SlideShare a Scribd company logo
1 of 57
Download to read offline
social media
marketing
cosa dire, come dirlo e perché dirlo
www.weblove.it
Francesco G. Caolo
francesco@weblove.it
Chi sono
Francesco G. Caolo
Web Marketer,
SEM & Social Media Specialist,
Copywriter
e -ormai a tempo perso- Giornalista.
“Cerco di non rimanere mai
senza parole per non
rimanere senza lavoro.” www.zeropercent.eu
Il Social Media
Marketing
Cos’è il Social Media Marketing
Il Social Media Marketing è quella branca del marketing che si occupa di generare visibilità
su social media, comunità virtuali e aggregatori 2.0. Il Social Media Marketing racchiude una
serie di pratiche che vanno dalla gestione dei rapporti online (PR 2.0) all'ottimizzazione delle
pagine web fatta per i social media (SMO, Social Media Optimization). Il termine viene, infatti,
comunemente usato per indicare la gestione della comunicazione integrata su tutte le
diverse piattaforme che il Web 2.0 ha messo e mette continuamente a disposizione (siti di
social networking, foto video e slide sharing, comunità 2.0, wiki, etc.).
La caratteristica di queste piattaforme è che la proprietà delle stesse non è dell'azienda (o persona) che intende instaurare
tali relazioni.
Il fine del social media marketing è quello di creare conversazioni con utenti/consumatori e instaurare quella che viene
definita affinità. L'azienda, attraverso il proprio blog aziendale o siti di social networking, è infatti abilitata ad una
relazione 1:1 che avvicina mittente e destinatario. (Fonte: Wikipedia)
Panoramica
Sempre connessi
● il numero di utenti internet totali è in
continuo aumento;
● il numero di utenti attivi sui canali
social è aumentato di 219 milioni di
unità (+10%);
● il numero di persone che usano
dispositivi mobile è cresciuto del
+21%;
● altro dato in crescita riguarda il
numero di persone che accedono a
social media da dispositivi mobile:
+17% (l’incremento è di 283 milioni di
persone).
La modernità deve finire
Web Evolution
Oggi si corre.
Prepariamoci a volare.
Scenario
IERI
• Solo lettura
• Top-down
Dall’alto verso il basso
• Consumatore (Consumer)
OGGI
• Lettura e scrittura
• Bottom-up
Dal basso verso l’alto
• ConsumAttore (Prosumer)
DOMANI
• Contenuti ad personam su
basi sociodemografiche,
interessi e geolocalizzazione
3 parole
1. Dialogo
anziché monologo
2. Reputazione
diviene centrale
3. Network
obiettivo primario
Cosa dire
Cosa vogliono ascoltare le persone?
Prima ancora di chiederci cosa VOGLIAMO dire, dobbiamo chiederci
cosa VUOLE ascoltare l’utente.
Perché il pubblico condivide un contenuto?
● per far arrivare valori e contenuti interessanti ad altre persone
● per far conoscere sé stessi agli altri
● per far nascere e crescere relazioni
● per far interessare la propria comunità ai brand e alle cause che
lo toccano di più
L’utente ci darà la sua attenzione quando gli verrà raccontata una
storia in grado di suscitare sentimenti chiave, positivi (ispirazione,
divertimento, commozione, fierezza) o negativi (preoccupazione, paura,
disgusto, orrore).
(Fonte: Ninjamarketing)
Storytelling
Le grandi aziende fanno storytelling anche e soprattutto
per veicolare valori aziendali.
Un bar non è solo un locale con un bancone: è un luogo
dove si svolge la vita.
Un telefonino non è solo uno strumento che fa i video:
confeziona ricordi.
(Fonte: Mediabuzz)
Click baiting
Quando mi trovo su internet è un po’ come essere
a Coney Island, con gli imbonitori che ti invitano ad
entrare nel tendone: “Venite, venite a vedere l’
uomo con tre gambe”. Così tu entri e ti trovi di
fronte ad un ragazzo con una stampella.
(Jon Stewart - NyMag)
“
Dentro o fuori?
Oggi si tende a creare contenuti al fine di far atterrare il consumatore fuori
Facebook.
Zuckerberg e soci, tuttavia, stanno cercando di far rimanere gli utenti il più a lungo
possibile sul Social Network blu.
Instant articles
Il confine tra Facebook e il resto del web
diventerà sempre più labile. Tutto sarà integrato
al suo interno, ogni contenuto potrà essere fruito
senza mai abbandonare la bacheca.
Con Instant Articles sarà possibile integrare le
inserzioni pubblicitarie in maniera molto più
naturale, consistente ed efficace all’interno delle
storie (secondo i primi dati promossi da
Facebook).
Con la possibilità, inoltre, di affidarsi alla stessa
Facebook per la raccolta e la gestione degli
spazi. (Fonte: chefuturo.it)
Come dirlo
Una sola lingua, tanti dialetti
Es.
● Twitter ci “costringe” in 140 caratteri
● YouTube è verticale sui video, Instagram
sulle immagini (e sui video) ma per entrambi
le descrizioni sono fondamentali.
Mai postare allo stesso modo su tutte le
piattaforme.
Offrire contenuti diversi in base alla piattaforma,
aumenterà le interazioni cross-media e spingerà
un utente all’iscrizione su tutti i canale per non
perdersi alcun tipo di aggiornamento.
Ogni Social ha utenti con caratteristiche, gusti e linguaggi che diversi, gli uni dagli altri.
Best use of Facebook
