Sensori di fluido e sistemi di diagnosi 2008/2009

790 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
790
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Sensori di fluido e sistemi di diagnosi 2008/2009

  1. 1. Sensori di fluido e sistemi di diagnosi Catalogo 2008/2009 www.ifm-electronic.it Sistemi bus, di identificazione e di comando Sensori di posizione e rilevamento di oggetti Sensori di fluido e sistemi di diagnosi
  2. 2. All SI5xxx versions in the same design. Increased repeatability across the extendet measuring range. Switching output for flow and temperature. Output function NC/NO programmable or analogue (4...20 mA). LED bar graph for indication of switch point and flow. Accessories Type Description Order no. Adapter M18 x 1.5 - L18 for mounting in T-pieces E40104 Adapter, M18 x 1.5 - G 1/2 E40096 Welding adapter, M18 x 1.5 - Ø 24 mm E40124 Flow adapter (for low flow rates), M12 x 1 - G 1/8 E40129 Further accessories are available starting on page 217 Connectors and splitter boxes Type Description Order no. Socket, M12, Group 7 2 m black, PUR cable EVC004 Socket, M12, Group 7 5 m black, PUR cable EVC005 Socket, M12, Group 7 2 m black, PUR cable EVC001 Socket, M12, Group 7 5 m black, PUR cable EVC002 Socket, M12 2 m black, PUR cable E10909 Socket, M12 5 m black, PUR cable E10910 Socket, M12 2 m black, PUR cable E10915 Socket, M12 5 m black, PUR cable E10916 Further connectors and splitter boxes are available starting on page 191 SI5007: Flow monitoring and temperature monitoring SI5004: Analogue output Approvals: cULs Setting range liquids / gases [cm/s] Greatest sensitivity [cm/s] Medium- temperature [°C] Response time [s] Ub [V] Current consump- tion Iload [mA] Draw- ing no. Order no. M12 connector · Output function 2 x · Connector groups 7, 8, 10 · Wiring diagram no. 6 3...300 / 200...3000 3...100 / 200...800 -25...80 1...10 19...36 DC < 60 2 x 250 1 SI5007 M12 connector · Output function 4...20 mA analogue · Connector groups 7, 8, 10 · Wiring diagram no. 8 3...300 / - 3...100 / - -25...80 1...10 19...36 DC < 60 – 1 SI5004 Common technical data Pressure rating: 30 bar Power-on delay time: 10 s Short-circuit and overload protection Housing material: stainless steel (304S15); PC (Makrolon); PBT-GF 20; EPDM/X (Santoprene) Sensor material: stainless steel (316S12) Operating temperature: -25...80 °C Temperature gradient 300 K / min. (SI5007) Function display: 10 LEDs You can find scale drawings from page 239 Flow sensors Flow sensors and transmitters For industrial applications 56 Flow sensors Page For industrial applications SI thermal flow sensors / transmitters 52 - 57 SL thermal airflow sensors 58 - 59 SF / VS3000 thermal flow sensors 60 - 65 For hygienic areas and viscous media SI thermal flow sensors / transmitters 66 - 67 For hazardous areas SF / VS2000 Ex thermal flow sensors 68 - 71 Flow meters For industrial applications SD compressed air / consumed quantity meter 72 - 75 SU ultrasonic flow rate meters 76 - 77 Flow sensors and transmitters General information ListofarticlesLevelsensorsFlowsensorsPressure sensors Temperature sensors Diagnostic systems Evaluation systems, powersupplies Connection technology AccessoriesTechnical information andcustomer service 57 In alto Livello capitolo principale Livello sottocapitolo per es. Prodotto Nome gruppo di prodotti Ripetizione sottocapitolo Figura del tipo di apparecchio 2 3 4 5 6 1 1 2 3 4 5 6 In basso Sottocapitolo attuale Condizioni ambientali attuali Freccia = voi siete qui Altri sottocapitoli 8 9 10 7 11 12 13 14 A sinistra Caratteristiche particolari degli apparecchi Accessori consigliati Connettori consigliati Riferementi ad ulteriori informazioni 12 13 14 11 15 16 17 A destra Dati tecnici Capitolo principale attuale Dati tecnici comuni 16 17 15 In modo semplice verso il prodotto desiderato 7 108 9
  3. 3. 3 Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti Informazioni generali Indicazioni e spiegazioni Elenco articoli N° d’ordine in ordine alfanumerico Sensori di livello Continui e di limite Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso, sistemi di misura della portata Sensori di pressione Sensori e trasmettitori di pressione Sistemi di controllo, alimentatori Amplificatori, alimentatori a trasformatore e switching Sensori di temperatura Sensori e trasmettitori di temperatura Sistemi di diagnosi Sistemi per la diagnosi di vibrazioni Tecnologia di collegamento Gamma completa ifm Accessori Accessori sensori di fluido e sistemi di diagnosi Informazioni tecniche e assistenza clienti Schemi elettrici Disegni Glossario Centri ifm per informazioni ed ordini 5 - 7 9 - 15 17 - 35 37 - 77 79 - 127 173 - 189 129 - 153 155 - 171 191 - 215 217 - 228 232 - 234 236 - 271 272 - 281 282 - 291
  4. 4. Indicazioni e spiegazioni Condizioni ambientali, omologazioni e norme 6 - 7 Informazioni generali 5 Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti
  5. 5. Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Condizioni ambientali, omologazioni e norme Informazioni generali Indicazioni e spiegazioni Per applicazioni industriali Le applicazioni industriali esigono apparecchiature elettroniche robuste, semplici e di alto livello tecnologico. ifm produce sensori e controllori secondo norme qualitative superiori alla media. I materiali di fabbricazione utilizzati sono sottoposti a test seve- ri, sono selezionati per una stabilità massima a lungo termine e per impieghi univer- sali. Il risultato di questa filosofia di produzione si manifesta con una robustezza e un’affidabilità ottimali di tutti i prodotti utilizzati nelle applicazioni industriali. 6 Per aree igieniche e fluidi viscosi In tutte le applicazioni di processo, soprattutto nell’industria agro-alimentare e far- maceutica, sono necessari componenti in versione asettica. Gli aspetti importanti di questi sensori a contatto con il prodotto sono una buona sanificabilità e l’uso di materiali di alta qualità. I sensori ifm tengono conto di queste esigenze, sono con- formi alle direttive EHEDG e omologati secondo la norma sanitaria 3A. A causa dell’alta viscosità di alcuni fluidi, i sensori utilizzati devono essere insensibili ai depositi del prodotto e all’effetto negativo sulla precisione di misura. Nei sensori ifm questo viene realizzato in modi diversi, per esempio tramite compensazione elettro- nica oppure con la costruzione specifica del sensore adeguata al fluido. Per aree a rischio di esplosioni Sensori e amplificatori di controllo conformemente a 94/9/CE (ATEX) I sensori di flusso sono utilizzabili in atmosfera potenzialmente esplosiva (ATEX). L’utente dovrà assolutamente rispettare i requisiti delle prescrizioni applicabili per l’al- lestimento. I sensori a sicurezza intrinseca possono essere messi in funzione solo uni- tamente ad amplificatori adatti, dotati di certificato della prova di omologazione CE. Allo stesso modo esistono prescrizioni particolari per il cablaggio dei sensori, che è necessario rispettare obbligatoriamente. L’utente ha responsabilità di tale confor- mità. Rispettare anche il certificato della prova di omologazione CE, le istruzioni per l'uso e il foglio delle caratteristiche tecniche. Per oli e lubrificanti Per il controllo degli oli ifm produce cavi e connettori specifici per l’automazione delle industrie. I cavi PUR senza alogeno, con elevata resistenza alle flessioni alternate, materiale PUR per gli involucri, contatti dorati e protezione IP 68 garantiscono lunga durata in ambienti oleosi e grassi. Grazie alle omologazioni UL e CSA, le apparecchiature sono ampiamente accettate sul mercato mondiale. Per ambienti umidi e aree igieniche ifm offre cavi e connettori specifici progettati per il settore agro-alimentare e asetti- co. Cavi in PVC e materiali del corpo, dadi in acciaio legato in V4A (1.4404) nonché contatti dorati sono i presupposti ideali per applicazioni in ambienti umidi. Grazie alla alta protezione IP 68 e IP 69 K, i sensori resistono anche alle operazioni di lavaggio con getto di vapore. Sono chimicamente resistenti alla maggior parte dei prodotti di lavaggio più comuni. Anche queste apparecchiature sono omologate da UL / CSA.
  6. 6. Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Indicazioni e spiegazioni 7 CE WHG EHEDG Ex FDA CCC Gli apparecchi con questi marchi adempiono ai requisiti della UL (Underwriters Labo- ratories Inc.) e della CSA (Canadian Standards Association). Questa omologazione è in molti casi il prerequisito per l’accesso al mercato nordamericano. cULus è un’omo- logazione riepilogativa e corrisponde alle due singole omologazioni CSA e UL. Con l’apposizione del marchio CE il produttore documenta che gli apparecchi da lui trattati adempiono alle direttive europee per determinati dispositivi elettrici. Gli apparecchi con questa identificazione sono stati collaudati e omologati da un ente autorizzato come protezione anti tracimazione per liquidi inquinanti per l’acqua ai sensi della legge tedesca sul governo delle acque (WHG, Wasserhaushaltsgesetz). La EHEDG (European Hygienic Equipment Design Group) definisce delle direttive vali- de a livello europeo per i requisiti dei sistemi di misura in macchine del settore ali- mentare e farmaceutico. Le apparecchiature con marchio EHEGG sono certificate e approvate ai sensi di tali direttive. Gli apparecchi delle categorie 1 e 2 sono stati collaudati da un ente europeo autoriz- zato (es. PTB, EXAM). Sono omologati per l’impiego in aree a rischio di esplosioni. Food and Drug Administration. Ente di controllo statunitense per alimenti e farmaci. Questo ente fornisce delibere e autorizzazioni su prodotti e materiali che vengono utilizzati nel settore alimentare e farmaceutico. CCC (China Compulsory Certification) è una certificazione obbligatoria cinese per determinati prodotti che vengono posti in commercio in Cina. Un elenco stilato dalle autorità cinesi dettaglia i prodotti interessati da tale requisito. Anche i sensori di pros- simità con un range di tensione maggiore di 36 V ricadono nell’obbligo di certifi- cazione. UL / CSA o cULus / c usLR
  7. 7. N° d’ordine in ordine alfanumerico Sensori di fluido e sistemi di diagnosi 10 - 15 Elenco articoli 9 Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti
  8. 8. N° d’ordine Omologazioni Pagina DL2003 CUL 183 DN0001 CUL 187 DN0012 187 DN0200 187 DN1020 CUL 189 DN1021 CUL 189 DN1022 CUL 189 DN2011 CUL 189 DN2012 CUL 189 DN2013 CUL 189 DN2014 CUL 189 DN2021 189 DN2032 CUL 189 DN2033 CUL 189 DN2034 CUL 189 DN2035 CUL 189 DN2036 CUL 189 DN2112 189 DN2114 CUL 189 DN2134 CUL 189 DT0001 187 DX2011 185 DX2012 185 E10013 200 E10017 221, 224 E10058 202 E10076 228 E10077 228 E10136 199 E10137 200 E10188 198 E10189 201 E10190 201 E10191 201 E10193 221, 224 E10200 201 E10214 198 E10215 198 E10216 198 E10278 208 E10279 208 E10280 208 E10281 208 E10282 208 E10283 208 E10355 215 E10356 215 E10357 215 E10358 215 E10437 208 N° d’ordine Omologazioni Pagina E10445 209 E10446 209 E10447 200 E10448 200 E10659 210 E10736 228 E10737 228 E10821 215 E10822 215 E10823 215 E10825 215 E10826 215 E10838 205 E10846 215 E10847 215 E10853 215 E10865 198 E10866 198 E10867 198 E10868 198 E10945 209 E10946 210 E10976 199 E10977 199 E11017 209 E11018 209 E11019 209 E11020 209 E11021 209 E11022 209 E11043 202 E11196 198 E11197 198 E11198 198 E11199 198 E11200 198 E11201 198 E11202 CURUS 206 E11203 CURUS 206 E11204 CURUS 206 E11205 CURUS 206 E11206 CURUS 206 E11207 CURUS 206 E11208 CURUS 206 E11209 CURUS 206 E11210 CURUS 206 E11211 CURUS 206 E11212 CURUS 206 E11213 CURUS 206 E11214 208 N° d’ordine Omologazioni Pagina E11215 208 E11216 208 E11217 208 E11218 208 E11219 208 E11220 212 E11221 212 E11222 212 E11223 212 E11224 212 E11225 212 E11226 200 E11227 200 E11231 200 E11232 200 E11248 CURUS 202 E11249 CURUS 202 E11250 CURUS 202 E11251 CURUS 202 E11267 CURUS 206 E11268 CURUS 206 E11273 202 E11274 207 E11302 199 E11311 200 E11416 207 E11417 207 E11421 207 E11422 207 E11426 207 E11427 207 E11431 207 E11432 207 E11486 CURUS 198 E11487 CURUS 198 E11492 CURUS 198 E11493 CURUS 198 E11504 CURUS 205 E11505 CURUS 205 E11506 CURUS 205 E11507 CURUS 205 E11508 CURUS 199 E11509 CURUS 199 E11510 199 E11572 228 E11641 213 E11642 213 E11643 213 E11644 214 E11645 200 Elenco articoli N° d’ordine in ordine alfanumerico Sensori di fluido e sistemi di diagnosi 10 Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it
