Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Upcoming SlideShare
79 interesting ways_to_use_google_forms_in_the
Next
Download to read offline and view in fullscreen.

1

Share

Download to read offline

Presentazione Salonicco- Maria Perifanou

Download to read offline

Presentazione Salonicco- Maria Perifanou

  1. 1. WEBQUESTS: insegnare la lingua e cultura italiana con attività basate su web: consigli e proposte didattiche DUE GIORNATE DI LAVORO SU EDUCAZIONE LINGUISTICA E LETTERARIA E NUOVE TECNOLOGIE Biblioteche convenzionali e digitali, programmi informatici, banche dati, siti, corsi a distanza NELL’AMBITO DEL PROGETTO TEMPUS JEP-18101-2003 «NEW CURRICULUM MODEL FOR ITALIAN STUDIES» Salonicco, 23-24 febbraio 2006 Aula Magna - Facolta di Lettere UNIVERSITA‘ ARISTOTELE’ DI SALONICCO FACOLTA’ DI LETTERE CORSO DI LAUREA IN LINGUA E LETTERATURA ITALIANA PERIFANOU MARIA
  2. 2. Perch è integrare internet in didattica? <ul><li>fonte quasi inesauribile di materiale autentico multilingue, multidisciplinare e multimediale di ogni tipologia testuale e di tutti i generi communicativi </li></ul><ul><li>ambiente didattico unico, che integra al suo interno una grande varietà di strumenti di apprendimento linguistico differenti </li></ul><ul><li>situazioni comunicative quanto mai autentiche e significative </li></ul><ul><li>scambi e i contatti culturali/studio vivo della </li></ul><ul><li>lingua di un paese </li></ul>
  3. 3. internet in didattica <ul><li>nuovo modello di insegnamento </li></ul><ul><li>didattica trasmissiva didattica collaborativa </li></ul><ul><li>obiettivo </li></ul><ul><li>pensiero logico-deduttivo </li></ul>
  4. 4. Il nuovo rapporto fra insegnante-studente (1) <ul><li>non è frontale (Insegnante Studente) ma triangolare : </li></ul><ul><li>Macchina </li></ul><ul><li>  </li></ul><ul><li>Professore Alunno </li></ul>
  5. 5. Il nuovo rapporto fra insegnante-studente (2) <ul><li>nuovi ruoli </li></ul><ul><li>studente più attivo e interattivo </li></ul><ul><li>i nsegnante mediatore </li></ul><ul><li>facilitatore </li></ul><ul><li>ricercatore </li></ul><ul><li>orientatore </li></ul>
  6. 6. Scopo della ricerca <ul><li>ricerca </li></ul><ul><li>Come introdurre internet in didattica </li></ul><ul><li>delle lingue in un modo efficace? </li></ul>WebQuest
  7. 7. Che cos’ è una WebQuest? <ul><li>Definizione: “ un’attività orientata alla ricerca, in cui alcune o tutte le informazioni con le quali lo studente interagisce provengono da risorse in rete, che possono anche essere integrate da videoconferenze , telefonate, e-mail o altre forme comunicative tecnologicamente mediate” </li></ul>
  8. 8. WQ - Un’ po’ di storia <ul><li>è un dispositivo pedagogico-didattico basato sul computer, formalizzato nel 1995 da Bernie Dodge presso la San Diego State University e perfezionato da Tom March , a partire da presupposti teorici ispirati al &quot;costruttivismo&quot; e all‘ apprendimento cooperativo , con lo scopo di consentire lo sviluppo nell‘ allievo delle capacità di analisi, sintesi e valutazione </li></ul>
  9. 9. Quanti tipi di WebQuest esistono? <ul><li>ShortTerm WebQuests </li></ul><ul><li>WQ di breve durata </li></ul><ul><li>da una a tre lezioni </li></ul><ul><li>Longer Term WebQuest </li></ul><ul><li>WQ di lunga durata </li></ul><ul><li>da una settimana a un mese </li></ul>
  10. 10. ShortTerm WebQuests <ul><li>obiettivo </li></ul><ul><li>l’acquisizione e l’integrazione di conoscenze acquisite nel corso normale di studio proponendo semplici attività di ricerca </li></ul>
  11. 11. Longer Term WebQuest <ul><li>capacità di pensiero più sofisticate </li></ul><ul><li>indurre lo studente ad analizzare approfonditamente un qualche corpus conoscitivo, di elaborarlo e di preparare un prodotto che dimostri il livello di elaborazione cui è pervenuto </li></ul><ul><li>Marzano R. J., (1992). “thinking skill levels ” </li></ul>
