Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
COMPLEXITY INSTITUTE - APS
Corso Genova 32 - 16043 Chiavari – GE - CF: 90059610106
www.complexityinstitute.it
complex.inst...
COMPLEXITY INSTITUTE - APS
Corso Genova 32 - 16043 Chiavari – GE - CF: 90059610106
www.complexityinstitute.it
complex.inst...
COMPLEXITY INSTITUTE - APS
Corso Genova 32 - 16043 Chiavari – GE - CF: 90059610106
www.complexityinstitute.it
complex.inst...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

La scheda del libro consigliato da Marco Matera: "Punta alla soluzione" di Mark McKergow, Paul Jackson

306 views

Published on

Scheda del libro consigliato da Marco Matera: "Punta alla soluzione" di Mark McKergow, Paul Jackson - al Complexity Literacy Meeting organizzato dal Complexity Institute ad Abano Terme dal 18 al 20 novembre 2016

Published in: Leadership & Management
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

La scheda del libro consigliato da Marco Matera: "Punta alla soluzione" di Mark McKergow, Paul Jackson

  1. 1. COMPLEXITY INSTITUTE - APS Corso Genova 32 - 16043 Chiavari – GE - CF: 90059610106 www.complexityinstitute.it complex.institute@gmail.com LA SCHEDA DEL “LIBRO PUBBLICATO” Dall’Autore: Marco Matera (curatore edizione italiana) 1. TITOLO: Punta alla Soluzione 2. AUTORI: Mark McKergow, Paul Jackson NOTE SULL’AUTORE Mark McKergow condirettore del “center for solution focus at work “ www.sfwork.com. cofondatore della community Solworld Paul Jackson condirettore di “The solution Focus” www.thesolutionsfocus.co.uk società di consulenza che supporta le persone in ambito personale e aziendale attraverso l’approccio SF 3. CASA EDITRICE: Franco Angeli link casa editrice 4. ANNO PUBBLICAZIONE: 2010 5. BANDELLA LATERALE con breve descrizione dei contenuti del “Libro Pubblicato” il primo testo in Italia sull’utilizzo del Solution Focus Work in ambito coaching. Un testo semplice che attraverso esempi pratici illustra la tecnica solution focus in ambito lavorativo e consulenziale. Offre diversi spunti di riflessione per aprirsi ad un vero e proprio cambio di paradigma. “Un testo ricco di esempi e schemi scritto con un taglio agile e un linguaggio chiaro, che propone un approccio che non esitiamo a definire “rivoluzionario” nella sua semplicità” Queste poche righe di Franco Angeli sintetizzano l’unicità del testo. 6. INDICE DEI CAPITOLI PRINCIPALI Paul Z. Jackson, Mark McKergow, Un augurio per l'edizione italiana Riccardo Benardon, Marco Matera, Prefazione all'edizione italiana Introduzione (Che cos'è Solutions Focus; Soluzioni appropriate; I fondamenti di Solution Focus; Le novità di questa edizione) Piccoli cambiamenti? Grande idea! (Focus sui problemi o sulle soluzioni?; Il modello Solutions Focus; Vantaggi dell'approccio Solutions Focus; Modi per utilizzare il metodo Solutions Focus; Una teoria non teoria; Le vostre
  2. 2. COMPLEXITY INSTITUTE - APS Corso Genova 32 - 16043 Chiavari – GE - CF: 90059610106 www.complexityinstitute.it complex.institute@gmail.com soluzioni) SIMPLE(Il potere della semplicità; Cambiare l'operato o il punto di vista; Gli strumenti per le soluzioni; Molte strade verso il successo; Strategia, tattica e tranelli) Soluzioni, non problemi (Discussione del problema e discussione della soluzione; Amplificare un utile cambiamento; Insidie potenziali - Parlare troppo del problema; Insidie potenziali - Parlare troppo del problema; Insidie potenziali - Nessun cliente per il cambiamento; Insidie potenziali - Soluzione di un problema "impossibile") Interazione (Systems thinkings; Sintesi dei sistemi: il punto di vista internazionale; Le organizzazioni come sistemi interattivi; Insidie potenziali - Trovare la "causa" del problema; Un comportamento imprevedibile; Insidie potenziali - Comunque, di chi è la colpa?) Mirate a ciò che funziona (Qualsiasi cosa può essere utile; I gettoni; Quando la soluzione, o una sua parte, sta già accadendo?; Avvalersi di competenze e risorse; Insidie potenziali - Concentrarsi sulle carenze; Costruire la cooperazione o prepararsi alla resistenza; Insidie potenziali - Aspettarsi la "resistenza al