Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Viaggio a Madrid 2 c

163 views

Published on

mini guida turistica

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Viaggio a Madrid 2 c

  1. 1. Viaggio a MadridViaggio a Madrid a cura della 2 C (a.s. 2015-2016)a cura della 2 C (a.s. 2015-2016) mini-guida turistica di un Viaggio virtuale
  2. 2. Soggiorno dal 29 maggio al 5 giugnoSoggiorno dal 29 maggio al 5 giugno Voli diretti Napoli- Madrid: IBERIA 2h45m da 362 €Voli diretti Napoli- Madrid: IBERIA 2h45m da 362 € Madrid ha un aeroporto principale, praticamente tutti i voli dall'Italia atterrano a Barajas, un bell'aeroporto,Madrid ha un aeroporto principale, praticamente tutti i voli dall'Italia atterrano a Barajas, un bell'aeroporto, molto grande, ben tenuto, con punti informativi, negozi, un tabacchi all'esterno, e soprattutto con la metromolto grande, ben tenuto, con punti informativi, negozi, un tabacchi all'esterno, e soprattutto con la metro nei sotterranei. La distanza da coprire tra aeroporto e centro città è di una decina di km, con la metro sinei sotterranei. La distanza da coprire tra aeroporto e centro città è di una decina di km, con la metro si impiega pochissimo, un quarto d'ora/20 minuti circa. Considerate che a differenza delle normali corse, ilimpiega pochissimo, un quarto d'ora/20 minuti circa. Considerate che a differenza delle normali corse, il prezzo del biglietto metro dalla stazione dell'aeroporto prevede un supplemento di 1 euro oltre all'europrezzo del biglietto metro dalla stazione dell'aeroporto prevede un supplemento di 1 euro oltre all'euro per il classico biglietto, ticket e supplemento sono acquistabili sia alla biglietteria della metro neiper il classico biglietto, ticket e supplemento sono acquistabili sia alla biglietteria della metro nei sotterranei sia alle macchinette automatiche. Ricordatevi che anche al ritorno quando farete il percorsosotterranei sia alle macchinette automatiche. Ricordatevi che anche al ritorno quando farete il percorso inverso dovrete acquistare un biglietto + supplemento di 1 euro per l'aeroporto. In particolare se usereteinverso dovrete acquistare un biglietto + supplemento di 1 euro per l'aeroporto. In particolare se userete la metro quando tornerete in aeroporto fate attenzione alla fermata in cui scendere, l'unica linea chela metro quando tornerete in aeroporto fate attenzione alla fermata in cui scendere, l'unica linea che raggiunge l'aeroporto è la 8, le ultime 3 fermate sono nell'ordine: TERMINAL 1-2 , BARAJAS, TERMINALraggiunge l'aeroporto è la 8, le ultime 3 fermate sono nell'ordine: TERMINAL 1-2 , BARAJAS, TERMINAL 3. Se il vostro volo ha destinazione Italia quasi sicuramente dovrete scendere al terminal 1-2, in ogni3. Se il vostro volo ha destinazione Italia quasi sicuramente dovrete scendere al terminal 1-2, in ogni caso è sufficiente far caso alla stazione utilizzata al vostro arrivo appena scesi dal volo, per il ritornocaso è sufficiente far caso alla stazione utilizzata al vostro arrivo appena scesi dal volo, per il ritorno userete la medesima.userete la medesima. ALLOGGIO SCELTO: Appartamento per 6 persone (2 adulti e 4 ragazzi tra i 12 e 13 anni) : 7 notti eALLOGGIO SCELTO: Appartamento per 6 persone (2 adulti e 4 ragazzi tra i 12 e 13 anni) : 7 notti e colazione: totale 400 € offerta booking.comcolazione: totale 400 € offerta booking.com Montera 42, Madrid centro, 28012 Madrid, SpagnaMontera 42, Madrid centro, 28012 Madrid, Spagna Situato a Madrid, a 300 metri dalla Puerta del Sol, l'Apartamentos Gran Via Sol ospita anche animaliSituato a Madrid, a 300 metri dalla Puerta del Sol, l'Apartamentos Gran Via Sol ospita anche animali domestici e offre la connessione WiFi gratuita.domestici e offre la connessione WiFi gratuita. Le sistemazioni includono l'aria condizionata, un'area salotto, una TV a schermo piatto con lettore DVD, unaLe sistemazioni includono l'aria condizionata, un'area salotto, una TV a schermo piatto con lettore DVD, una cucina con tostapane, frigorifero e piano cottura, un bagno privato con asciugacapelli e vasca o doccia, ecucina con tostapane, frigorifero e piano cottura, un bagno privato con asciugacapelli e vasca o doccia, e gli asciugamani.gli asciugamani. L'Appartamentos Gran Via Sol sorge a 300 metri dal Fnac, a 600 metri dalla Plaza Mayor e a 13 kmL'Appartamentos Gran Via Sol sorge a 300 metri dal Fnac, a 600 metri dalla Plaza Mayor e a 13 km dall'aeroporto Adolfo Suarez di Madrid-Barajas. Tutte le camere includono: bagno privato - ariadall'aeroporto Adolfo Suarez di Madrid-Barajas. Tutte le camere includono: bagno privato - aria condizionata -bollitore tè / macchina caffè - vista città - TV a schermo piatto –prima colazionecondizionata -bollitore tè / macchina caffè - vista città - TV a schermo piatto –prima colazione continentalecontinentale
  3. 3. Uno sguardo alla Spagna…..Uno sguardo alla Spagna…..
