UN WIKI  PER   CONOSCERE E CONDIVIDERE PROGETTO DIDATTICO PER L’USO DELLE TECNOLOGIE  E DELLE RISORSE  DEL WEB NELLA SCUOL...
Obiettivi <ul><li>Sviluppare la capacità di cogliere problemi, di organizzare dati utili alla  loro soluzione, di produrre...
Contesto  <ul><li>Classe quinta della primaria </li></ul><ul><li>Gli alunni hanno avuto negli anni precedenti un’alfabetiz...
Metodologie <ul><li>Il  webquest   per iniziare ad attingere in modo consapevole e guidato alle risorse del web, per co-co...
Perché il Webquest? <ul><li>Webquest è  i una attività di insegnamento / apprendimento  di ispirazione costruttivista che ...
Perché il wiki? <ul><li>E’ un ambiente protetto in cui è possibile condividere e collaborare insieme alla  co-costruzione ...
Contenuti  disciplinari Storia:  Webquest sulla civiltà  dei Greci  (nel wiki “ascuolasulweb”) <ul><li>… potremmo usare qu...
Fasi del lavoro <ul><ul><li>Introduzione  </li></ul></ul><ul><ul><li>L’introduzione serve a motivare al lavoro </li></ul><...
Introduzione <ul><li>La tematica va introdotta in modo motivante: ad es. </li></ul><ul><li>“ Gli antichi greci: che passio...
Compito  ( istruzioni  dal   wiki   ascuolasulweb ) <ul><li>Ogni gruppo dovrà realizzare un prodotto finale sul nostro wik...
Procedimento <ul><li>Ogni gruppo accede alle  risorse sul web  e consulta le fonti cartacee presenti in biblioteca  </li><...
Risorse sul web e altre fonti <ul><li>L’insegnante predispone una lista di link </li></ul><ul><li>reperiti attraverso moto...
Autovalutazione Come sono stato responsabile rispetto al lavoro Come ho partecipato alla discussione Ho sempre collaborato...
Autovalutazione del prodotto Abbiamo curato  attentamente l’inserimento immagini e i collegamenti ipertestuali Aabbiamo cu...
Valutazione dell’insegnante <ul><li>L’insegnante valuterà </li></ul><ul><li>I contenuti del lavoro </li></ul><ul><li>L’org...
Pubblicazione sul web <ul><li>Il  blog  della classe può diventare una vetrina dei prodotti costruiti o progettati  in wik...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Un Wiki Per Condividere

2,837

Published on

progetto didattico

Published in: Education, Technology
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
2,837
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
37
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Un Wiki Per Condividere