  12. 12. Perch è Webquest in didattica delle lingue? <ul><li>grande percentuale di assimilazione delle conoscenze </li></ul><ul><li>auspicata continuità tra ciberspazio e classe </li></ul><ul><li>combina in modo migliore le pratiche istruttive più efficaci </li></ul><ul><li>metodologia di stampo costruttivista </li></ul><ul><li>strategie di lavoro collaborativo </li></ul><ul><li>“ multiple Intelligence theory”, Gardner H.(1983): assecondare e valorizzare diversi stili cognitivi </li></ul><ul><li>promozione del pensiero critico </li></ul><ul><li>crescita di competenze concettuali più avanzate “ higher level thinking skills ” attraverso l’uso delle tecniche “scaffolding” </li></ul><ul><li>non sono richieste conoscenze tecniche elevate </li></ul><ul><li>utilizzo di strategie per la crescita d’ interesse e l’aumento della motivazione </li></ul>
  13. 13. Gli elementi di una WebQuest 5 . Valutazione 6 . Conclusione 2 . Compito 3 . Procedura 4 . Risorse 1 . Introduzione /Argomento Il completamento dell’apprendimento La realizzazione La preparazione
  14. 14. introduzione <ul><li>paragrafo introduttivo chiaro </li></ul><ul><li>delinea il lavoro </li></ul><ul><li>fornisce le informazioni di base </li></ul><ul><li>ha lo scopo di preparare il lettore e tenere vivo il suo interesse </li></ul>esempio consigli
  15. 15. compito <ul><li>spiegazione del compito centrale/ il prodotto finale dettagliatamente </li></ul><ul><li>compito interessante e fattibile in termini di tempo a disposizione e di abilità possedute dagli allievi; </li></ul><ul><li>Tassonomia di Dodge : vi sono ben undici diversi tipi di compiti, dal giornalistico al processo giuridico </li></ul>esempio consigli
  16. 16. procedura <ul><li>una spiegazione del procedimento da seguire </li></ul><ul><li>illustra esattamente le operazioni da compiere, gli strumenti da utilizzare per l’organizzazione e l’elaborazione delle informazioni </li></ul>esempio consigli
  17. 17. risorse <ul><li>indicazione delle risorse definite e validate dal docente che progetta la WebQuest e da cui reperire informazioni e dati (p.e. i siti web, ma anche libri, enciclopedie, CD-ROM, ecc.) </li></ul>esempio consigli
  18. 18. valutazione <ul><li>descrizione dei criteri e il metodo di valutazione del risultato ottenuto dagli studenti </li></ul><ul><li>griglie di valutazione sia individuali che di gruppo </li></ul><ul><li>coerenti con gli obiettivi del percorso di apprendimento </li></ul><ul><li>di facile comprensione per gli studenti </li></ul>esempio consigli
  19. 19. conclusione <ul><li>invita a riflettere su quanto appreso </li></ul><ul><li>incoraggia i possibili approfondimenti e collegamenti ad altri ambiti </li></ul>esempio consiglio
  20. 20. introduzione <ul><li>Scegli un tema e fissa gli obiettivi formativi e didattici </li></ul><ul><li>Per introdurre l'argomento l'insegnante può descrivere il tema in un solo paragrafo o anche cominciare con un’attività &quot;pre-internet&quot; consegnando p.e la seguente scheda a coppie di studenti che la utilizzeranno come base di discussione . Per aiutarli può anche fornirgli un lessico relativo (tipo di film: giallo, documentario..) e in seguito chiedergli di completarlo con altre parole che già conoscono. </li></ul><ul><li>A coppie discutete i seguenti punti: </li></ul><ul><li>Vai al cinema spesso, raramente o mai ? </li></ul><ul><li>In coppia parlate delle vostre preferenze cinematografiche : che genere di film vi piace e quali sono i vostri attori preferiti? Alla fine, riferite le informazioni ricevute dal vostro compagno. </li></ul><ul><li>Raccontate in breve la trama del vostro film preferito (o di uno che avete visto ultimamente).Perche vi è piaciuto tanto ? </li></ul>
