Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Massa Marittima
31 maggio 2015
Massa Marittima una piccola cittadina Toscana che vanta un glorioso passato legato all’attività mineraria
Cattedrale di Sa...
Casa Circondariale di
Massa Marittima
Massa Marittima
district prison
Nell’ottobre del 2001 si inagura un piccolo carcere ...
Tra carcere e territorio si instaura subito un legame forte e solidale / Prison and land...a
strong, supportive link... e ...
CPIA
Centro Istruzione Adulti
La Società dei Terzieri
Carcere e società locale ... un cantiere del vivere sociale / Jail a...
In questo contesto
nel 2006 nasce e
si sviluppa il
progetto di Slow
Food Monteregio
Gusto è Libertà
In this context, in
20...
2007
2009
2008
2006
Galleria e materiali di alcuni Laboratori del Gusto realizzati in questi anni dalla Condotta Slow Food...
2010 2011
2012 2013
... a partire da questa esperienza, unica in Italia, che Slow Food Monteregio grazie a un partenariato...
SETTEMBRE 2013
nell’ambito del
Programma Europeo
Erasmus per
l’Apprendimento
Permanente LLP prende il
via il Progetto “Tas...
CARCERE DI AYAS, ANKARA - TURCHIA
CASA DI CORREZIONE DI PANEVEZYS - LITUANIA
CASA CIRCONDARIALE DI MASSA MARITTIMA CASA DI...
Ottobre 2013 - un incontro
nella fase iniziale del
progetto, con Agela Miniati
dell’Agenzia Erasmus e gli
ospiti della Cas...
Lab. del Gusto / Taste labs
Lab. Agricoltura / Agriculture labs
Lab. Logo / Drawing labs for the Logo creation
Lab. Ricett...
Le linee guida dei laboratori sul cibo
hanno sviluppato fondalmente le
tematiche di Slow Food per un cibo più
buono, pulit...
Conoscenza
dei prodotti
locali e
metodi di
produzione
Knowledge of
local products
and production
methods
WORKSHOP
SULLE
FRAGOLE
Sintra, Portogallo
Maggio 2014
Strawberry	
  
tas+ng	
  
WORKSHOP
SULLE MELE
PANEVEZYS CORRECTION HOUSE
FEBRUARY 2014
• The tasting of apples left everyone
satisfied. A farmer Rim...
WORKSHOP
SUL CACIO
69° Laboratorio del Gusto
CIRCONDARIALE MASSA
MARITTIMA - Aprile 2015
Talk	
  about	
  traditional	
  food	
  
and	
  a	
  gofio	
  workshop
CARCERE DI SALTO DEL NEGRO
LAS PALMAS 1 - CANARIE
WO...
WORKSHOP SUI
DOLCI
TRADIZIONALI
CARCERE DI PORTO
AZZURRO - ISOLA D’ELBA
FEBRUARY 2014
Degustazione dei formaggi di
capra. Un produttore locale presenta e
spiega il processo produttivo per fare il
formaggio di...
CASA CIRCONDARIALE
DI MASSA MARITTIMA
GIUGNO 2014
Workshop
“Buffalo Cheese”
Cibo e
multiculturalità
Food and
multiculturalism
YOYO tunisien
Zuppa del Ramadan
Harira- ‫ﺍاﻝلﺡحﺭرﻱيﺭرﺓة‬
‫ﺍاﻝلﻡمﻍغﺭرﺏبﻱيﺓة‬
Lasagne di carciofi
Sarmale în foi de varză murată
Educazione
alimentare e
del gusto
Food and
taste education
Tea drinking traditions
22 September 2014
Panevezys Correction
House - Lithuania
Sulle tisane tradizionali da gustare
con ...
Where (which products contain)
Monosodium Glutamate can be
found. How it is dangerous about
health
PANEVEZYS CORRECTION
HO...
28
Sintra,
Portogallo
Vegetable	
  and	
  
salad	
  
Penitenciario
Las Palmas
Ac.vi.es	
  
docente	
  
i benefici dell’ins...
29
La dimensione
culturale del
cibo
The cultural
dimension of food
WORKSHOP
“LITHUANIAN
MEDICINAL PLANTS”
PANEVEZYS
CORRECTION HOUSE
JUNE 2014
A seminar about Slow
Food Philosophy and
Agriculture without
any chemical has been
given by Slow Food
Representatives
33
LA HISTORIA DEL
GOFIO
PCENTRO
PENITENCIARIO LAS
PALMAS
NOVEMBRE 2014
Alla scoperta della
cucina etrusca
con la direttrice
del Museo Etrusco
di Vetulonia
Etruscan cooking
Cibo e
tradizioni
locali
Food and
Local
traditions
(Piliç Güveç)
Traditional Food
was prepared
Visita Molino de gofio /
Visit corn mill
Visit	
  to	
  a	
  gofio	
  mill	
  