  9. 9. N° d’ordine Omologazioni Pagina E11664 228 E11693 215 E11694 215 E11697 200 E11717 208 E11718 208 E11719 208 E11720 208 E11721 208 E11722 208 E11723 208 E11724 208 E11725 209 E11726 209 E11727 209 E11728 209 E11729 209 E11730 209 E11731 209 E11732 209 E11733 209 E11734 210 E11735 208 E11736 CSA, UL 201 E11737 CSA, UL 201 E11738 CSA, UL 201 E11739 CSA, UL 201 E11740 CSA, UL 201 E11741 CSA, UL 201 E11742 CSA, UL 201 E11743 CSA, UL 201 E11744 CSA, UL 201 E11745 CSA, UL 201 E11746 CSA, UL 201 E11747 CSA, UL 201 E11775 214 E11857 213 E11858 213 E11859 213 E11860 213 E11861 212 E11862 212 E11863 212 E11864 213 E11865 213 E20428 202 E20430 202 E20738 199 E30000 221 E30003 221 N° d’ordine Omologazioni Pagina E30004 221 E30006 221 E30007 221 E30009 221 E30010 221 E30013 221 E30016 224 E30017 224 E30018 224 E30024 224 E30025 224 E30046 224 E30047 224 E30049 224 E30050 221 E30051 221 E30052 219, 224 E30055 224 E30056 224 E30058 221 E30059 221 E30061 224 E30064 221 E30065 221 E30070 221 E30071 221 E30072 221 E30073 224 E30078 221, 224 E30079 221, 224 E30080 228 E30082 228 E30089 224 E30090 224 E30091 224 E30098 228 E30101 221 E30104 221 E30107 224 E30108 224 E30109 224 E30110 111 E30115 228 E30393 EHEDG 224 E30397 224 E33001 219, 221 E33011 219, 224 E33012 219, 221 E33013 219, 221 E33014 219, 221 N° d’ordine Omologazioni Pagina E33015 219, 221 E33021 EHEDG 219, 221 E33022 EHEDG 219, 221 E33025 219, 221 E33031 219, 221 E33032 219, 221 E33033 219, 221 E33042 219, 221 E33043 219, 221 E33051 219, 221 E33061 219, 221 E33071 219, 221 E33072 219, 224 E33082 219, 224 E33092 219, 224 E33100 219 E33103 219. 224 E33401 EHEDG 224 E33402 EHEDG 224 E33430 EHEDG 224 E33601 221 E33612 221 E33622 221 E33901 221 E33902 221 E33910 221 E33912 221 E33922 221 E34005 EHEDG 224 E34010 EHEDG 224 E34110 224 E34410 224 E35010 224 E35020 224 E35030 224 E35050 224 E35110 224 E35120 224 E35220 224 E36010 224 E36020 224 E36030 224 E37010 224 E37020 224 E37030 224 E40048 219 E40057 219 E40075 215 E40076 215 E40078 219 N° d’ordine in ordine alfanumerico Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 11 Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it
  10. 10. N° d’ordine Omologazioni Pagina E40079 219 E40080 219 E40081 219 E40082 219 E40083 219 E40096 219, 224 E40097 219, 224 E40098 219, 224 E40099 219, 224 E40100 219, 224 E40101 219, 224 E40102 219 E40104 219, 224 E40107 224 E40114 219, 224 E40115 219 E40124 219, 224 E40128 219, 224 E40129 219 E40130 219 E40138 219 E40148 224 E40151 219 E40152 219 E40153 219 E40161 219 E40162 219 E40163 219 E40164 219 E43000 218 E43001 218 E43002 218 E43003 218 E43004 218 E43005 218 E43006 218 E43007 218 E43008 218 E43009 218 E43012 218 E43013 218 E43014 218 E43015 218 E43016 218 E43019 218 E43100 218 E43101 218 E43102 218 E43103 218 E43201 218 N° d’ordine Omologazioni Pagina E43202 218 E43203 218 E43204 218 E43205 218 E43206 218 E43910 218 E60122 200 E60123 205 E60124 200 E60128 205 E60136 200 E60141 201 E60144 200 E60146 201 E60147 200 E60157 201 E60174 200 E60175 200 E70142 202 E70189 213 E70203 207 E70271 198 E89010 228 E89013 228 E89150 185 EVC001 CURUS 198, 211 EVC002 CURUS 199, 211 EVC003 CURUS 199, 211 EVC004 CURUS 198, 211 EVC005 CURUS 198, 211 EVC006 CURUS 198, 211 EVC007 CURUS 199, 211 EVC008 CURUS 199, 211 EVC009 CURUS 199, 211 EVC011 CURUS 206 EVC012 CURUS 206 EVC013 CURUS 206 EVC014 CURUS 206 EVC031 CURUS 206 EVC032 CURUS 206 EVC033 CURUS 206 EVC034 CURUS 206 EVC051 CURUS 206 EVC052 CURUS 206 EVC053 CURUS 206 EVC054 CURUS 206 EVC070 CURUS 199 EVC071 CURUS 199 EVC072 CURUS 199 EVC073 CURUS 199 N° d’ordine Omologazioni Pagina EVC074 CURUS 199 EVC075 CURUS 199 EVT001 212 EVT002 212 EVT003 212 EVT004 212 EVT005 212 EVT006 212 EVT007 212 EVT008 212 EVT009 212 EVT010 213 EVT011 213 EVT012 213 EVT013 212 EVT014 213 EVT015 213 EVT042 213 EVT043 213 EVT044 213 EVT045 213 LI2041 35 LI2042 35 LI2043 35 LI5041 35 LI5042 35 LI5043 35 LI5044 35 LK1022 CUL 23 LK1023 CUL 23 LK1024 CUL 23 LK1222 23 LK1223 23 LK1224 23 LK3122 CUL 23 LK3123 CUL 23 LK3124 CUL 23 LK8122 CUL 23 LK8123 CUL 23 LK8124 CUL 23 LL8022 CUL 29 LL8023 CUL 29 LL8024 CUL 29 LR7000 25 LR7300 25 LR8000 25 LR8300 25 LT8022 CUL 27 LT8023 CUL 27 LT8024 CUL 27 Elenco articoli N° d’ordine in ordine alfanumerico Sensori di fluido e sistemi di diagnosi 12 Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it
  11. 11. N° d’ordine Omologazioni Pagina PA3020 103 PA3021 103 PA3022 CUL 103 PA3023 CUL 103 PA3024 CUL 103 PA3026 CUL 103 PA3027 CUL 103 PA3029 CUL 103 PA3060 103 PA3228 CUL 103 PA3521 103 PA3522 CUL 103 PA3523 CUL 103 PA3524 CUL 103 PA9020 103 PA9021 103 PA9022 CUL 103 PA9023 CUL 103 PA9024 CUL 103 PA9026 CUL 103 PA9027 CUL 103 PE3000 CUL 93 PE3001 CUL 93 PE3002 CUL 93 PE3003 CUL 93 PE3004 CUL 93 PE3006 CUL 93 PE3009 CUL 93 PE3029 CUL 93 PE7002 93 PE7003 CUL 93 PE7004 CUL 93 PE7006 CUL 93 PE7009 CUL 93 PF003A FDA 127 PF008A FDA 127 PF2053 CUL, EHEDG, FDA 125 PF2054 CUL, EHEDG, FDA 125 PF2056 CUL, EHEDG, FDA 125 PF2057 CUL, EHEDG, FDA 125 PF2058 CUL, EHEDG, FDA 125 PF2609 CUL, FDA 125 PF2652 CUL, FDA 125 PF2653 CUL, FDA 125 PF2654 CUL, FDA 125 PF2656 CUL, FDA 125 PF2657 CUL, FDA 125 PF2658 CUL, FDA 125 PF2953 CUL, FDA 125 PF2954 CUL, FDA 125 N° d’ordine Omologazioni Pagina PF2956 CUL, FDA 125 PF2957 CUL, FDA 125 PI1093 EHEDG, FDA 117 PI1094 EHEDG, FDA 117 PI1095 EHEDG, FDA 117 PI1096 EHEDG, FDA 117 PI1097 EHEDG, FDA 117, 33 PI1098 EHEDG, FDA 117, 33 PI1099 EHEDG, FDA 117, 33 PI1693 EHEDG, FDA 117 PI1694 EHEDG, FDA 117 PI1695 EHEDG, FDA 117 PI1696 EHEDG, FDA 117 PI1697 EHEDG, FDA 117 PI1698 EHEDG, FDA 117 PI1699 EHEDG, FDA 117 PI2093 EHEDG, FDA 115 PI2094 EHEDG, FDA 115 PI2095 EHEDG, FDA 115 PI2096 EHEDG, FDA 115 PI2097 EHEDG, FDA 115, 33 PI2098 EHEDG, FDA 115, 33 PI2099 EHEDG, FDA 115, 33 PI2692 EHEDG, FDA 115 PI2693 EHEDG, FDA 115 PI2694 EHEDG, FDA 115 PI2695 EHEDG, FDA 115 PI2696 EHEDG, FDA 115 PI2697 EHEDG, FDA 115 PI2698 EHEDG, FDA 115 PI2699 EHEDG, FDA 115 PI2993 FDA 115 PI2994 FDA 115 PI2995 FDA 115 PI2996 FDA 115 PI2997 FDA 115 PI7093 EHEDG, FDA 119 PI7094 EHEDG, FDA 119 PI7096 EHEDG, FDA 119 PI7993 FDA 119 PIM093 CUL, EHEDG, FDA 121 PIM094 CUL, EHEDG, FDA 121 PIM693 CUL, EHEDG, FDA 121 PIM694 CUL, EHEDG, FDA 121 PK6520 CUL 99 PK6521 CUL 99 PK6522 CUL 99 PK6523 99 PK6524 CUL 99 PK6730 CUL 99 N° d’ordine Omologazioni Pagina PK6731 99 PK6732 CUL 99 PK6734 CUL 99 PK7520 CUL 99 PK7521 CUL 99 PK7522 CUL 99 PK7524 CUL 99 PK8730 CUL 99 PK8731 99 PK8732 CUL 99 PK8734 CUL 99 PL2053 CUL, EHEDG, FDA 123 PL2054 CUL, EHEDG, FDA 123 PL2056 CUL, EHEDG, FDA 123 PL2057 CUL, EHEDG, FDA 123 PL2058 CUL, EHEDG, FDA 123 PL2652 CUL, EHEDG, FDA 123 PL2653 CUL, EHEDG, FDA 123 PL2654 CUL, EHEDG, FDA 123 PL2656 CUL, EHEDG, FDA 123 PL2657 CUL, EHEDG, FDA 123 PL2658 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2053 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2054 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2055 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2056 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2057 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2058 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2653 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2654 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2655 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2656 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2657 CUL, EHEDG, FDA 123 PM2658 CUL, EHEDG, FDA 123 PN004A 127 PN006A 127 PN007A 127 PN009A 127 PN014A 127 PN016A 127 PN2009 CUL 95 PN2020 CUL 95 PN2021 CUL 95 PN2022 CUL 95 PN2023 CUL 95 PN2024 CUL 95 PN2026 CUL 95 PN2027 CUL 95 PN2028 CUL 95 PN2069 CUL 31, 95 N° d’ordine in ordine alfanumerico Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 13 Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it
  12. 12. N° d’ordine Omologazioni Pagina PN3000 CUL 97 PN3001 CUL 97 PN3002 CUL 97 PN3003 CUL 97 PN3004 CUL 97 PN3006 CUL 97 PN3007 CUL 97 PN3029 CUL 97 PN3060 97 PN5000 CUL 91 PN5001 CUL 91 PN5002 CUL 91 PN5003 CUL 91 PN5004 CUL 91 PN5006 CUL 91 PN5007 CUL 91 PN7000 CUL 91 PN7001 CUL 91 PN7002 CUL 91 PN7003 CUL 91 PN7004 CUL 91 PN7006 CUL 91 PN7007 CUL 91 PN7009 CUL 91 PN7060 91 PNI021 109 PNI022 109 PNI023 109 PNI024 109 PP2000 CUL 113 PP7530 CUL, E1 101 PP7531 CUL, E1 101 PP7532 CUL, E1 101 PP7533 CUL, E1 101 PP7534 CUL, E1 101 PPA020 103 PPA024 CUL 103 PPA060 103 PS7570 105 PY2068 CUL 31, 95 PY7000 107 PY7001 107 PY7002 107 PY7003 107 PY7032 CUL 107 SD2000 CUL 73 SD5000 75 SD5100 75 SD6000 CUL 73 SD6100 CUL 75 N° d’ordine Omologazioni Pagina SD8000 CUL 73 SD9000 CUL 73 SF111A 69 SF120A 69 SF121A 69 SF211A 69 SF220A 69 SF221A 69 SF223A 69 SF2405 63 SF2410 63 SF311A 69 SF320A IEC 69 SF321A IEC 69 SF323A 69 SF3405 63 SF3410 63 SF5200 61 SF5300 61 SF5350 61 SF5700 61 SF5800 61 SI5000 CUL 53 SI5002 CUL 53 SI5004 CUL 57 SI5006 CUL 53 SI5007 CUL 57 SI5010 55 SI6000 67 SI6100 67 SI6200 67 SL0101 59 SL0201 59 SL5101 59 SN0150 CUL 65 SN2301 IEC 71 SN2302 IEC 71 SR0150 CUL 65 SR2301 IEC 71 SU7000 CUL 77 SU7200 CUL 77 SU8000 CUL 77 SU8200 CUL 77 TA3130 CUL 145 TA3231 CUL 145, 151 TA3430 CUL, EHEDG 145, 151 TA3431 CUL, EHEDG 145, 151 TA3437 EHEDG 145, 151 TAA131 145 TAA431 EHEDG 145, 151 N° d’ordine Omologazioni Pagina TAD161 CUL, EHEDG 153 TAD171 EHEDG 153 TAD961 CUL, EHEDG 153 TAD971 EHEDG 153 TM0061 CUL, EHEDG 147 TM1061 CUL, EHEDG 147 TM9061 CUL, EHEDG 147 TM9550 141 TN2530 CUL 137 TN7530 CUL 137 TR2432 CUL 139 TR7430 CUL 139 TR8430 CUL 139 TS2051 CUL 143, 149 TS2056 143, 149 TS2151 143 TS2229 143 TS2251 143 TS2256 143 TS2659 143 TS2759 143 TS335A 143 TS5051 CUL 143, 149 TS5151 143 TT0061 147 TT1050 141 TT1061 147 TT1150 141 TT1250 141 TT2050 141 TT2150 141 TT2250 141 TT3050 141 TT3150 141 TT3250 141 TT5050 141 VB1001 CUL 163 VE1001 CUL 163 VE1002 CUL 163 VE1101 CUL 165 VE1102 CUL 165 VE1103 163 VE111A 171 VE112A 171 VES001 228 VES003 228 VSA001 169 VSE001 167 ZZ0050 111 Elenco articoli N° d’ordine in ordine alfanumerico Sensori di fluido e sistemi di diagnosi 14 Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it
  13. 13. N° d’ordine in ordine alfanumerico Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 15
  14. 14. Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti Sensori di livello 17 Continui per applicazioni industriali Continui per aree igieniche e fluidi viscosi Continui e di limite Descrizione del sistema Panoramica del sistema Tipo LK con display Tipo LR con display Tipo LT con display Tipo LL con display Tipo PY / PN con display Impiego universale Tipo PI con display Impiego speciale Limite per applicazioni industriali Tipo LI Impiego universale 18 - 19 20 - 21 22 - 23 24 - 25 26 - 27 28 - 29 30 - 31 32 - 33 34 - 35
