Aggiornamento sul progetto

Web Economy Forum

www.webeconomyforum.it
ottobre 2012: ci siamo lasciati così...

© Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione

2
Internet è parte integrante della vita
delle persone
Nel 1999 gli utenti di Internet in Italia erano
circa 4,5 milioni
A g...
Le persone sono consumatori.
Quindi, grazie alla rete,
sono cambiati i modelli di consumo

© Studio Giaccardi & Associati ...
DEVONO CAMBIARE
ANCHE LE AZIENDE

© Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione

5
La nostra proposta

Il progetto Web Economy Forum ha l’obiettivo
di rimettere in moto la crescita del territorio.
Come?
At...
Chi sostiene il progetto

© Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione

7
Cosa è stato fatto sino adesso?

© Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione

8
1. E’ online la piattaforma www.webeconomyforum.it

Aspettiamo le vostre storie!
Sul blog raccogliamo storie
di imprese it...
2. E’ online La ricerca WEB

RUNNERS

*Le tre parti del rapporto sono scaricabili dal sito www.webeconomyforum.it.

TRE AZ...
3. Gli eventi di anteprima del progetto
5 giugno a Ravenna
6 giugno a Rimini
7 giugno a Forlì

Oltre 200 persone
In queste...
4. L’indagine di ascolto WEF ROMAGNA
Iniziata il 30 settembre, l’indagine coinvolge le 111 mila imprese attive delle provi...
A cosa stiamo lavorando?

© Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione

13
Web Economy Festival
un grande evento scientifico, culturale, tecnico e
commerciale con speaker nazionali ed internazional...
Piattaforma collaborativa
business
per il business
con accesso libero per tutte le imprese
dell’area vasta di Romagna
Lo s...
Fondazione di partecipazione
fund raising
per fund raising e sostegno a
innovazione e startup.
Prospettiva? EUROPA 2014-20...
Cosa può fare chiunque di voi?
© Studio Giaccardi & Associati - Consulenti
di direzione

17
PARTECIPARE
Web economy: tutti possono partecipare, nessuno si senta escluso!

© Studio Giaccardi & Associati - Consulenti...
perché partecipare?
WEF è attuale
L’innovazione possibile è su Internet. Il web ha portato un abbassamento della soglia di...
come partecipare?
• Restare aggiornati su tutte le novità del progetto iscrivendovi
alla newsletter
• Scrivere la vostra s...
Grazie dell’attenzione
Questo elaborato è un prodotto originale dello
Studio Giaccardi & Associati – Consulenti di Direzio...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Progetto WEF - Save the date: 21-22-23 marzo 2014

17,382 views

Published on

Nuovi aggiornamenti sul progetto Web Economy Forum. In primis, il Web Economy Festival che si terrà il 21-22-23 marzo 2014 a Cesena!

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
17,382
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
16,454
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Progetto WEF - Save the date: 21-22-23 marzo 2014

