GRUPPO DI STUDIO AUTOMAZIONE E CONVERSIONE DELL’ENERGIA   CB REPORT:UN PASSAPORTOINTERNAZIONALE PER IL PRODOTTO.GARANTIRE ...
CB REPORT: UN PASSAPORTOINTERNAZIONALE PER IL PRODOTTO               Alessandro Zuccato               Maria Teresa Croce  ...
IECEE CB SchemeCB Scheme:IEC Worldwide System for Conformity Testing andCertification of Electrotechnical Equipment andCom...
CB Scheme: obiettivo•   Ridurre gli ostacoli al commercio internazionale•   Accesso globale a tutti i mercati•   Armonizza...
CB Scheme: principi generali•   Adozione degli standard IEC•   Prove eseguite in riferimento agli standard IEC e alle    d...
CB Scheme: regole•   Regole formali e “Procedure Operative”•   Qualifica e conferma degli accreditamenti “tra pari”    (pe...
IECEE CB Scheme•   53 paesi membri•   70 National Certification Body (NCB)•   > 250 Certification Body Testing Laboratorie...
IECEE CB Scheme   Argentina    India             Saudia Arabia   Australia    Indonesia         Serbia   Austria      Irel...
IECEE CB Scheme         Lo Schema CB è l’unico schema   internazionale riconosciuto per la sicurezza         delle apparec...
IECEE CB Scheme   Obiettivo:        n. 1 test        n. 1 certificato        n. 1 marchio                     www.CREIVen.it
IECEE CB Schemen. 1 testn. 1 certificato internazionalen. 1 o più marchi                        www.CREIVen.it
IECEE CB Scheme: vantaggi•   Processo rapido di test e certificazione•   Riconoscimento internazionale dei prodotti•   Acc...
IECEE CB SchemeLo schema di certificazione prevede:a) Apertura della pratica presso l’Organismo di Certificazione   (NCB)b...
IECEE CB SchemeFamiglia di prodotti:•   Lo schema prevede l’effettuazione di test di prova su uno o    più prodotti•   Il ...
IECEE CB Scheme: categorie    BATT    Batteries    C ABL   C ables and C ords    C AP    C apacitors as components    C ON...
IECEE CB Scheme      EMC   Compatibilità Elettromagnetica  CISPR 22, IEC 61000-6-x, IEC 61000-4-x …                  www.C...
IECEE CB Scheme                               HOUS       Household and similar equipment                            IEC 60...
IECEE CB Scheme - OFFHousehold and similar electrical appliances - SafetyIEC 60335-1 ed5.0 (2010-05)   Part 1: General req...
IECEE CB SchemeOFFIT and Office Equipment:  IEC 60950, IEC 62040 …                www.CREIVen.it
IECEE CB Scheme - OFFUninterruptible power systems (UPS)IEC 62040-1 ed1.0 (2008-06)   Part 1: General and safety requireme...
IECEE CB SchemeINSTInstallation accessories and connection devices                     IEC 61800-5-1…                     ...
IECEE CB Scheme - INSTAdjustable Speed Electrical Power Drive SystemsIEC 61800-5-1 ed2.0 (2007-07)Part 5-1: Safety require...
IECEE CB Test Certificate              www.CREIVen.it
IECEE EMC CB Test Certificate              www.CREIVen.it
Schema CB verso ACCREDIA (ILAC)CB:  Applicazione completa delle norme IEC  Approccio di certificazione  Visite ispettive e...
Schema CB verso ACCREDIA (ILAC)CB:• Richiesta certificazione (CB) dei componenti “critici” ai fini  della sicurezza• Aspet...
Il passaporto per accedere aimercati mondiali  Lo Schema CB offre di fatto il  vero "passaporto" per le merci  del mercato...
Il passaporto per accedere aimercati mondialiLo Schema CB dimostra che i costidi certificazione e di prova possonoessere r...
Aspetti di sicurezza              www.CREIVen.it
Marcatura e istruzioni – IEC 60335-1Gli apparecchi devono essere contrassegnati con:1. Tensione nominale (o campo di tensi...
Marcatura e istruzioni – esempio “ok”              www.CREIVen.it
Marcatura e istruzioni              www.CREIVen.it
Verifica della protezione degli involucri                 www.CREIVen.it
Verifica della protezione degli involucri                               Problemi tipici   Tenuta alla polvere (grado IP)  ...
Protezione contro l’accesso a parti in tensione                    www.CREIVen.it
Verifica della resistenza meccanica                www.CREIVen.it
Resistenza al calore – ball pressure test                www.CREIVen.it
Resistenza al calore – ball pressure test                www.CREIVen.it
Collegamento alla rete e cavi flessibili esterni            Esempio di cavo correttamente marcato                         ...
Collegamento alla rete e cavi flessibili esterni           Esempio di spina correttamente marcata                         ...
Verifica delle distanze di isolamento                 www.CREIVen.it
Prova del filo incandescente   www.CREIVen.it
Prova del filo incandescente              www.CREIVen.it
Prova del filo incandescente              www.CREIVen.it
Rigidità dielettrica              www.CREIVen.it
Rigidità dielettrica – tratt. umidità                www.CREIVen.it
Rigidità dielettrica – prova di tenuta              www.CREIVen.it
Prove di guastoDispositivi di protezione• Durante le prove di guasto si deve verificare l’intervento dei dispositiv  di pr...
Sicurezza del software                          Problemi tipiciSicurezza del software (apparati elettrodomestici)• Nel cas...
Alessandro ZuccatoMaria Teresa CroceE-mail: info@creiven.itWebsite: www.creiven.itTel: 049 870 4036              www.CREIV...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