  15. 15. Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Per la misura del livello, si distingue tra misura diretta nel fluido e rilevamento indiret- to dall’esterno (per esempio, attraverso la parete di una vasca tramite sensori capa- citivi). All’origine di un cattivo funzionamento nei sensori meccanici, soprattutto in caso di misura a contatto con il fluido, vi sono spesso i depositi e l’usura. I sensori elettronici della ifm, invece, lavorano senza componenti meccanici. Per questa ragione sono molto robusti e affidabili. La manutenzione e la pulitura a intervalli regolari non sono più necessarie. Si evitano guasti come straripamento o arresto di un impianto. I sensori elettronici lavorano senza problemi anche in presenza di fluidi aggressivi, per esempio lubrificanti e prodotti di raffreddamento. I sensori elettronici possiedono anche un display del livello in loco; la soglia di com- mutazione si regola con facilità premendo un pulsante. Descrizione del sistema Sensori di livello Continui e di limite 18 Introduzione Nelle applicazioni industriali che utilizzano fluidi liquidi oppure materiali sfusi vengo- no utilizzate vasche di stoccaggio oppure silos, per il trattamento o lo stoccaggio di questi fluidi. Queste vasche vengono riempite e svuotate più o meno automatica- mente. I sensori vengono utilizzati per rilevare il livello. Alcuni processi delicati, per esempio lo svuotamento di una vasca idraulica che può causare un avvio a secco della pompa oppure uno straripamento della stessa, sono sorvegliati di continuo dai sen- sori di riempimento. Misura nel fluido. La sonda LK viene direttamente inse- rita nel fluido da sorvegliare. Rilevamento indi- retto dall’esterno: i sensori capacitivi di livello rilevano il livello attraverso la parete del tubo. Vantaggi dei sensori elettronici Tipi di rilevamento del livello ed elaborazione dei segnali Per il rilevamento del livello nelle vasche, si distinguono tra due principi di base: la misura continua e il rilevamento del livello on / off. Rilevamento del livello on / off Due sonde per il controllo di un livello minimo e massimo. Misurazione continua del livello Durante la misurazione continua il livello è rilevato in continuo, convertito in un se- gnale elettrico e graduato. A seconda della versione le apparecchiature sono dotate di uscite di commutazione programmabili oppure di un’uscita analogica per l’elabo- razione. Le quattro uscite di commutazione programmabili consentono di realizzare un controllo completo senza elettronica supplementare. Esempio: due soglie di com- mutazione controllano il livello minimo e massimo di un intervallo accettabile. Le altre due soglie di commutazione segnalano uno straripamento oppure lo stato vuoto della vasca. I sensori di livello della ifm electronic per la misurazione continua utilizzano tre principi fisici di misura: capacitivo, idrostatico e a microonde guidate. Per applicazioni specifiche: sonda capacitiva per la sorveglianza degli oli e dei lubrificanti.
  16. 16. Per il rilevamento del livello alto o basso, viene rilevato un solo valore definito e quin- di convertito in un segnale di commutazione elettrica on / off. Per liquidi e materiali sfusi vengono utilizzati vari sensori capacitivi. La varietà delle forme, per esempio involucri in plastica, rettangolari o lisci, consente un adattamento rapido ed econo- mico dei sensori alla geometria della vasca. Il montaggio è reso più semplice da una gamma completa di accessori adeguati. L’utente può regolare i sensori sul fluido grazie alla tecnologia del microprocessore, premendo i pulsanti. L’elettronica integrata garantisce l’esatta riproduzione delle soglie di commutazione regolate. I sensori possono anche essere protetti dall’even- tuale manipolazione tramite un bloccaggio elettronico. Continui e di limite 19 Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti Per la misura capacitiva la vasca e il materiale formano un condensatore elettrico. La capacità varia proporzionalmente al livello e viene convertita in una misura di livello grazie a un microprocessore. Tramite un sistema di rilevamento brevettato, il sensore si autoregola automaticamente sul fluido da misurare. Un solo sensore utilizzato con- sente così economie di stoccaggio e semplifica la manutenzione. Rilevamento del livello on / off Sensori di riempi- mento in continuo: i sensori si adegua- no automatica- mente al fluido. Per la misura idrostatica del livello, una membrana di misura in ceramica rileva la pressione idrostatica del fluido. La variazione di pressione legata alla massa della colonna di liquido viene trasformata in una misura di livello. Appropriate connessioni di processo consentono il montaggio a incastro e asettico dei pressostati nella vasca da misurare. Rappresentano quindi una soluzione particolarmente adeguata per il settore agro-alimentare. Nel settore delle lavatrici industriali l‘efector gwr rileva con sicurezza il livello di deter- genti acquosi con temperature del fluido fino a 80° C. Trattamento dei valori misurati: oltre alla visualizzazione dei valori misurati, i sensori di riempi- mento sono dotati di un’uscita analo- gica o digitale in codice BCD. L‘efector gwr funziona in base al principio delle microonde guidate e misura il livel- lo con l‘ausilio di impulsi elettromagnetici in un intervallo di nanosecondi. Gli impulsi elettromagnetici vengono inviati dalla testa del sensore fino alla sonda. Se l‘impulso si imbatte sul fluido da rilevare, viene in parte riflesso e rimandato al sensore dove viene analizzato. L‘intervallo tra l‘invio e la ricezione dell'impulso è una misura diretta per la distanza percorsa e quindi per il livello. Principio di misura innovativo – a microonde guidate – per il monitoraggio del livello in serbatoi compatti.
  17. 17. Per olii e lubrificanti Per applicazioni industriali *gwr = a microonde guidate Tipo / Dimensioni / Connessione di processo [mm] Campo d’impiego Misura Con- tinua on / off Principio di misura Capa- citivo Idro- statico gwr* Fluido Liquido Viscoso Ana- logiga Pagina G 3/4 A 3/4 NPT Tipo LR Secondo l’adattatore Tipo LL Panoramica del sistema Sensori di livello Continui e di limite Secondo l’adattatore Tipo LI 20 Secondo l’adattatore Tipo LK Secondo l’adattatore Tipo LT G 1/4 I Tipo PY / PN ASEPTOFLEX Tipo PI • – – – • –• • – • – • –– – • • – • – • – • – • – • – • – • – • – – • – – – – • • • – – • – • • 24 28 34 22 26 30 32
  18. 18. Continui e di limite Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 21
  19. 19. Utilizzo preferito in oli e lubrificanti. Visualizzazione diretta del livello tramite display a LED sul posto. Punti di commutazione o uscita segnale analogico liberamente selezionabili. Elevata affidabilità grazie alla mancanza di componenti meccanici. Consentito come protezione anti tracimazione conforme a WHG §19. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Set di montaggio Ø 16 mm Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43016 Adattatore a saldare Ø 50 D16 Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43002 Raccordo filettato G 3/4 D16 Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43003 Raccordo filettato G 1 D16 Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43004 Briglia da avvitare 73-90 D16 Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43001 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Connettori e ripartitori Forma Versione Nº d’ordine Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC004 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC005 Connettore femmina, M12, gruppo 15 2 m nero, cavo PUR E11231 Connettore femmina, M12, gruppo 15 5 m nero, cavo PUR E11232 Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC001 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC002 Ulteriori connettori e ripartitori a partire da pagina 191 Sensori di livello Continui Per applicazioni industriali 22 Sensori di livello continui Pagina Per applicazioni industriali LK con display 22 - 23 LR con display 24 - 25 LT con display 26 - 27 LL con display 28 - 29 PY / PN con display 30 - 31 Per aree igieniche e fluidi viscosi PI con display 32 - 33
  20. 20. Lunghezza della sonda 264, 472 e 728 mm Configurazione elettrica: DC PNP Forma LK12xx: omologazione conforme a WHG §19 Lunghezza sonda [mm] Campo attivo [mm] Campo non attivo [mm] Tensione di aliment. [V] Temperatura del fluido [°C] IB 25 °C / 60 °C [mA] Disegno nº N° d’ordine Connettore M12 · Funzione uscita 1 x , 1 x uscita switch sovrafflusso · G. connettore 7, 8, 9 · Schema di colleg. N° 1 264 195 53 / 15 12...30 0...65 * / 0...35 *** 200 1 LK1222 472 390 53 / 30 12...30 0...65 * / 0...35 *** 200 1 LK1223 728 585 102 / 40 12...30 0...65 * / 0...35 *** 200 1 LK1224 Connet. M12 · Uscita 1 x analog 4...20 mA / 0...10 V, 1 x uscita switch sovrafflusso · Gr. connettore 7, 8, 10 · Schema di colleg. N° 2 264 195 53 / 15 18...30 0...70 * / 90 ** / 65 *** 200 2 LK3122 472 390 53 / 30 18...30 0...70 * / 90 ** / 60 *** 200 2 LK3123 728 585 102 / 40 18...30 0...70 * / 90 ** / 55 *** 200 2 LK3124 Connettore M12 · Funzione uscita 2 x · Gruppi connettore 7, 8, 9 · Schema di collegamento N° 3 264 195 53 / 15 18...30 0...70 * / 90 ** / 65 *** 200 2 LK1022 472 390 53 / 30 18...30 0...70 * / 90 ** / 60 *** 200 2 LK1023 728 585 102 / 40 18...30 0...70 * / 90 ** / 55 *** 200 2 LK1024 Connettore M12 · Uscita 3 x , 1 x uscita switch sovrafflusso · Gruppi connettore 15 · Schema di collegamento N° 26 264 195 53 / 15 18...30 0...70 * / 90 ** / 65 *** 200 2 LK8122 472 390 53 / 30 18...30 0...70 * / 90 ** / 60 *** 200 2 LK8123 728 585 102 / 40 18...30 0...70 * / 90 ** / 55 *** 200 2 LK8124 Dati tecnici comuni Disegni a partire da pagina 236 Sensori di livello limite Per applicazioni industriali LI 34 - 35 Continui Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 23 Precisione della soglia di commut.: ± 5 % Ripetibilità: ± 2 %, Costante dielettrica - Fluido: > 2, Grado di protezione: IP 67, III Materiale a contatto con il fluido: PP Materiale del corpo: EPDM/X, FPM, acciaio inossidabile, NBR, PA, PBT, PC, PP * per olii (Permanente) ** per olii (Momentanea) *** per lubrificanti a base d’acqua, acqua e fluidi simili all’acqua Per l'acqua > 35° C utilizzare un tubo isolan- te termico! (tubi isolanti termici v. pag. 218)
  21. 21. 2 o 4 uscite di commutazione program- mabili con funzione di isteresi e finestra. Visualizzazione diretta del livello attuale tramite display a LED. Uso semplice tramite il menu utente. Possibilità di ridurre la lunghezza della sonda se necessario. Rapporto prezzo-prestazione convincente. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Sonda para sensore di livello LR, lunghezza della sonda 228 mm E43203 Sonda para sensore di livello LR, lunghezza della sonda 438 mm E43204 Sonda para sensore di livello LR, lunghezza della sonda 688 mm E43205 Briglia da avvitare 73-90 / G3/4 para sensore di livello LR E43201 Briglia da avvitare 65-80 / G3/4 para sensore di livello LR E43202 Coperchio di protezione per sensori LK / LL / LR / LT E43910 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Connettori e ripartitori Forma Versione Nº d’ordine Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC001 Connettore femmina, M12, gruppo7 5 m nero, cavo PUR EVC002 Connettore femmina, M12, gruppo 9 2 m nero, cavo PUR, LED EVC007 Connettore femmina, M12, gruppo 9 5 m nero, cavo PUR, LED EVC008 Connettore femmina, M12, gruppo 15 2 m nero, cavo PUR E11231 Connettore femmina, M12, gruppo 15 5 m nero, cavo PUR E11232 Connettore femmina, M12, gruppo 15 10 m nero, cavo PUR E11311 Ulteriori connettori e ripartitori a partire da pagina 191 Sensori di livello Continui Per applicazioni industriali 24 Sensori di livello continui Pagina Per applicazioni industriali LK con display 22 - 23 LR con display 24 - 25 LT con display 26 - 27 LL con display 28 - 29 PY / PN con display 30 - 31 Per aree igieniche e fluidi viscosi PI con display 32 - 33
