Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

5. Introduzione a internet

2,649 views

Published on

Slides dal corso “Strumenti e applicazioni del Web”, di R.Polillo, Università di Milano Bicocca, ottobre 2011

Published in: Education
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (Unlimited) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ACCESS WEBSITE for All Ebooks ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here

5. Introduzione a internet

  1. 1. Edizione 2011-12 Università degli Studi di Milano Bicocca Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione Corso di Strumenti e applicazioni del Web 5. Introduzione a Internet Roberto Polillo
  2. 2. Queste slides <ul><li>Queste slides fanno parte del corso “Strumenti e applicazioni del Web”. Il sito del corso, con il materiale completo, si trova in www.corsow.wordpress.com . Data la rapida evoluzione della rete, il corso viene aggiornato ogni anno. </li></ul><ul><li>Il presente materiale è pubblicato con licenza Creative Commons “Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo - 2.5 Italia”: </li></ul><ul><li>NOTA: Al materiale hanno contribuito in molti, studenti, amici e la rete. Ove possibile ne ho indicato la fonte; segnalatemi eventuali dimenticanze, sarò lieto di correggerle appena possibile. Il corso è la estensione di un mio corso precedente, denominato &quot;Design dell'Interazione&quot;, tenuto a partire dal 2008, la cui prima edizione era basata su un corso tenuto da Carlo Vaccari all’Università di Camerino nel 2007. </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  3. 3. Premessa <ul><li>Internet e il Web sono due cose diverse: il Web è un'applicazione di Internet (altre: mail, telefonia IP, ecc.) </li></ul><ul><li>Accenneremo ai concetti fondamentali dell'architettura di Internet e del Web, senza entrare nei dettagli </li></ul><ul><li>Non possiamo considerare il Web come una &quot;black box&quot;, perché vogliamo capire, quando usiamo un sito: </li></ul><ul><ul><li>Con quale/i organizzazione/i stiamo interagendo </li></ul></ul><ul><ul><li>Quali sono i suoi/loro obbiettivi di business </li></ul></ul><ul><ul><li>Come vengono gestiti i nostri dati </li></ul></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  4. 4. Reti di computer R.Polillo - Ottobre 2011
  5. 5. Reti di computer R.Polillo - Ottobre 2011 Possono essere collegate fra loro
  6. 6. Internet: una rete di reti R.Polillo - Ottobre 2011 Router
  7. 7. Internet: una unica rete virtuale R.Polillo - Ottobre 2011 a b c d e f
  8. 8. Internet: una rete di reti R.Polillo - Ottobre 2011
  9. 9. Il problema della comunicazione <ul><li>Come si possono far comunicare due computer connessi in rete? </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011 A B Protocollo di comunicazione : regole e formati per il trasferimento di messaggi Informazioni per il recapito Messaggio Sas jhgjhg hjgjhg hggh kjkl
  10. 10. Protocollo TCP/IP Le regole che governano la trasmissione di messaggi su Internet <ul><li>Ogni &quot;data stream&quot; viene spezzettato in pacchetti di informazioni (&quot;datagram&quot;) </li></ul><ul><li>Ogni pacchetto viene corredato di informazioni per la sua trasmissione, fra cui l' indirizzo di mittente e destinatario </li></ul><ul><li>Ogni pacchetto viene inviato singolarmente e può seguire strade diverse dagli altri </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  11. 11. Scomposizione di un file in pacchetti data stream pacchetti destinatario, mittente, ecc. R.Polillo - Ottobre 2011
  12. 12. Istradamento R.Polillo - Ottobre 2011 BOOM