  4. 4. …e alle sue caratteristiche geo!
  5. 5. Presentazione storico-geograficaPresentazione storico-geografica MadridMadrid è la capitale e la città più grande della Spagna. La popolazioneè la capitale e la città più grande della Spagna. La popolazione della municipalità è più di 3 milioni di abitantidella municipalità è più di 3 milioni di abitanti mentre la popolazionementre la popolazione dell‘area metropolitana (agglomerato urbano e suburbanodell‘area metropolitana (agglomerato urbano e suburbano metropolitano) è calcolata in quasi 6,5 milioni. Si trattametropolitano) è calcolata in quasi 6,5 milioni. Si tratta del 3°comune più popoloso nell‘U.E., dopo Londra e Berlino.del 3°comune più popoloso nell‘U.E., dopo Londra e Berlino. Oltre che capitale del Paese, Madrid è anche sede del governo eOltre che capitale del Paese, Madrid è anche sede del governo e residenza del monarca spagnolo,residenza del monarca spagnolo, Filippo di Borbone e GreciaFilippo di Borbone e Grecia cheche è l'attuale re di Spagna con il nome diè l'attuale re di Spagna con il nome di Filippo VIFilippo VI (figlio del re Juan(figlio del re Juan Carlos di Spagna e della regina Sofia) a seguito dell'abdicazione delCarlos di Spagna e della regina Sofia) a seguito dell'abdicazione del padre, annunciata il 2 giugno 2014. L'attuale sindaco è Manuelapadre, annunciata il 2 giugno 2014. L'attuale sindaco è Manuela Carmena.Carmena. Nonostante Madrid possieda infrastrutture moderne, ha conservatoNonostante Madrid possieda infrastrutture moderne, ha conservato quasi inalterato l'aspetto originario di molte strade e di molti quartieriquasi inalterato l'aspetto originario di molte strade e di molti quartieri storici. Nel suo patrimonio culturale troviamo il Palazzo Reale distorici. Nel suo patrimonio culturale troviamo il Palazzo Reale di Madrid, il Parco del Retiro, la Biblioteca Nacional de Espana e treMadrid, il Parco del Retiro, la Biblioteca Nacional de Espana e tre importanti musei: il Museo del Prado, il Museo Nacional Centro deimportanti musei: il Museo del Prado, il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia e il Museo Thyssen Bornemisza.Arte Reina Sofia e il Museo Thyssen Bornemisza.
  6. 6. Il sito nel quale sorge la moderna Madrid è abitato fin dalla preistoriaIl sito nel quale sorge la moderna Madrid è abitato fin dalla preistoria La città è situata sul corso del fiume Manzanarre (sub-affluente del Tago) nella MesetaLa città è situata sul corso del fiume Manzanarre (sub-affluente del Tago) nella Meseta Meridionale ai piedi del Sistema Centrale. Nel centro del paese vi è la Comunità diMeridionale ai piedi del Sistema Centrale. Nel centro del paese vi è la Comunità di Madrid (che comprende la città di Madrid, il suo agglomerato urbano e si estende aiMadrid (che comprende la città di Madrid, il suo agglomerato urbano e si estende ai sobborghi e ai villaggi), delimitata dalle Comunità autonome di Castiglia Leon esobborghi e ai villaggi), delimitata dalle Comunità autonome di Castiglia Leon e Castiglia La Mancia.Castiglia La Mancia. Il clima di Madrid è di tipo mediterraneo continentale, ovvero con inverni piuttosto freschi,Il clima di Madrid è di tipo mediterraneo continentale, ovvero con inverni piuttosto freschi, con temperature minime che scendono sotto lo 0° anche in un contesto fortementecon temperature minime che scendono sotto lo 0° anche in un contesto fortemente urbanizzato, brinate e meno frequentemente gelate . Le nevicate sono occasionali.urbanizzato, brinate e meno frequentemente gelate . Le nevicate sono occasionali. Durante le estati è molto caldo con temperature medie attorno ai 25°, mentre a luglioDurante le estati è molto caldo con temperature medie attorno ai 25°, mentre a luglio ed agosto vi sono punte massime che spesso superano, anche abbondantementeed agosto vi sono punte massime che spesso superano, anche abbondantemente,, ii 35° ma con è il pregio di una bassa o scarsa umidità che generalmente rende il clima35° ma con è il pregio di una bassa o scarsa umidità che generalmente rende il clima tollerabile.tollerabile. Il nome originale della città era "Ursaria" ("terra degli orsi" in latino), a causa dell'elevatoIl nome originale della città era "Ursaria" ("terra degli orsi" in latino), a causa dell'elevato numero di questi animali che sono stati trovati nell'adiacente foresta, che, insieme connumero di questi animali che sono stati trovati nell'adiacente foresta, che, insieme con il corbezzolo (il corbezzolo (MadroñoMadroño in spagnolo), sono l'emblema della città dal Medioevo.in spagnolo), sono l'emblema della città dal Medioevo.
