Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Personal Branding Process

2,203 views

Published on

Un processo per il personal branding in 3 passi:
1. Analizza la tua situazione attuale: qual è la tua visibilità e reputazione online?
2. Costruisci il tuo ecosistema digitale personale. Stabilisci alcuni confini tra sfera personale e sfera professionale. Definisci una Policy da seguire sui Social, segui le linee guida aziendali. Focalizzati inizialmente su pochi canali Social.
3. Ottimizza le tue attività di personal branding. Misura l'efficacia.
3.

Published in: Business

Personal Branding Process

  1. 1. PERSONAL BRANDING CHECK-UP RELATORE LEONARDO BELLINI IMMAGINE E REPUTAZIONE AI TEMPI DEI SOCIAL MEDIA Master Sales Management Sole24Ore
  2. 2. Chi vi parla Leonardo Bellini Social Minds – Digital Marketing Lab @dmlab www.digitalmarketinglab.it leonardobellini@dml.it
  3. 3. Chi sono? Chiedilo a Google!
  4. 4. Quali sono le mie quotazioni professionali? Chiedilo a LinkedIn… Chi ha visitato il mio profilo negli ultimi 90 giorni
  5. 5. Quanto sono influente? Chiedilo a Klout… Klout score è lo standard per misurare la social influenceKlout score è lo standard per misurare la social influence
  6. 6. DATI DI FATTO • LA REPUTAZIONE PERSONALE E’ SEMPRE PIU’ CRUCIALE • BIG DATA, OPEN DATA • NO CENSURE NO BARRIERE • 92% DEI RECRUITER PRIMA DI CHIAMARTI PER UN COLLOQUIO TI CERCHERA’ SU GOOGLE, LINKEDIN, TWITTER, FACEBOOK…
  7. 7. PERSONAL REPUTATION PLANNING TRA BRANDING E REPUTAZIONE PERSONALE
  8. 8. Personal Branding in 3 fasi
  9. 9. Personal brand audit
  10. 10. Personal Brand Audit • “Google Yourself” • Utilizza il tool “BrandYourself” • Utilizza My-reputation 3 strumenti gratuiti per un assessment iniziale
  11. 11. http://www.linkedin.com/today/post/article/20130915225715-33236097-your-personal-brand-give-yourself-an-audit
  12. 12. 1. Analisi Googla il tuo nome “Leonardo Bellini” Analizza i risultati: Sei contento e soddisfatto? Coincide con l’immagine che desideri trasferire? GOOGLING MYSELF
  13. 13. Google Yourself Analysis • Come appari su Google? • Quali info vengono mostrate? • Vi sono contenuti che non vorresti associare alla tua immagine? • Vi sono contenuti che potrebbero nuocere alla tua reputazione? • Vi sono contenuti non corretti o lesivi e di cui desideri richiedere la rimozione a Google Analizza i contenuti che appaiono nella prima pagina dei risultati Chiediti perché sono proprio quei contenuti ad apparire ai primi posti
  14. 14. https://support.google.com/webmasters/answer/164734?hl=en Puoi chiedere a google di rimuovere una pagina o un sito dai risultati
  15. 15. Googla il tuo nome Usa BrandYourself: www.brandyourself.com
  16. 16. Utilizza la versione gratuita
  17. 17. Analizza i risultati
  18. 18. Solo 3 profili per la versione Free
  19. 19. Prezzi e Piani
  20. 20. Brand Yourself CheckUp • Quali sono i Profili Social tracciati? • Quanti sono i link positivi verso i tuoi Profili? • Quali info vengono mostrate? Prendi in considerazione la versione a pagamento
  21. 21. www.My-reputation.it
  22. 22. https://www.my-reputation.it/Socialhttps://www.my-reputation.it/Social
  23. 23. Chi sono per te gli Influencers?
  24. 24. ESERCITAZIONE ANALIZZA LA TUA REPUTAZIONE ONLINE CON QUESTI TRE TOOL: -GOOGLE -BRANDYOUSELF.COM -MY-REPUTATION.IT
  25. 25. My reputation CheckUp • Come valuti il tuo score complessivo? • Quali sono i canali o i profili dove potresti migliorare? • Come valuti il network degli influencer, le persone con cui interagisci più spesso? Prendi in considerazione la versione a pagamento
  26. 26. Personal brand building
  27. 27. Definisci i tuoi obiettivi • Thought Leadership • Business networking • Lead generation • Prospecting • Job seeking • Partners seeking • Personal Branding • Talents acquisition
  28. 28. Definisci la tua identità digitale • Chi sei a livello professionale? • E personale? • Cosa vuoi “mettere in pubblico” della tua vita, competenze, interessi e passioni?
  29. 29. Domande chiave
  30. 30. Pubblico e Privato • Qual è il confine che vuoi stabilire tra pubblico e privato? • Crea un elenco di argomenti e temi che ritieni assolutamente privati • Crea un elenco di temi e contenuti di tuo interesse che reputi per i clienti e prospect della tua azienda