cambiamento") Possibilità: capitalizzate passato, presente e futuro (Le possibilità sono fondamentali per il progresso; Possibilità dal passato; Insidie potenziali - Spiegazioni accusatorie; Possibilità presenti; Confermare e offrire complimenti; Risorse; Insidie potenziali: l'uso di parole prive di risorse; Possibilità future; Insidie potenziali - Fare dichiarazioni senza prospettive per il futuro) Linguaggio: parlate con semplicità (Le parole contano; Insidie potenziali - Strategie con le parole; Attribuire un punteggio; Insidie potenziali - Le parole sono una questione soggettiva; Insidie potenziali - Le parole non sono il mondo) Esistono differenze da caso a caso (Trovare un adattamento adeguato; Piccole azioni; Dopo i piccoli passi: raccogliete più gettoni; Insidie potenziali - Applicare teorie inadatte; Insidie potenziali - "Sapere" troppo; Insidie potenziali - La parola all'esperto; Insidie potenziali - La soluzione forzata) Il toolkit completo (Rivediamo il toolkit; Applicazioni pratiche) Soluzioni per il coaching (OSKAR; Una convenzione di coaching; Il ruolo del coach: ottimismo e pessimismo) Manager che formano lo staff (Coaching per eccellere, non per punire; Coaching focalizzato alla soluzione nei programmi di formazione; Introduzione di un programma di coaching in azienda; Di quanta competenza ha bisogno il coach rispetto al performer?; Confronto tra manager interni e coach esterni; Uso appropriato degli strumenti di coaching; Che cosa devono prendere in considerazione le aziende quando introducono il coaching?) Team coaching (Qual è il vostro ruolo all'interno del team?; Lavorare con i team; Utili differenze; La piattaforma con i team; Il futuro perfetto con i team; La scala e i team; I gettoni e i team; L'uso delle attestazioni con i team; Piccole azioni con i team; "Guerrilla SF"; Celebrare il successo: che cosa è meglio, e perché?; Applicare i principi SIMPLE al coaching) Soluzioni aziendali (Modelli di consulenza; Trovare che cosa funziona nelle aziende: esistono differenze da caso a caso; Affari in crescita ed espansione; Soluzioni tra aziende in conflitto; Devianza positiva; Più strade per trovare gettoni in azienda; Verso un'azienda ad approccio Solutions Focus?; Conclusioni) Artisti e scienziati dell'approccio Solutions Focus(L'artista Solutions Focus; Lo scienziato Solutions Focus; Insistere; E infine...) Come siamo arrivati fino a qui (Antropologia e sistemi; Il Mental Research Institute; Dal problema alla soluzione; Mark McKergow; Paul Z. Jackson.
  3. 3. COMPLEXITY INSTITUTE - APS Corso Genova 32 - 16043 Chiavari – GE - CF: 90059610106 www.complexityinstitute.it complex.institute@gmail.com 7. INDICARE LE POSSIBILI DECLINAZIONI IN AMBITO SISTEMICO E COMPLESSO CHE SCATURISCONO DALLA LETTURA DEL LIBRO: L’approccio Solution Focus (SF) è di per sé un approccio semplice; ma semplice non indica necessariamente facile. Nasce come terapia breve e quindi è centrata sulla relazione tra umani. Cosa c’è di più complesso (in termini di complessità) della comunicazione tra umani? Il testo offre spunti e tecniche per costruire insieme all’altro una relazione focalizzata all’obiettivo. Un intero capitolo è dedicato all’interazione ed all’approccio sistemico. È in effetti in quell’ambito che è nato l’approccio ed è stato occupandomi di sistemica organizzativa che ho incontrato Steve de Shazer ed Inso Kim Berg, i creatori del metodo. Successivamente entrando a far parte della community SOLWORLD, la community dei Coach SF, ho incontrato Mark McKergow e Paul Jacson. Il tema della complessità è un tema estremamente attuale all’interno della communty e discutere del libro in questa chiave sarà sicuramente stimolante. L’esperienza della partecipazione alla community sarà anche occasione di comprendere gli effetti complessi che questa metodologia offre. La Semplicità è di per se Complessa e che vantaggi si possono avere guardando alla Complessità con un approccio Semplice? 8. COME SI DIFFERENZIA DA ALTRI TESTI SIMILI? (EVENTUALE) La differenza sostanziale rispetto ad altri testi sul solution focus sta nella semplice schematizzazione.

×