  22. 22. Lunghezze della sonda selezionabili: 240, 450 e 700 mm Modello elettrico: DC PNP, 4 e 8 fili Connessione di processo: LR7000, LR8000: G 3/4, LR7300, LR8300: 3/4 NPT Campo attivo [mm] Campo non attivo [mm] Punto di commutazione [mm] Punto di disattivazione [mm] Larghezza passo [mm] Disegno nº N° d’ordine Connettore M12 · Uscita 2 x programmabile · Schema di collegamento N° 3 190 / 400 / 650 * 40 / 10 15...200 / 15...410 / 15...660 * 10...195 / 10...405 / 10...655 * 5 3 LR7000 190 / 400 / 650 * 40 / 10 15...200 / 15...410 / 15...660 * 10...195 / 10...405 / 10...655 * 5 4 LR7300 Connettore M12 · Uscita 4 x programmabile · Schema di collegamento N° 27 190 / 400 / 650 * 40 / 10 15...200 / 15...410 / 15...660 * 10...195 / 10...405 / 10...655 * 5 5 LR8000 190 / 400 / 650 * 40 / 10 15...200 / 15...410 / 15...660 * 10...195 / 10...405 / 10...655 * 5 6 LR8300 Dati tecnici comuni Disegni a partire da pagina 236 Sensori di livello limite Per applicazioni industriali LI 34 - 35 Continui Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 25 Precisione del punto di commutazione: +/- 5 % Precisione di ripetibilità: +/- 2 % Costante dielettrica del fluido: > 20 Grado di protezione: IP 67 II Materiale in contatto con il fluido: V2A (1.4305), PTFE, NBR Materiali del corpo: FKM, NBR, PBT, PC, PEI, PP, TPE-V, V2A (1.4301) Temperatura del fluido: 0...80 °C Pressione massima del serbatoio: -1...4 bar * Per sonda E430203, E430204, E43025
  23. 23. Indicazione diretta del livello e della temperatura tramite display LED. Isteresi regolabile e funzione finestra delle uscite di commutazione. Operazioni di montaggio ridotte grazie a due sistemi di misura in un apparecchio. Risparmio di un altro foro di collegamento nel gruppo idraulico. 2 uscite di commutazione per il controllo del livello e della temperatura dell’olio. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Briglia da avvitare 65-80 D16 per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43006 Briglia da avvitare 73-90 D16 per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43001 Briglia da avvitare 54-52X52 D16 per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43007 Raccordo filettato G1 D16 per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43004 Raccordo filettato G3/4 D16 per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43003 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Connettori e ripartitori Forma Versione Nº d’ordine Connettore femmina, M12, gruppo 15 2 m nero, cavo PUR E11231 Connettore femmina, M12, gruppo 15 5 m nero, cavo PUR E11232 Ulteriori connettori e ripartitori a partire da pagina 191 Sensori di livello Continui Per applicazioni industriali 26 Sensori di livello continui Pagina Per applicazioni industriali LK con display 22 - 23 LR con display 24 - 25 LT con display 26 - 27 LL con display 28 - 29 PY / PN con display 30 - 31 Per aree igieniche e fluidi viscosi PI con display 32 - 33
  24. 24. Lunghezze della sonda da 264, 472 a 728 mm Indicazione di temperatura e livello Grado di protezione IP 67 Lunghezza sonda [mm] Campo attivo [mm] Campo non attivo [mm] Tensione di aliment. [V] Temperatura del fluido [°C] IB [mA] Disegno nº N° d’ordine Connet. M12 · Uscita 2 x progr. (livello) 2 x progr. (temp.) · Gr. connettore 15 · Schema di colleg. N° 27 264 195 53 / 15 18...30 0...70 * / 0...90 ** 200 7 LT8022 472 390 53 / 30 18...30 0...70 * / 0...90 ** 200 7 LT8023 728 585 102 / 40 18...30 0...70 * / 0...90 ** 200 7 LT8024 Dati tecnici comuni Precisione del punto di commuta: ± 5 % Ripetibilità: ± 2 % Costante dielettrica – Fluido: > 2 Materiale a contatto con il fluido: PP Materiale del corpo: FKM, NBR, PBT, PC, PP, TPE/V, V2A * Permanente ** Momentanea Disegni a partire da pagina 236 Sensori di livello limite Per applicazioni industriali LI 34 - 35 Continui Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 27
  25. 25. Monitoraggio di livello e perdite dei gruppi idraulici. Visualizzazione diretta del livello attuale tramite display a LED. Rilevamento sicuro di perdite improvvise e lente. Uscite di commutazione programmabili per il monitoraggio del livello. Uso semplice e funzione teach tramite il menu utente. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Set di montaggio Ø 16 mm Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43016 Raccordo filettato G 3/4 D16 Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43003 Raccordo filettato G 1 D16 Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43004 Briglia da avvitare 73-90 D16 Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43001 Briglia da avvitare 54-52X52 D16 Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43007 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Connettori e ripartitori Forma Versione Nº d’ordine Connettore femmina, M12, gruppo 15 2 m nero, cavo PUR E11231 Connettore femmina, M12, gruppo 15 5 m nero, cavo PUR E11232 Connettore femmina, M12, gruppo 15 10 m nero, cavo PUR E11311 Ulteriori connettori e ripartitori a partire da pagina 191 Sensori di livello Continui Per applicazioni industriali 28 Sensori di livello continui Pagina Per applicazioni industriali LK con display 22 - 23 LR con display 24 - 25 LT con display 26 - 27 LL con display 28 - 29 PY / PN con display 30 - 31 Per aree igieniche e fluidi viscosi PI con display 32 - 33
  26. 26. Lunghezze della sonda: 264, 472 e 728 mm Modello elettrico: DC PNP, 8 fili Connettore M12 Lunghezza sonda [mm] Campo attivo [mm] Campo non attivo [mm] Tensione di aliment. [V] Temperatura del fluido [°C] IB [mA] Disegno nº N° d’ordine Connettore M12 (secondo EN 61076-2-101) · Funzione uscita 4 x · Gruppi connettore 15 · Schema di colleg. N° 28 264 195 53 / 15 18...30 0...70 * / 0...65 ** 200 7 LL8022 472 390 53 / 30 18...30 0...70 * / 0...60 ** 200 7 LL8023 728 585 102 / 40 18...30 0...70 * / 0...55 ** 200 7 LL8024 Dati tecnici comuni Disegni a partire da pagina 236 Sensori di livello limite Per applicazioni industriali LI 34 - 35 Continui Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 29 Precisione del punto di commutazione: +/- 5 % Precisione di ripetibilità: +/- 2% Costante dielettrica del fluido: > 2 Grado di protezione: IP 67 II Materiale in contatto con il fluido: PP Materiali del corpo: FKM, NBR, PBT, PC, PEI, PP, TPE-V, V2A * per oli ** per lubrorefrigeranti a base di acqua, acqua e fluidi simili all’acqua Per l'acqua > 35° C utilizzare un tubo isolan- te termico! (tubi isolanti termici v. pag. 218)
  27. 27. Misuraz. del livello di riempim. ad elevata precis. e stabile nel tempo in fluidi liquidi. Indipendente dalle proprietà elettriche del contenuto. Nessun influsso da formazione di schiuma o alte temperature. Trasmissione analogica del livello in com- binazione con uscita di commutazione. Principio di collegamento variabile grazie a numerosi adattatori di processo. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Adattatore, G 1/4 - G 1/2 E30000 Adattatore, G 1/4 - G 1/4 E30007 Coperchio di protezione, piombabile E30006 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Connettori e ripartitori Forma Versione Nº d’ordine Connettore femmina, M12, gruppo 58 5 m arancione, cavo PVC EVT004 Connettore femmina, M12, gruppo 58 10 m arancione, cavo PVC EVT005 Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC001 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC002 Ulteriori connettori e ripartitori a partire da pagina 191 Sensori di livello Continui Per applicazioni industriali 30 Sensori di livello continui Pagina Per applicazioni industriali LK con display 22 - 23 LR con display 24 - 25 LT con display 26 - 27 LL con display 28 - 29 PY / PN con display 30 - 31 Per aree igieniche e fluidi viscosi PI con display 32 - 33
  28. 28. Istruzioni per il montaggio: per la misurazione del livello idro- stastico, i sensori di cui sopra vengono installati nella base del contenitore. Uscita 1: uscita di commutazione programmabile Uscita 2: uscita di commutazione programmabile o uscita analogica (4...20 mA / 0...10 V) Precisione di misura: PY2068: 0,2 %, PN2069: 0,6 % Intervallo di misura [bar] Psovraccarico max. [bar] Pscoppio min. [bar] Punto di inizio analogico [bar] Punto di fine analogico [bar] Punto di commut. SP1 / SP2 [bar] Punto di disattivaz. rP1 / rP2 [bar] Incre- menti [bar] Disegno nº N° d’ordine Connessione di processo: G 1/4 I · Temperatura del fluido: -25...80 °C · Gruppi connettore 7, 8, 10 · Schema di collegamento N° 29 -0,25...0,25 10 30 -0,25...0,125 -0,125...0,25 -0,248...0,25 -0,25...0,248 0,001 8 PY2068 Connessione di processo: G 1/4 I · Temperatura del fluido: -25...80 °C · Gruppi connettore 7, 8, 10 · Schema di collegamento N° 30 -0,5...0,5 10 30 -0,5...-0,1 -0,25...0,5 -0,496...0,5 -0,5...0,496 0,001 9 PN2069 Dati tecnici comuni Ub: 20...30 DC Corrente di uscita: 1 x o 2 x 250 mA Consumo: < 60 mA Materiali a contatto con il fluido: V2A, ceramica Resistenza agli urti: 50 g (11 ms) Resistenza alle vibrazioni: 20 g (10...2.000 Hz) Protezione: IP 67 Per ulteriori dati, consultare il sito www.ifm-electronic.com Disegni a partire da pagina 236 Sensori di livello limite Per applicazioni industriali LI 34 - 35 Continui Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 31
  29. 29. Misurazione del livello stabile nel tempo in applicazioni asettiche. Indipendente dalle proprietà elettriche del contenuto. Precisione di misura dello 0,2 % e compensazione termica. Indicazione ottimale del livello in % rife- rita al valore finale del campo di misura. Il collegamento adeguato per ogni pro- cesso, ad es., SMS, clamp, tubo del latte. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Adattatore a saldare, Ø 50 mm E30052 Coperchio di protezione, materiali del corpo: V4A e Viton E30101 Coperchio di protezione, materiali del corpo: V4A e EPDM E30104 Adattatore Aseptoflex, DIN11851 - 1,5" / DN40 E33012 Adattatore Aseptoflex, Clamp 1,5" E33001 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Connettori e ripartitori Forma Versione Nº d’ordine Connettore femmina, M12, gruppo 58 5 m arancione, cavo PVC EVT004 Connettore femmina, M12, gruppo 58 10 m arancione, cavo PVC EVT005 Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC001 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC002 Ulteriori connettori e ripartitori a partire da pagina 191 Sensori di livello Continui Per ambienti umidi e aree igieniche 32 Sensori di livello continui Pagina Per applicazioni industriali LK con display 22 - 23 LR con display 24 - 25 LT con display 26 - 27 LL con display 28 - 29 PY / PN con display 30 - 31 Per aree igieniche e fluidi viscosi PI con display 32 - 33