CB REPORT:UN PASSAPORTO INTERNAZIONALE PER IL PRODOTTO.

2,591 views
2,403 views

Published on

CB REPORT:UN PASSAPORTO INTERNAZIONALE PER IL PRODOTTO. GARANTIRE LA CONFORMITÀ ALLE NORME IEC PER LA COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI FUORI DALL'UE.
Relatore: Ing. Alessandro ZUCCATO

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
2,591
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
411
Actions
Shares
0
Downloads
33
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

CB REPORT:UN PASSAPORTO INTERNAZIONALE PER IL PRODOTTO.

  1. 1. GRUPPO DI STUDIO AUTOMAZIONE E CONVERSIONE DELL’ENERGIA CB REPORT:UN PASSAPORTOINTERNAZIONALE PER IL PRODOTTO.GARANTIRE LA CONFORMITÀ ALLE NORME IEC PER LACOMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI FUORI DALLUE. Relatore: Ing. Alessandro ZUCCATO Mercoledì 5 ottobre 2011 Ore 18.00 Centro Produttività Veneto - Fondazione Giacomo Rumor Area Gruppi di Studio
  2. 2. CB REPORT: UN PASSAPORTOINTERNAZIONALE PER IL PRODOTTO Alessandro Zuccato Maria Teresa Croce CREI Ven Centro Ricerca Elettronica Industriale Veneto
  3. 3. IECEE CB SchemeCB Scheme:IEC Worldwide System for Conformity Testing andCertification of Electrotechnical Equipment andComponents• Basato sul principio di mutuo riconoscimento dei risultati di test da parte degli istituti di certificazione (NCB)• Gli NCB utilizzano laboratori di test riconosciuti (CBTL, CB Testing Laboratories) www.CREIVen.it
  4. 4. CB Scheme: obiettivo• Ridurre gli ostacoli al commercio internazionale• Accesso globale a tutti i mercati• Armonizzazione degli standard nazionali con standard internazionali• Accettazione dei certificati e dei test report• Grande e significativo aiuto a ridurre il “time to market” e i costi della certificazione www.CREIVen.it
  5. 5. CB Scheme: principi generali• Adozione degli standard IEC• Prove eseguite in riferimento agli standard IEC e alle deviazioni nazionali• Accettazione dei test report senza la necessità di ripetere le prove• Certificazione nazionale nel mercato di riferimento www.CREIVen.it
  6. 6. CB Scheme: regole• Regole formali e “Procedure Operative”• Qualifica e conferma degli accreditamenti “tra pari” (peer assessment)• Proficiency testing IECEE Website: www.iecee.org www.CREIVen.it
  7. 7. IECEE CB Scheme• 53 paesi membri• 70 National Certification Body (NCB)• > 250 Certification Body Testing Laboratories (CBTL)• > 5000 costruttori www.CREIVen.it
  8. 8. IECEE CB Scheme Argentina India Saudia Arabia Australia Indonesia Serbia Austria Ireland Singapore Belarus Israel Slovakia Belgium Italy Slovenia Brazil Japan South Africa Bulgaria Kenya Spain Canada Korea Rep. of Sweden China Malaysia Switzerland Croatia Mexico Thailand Czech Rep. Netherlands Turkey Denmark New Zealand Ukraine Finland Norway United Arab Emirates France Poland United Kingdom Germany Portugal United States Greece Romania Uruguay Russia Hungary www.CREIVen.it
  9. 9. IECEE CB Scheme Lo Schema CB è l’unico schema internazionale riconosciuto per la sicurezza delle apparecchiature elettriche www.CREIVen.it
  10. 10. IECEE CB Scheme Obiettivo: n. 1 test n. 1 certificato n. 1 marchio www.CREIVen.it
  11. 11. IECEE CB Schemen. 1 testn. 1 certificato internazionalen. 1 o più marchi www.CREIVen.it
  12. 12. IECEE CB Scheme: vantaggi• Processo rapido di test e certificazione• Riconoscimento internazionale dei prodotti• Accelerazione nell’accettazione dei prodotti• Accettazione diretta da parte delle autorità di molti paesi• Ampliamento dei mercati• Trasferimento più veloce dagli impianti ai mercati www.CREIVen.it
