Smau milano 2012 giuliano faini canale ict
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Smau milano 2012 giuliano faini canale ict

on

  • 512 views

 

Statistics

Views

Total Views
512
Views on SlideShare
498
Embed Views
14

Actions

Likes
0
Downloads
6
Comments
0

2 Embeds 14

http://www.smau.it 13
http://www.expocomm.it 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Smau milano 2012 giuliano faini canale ict Presentation Transcript

  • 1. QUALI OPPORTUNITÀ PER GLIOPERATORI DEL CANALE ICT CHEVOGLIONO AFFRONTARE LA SFIDADEL CLOUDGiuliano FainiSchool of Management – Politecnico di Milano18 ottobre 2012 – SMAU MILANO
  • 2. La situazione degli operatori del Canale ICT Il ROE 15,2% 14,7% 11,3% 11,1% 10,7% 9,5% 2006 2007 2008 2009 2010 2011Campione: bilanci di 10.000 società di capitali con fatturato>500k Euro 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 3. La situazione degli operatori del Canale ICT L’EBITDA Margin 9,5% 9,5% 9,5% 8,6% 9,0% 8,2% 2006 2007 2008 2009 2010 2011Campione: bilanci di 10.000 società di capitali con fatturato>500k Euro 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 4. La situazione degli operatori del Canale ICT Il tempo di incasso dei crediti commerciali 133 136 130 130 125 126 Giorni 2006 2007 2008 2009 2010 2011Campione: bilanci di 10.000 società di capitali con fatturato>500k Euro 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 5. La situazione degli operatori del Canale ICT L’andamento del fatturato nel 2012 Nessuna variazione Lieve diminuzione Lieve aumento Diminuzione Aumento 6% 20% 31% 33% 10%Diminuzione AumentoCampione: 674 operatori 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 6. I principali trend tecnologici con i quali si devono confrontare gli operatori Priorità di investimento 2012 per la Direzione ICT Sviluppo di sistemi di Business Intelligence e 42% Analytics Sviluppo o rinnovamento dei Data Center 34% Cloud e ICT as a Service 30% Digitalizzazione e dematerializzazione di processi 30% e documenti Introduzione di applicazioni per device Mobili 24% Unified Communication and Collaboration 23% Sviluppo di Mobile Apps per il Business 22% Sviluppo di canali digitali e di applicazioni di 18% Social CRM Sviluppo di nuove architetture di Information 18% Management e StorageOsservatorio Gestione Strategica dell’ICT, 2012 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 7. L’oggetto della Ricerca 2012Cloud Computing Business Intelligence Big Data Mobility & Analytics 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 8. Cloud Computing: Lo stato di adozione nelle imprese Grandi Imprese PMI 2% 5% 8% 22% 25% 56% 60% 11% 76% 10% Adozione Sperimentazione Assenza con interesse Introduzione prevista Assenza senza interesse Non conoscenza del Cloud AssenzaOsservatorio Cloud & ICT as a Service, 2012Campione: 131 grandi imprese, 660 PMI 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 9. La diffusione La diffusione del Public Cloud applicativo 10% Amministrazione   Sistemi  di  posta   Finanza  e   eleEronica controllo Sistemi   di  UCC Portali   aziendali SFA CRM Scambio   documentale Gesone   eCommerce Gesone  Introduzione prevista della     Sistemi  analisi   sicurezza Acquis traffico  web FaEurazione   Gesone   ERP BI   telemaca RU Sistemi  di   produ@vità   SaaS individuali Conservazione   Energy   Applicaon     sostuva Management Performance   management Vendor     Relaonship   SCM Management 0 0 13% Presenza Campione 131 Grandi Organizzazioni 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 10. La diffusione La diffusione del Public Cloud applicativo 10% Amministrazione   Sistemi  di  posta   Finanza  e   eleEronica controllo Sistemi   di  UCC Portali   aziendali SFA CRM Scambio   documentale Gesone   eCommerce Gesone  Introduzione prevista della     Sistemi  analisi   sicurezza Acquis traffico  web FaEurazione   Gesone   ERP BI   telemaca RU Sistemi  di   produ@vità   SaaS