  13. 13. Indirizzo IP R.Polillo - Ottobre 2011 123.55.12.247 Ogni elaboratore connesso a Internet è univocamente individuato da indirizzo IP (IP= Internet Protocol), fatto di 4 interi fra 0 e 255 (32 bit)
  14. 14. Spazio di indirizzamento <ul><li>IPv4 </li></ul><ul><li>32 bit  indirizza 4.294.967.296 (2 32 ) nodi </li></ul><ul><li>Oggi sono troppo pochi! </li></ul><ul><li>IPv6 </li></ul><ul><li>128 bit  indirizza 2 128 nodi </li></ul><ul><li>La transizione è in corso </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  15. 15. Livelli di potocollo <ul><li>IP: per trasmettere pacchetti </li></ul><ul><li>TCP: per trasmettere un data stream </li></ul><ul><li>… . : p rotocolli applicativi </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011 Destinatario, mittente, ecc.
  16. 16. Domain Name System (DNS) <ul><li>Un insieme di convenzioni/algoritmi per dare a ogni computer connesso a internet un nome mnemonico associato a un indirizzo IP </li></ul>Esempio: venus.disco.unimib.it R.Polillo - Ottobre 2011 nome del dominio (a più livelli) nome del computer
  17. 17. Domain Name System (DNS) R.Polillo - Ottobre 2011 server per disco.unimib.it (Risolve gli indirizzi sotto disco) server per unimib.it Root server per dominio it it psicologia disco … a b fiat unimib … …
  18. 18. Come interpretare i contenuti informativi R.Polillo - Ottobre 2011 A B mariorossiviasar degna2720100m ilano La soluzione tradizionale: nome cognome via cap città
  19. 19. Come interpretare i contenuti informativi R.Polillo - Ottobre 2011 A B La soluzione più flessibile:
  20. 20. XML: e X tensible M arkup L anguage R.Polillo - Ottobre 2011 <?xml version=&quot;1.0&quot;?> <anagrafica> <nome>mario</nome> <cognome>rossi</cognome> <indirizzo> <via>via sardegna</via> <numero>27</numero> <cap>20100</cap> <città>milano</città> </indirizzo> </anagrafica>
  21. 21. R.Polillo - Ottobre 2011 A B XML: e X tensible M arkup L anguage <?xml version=&quot;1.0&quot;?> <anagrafica> <nome>mario</nome> <cognome>rossi</cognome> <indirizzo> <via>via sardegna</via> <numero>27</numero> <cap>20100</cap> <città>milano</città> </indirizzo> </anagrafica>
  22. 22. Esempio <ul><li>Un documento Word: </li></ul><ul><li>.docx : Word Microsoft Office Open XML Format </li></ul><ul><li>Esempio in: http://en.wikipedia.org/wiki/Microsoft_Office_XML_formats </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011
  23. 23. Come interpretare i contenuti informativi R.Polillo - Ottobre 2011 A B Come può il ricevente verificare che la struttura ricevuta sia &quot;valida&quot;? Descrizione della grammatica In XML: DTD (Data Type Definition), oppure XML Schema
  24. 24. DTD: Esempio R.Polillo - Ottobre 2011 <!ELEMENT anagrafica (nome, cognome, indirizzo) > <!ELEMENT nome (#PCDATA)> <!ELEMENT cognome (#PCDATA)> <!ELEMENT indirizzo ( (via | piazza) , numero, cap, città) > <!ELEMENT via (#PCDATA)> <!ELEMENT numero (#PCDATA)> <!ELEMENT cap (#PCDATA)> <!ELEMENT città (#PCDATA)>
  25. 25. Come interpretare i contenuti informativi R.Polillo - Ottobre 2011 A B Non serve inviare la DTD ad ogni messaggi: basta che questa sia nota Descrizione della grammatica
  26. 26. Riferimenti <ul><li>Indirizzo IP: http://it.wikipedia.org/wiki/Indirizzo_IP </li></ul><ul><li>TCP/IP: http://it.wikipedia.org/wiki/Suite_di_protocolli_Internet </li></ul><ul><li>DNS: http://it.wikipedia.org/wiki/Domain_name_system </li></ul><ul><li>XML: http://it.wikipedia.org/wiki/XML </li></ul><ul><li>XML schema: http://it.wikipedia.org/wiki/XML_Schema </li></ul>R.Polillo - Ottobre 2011

×