Successfully reported this slideshow.

Come impostare la tua strategia sui Social Media (per PMI)

4

Share

1 of 36
1 of 36

Come impostare la tua strategia sui Social Media (per PMI)

4

Share

Download to read offline

Metto a disposizione di chi ha seguito il corso organizzato dal MATE le slide. Naturalmente questa presentazione è stata creata a supporto delle lezioni e non è intesa per essere letta a se stante. Chi avesse necessità di spiegazioni può contattarmi. Grazie per il vostro interesse :)

Metto a disposizione di chi ha seguito il corso organizzato dal MATE le slide. Naturalmente questa presentazione è stata creata a supporto delle lezioni e non è intesa per essere letta a se stante. Chi avesse necessità di spiegazioni può contattarmi. Grazie per il vostro interesse :)

More Related Content

Related Books

Free with a 14 day trial from Scribd

See all

Related Audiobooks

Free with a 14 day trial from Scribd

See all

Come impostare la tua strategia sui Social Media (per PMI)

  1. 1. Come impostare la tua strategia sui social media Daniele Federico Social Media Expert facebook.com/daniele.federico MATE - Chieti 07-08/03/2013 it.linkedin.com/in/danielefederico twitter: @daninbrief
  2. 2. Chi deve fare il SMM?
  3. 3. Facebook Com’è nato e dov’è arrivato 2003 – Primo esperimento 2009 – Inizia ad essere il primo Social Network 2007 – Si affermano le fan page
  4. 4. La nuova sezione Notizie (marzo 2013)
  5. 5. Un giornale personalizzato facebook.com/about/newsfeed
  6. 6. 4 step per il Marketing su Facebook 1. Costrusci una pagina 2. Connettiti con i tuoi clienti (Ads) 3. Coinvolgi i tuoi fan 4. Attiva il passaparola (crea delle storie)
  7. 7. 1. Anatomia di una fan page su FB 1. Vanity URL 2. Cover img 3. Logo 4. Frase/claim 5. tabs
  8. 8. 1. Anatomia di una fan page su FB 1. Vanity URL 2. Cover img 3. Logo 4. Frase/claim 5. tabs
  9. 9. 1. Anatomia di una fan page su FB 1. Vanity URL 2. Cover img 3. Logo 4. Frase/claim 5. tabs
  10. 10. 2. FB Ads (connettiti con i tuoi clienti) 1. Crea un account advertising (devo usare il mio profilo personale? Metodo pagamento e fatturazione. PayPal) 2. Inserzioni e Storie Sponsorizzate 3. Segmentazione (geo, demo, interessi, genere, edu) -> n. previsto 4. Costi: CPC, CPM ($0.18 - $0.05)
  11. 11. 2. FB Ads (connettiti con i fans)
  12. 12. 2. FB Ads – min. 100 fans (connettiti con i tuoi clienti) 1. Offers 2. Promoted Post: aumenta l’algoritmo di FB: EdgeRank (17%) È determinato da: affinità, peso interazioni, tempo.
  13. 13. 3. Le FB PG migliori in Italia (coinvolgi i tuoi fan)
  14. 14. 3. Quando postare? (coinvolgi i tuoi fans)
  15. 15. 3. Come postare? • Messaggi brevi: fra i 100 e i 250 caratteri (BuddyMedia: 80) • Contenuti visivi: album di foto, immagini e video (180%, 120%, 100%) ...e i video? • Ottimizzare sempre (l’EdgeRank è dinamico)
  16. 16. 3. Altri consigli su come postare • :D :P ;-)   • Call to action • (Copiare)
  17. 17. 4. Attiva il passaparola Il Contest • È giusto un contest per me? • Definisci gli obiettivi • Lotteria ad estrazione, UGC: frasi, testi, photo, video • Scegliere un servizio esterno (third-party App) • Allocare il budget e creare un premio consistente • Facile partecipare e facilmente visibile
  18. 18. 4.
  19. 19. Altre risorse social: Google LOCAL ACCOUNT CERCHIE POST SEARCH HANGOUT BLOGGING DASHBOARD
  20. 20. Altre risorse social: Google LOCAL ACCOUNT CERCHIE POST SEARCH HANGOUT BLOGGING DASHBOARD
  21. 21. Altre risorse social: Google LOCAL ACCOUNT CERCHIE POST SEARCH HANGOUT BLOGGING DASHBOARD
  22. 22. YouTube: Come usare le annotation con creatività http://www.youtube.com/watch?v=Elo7WeIydh 8&feature=player_embedded#!
  23. 23. Come fare social networking in LinkedIn Completare, aggiornare Partecipa ai gruppi il profilo e tradurlo (45)/aprirne uno? Settimanalmente Riassunto iniziale controlla chi guarda il tuo profilo Richieste di contatto: Raccomandazioni e skill inviare / accettare (sempre)
  24. 24. Company Pages: Hewlett-Packard
  25. 25. Inizia ad usarlo Non twittare tanto durante le tue per pause Usalo per cercare gli aggiornamenti e Posta almeno una seguire le notizie (e volta al giorno guardare la tv) Segui i tuoi prospect
  26. 26. Il Content Plan • Audience (demografia, interessi, professione, bisogni, percezioni) • Perché dovrebbero leggere i tuoi post • Interessanti (valuable), condivisibili (sharable), rilevanti (timely), vari, divertenti e/o emozionanti (gattini!!!) • Position Statement: Per (audience/target) che (i bisogni del target), (la tua organizzazione) offre (qualcosa di unico e specifico per i bisogni del tuo target).
  27. 27. Il Content Plan (in pratica) • Darsi una regola (quando riempirlo chi lo fa, con quali procedure) • Creare le categorie e la ratio da destinare a ciascuna • La pianificazione dei post può cambiare o essere modificata in ogni momento. • Fare dei video (la media di tempo speso dall’utente sale considerevolmente)
  28. 28. Come impostare la strategia sui Social Media (Brief) • Chi
  29. 29. Come impostare la strategia sui Social Media (Brief) • Chi • Chi (di chi stiamo parlando)
  30. 30. Come impostare la strategia sui Social Media (Brief) • Chi • Chi (di chi stiamo parlando) • A che punto siamo
  31. 31. Come impostare la strategia sui Social Media (Brief) • Chi • Chi (di chi stiamo parlando) • A che punto siamo • Perché tutto ciò? (Obiettivi)
  32. 32. Come impostare la strategia sui Social Media (Brief) • Chi • Chi (di chi stiamo parlando) • A che punto siamo • Perché tutto ciò? (Obiettivi) • Chi (stavolta mi riferisco al target/prospect)
  33. 33. Come impostare la strategia sui Social Media (Brief) • Chi • Chi (di chi stiamo parlando) • A che punto siamo • Perché tutto ciò? (Obiettivi) • Chi (stavolta mi riferisco al target/prospect) • Quando (Timing, Scheduling)
  34. 34. Come impostare la strategia sui Social Media (Brief) • Chi • Chi (di chi stiamo parlando) • A che punto siamo • Perché tutto ciò? (Obiettivi) • Chi (stavolta mi riferisco al target/prospect) • Quando (Timing, Scheduling) • Quanto • Che cosa (in sintesi)

