13. Web feed e aggregatori

1,399 views
1,343 views

Published on

Slides dal corso “Strumenti e applicazioni del Web”, di R.Polillo, Università di Milano Bicocca, ottobre 2011

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,399
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
227
Actions
Shares
0
Downloads
47
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

13. Web feed e aggregatori

  1. 1. Edizione 2011-12 Università degli Studi di Milano Bicocca Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione Corso di Strumenti e applicazioni del Web 13. Web feed e aggregatori Roberto Polillo
  2. 2. Queste slides <ul><li>Queste slides fanno parte del corso “Strumenti e applicazioni del Web”. Il sito del corso, con il materiale completo, si trova in www.corsow.wordpress.com . Data la rapida evoluzione della rete, il corso viene aggiornato ogni anno. </li></ul><ul><li>Il presente materiale è pubblicato con licenza Creative Commons “Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo - 2.5 Italia”: </li></ul><ul><li>NOTA: Al materiale hanno contribuito in molti, studenti, amici e la rete. Ove possibile ne ho indicato la fonte; segnalatemi eventuali dimenticanze, sarò lieto di correggerle appena possibile. Il corso è la estensione di un mio corso precedente, denominato &quot;Design dell'Interazione&quot;, tenuto a partire dal 2008, la cui prima edizione era basata su un corso tenuto da Carlo Vaccari all’Università di Camerino nel 2007. </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  3. 3. Come accedere alle novità? R.Polillo - Ottobre 2011 ? Novità in rete (post, news, …) Tecnologie PUSH Tecnologie PULL
  4. 4. Push vs pull <ul><li>Tecnologie push : Es.: newsletter, mailing list (subscribe/unsubscribe), ... </li></ul><ul><ul><li>L’iniziativa la prende il server, che invia i msg ai destinatari </li></ul></ul><ul><li>Tecnologie pull: </li></ul><ul><ul><li>Es.: Feed RSS, podcast, twitter , … </li></ul></ul><ul><ul><li>L’iniziativa la prende il client, che interroga il server per </li></ul></ul><ul><ul><li>vedere se ci sono nuovi msg </li></ul></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  5. 5. Pull: vantaggi <ul><li>posso avere un unico “aggregatore” per diverse fonti informative </li></ul><ul><li>l’aggregatore può ordinare i msg da fonti diverse, secondo qualche criterio </li></ul><ul><li>il client non deve comunicare il suo indirizzo (no spam) </li></ul><ul><li>per interrompere il servizio il client non deve comunicare nulla alle fonti </li></ul><ul><li>Il client non viene “disturbato” ad ogni nuovo msg </li></ul><ul><li> ordine, sicurezza, efficienza </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  6. 6. Web feed <ul><li>Web feed: un contenuto informativo, espresso in un formato stabilito, interscambiabile tra diverse applicazioni </li></ul><ul><li>I feed vengono resi disponibili da sorgenti informative (es. blog, siti di news, … ) e raccolti da feed readers (o aggregatori) </li></ul><ul><li>Dopo che l’utente, si è abbonato (subscription) a un insieme di feed, l’aggregatore glielo presenta su richiesta </li></ul><ul><li>http://en.wikipedia.org/wiki/Web_feed </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  7. 7. Web feed: l'idea Sorgenti dei feed (siti di news, blogs,..) R.Polillo - Ottobre 2011 Feed, pronti per essere letti. - ogni feed si trova a un certo URL , dove il feed reader lo va a prendere - Ogni feed è composto da uno o più elementi (detti item o entry ) XML
  8. 8. Web feed: possibilità Sorgenti dei feed (siti di news, blogs,..) R.Polillo - Ottobre 2011 feed reader Contenuto + meta-dati (XML) New feed? CLIENT INTERNET
  9. 9. Web feed: possibilità Sorgenti dei feed (siti di news, blogs,..) R.Polillo - Ottobre 2011 feed reader Contenuto + meta-dati (XML) <ul><li>Esempi: </li></ul><ul><li>FeedDemon </li></ul><ul><li>FeedReader </li></ul>New feed? CLIENT INTERNET