  7. 7. Il successore di Carlo V, Filippo II decise di spostare la corte a Madrid il 12 febbraio 1561.Il successore di Carlo V, Filippo II decise di spostare la corte a Madrid il 12 febbraio 1561. Questo avvenimento sarebbe stato decisivo per la storia della città.Questo avvenimento sarebbe stato decisivo per la storia della città. All'inizio del XVIII secolo ascese al trono di Spagna la dinastia Borbone dopo l'estinzione delAll'inizio del XVIII secolo ascese al trono di Spagna la dinastia Borbone dopo l'estinzione del ramo spagnolo degli Asburgo. Ebbe un ruolo particolarmente importante nello svilupporamo spagnolo degli Asburgo. Ebbe un ruolo particolarmente importante nello sviluppo della città Carlo III, ricordato come il "Rey Alcalde" (Re Sindaco). La realizzazione deldella città Carlo III, ricordato come il "Rey Alcalde" (Re Sindaco). La realizzazione del paseo del Prado è probabilmente l'opera più importante del periodo e quella che trovapaseo del Prado è probabilmente l'opera più importante del periodo e quella che trova ancor oggi maggior testimonianza nella città. Vanno ricordati anche il paseo deancor oggi maggior testimonianza nella città. Vanno ricordati anche il paseo de Recoletos, le fontane di Nettuno, Cibele e Apollo, il Real Jardín Botánico, il RealRecoletos, le fontane di Nettuno, Cibele e Apollo, il Real Jardín Botánico, il Real Observatorio Astronómico o il Palazzo Villanueva, inizialmente destinato ad ospitare ilObservatorio Astronómico o il Palazzo Villanueva, inizialmente destinato ad ospitare il Real Gabinete de Historia Natural, ma che poi divenne sede del noto Museo del Prado.Real Gabinete de Historia Natural, ma che poi divenne sede del noto Museo del Prado. Il più grande palazzo reale d’Europa è ilIl più grande palazzo reale d’Europa è il Palacio Real de MadridPalacio Real de Madrid , con una superficie, con una superficie di 135.000 metri quadrati e vanta 3418 stanze.di 135.000 metri quadrati e vanta 3418 stanze. Assolutamente da vedere, durante la visita, è la scalinata centrale, ilAssolutamente da vedere, durante la visita, è la scalinata centrale, il Salon de TronoSalon de Trono (sala(sala del trono) e ildel trono) e il Salon de ColumnasSalon de Columnas (il Salone delle Colonne, riservato alle cerimonie(il Salone delle Colonne, riservato alle cerimonie ufficiali).ufficiali). Ticket Office - Calle MayorTicket Office - Calle Mayor Calle Mayor 42, 28013 MadridCalle Mayor 42, 28013 Madrid MadridMadrid Orari di AperturaOrari di Apertura Dalle 10.00 alle 18.00, 25 dicembre e 1 gennaio dalle 9.30 alle 14.30Dalle 10.00 alle 18.00, 25 dicembre e 1 gennaio dalle 9.30 alle 14.30 Ingresso Puerta de SantiagoIngresso Puerta de Santiago Accettati ticket su smartphoneAccettati ticket su smartphone Accessibile a sedia a rotelleAccessibile a sedia a rotelle Prezzo € 10,00Prezzo € 10,00
  8. 8. IL PARCO DEL BUEN RETIRO:IL PARCO DEL BUEN RETIRO: Il parco del Retiro è un parco di Madrid che si estende per 118 ettari e rappresenta uno dei principaliIl parco del Retiro è un parco di Madrid che si estende per 118 ettari e rappresenta uno dei principali luoghi di interesse della capitale spagnola.luoghi di interesse della capitale spagnola. Plaza de la Independencia, 7, 28001 Madrid, SpagnaPlaza de la Independencia, 7, 28001 Madrid, Spagna Il parco sorge in uno dei quartieri più eleganti della città, il cosidettoIl parco sorge in uno dei quartieri più eleganti della città, il cosidetto “quartiere dei musei”.