  30. 30. Istruzioni per il montaggio: per la misurazione del livello idro- stastico, i sensori di cui sopra vengono installati nella base del contenitore Uscita 1: uscita di commutazione programmabile, Uscita 2: uscita analogica 4...20 mA / 0...10 V, punto zero e valore massimo regolabili PI10xx: collegamento a due fili con uscita analogica 4...20 mA Intervallo di misura [bar] Psovraccarico max. [bar] Pscoppio min. [bar] Punto di inizio analogico [bar] Punto di fine analogico [bar] Punto di commut. SP1 / SP2 [bar] Punto di disattivaz. rP1 / rP2 [bar] Incre- menti [bar] Disegno nº N° d’ordine Connes. di proc.: adattatore Aseptoflex · Temp.: -25...125 °C (145 °C max. 1h) · Gr. connettore 58, 59, 61 · Schema di colleg. N° 29 -1...1 10 30 -1...0,5 -0,5...1 -0,998...1 -1...0,998 0,001 10 PI2099 -0,0124...0,25 10 30 -0,0124...0,1874 0,05...0,25 -0,012...0,25 -0,0124...0,2496 0,0002 10 PI2098 -0,05...1 10 30 -0,05...0,75 0,2...1 -0,048...1 -0,05...0,998 0,001 10 PI2097 Connes. di proc.: adattatore Aseptoflex · Temp.: -25...125 °C (145 °C max. 1h) · Gr. connettore 58, 59, 61 · Schema di colleg. N° 31 -1...1 10 30 -1...0,5 -0,5...1 – – 0,001 10 PI1099 -0,0124...0,25 10 30 -0,0124...0,1874 0,05...0,25 – – 0,00002 10 PI1098 -0,05...1 10 30 -0,05...0,75 0,2...1 – – 0,001 10 PI1097 Dati tecnici comuni Ub: 18...32 DC Corrente di uscita: 250 mA Consumo: < 50 mA Precisione della caratteristica: < ± 0,2 %/pieno Materiali a contatto con il fluido: V4A (1.4404); ceramica; PTFE Resistenza agli urti: 50 g (11 ms), Resistenza alle vibrazioni: 20 g (10...2.000 Hz) Protezione: IP 67 / IP 69K Disegni a partire da pagina 236 Sensori di livello limite Per applicazioni industriali LI 34 - 35 Continui Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 33
  31. 31. Limitatore di livello binario per oli e lubrificanti. Riconoscimento sicuro di fluidi anche in caso di sporcizia e di formaz. di schiuma. La concezione di montaggio modulare riduce il gran n° di tipi norm. comuni. Facile impostazione del limite tramite pressione di un tasto. Consentito come protezione anti tracimazione conforme a WHG §19. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Set di montaggio Ø 16 mm Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43016 Adattatore a saldare Ø 50 D16 Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43002 Briglia da avvitare 100-125 D16 Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43005 Briglia da avvitare 65-80 D16 Per sensori di livello capacitivi LK, LI, LT, LL E43006 Raccordo filettato G 3/4 D16 Per sensori di livello capacitivi LI E43019 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Connettori e ripartitori Forma Versione Nº d’ordine Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC004 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC005 Connettore femmina, M12, gruppo 58 5 m arancione, cavo PVC EVT004 Connettore femmina, M12, gruppo 58 10 m arancione, cavo PVC EVT005 Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC001 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC002 Connettore femmina, M12, gruppo 58 5 m arancione, cavo PVC EVT001 Connettore femmina, M12, gruppo 58 10 m arancione, cavo PVC EVT002 Ulteriori connettori e ripartitori a partire da pagina 191 Sensori di livello Limite Per applicazioni industriali 34 Sensori di livello continui Pagina Per applicazioni industriali LK con display 22 - 23 LR con display 24 - 25 LT con display 26 - 27 LL con display 28 - 29 PY / PN con display 30 - 31 Per aree igieniche e fluidi viscosi PI con display 32 - 33
  32. 32. Lunghezze della sonda da 132 mm a 737 mm Indicatore di commutazione a LED, programmazione tramite pressione di un tasto Forma LI2: omologazione conforme a WHG §19 Configurazione elettrica Lunghezza sonda [mm] Disegno nº N° d’ordine Connettore M12 · Funzione uscita · Gruppi connettore 7, 8, 10 · Schema di collegamento N° 4 DC PNP 132 1 LI2041 DC PNP 273 1 LI2042 DC PNP 481 1 LI2043 Connettore M12 · Funzione uscita · Gruppi connettore 7, 8, 10 · Schema di collegamento N° 32 DC PNP 132 1 LI5041 DC PNP 273 1 LI5042 DC PNP 481 1 LI5043 DC PNP 737 1 LI5044 Dati tecnici comuni Disegni a partire da pagina 238 Sensori di livello limite Per applicazioni industriali LI 34 - 35 Limite Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 35 Ub: 10...36 DC Costante dielettrica – Fluido: > 1,8 Capacità di corrente: 250 mA Corrente assorbita: < 13 mA Caduta di tensione: < 2,5 V Materiale: PP (polipropilene) Protezione: IP 67, II Temperatura del fluido: Olio: 0...65 °C, per lubrorefrigeranti a base di acqua: 0...35 °C Per ulteriori dati consultare: www.ifm-electronic.com
  33. 33. Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti Sensori di flusso 37 Sensori e trasmettitori di flusso per applicazioni industriali Sensori di flusso per aree igieniche e fluidi viscosi Sensori e trasmettitori di flusso, sistemi di misura della portata Descrizione del sistema Panoramica del sistema Impiego universale Impiego speciale Sensori di flusso per aree a rischio di esplosioni Sensori di flusso termici, tipo SI Trasmettitori di flusso termici, tipo SI Sensori di flusso termici, tipo SL / aria Sensori di flusso termici, tipo SF / VS3000 Sensori di flusso termici, tipo SI Sensori di flusso termici, tipo SF / VS2000 Sistemi di misura della portata per applicazioni industriali Impiego universale Contatore di aria compressa / consumo, tipo SD Misuratore di portata a ultrasuoni, tipo SU 38 - 45 46 - 51 52 - 57 56 - 57 58 - 59 60 - 65 66 - 67 68 - 71 72 - 75 76 - 77
  34. 34. Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Descrizione del sistema Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso, sistemi di misura della portata 38 Introduzione In molti settori della tecnologia di processo e di costruzione dei macchinari, i liquidi o i gas sono utilizzati per raffreddare o lubrificare diverse macchine, ventilare gli im- pianti e gli edifici o per l’elaborazione di processo per alcuni prodotti. L’aria, l’acqua, l’olio, ma anche i fluidi di processo, possono essere sorvegliati di continuo. L’arresto del flusso di questi fluidi può causare danni e fermi macchina considerevoli. È quindi molto importante sorvegliare costantemente la presenza sufficiente di questi fluidi. I nostri controllori elettronici di flusso sono perciò consigliati in tutti gli impianti moderni. Lavorano senza usura e senza componenti meccanici. Questo garantisce una sorveglianza affidabile, in caso di fluidi difficili, per lunghi periodi. Sensore elettronico: controllo del flusso senza usura. Principio del tra- sduttore del valore di misura: due elementi di misura in funzione della temperatura (M1/M2) e una fonte di calore (HZG). M1 HZG M2 Funzionamento Numerose applicazioni necessitano di un controllo del flusso on / off; questo significa che gli stati di “fluido presente” e “fluido assente” o valori inferiori o superiori a una soglia definita devono essere rilevati in maniera affidabile. I sensori di flusso elettronici che funzionano in base al principio calorimetrico sono per questo particolarmente adatti. Essi sfruttano l’effetto fisico in base al quale una sostanza fluente assorbe e trasporta energia termica. Nella sonda si trovano due ele- menti di misura e una fonte di calore. La fonte di calore genera, nel fluido, un locale aumento di temperatura, rilevato da uno dei due elementi di misura. Non appena il fluido scorre viene asportato il calore. Il cambiamento di temperatura che ne deriva è una misura per il flusso. Affinché il risultato di misura non venga alterato da una variazione di temperatura del fluido, è presente un secondo elemento di misura che serve per la compensazione di temperatura. Dalla differenza dei valori degli elementi di misura viene emesso il segnale “fluido presente” o “fluido assente”, con compensazione della temperatura, paragonabile ad un valore nominale o valore limite, impostato mediante l’amplifica- tore di controllo. Brusche variazioni della temperatura del fluido possono essere compensate solo alle condizioni dei dati indicati nella scheda tecnica. Per evitare un cattivo risultato tem- poraneo della misura, questi valori non devono essere superati. Siccome questi sistemi lavorano senza componenti meccanici, l’utente può modifica- re il montaggio senza tener conto della posizione di installazione e del senso del flus- so. Per utilizzi e condizioni ambientali specifici possono essere raccomandati montag- gi specifici. Utilizzo di control- lori di flusso per sorvegliare la circo- lazione dell’acqua nelle pompe. Applicazioni prefe- renziali: nell’inter- vallo di flusso affi- dabile il sistema è particolarmente sensibile. Grandezzain%delvalorefinaledelcampodimisura Metodo calorimetrico 20 40 60 80 100 Velocità di entrata in % del valore finale del campo di misura 0 100 80 60 40 20
  35. 35. Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Sensori e trasmettitori di flusso, sistemi di misura della portata 39 Il sistema calorimetrico è particolarmente appropriato per il rilevamento preciso e rapido tra flusso e non-flusso in caso di velocità ridotte. In questo caso, l’influenza del gradiente della temperatura o della conducibilità termica del fluido sull’asporta- zione del calore dalla sonda e sulla commutazione del sensore è meno percettibile rispetto al caso di velocità elevate. Questa proprietà del controllore di flusso è molto importante per la selezione della soglia o del valore limite. Allo scopo di raggiungere una soglia di commutazione stabile e una isteresi debole rispetto alla velocità del flui- do, si raccomanda di regolare il valore limite di apertura nell’intervallo delle velocità ridotte. Nelle schede tecniche questo intervallo è chiamato „migliore sensibilità“. Flussostati con amplificatore elettronico separato I flussostati di tipo SF sono previsti per la connessione a un’amplificatore elettronico separato di tipo VS3000. La sonda e l’amplificatore costituiscono il flussostato per- mettendo in questo modo il controllo dei liquidi e dei gas. Le apparecchiature con amplificatore separato vengono utilizzate preferibilmente laddove le condizioni ambientali o le normative non consentono di montare l’elettro- nica in loco, per esempio in caso di alte temperature del fluido o di funzionamento o in caso di spazio limitato. I sensori sono composti da una sonda monoblocco in acciaio o in titanio in cui si trovano delle resistenze termosensibili e la fonte di calore. Grazie agli adattatori, i controllori possono essere montati in diverse connessioni di processo. La connessione all’amplificatore elettronico viene fatta tramite un cavo precablato o tramite connet- tore. L’amplificatore di controllo può essere montato come corpo su guida DIN. Oltre all‘alimentatore, l‘amplificatore contiene il regolatore di tensione e l‘unità di analisi per il circuito di misurazione, i circuiti di uscita, il potenziometro di regolazione per il valore limite del flusso nonché una serie di LED colorati, a 11 posizioni, che indicano il flusso. Con l’amplificatore è possibile anche controllare la temperatura del fluido. Un valore può essere regolato tramite un potenziometro con un segnale di uscita supplemen- tare quando la temperatura del fluido è superiore al valore stesso. Con lo stesso flussostato e l‘ampificatore di controllo adeguato è possiile effettuare un controllo combinato del flusso e della temperatura. Flussostati per analisi esterna: sensori della serie SF con amplificatore di controllo VS3000. a 1 H H 0 1 2 L O 0 1 OG2 UG2 OG1 UG1 umax vmax u v Soglia di com- mutazione stabile: debole isteresi per debole velocità di flusso.
