Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Tecnofobia e digital learning: barriere ed ansie legate all'uso delle tecnologie

41 views

Published on

Cos'è la tecnofobia? Da cosa nasce? Quali sono le ansie digitali del 2019? Come impattano sulle metodologie di apprendimento? Come rendere la formazione digitale più accogliente e rassicurante?
Conoscere le paure, le ansie e gli ostacoli che interferiscono negativamente nell'uso della tecnologia. Individuare le strategie per superarli e favorire l'accesso a percorsi formativi digitali accoglienti.
Tecnofobia e Formazione: un punto di vista su nessi e relazioni tra paura della tecnologia e accesso al digital learning.

CONTENUTI:
- Perché un’indagine sulla tecnofobia?
- Velocità, confusione, vastità… cosa ci fa paura della tecnologia?
- È possibile un eLearning oltre le ansie digitali?

Collegandoti al seguente link, potrai visionare l’abstract video del seminario online:
https://youtu.be/ExBV_8w-yZ4

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Tecnofobia e digital learning: barriere ed ansie legate all'uso delle tecnologie

  1. 1. 16 luglio 2019 Tecnofobia e digital learning: barriere ed ansie legate all'uso delle tecnologie
  2. 2. skilla – Amicucci Formazione società leader nello sviluppo di soluzioni multimediali a catalogo e su misura per innovare la formazione, la comunicazione interna e lo sviluppo delle persone Alcuni dei nostri clienti:
  3. 3. Alcuni dei nostri clienti:
  4. 4. skilla.com We have the technology not available before Linked with our machines our eyes are beaming It won't matter at all How weird things are seeming We need the means to dig deeper To search below the surface appearance of things Worlds never dreamed of! (Pere Ubu, “We Have Technology”, 1988) https://www.youtube.com/watch?v=T5GGAlWwy6k
  5. 5. skilla.com Perché questa indagine?
  6. 6. skilla.com Le 10 ansie digitali Perché ansie e non paure?
  7. 7. skilla.com Non abbiamo la pretesa di essere né scientifici né esaustivi. Gli articoli scritti e questo webinar sono una base per la riflessione approfondita su come la progettazione di qualunque artefatto digitale(non solo eLearning) debba essere affrontata per ‘mitigare’ le ansie.
  8. 8. Le 10 ansie digitali con cui fare i conti oggi • 1. Velocità: paura di non riuscire a rimanere aggiornati • 2. Sicurezza: terrore di virus, ransomware e truffe • 3. Invasione: ansia da onnipresenza digitale • 4. Confusione: il disorientamento tra i propri tanti account e password • 5. Identità/diffidenza: arrivare a non sapere distinguere tra bot/persone • 6. Disorientamento: multitasking e sindrome of Aimless Browsing • 7. Senso di soffocamento: comunicazione confusa e frammentata • 8. Noia: ripetere operazioni simili ogni giorno, ora e minuto • 9. Vastità: inadeguatezza di fronte all’infinito della rete • 10. Dipendenza: il terrore di dover far senza MINACCIA CAOS OPPRESSIONE IL NULLA
  9. 9. MINACCIA CAOS OPPRESSIONE IL NULLA
  10. 10. MINACCIA Foto provided by Skilla Velocità: paura di non riuscire a restare aggiornati Sicurezza: terrore di virus, ransomware e truffe Invasione: ansia da onnipresenza digitale
  11. 11. Foto di Matteo Uggeri CAOS Confusione: il disorientamento tra i propri tanti account e password Identità/diffidenza: arrivare a non sapere distinguere tra bot/persone Disorientamento: multitasking e sindrome of Aimless Browsing
  12. 12. Foto di Free-Photos da Pixabay - https://pixabay.com/it/users/Free-Photos-242387 OPPRESSIONE Senso di soffocamento: comunicazione confusa e frammentata Noia: ripetere operazioni simili ogni giorno, ora e minuto Vastità: inadeguatezza di fronte all’infinito della rete
  13. 13. Foto provided by Skilla IL NULLA
  14. 14. skilla.com Ripensare la progettazione del digital learning tenendo conto di tutto questo sempre e senza esclusione, lavorando caso per caso, rilevando bisogni e specificità di ogni progetto di formazione: differenze di età, attitudine, competenze → parte determinante della progettazione di dettaglio di qualsiasi percorso formativo e didattico.
  15. 15. skilla.com “Io credo che chiunque abbia a che fare a vario titolo con il digitale abbia sperimentato alcune di queste ansie nel proprio vissuto, ma chi sopravvive, anche in natura, è chi riesce ad adattarsi. Anche in terapia, il punto non è evitare i traumi, ma saper stabilire nuovi equilibri dopo che questi avvengono”. Roberto Calatroni
  16. 16. skilla.com Realizzato con l’aiuto di Roberto Calatroni e Massimiliano Mariani, specialisti di psicologia del Ruolo Terapeutico

×