Call to Action
Abbiamo pochi secondi a disposizione: l’attenzione dell’utente
è limitata dal bombardamento di informazioni cui è sottoposto.
Stimoliamolo con messaggi brevi e diretti, veri e propri inviti
all’azione: es: “Compra subito!” o “Prenota”.
Pertinenza e rilevanza sempre
Pertinenza e rilevanza non sono fondamentali solo nella
costruzione dei siti web.
Anche sui social dobbiamo offrire contenuti
pertinenti all’oggetto del nostro profilo /
pagina e rilevanti per il nostro utente.
Real Time Marketing
Tenete occhi e orecchie aperte.
Siate tempestivi.
Il Real Time Marketing è un
approccio al mercato che fa leva
sulla capacità aziendale di
rispondere velocemente ad eventi
e stimoli esterni.
(Fonte: Vincos)
“
+14%
fan in una settimana
(851 nuovi like senza SEM)
Ma non sempre ci si riesce
Le mani sui social media
Una delle mansioni più difficili per un Social Media Manager è
quella di moderare i commenti.
Come rispondere?
E, soprattutto, come gestire insulti, critiche e attacchi personali?
La risposta è solo una: “buon senso”
o, se preferite, “Gianni Morandi”
Di Gianni ce n’è solo uno
A lezione da Calvino
LEGGEREZZA
“La leggerezza è qualcosa che si crea nella
scrittura, con i mezzi linguistici.”
RAPIDITÀ (SINTESI)
“Nei tempi sempre più congestionati che ci
attendono, il bisogno di letteratura dovrà
puntare sulla massima concentrazione della
poesia e del pensiero.”
ESATTEZZA
“A volte mi sembra che un’epidemia
pestilenziale abbia colpito l’umanità nella
facoltà che più la caratterizza, cioè l’uso
della parola.”
VISIBILITÀ
“Il racconto è per me unificazione d’una
logica spontanea delle immagini e di un
disegno condotto secondo un’intenzione
razionale.”
MOLTEPLICITÀ
“Come enciclopedia, come metodo di
conoscenza, e soprattutto come rete di
connessione tra i fatti, tra le persone, tra le
cose del mondo.”
(Fonte: Latraducopy)
Perché dirlo
R.O.I.
In ottica Social Media Marketing è frequente la pretesa di voler
trasformare i fan in acquirenti, senza conoscere il processo che
potrebbe portare a questa circostanza.
Bisogna essere prima in grado di dare e poi di ricevere.
Le metriche misurabili (like, share, fan, retweet) non sono, la maggior
parte delle volte, le metriche di business legate al raggiungimento
degli obiettivi aziendali.
Non bisogna creare una Fan Page (solo) per sparare una promozione
a molti.
Bisogna instaurare con gli utenti un rapporto di fiducia, una relazione.
Cosa misurare
Interazione
risposta ad uno stimolo
Coinvolgimento
misura della partecipazione
Influenza
il potere di una persona/azienda di spingere a compiere determinate azioni
Advocacy
la misura della capacità dei brand di indurre i fan a condividere spontaneamente i propri contenuti
Indicizzazione
Le tue Fan Page sono ben indicizzate su Google.
I contenuti ancora non del tutto.
Ma chi ti garantisce che domani cercheremo ancora
su Google e non direttamente su Facebook?
La rete non dimentica!
Prima di scrivere pensaci molto bene.
Non sarà sufficiente
cancellare un post per
rimediare ad un errore.
Il caso Sasha Gray
“Le ricerche dimostrano che il 91% delle persone che cercano pagine a
tema su Google non vanno mai oltre la prima.
Il primo passo è affermare il proprio nome come se ne stessi
rinnovando la proprietà. Quindi creare subito un account su Twitter,
uno su Facebook, uno su Instagram, un dominio, e un blog.
Il trucco non è sempre il contenuto che si desidera nascondere da
Internet. Si tratta invece di spingere verso il basso quel contenuto in
modo che non compaia nelle prime pagine dei risultati di ricerca. Per
fare questo basta inondare il web di nuove notizie sul soggetto in
causa”.
(Michael Fertik, CEO di Reputation.com Fonte: IlFattoQuotidiano)
14 regole (di Johan Cruiff)
1. Gioco di squadra - Per fare le cose, dovete farle
insieme.
2. Responsabilità - Prendetevi cura delle cose come
se fossero le vostre.
3.Rispetto - Rispettatevi gli uni con gli altri.
4. Integrazione - Coinvolgete gli altri nelle vostre
attività.
5. Iniziativa - Abbiate il coraggio di provare qualcosa
di nuovo.
6. Allenamento - Aiutatevi sempre l'uno con l'altro
all'interno di una squadra.
7. Personalità - Siate voi stessi.
8. Impegno Sociale - Cruciale nello sport e ancor di
più nella vita in generale.
9. Tecnica - È la base.
10. Tattiche - Sappiate cosa fare.
11. Sviluppo - Lo sport sviluppa corpo e anima.
12. Imparare - Cercate di imparare qualcosa di
nuovo ogni giorno.
13. Giocare Insieme - È una parte essenziale del
gioco.
14. Creatività - È la bellezza dello sport.
http://mcwhopper.com/
Grazie
Ah, no!
Dimenticavo...
Se questa presentazione ti è piaciuta,
scaricala e condividila
http://bit.ly/JobizSMM
Se hai dubbi, vuoi proporre modifiche
o, più semplicemente, non ti è piaciuta,
contattami e parliamone insieme.
I miei contatti
FACEBOOK: https://fb.com/caolo
TWITTER: http://www.twitter.com/frac78
LINKEDIN: https://www.linkedin.com/in/caolo
E-MAIL: francesco@weblove.it
WEB: http://www.weblove.it
Grazie.