  36. 36. Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Per il controllo del flusso in aree a rischio di esplosioni, i sensori e i sistemi di valuta- zione previsti a tale scopo soddisfano le esigenze ai sensi della normativa 94/9/CE (ATEX) nonché le norme valide e i requisiti della sicurezza intrinseca „i“. I sensori di flusso sono progettati per temperature del fluido comprese tra -20 °C e 60 °C e una pressione di 30 bar per sensori della categoria 2 G e 300 bar della cate- goria 1/2 G. Sono testati per impianti con presenza di miscele esplosive gas / aria o vapore / aria a pressioni tra 0,8 bar e 1,1 bar e a temperature della miscela tra -20 °C e 60 °C. In caso di pressioni più alte, il limite di esplosione del fluido cambia e deve essere valutato e autorizzato dall’utente. I sensori possono essere montati in tubi con pressione più alta se i fluidi combustibili non formano miscele esplosive a una pressione corrispondente. Questo aspetto deve essere chiarito dall’utente con l’organismo di omologazione competente. Le identifi- cazioni sono contenute nel foglio delle caratteristiche tecniche e nelle istruzioni per l’uso. Descrizione del sistema Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso, sistemi di misura della portata 40 Per le applicazioni di sicurezza è possibile anche sorvegliare la rottura di un filo nel cavo tra il sensore e l’amplificatore. Un relè d’uscita separato (libero da potenziale; funzione normalmente chiuso) segna- la il difetto, che viene indicato da un LED rosso sulla parte frontale. Tutte le scatole elettroniche sono disponibili con diverse tensioni di alimentazione. In collegamento con i connettori per flusso debole, il controllore di flusso può essere utilizzato per sorvegliare flussi molto deboli di qualche millimetro. Per coprire tutti i possibili utilizzi, i controllori sono progettati per alte temperature, alte pressioni, per l’uso in fluidi aggressivi e in zone a rischio di esplosione. Controllo del flusso in zone a rischio di esplosione Il sistema compatto SI raggruppa il controllore di flusso e la scatola elettronica in una sola apparecchiatura. Questo offre un alto grado di funzionalità, facilità d’uso e una tecnologia di montaggio elastica per la connessione di processo. Questa versione compatta e poco ingombrante si presta all’uso in liquidi e gas. La parte del sensore in contatto con il fluido è di acciaio inox (1.4404) e può essere concepita per diversi intervalli di pressione. Un’altra versione permette la connessione di processo tramite una filettatura specifi- ca ifm, che può essere avvitata nelle connessioni di processo normali in zone asetti- che e sterili. Questa soluzione è testata e certificata da parte dell’EHEDG. Flussostati con amplificatore elettronico integrato Connessione di processo: grazie a un adattatore, il controllore di flusso può essere integrato nell’im- pianto senza alcun problema. Sensori di flusso per applicazioni in zone potenzial- mente esplosive. Controllori di flusso compatti tipo SI5000.
  37. 37. Sensori e trasmettitori di flusso, sistemi di misura della portata 41 Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti La programmazione e la regolazione del controllore si effettuano tramite pulsanti. L’intervallo del flusso e le soglie di commutazione programmate sono visualizzati da un display a barre a 10 posizioni. Un apprendimento spontaneo tramite pulsante per- mette un azionamento facile e veloce del controllore. Premendo brevemente questo pulsante, il controllore apprende che il flusso presente è il flusso normale e lo memo- rizza. Con questo stesso pulsante possono essere memorizzati anche lo stop del flus- so oppure un flusso minimo. La serie di LED rappresenta l’intervallo di sorveglianza selezionato. Anche la soglia di commutazione programmata in produzione può essere modificata a piacere all’inter- no dell’intervallo selezionato. Quando il flusso esce dall’intervallo selezionato, questo effetto viene indicato dal lampeggiamento del LED all’estrema destra o all’estrema sinistra. Un’altra opzione di regolazione consente la sorveglianza di un flusso eccessivo. Per applicazioni che richiedono la sorveglianza di un cambiamento rapido del flusso, esiste un’altra versione con un menu supplementare per programmare la soglia di flusso desiderata nonché un secondo punto corrispondente a una pre-soglia (pre- apertura senza flusso). All’interno dell’intervallo del flusso è possibile eseguire una regolazione in modo da segnalare un cambiamento del flusso dopo un secondo. Tutte le regolazioni effettuate possono essere protette da un blocco elettronico. Completano la gamma altre versioni con uscita analogica, alimentazione AC e due uscite di commutazione. Ifm propone dei controllori di flusso di tipo SLG progettati per sorvegliare il flusso d’aria nei sistemi di condizionamento e di ventilazione. Sono un’alternativa affidabile ed economica alle pale meccaniche e ai sensori di pressione a membrana. Nell’involucro in plastica cilindrico e liscio sono integrate la sonda, l’elettronica per il funzionamento, il relè d’uscita, il potenziometro di regolazione, i LED e un timer di avvio. La fase di avvio o di disponibilità è indicata dall’illuminazione simultanea dei due LED. In questa fasa il relè d’uscita viene avviato e il contatto è chiuso. La soglia può essere regolata progressivamente tramite il potenziometro. Un LED rosso o verde segnala se il flusso è inferiore o superiore al valore limite. In caso di assenza di flusso il LED rosso è acceso, il relè d’uscita è avviato, il contatto del relè è aperto. In caso di flusso, invece, il LED verde è acceso e il contatto del relè è chiuso. Il segnale d’uscita è disponibile come contatto libero da potenziale. La lunghezza del controllore di flusso d’aria autorizza una profondità di immersione massima di 120 mm nella canalizzazione. L’apparecchiatura è montata grazie alla bri- glia di fissaggio fornita, che si fissa sulla canalizzazione tramite due viti auto-filettanti. Un’indicazione sull’involucro del controllore di flusso d’aria garantisce il corretto orientamento rispetto al flusso. Il metodo di costruzione delle resistenze termosensibili le protegge contro la distru- zione meccanica dovuta alle particelle solide presenti nel liquido. Le resistenze termo- sensibili sono integrate all’estremità della sonda e protette contro le influenze mec- caniche esterne tramite piastrine metalliche incastrate. Inoltre, le piastrine in titanio-palladium garantiscono un buon contatto termico con il fluido. In questo modo, questo controllore di flusso d’aria può essere utilizzato senza problemi in ambiente industriale. Monitoraggio del flusso d’aria Monitoraggio dei flussi d’aria. Il controllore di flusso può essere montato in una canalizzazione orizzontale e verti- cale. È necessario osservare solo il senso di installa- zione indicato dalla freccia.
  38. 38. Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Descrizione del sistema Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso, sistemi di misura della portata 42 Relativamente all’argomento del risparmio di energia, dei procedimenti di produzio- ne e dei costi di produzione, negli ultimi tempi sono stati raggiunti dei notevoli risul- tati. In questo modo è stato possibile utilizzare in modo più efficace ed economico corrente, acqua, lubrificanti e altri materiali ausiliari per il funzionamento. Partendo da questo dato di fatto, negli ultimi anni l’industria si è concentrata sempre più sulla riduzione dei costi nell’utilizzo e nel consumo di aria compressa. Dal momento che tale materiale è uno dei più costosi fra quelli utilizzati a livello industriale come tra- smettitori di energia, in caso di utilizzo efficace sono possibili enormi risparmi sui costi e un alleggerimento dei carichi sull’ambiente. Per trovare spunti dai quali poter risparmiare, è necessario sapere prima di tutto dove si ha un consumo eccessivo e dove l’energia prodotta in modo costoso va dispersa attraverso le perdite. efector metris offre da un lato, una soluzione vantaggiosa per la misurazione dell’aria com- pressa consumata, dall’altro, la possibilità di rilevare perdite lente. Strumento di misura termico per aria compressa Lo strumento di misura del consumo di aria compressa efector metris funziona secondo il principio calorimetrico. Come procedimento di misura termico è particolarmente adatto per la misurazione di correnti di massa nei fluidi gassosi. Pertanto non è necessaria alcuna correzione ag- giuntiva dei dati misurati tramite pressione e temperatura. Con due elementi Pt pre- senti nel flusso dell’aria, la temperatura del fluido viene rilevata da un sensore come riferimento. L’altro sensore, riscaldato, viene mantenuto allo stesso livello di calore in funzione del prelievo di calore effettuato dal fluido che passsa. L’energia elettrica per il mantenimento del livello di calore costante è proporzionale alla corrente di massa dei fluidi gassosi. La costruzione meccanica degli elementi di misura in un tubo di misura definito consente un’elevata dinamica di misura, rapidi tempi di risposta ed elevata sensibilità. La preparazione dei dati misurati ha luogo tramite la tecnologia più moderna a microprocessore, con molteplici possibilità di rielaborazione del se- gnale. I dati misurati visualizzati ed emessi sono riferiti al metro cubo normalizzato ai sensi delle DIN / ISO 2533 (1013 hPa, 15 °C, 0 % di umidità relativa). Principio di funzionamento Il principio calori- metrico misura il flusso volumetrico normalizzato indi- pendentemente dalla temperatura e dalla pressione. 1 3 5 10 kWh x 0,06 EURO x 8000 Bh/a.; fonte: www.druckluft-effizient.de 1,2 11,1 30,9 123,8 1,8 20,8 58,5 235,2 0,3 3,1 8,3 33,0 1,0 12,7 33,7 132,0 144 1.488 3.984 15.840 480 6.096 16.176 63.360 Foro Ø [mm] Costi di energia annuali per perdite: Consumo d’aria a 6 bar [I/s] Consumo d’aria a 12 bar [I/s] Perdita di energia kWh a 6 bar Perdita di energia kWh a 12 bar Costi a 6 bar [EUR] Costi a 12 bar [EUR]
  39. 39. Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Sensori e trasmettitori di flusso, sistemi di misura della portata 43 Non solo la campagna “Druckluft-effizient” è un simbolo evidente del crescente interesse verso l’utilizzo ottimizzato dell’aria compressa come trasmettitore di ener- gia. Qui è presente un notevole potenziale di risparmio dei costi aziendali. efector metris aiuta a sfruttare tale potenziale. L’installazione di più punti di misurazione nella rete dell’aria compressa consente di rilevare chiaramente dove e quanta aria compressa viene consumata. In questo modo è possibile attribuire il consumo ai processi di produzione o ai prodotti, allo scopo di ottimizzare la struttura dei costi. Applicazioni Attribuzione delle quantità di consumo. Tramite un display a LED a quattro cifre e altri LED di stato è possibile richiamare tutte le informazioni sul posto. In caso di consumo di picco, consumo istantane- o o accumulato, i valori di commuta- zione o di allarme impostati possono essere program- mati e richiamati premendo il tasto. Tutte le imposta- zioni possono essere bloccate tramite un blocco elettronico. Controllo delle perdite. Ottimizzazione del consumo d’aria compressa. Una variante speciale dell’efector metris rileva il flusso di gas in sistemi di tubazioni chiusi. L’apparecchio è in grado di rilevare la portata in volume dei gas argon (Ar), anidride carbonica (CO2) oppure azoto (N2). Tramite la funzione integrata del totaliz- zatore è possibile determinare le quantità dei gas utilizzati e richiamare il consumo totale in un determinato periodo di tempo. Esistono altre varianti anche per le più piccole quantità di questi gas. Contatore di consumo per gas speciali
  40. 40. Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Descrizione del sistema Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso, sistemi di misura della portata 44 Se il controllo binario di un fluido che passa in numerose applicazioni è sufficiente ed adatto per la sicurezza dell’impianto, la conduzione del processo e la sicurezza, è ugualmente importante sapere e controllare la quantità di fluido che si muove nello Intervallo di tempo da A a B. Qui è richiesta un’indicazione quantificata relativa alla quantità utilizzata, al consumo o alla quantità ottimale. La misurazione della portata sulla base della tecnologia ad ultrasuoni ha acquisito negli ultimi anni un numero di consensi sempre più crescente nel mercato e nell’applicazione. Pertanto, questo procedimento fisico, grazie alle sue caratteristiche di misurazione, è adatto all’utilizzo nei seguenti settori: Misuratore di portata a ultrasuoni Il suono è la propagazione e la percezione di onde d’urto. E non è diversa la perce- zione di segnali acustici, come ad es. la musica. In questo caso è presente l’emettito- re del suono, l’altoparlante e il ricevitore. Il misuratore di portata a ultrasuoni di tipo SU funziona secondo il principio del pro- cedimento di differenza del tempo di funzionamento. In un percorso di misura defi- nito sono sistemati due trasduttori acustici ad una determinata distanza. Tali trasdut- tori trasmettono alternativamente degli impulsi acustici che sono orientati nel senso della corrente e ad esso opposti. I pacchetti di impulsi trasmessi con la corrente nel percorso di misura vengono trasportati più velocemente al ricevitore con il fluido che scorre rispetto ai segnali inviati nel senso opposto alla corrente. Alle condizioni definite, quali la distanza dai trasduttori acustici e la sezione, è possi- bile rilevare, dalla differenza risultante del tempo di funzionamento degli impulsi acu- stici, la velocità del flusso e la portata. Le più moderne tecnologie a microprocessore preparano i dati misurati per il display e la rielaborazione del segnale. Principio di funzionamento Controllo acqua fredda. Controllo delle perdite. Ottimizzazione del raffreddamento. Esatta deter- minazione dell’alimenta- zione di acqua. Controllo portata decentralizzato: ideale anche in sistemi di raffred- damento molto ramificati, come ad es. in linee di sal- datura. Il misurato- re di portata SU riconosce le più piccole deviazioni (100 mI / min) della portata prevista, ad es., in caso di perdite – con con- trollo contempo- raneo della tempe- ratura dell’acqua fredda. In questo modo vengono garantite la sicu- rezza del processo e la qualità.