“quartiere dei musei”. Nelle vicinanze, infatti, è situato il famosoNelle vicinanze, infatti, è situato il famoso Museo Del Prado, il Museo Thyssen-BornemiszaMuseo Del Prado, il Museo Thyssen-Bornemisza eded anche ilanche il Museo Reina SofiaMuseo Reina Sofia Il polmone verde di Madrid si distingue per numerose attrazioni, prima tra tutte il Lago artificiale in cuiIl polmone verde di Madrid si distingue per numerose attrazioni, prima tra tutte il Lago artificiale in cui galleggiano numerose barchine blu dai remi bianchi, sovrastato dalla statua di Alfonso XII. Per i piùgalleggiano numerose barchine blu dai remi bianchi, sovrastato dalla statua di Alfonso XII. Per i più avventurosi (o romantici?) è possibile, infatti, affittare una barca e fare un giretto per il lago.avventurosi (o romantici?) è possibile, infatti, affittare una barca e fare un giretto per il lago. Le sue origini risalgono al regno di Filippo IV, quando fu costruito il palazzo del Buen Retiro suLe sue origini risalgono al regno di Filippo IV, quando fu costruito il palazzo del Buen Retiro su iniziativa del conte duca di Olivares. Durante il regno di Carlo III furono aggiunti l’Osservatorioiniziativa del conte duca di Olivares. Durante il regno di Carlo III furono aggiunti l’Osservatorio Astronomico e la Fabbrica Reale di Porcellana del Buen Retiro. All’epoca di Ferdinando VIIAstronomico e la Fabbrica Reale di Porcellana del Buen Retiro. All’epoca di Ferdinando VII risalgono invece il molo d’imbarco dello stagno e la Casa di Fieras. Tra gli spazi più interessantirisalgono invece il molo d’imbarco dello stagno e la Casa di Fieras. Tra gli spazi più interessanti del parco vanno segnalati il grande stagno con il monumento ad Alfonso XII, la Casa di Velázquez,del parco vanno segnalati il grande stagno con il monumento ad Alfonso XII, la Casa di Velázquez, il Palazzo di Cristallo, il Roseto e il Parterre che ospita uno degli alberi più antichi di Madrid, ilil Palazzo di Cristallo, il Roseto e il Parterre che ospita uno degli alberi più antichi di Madrid, il Taxodium mucronatum. Nel 1935 fu dichiarato Giardino di Valore Storico-Artistico.Taxodium mucronatum. Nel 1935 fu dichiarato Giardino di Valore Storico-Artistico. MetroMetro Retiro (L2) –Retiro (L2) – Tariffe:Tariffe: Ingresso gratuitoIngresso gratuito Orari Di Apertura:Orari Di Apertura: Primavera e estatePrimavera e estate (da aprile a settembre): 6:00 - 24:00(da aprile a settembre): 6:00 - 24:00 Autunno e inverno (da ottobre a marzo):Autunno e inverno (da ottobre a marzo): 6:00 - 22:006:00 - 22:00
  9. 9. LA GRAN VIA:LA GRAN VIA: Madrid offre molte aree dal carattere spiccatamente commerciale; esistono inoltre zoneMadrid offre molte aree dal carattere spiccatamente commerciale; esistono inoltre zone riservate a marchi di lusso, come le vie Preciados/Carmen e Serrano/Goya, nonchériservate a marchi di lusso, come le vie Preciados/Carmen e Serrano/Goya, nonché l'iconical'iconica Gran ViaGran Via.. È un importante luogo di riferimento della città fin dalla sua costruzione all'inizio del XXÈ un importante luogo di riferimento della città fin dalla sua costruzione all'inizio del XX secolo dal punto di vista commerciale, turistico e come posto di ritrovo.secolo dal punto di vista commerciale, turistico e come posto di ritrovo. È famosa per le sue sale cinematografiche, sebbene attualmente in parte chiuse oÈ famosa per le sue sale cinematografiche, sebbene attualmente in parte chiuse o riconvertite con evidente successo in teatri di musical, tanto che il tratto che partericonvertite con evidente successo in teatri di musical, tanto che il tratto che parte della strada da Plaza De Callao fino a Plaza De Espana si conosce comedella strada da Plaza De Callao fino a Plaza De Espana si conosce come la Broadway madrilena, tra la rete di San Luis e Callao ospita tra gli altri i negozi dellela Broadway madrilena, tra la rete di San Luis e Callao ospita tra gli altri i negozi delle catene internazionali della moda.catene internazionali della moda.