Toas.ng	
  and	
  packaging
PIZZE E MINNI DI
VERGINI
Il rapporto tra
produttori,
cittadini e
detenuti ...
momenti di
convivialità
The relationship
between producers
citizens a...
40
cucinare in
carcere con i
volontari di
Slow Food
La collaborazione
degli agenti della
polizia
penitenziaria
hanno reso
possibile
l’organizzazione
dei laboratori
Workshop with prisoners
traditional foods of local
partners
Workshop nelle
carceri del progetto:
degustazione di
alcuni pi...
ALCUNECONSIDERAZIONI/CONSIDERATION
Si ritrovano nelle carceri
in gran parte persone
povere bisognose di
assistenza
Prison density is an index of the
overcrow...
Obiettivi del Consiglio
d’Europa per
“Istruzione e
Formazione 2020”
[Gazzetta ufficiale C 142/01 del 14.03.2002
Contesto ca...
VERSO UNA CARTA D’INTENTI
VOLTA A FAVORIRE IL PROGETTO
CIBO E DIGNITA’
Il cibo come mezzo di rieducazione e inclusione
soc...
Diego Accardo e Fausto Costagli
Last Meeting, Massa Marittima (Italy) - "Laboratori del Gusto"
Last Meeting, Massa Marittima (Italy) - "Laboratori del Gusto"
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Last Meeting, Massa Marittima (Italy) - "Laboratori del Gusto"

Nell’ambito del Programma Europeo Erasmus per l’Apprendimento Permanente LLP prende il via il Progetto “Taste of Freedom” ....

Related Books

Free with a 30 day trial from Scribd

See all
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Last Meeting, Massa Marittima (Italy) - "Laboratori del Gusto"