  41. 41. Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti Visitate il nostro sito web: www.ifm-electronic.it Sensori e trasmettitori di flusso, sistemi di misura della portata 45 Dal punto di vista costruttivo, il misuratore di portata di tipo SU è un misuratore di portata a sensori Inline. La velocità di propagazione del suono dipende molto dal flui- do (gassoso, liquido). Pertanto, è necessario comunicare al sistema di misura il tipo di fluido per poter includere i fattori di correzione corrispondenti. Oltre al controllo della portata puro e semplice, il tipo SU rileva anche la temperatura del fluido. Essa viene visualizzata sul posto e predisposta per la rielaborazione del segnale. Pertanto il sistema è adatto in particolare al controllo di cicli dei circuiti di raffreddamento, poiché la temperatura e la portata possono essere controllate con- temporaneamente. Naturalmente per l’utente sono importanti le informazioni preparate per il collega- mento e la rielaborazione nel processo o nel procedimento. Il tipo SU offre in questo caso molteplici possibilità di rappresentare e rielaborare i dati di processo. Oltre alla visualizzazione di tutti i dati di processo e le impostazioni in loco, sono disponibili anche le più svariate possibilità per la rielaborazione del segnale. Se è richiesta la valutazione continuativa dei processi, i valori misurati sono presenti trami- te uscite analogiche (0...10 V / 4...20 mA). La valutazione binaria del valore misurato fa parte dello standard. Le uscite impulsi per le funzioni di conteggio e totalizzatore sono presenti sia all’interno che all’ester- no. Allo stesso modo esiste la possibilità di assegnare ad un’uscita la funzione di un contatore di preselezione. In questo caso, dopo una portata predefinita, viene emes- so un segnale di commutazione. Il modo di funzionamento è simile a quello di un contatore per acqua elettronico. Una struttura compatta, pronta per essere adattata alle più diverse connessioni per tubi, offre al misuratore di portata a ultrasuoni SU un ampio campo di applicazione. Tutte le funzioni qui descritte sono impostabili direttamente in loco tramite un menu alfanumerico, anche prima dell’installazione. 1. Trasduttore acu- stico piezoceramico 2. Percorso di misura 3. Trasduttore acustico piezocera- mico Procedimento di funzionamento differenziale: gli impulsi acustici vengono inviati e rilevati alternativa- mente nel senso del fluido e nel senso opposto tramite trasduttori acustici piezocera- mici. Dalla diffe- renza del tempo di funzionamento (nell’intervallo in nanosecondi da 0,5 a 500 ns) si calcola esattamente la portata. Sicuro, privo di usura e senza necessità di interventi di manu- tenzione. Display alfanumeri- co a quattro cifre per le informazioni in loco: portata attuale, portata totale accumulata e temperatura del fluido. Come unità di misura è possibile scegliere I/min o m3 /h. Due LED indicano i punti di commutazione. 1 2 3
  42. 42. Panoramica del sistema Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso, Sistemi di misura della portata Tipo / Connessione di processo Campo d’impiego Tensione d’ali- mentazione Materiale del sensore DC AC Temperatura del fluido [°C] Applicazione / Intervallo di flusso [cm/s] Acciaio inox Pagina Titanio Pagina PTFE Pagina Per aree a rischio di esplosioni Per aree igieniche e fluidi viscosi Per applicazioni industriali 46 Raccordo con tenuta stagna conica Fluidi liquidi: 3...300 Fluidi gassosi: 200...3000 -25...80 • • Tipo SI5... Adattatore filettato ifm Fluidi liquidi: 3...300 Fluidi gassosi: 200...3000 -25...95 -25...120* • – Tipo SI6... Briglia di fissaggio Aria: 100...1000 -10...50 • • Tipo SLG *massimo un’ora a una temperatura ambiente di 60 °C. Sensori e trasmettitori di flusso termici con sistema di valutazione integrato Raccordo con tenuta stagna conica Fluidi liquidi: 3...300 Fluidi gassosi: 200...3000 -25...80 • – Tipo SI5... Sensori di flusso termici con sistema di valutazione integrato per il riconoscimento del flusso e della temperatura 52 / 54 – – 66 – – – – 58 56 – –
  43. 43. Sensori e trasmettitori di flusso, Sistemi di misura della portata Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti Tipo / Connessione di processo Campo d’impiego Temperatura del fluido [°C] Materiale del sensore -20...60 -20...80 0...120 Applicazione / Intervallo di flusso [cm/s] Acciaio inox Pagina Titanio Pagina Ceramica Pagina Per aree a rischio di esplosioni Per aree igieniche e fluidi viscosi Per applicazioni industriali 47 M12 x 1 Fluidi liquidi: 3...300 Fluidi gassosi: 2...2000 • – – Tipo SF Ex-i G 1/4 Fluidi liquidi: 0...300 Fluidi gassosi: 2...2000 • – – Tipo SF Ex-i G 1/2 Fluidi liquidi: 0...300 Fluidi gassosi: 2...2000 • – – Tipo SF Ex-i Guarnizione conica per fissaggio adattatore Fluidi liquidi: 3...300 Fluidi gassosi: 200...3000 – • – Tipo SF M12 x 1 Fluidi liquidi: 3...300 Fluidi gassosi: 200...3000 • – – Tipo SF Ex-i G 1/4 Fluidi liquidi: 3...300 Fluidi gassosi: 200...3000 • – – Tipo SF Ex-i G 1/2 Fluidi liquidi: 3...300 Fluidi gassosi: 200...3000 • – – Tipo SF Ex-i Sensori di flusso termici con sistema di valutazione esterno 68 – – 68 – – 68 – – 61 61 – Guarnizione conica per fissaggio adattatore Fluidi liquidi: 3...300 Fluidi gassosi: 200...3000 – – • Tipo SF 61 61 – 68 – – 68 – 68 68 – –
  44. 44. Per aree a rischio di esplosioni Per aree igieniche e fluidi viscosi Per applicazioni industriali Panoramica del sistema Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso, Sistemi di misura della portata 48 Tipo / Connessione di processo G 1/4 Fluidi liquidi: 0...60 – • – Tipo SF (ceramica) Campo d’impiego Temperatura del fluido [°C] Materiale del sensore -20...60 -20...80 0...120 Applicazione / Intervallo di flusso [cm/s] Acciaio inox Pagina Titanio Pagina Ceramica Pagina G 1/2 Fluidi liquidi: 0...60 – • – Tipo SF (ceramica) G 1/2 Fluidi liquidi: 0...60 – • – Tipo SF (ceramica) G 1/4 Fluidi liquidi: 0...60 – • – Tipo SF (ceramica) Sensori di flusso termici con sistema di valutazione esterno – – 63 – – 63 – – 63 – – 63
  45. 45. Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti Tipo / Dimensioni [mm] Campo d’impiego Monitoraggio Flusso Flusso / Temperatura Flusso / Cavo DC Pagina AC Pagina Per aree a rischio di esplosioni Per aree igieniche e fluidi viscosi Per applicazioni industriali Sensori e trasmettitori di flusso, Sistemi di misura della portata 49 25 x 103,5 x 100 • • • Tipo VS3000 45 x 78 x 120 – – • Tipo VS2000 Ex-i Amplificatori elettronici 64 64 70 70
  46. 46. Tipo / Connessione di processo Campo d’impiego Tensione di ingresso DC AC Intervallo di misura Nm3 / h Nl / min Principio di misurazione Tempe- ratura del fluido [°C] Fluido Pagina Per aree a rischio di esplosioni Per aree igieniche e fluidi viscosi Per applicazioni industriali Panoramica del sistema Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso, Sistemi di misura della portata 50 DN 15 Termico 0,25...75,0 4...1.250 • – Tipo SD60.. 0...60 Aria com- pressa / fluidi gassosi DN 25 Termico 0,75...225,0 12,5...3.750 • – Tipo SD80.. 0...60 Aria com- pressa / fluidi gassosi DN 40 Termico 1,8...410 30...6.830 • – Tipo SD90.. 0...60 Aria com- pressa / fluidi gassosi DN 50 Termico 2,3...700 390...11.670 • – Tipo SD20.. 0...60 Aria com- pressa / fluidi gassosi Strumenti di misura termici per aria compressa Contatore di consumo per gas DN15 Termico Ar: 0,35... 105 / – CO2: 0,22... 65 / – N2: 0,23... 67,5 / – • – Tipo SD61.. 0...60 Ar CO2 N2 DN 8 Termico 0,06...15,00 0,88...250,0 • – Tipo SD50.. 0...60 Aria com- pressa / fluidi gassosi DN 8 Termico Ar: 0,08... 24,54 / – CO2: 0,047... 14,38 / – N2: 0,05... 14,94 / – • – Tipo SD51.. 0...60 Ar CO2 N2 72 72 72 72 74 74 74
  47. 47. Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti Tipo / Connessione di processo Campo d’impiego Tensione di ingresso DC AC Intervallo di misura l / min Principio di misurazione Tempe- ratura del fluido [°C] Fluido Pagina Per aree a rischio di esplosioni Per aree igieniche e fluidi viscosi Per applicazioni industriali Sensori e trasmettitori di flusso, Sistemi di misura della portata 51 R 1/2 Ultrasuoni 0...50 • – Tipo SU7... 0...80 Acqua / Fluidi liquidi R 1/2 R 3/4 Ultrasuoni 0...100 • – Tipo SU8... 0...80 Acqua / Fluidi liquidi Misuratore di portata a ultrasuoni 77 77
  48. 48. Tutte le varianti dell’apparecchio SI5xxx nello stesso design ottimale. La taratura sul flusso avviene tramite pulsante. Maggiore riproducibilità nel campo di misura ampliato. Modalità di regolazione semplificata per rapida messa in funzione. Versione AC e DC. Monitoraggio affidabile di fluidi gassosi e liquidi. Blocco elettronico dei valori impostati. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Adattatore M18 x 1,5 - L18 per montaggio con raccodo a T E40104 Adattatore, M18 x 1,5 - G 1/2 E40096 Adattatore a saldare, M18 x 1,5 - Ø 24 mm E40124 Adattatore di flusso (per piccole portate), M12 x 1 - G 1/8 E40129 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Connettori e ripartitori Forma Versione Nº d’ordine Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC004 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC005 Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC001 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC002 Connettore femmina, M12 2 m nero, cavo PUR E10909 Connettore femmina, M12 5 m nero, cavo PUR E10910 Connettore femmina, M12 2 m nero, cavo PUR E10915 Connettore femmina, M12 5 m nero, cavo PUR E10916 Ulteriori connettori e ripartitori a partire da pagina 191 Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso Per applicazioni industriali 52 Sensori e trasmettitori di flusso Pagina Per applicazioni industriali SI Sensori / trasmettitori di flusso termici 52 - 57 SL / aria Sensori di flusso termici 58 - 59 SF / VS3000 Sensori di flusso termici 60 - 65 Per aree igieniche e fluidi viscosi SI Sensori / trasmettitori di flusso termici 66 - 67 Per aree a rischio di esplosioni SF / VS2000 Ex Sensori di flusso termici 68 - 71
  49. 49. * Nota para tipos AC y AC/DC Fusible miniatura según IEC60127-2 hoja 1, ≤ 5A (rápido). Recomendación: después de un cortocircuito comprobar que el dispositivo funciona correctamente. Omologazioni: cULus Intervallo di regolaz. liquido / gassoso [cm/s] Migliore sensibilità [cm/s] Temperatura del fluido [°C] Tempo di risposta [s] Tens. di aliment. / Tolleranza [V] / [%] Consumo corrente / potenza IB [mA] Disegno nº N° d’ordine Connettore M12 · Funzione uscita · Gruppi connettore 7, 8, 10 · Schema di collegamento N° 5 3...300 / 200...3000 3...100 / 200...800 -25...80 1...10 19...36 DC < 60 – 1 SI5000 Connettore M12 · Funzione uscita 2 x · Gruppi connettore 7, 8, 10 · Schema di collegamento N° 6 3...300 / 200...3000 3...100 / 200...800 -25...80 1...10 19...36 DC < 60 – 1 SI5002 Base 1/2"-UNF · Funzione uscita · Gruppi connettore 29 · Schema di collegamento N° 7 3...300 / 200...3000 3...60 / 200...800 -25...80 1...10 85...265 AC / -5 / +10 – < 3.5 2 SI1006 * Dati tecnici comuni Tenuta in pressione: 30 bar (SI5006 : 300 bar) Ritardo alla disponibilità: 10 s Resist. a cortocircuiti / a inversioni di polarità Materiali del corpo: acciaio inox V2A (1.4301), PC, PBT-GF 20, EPDM/X Materiale del sensore: inox 316L Temperatura ambiente: -25...80 °C Taratura del punto di commutazione: tasto Gradiente di temperatura max.: 300 K / min. Indicazione di funzione: 10 LED Disegni a partire da pagina 239 Sistemi di misura della portata Per applicazioni industriali SD Contatore di aria compressa / consumo 72 - 75 SU Misuratore di portata a ultrasuoni 76 - 77 Sensori e trasmettitori di flusso Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 53