  1. 1. UN WIKI PER CONOSCERE E CONDIVIDERE PROGETTO DIDATTICO PER L’USO DELLE TECNOLOGIE E DELLE RISORSE DEL WEB NELLA SCUOLA PRIMARIA Università di Padova -Teorie e metodologie dell’e-learning e della media education- Corso di Tecnologia dei media digitaliI
  2. 2. Obiettivi <ul><li>Sviluppare la capacità di cogliere problemi, di organizzare dati utili alla loro soluzione, di produrre soluzioni possibilmente creative </li></ul><ul><li>Usare con consapevolezza le risorse del web in un ambiente protetto </li></ul><ul><li>Collaborare e negoziare significati in un ambiente wiki per realizzare una ricerca </li></ul><ul><li>Ricercare nei siti consigliati le informazioni utili </li></ul><ul><li>Usare la logica ipertestuale sia per reperire informazioni che per produrre ipertesti </li></ul><ul><li>Acquisire competenze di tipo informatico </li></ul><ul><li>spendibili anche al di fuori dell’ambito scolastico </li></ul>
  3. 3. Contesto <ul><li>Classe quinta della primaria </li></ul><ul><li>Gli alunni hanno avuto negli anni precedenti un’alfabetizzazione informatica </li></ul><ul><ul><ul><li>Uso della LIM nella didattica delle discipline </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Creazione di PowerPoint, Quiz Faber </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Scrittura collaborativa di fiabe </li></ul></ul></ul><ul><li>Gli alunni hanno fatto esperienza di gruppi cooperativi </li></ul><ul><ul><li>Interagiscono e collaborano correttamente con i compagni </li></ul></ul><ul><ul><li>Negoziano significati e condividono conoscenze e risorse </li></ul></ul>
  4. 4. Metodologie <ul><li>Il webquest per iniziare ad attingere in modo consapevole e guidato alle risorse del web, per co-costruire il sapere. </li></ul><ul><li>L’ambiente wiki per collaborare, condividere e monitorare la costruzione della conoscenza in un ambiente protetto </li></ul><ul><li>Il blog per pubblicare i propri prodotti , per aprirsi e comunicare con l’extrascuola </li></ul>
  5. 5. Perché il Webquest? <ul><li>Webquest è i una attività di insegnamento / apprendimento di ispirazione costruttivista che si basa su alcuni elementi: </li></ul><ul><ul><li>il sapere è concepito come costruzione personale del soggetto che apprende: lo studente, guidato dall'indicazione delle risorse, così come ipotizzato dal docente, è chiamato a elaborare un personale percorso; </li></ul></ul><ul><ul><li>il sapere è il risultato di un processo che vede il discente protagonista attivo; </li></ul></ul><ul><ul><li>il sapere è concepito come il risultato di attività di negoziazione di significati nell'ambito di un gruppo (apprendimento collaborativo); </li></ul></ul><ul><ul><li>il sapere è costruito esplorando un contesto significativo (il web); una volta poi che lo studente pervenga alla elaborazione di un proprio prodotto, questo viene immesso nel contesto del web, disponibile ai più ampi scambi comunicativi di tipo sociale. </li></ul></ul><ul><ul><li>Webquest veicola una nozione della tecnologia didattica che vede nel computer uno strumento utile per pensare, per sviluppare l'intuizione, per far nascere nuove idee, per implementare progetti. Esso consente una partecipazione attiva degli studenti alla cultura di appartenenza, produce lo sviluppo di abilità metacognitive. </li></ul></ul><ul><li>tratto da Webquest.it </li></ul>
  6. 6. Perché il wiki? <ul><li>E’ un ambiente protetto in cui è possibile condividere e collaborare insieme alla co-costruzione di un prodotto </li></ul><ul><li>E’ possibile il monitoraggio continuo delle attività da parte del docente, mentre l’alunno può tenere sotto controllo il processo di costruzione: </li></ul><ul><ul><li>“ Il docente dà dei consigli agli alunni e alle alunne durante lo svolgimento del lavoro, aiutandoli in caso di difficoltà. </li></ul></ul><ul><ul><li>Gli alunni cercano insieme una soluzione e si correggono a vicenda . Possono usare i forum di discussione per negoziare i contenuti e i significati del prodotto che stanno costruendo. </li></ul></ul><ul><ul><li>I risultati del lavoro vengono pubblicati nel wiki dagli alunni. Le domande vengono risolte. Gli alunni ricevono dai compagni e dall’insegnante i feedback sul proprio intervento </li></ul></ul><ul><ul><li>I diari di bordo, oltre al monitoraggio dell’attività possono contribuire allo scambio ulteriore di conoscenza, oltre che sui prodotti realizzati, sulle emozioni e sui percorsi effettuati dai singoli gruppi </li></ul></ul>
  7. 7. Contenuti disciplinari Storia: Webquest sulla civiltà dei Greci (nel wiki “ascuolasulweb”) <ul><li>… potremmo usare questa metodologia con molti altri contenuti disciplinari, ad esempio </li></ul><ul><li>Geografia (le regioni di Italia) </li></ul><ul><li>Scienze </li></ul><ul><li>Italiano (scrittura collaborativa di storie) </li></ul><ul><li>Ecc. </li></ul>
  8. 8. Fasi del lavoro <ul><ul><li>Introduzione </li></ul></ul><ul><ul><li>L’introduzione serve a motivare al lavoro </li></ul></ul><ul><ul><li>Compito </li></ul></ul><ul><ul><li>Il compito va esplicitato in modo chiaro </li></ul></ul><ul><ul><li>Procedimento </li></ul></ul><ul><ul><li>E’ necessario specificare le modalità con cui procedere nella stesura del lavoro perché gli alunni siano in grado di organizzarsi da soli </li></ul></ul><ul><ul><li>Valutazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Griglie per l’autovalutazione di gruppo sulle capacità di discutere e di collaborare in gruppo, </li></ul></ul><ul><ul><li>e sul prodotto. </li></ul></ul><ul><ul><li>Valutazione dell’insegnante:esplicitazione criteri </li></ul></ul>