  1. 1. Massa Marittima 31 maggio 2015
  2. 2. Massa Marittima una piccola cittadina Toscana che vanta un glorioso passato legato all’attività mineraria Cattedrale di San Cerbone XI sec. San Cerbone Cathedral XI century Massa Marittima, a small Tuscan town with its glorious past linked to the mining industry
  3. 3. Casa Circondariale di Massa Marittima Massa Marittima district prison Nell’ottobre del 2001 si inagura un piccolo carcere ... anzi una Casa Circondariale una struttura pensata per la custodia attenuata che può ospitare circa 50 detenuti / In October 2001 a small jail, or better, a district prison was inaugurated; a building thought for the attenuated detention of 50 inmates
  4. 4. Tra carcere e territorio si instaura subito un legame forte e solidale / Prison and land...a strong, supportive link... e presto il carcere diventa un pezzo della città / The jail thought like a part of the city
  5. 5. CPIA Centro Istruzione Adulti La Società dei Terzieri Carcere e società locale ... un cantiere del vivere sociale / Jail and local society Il carcere si apre al volontariato e si costruisce un ponte tra carcere e società
  6. 6. In questo contesto nel 2006 nasce e si sviluppa il progetto di Slow Food Monteregio Gusto è Libertà In this context, in 2006, the Slow Food Monteregio project “Taste of Freedom” was launched and developed
  7. 7. 2007 2009 2008 2006 Galleria e materiali di alcuni Laboratori del Gusto realizzati in questi anni dalla Condotta Slow Food Monteregio nel carcere di Massa M.ma
  8. 8. 2010 2011 2012 2013 ... a partire da questa esperienza, unica in Italia, che Slow Food Monteregio grazie a un partenariato europeo, che realizza il progetto Taste of Freedom
  9. 9. SETTEMBRE 2013 nell’ambito del Programma Europeo Erasmus per l’Apprendimento Permanente LLP prende il via il Progetto “Taste of Freedom” ....
  10. 10. CARCERE DI AYAS, ANKARA - TURCHIA CASA DI CORREZIONE DI PANEVEZYS - LITUANIA CASA CIRCONDARIALE DI MASSA MARITTIMA CASA DI RECLUSIONE DI PORTO AZZURRO - ISOLA D’ELBA CARCERE DI SINTRA, LINHÒ - PORTOGALLO CARCERE DI SALTO DEL NEGRO, LAS PALMAS 1 - CANARIE
  11. 11. Ottobre 2013 - un incontro nella fase iniziale del progetto, con Agela Miniati dell’Agenzia Erasmus e gli ospiti della Casa Circondariale di Massa Marittima per presentare le attività da svolgere Presentation of the project to the Massa Marittima prison inmates
  12. 12. Lab. del Gusto / Taste labs Lab. Agricoltura / Agriculture labs Lab. Logo / Drawing labs for the Logo creation Lab. Ricette / Creative writing labs for the cooking book TOTALE ATTIVITA’ LABORATORIALI 0 28 55 83 110 Le buone pratiche che fanno la differenza Good practices that make the difference più di 100 gli incontri Laboratoriali realizzati nelle carceri da settembre 2013 a maggio 2015 ... incentrati sulle produzioni di eccellenze agroalimentari locali, sull'educazione alimentare, sulla narrazione di ricette, sul disegno creativo e l’agricoltura sostenibile. I Laboratori del Gusto il tema più trattato nelle carceri che ha coinvolto circa 350 detenuti
  13. 13. Le linee guida dei laboratori sul cibo hanno sviluppato fondalmente le tematiche di Slow Food per un cibo più buono, pulito e giusto per tutti ... inclusi i detenuti. Le principali tipologie laboratoriali: •Conoscenza dei prodotti locali e metodi di produzione •Educazione alimentare e del gusto •Il rapporto tra produttori, cittadini e detenuti •Cibo e multiculturalità •La dimensione culturale del cibo •Cibo e tradizioni locali The Guidelines of our Taste Labs have basicall y developed Slow Food's theories about good, clean and fair food for everyone...including inmates.
  14. 14. Conoscenza dei prodotti locali e metodi di produzione Knowledge of local products and production methods
  15. 15. WORKSHOP SULLE FRAGOLE Sintra, Portogallo Maggio 2014 Strawberry   tas+ng  
  16. 16. WORKSHOP SULLE MELE PANEVEZYS CORRECTION HOUSE FEBRUARY 2014 • The tasting of apples left everyone satisfied. A farmer Rimantas Urbonavičius provided the participants with ten different types of apples. • In the end, the best kind of apple was chosen: it was generally agreed that ‘Lygol’ should be ranked first.
  17. 17. WORKSHOP SUL CACIO 69° Laboratorio del Gusto CIRCONDARIALE MASSA MARITTIMA - Aprile 2015
  18. 18. Talk  about  traditional  food   and  a  gofio  workshop CARCERE DI SALTO DEL NEGRO LAS PALMAS 1 - CANARIE WORKSHOP SUL GOFIO
  19. 19. WORKSHOP SUI DOLCI TRADIZIONALI CARCERE DI PORTO AZZURRO - ISOLA D’ELBA FEBRUARY 2014
  20. 20. Degustazione dei formaggi di capra. Un produttore locale presenta e spiega il processo produttivo per fare il formaggio di capra. CARCERE DI SINTRA PORTOGALLO Co#age  and  Goat  Cheese   tas.ng  workshop:
  21. 21. CASA CIRCONDARIALE DI MASSA MARITTIMA GIUGNO 2014 Workshop “Buffalo Cheese”
  22. 22. Cibo e multiculturalità Food and multiculturalism
  23. 23. YOYO tunisien Zuppa del Ramadan Harira- ‫ﺍاﻝلﺡحﺭرﻱيﺭرﺓة‬ ‫ﺍاﻝلﻡمﻍغﺭرﺏبﻱيﺓة‬
  24. 24. Lasagne di carciofi Sarmale în foi de varză murată
  25. 25. Educazione alimentare e del gusto Food and taste education
  26. 26. Tea drinking traditions 22 September 2014 Panevezys Correction House - Lithuania Sulle tisane tradizionali da gustare con calma ...e con un certo rituale
  27. 27. Where (which products contain) Monosodium Glutamate can be found. How it is dangerous about health PANEVEZYS CORRECTION HOUSE - MAY 2014 Tasting fresh sunflower sprouts;Explaining the healthy reasons to eat sunflower sprouts (they contain high amounts of zinc, vitamin E, are high in B vitamins, etc.) PANEVEZYS CORRECTION HOUSE - MAY 2014 La conoscenza e degustazione dei germogli di girasole e delle barbabietole ricche di vitamine (ai detenuti sono stati insegnati a coltivare sul davanzali delle finestre i germogli) Una conferenza sui pericoli del glutammato monosodico presente in molti alimenti