  1. 1. Aggiornamento sul progetto Web Economy Forum www.webeconomyforum.it
  2. 2. ottobre 2012: ci siamo lasciati così... © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 2
  3. 3. Internet è parte integrante della vita delle persone Nel 1999 gli utenti di Internet in Italia erano circa 4,5 milioni A giugno 2013 sono 38 milioni gli italiani che dichiarano di accedere a internet da location fisse o da mobile, l’81% della popolazione tra gli 11 e i 74 anni. Rispetto a dicembre 2012: +17,5% della disponibilità di accesso a internet da cellulare (19 milioni di italiani, pari al 41% della popolazione tra gli 11 e i 74 anni) e +80% da tablet (circa 5 milioni di individui, pari al 10% della popolazione considerata). Dati Audiweb, giugno 2013 http://www.audiweb.it/cms/view.p hp?id=4&cms_pk=293 © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 3
  4. 4. Le persone sono consumatori. Quindi, grazie alla rete, sono cambiati i modelli di consumo © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 4
  5. 5. DEVONO CAMBIARE ANCHE LE AZIENDE © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 5
  6. 6. La nostra proposta Il progetto Web Economy Forum ha l’obiettivo di rimettere in moto la crescita del territorio. Come? Attraverso un sistema articolato di azioni che unisce competenze e relazioni delle imprese con le opportunità offerte dal web. © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 6
  7. 7. Chi sostiene il progetto © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 7
  8. 8. Cosa è stato fatto sino adesso? © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 8
  9. 9. 1. E’ online la piattaforma www.webeconomyforum.it Aspettiamo le vostre storie! Sul blog raccogliamo storie di imprese italiane particolarmente virtuose e/o innovative, pubblichiamo report e dati provenienti da ricerche, articoli e studi di interesse, e diamo la possibilità a chi vuole di partecipare commentando i post o scrivendo e pubblicando la propria testimonianza d’impresa. © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 9
  10. 10. 2. E’ online La ricerca WEB RUNNERS *Le tre parti del rapporto sono scaricabili dal sito www.webeconomyforum.it. TRE AZIONI ANALISI DI BENCHMARKING 100 aziende italiane individuate come buone pratiche 2.0 su 9.000 casi analizzati nei 104 distretti industriali italiani INDAGINE DI CAMPO 50 aziende italiane intervistate delle 100 analizzate, con confronto tra risultati di bilancio e andamento dei settori di appartenenza 40 aziende europee analizzate come CASE STUDY 2.0 BREAKING NEWS : Le imprese 2.0 crescono di più della media dei settori di appartenenza © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 10
  11. 11. 3. Gli eventi di anteprima del progetto 5 giugno a Ravenna 6 giugno a Rimini 7 giugno a Forlì Oltre 200 persone In queste occasioni: • • • Giuseppe Giaccardi ha presentato il progetto WEF Luca De Biase ha presentato il programma culturale del Web Economy Festival Livia Bosi ha presentato i risultati della ricerca Web Runners Ma soprattutto sono state occasioni di ascolto e confronto: sono venute fuori tante belle domande, storie ed esperienze. © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 11
  12. 12. 4. L’indagine di ascolto WEF ROMAGNA Iniziata il 30 settembre, l’indagine coinvolge le 111 mila imprese attive delle provincie di Ravenna, Rimini e Forlì-Cesena , mediante un campione statistico di 1.000 soggetti rappresentativi dell’intero tessuto produttivo dell’area vasta di Romagna. Tre campi di approfondimento: • Quali interventi per combattere la crisi • Come lavorano sul web e quali esigenze hanno • Quali nuovi prodotti, servizi o competenze chiedono per lavorare meglio. Perché questa indagine? Le imprese sono organizzazioni di persone, e le persone sono un giacimento di esperienze, competenze, proposte e relazioni di mercato. Le imprese sono lo strumento per tornare a crescere, perché sono le imprese che creano ricchezza e posti di lavoro. Le imprese per crescere hanno bisogno di un territorio innovativo. © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 12
  13. 13. A cosa stiamo lavorando? © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 13
  14. 14. Web Economy Festival un grande evento scientifico, culturale, tecnico e commerciale con speaker nazionali ed internazionali, testimonianze di imprenditori, workshop e molto altro. 21-22-23 marzo 2014: SAVE THE DATE A chi si rivolge? Responsabili d’impresa e giovani, per favorire processi di conoscenza, emulazione e scambio di buone pratiche. © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 14
  15. 15. Piattaforma collaborativa business per il business con accesso libero per tutte le imprese dell’area vasta di Romagna Lo scopo? Offrire a tutte le aziende, anche alle più piccole, l’opportunità di confrontarsi, promuoversi in rete e aumentare il grado di collaborazione interna all’area vasta e di promozione sui nuovi mercati. © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 15
  16. 16. Fondazione di partecipazione fund raising per fund raising e sostegno a innovazione e startup. Prospettiva? EUROPA 2014-20. © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 16
  17. 17. Cosa può fare chiunque di voi? © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 17
  18. 18. PARTECIPARE Web economy: tutti possono partecipare, nessuno si senta escluso! © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 18
  19. 19. perché partecipare? WEF è attuale L’innovazione possibile è su Internet. Il web ha portato un abbassamento della soglia di costo e di accesso all’universo ICT e alla cultura digitale che lo rende la leva giusta per ripartire. WEF è concreto Il progetto WEF fornisce alle aziende una possibilità tangibile di aumentare la propria visibilità e reputazione, di mettersi in relazione tra loro. Di crescere. WEF ha rilevanza sociale Il territorio di intervento mediante le azioni WEF può avere nuove prospettive di crescita e offrire ai giovani e alle imprese un contributo significativo di futuro. © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 19
  20. 20. come partecipare? • Restare aggiornati su tutte le novità del progetto iscrivendovi alla newsletter • Scrivere la vostra storia e commentare sul blog • Seguirci e partecipare sui canali social • Essere presenti al Web Economy Festival del 21-22-23 marzo © Studio Giaccardi & Associati - Consulenti di direzione 20
  21. 21. Grazie dell’attenzione Questo elaborato è un prodotto originale dello Studio Giaccardi & Associati – Consulenti di Direzione © All Rights Reserved, Ravenna ottobre 2013 www.giaccardiassociati.it www.webeconomyforum.it

×