  50. 50. Tutte le varianti dell’apparecchio SI5xxx nello stesso design ottimale. La taratura sul flusso avviene tramite pulsante. Resistenza alla pressione 300 bar. Rapidi tempi die reazione. Maggiore riproducibilità nel campo di misura ampliato. Modalità di regolazione semplificata per rapida messa in funzione. Monitoraggio affidabile di fluidi gassosi e liquidi. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Adattatore M18 x 1,5 - L18 per montaggio con raccodo a T E40104 Adattatore, M18 x 1,5 - G 1/2 E40096 Adattatore a saldare, M18 x 1,5 - Ø 24 mm E40124 Adattatore di flusso (per piccole portate), M12 x 1 - G 1/8 E40129 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Connettori e ripartitori Forma Versione Nº d’ordine Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC004 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC005 Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC001 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC002 Connettore femmina, M12 2 m nero, cavo PUR E10909 Connettore femmina, M12 5 m nero, cavo PUR E10910 Connettore femmina, M12 2 m nero, cavo PUR E10915 Connettore femmina, M12 5 m nero, cavo PUR E10916 Ulteriori connettori e ripartitori a partire da pagina 191 Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso Per applicazioni industriali 54 Sensori e trasmettitori di flusso Pagina Per applicazioni industriali SI Sensori / trasmettitori di flusso termici 52 - 57 SL / aria Sensori di flusso termici 58 - 59 SF / VS3000 Sensori di flusso termici 60 - 65 Per aree igieniche e fluidi viscosi SI Sensori / trasmettitori di flusso termici 66 - 67 Per aree a rischio di esplosioni SF / VS2000 Ex Sensori di flusso termici 68 - 71
  51. 51. Omologazioni: cULus SI5010: particolarmente veloce in commutazione Intervallo di regolaz. liquido / gassoso [cm/s] Migliore sensibilità [cm/s] Temperatura del fluido [°C] Tempo di risposta [s] Tens. di aliment. / Tolleranza [V] / [%] Consumo corrente / potenza IB [mA] Disegno nº N° d’ordine Connettore M12 · Funzione uscita · Gruppi connettore 7, 8, 10 · Schema di collegamento N° 5 3...300 / 200...3000 3...100 / 200...800 -25...80 / - 1...2 * 19...36 DC < 60 – 3 SI5010 Dati tecnici comuni Disegni a partire da pagina 239 Sistemi di misura della portata Per applicazioni industriali SD Contatore di aria compressa / consumo 72 - 75 SU Misuratore di portata a ultrasuoni 76 - 77 Sensori e trasmettitori di flusso Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 55 Ritardo alla disponibilità: 10 s Resistente a corto-circuiti / a inversioni di polaritàest Temperatura ambiente: -25...80 °C Materiali del corpo: acciaio inox V2A (1.4301), PC, PBT-GF 20, EPDM/X Materiale del sensore: inox 316L Bilanciamento del punto di commutazione: tramite tasto Indicatore di funzionamento ottico: 10 LED Gradiente di temperatura max.: 300 K / min. * per acqua. Per liquidi e con gradiente di temperatura 1 K/min: 1...10
  52. 52. Tutte le varianti dell'apparecchio SI5xxx nello stesso design ottimale. La taratura sul flusso avviene tramite pulsante. Maggiore riproducibilità nel campo di misura ampliato. Uscita di commutazione per flusso e temperatura. Funzione di uscita NC/NO programmabile o analogica (4...20 mA). Grafico a barre a LED per la visualiz. del punto di commut. e dello stato del flusso. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Adattatore M18 x 1,5 - L18 per montaggio con raccodo a T E40104 Adattatore, M18 x 1,5 - G 1/2 E40096 Adattatore a saldare, M18 x 1,5 - Ø 24 mm E40124 Adattatore di flusso (per piccole portate), M12 x 1 - G 1/8 E40129 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Connettori e ripartitori Forma Versione Nº d’ordine Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC004 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC005 Connettore femmina, M12, gruppo 7 2 m nero, cavo PUR EVC001 Connettore femmina, M12, gruppo 7 5 m nero, cavo PUR EVC002 Connettore femmina, M12 2 m nero, cavo PUR E10909 Connettore femmina, M12 5 m nero, cavo PUR E10910 Connettore femmina, M12 2 m nero, cavo PUR E10915 Connettore femmina, M12 5 m nero, cavo PUR E10916 Ulteriori connettori e ripartitori a partire da pagina 191 Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso Per applicazioni industriali 56 Sensori e trasmettitori di flusso Pagina Per applicazioni industriali SI Sensori / trasmettitori di flusso termici 52 - 57 SL / aria Sensori di flusso termici 58 - 59 SF / VS3000 Sensori di flusso termici 60 - 65 Per aree igieniche e fluidi viscosi SI Sensori / trasmettitori di flusso termici 66 - 67 Per aree a rischio di esplosioni SF / VS2000 Ex Sensori di flusso termici 68 - 71
  53. 53. SI5007: Controllo del flusso e della temperatura SI5004: Uscita analogica Omologazioni: cULus Intervallo di regolaz. liquido / gassoso [cm/s] Migliore sensibilità [cm/s] Temperatura del fluido [°C] Tempo di risposta [s] Tensione di aliment. [V] Intervallo di regolaz. temperatura [°C] IB [mA] Disegno nº N° d’ordine Connettore M12 · Funzione uscita 2 x · Gruppi connettore 7, 8, 10 · Schema di collegamento N° 6 3...300 / 200...3000 3...100 / 200...800 -25...80 1...10 19...36 DC < 60 2 x 250 1 SI5007 Connettore M12 · Funzione uscita 4...20 mA analogica · Gruppi connettore 7, 8, 10 · Schema di collegamento N° 8 3...300 / - 3...100 / - -25...80 1...10 19...36 DC < 60 – 1 SI5004 Dati tecnici comuni Tenuta in pressione: 30 bar Ritardo alla disponibilità: 10 s Resist. a cortocircuiti / a inversioni di polarità Materiali del corpo: acciaio inox V2A (1.4301), PC, PBT-GF 20, EPDM/X Materiale del sensore: inox 316L Temperatura ambiente: -25...80 °C Gradiente di temperatura max.: 300 K / min. (SI5007) Indicazione di funzione: 10 LED Disegni a partire da pagina 239 Sistemi di misura della portata Per applicazioni industriali SD Contatore di aria compressa / consumo 72 - 75 SU Misuratore di portata a ultrasuoni 76 - 77 Sensori e trasmettitori di flusso Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 57
  54. 54. Monitoraggio alimentazione dell’aria fino a 10 m/s. Visualizzazione dello stato e di flusso tramite LED. Uscita del segnale tramite relè. Versione AC e DC. Forma compatta, cilindrica. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Briglia di fissaggio, Ø 23 mm E40048 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Descrizione Concepito per il monitoraggio nell’ambito di impianti di clima- tizzazione e di ventilazione, questo controllore di flusso dell’a- ria di forma SLG, che si basa sul principio calorimetrico, offre una alternativa vantaggiosa ai sensori meccanici a bandierina e ai pressostati. Nel corpo in plastica liscio di forma cilindrica sono integrati sensori, sistema di valutazione, relè di uscita, LED, potenziometro di regolazione nonché uno stadio di tem- porizzazione. Esso viene utilizzato come tempo di esclusione all’avviamento per ventilatori. La fase di avviamento, la fase di operatività, il mancato raggiungimento o il superamento della soglia del flusso vengono visualizzati tramite LED. Per la segna- lazione dello stato di uscita è disponibile un relè con contatto normalmente chiuso privo di potenziale. Il montaggio del con- trollore di flusso dell’aria viene eseguito tramite una speciale fascetta di montaggio. La lunghezza consente una profondità di immersione massima di 120 mm nel canale d’aria. Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso Per applicazioni industriali 58 Sensori e trasmettitori di flusso Pagina Per applicazioni industriali SI Sensori / trasmettitori di flusso termici 52 - 57 SL / aria Sensori di flusso termici 58 - 59 SF / VS3000 Sensori di flusso termici 60 - 65 Per aree igieniche e fluidi viscosi SI Sensori / trasmettitori di flusso termici 66 - 67 Per aree a rischio di esplosioni SF / VS2000 Ex Sensori di flusso termici 68 - 71
  55. 55. * Nota para tipos AC y AC/DC Fusible miniatura según IEC60127-2 hoja 1, ≤ 5A (rápido). Recomendación: después de un cortocircuito comprobar que el dispositivo funciona correctamente. Versione AC/DC LED indicatore di regolazione Cavo di collegamento PPU, 2 m Intervallo di regolazione [cm/s] Migliore sensibilità [cm/s] Temperatura del fluido [°C] Tens. di aliment. / Tolleranza [V] / [%] Consumo corrente [mA] Consumo potenza [VA] Disegno nº N° d’ordine Cavo di collegamento 2 m · Funzione uscita in circolazione il relè si eccita · Schema di collegamento N° 9 100...1000 100...400 -10...50 80...250 AC/DC – 3 4 SL0101 * Cavo di collegamento 2 m · Funzione uscita in circolazione il relè si eccita · Schema di collegamento N° 10 100...1000 100...400 -10...50 24 AC – 1,5 4 SL0201 Cavo di collegamento 2 m · Funzione uscita in circolazione il relè si eccita · Schema di collegamento N° 11 100...1000 100...400 -10...50 24 DC ± 25 % – 1 4 SL5101 Dati tecnici comuni Tenuta in pressione: 1 bar Ritardo alla disponibilità: 60 s Materiale del corpo: Pocan / Titanio Tempo di risposta: 3...60 s Temperatura ambiente: -10…50 °C Bilanciamento del punto di commutazione: tramite potenziometro Indicatore di funzionamento ottico: 1x rosso, 1 x verde Umidità max. dell'aria consentita: 90 % Potere di rottura del relè: 3 A / 250 V AC Disegni a partire da pagina 239 Sistemi di misura della portata Per applicazioni industriali SD Contatore di aria compressa / consumo 72 - 75 SU Misuratore di portata a ultrasuoni 76 - 77 Sensori e trasmettitori di flusso Informazioni generali ElencoarticoliSensori dilivello Sensori diflusso Sensoridi pressione Sensoridi temperatura Sistemidi diagnosi Sistemi dicontrollo, alimentatori Tecnologiadi collegamento AccessoriInformazioni tecnichee assistenza clienti 59
  56. 56. Versione connettore e cavo per il collegamento al sistema di valutazione VS3000. Adatto per fluidi liquidi e gassosi. Collegamento flessibile al processo con adattatori opzionali. Corpo intero in metallo, resistente anche a fluidi aggressivi. Temperatura dei fluidi fino a 120 °C nei liquidi. Varianti connettore e cavo. Accessori Forma Versione Nº d’ordine Adattatore M18 x 1,5 - L18 per montaggio con raccodo a T E40104 Adattatore, M18 x 1,5 - G 1/2 E40096 Adattatore a saldare, M18 x 1,5 - Ø 24 mm E40124 Adattatore di flusso (per piccole portate), M12 x 1 - G 1/8 E40129 Ulteriori accessori a partire da pagina 217 Connettori e ripartitori Forma Versione Nº d’ordine Connettore femmina, M12 5 poli 2 m nero, cavo PUR EVC073 Connettore femmina, M12 5 poli 5 m nero, cavo PUR EVC074 Connettore femmina, M12, 5 poli 10 m nero, cavo PUR EVC075 Connettore femmina, M12 2 m nero, cavo PUR E10957 Connettore femmina, M12 5 m nero, cavo PUR E10958 Connettore femmina, M12 10 m nero, cavo PUR E10959 Ulteriori connettori e ripartitori a partire da pagina 191 Sensori di flusso Sensori e trasmettitori di flusso Per applicazioni industriali 60 Sensori e trasmettitori di flusso Pagina Per applicazioni industriali SI Sensori / trasmettitori di flusso termici 52 - 57 SL / aria Sensori di flusso termici 58 - 59 SF / VS3000 Sensori di flusso termici 60 - 65 Per aree igieniche e fluidi viscosi SI Sensori / trasmettitori di flusso termici 66 - 67 Per aree a rischio di esplosioni SF / VS2000 Ex Sensori di flusso termici 68 - 71

×