individuali Conservazione   Energy   Applicaon     sostuva Management Performance   management Vendor     Relaonship   SCM Management 0 0 13% Presenza Campione 131 Grandi Organizzazioni 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 11. La diffusione La diffusione del Public Cloud applicativo 10% Amministrazione   Sistemi  di  posta   Finanza  e   eleEronica controllo Sistemi   di  UCC Portali   aziendali SFA CRM Scambio   documentale Gesone   eCommerce Gesone  Introduzione prevista della     Sistemi  analisi   sicurezza Acquis traffico  web FaEurazione   Gesone   ERP BI   telemaca RU Sistemi  di   produ@vità   SaaS individuali FaEurazione   Conservazione   Energy   Applicaon     telemaca sostuva Management Performance   management Vendor     Relaonship   SCM Management 0 0 13% Presenza Campione 131 Grandi Organizzazioni 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 12. La diffusione La diffusione del Public Cloud infrastrutturale 15% SoLware   infrastruEurale   Risorse  virtuali   preconfigurate  Introduzione prevista Desktop   Virtualizaon   Capacità  di   storage   IaaS PaaS Strumen  di   integrazione   Capacità   Ambien  di    elaborava   deployment   BPMS   0 0 15% Presenza Campione 131 Grandi Organizzazioni 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 13. L’offerta di soluzioni basate su Cloud Computing Operatori del Canale ICT SaaS IaaS 21% 21% 44% 10% 53% 20% 16% 15% Offerta Sperimentazione Interesse AssenzaCampione: 676 operatori 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 14. Soluzioni applicative in modalità as a Service L’offerta attuale degli operatori Posta elettronica 42% CRM 39% Sistemi di collaboration/portali 36% SaaS Sistemi gestionali 34% Business Intelligence 27% Conservazione sostitutiva e demat. 27% Supply Chain Management 23% Unified Communication 22% Produttività individuale 20% Gestione delle risorse umane 18% Gestione degli acquisti 15%Campione: 301 operatori che offrono soluzioni SaaS 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 15. Soluzioni applicative in modalità as a Service Su cosa si stanno orientando gli operatori Business Intelligence 11% CRM 10% Sistemi gestionali 9% SaaS Sistemi di collaboration/portali 12% Conservazione sostitutiva e demat. 11% Supply Chain Management 8% Gestione degli acquisti 5% Produttività individuale 6% Unified Communication 6% Posta elettronica 9% Gestione delle risorse umane 5% Sperimentazione InteresseCampione: 535 operatori che offrono e/o che sono interessati a offrire soluzioni SaaS 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 16. Soluzioni infrastrutturali in modalità as a Service L’offerta attuale degli operatori Capacità elaborativa 69% IaaS Capacità di storage 69% Software infrastrutturale 63% Risorse virtuali preconfigurate 56% Ambienti di sviluppo e deployment 30% applicazioni SoftwareCampione: 145 operatori che offrono soluzioni IaaS 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 17. Soluzioni infrastrutturali in modalità as a Service Su cosa si stanno orientando gli operatori Ambienti di sviluppo e deployment 28% 14% applicazioni Software IaaS Software infrastrutturale 28% 14% Capacità di storage 26% 11% Risorse virtuali preconfigurate 22% 13% Capacità elaborativa 21% 10% Sperimentazione InteresseCampione: 320 operatori che offrono e/o che sono interessati a offrire soluzioni IaaS 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 18. L’impatto del Cloud sulle performance77%degli operatori dichiara un incrementodi fatturato/marginalità a seguitodell’introduzione di soluzioni Cloudnella propria offerta 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 19. Business Intelligence & Analitycs: Lo stato di adozione nelle imprese Budget di investimenti Andamento mercato Business in Business Intelligence Intelligence e ICT in Italia 2012 2013 5% 4,6% 4,2% 34% 61% 0,3% Aumento -0,9% Nessuna variazione Mercato Business Intelligence