More Related Content

What's hot

Il Social Media Marketing: impostare una strategia, dagli obiettivi al budget
Il Social Media Marketing: impostare una strategia, dagli obiettivi al budgetIl Social Media Marketing: impostare una strategia, dagli obiettivi al budget
Il Social Media Marketing: impostare una strategia, dagli obiettivi al budgetSimone Moriconi
 
Social Media: Check list per aumentare le prestazioni delle tue attività sui ...
Social Media: Check list per aumentare le prestazioni delle tue attività sui ...Social Media: Check list per aumentare le prestazioni delle tue attività sui ...
Social Media: Check list per aumentare le prestazioni delle tue attività sui ...Alessandro Mazzù
 
Social media marketing per PMI
Social media marketing per PMI Social media marketing per PMI
Social media marketing per PMI Davide Nonino
 
Come convincere il capo ad investire nei social media
Come convincere il capo ad investire nei social mediaCome convincere il capo ad investire nei social media
Come convincere il capo ad investire nei social mediaFrancesco Astolfi
 
Content Marketing - alla conquista dei pubblici della Digital Age
Content Marketing - alla conquista dei pubblici della Digital Age Content Marketing - alla conquista dei pubblici della Digital Age
Content Marketing - alla conquista dei pubblici della Digital Age LUZ
 
Brand identity e Brand reputation, post instagram; Scrivere newsletter; Socia...
Brand identity e Brand reputation, post instagram; Scrivere newsletter; Socia...Brand identity e Brand reputation, post instagram; Scrivere newsletter; Socia...
Brand identity e Brand reputation, post instagram; Scrivere newsletter; Socia...Melania Vasta
 
Digital; web marketing e social media marketing
Digital; web marketing e social media marketing Digital; web marketing e social media marketing
Digital; web marketing e social media marketing giovanni prattichizzo
 
WEB MARKETING EFFICACE PER LE PMI - Social Media Marketing Efficace
WEB MARKETING EFFICACE PER LE PMI - Social Media Marketing EfficaceWEB MARKETING EFFICACE PER LE PMI - Social Media Marketing Efficace
WEB MARKETING EFFICACE PER LE PMI - Social Media Marketing EfficacePaolo Abbiati
 
#SocialCFFud - 21 Giugno 2013
#SocialCFFud - 21 Giugno 2013#SocialCFFud - 21 Giugno 2013
#SocialCFFud - 21 Giugno 2013Mariella Merlino
 
Quali sono i migliori social per le aziende?
Quali sono i migliori social per le aziende?Quali sono i migliori social per le aziende?
Quali sono i migliori social per le aziende?Alice Benini
 
Lavorare con i Social Media
Lavorare con i Social MediaLavorare con i Social Media
Lavorare con i Social MediaHeidi Iuliano
 
Zero budget marketing. Quando le idee contano più del portafogli
Zero budget marketing. Quando le idee contano più del portafogliZero budget marketing. Quando le idee contano più del portafogli
Zero budget marketing. Quando le idee contano più del portafogliSimone Moriconi
 
Processo Social media marketing - 6 steps
Processo Social media marketing - 6 stepsProcesso Social media marketing - 6 steps
Processo Social media marketing - 6 stepsDML Srl
 
PRESENTAZIONE DEI PRINCIPALI SOCIAL MEDIA E LORO UTILIZZO NEL BUSINESS
PRESENTAZIONE DEI PRINCIPALI SOCIAL MEDIA E LORO UTILIZZO NEL BUSINESSPRESENTAZIONE DEI PRINCIPALI SOCIAL MEDIA E LORO UTILIZZO NEL BUSINESS
PRESENTAZIONE DEI PRINCIPALI SOCIAL MEDIA E LORO UTILIZZO NEL BUSINESSOmar Cafini
 
Corso Social Media Marketing - Gruppo Terziario Donna
Corso Social Media Marketing - Gruppo Terziario DonnaCorso Social Media Marketing - Gruppo Terziario Donna
Corso Social Media Marketing - Gruppo Terziario DonnaMichela Moriggi
 
Una campagna di social media marketing in 5 punti
Una campagna di social media marketing in 5 puntiUna campagna di social media marketing in 5 punti
Una campagna di social media marketing in 5 puntiDMlogica s.r.l.
 
Social media manager: formazione ruolo ed attività
Social media manager: formazione ruolo ed attivitàSocial media manager: formazione ruolo ed attività
Social media manager: formazione ruolo ed attivitàDavide Nonino
 
Come fare pubblicità sul web
Come fare pubblicità sul webCome fare pubblicità sul web
Come fare pubblicità sul webDavide Nonino
 

What's hot (20)

Il Social Media Marketing: impostare una strategia, dagli obiettivi al budget
Il Social Media Marketing: impostare una strategia, dagli obiettivi al budgetIl Social Media Marketing: impostare una strategia, dagli obiettivi al budget
Il Social Media Marketing: impostare una strategia, dagli obiettivi al budget
 
Social Media: Check list per aumentare le prestazioni delle tue attività sui ...
Social Media: Check list per aumentare le prestazioni delle tue attività sui ...Social Media: Check list per aumentare le prestazioni delle tue attività sui ...
Social Media: Check list per aumentare le prestazioni delle tue attività sui ...
 