  13. 13. IECEE CB SchemeLo schema di certificazione prevede:a) Apertura della pratica presso l’Organismo di Certificazione (NCB)b) Test sui campioni, effettuati dal Laboratorio Prove (CBTL)c) La valutazione del rapporto di prova (NCB)d) Emissione del certificato CB (NCB) www.CREIVen.it
  14. 14. IECEE CB SchemeFamiglia di prodotti:• Lo schema prevede l’effettuazione di test di prova su uno o più prodotti• Il campionamento è rappresentativo dell’intera famiglia del prodotto• Il certificato di conformità (Certificato di prova CB) è esteso a ciascun prodotto rappresentato dal campione analizzato www.CREIVen.it
  15. 15. IECEE CB Scheme: categorie BATT Batteries C ABL C ables and C ords C AP C apacitors as components C ONT Switches for appliances and automatic controls for electrical household appliances ELVH ELVH EMC Electromagnetic C ompatability HOUS Household and similar equipment HSTS Hazardous Substances Testing Service INST Installation accessories and connection devices LITE Luminaires MEAS Measurement, C ontrol and Laboratory equipment MED Electrical equipment for medical use MISC Miscellaneous OFF IT and office equipment POW Low voltage, high power switching equipment PROT Installation protective equipment PV Photovoltaics SAFE Safety transformers and similar equipment TOOL Portable tools TOYS Electric Toys TRON www.CREIVen.it Electronics, entertainment
  16. 16. IECEE CB Scheme EMC Compatibilità Elettromagnetica CISPR 22, IEC 61000-6-x, IEC 61000-4-x … www.CREIVen.it
  17. 17. IECEE CB Scheme HOUS Household and similar equipment IEC 60335 … www.CREIVen.it
  18. 18. IECEE CB Scheme - OFFHousehold and similar electrical appliances - SafetyIEC 60335-1 ed5.0 (2010-05) Part 1: General requirementsIEC 60335-2-x … www.CREIVen.it
  19. 19. IECEE CB SchemeOFFIT and Office Equipment: IEC 60950, IEC 62040 … www.CREIVen.it
  20. 20. IECEE CB Scheme - OFFUninterruptible power systems (UPS)IEC 62040-1 ed1.0 (2008-06) Part 1: General and safety requirements for UPSIEC 62040-3 ed2.0 (2011-03) Part 3: Method of specifying the performance and test requirements www.CREIVen.it
  21. 21. IECEE CB SchemeINSTInstallation accessories and connection devices IEC 61800-5-1… www.CREIVen.it
  22. 22. IECEE CB Scheme - INSTAdjustable Speed Electrical Power Drive SystemsIEC 61800-5-1 ed2.0 (2007-07)Part 5-1: Safety requirements - Electrical, thermal and energy www.CREIVen.it
  23. 23. IECEE CB Test Certificate www.CREIVen.it
  24. 24. IECEE EMC CB Test Certificate www.CREIVen.it
  25. 25. Schema CB verso ACCREDIA (ILAC)CB: Applicazione completa delle norme IEC Approccio di certificazione Visite ispettive eseguite in modalità “peer assessment” Fondamentale per mercati internazionaliACCREDIA: Possibile applicazione parziale della norma (IEC, EN, CEI, …) NO certificazione Visite ispettive condotte da esperti / docenti universitari Tipicamente utile per dichiarazioni di conformità (UE) www.CREIVen.it
  26. 26. Schema CB verso ACCREDIA (ILAC)CB:• Richiesta certificazione (CB) dei componenti “critici” ai fini della sicurezza• Aspetto da gestire in sede di progetto• Possibile ricaduta su richieste certificazioni per componen (es. azionamenti) www.CREIVen.it
  27. 27. Il passaporto per accedere aimercati mondiali Lo Schema CB offre di fatto il vero "passaporto" per le merci del mercato elettrico in tutto il mondo www.CREIVen.it
