• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Report invalsi classe III media
 

Report invalsi classe III media

on

  • 666 views

 

Statistics

Views

Total Views
666
Views on SlideShare
666
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Report invalsi classe III media Report invalsi classe III media Presentation Transcript

    • Report dati invalsi Anno scolastico 2012-2013 Classi III secondaria di primo grado I.C. Falcone – Napoli Prof. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
    • Premessa sulla lettura dei dati I dati restituiti dall'INVALSI riguardano fondamentalmente tre aspetti: - l'andamento complessivo dei livelli di apprendimento degli studenti della scuola rispetto alla media dell'Italia, dell'area geografica e della regione di appartenenza; - - l'andamento delle singole classi nelle prove di italiano e di matematica nel loro complesso; - - l'andamento della singola classe e del singolo studente analizzato nel dettaglio di ogni singola prova. - La lettura e l'interpretazione delle tavole e dei grafici possono essere quindi sia un utile strumento di diagnosi per migliorare l'offerta formativa all'interno della scuola, sia un mezzo per individuare aree di eccellenza e aree di criticità al fine di potenziare e migliorare l'azione didattica. I.C. Falcone Napoli proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
    • Analisi dei dati delle classi III della scuola secondaria di primo grado I.C. Falcone Napoli proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
    • Evidenze generali della prova d’italiano • Risultati della prova d’italiano al di sotto della media di scuole con lo stesso background -2,4%e al di sotto dell’Italia, sullo stesso piano del sud e della Campania • La differenza in italiano tra nativi e non è minima, i regolari hanno risultati migliori in tutti gli ambiti; nei processi c’è lo stesso andamento: minime percentuali in positivo per i regolari I.C. Falcone Napoli proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
    • Andamento generale rispetto alla media nazionale al netto del cheating in italiano 17/11/2013
    • Evidenze generali della prova di matematica • Risultati della prova di matematica al di sotto della media di scuole con lo stesso background -3% e dell’Italia, del meridione, ma al di sopra del punteggio medio della Campania • Alta percentuale di cheating, in media 8,5%, il dato oscilla tra un minimo di 0% e un max di 31,8% • La differenza tra nativi e non è poco significativa in matematica, i regolari hanno risultati migliori in tutti gli ambiti; per i processi, i regolari hanno una performance globale migliore I.C. Falcone Napoli proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
    • Andamento generale rispetto alla media nazionale al netto del cheating in matematica 17/11/2013
    • Evidenze della Prova d’italiano • Forbice più elevata verso il basso in tutti gli ambiti, in media dell’1,3% in meno; anche nella sezione dei processi i risultati sono in media al di sotto del livello nazionale dell’ 1,3 I.C. Falcone Napoli proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
    • Prova d’italiano testo narrativo, espositivo e grammatica 17/11/2013
    • Prova d’italiano: comprendere e ricostruire il testo, individuare informazioni e rielaborare il testo I.C. Falcone Napoli proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
    • Evidenze della Prova di matematica • Forbice più elevata verso il basso in tutta la sezione degli ambiti in media del 3%, in particolare la percentuale dell’ambito “numeri” è del 42,3% rispetto a quella dell’Italia che è del 47% ; nella sezione dei processi i risultati sono al di sotto del livello nazionale del 3,5%, in particolare lo scarto è rilevante nel processo del “formulare” I.C. Falcone Napoli proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
    • Prova di matematica ambiti: numeri, dati e previsioni, spazio e figure, relazioni e funzioni 17/11/2013
    • Prova di matematica:formulare, utilizzare e interpretare 17/11/2013
    • Evidenze del livello di apprendimento degli alunni • Nella prova d’italiano la percentuale più alta degli alunni si assesta al livello 3 (34%), in Italia al livello 4 (30%). La percentuale degli alunni a livello 5 (6%) è bassa rispetto a tutti altri riferimenti geografici. • Nella prova di matematica la percentuale degli alunni più alta (31%) si assesta al livello 1 (in Italia 28%). I.C. Falcone Napoli proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
    • Distribuzione degli studenti per livello di apprendimento in italiano 17/11/2013
    • Distribuzione degli studenti per livello di apprendimento in matematica 17/11/2013
    • Evidenze del livello di apprendimento degli alunni e correlazione dei voti • La correlazione tra i voti d’italiano riportati alle prove Invalsi e quelli di ammissione all’esame di stato è al 50% scarsamente significativa; in matematica in genere è mediobassa I.C. Falcone Napoli proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
    • Correlazione tra il voto di scuola e i risultati invalsi in italiano e matematica 17/11/2013
    • Relazione del livello degli apprendimenti tra italiano e matematica I.C. Falcone Napoli proff. Teresa Cantiello e Francesca Di Fenza
    • Risultato italiano relativo a background simile 17/11/2013
    • Risultato matematica background simile 17/11/2013 relativo a