Social media marketing per PMI
Social media marketing per PMI Social media marketing per PMI
Social media marketing per PMI
 
Come convincere il capo ad investire nei social media
Come convincere il capo ad investire nei social mediaCome convincere il capo ad investire nei social media
Come convincere il capo ad investire nei social media
 
Content Marketing - alla conquista dei pubblici della Digital Age
Content Marketing - alla conquista dei pubblici della Digital Age Content Marketing - alla conquista dei pubblici della Digital Age
Content Marketing - alla conquista dei pubblici della Digital Age
 
Brand identity e Brand reputation, post instagram; Scrivere newsletter; Socia...
Brand identity e Brand reputation, post instagram; Scrivere newsletter; Socia...Brand identity e Brand reputation, post instagram; Scrivere newsletter; Socia...
Brand identity e Brand reputation, post instagram; Scrivere newsletter; Socia...
 
Digital; web marketing e social media marketing
Digital; web marketing e social media marketing Digital; web marketing e social media marketing
Digital; web marketing e social media marketing
 
WEB MARKETING EFFICACE PER LE PMI - Social Media Marketing Efficace
WEB MARKETING EFFICACE PER LE PMI - Social Media Marketing EfficaceWEB MARKETING EFFICACE PER LE PMI - Social Media Marketing Efficace
WEB MARKETING EFFICACE PER LE PMI - Social Media Marketing Efficace
 
#SocialCFFud - 21 Giugno 2013
#SocialCFFud - 21 Giugno 2013#SocialCFFud - 21 Giugno 2013
#SocialCFFud - 21 Giugno 2013
 
Social Media Marketing
Social Media MarketingSocial Media Marketing
Social Media Marketing
 
Quali sono i migliori social per le aziende?
Quali sono i migliori social per le aziende?Quali sono i migliori social per le aziende?
Quali sono i migliori social per le aziende?
 
Lavorare con i Social Media
Lavorare con i Social MediaLavorare con i Social Media
Lavorare con i Social Media
 
Zero budget marketing. Quando le idee contano più del portafogli
Zero budget marketing. Quando le idee contano più del portafogliZero budget marketing. Quando le idee contano più del portafogli
Zero budget marketing. Quando le idee contano più del portafogli
 
Processo Social media marketing - 6 steps
Processo Social media marketing - 6 stepsProcesso Social media marketing - 6 steps
Processo Social media marketing - 6 steps
 
PRESENTAZIONE DEI PRINCIPALI SOCIAL MEDIA E LORO UTILIZZO NEL BUSINESS
PRESENTAZIONE DEI PRINCIPALI SOCIAL MEDIA E LORO UTILIZZO NEL BUSINESSPRESENTAZIONE DEI PRINCIPALI SOCIAL MEDIA E LORO UTILIZZO NEL BUSINESS
PRESENTAZIONE DEI PRINCIPALI SOCIAL MEDIA E LORO UTILIZZO NEL BUSINESS
 
Corso Social Media Marketing - Gruppo Terziario Donna
Corso Social Media Marketing - Gruppo Terziario DonnaCorso Social Media Marketing - Gruppo Terziario Donna
Corso Social Media Marketing - Gruppo Terziario Donna
 
Una campagna di social media marketing in 5 punti
Una campagna di social media marketing in 5 puntiUna campagna di social media marketing in 5 punti
Una campagna di social media marketing in 5 punti
 
Social media manager: formazione ruolo ed attività
Social media manager: formazione ruolo ed attivitàSocial media manager: formazione ruolo ed attività
Social media manager: formazione ruolo ed attività
 
Come fare pubblicità sul web
Come fare pubblicità sul webCome fare pubblicità sul web
Come fare pubblicità sul web
 
Comunicazione efficace online
Comunicazione efficace onlineComunicazione efficace online
Comunicazione efficace online
 

Viewers also liked

Social Media Marketing Trends 2017 - Sopravvivenza, resilienza ed evoluzione
Social Media Marketing Trends 2017 - Sopravvivenza, resilienza ed evoluzioneSocial Media Marketing Trends 2017 - Sopravvivenza, resilienza ed evoluzione
Social Media Marketing Trends 2017 - Sopravvivenza, resilienza ed evoluzioneAdv Media Lab
 
Marketing SocioVirale 2. Perché le aziende sbagliano sui Social Media
Marketing SocioVirale 2. Perché le aziende sbagliano sui Social MediaMarketing SocioVirale 2. Perché le aziende sbagliano sui Social Media
Marketing SocioVirale 2. Perché le aziende sbagliano sui Social MediaManager.it
 
Ristorazione collettiva, come gestire gli allergeni alimentari
Ristorazione collettiva, come gestire gli allergeni alimentariRistorazione collettiva, come gestire gli allergeni alimentari
Ristorazione collettiva, come gestire gli allergeni alimentariFabrizio de Stefani
 
