De Carlo Mtm Logostory
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

De Carlo Mtm Logostory

on

  • 1,386 views

 

Statistics

Views

Total Views
1,386
Views on SlideShare
1,383
Embed Views
3

Actions

Likes
0
Downloads
2
Comments
0

1 Embed 3

http://www.slideshare.net 3

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

De Carlo Mtm Logostory Presentation Transcript

  • 1. MTM Logo Story Collaborazioni creative nel marketplace internazionale Manuela de Carlo Direttore MTM - Master in Tourism Management 20 gennaio 2010
  • 2. Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM MTM - Master in Tourism Management • VI edizione nel 2010 • dal 2007 completamente in lingua inglese (l’unico master universitario in turismo in Italia, l’unico corso IULM) • 900 ore d’aula (7 mesi full time) + 6 mesi di stage • 15% lezioni frontali • 45% field projects e business plan • 20% testimonianze, simulazioni e discussioni di casi • 20% stage
  • 3. MTM overall philosophy Rapidly and efficiently introducing highly motivated individuals into companies of any sector of the tourist industry to become sought after professionals 97% placement nel settore 2/3 lavorano nell’azienda in cui hanno svolto lo stage BEST MANAGEMENT HANDS ON PRACTICES & TOOLS APPROACH FOR TOURISM
  • 4. Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM Best management practices & tools Faculty 2004 2010 Accademici italiani 80% 30% Manager e professionisti ** 20% 30% Accademici stranieri * - 40% Totale 100% 100% * Cornell (USA), Purdue (USA), James Cook (Australia), Grenoble (F), Erasmus Rotterdam (Nt), USI (CH), Cardiff Wales (UK) ** 7 su 21 corsi 14 progetti finanziati dalle aziende del settore 20 business plan sviluppati dagli studenti di cui 12 realizzati 400 aziende partner in Italia e all’estero 60 professionisti e manager attivamente coinvolti nel programma 8 mesi d’aula full time e 6 mesi di stage
  • 5. Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM Hands-on Approach • active teaching and learning style • discussing strategy with key actors from the sector • working under pressure to a close deadline • gaining experience that closely parallels the current world of work
  • 6. Admissions Applications 2009 2010 Italians 16 51 Foreigners 49 156 Total 65 207 Countries 17 56 2009: Italia, Trinidad e Tobago, Turchia, Svizzera, Colombia, Grecia, Admitted Romania, Norvegia 2009 2010 Italians 15 18 2010: Italia, Romania, Cina, Nigeria, Belgio, Foreigners 10 7 Kazakhstan, Trinidad e Total 25 25 Tobago, Montenegro Countries 8 8
  • 7. Strategia di comunicazione Make Talent Matter acronym-based claim WWW.MTM.IULM.IT MTM newsletter, blog… acronimo come brand-name ID CARD ?
  • 8. Crowdsourcing BootB (crowd + outsourcing) marketplace creativo basato “un modello di business nel quale sul crowdsourcing un’azienda o un’istituzione richiede lo sviluppo di un progetto, di un servizio o di un competizione reale: prodotto ad un insieme distribuito • democratica di persone non già in team. Tale • internazionale processo avviene attraverso • anonima degli strumenti web o comunque dei portali su internet” • sostenibile Wikipedia • remunerata IN UNO SPIRITO ‘MAKE TALENT MATTER’ PER… •battere strade insolite con ritorni interessanti •far valere il talento, senza confini geografici •sperimentare il crowdsourcing •far parlare MTM e di MTM
  • 9. Il brief su BootB Creare un brief per un pubblico remoto chiede di raccontarti a chi non conosci e non ti conosce ma deve immedesimarti con te 1. brand builder – chi è MTM 2. obiettivo – logo restyling 3. target – studenti, aziende, docenti, istituzioni, università 4. proposta – formare specialisti innovatori 5. supporto - perché è un master altamente spendibile 6. carattere – internazionale, impegnativo, innovativo 7. media planning – tradizionali, digitali, non convenzionali 8. elementi aggiuntivi – specs e open logo
  • 10. MTM Logo 192 soluzioni 159 diverse 108 autori 18 nazioni 17 in shortlist 1 vincitore
  • 11. Crowdsourced Quality + soluzioni svolte che accennate + layout professionali che wannabe + visual letterali che astratti MTM acronimo-guida Tourism keyword-guida + caratteri spigolosi (rigore) che morbidezze
  • 12. Short-listed candidates
  • 13. The winner “L'acronimo MTM stilizzato ricordano le vetrate dalla IULM e anche un porticato tipico italiano o la forma stilizzata degli archi dell'architettura romana. Credo che il risultato sia efficace, giovane ma al contempo professionale e serio.Le sfumature proposte sono variegate e il logo può risultare versatile in ogni colore” Tumitu = Salvatore Palange, italiano, MBA, creativo atipico
  • 14. Un logo, un landmark Pertinenza, originalità e versatilità della proposta
  • 15. Logo-claim-valori: una relazione coerente fare contare essere partecipanti didattica risultato merito solidità placement
  • 16. Crowdsourcing X MTM: experience 100% Ripensarsi come brand builder Riscontrare la coerenza Far valere il talento ad ogni passo Utilizzare tutto immediatamente