  10. 10. Web feed: possibilità email client Sorgenti dei feed (siti di news, blogs,..) R.Polillo - Ottobre 2011 feed reader Contenuto + meta-dati (XML) <ul><li>Esempi: </li></ul><ul><li>Microsoft Outlook </li></ul>New feed? CLIENT INTERNET
  11. 11. Web feed: possibilità browser Sorgenti dei feed (siti di news, blogs,..) R.Polillo - Ottobre 2011 feed reader Contenuto + meta-dati (XML) New feed? CLIENT INTERNET
  12. 12. Web feed: possibilità sito Sorgenti dei feed (siti di news, blogs,..) R.Polillo - Ottobre 2011 feed reader New feed? browser <ul><li>Esempi: </li></ul><ul><li>Google Reader </li></ul><ul><li>Netvibes </li></ul><ul><li>Bloglines </li></ul><ul><li>MyYahoo </li></ul><ul><li>Pageflakes </li></ul>Contenuto + meta-dati (XML) CLIENT INTERNET
  13. 13. Web feed: formati <ul><li>Sono basati su XML: </li></ul><ul><li>RSS - R eally S imple S yndication (anche R DF S ite S ummary , R ich S ite S ummary ) - definito inizialmente da Netscape (1999) per il suo portale - diverse versioni, fino alla 2.0 (2002), &quot;congelata&quot; - http://en.wikipedia.org/wiki/RSS </li></ul><ul><li>ATOM - definito nel 2004, per migliorare il formato RSS - proposto come standard da IETF (Internet Engineering Task Force) - http://en.wikipedia.org/wiki/Atom_(standard) </li></ul><ul><li>I feed reader di solito li leggono entrambi </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  14. 14. RSS 2.0: esempio <ul><li><?xml version=&quot;1.0&quot; encoding=&quot;UTF-8&quot; ?> </li></ul><ul><li><rss version=&quot;2.0&quot; > </li></ul><ul><li><channel> </li></ul><ul><li><title> Channel title </title> </li></ul><ul><li><description> This is an example of an RSS feed </description> </li></ul><ul><li><link> http://www.someexamplerssdomain.com/main.html </link> </li></ul><ul><li><lastBuildDate> Mon, 06 Sep 2010 00:01:00 +0000 </lastBuildDate> </li></ul><ul><li><pubDate> Mon, 06 Sep 2009 16:45:00 +0000 </pubDate> </li></ul><ul><li><ttl> 1800 </ttl> </li></ul><ul><li><item> </li></ul><ul><li><title> Example entry </title> </li></ul><ul><li><description> Here is some text . </description> </li></ul><ul><li><link> http://www.myblog.com/post1 </link> </li></ul><ul><li><guid> unique string per item </guid> </li></ul><ul><li><pubDate> Mon, 06 Sep 2009 16:45:00 +0000 </pubDate> </li></ul><ul><li></item> </li></ul><ul><li> <item> </li></ul><ul><li>…… </li></ul><ul><li></item> </li></ul><ul><li></channel> </li></ul><ul><li></rss> </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  15. 15. Atom 1.0: esempio <ul><li><?xml version=&quot;1.0&quot; encoding=&quot;utf-8&quot; ?> </li></ul><ul><li><feed xmlns=&quot;http://www.w3.org/2005/Atom&quot; > </li></ul><ul><li><title> Example </title> </li></ul><ul><li><subtitle> A subtitle. </subtitle> </li></ul><ul><li><link href=&quot;http://example.org/feed/&quot; rel=&quot;self&quot; /> </li></ul><ul><li><link href=&quot;http://example.org/&quot; /> </li></ul><ul><li><id> urn:uuid:60a76c80-d399-11d9-b91C-0003939e0af6 </id> </li></ul><ul><li><updated> 2003-12-13T18:30:02Z </updated> </li></ul><ul><li><author> </li></ul><ul><li><name> John Doe </name> </li></ul><ul><li><email> [email_address] </email> </li></ul><ul><li></author> </li></ul><ul><li><entry> </li></ul><ul><li><title> Example entry </title> </li></ul><ul><li><link href=&quot;http://example.org/2003/12/13/atom03&quot; /> </li></ul><ul><li><link rel=&quot;alternate&quot; type=&quot;text/htm l href=&quot;http://example.org/2003/12/13/atom03.html&quot; /> </li></ul><ul><li><link rel=&quot;edit&quot; href=&quot;http://example.org/2003/12/13/atom03/edit&quot; /> <id> urn:uuid:1225c695-cfb8-4ebb-aaaa-80da344efa6a </id> </li></ul><ul><li><updated> 2003-12-13T18:30:02Z </updated> </li></ul><ul><li><summary> Some text . </summary> </li></ul><ul><li></entry> </li></ul><ul><li></feed> </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  16. 16. Perché “syndication”? Agenzia Nel linguaggio dei media, syndication (“sindacazione”) è il processo per cui un unico articolo viene diffuso contemporaneamente, attraverso un intermediario, a più testate (Es. i fumetti di Charlie Brown) R.Polillo - Ottobre 2011