Diminuzione Mercato SoftwareOsservatorio Business Intelligence, 2011 IDC, 2012 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 20. L’offerta di soluzioni di Business Intelligence & Analitycs Operatori del Canale ICT Basic Analytics Mobile BI Advanced Analytics 20% 15% 30% 10% 42% 41% 16% 57% 18% 11% 17% 23% Offerta Sperimentazione Interesse AssenzaCampione: 571 operatori 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 21. L’offerta di soluzioni in ambito Big Data Operatori del Canale ICT Big Data 9% 9% 56% 26% Offerta Sperimentazione Interesse AssenzaCampione: 530 operatori 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 22. Mobility: Lo stato di adozione nelle imprese La priorità di investimento in progetti ICT a supporto della Mobility 6% 15% Alta 31% 40% Medio Alta 39% Medio Bassa 39% 24% Bassa 6% 2012 2013Osservatorio New Tablet & Business Apps, 2012Campione: 111 imprese 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 23. Soluzioni applicative in ambito Mobile L’offerta attuale degli operatori Sales Force Automation 75% Field Force Automation 62% Executive 38% Trasportatori 26%Campione: 218 operatori che offrono soluzioni applicative in ambito Mobile 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 24. Business Cloud Intelligence Mobility & Big Data New Tablet, Business rescere Business Inte Continua a c lligence, Apps ed Enterprise di un ambito c il numero he Application Store hanno sembrava co oper atori che nsolidato, hanno ridefinito le Cloud ma che ha t int rodotto il nuovo slancio rovato priorità degli della all’interno sulla spinta anche investimenti in ICT di ferta propria of di alcuni molte imprese italiane trend innova tivi Gli operaGuardando al futuro, cogliend tori stanno o l’o gli operatori si Mobile BI e Big Data introduc pportunità orientano su endo anc fanno registrare un un’offer ta di App hesoluzioni applicative significativo distribui te trami e infrastrutturali a te interesse da parte Applicat ion Store maggior “valore” degli operatori 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 25. Come stanno andando gli operatori nel 2012? Operatori che NON offrono Operatori che offrono le soluzioni considerate almeno una delle soluzioni nella ricerca considerate nella ricerca i=-1 i=22 Indicatore di andamento i ottenuto pesando le risposte fornite dagli operatoriCampione: 509 operatori 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 26. Cosa serve agli operatori per innovarsi? 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 27. Cosa serve agli operatori per innovarsi?1 Competenze tecnologiche specifiche §  Integrazione di soluzioni Cloud con sistemi Legacy §  Integrazione di diverse soluzioni Cloud preesistenti §  Erogazione dei servizi nel pieno rispetto degli SLA §  Implementazione di infrastrutture per la gestione di grandi moli di dati §  Sviluppo di App con usabilità prossima a quella Consumer §  …1 Competenze tecnologiche specifiche 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 28. Cosa serve agli operatori per innovarsi?2 Strumenti di marketing strategico §  Ricerche di mercato §  Identificazione dei segmenti di mercato §  Scelta del target §  Definizione del proprio posizionamento §  …1 Competenze tecnologiche specifiche2 Strumenti di marketing strategico 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 29. Cosa serve agli operatori per innovarsi?3 Linguaggio del Business §  Conoscenza delle esigenze di business dei clienti §  Capacità di gestire una relazione diretta con le Line of Business §  Strumenti di valutazione dell’impatto delle soluzioni offerte sui KPI dei clienti §  …1 Competenze tecnologiche specifiche2 Strumenti di marketing strategico3 Linguaggio del Business 18 Ottobre 2012 www.osservatori.net
  • 30. QUALI OPPORTUNITÀ PER GLIOPERATORI DEL CANALE ICT CHEVOGLIONO AFFRONTARE LA SFIDADEL CLOUDGiuliano FainiSchool of Management – Politecnico di Milano18 ottobre 2012 – SMAU MILANO