  9. 9. Introduzione <ul><li>La tematica va introdotta in modo motivante: ad es. </li></ul><ul><li>“ Gli antichi greci: che passione ! </li></ul><ul><li>Ho notato che vi siete appassionati alle lezioni di storia sulla civiltà greca. In giro per il web c’è molto materiale… </li></ul><ul><li>Che ne dite di fare una ricerca per saperne di più?“ </li></ul>Da“ ascuolasulweb ”
  10. 10. Compito ( istruzioni dal wiki ascuolasulweb ) <ul><li>Ogni gruppo dovrà realizzare un prodotto finale sul nostro wiki, un ipertesto corredato di immagini , sull'argomento scelto tra i seguenti: </li></ul><ul><li>La democrazia ad Atene </li></ul><ul><li>L'educazione dei bambini a Sparta e Atene </li></ul><ul><li>Le colonie greche nel mediterraneo </li></ul><ul><li>La religione dei greci </li></ul><ul><li>L'arte e la cultura greca </li></ul><ul><li>Avrete a disposizione delle pagine predisposte per ogni gruppo Area Gruppo 1,2,3,4,5 </li></ul><ul><li>Potrete creare nuove pagine e collegarle con i collegamenti ipertestuali </li></ul>
  11. 11. Procedimento <ul><li>Ogni gruppo accede alle risorse sul web e consulta le fonti cartacee presenti in biblioteca </li></ul><ul><li>Seleziona i siti e i materiali che hanno informazioni utili al proprio compito </li></ul><ul><li>All'interno del sito seleziona il materiale necessario ed eventualmente stampa la selezione per la consultazione offline (Ricordarsi di riportare sempre la fonte del materiale!) 4. Redige schemi per organizzare il materiale 5. Suddivide i compiti e il lavoro secondo i metodi collaborativi appresi 6. Realizza l'ipertesto collegando le proprie pagine con i collegamenti ipertestuali del proprio ipertesto ed eventualmente con gli ipertesti degli altri gruppi </li></ul>
  12. 12. Risorse sul web e altre fonti <ul><li>L’insegnante predispone una lista di link </li></ul><ul><li>reperiti attraverso motori di ricerca specifici (ad esempio Ricerche Maestre che individua materiale adatto per la primaria) </li></ul><ul><li>Ad esempio: </li></ul><ul><li>http://it.wikipedia.org/wiki/Grecia_antica __http:// cronologia.leonardo.it / umanita /cap008.htm__ http://www.focusjunior.it/W_la_scuola/ Profaiuto /2007/maggio/I_Greci.aspx http://www.lagirandola.it/lg_primopiano.asp?idSpec=10 http://www.sapere.it/ tca /minisite/scuola/ enc_ragazzi /id1155.html http://www.scuolascacchi.com/ storia_antica / grecia.htm http://www.sapere.it/ tca /minisite/geografia/ scopertegeografiche / greci.html http://www.linguaggioglobale.com/mitologia/ default.htm </li></ul><ul><li>Mette a disposizione anche i libri presenti nella biblioteca di plesso </li></ul>
  13. 13. Autovalutazione Come sono stato responsabile rispetto al lavoro Come ho partecipato alla discussione Ho sempre collaborato con gli altri = 4 Ho collaborato abbastanza con gli altri=3 Ho collaborato raramente con gli altri = 2 Non ho collaborato con gli altri = 1 Come ho collaborato con i compagni Ho collaborato attivamente con gli altri compagni=4 Ho portato avanti il lavoro di gruppo con qualche sollecitazione=3 Ho avuto bisogno che gli altri spesso mi sollecitassero=2 Ho lasciato che gli altri portassero avanti il lavoro=1 Ho considerato e apprezzato i punti di vista diversi dal mio =4 Ho considerato spesso il punto di vista dei miei compagni = 3 Ho considerato il punto di vista di qualche mio compagno = 2 Ho considerato solo il mio punto di vista = 1
  14. 14. Autovalutazione del prodotto Abbiamo curato attentamente l’inserimento immagini e i collegamenti ipertestuali Aabbiamo curato abbastanza l’inserimento immagini e i collegamenti ipertestuali Abbiamo curato poco l’inserimento immagini e i collegamenti ipertestuali Non abbiamo curato l’inserimento immagini e i collegamenti ipertestuali Collegamenti ipertestuali e inserimento immagini Il nostro testo è sicuramente chiaro e corretto Il nostro testo è abbastanza chiaro e corretto Il nostro testo è sufficientemente chiaro e corretto Non siamo stati attenti alla chiarezza e alla correttezza del testo Chiarezza e correttezza del testo Abbiamo letto attentamente il materiale e selezionato i materiali migliori La maggior parte delle volte abbiamo selezionato i materiali migliori Abbiamo letto pochi materiali e preso da quelli Non abbiamo selezionato, abbiamo copiato da un sito Scelta del materiale
  15. 15. Valutazione dell’insegnante <ul><li>L’insegnante valuterà </li></ul><ul><li>I contenuti del lavoro </li></ul><ul><li>L’organizzazione ipertestuale </li></ul><ul><li>Il linguaggio usato </li></ul><ul><li>La partecipazione e la capacità di collaborare in gruppo </li></ul><ul><li>La competenza nell’uso delle tecnologie digitali </li></ul>
  16. 16. Pubblicazione sul web <ul><li>Il blog della classe può diventare una vetrina dei prodotti costruiti o progettati in wiki, con notevole innalzamento della motivazione . </li></ul><ul><li>I bambini possono trasportare il proprio lavoro di ricerca in PDF e pubblicarlo in Scribd o in presentazioni in Voice Thread o in SliderShare da inserire nel blog di classe. </li></ul>
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×