  21. 21. compito <ul><li>Fissa compiti ben definiti per i gruppi o singoli allievi </li></ul><ul><li>Informa gli studenti degli strumenti necessari per lo svolgimento dei compiti assegnati (come ad esempio, un elaboratore testi, un programma di presentazioni o Internet) </li></ul><ul><li>La classe verrà divisa in ….  gruppi... che si occuperanno ciascuno dei seguenti compiti (uno pc per ogni ... ) : </li></ul><ul><li>scegliere uno dei forum del sito...che sono a disposizione dei navigatori e partecipare scrivendo la propria opinione </li></ul><ul><li>partecipare ai numerosi sondaggi su svariati argomenti.(Se volete potete costruire anche un vostro!) </li></ul><ul><li>cercare i migliori film e ordinare un dvd. </li></ul>
  22. 22. procedura <ul><li>Definisce le procedure adeguate per lo svolgimento dei compiti assegnati h ttp :// edweb.sdsu.edu / webquest / processchecker.html </li></ul><ul><li>L’insegnante consegna: - una copia cartacea delle fasi della Procedura e delle griglie di valutazione del lavoro sia individuale che di gruppo; - un floppy disk/CD-Rom con le pagine degli studenti della WQ </li></ul><ul><li>Il vostro lavoro si svolge in due momenti: a)La Ricerca e b) Il Prodotto </li></ul><ul><li>a) Leggete ed esaminate con attenzione i materiali che avete ricevuto, discutete ogni punto incerto del progetto della WebQuest. </li></ul><ul><li>Decidete come procedere nella ricerca e come organizzare il lavoro dividendovi le responsabilità </li></ul><ul><li>Discutete assieme sulle domande guida e stampate copie della scheda di raccolta dei dati </li></ul><ul><li>Esplorate i siti proposti dal vostro insegnante e usate tutte le risorse online e/o offline. </li></ul><ul><li>b) O gni componente del gruppo deve presentare una parte delle informazioni </li></ul>
  23. 23. risorse <ul><li>Individua, visitandoli e valutandoli una serie di siti che siano utili per l’attività da svolgere adatti ed accessibili agli alunni dopo che avrai trovato un tema interessante. </li></ul><ul><li>Il vostro insegnante ha selezionato i seguenti siti web e materiali che potete visitare/consultare per la vostra ricerca </li></ul><ul><li>Esempi: www.xxxxxx.it qui troverai immagini </li></ul><ul><li>relative a …….. </li></ul><ul><li>www.qqqq..net troverai informazioni su </li></ul><ul><li>…… .… </li></ul>
  24. 24. valutazione <ul><li>Fissa criteri di valutazione e autovalutazione e prevede un momento finale di riflessione sul percorso svolto </li></ul><ul><li>Elementi di valutazione saranno: </li></ul><ul><li>la capacità di selezionare le informazioni utili allo svolgimento del compito </li></ul><ul><li>la chiarezza comunicativo - espositiva </li></ul><ul><li>la rispondenza fra i compiti assegnati e i prodotti finali </li></ul><ul><li>la competenza raggiunta nell’uso degli strumenti informatici </li></ul><ul><li>l’interazione nel gruppo / l’atteggiamento propositivo e collaborativo; </li></ul><ul><li>1 . Voto individuale : Scrivi una Relazione individuale del Progetto indicando:- il tuo contributo al progetto;- il tuo apprezzamento dell’attività (Ti è piaciuta? Cos’hai imparato a fare? Vorresti fare altre attività simili? ecc.); </li></ul><ul><li>2. Voto di gruppo : Scrivete una Relazione del lavoro di gruppo indicando:- organizzazione del lavoro; - rispetto della consegna e del tempo fissato; </li></ul>
  25. 25. conclusione <ul><li>Dedicare tempo per la riflessione sul percorso svolto </li></ul><ul><li>Esempi: </li></ul><ul><li>con questa attività hai imparato a ……… </li></ul><ul><li>ripercorri il percorso fatto e scrivi cosa hai imparato </li></ul><ul><li>ora sapete che ……. </li></ul><ul><li>Realizza un mini testo raccontando l'esperienza fatta, mettendo in risalto: 1. Se ti è piaciuto lavorare in gruppo. 2. Quali difficoltà hai incontrato. 3. Se ti sei sentito parte del gruppo, decidendo o se hai accettato le decisioni degli altri. 4. Che cosa vorresti cambiare in questo modo di lavorare 5. Cosa hai imparato </li></ul>
