Facebook e il Social Media Marketing: come trasformare un fan in un cliente

968 views
845 views

Published on

In occasione di Matching 2013, Wave ha proposto un workshop finalizzato a ragionare sul percorso da prendere in considerazione per trasformare un fan in un cliente.
In particolare è stato preso in considerazione il Social Media Facebook.

Published in: Social Media
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
968
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
30
Actions
Shares
0
Downloads
16
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Facebook e il Social Media Marketing: come trasformare un fan in un cliente

  1. 1. Facebook e il Social Media Marketing: come trasformare un fan in cliente
  2. 2. Il Marcheting su Feisbùc lo faccio io!
  3. 3. Cos’è il Social Media Marketing La parola “social” implica una comunicazione tra due parti Il termine “media” è semplicemente la piattaforma o il metodo intesi come strumento attraverso il quale “fare” del social. E “marketing” consiste nell’azione di promozione prodotti e servizi finalizzata alla vendita.
  4. 4. Per riassumere, Social Media Marketing è il processo di promozione delle persone, dei marchi, dei prodotti e dei servizi usando piattaforme di Social Media quali Facebook, Twitter, YouTube, LinkedIn, Pinterest etc.
  5. 5. Partiamo dalle fine: I DUBBI ESISTENZIALI
  6. 6. Ma si usa Facebook? Utilizzo dei social network: Italia batte USA 75 a 72* Il 75% della popolazione italiana connessa fa uso delle reti sociali contro il 72% di quella americana* La parte interessante del rapporto riguarda gli utenti di età compresa tra i 50 e i 64 anni di età i quali, in Italia, sono avvezzi all’uso del social networking in ragione del 75% contro il 60% degli americani* *fonte Il Sole 24Ore/Nielsen
  7. 7. Ma si usa Facebook? 38,4 milioni gli Italiani che hanno dichiarato di accedere a internet da qualsiasi luogo e device (da casa, ufficio, da luogo di studio o altri luoghi), pari al 79,6% della popolazione tra gli 11 e i 74 anni. Circa 28 milioni sono attivi su Internet. *Audiweb 2012
  8. 8. Ma si usa Facebook? 23,3 milioni di iscritti a FB su 38 milioni utenti internet = 63% di tutti i navigatori italiani = 83% dei navigatori attivi italiani
  9. 9. Facebook lo usano solo i ragazzini! 13-15 anni: 4% 16-17 anni: 6% 18-24 anni: 22% 25-34 anni: 25% 35-44 anni: 21% 45-54 anni: 13% 55-64 anni: 5% 65-100 anni: 4%
  10. 10. Cambio di prospettiva
  11. 11. Se “si va” su Facebook… lo si fa in modo strategico! Analisi Esigenze Misurazione Definizione Obiettivi Pianificazione
  12. 12. Come possiamo vendere attraverso Facebook?
  13. 13. Primo “rischio”: paragonare mele e arance Considerare il canale Facebook come un qualsiasi altro canale e ragionare con le stesse logiche di conversione
  14. 14. Secondo “rischio”: non capire il contesto Gli utenti sono su Facebook per parlare di se stessi giorno per giorno, discutere, condividere foto … e non per ricevere offerte da aziende. NON SONO IN MODALITA’ DI ACQUISTO
  15. 15. Terzo “rischio”: desumere quindi che Facebook non funziona per promuovere i propri prodotti/servizi In realtà occorre capire il reale valore che ha Facebook Facebook è un canale di raccomandazione, non è un canale di conversione diretta
  16. 16. Quindi Facebook non è utile per VENDERE? NO! Occorre CAPIRE che il suo RUOLO in un processo di vendita è DIVERSO!
  17. 17. Ricordiamoci che il nostro pubblico: - È molto ben informato - È multipiattaforma - Riceve numerosi messaggi pubblicitari da canali diversi… … che ha imparato a schivare molto bene!!! Facebook è il PONTE tra la CONSAPEVOLEZZA iniziale e la CONVERSIONE finale
  18. 18. AWARENESS CONVERSIONI Facebook (i Social Media) è il PONTE che permette all’utente di indagare e prendere una decisione d’acquisto
  19. 19. COSA è cambiato nel cliente “Social”? Il NUOVO tipo di CLIENTE è: - Attivo nelle principali piattafome Social - Interessato ad una relazione durevole e di fiducia con il brand - Vuole essere ascoltato 24h al giorno - Dà feedback e pretende che la propria opinione sia presa in considerazione - Utilizza soprattutto smartphone e altri device mobili - Vuole essere rispettato e trattato in modo trasparente
  20. 20. I 5 passi per trasformare un fan in cliente Audience Stimolo Conversazione Conversione Fidelizzazione
  21. 21. Audience Stimolo Conversazione Conversione Fidelizzazione
  22. 22. Attraverso questa comunicazione è possibile creare engagement verso il proprio target e aumentare la visibilità del brand/prodotto/servizio