  17. 17. Perché “syndication”? Web feed source feed reader feed reader feed reader feed reader feed reader Dal punto di vista del distributore di web feed, è un processo analogo alla syndication dei media tradizionali R.Polillo - Ottobre 2011
  18. 18. Come ci si “abbona” a un feed <ul><li>1: Si scelgono i feed di interesse Si accede a un sito. Se il sito produce feed, il browser lo segnala. </li></ul><ul><li>2: Ci si abbona a quei feed Si fornisce al feed reader l’URL dei feed, per abbonarsi </li></ul><ul><li>3. Si ricevono i feed cui si è abbonati su richiesta dell’utente , l’aggregatore accede ai siti sorgente, scarica i feed e li presenta all’utente </li></ul><ul><li>NB l’interfaccia utente varia da reader a reader </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  19. 19. Come vedere i feed dai browser <ul><li>Explorer 9: </li></ul><ul><li>Firefox 7: </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011 Di default non c'è (Right-click sulla barra, poi scegliere personalizza)
  20. 20. <ul><li>Safari 5: </li></ul><ul><li>Chrome: bisogna installare un plugin http://nbtimes.it/digital-times/software/6932/google-chrome-gestire-i-feed-rss-allinterno.html </li></ul>Come vedere i feed dai browser R.Polillo - Ottobre 2011 estensione
  21. 21. Esempi di siti con diversi canali di feed <ul><li>http://www.corriere.it/rss/ </li></ul><ul><li>http://www.repubblica.it/servizi/rss/ </li></ul><ul><li>http://www.corsow.wordpress.com </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  22. 22. Esempio: il blog del corso http://www.corsow.wordpress.com Posso abbonarmi scegliendo l’aggregatore che utilizzerò per leggere i post di questo blog In questo caso il blog ha due canali R.Polillo - Ottobre 2011
  23. 23. Feed: una trasformazione radicale dell’interazione col web <ul><li>I primi entusiasmi: </li></ul><ul><li>&quot;Using a news aggregator has transformed the way I interact with the Web . News comes to me, on my terms. I feel in touch with 10 to 100 times as many sites as before RSS, with less effort. ” &quot;News readers help to build community. You can see the ebb and flow of ideas around the network much better now.&quot; </li></ul><ul><li>&quot;It's all part of the democratization effect of the Web. It puts bloggers on the same field as the big news corporations, and that's great. “ </li></ul><ul><li>&quot;The great advantage of the news aggregator-reader is that the distracting elements -- chiefly advertisements -- are stripped away. Even news photographs rarely add a new information to a story, and I count them as distractions, too </li></ul><ul><li>Da http://www.ojr.org/ojr/lasica/1043362624.php ( gennaio 2003 ) </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  24. 24. Feed e device mobili <ul><li>La tecnologia dei web feed disaccoppia ulteriormente contenuto e presentazione ... </li></ul><ul><li>---> posso visualizzare i feed anche su device mobili di piccole dimensioni (es. cellulari) </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  25. 25. Come generare feed nel proprio blog <ul><li>I principali CMS li generano automaticamente </li></ul><ul><li>Es.: WordPress </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011 <omissis>
  26. 26. Un'altra possibilità mio sito Sorgenti dei feed (siti di news, blogs,..) R.Polillo - Ottobre 2011 feed reader widget New feed? browser Inserire nel proprio sito un widget che mostra i feed di altri siti ritenuti interessanti Contenuto + meta-dati (XML) CLIENT INTERNET
