Salute mentale al

1,026 views

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,026
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
87
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Salute mentale al

  1. 1. SALUTE MENTALE & DISTURBI ALIMENTARI Prof.ssa Leonarda Malgieri Alunna Alessia De Nicola Classe V°C economo dietista a.s. 2013/2014
  2. 2. DEFINIZIONE Stato di benessere emotivo e psicologico in cui l‟individuo sfrutta le capacità emotive o cognitive.
  3. 3. DISTURBI MENTALI Insieme di comportamenti dovuti a precedenti problemi di sofferenza.
  4. 4. CHI SONO I PIU’ COLPITI? Tra i soggetti più colpiti troviamo adolescenti dai 14 anni e adulti dai 28 anni. Le cause possono essere di natura ereditaria, sociale e familiare.
  5. 5. PROFILASSI PRIMARIA SECONDARIA Si effettua eliminando le cause prima ancora che si manifesti la malattia; Si effettua attraverso l‟educazione sanitaria e attraverso gli screening; TERZIARIA Integrazione dell‟individuo nella società, con l‟aiuto di professionisti specializzati;
  6. 6. TRA I DISTURBI MENTALE TROVIAMO:  Stress; Depressione; Autismo; Psicosi; Nevrosi; Schizofrenia;
  7. 7. SINDROME DI ADATTAMENTO Risposta sistemica, integrata dell‟organismo che coinvolge varie funzioni fisiologiche a stimoli “nocivi”. Porta vari sintomi tra cui l‟ansia. Troviamo varie fasi: FASE di ALLARME FASE di RESISTENZA FASE di ESAURIMENT O
  8. 8. SI SVILUPPA in: EUSTRESS o “TENSIONE POSITIVA” SINDROME di BURNOUT DISTRESS
  9. 9. EUSTRES S SINDROME DISTRESS SINDROME PATOLOGICA FISIOLOGICA SINDROME di BURNOUT SINDROME NEGATIVA DEI LAVORATORI; PORTA AD ESAURIMENTO TOTALE DELL‟INDIVIDUO, SI MANIFESTA CON VOMITO, DIARREA, CEFALEA etc.
  10. 10. PROFILASSI STILE DI VITA SANO TECNICHE DI RILASSAMENTO AVERE CURA DI SE
  11. 11. DEPRESSIONE Malattia comune che si sviluppa sotto forma di tristezza perenne; Tra i principali cause troviamo: FATTORI FATTORI BIOCHIMICI GENETICI AMBIENTALI FATTORI
  12. 12. TERAPIE ATTIVITA‟ PROFILASSI FARMACI NON ISOLARSI
  13. 13. AUTISMO È una forma particolare di malattia mentale in cui il soggetto non riesce ad integrarsi con il mondo, poiché ha un „‟mondo suo‟‟. Tra le cause troviamo i parti pretermine, anomalie genetiche e metaboliche.
  14. 14. SINTOMI Isolamento; Assenza di interazione con il mondo; Ansia; Disturbi del sonno; Difficoltà di cambiamento; Aggressività contro se stessi e gli altri.
  15. 15. PSICOSI Disturbo psichiatrico, che colpisce il pensiero con sintomi: POSITIVI -Allucinazioni; Nella psicosi si perde il concetto dell‟IO e della realtà esterna. NEGATIVI: -Apatia; -Ritiro sociale;
  16. 16. NEVROSI Disturbo senza cause organolettiche in cui i sintomi esprimono uno stato di sofferenza, provocati da forti emozioni come l‟ANSIA o la PAURA. Nella nevrosi non si perde il concetto dell‟IO e ne della realtà, sono solo carenti.
  17. 17. PROFILASSI SUPPORTIVA PSICOSI ESPRESSIVA NEVROSI Bisogna spingere il soggetto nella società e nella realtà abbassando anche i livelli di noia e incertezza in se stessi. Bisogna rielaborare le tematiche del problema così da uscirne del tutto.
  18. 18. SCHIZOFRENIA Malattia cronica che colpisce il cervello, porta il soggetto ad avere una mania con gli altri e una non curanza nei suoi confronti.
  19. 19. SINTOMI oPOSITIVI: sintomi che vanno e vengono; oNEGATIVI: sintomi come la depressione; oCONITIVI: sintomi non riconoscenti come perdita di attenzione.
