Your SlideShare is downloading. ×
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Percezione E Benessere Visivo
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Percezione E Benessere Visivo

8,843

Published on

Lezione di Diletta Scattolin al Laboratorio di Innovazione quotidiana. http://silviatoffolon.it/2010/01/e-tu-come-la-vedi/

Lezione di Diletta Scattolin al Laboratorio di Innovazione quotidiana. http://silviatoffolon.it/2010/01/e-tu-come-la-vedi/

Published in: Education, Technology
1 Comment
12 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
8,843
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
1
Likes
12
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. PERCEZIONE E BENESSERE VISIVO mercoledì 20 gennaio 2010
  • 2. 5 SENSI a disposizione 80% delle informazioni che riceviamo le acquisiamo attraverso la vista mercoledì 20 gennaio 2010
  • 3. Il primo contatto che il PUBBLICO ha con un ARTEFATTO prodotto dall’uomo avviene quasi sempre attraverso LA VISTA mercoledì 20 gennaio 2010
  • 4. LA VISTA È IL NOSTRO SENSO PRINCIPALE E ATTRAVERSO LA VISIONE CREIAMO IL MONDO IN CUI VIVIAMO L’osservazione prolungata produce i ricordi. Ogni individuo diventa tale per il suo patrimonio mnemonico. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 5. INDIVIDUO Ricordi personali Processi mentali innati PERCEZIONE mercoledì 20 gennaio 2010
  • 6. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 7. “CERVELLO VISIVO” Localizzato nel lobo destro e tratta l’informazione in maniera diversa meno analitica, più globale e anche più emotiva. Le più note teorie della percezione sono la teoria del Costruttivismo e quelle della Gestalt. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 8. LA PERCEZIONE È OGGETTIVA? mercoledì 20 gennaio 2010
  • 9. I teorici della Gestalt sostenevano che tutti attiviamo gli stessi processi che possiamo considerare processi innati. Nessuno vede isolatamente i cerchi, tutti raggruppano il materiale ottico in insiemi finiti mercoledì 20 gennaio 2010
  • 10. LEGGE DELLA VICINANZA Le parti di un insieme percettivo vengono raccolte in unità in base alla minima distanza mercoledì 20 gennaio 2010
  • 11. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 12. LEGGE DELL’UGUAGLIANZA Se l’insieme percettivo è costituito da elementi diversi, si manifesta la tendenza a raccogliere in gruppi gli elementi tra loro simili. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 13. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 14. LEGGE DELLA CURVA BUONA ... O DEL DESTINO COMUNE Le parti di una figura che hanno una “curva buona” si costituiscono in unità mercoledì 20 gennaio 2010
  • 15. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 16. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 17. LEGGE DEL MOVIMENTO COMUNE Si costituiscono in unità gli elementi che si muovono insime o in modo simile mercoledì 20 gennaio 2010
  • 18. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 19. LEGGE DELLA FIGURA SFONDO Il principio del rapporto tra figura e sfondo è noto anche come principio del contrasto ed è il fondamento della percezione visiva. ...uno stimolo è percepito solo per contrasto con il suo sfondo. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 20. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 21. LEGGE DELL’ESPERIENZA Quando osserviamo, prima organizziamo gli elementi in base alle 5 leggi di unificazione, poi li analizziamo non per unità, ma per significato. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 22. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 23. . . . E NELLA FOTOGRAFIA? In quale modo le costanti della percezione possono contribuire alla comunicazione? mercoledì 20 gennaio 2010
  • 24. SENSO DI VERTICALITÀ E’ percepito contemporaneamente da corpo e vista ciò avviene perchè esso è parallelo alla forza di gravità. L’andamento delle linee è da considerarsi una COSTANTE DELLA PERCEZIONE mercoledì 20 gennaio 2010
  • 25. A seconda della direzione di una o più linee si modifica il messaggio trasmesso da una composizione. La linea retta ha un effetto statico, quella spezzata o inclinata dà un’impressione dinamica e di movimento. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 26. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 27. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 28. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 29. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 30. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 31. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 32. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 33. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 34. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 35. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 36. ERRORI DEL GESTALTISTA mercoledì 20 gennaio 2010
  • 37. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 38. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 39. GRAZIE PER L’ATTENZIONE arrivederci a lunedì prossimo! mercoledì 20 gennaio 2010
  • 40. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 41. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 42. LEGGE DELLA FORMA CHIUSA Le linee delimitanti una superficie si costituiscono più facilmente di qulle che non si chiudono. mercoledì 20 gennaio 2010
  • 43. mercoledì 20 gennaio 2010

×