  27. 27. Come avere statistiche sui miei feed <ul><li>Online feed management services , producono statistiche sull'accesso ai feed di un certo sito (es.: n.subscribers, quali readers, quanti click) </li></ul><ul><li>Esempio: feedburner (dal 2004, acquisito da Google nel 2007) </li></ul><ul><li>http://feedburner.google.com </li></ul><ul><li>http://en.wikipedia.org/wiki/FeedBurner </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  28. 28. FeedBurner: esempio R.Polillo - Ottobre 2011
  29. 29. Feedburner: come funziona R.Polillo - Ottobre 2011 MioSito Feed reader URL MioSito Feed reader URL1 FeedBurner elab Filtra l'accesso ai mie feed, ma li lascia dove sono
  30. 30. Google Reader www.google.com/reader <ul><li>Aggregatore di feed (RSS e Atom), dal 2005 </li></ul><ul><li>Per abbonarsi a un feed: URL del feed (o del sito che lo produce) o ricerca di feed tramite parole chiave (o tag) </li></ul><ul><li>&quot;Recommended sources&quot; (tematiche) </li></ul><ul><li>Accesso da mobile </li></ul><ul><li>http://www.google.com/reader/m </li></ul><ul><li>http://en.wikipedia.org/wiki/Google_Reader </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  31. 31. Google reader: esempio R.Polillo - Ottobre 2011 Nov 2011
  32. 32. Altri aggregatori (online) <ul><li>- www.netvibes.com - www.igoogle.com - www.myyahoo.com - www.mslive.com - www.pageflakes.com </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  33. 33. www.netvibes.com <ul><li>Nato in Francia, nel 2005 </li></ul><ul><li>La pagina personalizzata è organizzata in tabs, contenenti moduli definiti dall’utente (feed, bookmarks, widgets selezionabili con drag-and-drop) </li></ul><ul><li>Il Netvibes Ecosystem è un insieme di moduli/widget definiti dagli utenti e messi a disposizione della comunità </li></ul><ul><li>Si possono definire una propria pagina privata e una propria pagina pubblica </li></ul><ul><li>Funziona anche sui cellulari </li></ul><ul><li>http://en.wikipedia.org/wiki/Netvibes </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  34. 34. www.netvibes.com : esempio R.Polillo - Ottobre 2011
  35. 35. Netvibes vs Pageflakes R.Polillo - Ottobre 2011 http://www.alexa.com/ novembre 2011
  36. 36. www.igoogle.com <ul><li>Da maggio 2005 </li></ul><ul><li>Personal start page: web feeds, bookmarks, gadgets </li></ul><ul><li>http://en.wikipedia.org/wiki/IGoogle </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  37. 37. R.Polillo - Ottobre 2011
  38. 38. Google News ( In Italia: news.google.it) <ul><li>News aggregator, dal 2002 </li></ul><ul><li>Aggrega automaticamente notizie tratte da oltre 250 fonti di informazioni in lingua italiana da tutto il mondo raggruppando articoli di contenuto simile </li></ul><ul><li>Disponibile per numerose aree geografiche e lingue; in tutto aggrega migliaia di fonti informative </li></ul><ul><li>Le notizie sono selezionate da algoritmi, le fonti informative sono scelte da Google; i criteri non sono noti </li></ul><ul><li>http://news.google.com/ </li></ul><ul><li>http://en.wikipedia.org/wiki/Google_News </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  39. 39. www.news.google.it R.Polillo - Ottobre 2011
  40. 40. un modo di ottenere la classica “rassegna stampa” R.Polillo - Ottobre 2011
  41. 41. Aggregatori visuali: esempio R.Polillo - Ottobre 2011 http://newsmap.jp (aggrega da google News)
  42. 42. Lavoro individuale <ul><li>Obbligatorio: </li></ul><ul><li>Esplorare il meccanismo dei feed disponibile sul proprio browser (installando eventuali estensioni come opportuno) </li></ul><ul><li>Esplorare Google Reader e Google News </li></ul><ul><li>Consigliato: </li></ul><ul><li>Sperimentare Netvibes </li></ul><ul><li>Cercare un widget che visualizzi feed (NB: cercarne uno che visualizzi feed da più fonti insieme) </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011

×