  23. 23. Profilazione target Facebook offre una targetizzazione (per ciò che concerne l’advertising) come nessun altro media, con ben 10 diversi livelli di profilazione (sesso, età, geolocalizzazione, interessi, connessioni ecc) Ogni attività pubblicitaria e di pubblicazione è sempre mirata: ciò permette di avere la sicurezza di parlare sempre con il proprio target (senza sparare nel mucchio)
  24. 24. I Facebook ADS per il Fun Recruiting
  25. 25. Engagement “assumere, ingaggiare, attrarre” Si è sicuri di parlare sempre e solo con il proprio target di riferimento. Ogni volta che si comunica qualcosa la si comunica a qualcuno che è direttamente interessato e che ha espresso il suo interesse. Come? DIRETTAMENTE INDIRETTAMENTE
  26. 26. DIRETTAMENTE
  27. 27. INDIRETTAMENTE
  28. 28. Audience Stimolo Conversazione Conversione Fidelizzazione
  29. 29. Ma chi è il “FAN”? Il FAN è il proprio target di riferimento: colui che che atterra sulla pagina aziendale e da il suo “Mi piace”. Va conquistato, coccolato, riempito di attenzioni L’attività di FAN Recruiting è la base di partenza per qualsiasi attività sui Social Media Perché? • Perché i FAN sono qualificati • Perché la gente va su Facebook per instaurare dei rapporti, per comunicare • La gente parla sui Social Network • Parla del tuo prodotto/servizio/brand • La gente… passaparola!
  30. 30. Come fare a prendersi cura dei propri FAN? Lo si conquista, lo si coccola e lo si riempie di attenzioni attraverso contenuti validi e qualificati che gli diano valore aggiunto. Per questo diventa fondamentale lo studio di un piano editoriale di medio periodo.
  31. 31. Come? • Carpire le esigenze del target • Stendere un piano editoriale • Invogliare i FAN a parlare dell’aziende, del prodotto/ servizio • Interfacciarsi quotidianamente con i propri fun • Tenere sempre a mente che la gente… passaparola!
  32. 32. Passaparola/Viralità Facebook si sta affermando sempre più come strumento principale di influenza alle vendite scalzando i media tradizionali. Facebook diventa così un megafono che aumenta la possibilità di visibilità del prodotto/ servizio Ricerca Nielsen 2012
  33. 33. Riprova sociale Le persone, in media, tendono a ritenere maggiormente validi i comportamenti o le scelte che vengono effettuati da un elevato numero di persone, soprattutto se conoscenti. FIDUCIA EMULAZIONE Non è sicuro che quello che "ci piace" ci piaccia davvero, ma la riprova sociale cancella la nostra insicurezza e ci fa decidere “I consigli di amici e parenti (77%) sono la fonte che più ha efficacia per informazioni sui nuovi prodotti” Ricerca Nielsen 2012
  34. 34. Audience Stimolo Conversazione Conversione Fidelizzazione
  35. 35. Con tutte le informazioni raccolte nella fase precedente, saremo in grado di definire l’argomento di conversazione più appropriato al fine di attirare l’attenzione delle persone potenzialmente interessate al nostro marchio e ai nostri prodotti/servizi. COME CREARE CONVERSAZIONI? - Post Planning Contenuti «corporate» Contenuti emozionali Contenuti di prodotto Promozioni Contest Concorsi Etc etc etc
  36. 36. QUINDI? COME TRASFORMO IL FAN IN CLIENTE? Facebook non è un canale diretto di vendita… Facebook è un ottimo canale di «agevolazione» alla vendita, è un ottimo canale di lead generation… … la vendita avviene al di fuori del Social Network Una buona strategia di Social Media Marketing deve contribuire a trasferire il valore generato verso l’esterno: il sito internet, il punto vendita, etc etc
  37. 37. Audience Stimolo Conversazione Conversione Fidelizzazione
  38. 38. Convertire un FAN in un PROSPECT Una volta che: - Abbiamo acquisito un certo numero di fan «fedeli» - Abbiamo trovato i giusti stimoli di conversazione - Abbiamo trovato le giuste modalità di coinvolgimento … abbiamo per le mani un potenziale enorme… …ora occorre CONVERTIRE!!!
  39. 39. Qualche ESEMPIO
  40. 40. Si MISURA TUTTO… occorre stabilire cosa misurare, quando (KPI) e perchè
  41. 41. Ma… … la CASA E’ IN ORDINE? 1) Il sito internet è ben fruibile da mobile? 2) Il sito internet ha un form di contatto ben in evidenza? 3) C’è un sistema di Analytics per misurare le conversioni? 4) La comunicazione aziendale è coordinata con i Social Media? 5) Tutte le persone in azienda sono al corrente della strategia sui Social Media? 6) Etc etc etc …MA QUESTA E’ UN’ALTRA PUNTATA 
  42. 42. Audience Stimolo Conversazione Conversione Fidelizzazione
  43. 43. Alla PROSSIMA PUNTATA
  44. 44. Regalaci il tuo biglietto da visita e potrai vincere un’analisi gratuita della tua presenza su web!

×