  10. 10. Observatorio Astronómico de MadridObservatorio Astronómico de Madrid Indirizzo:Indirizzo: Calle de Alfonso XII, 3, 28014 Madrid, SpagnaCalle de Alfonso XII, 3, 28014 Madrid, Spagna Una delle sedi dell’Osservatorio si trova presso l’Edificio Villanueva, nelUna delle sedi dell’Osservatorio si trova presso l’Edificio Villanueva, nel parco delparco del RetiroRetiro. L’area espositiva propone una ricca collezione di strumenti antichi, utilizzati. L’area espositiva propone una ricca collezione di strumenti antichi, utilizzati per diversi tipi di osservazioni astronomiche e meteorologiche., come un circoloper diversi tipi di osservazioni astronomiche e meteorologiche., come un circolo meridiano, una raccolta di orologi di precisione e uno specchio di bronzo fabbricatomeridiano, una raccolta di orologi di precisione e uno specchio di bronzo fabbricato da W. Herschel. Da visitare anche la biblioteca, che custodisce una delle raccolte piùda W. Herschel. Da visitare anche la biblioteca, che custodisce una delle raccolte più antiche e ampie di testi di astronomia. Nella rotonda centrale, un pendolo di Foucaultantiche e ampie di testi di astronomia. Nella rotonda centrale, un pendolo di Foucault permette di seguire la rotazione della Terra di giorno in giorno. Anticamente l’edificiopermette di seguire la rotazione della Terra di giorno in giorno. Anticamente l’edificio ospitava gli alloggi degli astronomi.ospitava gli alloggi degli astronomi. Parcheggio a pagamento - BibliotecaParcheggio a pagamento - Biblioteca Deposito bagagli / GuardarobaDeposito bagagli / Guardaroba Calle Alfonso XII, 3 28014Calle Alfonso XII, 3 28014 MetroMetro Atocha (L1)Atocha (L1) TariffeTariffe Ingresso generale: 5 €.Ingresso generale: 5 €. Orari Di AperturaOrari Di Apertura Ven: 16:30 / Sab: 12:00 e 16:30 / Dom: 12:00Ven: 16:30 / Sab: 12:00 e 16:30 / Dom: 12:00 In estate (da giugno a settembre) 17:30.In estate (da giugno a settembre) 17:30. Nei mesi di luglio, agosto e settembre, il sabato si effettuano visite solo la mattina (12:00)Nei mesi di luglio, agosto e settembre, il sabato si effettuano visite solo la mattina (12:00)
  11. 11. PLAZA MAYORPLAZA MAYOR LaLa Plaza Mayor de MadridPlaza Mayor de Madrid è situata al centro della città, a pochi metri dalla piazza dellaè situata al centro della città, a pochi metri dalla piazza della Puerta Del Sol e dalla Plaza De La Villa insieme allaPuerta Del Sol e dalla Plaza De La Villa insieme alla Calle MayorCalle Mayor.. Le origini della piazza risalgono al XV secolo, quando alla confluenzaLe origini della piazza risalgono al XV secolo, quando alla confluenza deidei caminoscaminos (oggigiorno(oggigiorno callescalles) di Toledo e Atocha, ai confini della città medievale, si) di Toledo e Atocha, ai confini della città medievale, si celebrava in questo luogo, conosciuto come "Plaza del Arrabal", il mercato principalecelebrava in questo luogo, conosciuto come "Plaza del Arrabal", il mercato principale della città, in cui vi era una prima zona porticata, per regolare il commercio nelladella città, in cui vi era una prima zona porticata, per regolare il commercio nella piazza.piazza. Si tratta di una piazza porticata a pianta rettangolare, di 129 metri di lunghezza per 94 diSi tratta di una piazza porticata a pianta rettangolare, di 129 metri di lunghezza per 94 di larghezza, completamente chiusa da edifici di abitazione di tre piani, con 237 balconilarghezza, completamente chiusa da edifici di abitazione di tre piani, con 237 balconi che si affacciano sulla piazza. Dispone di nove porte di accesso, delle quali la piùche si affacciano sulla piazza. Dispone di nove porte di accesso, delle quali la più conosciuta è quella dell'Arco de Cuchilleros, nell'angolo sudest della piazza. La Plazaconosciuta è quella dell'Arco de Cuchilleros, nell'angolo sudest della piazza. La Plaza Mayor è attualmente un importante punto turistico, visitato da migliaia di turisti ogniMayor è attualmente un importante punto turistico, visitato da migliaia di turisti ogni anno. Nei locali commerciali che si trovano lungo i portici vi sono numerosi bar eanno. Nei locali commerciali che si trovano lungo i portici vi sono numerosi bar e ristoranti, che occupano parte della piazza con i tavoli. È inoltre uno spazio moltoristoranti, che occupano parte della piazza con i tavoli. È inoltre uno spazio molto utilizzato per i festival, come i concerti che vengono offerti gratuitamente ai madrileniutilizzato per i festival, come i concerti che vengono offerti gratuitamente ai madrileni durante le feste di san Isidro.durante le feste di san Isidro.