Workshop Gratuito Instagram Best practices in declinazione FOOD
Workshop Gratuito Instagram Best practices in declinazione FOODWorkshop Gratuito Instagram Best practices in declinazione FOOD
Workshop Gratuito Instagram Best practices in declinazione FOODSinaptic srl - Smart Multinational
 
Dml social-media-employee-advocacy
Dml social-media-employee-advocacyDml social-media-employee-advocacy
Dml social-media-employee-advocacyDML Srl
 
Slide convegno Social Media per Aziende B2B
Slide convegno Social Media per Aziende B2BSlide convegno Social Media per Aziende B2B
Slide convegno Social Media per Aziende B2BCeremit srl
 
We Are Social, Spoiler, Trends Powered By People #1
We Are Social, Spoiler, Trends Powered By People #1We Are Social, Spoiler, Trends Powered By People #1
We Are Social, Spoiler, Trends Powered By People #1We Are Social Italia
 
Facebook marketing slideshare
Facebook marketing slideshareFacebook marketing slideshare
Facebook marketing slideshareAisle7
 

Viewers also liked (9)

Social Media Marketing Trends 2017 - Sopravvivenza, resilienza ed evoluzione
Social Media Marketing Trends 2017 - Sopravvivenza, resilienza ed evoluzioneSocial Media Marketing Trends 2017 - Sopravvivenza, resilienza ed evoluzione
Social Media Marketing Trends 2017 - Sopravvivenza, resilienza ed evoluzione
 
Marketing SocioVirale 2. Perché le aziende sbagliano sui Social Media
Marketing SocioVirale 2. Perché le aziende sbagliano sui Social MediaMarketing SocioVirale 2. Perché le aziende sbagliano sui Social Media
Marketing SocioVirale 2. Perché le aziende sbagliano sui Social Media
 
Ristorazione collettiva, come gestire gli allergeni alimentari
Ristorazione collettiva, come gestire gli allergeni alimentariRistorazione collettiva, come gestire gli allergeni alimentari
Ristorazione collettiva, come gestire gli allergeni alimentari
 
Big digital food
Big digital foodBig digital food
Big digital food
 
Workshop Gratuito Instagram Best practices in declinazione FOOD
Workshop Gratuito Instagram Best practices in declinazione FOODWorkshop Gratuito Instagram Best practices in declinazione FOOD
Workshop Gratuito Instagram Best practices in declinazione FOOD
 
Dml social-media-employee-advocacy
Dml social-media-employee-advocacyDml social-media-employee-advocacy
Dml social-media-employee-advocacy
 
Slide convegno Social Media per Aziende B2B
Slide convegno Social Media per Aziende B2BSlide convegno Social Media per Aziende B2B
Slide convegno Social Media per Aziende B2B
 
We Are Social, Spoiler, Trends Powered By People #1
We Are Social, Spoiler, Trends Powered By People #1We Are Social, Spoiler, Trends Powered By People #1
We Are Social, Spoiler, Trends Powered By People #1
 
Facebook marketing slideshare
Facebook marketing slideshareFacebook marketing slideshare
Facebook marketing slideshare
 

Similar to Social Media Marketing

Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (terza versione)
Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (terza versione)Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (terza versione)
Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (terza versione)Dino Amenduni
 
Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (seconda versione)
Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (seconda versione)Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (seconda versione)
Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (seconda versione)Dino Amenduni
 
Semantica dei nuovi media: il wikivocabolario (quinta versione)
Semantica dei nuovi media: il wikivocabolario (quinta versione)Semantica dei nuovi media: il wikivocabolario (quinta versione)
Semantica dei nuovi media: il wikivocabolario (quinta versione)Dino Amenduni
 
Condividere informazioni con l'aiuto delle nuove tecnologie
Condividere informazioni con l'aiuto delle nuove tecnologieCondividere informazioni con l'aiuto delle nuove tecnologie
Condividere informazioni con l'aiuto delle nuove tecnologieMarco Goldin
 
Seminario reputazione digitale, social media, privacy TAG Pisa
Seminario reputazione digitale, social media, privacy TAG PisaSeminario reputazione digitale, social media, privacy TAG Pisa
Seminario reputazione digitale, social media, privacy TAG PisaRodolfo Duè
 
“Il social media marketing è…
“Il social media marketing  è…“Il social media marketing  è…
“Il social media marketing è…Web In Fermento
 
Social media monitoring
Social media monitoringSocial media monitoring
Social media monitoringviewpoint1
 
Corso comunicazione pubblica Villa Umbra
Corso comunicazione pubblica Villa UmbraCorso comunicazione pubblica Villa Umbra
Corso comunicazione pubblica Villa UmbraGianluigi Cogo
 
strumenti collaborativi per lo sviluppo delle aziende 2
strumenti collaborativi per lo sviluppo delle aziende 2strumenti collaborativi per lo sviluppo delle aziende 2
strumenti collaborativi per lo sviluppo delle aziende 2extrategy
 
Giornalismo & media la gestione dei social network
Giornalismo & media la gestione dei social networkGiornalismo & media la gestione dei social network
Giornalismo & media la gestione dei social networkPierluca Santoro
 
Far conoscere la nostra startup sui social media. parte 1°
Far conoscere la nostra startup sui social media. parte 1°Far conoscere la nostra startup sui social media. parte 1°
Far conoscere la nostra startup sui social media. parte 1°Michele Zecchini
 
Social Media e Imprese nel 2014 | Forema per Unindustria
Social Media e Imprese nel 2014 | Forema per UnindustriaSocial Media e Imprese nel 2014 | Forema per Unindustria
Social Media e Imprese nel 2014 | Forema per UnindustriaAndrea Sales
 
appunti di comunicazione creativa
appunti di comunicazione creativaappunti di comunicazione creativa
appunti di comunicazione creativaFrancesco Perticari
 
URC Personal Branding Day - Meglio Social Che Male Accompagnati
URC Personal Branding Day - Meglio Social Che Male Accompagnati URC Personal Branding Day - Meglio Social Che Male Accompagnati
URC Personal Branding Day - Meglio Social Che Male Accompagnati URC s.r.l.
 
