Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Personal Branding e Professional Branding: Strategia, operatività e strumenti di social media marketing

575 views

Published on

Strategia, operatività e strumenti di comunicazione e marketing digitale in ottica di personal branding professionale.

Published in: Marketing
  • Be the first to comment

Personal Branding e Professional Branding: Strategia, operatività e strumenti di social media marketing

  1. 1. Daniel Casarin strategic & creative partner @advmedialab daniel@advmedialab.com +39 345 5755352 skype daniel-casarin ProfessionalBranding Strategia,operativitàestrumentidicomunicazionee marketingdigitaleinotticadipersonalbranding professionale.
  2. 2. 3 Personalbranding Dal personal branding alla social media strategy
  3. 3. 4 Il personal branding è l’attività di gestione e ottimizzazione di come ci si presenta agli altri. Il punto di partenza? Google.
  4. 4. 5 Strategia di personal brand
  5. 5. 6 I benefici di un efficace gestione del personal branding: • Un flusso costante di clienti ideali • Partnership profittevoli • Opportunità di leadership • Maggiore diffusione del proprio “marchio” • Associazione con una nicchia di mercato • Maggiore credibilità • Riconoscimento e prestigio • Alto valore percepito SCENARIO Personal branding
  6. 6. 7 Questioni che definiscono il proprio personal brand: • Valori • Interessi e passioni • Missione • Abilità • Punti deboli • Differenziazione • Personalità • Educazione e bio • 360 feedback • Obiettivi
  7. 7. 8
  8. 8. 9 “If content is the fuel for your personal brand, social media is the engine.” Jayson Demers
  9. 9. 10 Precisazioni necessarie: ✓ Puoi definire da 1 a 3 aree di tuo interesse professionale? ✓ Quali sono le nostre passioni e interessi? ✓ Cosa leggi più spesso online? ✓ Cosa ti ha interessato di più negli ultimi 6 mesi?
  10. 10. 11 “Specificity is a trade of volume for significance.” Jayson Demers
  11. 11. 12 • Riservare gli stessi nomi e profili su tutti i profili sociali attivati attraverso strumenti come Knowem.com • Utilizzare la stessa fotografia attraverso tutti i profili presidiati • Utilizzare una stessa e unica headline e biografia su tutti i profili presidiati • Aggiornare periodicamente ogni giorno contenuti di valore attraverso i profili presidiati • Biglietti da visita e give away originali SCENARIO Creare e mantenere
  12. 12. 13 CONTENUTO CREDIBILITA’ CONNESSIONI Scenario di attività
  13. 13. 14 Workflow strategico: ✓ Separare la vita pubblica da quella privata ✓ Un primo obiettivo: riconoscibilità (brand aawareness) ✓ Influenzare dal proprio punto di vista ✓ Sviluppare una narrativa
  14. 14. 15 Workflow: ✓ Canali proprietari: Wordpress, SquareSpace, Tumblr, social media ✓ Consumo di contenuti: Pocket, Daily by Buffer, Flipboard ✓ Cura dei contenuti: Scoop.it, meddle.it ✓ Creare contenuti: Canva ✓ Social scheduling: Buffer ✓ Social Data: SumAll
  15. 15. 16 Frequenza di aggiornamento: ✓ Facebook – 2 volte al giorno ✓ Twitter – 5 volte al giorno ✓ LinkedIn – 1 volte al giorno ✓ Google+ – 2 volte al giorno ✓ Pinterest – 5 volte al giorno ✓ Instagram – 1.5 volte al giorno
  16. 16. 17
  17. 17. 18 “People don’t buy what you do, they buy why you do it.” Simon Sinek
  18. 18. 19 • Connettersi a persone a partire dal proprio network verso altri • Circondarsi di persone di “qualità” • Studiare le persone della propria nicchia, la rete di amici di successo, i leader e i brand • Chiedere consiglio • Dare quanto più possibile • Chiedere ai propri contatti cosa si può fare per aiutarli e supportarlo • Fare molte domande e ascoltare • Dire alle persone che siete felici di ascoltare le loro storie, saranno liete di conviterete • Rendersi disponibili ai propri pari e ad aziende • Rispondere rapidamente • Focalizzarsi su opportunità di conferenze • Scrivere editoriali e guest post online • Scrivere e pubblicare un eBook • Monitorare le proprie menzioni SCENARIO Connessioni e networking
  19. 19. 20
  20. 20. 21 Strumenti di personal branding
  21. 21. 22 Strumenti di personal branding
  22. 22. 23 “Personal branding is a leadership requirement, not a self-promotion campaign.” Glen Llopis
  23. 23. 24 Qualche esempio https://www.facebook.com/guy
  24. 24. 25 Qualche esempio https://www.linkedin.com/in/garyvaynerchuk

×