  12. 12. En la parte más antigua de la ciudad está ubicadaEn la parte más antigua de la ciudad está ubicada Plaza MayorPlaza Mayor .De forma cuadrada ,.De forma cuadrada , rodeada por edificios porticados, es una joya del urbanismo madrileño y fue diseñadarodeada por edificios porticados, es una joya del urbanismo madrileño y fue diseñada como un teatro para la celebración de eventos públicos: coronaciones de reyes, obrascomo un teatro para la celebración de eventos públicos: coronaciones de reyes, obras teatrales, corridas de toros y todos tipos de fiestas. En la actualidad en la plaza tienenteatrales, corridas de toros y todos tipos de fiestas. En la actualidad en la plaza tienen lugar festivales,mercadillos y ferias y debajo de los porticados hay muchos bares ylugar festivales,mercadillos y ferias y debajo de los porticados hay muchos bares y restaurantes. En el centro de la plaza hay una estatua ecuestre de Felipe III.restaurantes. En el centro de la plaza hay una estatua ecuestre de Felipe III. La plaza deLa plaza de Puerta del SolPuerta del Sol es el corazón no solo de Madrid, sino también de toda Españaes el corazón no solo de Madrid, sino también de toda España porque alli se encuentra el “kilometro cero” o sea el punto de partida de las carreterasporque alli se encuentra el “kilometro cero” o sea el punto de partida de las carreteras radiales que van a toda España.radiales que van a toda España. Al otro lado de la plaza está la estatua que representa el emblema de la ciudad el oso y elAl otro lado de la plaza está la estatua que representa el emblema de la ciudad el oso y el madroño que aparecen en su escudo.Además aquí se reúnen los españoles enmadroño que aparecen en su escudo.Además aquí se reúnen los españoles en Nochevieja para dar la bienvenida al año nuevo.Nochevieja para dar la bienvenida al año nuevo. ElEl Museo del PradoMuseo del Prado es sin duda una de las mayores pinacotecas del mundo,también enes sin duda una de las mayores pinacotecas del mundo,también en el momento de su abertura en 1619 fue uno de los primeros museos de arteel momento de su abertura en 1619 fue uno de los primeros museos de arte público.El edificio , construido entre 1780-90, está situado en una de las zonas máspúblico.El edificio , construido entre 1780-90, está situado en una de las zonas más bonitas de Madrid.El museo posee más de 9.000 obras, pinturas en su mayor parte,bonitas de Madrid.El museo posee más de 9.000 obras, pinturas en su mayor parte, de las cuales sólo 1.500 expuestas al público.Los autores mas famosos son: Vande las cuales sólo 1.500 expuestas al público.Los autores mas famosos son: Van Dyck, El Bosco, Rembrandt, Rubens, Mantegna, Botticelli,Tiziano, El greco GoyaDyck, El Bosco, Rembrandt, Rubens, Mantegna, Botticelli,Tiziano, El greco Goya ,Velázquez….,Velázquez….
  13. 13. MUSEO DEL PRADOMUSEO DEL PRADO Vi sono esposte opere dei maggiori artisti italiani, spagnoli e fiamminghi.Vi sono esposte opere dei maggiori artisti italiani, spagnoli e fiamminghi. L'edificio che ospita il Museo del Prado fu ideato da Carlo III di Spagna che poté fareL'edificio che ospita il Museo del Prado fu ideato da Carlo III di Spagna che poté fare affidamento su uno dei suoi architetti preferiti, Juan Villanueva, autore, oltre che dellaaffidamento su uno dei suoi architetti preferiti, Juan Villanueva, autore, oltre che della sede del Museo, del vicino giardino botanico.sede del Museo, del vicino giardino botanico. Il Museo del Prado si trova a Paseo del Prado s/n. 28014 e dispone di quattro ingressi :Il Museo del Prado si trova a Paseo del Prado s/n. 28014 e dispone di quattro ingressi : Porta de Jerónimos, Porta di Goya Alta, Galleria Jónica Sur, Porta di Murillo. PerPorta de Jerónimos, Porta di Goya Alta, Galleria Jónica Sur, Porta di Murillo. Per raggiungere agevolmente il museo, si può usare o la metropolitana scendendo alleraggiungere agevolmente il museo, si può usare o la metropolitana scendendo alle fermate Banco de España e Atochafermate Banco de España e Atocha Il biglietto d’ingresso del museo intero ha un costo di 14€ mentre un biglietto ridotto costaIl biglietto d’ingresso del museo intero ha un costo di 14€ mentre un biglietto ridotto costa 7€. I minori di 18 anni entrano gratis ed anche gli studenti dai 18 ai 25 anni con un7€. I minori di 18 anni entrano gratis ed anche gli studenti dai 18 ai 25 anni con un documento entrano gratuitamente.documento entrano gratuitamente. Con la Madrid Card l’ingresso al museo è gratuito. L’Ingresso è consentito fino a 30Con la Madrid Card l’ingresso al museo è gratuito. L’Ingresso è consentito fino a 30 minuti prima della chiusura.minuti prima della chiusura. Orari di Apertura:Orari di Apertura: Il Museo del Prado è aperto dal Lunedi al sabato dalle 10.00 alle 20.00. Domenica e festiviIl Museo del Prado è aperto dal Lunedi al sabato dalle 10.00 alle 20.00. Domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00. Il museo resta chiuso nei giorni 1 gennaio, 1 maggio e 25dalle 10.00 alle 19.00. Il museo resta chiuso nei giorni 1 gennaio, 1 maggio e 25 dicembre. Durante le altre festività vengono osservati orari ridotti.dicembre. Durante le altre festività vengono osservati orari ridotti.
