Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Nautica 2.0: Navigare i mercati online

1,619 views

Published on

Intervento di MOOVE agli Stati Generali dell'Artigianato Nautico - Monfalcone 50 maggio 2014

Buon pomeriggio e benvenuti
Quando abbiamo pensato a come intitolare il nostro intervento e quale poteva essere un’immagine di apertura… ci è venuto spontaneo pensare al mare….
Beh direte voi…non ci voleva un genio a pensare questo, stiamo parlando di nautica…sono perfettamente d’accordo con voi.
Ma vedete, il mare può rappresentare veramente bene la realtà di ciò che sono i mercati oggi.
Sono entrambe vastissimi, offrono molte opportunità, molti porti/nazioni in cui approdare, molte rotte da tracciare, acque calme con venti a favore o burrasche, per cui è necessario avere barche/aziende in grado di affrontare tutto questo. In una parola i mercati, come il mare, oggi sono liquidi. Permettono a tutti di essere navigabili, di trovare porti/opportunità, di scoprire nuovi mondi/mercati.
Ma per raggiungere i nostri obiettivi, abbiamo bisogno di una cartografia adeguata, quindi abbiamo bisogno di conoscenza.
….. per evitare il rischio che hanno corso Colombo e Magellano

  • Be the first to comment

Nautica 2.0: Navigare i mercati online

  1. 1. Nautica 2.0: navigare i mercati online Internazionazionalizzazione 2.0 e nuovi modelli dibusiness Fabrizio Macchia - MOOVE
  2. 2. Abbiamo bisogno di maggiore conoscenza
  3. 3. Il mondoè cambiatovelocemente I mutamenti sociali e di mercato necessitano di maggiore: ⇒ Conoscenza (sapere dove c’è mercato oggi per me) ⇒ Comprensione (capire le motivazioni di acquisto e i concorrenti) ⇒ Connessione (scambiare informazioni col mercato) ⇒ Coinvolgimento (relazionarsi direttamente col cliente)
  4. 4. Le domandesullacrestadell’onda Le domande che la categoria nautica si è posta: • Dov’è realmente il mio cliente? • Cosa chiede e cosa apprezza? • Come posso contattarlo e farmi trovare rapidamente ad un costo appropriato?
  5. 5. Web2.0 unmondoriccodi informazioni Ogni minuto su Internet: • 2.000.000 di ricerche effettuate sui motori • 100.000 messaggi vengono postati su twitter • 285.000 elementi vengono condivisi su facebook • 48 ore di video vengono caricati su youtube • 3.600 foto sono condivise • 570 siti web vengono creati • 500 nuove persone online
  6. 6. I mercati sono conversazioni
  7. 7. Analizzando le conversazioni possiamo ricavare informazioni in tempo reale sul mercato
  8. 8. Cosa possiamo ottenere con il web 2.0: ✓ individuare il mercato più promettente ✓ valutare il sentiment su prodotti o servizi ✓ analizzare la concorrenza ✓ relazionarsi con i clienti - focus group dedicati o attività sulle community online ✓ ricercare di canali di vendita ✓ percepire trend di mercato e prodotto Informazioniin temporeale
  9. 9. ✓ maggiore consapevolezza dei mercati  conoscenza approfondita ✓ maggiore aggiornamento delle informazioni  rilevamento in tempo reale ✓ costi contenuti delle ricerche  risparmio sui costi commerciali ✓ disponibilità immediata dei dati  azione immediata Aumentarela competitività
  10. 10. Nauticada diporto:dovese ne parla
  11. 11. Quantosene parla
  12. 12. Comese neparla
  13. 13. Un’importantecantieredelnord-est: dovese ne parla
  14. 14. Quantosene parla
  15. 15. Comese neparla
  16. 16. Conoscoil mercato…e poi? • Scegliere il posizionamento e le modalità di interazione con il mercato: diretta (B2C) / indiretta (B2B) • Selezionare i canali di comunicazione e le community in cui agire • Cercare i possibili partner sui canali online • Pianificare le attività di relazione tramite missioni o contatti personali
  17. 17. Fabrizio Macchia info@moove.it www.moove.it Internazionalizzazione 2.0

×