  28. 28. 28 Sintra, Portogallo Vegetable  and   salad   Penitenciario Las Palmas Ac.vi.es   docente   i benefici dell’insalata nell’alimentazione quotidiana educazione alimentare nella scuola del carcere
  29. 29. 29
  30. 30. La dimensione culturale del cibo The cultural dimension of food
  31. 31. WORKSHOP “LITHUANIAN MEDICINAL PLANTS” PANEVEZYS CORRECTION HOUSE JUNE 2014
  32. 32. A seminar about Slow Food Philosophy and Agriculture without any chemical has been given by Slow Food Representatives
  33. 33. 33 LA HISTORIA DEL GOFIO PCENTRO PENITENCIARIO LAS PALMAS NOVEMBRE 2014
  34. 34. Alla scoperta della cucina etrusca con la direttrice del Museo Etrusco di Vetulonia Etruscan cooking
  35. 35. Cibo e tradizioni locali Food and Local traditions
  36. 36. (Piliç Güveç) Traditional Food was prepared
  37. 37. Visita Molino de gofio / Visit corn mill Visit  to  a  gofio  mill   Toas.ng  and  packaging
  38. 38. PIZZE E MINNI DI VERGINI
  39. 39. Il rapporto tra produttori, cittadini e detenuti ... momenti di convivialità The relationship between producers citizens and inmates ... Moments of conviviality
  40. 40. 40
  41. 41. cucinare in carcere con i volontari di Slow Food
  42. 42. La collaborazione degli agenti della polizia penitenziaria hanno reso possibile l’organizzazione dei laboratori
  43. 43. Workshop with prisoners traditional foods of local partners Workshop nelle carceri del progetto: degustazione di alcuni piatti tipici locali dei paesi partner
  44. 44. ALCUNECONSIDERAZIONI/CONSIDERATION
  45. 45. Si ritrovano nelle carceri in gran parte persone povere bisognose di assistenza Prison density is an index of the overcrowding of the prison system (the ratio between total prison population and total capacity of the prison facilities). La detenzione penale si sta trasformando in detenzione sociale e le carceri scoppiano ITALIA 2013 detenuti presenti 62.536 capienza massima delle carceri 47.709 There are especially poor people that need assistance M o n i t o d e l l a C o r t e Europea a rispettare le Regole Penitenziarie Europee Warning of the European Court to respect the European Penitentiary Rules PRISON DENSITY The penal detention is turning into social detention and the jails are completely full - Italy 2013; held present 62.536; maximum capacity of the jails 47.709;
  46. 46. Obiettivi del Consiglio d’Europa per “Istruzione e Formazione 2020” [Gazzetta ufficiale C 142/01 del 14.03.2002 Contesto carcerario e Istruzione / Prison context and education L’attuale contesto carcerario è caratterizzato da fragilità esistenziali, progetti migratori non riusciti, disagio psichiatrico, estrema povertà culturale e sociale. The actual prison context is characterized by existential brittleness, migratory projects not succeeded, psychiatric uneasiness, extreme cultural and social poverty. POPOLAZIONE DETENUTA PER GRADO DI ISTRUZIONE / Held population because of the low degree of education DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA ITALIA POPOLAZIONE DETENUTA PER GRADO DI ISTRUZIONE / Held population because of the low degree of education DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA ITALIA POPOLAZIONE DETENUTA PER GRADO DI ISTRUZIONE / Held population because of the low degree of education DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA ITALIA POPOLAZIONE DETENUTA PER GRADO DI ISTRUZIONE / Held population because of the low degree of education DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA ITALIA POPOLAZIONE DETENUTA PER GRADO DI ISTRUZIONE / Held population because of the low degree of education DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA ITALIA POPOLAZIONE DETENUTA PER GRADO DI ISTRUZIONE / Held population because of the low degree of education DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA ITALIA POPOLAZIONE DETENUTA PER GRADO DI ISTRUZIONE / Held population because of the low degree of education DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA ITALIA POPOLAZIONE DETENUTA PER GRADO DI ISTRUZIONE / Held population because of the low degree of education DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA ITALIA Laurea Diploma Superiore Diploma Professionale Scuola media inferiore Elementare Privi di titoli di studio e Analfabeti Dispersione SITUAZIONE AL 31/12/2012 0,9% 5% 0,65% 32,3% 12% 4% 70% 40% 80%80% 100%100%100% 10% Tutti gli Stati membri dell’UE devono promuovere la cittadinanza europea attraverso l’istruzione. All the member states of the UE must promote the european citizen through the education.
  47. 47. VERSO UNA CARTA D’INTENTI VOLTA A FAVORIRE IL PROGETTO CIBO E DIGNITA’ Il cibo come mezzo di rieducazione e inclusione sociale Finalità: • Sperimentare e condividere nuovi modelli educativi • Mettere in sinergia tutti coloro che operano all’interno degli istituti penitenziari • Scambiare le buone pratiche che si realizzano negli istituti penali sul cibo • Favorire il riconoscimento dell’apprendimento formale e informale • Promuovere il reinserimento sociale e lavorativo • Valorizzare nuove relazioni di prossimità interno / esterno • Ripartire dal cibo per rimettere in moto una nuova progettualità di vita • Riscoprire il cibo quale strumento di cura e amore per sé stesso, ma anche dei legami familiari e amicali per un’altra idea di carcere Perchè Reclusione non sia sinonimo di Esclusione ..... Cibo e dignità Detention does not mean exclusion...another idea of jail
  48. 48. Diego Accardo e Fausto Costagli

×