  20. 20. CAUSE Componente genetica e stress.
  21. 21. MANUALE DIAGNOSTICO e STATICO dei DISTURBI MENTALI Strumenti diagnostici per i disturbi mentali più utilizzato da medici, psichiatrici e psicologi. Esistono varie edizioni in ognuna vengono classificate le malattie.
  22. 22. LEGGE BASAGLIA “LEGGE 180” CHE Impose la chiusura dei manicomi e regolamentò il trattamento sanitario obbligatorio, istituendo i servizi di igiene mentale pubblici.
  23. 23. CONCLUSIONI Nei disturbi mentali è importante avere uno stile di vita tranquillo, fare attività fisica giornaliera e rivolgersi a specialisti per un eventuale orientamento diagnostico e terapeutico
  24. 24. DEFINIZIONE Sono una serie di problematiche che concernono il rapporto individuo-cibo e colpiscono molti organi e apparati. Tra le varie cause troviamo la società, l’ambiente e la familiarità.
  25. 25. TRA I DCA TROVIAMO: Anoressia; Obesità; Bulimia; Bed; Picacismo; Ortoressia;
  26. 26. ANORESSIA Porta a una forte paura di ingrassare anche se in realtà è già magro.
  27. 27. BULIMIA Consiste nel mangiare in modo eccessivo per poi ricorrere a vari metodi per eliminare il cibo. Si conoscono 2 tipi di bulimia: Con condotta di eliminazione; Senza condotta di eliminazione;
  28. 28. PROFILASSI ANORESSIA & BULIMIA E‟ importante farsi aiutare da medici specialistici, da equipe di medici per seguire delle determinate terapie; ma anche da familiari e amici.
  29. 29. BINGE EATING DISORDER (BED) Il soggetto BED si abbuffa in modo incontrollato facendo uso anche cibi calorici e non ha condotti alimentari.
  30. 30. OBESITA’ Malattia cronica comportata da un accumulo di grasso nell‟organismo; Dovuta a fattori genetici e fattori ambientali.
  31. 31. ORTORESSIA Il soggetto ortoressico è colui che si da delle norme rigide da seguire che riguardano la qualità del cibo dovuto dalla paura di ingrassare o di andare in contro a malattie.
  32. 32. PICACISMO Disturbo ossessivo, che porta il soggetto ad ingerire qualsiasi sostanza come il cotone, muco, farina, ect.
  33. 33. POTOMANIA Patologia psichiatrica che si manifesta con bisogno di acqua e di lipidi. Si ricorre alla terapia psicoterapeuta
  34. 34. BIBLIOGRAFIA IMMAGINI FONTE: GOOGLE http://www.ginoioppolo.it/interpellanza-richiesta-di-istituzione-di-centri-specializzati-per-il-trattamento-deidisturbi-del-comportamento-alimentare-dca/ http://www.corrierenazionale.it/qui-speciali/salute/2013/05/06/news/97226-Disturbi-mentali-in-Europa-ipiu-colpiti-sono-i-giovani-dai-14-ai-25-anni-al-via-uno-studio-europeo http://www.nicolalalli.it/pdf/igienementale.pdf http://www.farmacoecura.it/depressione/depressione-sintomi-cura-rimedi/ http://it.dreamstime.com/fotografie-stock-libere-da-diritti-stile-di-vita-sano-image7807558 http://autismi.com/che-cose-lautismo.html http://www.psicologi-italia.it/psicologia/psicosi/898/psicosi.html http://annalisadefilippo.beepworld.it/psicosinevrosi.htmù http://www.my-personaltrainer.it/salute/schizofrenia.html http://it.wikipedia.org/wiki/Disturbi_del_comportamento_alimentare http://www.sostanze.info/articolo/binge-eating-disorder-bed-la-patologia-da-alimentazione-incontrollata http://it.wikipedia.org/wiki/File:Loma_Linda_University_Vegetarian_Food_Pyramid.jpg http://psicologia.doctissimo.it/disturbi-psicologici/sindromi/le-sindromi-piu-stranedelmondo/picacismo.html http://it.wikipedia.org/wiki/Legge_Basaglia http://www.iniziativalaica.it/?p=2489

×