Social media marketing per le news
Social media marketing per le newsSocial media marketing per le news
Social media marketing per le newsPierluca Santoro
 
Social media e Pubblica Amministrazione: Regione Friuli
Social media e Pubblica Amministrazione: Regione FriuliSocial media e Pubblica Amministrazione: Regione Friuli
Social media e Pubblica Amministrazione: Regione FriuliGianluigi Cogo
 

Similar to Social Media Marketing (20)

Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (terza versione)
Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (terza versione)Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (terza versione)
Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (terza versione)
 
Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (seconda versione)
Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (seconda versione)Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (seconda versione)
Semantica dei nuovi media - il wikivocabolario (seconda versione)
 
Semantica dei nuovi media: il wikivocabolario (quinta versione)
Semantica dei nuovi media: il wikivocabolario (quinta versione)Semantica dei nuovi media: il wikivocabolario (quinta versione)
Semantica dei nuovi media: il wikivocabolario (quinta versione)
 
Relazioni in rete: tutto quello che serve per farsi conoscere online
Relazioni in rete: tutto quello che serve per farsi conoscere online Relazioni in rete: tutto quello che serve per farsi conoscere online
Relazioni in rete: tutto quello che serve per farsi conoscere online
 
Condividere informazioni con l'aiuto delle nuove tecnologie
Condividere informazioni con l'aiuto delle nuove tecnologieCondividere informazioni con l'aiuto delle nuove tecnologie
Condividere informazioni con l'aiuto delle nuove tecnologie
 
Seminario reputazione digitale, social media, privacy TAG Pisa
Seminario reputazione digitale, social media, privacy TAG PisaSeminario reputazione digitale, social media, privacy TAG Pisa
Seminario reputazione digitale, social media, privacy TAG Pisa
 
Eventmag sept 08
Eventmag sept 08Eventmag sept 08
Eventmag sept 08
 
“Il social media marketing è…
“Il social media marketing  è…“Il social media marketing  è…
“Il social media marketing è…
 
Social media monitoring
Social media monitoringSocial media monitoring
Social media monitoring
 
Social libraries aprile 2013
Social libraries aprile 2013Social libraries aprile 2013
Social libraries aprile 2013
 
2014 giugno perugia
2014 giugno perugia2014 giugno perugia
2014 giugno perugia
 
Corso comunicazione pubblica Villa Umbra
Corso comunicazione pubblica Villa UmbraCorso comunicazione pubblica Villa Umbra
Corso comunicazione pubblica Villa Umbra
 
strumenti collaborativi per lo sviluppo delle aziende 2
strumenti collaborativi per lo sviluppo delle aziende 2strumenti collaborativi per lo sviluppo delle aziende 2
strumenti collaborativi per lo sviluppo delle aziende 2
 
Giornalismo & media la gestione dei social network
Giornalismo & media la gestione dei social networkGiornalismo & media la gestione dei social network
Giornalismo & media la gestione dei social network
 
Far conoscere la nostra startup sui social media. parte 1°
Far conoscere la nostra startup sui social media. parte 1°Far conoscere la nostra startup sui social media. parte 1°
Far conoscere la nostra startup sui social media. parte 1°
 
Social Media e Imprese nel 2014 | Forema per Unindustria
Social Media e Imprese nel 2014 | Forema per UnindustriaSocial Media e Imprese nel 2014 | Forema per Unindustria
Social Media e Imprese nel 2014 | Forema per Unindustria
 
appunti di comunicazione creativa
appunti di comunicazione creativaappunti di comunicazione creativa
appunti di comunicazione creativa
 
URC Personal Branding Day - Meglio Social Che Male Accompagnati
URC Personal Branding Day - Meglio Social Che Male Accompagnati URC Personal Branding Day - Meglio Social Che Male Accompagnati
URC Personal Branding Day - Meglio Social Che Male Accompagnati
 
Social media marketing per le news
Social media marketing per le newsSocial media marketing per le news
Social media marketing per le news
 
Social media e Pubblica Amministrazione: Regione Friuli
Social media e Pubblica Amministrazione: Regione FriuliSocial media e Pubblica Amministrazione: Regione Friuli
Social media e Pubblica Amministrazione: Regione Friuli
 