  26. 26. Creazione di una WQ – più consigli <ul><li>scoprire e valutare in modo critico e corretto siti </li></ul><ul><li>sapere usare il programma operativo Word sfruttando le sue potenzialita </li></ul><ul><li>prima di iniziare controlli se in rete già esistono esempi adattabili alla propria situazione </li></ul><ul><li>cercare le pagine che allenano l’intuito, presentano contrasti, pongono problemi, catturano attraverso un uso ricco della multimedialità </li></ul><ul><li>indicare una pagina precisa </li></ul><ul><li>scegliere siti basati sugli argomenti contenuti nel curriculum </li></ul><ul><li>breve descrizione del sito o della risorsa off line </li></ul><ul><li>&quot; pre-internet&quot;attività </li></ul>
  27. 27. Creazione di una WQ – più consigli - sitografia <ul><li>http://webquest.org/ Bernie al suo articolo chiamato FOCUS presenta una guida per la creazione di WQ </li></ul><ul><li>http://www.ozline.com/webquests/design.html The WebQuest Design Process di March Tom </li></ul><ul><li>http://www2.ncsu.edu/unity/lockers/project/middletech/lambert/TIME/webquests/introduction.html Judy Lambert Steps to Creating a WebQuest, la presentazione di un docente basato su un articolo Tom March </li></ul><ul><li>http://www.educationworld.com/a_tech/tech/tech019.shtml Dodge B., WebQuest: Seven Steps for Getting Started </li></ul>
  28. 28. Strumenti <ul><li>http://edweb.sdsu.edu/webquest/LessonTemplate.html Dodge, WebQuest Templates - Le template di Bernie Dodge reperibili al sito </li></ul><ul><li>http:// teachers.teachnology.com/web_tools/web_quest Il WebQuest Generatore fornito da Teach-nology ma in lingua inglese </li></ul><ul><li>http://www.internet4classrooms.com/using_quest.htm Il modello WebGuida -si può creare una semplice WebQuest svolta in una sola lezione. </li></ul><ul><li>www.aula21.net/Wqfacil/we-bit.htm 1, 2, 3 la tua webquest - Generatore </li></ul><ul><li>www.aula21.net/Wqfa-cil/iniziare.htm (tradotto da M.Guastavigna)valutazione guida proposta da Bernie </li></ul><ul><li>http://webquest.sdsu.edu/webquestrubric.html i criteri di valutazione sull'efficacia di una webquest -traduzione di Maria Gragnaniello al sito - http://www.bibliolab.it/webquest_task/WebQuest%20Rubric.htm </li></ul><ul><li>http://edweb.sdsu.edu/webquest/webquestrubric.html Rubrica per valutare WQs </li></ul><ul><li>http://edweb.sdsu.edu/webquest/taskonomy.html WebQuest Design Map, Dodge B. </li></ul><ul><li>http://www.tlt.ab.ca/projects/Div2/Grade5/regions/rubric.html sito per la griglia di valutazione del lavoro di gruppo. </li></ul><ul><li>http://www.ncsu.edu/midlink/rub.pres.html sito per la griglia di valutazione individuale. </li></ul>
  29. 29. WQ - proposte pratiche! <ul><li>Titolo : “ Letteratura italiana e Internet: autori a confronto ” 3 , 4 , 5 , 6 , 7 , 8 , 9 , </li></ul><ul><li>livello* : B1 / B2 </li></ul><ul><li>Tipo WQ: lunga durata </li></ul><ul><li>http://www.educanet.ch/home/marco51/ </li></ul><ul><li>Titolo : “ Cinema in rete ” </li></ul><ul><li>livello* : B2 , C1 </li></ul><ul><li>Tipo WQ: breve durata </li></ul><ul><li>----------------------------------- </li></ul><ul><li>Titolo : “ Grandi città e i loro fiumi:Un legame da preservare ” </li></ul><ul><li>livello* : B2 </li></ul><ul><li>Tipo WQ: lunga durata </li></ul><ul><li>http://venus.unive.it/italslab/modules.php?op=modload&name=ezcms&file=index&menu=79&page_id=121 </li></ul><ul><li>Titolo : “ Cucina italiana ” </li></ul><ul><li>livello* : B2 </li></ul><ul><li>Tipo WQ: breve durata </li></ul><ul><li>------------------------------------ </li></ul>*Quadro Comune di Riferimento Europeo. ( http://culture.coe.fr/lang/eng/eedu2.4html ) <ul><li>Titolo : “ Città italiane - un po’ di storia!!” </li></ul><ul><li>livello* : B1 / B2 </li></ul><ul><li>Tipo WQ: breve durata </li></ul>