Editor's Notes

  • per la prima volta gli utenti con età compresa tra i 36 e i 45 anni, hanno superato la fascia dei 19-24enni.G+ è cresciuto molto, Twitter ha perso un po’. FB tiene 7 ore e 50 minuti al mese. Seguono Badoo con 1 ora e 9 minuti e Netlog con 41 minuti.
  • Importante capire le fasi fondamentali perché al momento FB è uno degli strumenti di marketing a cui si pensa a prescindere da tutti gli altri. È un’azienda privata che ha come scopo il solo profitto ma che ha costruito un ecosistema da cui non si può più prescindere e da cui diventa difficile difendersi.
  • La nuova sezione Notizie ha, nella terza colonna a destra, un elenco di filtri da utilizzare per mostrare solo alcuni contenuti nel flusso degli aggiornamenti. È quindi possibile vedere solo le attività dei propri amici e non delle pagine, solo le notizie più recenti o le informazioni legate alla musica, o ancora l’elenco delle foto pubblicate nell’ultimo periodo dai propri amici. La stessa funzione è disponibile anche sui dispositivi mobili. L’elenco dei filtri si ordina automaticamente in baso al loro utilizzo: quelli più usati finiscono nelle prime posizioni per essere più accessibili.
  • La nuova sezione Notizie ha, nella terza colonna a destra, un elenco di filtri da utilizzare per mostrare solo alcuni contenuti nel flusso degli aggiornamenti. È quindi possibile vedere solo le attività dei propri amici e non delle pagine, solo le notizie più recenti o le informazioni legate alla musica, o ancora l’elenco delle foto pubblicate nell’ultimo periodo dai propri amici. La stessa funzione è disponibile anche sui dispositivi mobili. L’elenco dei filtri si ordina automaticamente in baso al loro utilizzo: quelli più usati finiscono nelle prime posizioni per essere più accessibili.
  • Possiamo vedere questa pagina di una piccola attività commerciale come esempio. Non è un modello da prendere, invece discuteremo insieme cosa non va e come andrebbe cambiato. Kamigami. In alternativa prendiamo una delle vostre pagine (se c’è la rete)
  • Possiamo vedere questa pagina di una piccola attività commerciale come esempio. Non è un modello da prendere, invece discuteremo insieme cosa non va e come andrebbe cambiato. Kamigami. In alternativa prendiamo una delle vostre pagine (se c’è la rete)
  • Possiamo vedere questa pagina di una piccola attività commerciale come esempio. Non è un modello da prendere, invece discuteremo insieme cosa non va e come andrebbe cambiato. Kamigami. In alternativa prendiamo una delle vostre pagine (se c’è la rete)
  • ×