Social Media Marketing

  • 1. social media marketing cosa dire, come dirlo e perché dirlo www.weblove.it Francesco G. Caolo francesco@weblove.it
  • 2. Chi sono Francesco G. Caolo Web Marketer, SEM & Social Media Specialist, Copywriter e -ormai a tempo perso- Giornalista. “Cerco di non rimanere mai senza parole per non rimanere senza lavoro.” www.zeropercent.eu
  • 4. Cos’è il Social Media Marketing Il Social Media Marketing è quella branca del marketing che si occupa di generare visibilità su social media, comunità virtuali e aggregatori 2.0. Il Social Media Marketing racchiude una serie di pratiche che vanno dalla gestione dei rapporti online (PR 2.0) all'ottimizzazione delle pagine web fatta per i social media (SMO, Social Media Optimization). Il termine viene, infatti, comunemente usato per indicare la gestione della comunicazione integrata su tutte le diverse piattaforme che il Web 2.0 ha messo e mette continuamente a disposizione (siti di social networking, foto video e slide sharing, comunità 2.0, wiki, etc.). La caratteristica di queste piattaforme è che la proprietà delle stesse non è dell'azienda (o persona) che intende instaurare tali relazioni. Il fine del social media marketing è quello di creare conversazioni con utenti/consumatori e instaurare quella che viene definita affinità. L'azienda, attraverso il proprio blog aziendale o siti di social networking, è infatti abilitata ad una relazione 1:1 che avvicina mittente e destinatario. (Fonte: Wikipedia)
  • 6.
  • 7. Sempre connessi ● il numero di utenti internet totali è in continuo aumento; ● il numero di utenti attivi sui canali social è aumentato di 219 milioni di unità (+10%); ● il numero di persone che usano dispositivi mobile è cresciuto del +21%; ● altro dato in crescita riguarda il numero di persone che accedono a social media da dispositivi mobile: +17% (l’incremento è di 283 milioni di persone).
  • 8.
  • 10. Web Evolution Oggi si corre. Prepariamoci a volare.
  • 11. Scenario IERI • Solo lettura • Top-down Dall’alto verso il basso • Consumatore (Consumer) OGGI • Lettura e scrittura • Bottom-up Dal basso verso l’alto • ConsumAttore (Prosumer) DOMANI • Contenuti ad personam su basi sociodemografiche, interessi e geolocalizzazione
  • 12. 3 parole 1. Dialogo anziché monologo 2. Reputazione diviene centrale 3. Network obiettivo primario
  • 14. Cosa vogliono ascoltare le persone? Prima ancora di chiederci cosa VOGLIAMO dire, dobbiamo chiederci cosa VUOLE ascoltare l’utente. Perché il pubblico condivide un contenuto? ● per far arrivare valori e contenuti interessanti ad altre persone ● per far conoscere sé stessi agli altri ● per far nascere e crescere relazioni ● per far interessare la propria comunità ai brand e alle cause che lo toccano di più L’utente ci darà la sua attenzione quando gli verrà raccontata una storia in grado di suscitare sentimenti chiave, positivi (ispirazione, divertimento, commozione, fierezza) o negativi (preoccupazione, paura, disgusto, orrore). (Fonte: Ninjamarketing)
  • 15. Storytelling Le grandi aziende fanno storytelling anche e soprattutto per veicolare valori aziendali. Un bar non è solo un locale con un bancone: è un luogo dove si svolge la vita. Un telefonino non è solo uno strumento che fa i video: confeziona ricordi. (Fonte: Mediabuzz)
  • 16.
  • 17. Click baiting Quando mi trovo su internet è un po’ come essere a Coney Island, con gli imbonitori che ti invitano ad entrare nel tendone: “Venite, venite a vedere l’ uomo con tre gambe”. Così tu entri e ti trovi di fronte ad un ragazzo con una stampella. (Jon Stewart - NyMag) “
  • 18.
  • 19. Dentro o fuori? Oggi si tende a creare contenuti al fine di far atterrare il consumatore fuori Facebook. Zuckerberg e soci, tuttavia, stanno cercando di far rimanere gli utenti il più a lungo possibile sul Social Network blu.
  • 20. Instant articles Il confine tra Facebook e il resto del web diventerà sempre più labile. Tutto sarà integrato al suo interno, ogni contenuto potrà essere fruito senza mai abbandonare la bacheca. Con Instant Articles sarà possibile integrare le inserzioni pubblicitarie in maniera molto più naturale, consistente ed efficace all’interno delle storie (secondo i primi dati promossi da Facebook). Con la possibilità, inoltre, di affidarsi alla stessa Facebook per la raccolta e la gestione degli spazi. (Fonte: chefuturo.it)
  • 22. Una sola lingua, tanti dialetti Es. ● Twitter ci “costringe” in 140 caratteri ● YouTube è verticale sui video, Instagram sulle immagini (e sui video) ma per entrambi le descrizioni sono fondamentali. Mai postare allo stesso modo su tutte le piattaforme. Offrire contenuti diversi in base alla piattaforma, aumenterà le interazioni cross-media e spingerà un utente all’iscrizione su tutti i canale per non perdersi alcun tipo di aggiornamento. Ogni Social ha utenti con caratteristiche, gusti e linguaggi che diversi, gli uni dagli altri.
  • 23. Best use of Facebook