  14. 14. Las MeninasLas Meninas di Velazquez è l'opera più famosa di questo genio artistico deldi Velazquez è l'opera più famosa di questo genio artistico del Secolo d'Oro spagnolo. Il dipinto raffigura la famiglia reale con unaSecolo d'Oro spagnolo. Il dipinto raffigura la famiglia reale con una prospettiva, un'atmosfera e un uso della luce semplicemente magistrali.prospettiva, un'atmosfera e un uso della luce semplicemente magistrali. Las Meninas è un dipinto a olio su tela di 318 × 276 cm. realizzato nel 1656 dalLas Meninas è un dipinto a olio su tela di 318 × 276 cm. realizzato nel 1656 dal pittore Diego Velázquez. È conservato nel Museo del Prado.pittore Diego Velázquez. È conservato nel Museo del Prado. Artista:Artista: Diego VelázquezDiego Velázquez Dimensioni:Dimensioni: 3,18 m x 2,76 m3,18 m x 2,76 m Supporto:Supporto: Colore ad olioColore ad olio Data creazione:Data creazione: 16561656 Soggetto:Soggetto: Margherita Teresa d'Asburgo, Filippo IV di Spagna,Margherita Teresa d'Asburgo, Filippo IV di Spagna, Maribarbola, Maria Anna d'AsburgoMaribarbola, Maria Anna d'Asburgo
  15. 15. Las MeninasLas Meninas
  16. 16. CucinaCucina I piatti più famosi della cucina madrilena sono i seguenti:I piatti più famosi della cucina madrilena sono i seguenti: Cocido madrileñoCocido madrileño --Callos a la madrileñaCallos a la madrileña -- Sopa de ajoSopa de ajo -- Rosquillas tontas y listasRosquillas tontas y listas –– CasqueríaCasquería -- Huesos de santoHuesos de santo -- Torrijas madrileñasTorrijas madrileñas –– ChurrosChurros -- Bocadillo deBocadillo de CalamaresCalamares Madrid è famosa per il suo prosciutto e per il suo pesce e ogni turista dovrebbeMadrid è famosa per il suo prosciutto e per il suo pesce e ogni turista dovrebbe assaggiare almeno un Bocadillo coi calamari fritti, una presenza obbligata nei menù diassaggiare almeno un Bocadillo coi calamari fritti, una presenza obbligata nei menù di tutti locali. Per mangiare bene non si avrà che l'imbarazzo della scelta, i ristorantitutti locali. Per mangiare bene non si avrà che l'imbarazzo della scelta, i ristoranti sono molto numerosi, specialmente nel centro. Assolutamente imperdibile:sono molto numerosi, specialmente nel centro. Assolutamente imperdibile: RistoranteRistorante Museo del JamonMuseo del Jamon proprio all'interno dell’ incantevole piazza Major; sedetevi nei tavoliproprio all'interno dell’ incantevole piazza Major; sedetevi nei tavoli all'aperto, ai bordi della piazza, una vista stupenda e cibo buonissimo, piatto delall'aperto, ai bordi della piazza, una vista stupenda e cibo buonissimo, piatto del giorno con primo e secondo a soli 9 euro a persona, assolutamente la migliore sceltagiorno con primo e secondo a soli 9 euro a persona, assolutamente la migliore scelta per un turista che vuole mangiare madrileno in una delle piazze più belle d'Europa adper un turista che vuole mangiare madrileno in una delle piazze più belle d'Europa ad un costo ridicolo.un costo ridicolo. Una considerazione importante riguardo gli orari, gli spagnoli pranzano e cenanoUna considerazione importante riguardo gli orari, gli spagnoli pranzano e cenano piuttosto tardi, gli orari in cui trovare ristoranti aperti sono quindi molto larghi, esistepiuttosto tardi, gli orari in cui trovare ristoranti aperti sono quindi molto larghi, esiste inoltre la consuetudine di mangiare delle piccole porzioni di cibo, le famose tapas, cheinoltre la consuetudine di mangiare delle piccole porzioni di cibo, le famose tapas, che vengono servite durante tutto il giorno, in numerosi locali dove potremo degustarle siavengono servite durante tutto il giorno, in numerosi locali dove potremo degustarle sia al tavolo che al banco.al tavolo che al banco.