  31. 31. Professional vs Personal life Personal life • Passioni • Hobby • Interessi • Punti di vista • Gusti e preferenze • Abitudini • Divertimento, letture • Eventi a cui partecipi Professional life • Competenze • Opinioni • Problematiche aziendali • Punti di vista professionali • Anticipazioni • Dietro le quinte • Notizie • Community, Gruppi • Eventi Crea queste 2 liste
  32. 32. Passioni vs Tematiche aziendali • Passioni, hobby, Interessi personali • Temi di cui ami parlare • Passioni, hobby, Interessi personali • Temi di cui ami parlare • Temi di interesse per prospect e clienti • Problematiche aziendali • Temi di interesse per prospect e clienti • Problematiche aziendali Personal life Prefessional life
  33. 33. Mondo personale Contenuti professionali 2 facce della stessa medaglia
  34. 34. Apertura vs Riservatezza • Comprendi cosa puoi dire, anticipare, comunicare attraverso i tuoi canali social e cosa no • Segui la social media policy aziendale per i dipendenti
  35. 35. PERSONAL BRAND BUILDING 8 ELEMENTI DA TENERE IN CONSIDERAZIONE
  36. 36. 1. LA TUA STORIA • Racconta la tua storia personale e professionale • Le tappe fondamentali • Gli incontri e le persone che l’hanno cambiata • Quali sono i tuoi valori e princìpi
  37. 37. 2. LA TUA VOCE • Non è facile trovare il giusto tono di voce • Sii naturale • Sii autentico • Usa un linguaggio semplice • Proponi la tua visione, la tua prospettiva
  38. 38. 3. PACKAGING YOUR BRAND • Usa correttamente la comunicazione visiva • Scegli con cura le immagini • Cura il tuo profilo sui Social • Cura il tuo blog • Sii coerente su tutti i canali, proponi la stessa comunicazione
  39. 39. 4. TRANSPARENCY • Sii onesto e sincero • Dì la verità anche se questa può essere spiacevole • Le persone apprezzano la sincerità e la trasparenza • Non fare over-sharing
  40. 40. 5. ONLINE PLATFORMS • Seleziona le piattaforme online su cui costruire il tuo personal brand • Blog • Youtube • Twitter • LinkedIn • Google +
  41. 41. 6. SELF MARKETING • Seleziona il contenuto di interesse per la tua audience • Scegli il migliore momento per postare e condividere • Usa le raccomandazioni (es. su LinkedIn) e gli endorsement • Usa i guest post e le testimonianze
  42. 42. 7. PARTNERSHIP • Crea collaborazioni • Fai attività sinergiche con altri brand o professionisti • Scrivi un libro in coppia con un altro autore • Partecipa o organizza un evento in collaborazione
  43. 43. 8. PRODUCTS • Cerca di avere qualcosa di unico e di valore da offrire • Scrivi un ebook • Crea un’infografica • Organizza un webinar o un corso online • Il prodotto deve essere coerente con il tuo brand e utile alla tua audience
  44. 44. Twitter personal branding Costruire e gestire un Profilo professonale su Twitter
  45. 45. COSTRUIRE UNA RELAZIONE • CREA UN PROFILO TWITTER • FAI RIFERIMENTO ALLA TUA AZIENDA • SEGUI INFLUENCER E MEDIA DI SETTORE • PARTECIPA ALLE DISCUSSIONI • ANTICIPA I TEMI • UTILIZZA TWITTER COME CANALE DIRETTO DI COMUNICAZIONE • CREA EVENTI SU TWITTER (es. twitter time) • CONDIVIDI LE TUE PASSIONI
  46. 46. PROFILO TWITTER DI MARCO PATUANO, CEO DI TELECOM ITALIA
  47. 47. PROFILO PERSONALE DI GIOVANNI BOSSI, CEO DI BANCA IFIS
  48. 48. TWITTER TIME DI @GIOVANNI BOSSI, LIVE DA DAVOS
  49. 49. PROFILO PERSONALE DI LEONARDO FELICIAN, CEO DI GENIALLOYD SPA
  50. 50. http://www.ilariamauric.it/2011/03/11/gentile-sig-le-risponderemo-appena-possibile/
  51. 51. IL COMMENTO DI LEONARDO FELICIAN AL POST….
  52. 52. PROFILO PERSONALE DI SATYA NADELLA, CEO DI MICROSOFT
  53. 53. PROFILO PERSONALE DI CARLO PURASSANTA , CEO DI MICROSOFT ITALIA
  54. 54. IL PROCESSO • ANALIZZA LA TUA ATTUALE IDENTITA’ DIGITALE • DEFINISCI I TUOI OBIETTIVI • CREA UN PIANO DI PERSONAL BRAND & REPUTATION ONLINE • DEFINISCI AMBITI E TEMI DI INTERESSI, PUNTI DI FORZA E DEBOLEZZA • DEFINISCI IL TUO ECOSISTEMA DIGITALE: • BLOG • LINKEDIN TWITTER…
  55. 55. Personal Brand ECOSYSTEM • Crea una pagina Web su About.me • Crea un profilo pubblico su LinkedIn • Crea un account su Twitter • Crea un tuo Personal /Business Blog
  56. 56. Costruisci il tuo brand
  57. 57. Crea un tuo Blog
  58. 58. Ottimizza il tuo Profilo LinkedIn
  59. 59. Crea un tuo account su Twitter
  60. 60. Crea un Profilo su About.me
  61. 61. Definisci una strategia e un Piano
  62. 62. BusinessModelYou.com Registratevi per scaricare una Guida gratuita in PDF

×