  • 24. Call to Action Abbiamo pochi secondi a disposizione: l’attenzione dell’utente è limitata dal bombardamento di informazioni cui è sottoposto. Stimoliamolo con messaggi brevi e diretti, veri e propri inviti all’azione: es: “Compra subito!” o “Prenota”.
  • 25. Pertinenza e rilevanza sempre Pertinenza e rilevanza non sono fondamentali solo nella costruzione dei siti web. Anche sui social dobbiamo offrire contenuti pertinenti all’oggetto del nostro profilo / pagina e rilevanti per il nostro utente.
  • 26.
  • 27.
  • 28. Real Time Marketing Tenete occhi e orecchie aperte. Siate tempestivi. Il Real Time Marketing è un approccio al mercato che fa leva sulla capacità aziendale di rispondere velocemente ad eventi e stimoli esterni. (Fonte: Vincos) “
  • 29.
  • 30.
  • 31.
  • 32.
  • 33.
  • 34. +14% fan in una settimana (851 nuovi like senza SEM)
  • 35. Ma non sempre ci si riesce
  • 36. Le mani sui social media Una delle mansioni più difficili per un Social Media Manager è quella di moderare i commenti. Come rispondere? E, soprattutto, come gestire insulti, critiche e attacchi personali? La risposta è solo una: “buon senso” o, se preferite, “Gianni Morandi”
  • 37.
  • 38.
  • 39. Di Gianni ce n’è solo uno
  • 40. A lezione da Calvino LEGGEREZZA “La leggerezza è qualcosa che si crea nella scrittura, con i mezzi linguistici.” RAPIDITÀ (SINTESI) “Nei tempi sempre più congestionati che ci attendono, il bisogno di letteratura dovrà puntare sulla massima concentrazione della poesia e del pensiero.” ESATTEZZA “A volte mi sembra che un’epidemia pestilenziale abbia colpito l’umanità nella facoltà che più la caratterizza, cioè l’uso della parola.” VISIBILITÀ “Il racconto è per me unificazione d’una logica spontanea delle immagini e di un disegno condotto secondo un’intenzione razionale.” MOLTEPLICITÀ “Come enciclopedia, come metodo di conoscenza, e soprattutto come rete di connessione tra i fatti, tra le persone, tra le cose del mondo.” (Fonte: Latraducopy)
  • 42. R.O.I. In ottica Social Media Marketing è frequente la pretesa di voler trasformare i fan in acquirenti, senza conoscere il processo che potrebbe portare a questa circostanza. Bisogna essere prima in grado di dare e poi di ricevere. Le metriche misurabili (like, share, fan, retweet) non sono, la maggior parte delle volte, le metriche di business legate al raggiungimento degli obiettivi aziendali. Non bisogna creare una Fan Page (solo) per sparare una promozione a molti. Bisogna instaurare con gli utenti un rapporto di fiducia, una relazione.
  • 43. Cosa misurare Interazione risposta ad uno stimolo Coinvolgimento misura della partecipazione Influenza il potere di una persona/azienda di spingere a compiere determinate azioni Advocacy la misura della capacità dei brand di indurre i fan a condividere spontaneamente i propri contenuti
  • 44. Indicizzazione Le tue Fan Page sono ben indicizzate su Google. I contenuti ancora non del tutto. Ma chi ti garantisce che domani cercheremo ancora su Google e non direttamente su Facebook?
  • 45. La rete non dimentica! Prima di scrivere pensaci molto bene. Non sarà sufficiente cancellare un post per rimediare ad un errore.
  • 46. Il caso Sasha Gray “Le ricerche dimostrano che il 91% delle persone che cercano pagine a tema su Google non vanno mai oltre la prima. Il primo passo è affermare il proprio nome come se ne stessi rinnovando la proprietà. Quindi creare subito un account su Twitter, uno su Facebook, uno su Instagram, un dominio, e un blog. Il trucco non è sempre il contenuto che si desidera nascondere da Internet. Si tratta invece di spingere verso il basso quel contenuto in modo che non compaia nelle prime pagine dei risultati di ricerca. Per fare questo basta inondare il web di nuove notizie sul soggetto in causa”. (Michael Fertik, CEO di Reputation.com Fonte: IlFattoQuotidiano)
  • 47. 14 regole (di Johan Cruiff) 1. Gioco di squadra - Per fare le cose, dovete farle insieme. 2. Responsabilità - Prendetevi cura delle cose come se fossero le vostre. 3.Rispetto - Rispettatevi gli uni con gli altri. 4. Integrazione - Coinvolgete gli altri nelle vostre attività. 5. Iniziativa - Abbiate il coraggio di provare qualcosa di nuovo. 6. Allenamento - Aiutatevi sempre l'uno con l'altro all'interno di una squadra. 7. Personalità - Siate voi stessi. 8. Impegno Sociale - Cruciale nello sport e ancor di più nella vita in generale. 9. Tecnica - È la base. 10. Tattiche - Sappiate cosa fare. 11. Sviluppo - Lo sport sviluppa corpo e anima. 12. Imparare - Cercate di imparare qualcosa di nuovo ogni giorno. 13. Giocare Insieme - È una parte essenziale del gioco. 14. Creatività - È la bellezza dello sport.
  • 48.
  • 49.
  • 50.
  • 51.
  • 55. Se questa presentazione ti è piaciuta, scaricala e condividila http://bit.ly/JobizSMM Se hai dubbi, vuoi proporre modifiche o, più semplicemente, non ti è piaciuta, contattami e parliamone insieme.
  • 56. I miei contatti FACEBOOK: https://fb.com/caolo TWITTER: http://www.twitter.com/frac78 LINKEDIN: https://www.linkedin.com/in/caolo E-MAIL: francesco@weblove.it WEB: http://www.weblove.it