  17. 17. I piatti più famosi della cucina madrilena sono i seguenti:I piatti più famosi della cucina madrilena sono i seguenti: Cocido madrileñoCocido madrileño --Callos a la madrileñaCallos a la madrileña -- Sopa de ajoSopa de ajo -- Rosquillas tontas y listasRosquillas tontas y listas –– CasqueríaCasquería -- Huesos de santoHuesos de santo -- Torrijas madrileñasTorrijas madrileñas –– ChurrosChurros -- Bocadillo de CalamaresBocadillo de Calamares Cocido madrileñoCocido madrileño è unoè uno stufatostufato a base di ceci, vari tipi di carne,a base di ceci, vari tipi di carne, insaccati e verdure cotti a lungo a fuoco lento.insaccati e verdure cotti a lungo a fuoco lento. Un bollito ricco di storia e di calorie.Un bollito ricco di storia e di calorie. Callos a la madrileñaCallos a la madrileña ovvero trippa con prosciutto, cipolle, salsiccia e paprica.ovvero trippa con prosciutto, cipolle, salsiccia e paprica. Sopa de ajoSopa de ajo castigliana è una ricetta della cucina spagnola. La sopa de ajocastigliana è una ricetta della cucina spagnola. La sopa de ajo è una minestra molto povera in cui si utilizzano principalmente acqua,è una minestra molto povera in cui si utilizzano principalmente acqua, spicchi d’aglio, pane raffermo e brodo di carne.spicchi d’aglio, pane raffermo e brodo di carne. Rosquillas tontas y listasRosquillas tontas y listas sono delle ciambelline fritte dall’aroma moltosono delle ciambelline fritte dall’aroma molto particolare dato dalla scorza di due agrumi quali limone e arancia eparticolare dato dalla scorza di due agrumi quali limone e arancia e dell’aroma dato dal liquore all‘anice.dell’aroma dato dal liquore all‘anice. CasqueríaCasquería piatto con interiorapiatto con interiora Huesos de santo:Huesos de santo: biscotti di marzapanebiscotti di marzapane ChurrosChurros I churros sono dei dolcetti fritti tipici della Spagna, diffusi anche inI churros sono dei dolcetti fritti tipici della Spagna, diffusi anche in Sudamerica, in particolare in Argentina. Sdono accompagnati dalla cioccolata.Sudamerica, in particolare in Argentina. Sdono accompagnati dalla cioccolata. Bocadillo de CalamaresBocadillo de Calamares: Nessun viaggio a Madrid può chiudersi senza aver assaggiato il: Nessun viaggio a Madrid può chiudersi senza aver assaggiato il sandwich più famoso della città, il bocadillo de calamares, cioè un panino con calamari frittisandwich più famoso della città, il bocadillo de calamares, cioè un panino con calamari fritti
  18. 18. Per accontentare la curiosità calcistica……Per accontentare la curiosità calcistica…… VISITA ALLOVISITA ALLO STADIO DI MADRIDSTADIO DI MADRID Lo stadioLo stadio Santiago BernabéuSantiago Bernabéu è l'impianto di proprietà del Real Madrid Club de Fútbol, in cui siè l'impianto di proprietà del Real Madrid Club de Fútbol, in cui si trovano sia la sede legale del club che quella degli incontri interni della sua squadra di calcio.trovano sia la sede legale del club che quella degli incontri interni della sua squadra di calcio. Av de Concha Espina, 1, 28036 Madrid.Av de Concha Espina, 1, 28036 Madrid. Capienza: Capienza: 85.00085.000 Situato poco fuori dal centro di Madrid e facilmente raggiungibile con la metro, lo stadio del Real è unaSituato poco fuori dal centro di Madrid e facilmente raggiungibile con la metro, lo stadio del Real è una delle attrazioni maggiormente visitate ogni anno nella capitale spagnola.delle attrazioni maggiormente visitate ogni anno nella capitale spagnola. Il tour del Bernabéu, che viene svolto senza visita guidata, dura circa due ore e consente di entrareIl tour del Bernabéu, che viene svolto senza visita guidata, dura circa due ore e consente di entrare all’interno dello stadio del Real Madrid e nei suoi luoghi più esclusivi.all’interno dello stadio del Real Madrid e nei suoi luoghi più esclusivi. La visita inizia dalla Curva Sud e dal suo punto più alto, che si trova ad un’altezza di 70 metri dalLa visita inizia dalla Curva Sud e dal suo punto più alto, che si trova ad un’altezza di 70 metri dal campo da gioco, dal quale si ha una panoramica a 360° dell’intero stadio, che conta ben 85.000campo da gioco, dal quale si ha una panoramica a 360° dell’intero stadio, che conta ben 85.000 posti a sedere, e del campo da calcio.posti a sedere, e del campo da calcio. Si prosegue poi all’interno della Sala Major Club dove viene ripercorsa la storia del RealSi prosegue poi all’interno della Sala Major Club dove viene ripercorsa la storia del Real Madrid attraverso premi, palloni da gioco, maglie di giocatori e di partite svolte e pannelli illustrativiMadrid attraverso premi, palloni da gioco, maglie di giocatori e di partite svolte e pannelli illustrativi ed interattivi che possono essere consultati per avere maggiori informazioni e approfondimenti.ed interattivi che possono essere consultati per avere maggiori informazioni e approfondimenti.
  19. 19. FINE

×