  28. 28. Il passaporto per accedere aimercati mondialiLo Schema CB dimostra che i costidi certificazione e di prova possonoessere ridotti mediante ... 1 stop testing www.CREIVen.it
  29. 29. Aspetti di sicurezza www.CREIVen.it
  30. 30. Marcatura e istruzioni – IEC 60335-1Gli apparecchi devono essere contrassegnati con:1. Tensione nominale (o campo di tensione nominale), in volt2. Simbolo della natura della corrente (continua o alternata), a meno che sia indicata la frequenza3. La potenza nominale, in watt, o la corrente nominale, in ampere4. Il nome, marchio di fabbrica o di identificazione del costruttore o del venditore responsabile5. Il riferimento del modello o del tipo6. Se necessario, il simbolo del “doppio isolamento”7. Se necessario, il codice IP www.CREIVen.it
  31. 31. Marcatura e istruzioni – esempio “ok” www.CREIVen.it
  32. 32. Marcatura e istruzioni www.CREIVen.it
  33. 33. Verifica della protezione degli involucri www.CREIVen.it
  34. 34. Verifica della protezione degli involucri Problemi tipici Tenuta alla polvere (grado IP) • La prima cifra del grado IP indica: – La protezione contro l’accesso a parti pericolose (tensione, movimento) – La protezione contro la penetrazione di corpi solidi estranei (es. polveri • Es. “5”: – Il calibro con diametro 1 mm non deve penetrare all’interno dell’apparato – La penetrazione della polvere non deve penetrare in quantità tale da nuocere al buon funzionamento dell’apparecchiatura • Frequentemente la tenuta alla polvere non risulta adeguata alla classificazione scelta dell’apparecchiatura – Inserimento di guarnizioni, pressacavi e dispositivi da utilizzare per le aperture degli involucri www.CREIVen.it
  35. 35. Protezione contro l’accesso a parti in tensione www.CREIVen.it
  36. 36. Verifica della resistenza meccanica www.CREIVen.it
  37. 37. Resistenza al calore – ball pressure test www.CREIVen.it
  38. 38. Resistenza al calore – ball pressure test www.CREIVen.it
  39. 39. Collegamento alla rete e cavi flessibili esterni Esempio di cavo correttamente marcato www.CREIVen.it
  40. 40. Collegamento alla rete e cavi flessibili esterni Esempio di spina correttamente marcata www.CREIVen.it
  41. 41. Verifica delle distanze di isolamento www.CREIVen.it
  42. 42. Prova del filo incandescente www.CREIVen.it
  43. 43. Prova del filo incandescente www.CREIVen.it
  44. 44. Prova del filo incandescente www.CREIVen.it
  45. 45. Rigidità dielettrica www.CREIVen.it
  46. 46. Rigidità dielettrica – tratt. umidità www.CREIVen.it
  47. 47. Rigidità dielettrica – prova di tenuta www.CREIVen.it
  48. 48. Prove di guastoDispositivi di protezione• Durante le prove di guasto si deve verificare l’intervento dei dispositiv di protezione• Frequentemente si verifica l’assenza di adeguate protezioni• Consigliato inserire protezioni aggiuntive www.CREIVen.it
  49. 49. Sicurezza del software Problemi tipiciSicurezza del software (apparati elettrodomestici)• Nel caso sia presente un circuito elettronico a microprocessore con funzioni di sicurezza, questo deve avere un software di classe “B” o “C” (rif. EN 60730-1)• Si deve verificare il corretto funzionamento del software anche in presenza di fenomeni anormali, quali ad esempio i fenomeni di immunità EMC• Esempi: misure di sovratemperature attraverso sonde misura, misura di tempi di sicurezza (schede gas), controllo della corrente in uscita (es. apricancelli), … www.CREIVen.it
  50. 50. Alessandro ZuccatoMaria Teresa CroceE-mail: info@creiven.itWebsite: www.creiven.itTel: 049 870 4036 www.CREIVen.it

×