  30. 30. Sitografia-Attività WQ proposte <ul><li>http://www.clta.net/lessons/italian/marostica.html - WQ basato su risorse dedicate a costumi italiani </li></ul><ul><li>http://www.babylonia-ti.ch/WQit.htm - sito svizzero WQ in italiano, tedesco, francese ed inglese </li></ul><ul><li>http://www.theconsultants-e.com/webquests/index.asp - WQ veramente interessanti (lingua inglese) </li></ul><ul><li>http://www.wsu.edu/~wenchihu/page2.html - (lingua inglese ) </li></ul><ul><li>http://www.missouri.edu/~vb9p9/quest/teacherpage.html - WQ &quot;A Summer Study Holiday in Italy&quot; </li></ul><ul><li>http://www.educanet.ch/home/marco51/ - WQ &quot;Letteratura italiana e Internet - autori a confronto&quot; </li></ul><ul><li>http://www.pavonerisorse.to.it/pstd/webquest/malattia/ </li></ul><ul><li>http :// www . bc . edu / bc _ org / avp / cas / romlang / art / - Web Activities di Boston College : arte italiana – italiano, inglese, francese </li></ul><ul><li>http://fc.sd36.bc.ca/~angela_monk/index.html - WQ per la classe di francese e spagnolo </li></ul><ul><li>http://www.iei.uiuc.edu/travelsim/ - WQ (per la lingua spagnola) </li></ul>
  31. 31. Sitografia per approfondire <ul><li>WebQuests in didattica </li></ul><ul><li>http://www.webquest.it sito italiano dedicato a WQ (storia) </li></ul><ul><li>http://webquest.org/ il sito di Dodge Bernie (blogger portale strumento autore –quest garden, articoli-database, forum, esempi ecc.) </li></ul><ul><li>http://www.thirteen.org/edonline/concept2class/ Workshop: Creare un nuovo WebQuest da Dodge (interviste video-audio- serie di workshops) </li></ul><ul><li>http://www.internet4classrooms.com/using_quest.htm pagina dedicata agli insegnanti che vogliono utilizzare la WQ in classe: è essa stessa un esempio di WQ; interessante per i numerosi e utili link di approfondimento. </li></ul><ul><li>http://www.theconsultants-e.com/courses/ctpw/resources.asp utili links di approfondimento-corsi organizzati on line-esempi </li></ul><ul><li>http://www.educationworld.com/a_tech/tech041.shtml si può scaricare un file in Acrobat Reader che dà indicazioni semplici su cosa sono le WQ e links utili per iniziare a sviluppare questo tipo di ricerca </li></ul><ul><li>http://www.spa3.k12.sc.us/WQs.html- sito con indicazioni utili per progettare una WQ di qualità </li></ul>
  32. 32. Sitografia per approfondire <ul><li>internet in didattica </li></ul><ul><li>http://www.clta.net/lessons/index.html Internet Activities for Foreign Language Classes </li></ul><ul><li>http://polyglot.lss.wisc.edu/lss/lang/teach.html Teaching with the web: attività basate su web per tutte le lingue </li></ul><ul><li>http://www.camsoftpartners.co.uk/websites.htm Graham Davies ricchissima database per internet in didattica delle lingue </li></ul><ul><li>http://eleaston.com/- Eleaston: Uno dei migliori siti esistenti in rete che dispone ricchissimo materiale didattico sia per insegnanti che per studenti non solo per italiano ma anche per altre lingue </li></ul><ul><li>htttp://www.june29.com/HLP/ Human Language Page : 1.900 link a risorse linguistiche: rappresenta la maggior risorsa riguardante argomenti attinenti alle lingue presenti in internet. </li></ul>
  33. 33. Conclusioni <ul><li>Insomma, la questione sembra non essere più se si debbano usare le tecnologie, ma come farlo; non se possono essere positive ma come possono esserlo (Oxford et al. 1997) </li></ul><ul><li>Webquest -&quot;inchiesta virtuale&quot; </li></ul><ul><li>una metodologia didattica ancora poco diffusa in Italia e in Grecia, ma già molto utilizzata non solo in America, ma anche in ambito europeo </li></ul><ul><li>un'attività di ricerca orientata </li></ul><ul><li>sfrutta le potenzialità didattiche del web </li></ul><ul><li>scopo l'acquisizione e l'integrazione dei saperi </li></ul><ul><li>sembra di essere un metodo unico che possa usufruire in modo veramente motivante ed efficace le Nuove Tecnologie </li></ul><ul><li>I’insegnananta bisogna acquisire nuove competenze-bisogno di formazione </li></ul>
  34. 34. [email_address] Grazie mille per la vostra attenzione! PERIFANOU MARIA
  35. 35. <ul><li>http://projects.edtech.sandi.net/staffdev/tpss99/tasksimap/ </li></ul>
  • porntip1

    Dec. 16, 2013

Views

Total views

1,573

On Slideshare

0

From embeds

0

Number of embeds

34

Actions

Downloads

16

Shares

0

Comments

0

Likes

1

×