Friuli Venezia Giulia Sommelier AIS
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Friuli Venezia Giulia Sommelier AIS

on

  • 3,550 views

Lezione AIS secondo livello sommelier Friuli Venezia Giulia

Lezione AIS secondo livello sommelier Friuli Venezia Giulia

Statistics

Views

Total Views
3,550
Views on SlideShare
3,548
Embed Views
2

Actions

Likes
2
Downloads
249
Comments
0

1 Embed 2

http://www.linkedin.com 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as OpenOffice

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Friuli Venezia Giulia Sommelier AIS Friuli Venezia Giulia Sommelier AIS Presentation Transcript

    • Enografia Italiana: Friuli Venezia Giulia
    • Fatti fondamentali
      • Tra i più grandi bianchi al mondo (COF)
      • Rossi in crescita
      • Tocai Friulano
      • Riscoperta vinificazione antica (anfore)
      • Carso
      • Picolit e Ramandolo
    • Storia
      • Viticoltura anche pre-romana
      • Roma, Cesare e Aquileia (183 a.c): Forum Iulii
      • 1324: censimento vini ad Acquileia
      • 1500: (sotto Venezia) Vini autoctoni friulani in tutto mediterraneo (tocai, schioppettino, pignolo)
      • 1765: (sotto Austria) Società Agraria Teresiana
      • 1930: post filossera varietà internazionali
      • 1960: passaggio a vini di qualità con Schiopetto e Felluga
      • 1990: successi mondiali
    • Grandi DOC
      • Isonzo
        • vini intensamente fragranti, forte personalità
        • Ronco del Gelso, Lis Neris (Pinot Grigio)
      • Grave
        • anfiteatro morenico, erosioni fluviali (graves)
        • Merlot e tocai
      • Latisana
        • Da bonifiche, merlot, cabernet, leggeri
      • Annia
        • Buona intensità e profumi
    • COF Colli Orientali del Friuli
      • Grande varietà di stili, altissima qualità
      • Bianchi: Tocai, Ribolla gialla, Traminer, Verduzzo, Picolit
      • Rossi: schioppettino, pignolo, refosco
      • Assemblaggi Internazionali merlot cabernet, chardonnay, pinot bianco
      • Sottozone Cialla e Rosazzo (più freddo e umido)
      • Felluga (Sossò da merlot e refosco), Vie di Romans, Jermann (internazionali), Russiz, Dorigo, Vigne di Zamò (Vigne cinquant'anni)
    • Collio Goriziano
      • Quasi solo vini bianchi
      • Monovarietali autoctoni
      • Tipico uvaggio: tocai, ribolla e malvasia istriana
      • Schiopetto 1965: tecnologia e sensibilità
        • Uso lieviti autoctoni
        • Blanc des Rosis, “storico” assemblaggio da uve Tocai Friulano, Pinot Grigio, Sauvignon Blanc, Malvasia e Ribolla
        • Sot lis
      • Venica e Venica (sauvignon), Livon (tiare alte cab/merlot)
    • La lotta del Tocai
      • Denominazioni conflittuali con l'Ungheria
      • Tokaj vs Tocai
        • Dolce e muffato vs secco e vivace, furmint e “tocai”
      • Compromesso: Tocai in italia, Friulano all'estero
      • Profumi:
        • Caratteristicha mandorla amarognola, miele, frutta matura pesca. Frutti tropicali, in particolare ananas, pompelmo e banana. Fiori di campo, biancospino, ginestra, camomilla, acacia, timo, rosmarino
      • Abbinamento con prosciutto San Daniele
    • Ribolla gialla
      • Dal XIII secolo
      • Vini rotondi, fruttati, mediamenti complessi, non eccesivo alcol
      • Necessita di collina
      • Esperimenti riusciti macerazioni lunghe
      • Affinamento in anfore stile Romani e Georgia (Gravner)
      • Contiguità stile con Slovenia
    • Autoctoni (bianchi) da scoprire
      • Malvasia Istriana
        • In Friuli dal 1300, fresco, gustoso, piacevole (Vie di Romans)
      • Verduzzo friulano
        • Dolce e secco, da aperitivo o da dessert
        • Antichissimo, molto fruttato, vini semplici
      • Vitoska
        • Da sempre a Trieste, vini beverini ma eleganti
        • Esempio biodinamici impressionanti per complessità e intensità aromatica
      • Glera (antenato prosecco?)
    • Autoctoni (rossi) da scoprire
      • Pignolo
        • Profumato, sapido, armonico, molto fruttato
        • Grandi esempi di vini importanti
      • Refosco dal peduncolo rosso
        • Autoctono più coltivato
        • Vinoso, giovane, frutti di bosco su sfondo amarognolo
        • Terrano: clone antico nel Carso
      • Schioppettino
        • Buon corpo, non molto alcol, acidità, fresco e citrino
      • Tazzelenghe
        • Ruspante, acido, tannico astringente da giovane
    • Ramandolo DOCG (2001)
      • Prima DOCG Friuliana
      • Clone locale di Verduzzo giallo
      • Appassimento su graticci o su pianta
      • Dolce ma non troppo
      • Aromatico, floreale, fruttato, mela cotogna, pesca matura, miele e fiori appassiti di glicine e acacia
      • Ottimo su dolci
    • Picolit DOCG
      • Da sempre celebrato, rarissimo (150k)
      • Veronelli “Château d’Yquem italiano”
      • Acinellatura e appassimento
      • Da meditazione?
        • Ostriche e tartufi di mare, fegato grasso d’oca marinato, quaglia ripiena di foie gras, animelle in crosta con yogurt speziato.
      • Fiori, frutta albicocca pesca, miele d'acacia, ginger, speziatura
      • Varietale, appassito, botritizzato
        • Moltissime (troppe?) differenze stilistiche
    • Carso
      • Istria italiana
      • calcare gessoso, porosi, solcati da corsi d'acqua sotterranei - formazione geologica detta appunto "carsica".
      • clima instabile, altitudini variabili fra 200 e 500 m
      • Refosco Istriano, detto Terrano (rosso)
      • Malvasia Istriana (bianca).
      • proprietà medicamentose
      • Glera --> prosecco?
      • Gravner e anfore
    • Gastronomia
      • DOP: Montasio, Prosciutto di San Daniele
      • Olio d'oliva DOP: Tergeste
      • Cucina povera dove predominano patate, rape, ortaggi coltivati nella zona
      • Tipico mangiare friulano è la MINESTRA, di tutti i tipi anche dolci (zuppe, minestre, minestroni)
      • la più famosa è quella di fagioli (rossi e cotta a lungo nel coccio con lardo e aromi vari
      • frico (crespelle di formaggio)
    • Gastronomia (2)
      • brodetto alla triestina (pesce), gnocchi di prugne o susine,
      • gulasch triestino, polenta concia (gnocchi polenta e formaggio)
      • cubana (o gubana) con frutta secca, canditi, uvetta e grappa