Movimento Voghera 5 Stelle Proposte per: SVILUPPO IMPRENDITORIALE E OCCUPAZIONALE DI VOGHERA MAURIZIO BENZI
ECONOMIA LOCALE: COSA FARE? « Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare » Seneca, 60 d.c. Il prim...
<ul><li>Breve Termine (entro la fine del 2012) </li></ul><ul><li>Far crescere le imprese esistenti </li></ul><ul><li>Favor...
<ul><li>1.  Far crescere le imprese esistenti Comprendere le necessità delle imprese presenti nel territorio e creare oppo...
<ul><li>2.  Favorire la nascita di nuove imprese Stimolare la cultura imprenditoriale a Voghera e nell ’ Oltrepò offrendo ...
<ul><li>3.  Attirare nuove imprese in nuovi ambiti imprenditoriali Incentivare la nascita di imprese innovative e la deloc...
<ul><li>Consiste nel definire i punti di forza ed i vantaggi degli investimenti nel territorio Vogherese e di metterli in ...
<ul><li>Definizione degli ambiti su cui focalizzare lo sviluppo, in funzione delle tendenze in atto, del mercato, delle pe...
<ul><li>Lo sviluppo economico e lavorativo deve essere una  priorità delle istituzioni  non un opzione. Questo significa m...
«Il vostro dovere è non accontentarvi e pensare l'impossibile» Steve Jobs, 1955-2011 [email_address]
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Sviluppo imprenditoriale e occupazionale di Voghera

3,168 views

Published on

Proposte per: SVILUPPO IMPRENDITORIALE E OCCUPAZIONALE DI VOGHERA

Dall'evento:
http://www.voghera5stelle.com/news/?p=379

Published in: News & Politics
1 Comment
0 Likes
Statistics
Notes
  • ma state cercando di fare i miracoli???? aziende che vanno con il prodotto made in Italy a Las Vegas, a maggio va a Monaco con le poche risorse che hanno in questi tempi qui.. e sentiamo quali sono stati gli aiuti ???? manco all'ambasciata Italiana il comune di Voghera o la camera di Commercio si sono fatti sentire per un consulto, per un aiuto, per una pubblicità... nulla!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Togliete tutte queste cose e facciamo solo una clausola sola: quella che ha sempre fatto Voghera:
    Dare multe con i Vigili
    multe dalla guardia di Finanza ai ragazzi che escono con le cicche fuori dai bar senza scontrino!
    questi solo gli aiuti di Voghera!!

    Le aziende , forse non avete capito: SE NE STANNO ANDANDO!!!! così vi tenete solo il vostro rudo di ex carcere e il 'palazzetto dello sport' che non serve a nulla! stateci e soggiornatevi!|
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
3,168
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2,204
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
1
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Sviluppo imprenditoriale e occupazionale di Voghera

  1. 1. Movimento Voghera 5 Stelle Proposte per: SVILUPPO IMPRENDITORIALE E OCCUPAZIONALE DI VOGHERA MAURIZIO BENZI
  2. 2. ECONOMIA LOCALE: COSA FARE? « Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare » Seneca, 60 d.c. Il primo obiettivo deve essere: Definire una strategia per lo sviluppo dell ’ economia locale .
  3. 3. <ul><li>Breve Termine (entro la fine del 2012) </li></ul><ul><li>Far crescere le imprese esistenti </li></ul><ul><li>Favorire la nascita di nuove imprese </li></ul><ul><li>Attirare nuove imprese in nuovi ambiti imprenditoriali </li></ul><ul><li>Medio Termine (entro la fine del 2014) </li></ul><ul><li>Specializzarsi e differenziarsi Definire e sviluppare un ’ identità della città focalizzata in ambiti innovativi, e porsi l ’ obiettivo di diventare un centro di eccellenza in tali ambiti. </li></ul>LE STRATEGIE
  4. 4. <ul><li>1. Far crescere le imprese esistenti Comprendere le necessità delle imprese presenti nel territorio e creare opportunità per favorire il loro sviluppo. </li></ul><ul><li>Formare un tavolo congiunto del Comune con Enti ed imprese per: - comprendere i bisogni e le esigenze delle imprese vogheresi (servizi, tecnologie, formazione, ecc.) - stimolare il networking e la collaborazione tra le imprese - definire la strategia congiunta per lo sviluppo entro il 2014 </li></ul><ul><li>Fornire supporto e incentivi alle imprese che hanno progetti concreti di crescita per lo sviluppo dell ’ occupazione </li></ul><ul><li>Offrire visibilità alle migliori imprese vogheresi (attraverso eventi, premi, comunicazione, spazi gratuiti all ’ Ascensione, ecc.) </li></ul><ul><li>Avvicinare i giovani al mondo del lavoro attraverso un rapporto più diretto tra scuola e imprese, proponendo corsi che facilitino l'inserimento nelle aziende del territorio (es: tecnologie, enologia, lingue straniere, informatica, ecc.) </li></ul>PROPOSTE DA ATTUARE NEL BREVE TERMINE
  5. 5. <ul><li>2. Favorire la nascita di nuove imprese Stimolare la cultura imprenditoriale a Voghera e nell ’ Oltrepò offrendo strumenti per facilitare la nascita di start-up. </li></ul><ul><li>Attività di formazione sull ’ imprenditoria e professionalità innovative </li></ul><ul><li>Fornire spazi comuni di lavoro (co-working) per start-up e imprese innovative </li></ul>PROPOSTE DA ATTUARE NEL BREVE TERMINE Spazi fisici dove imprenditori e professionisti possono accedere a risorse, lasciarsi ispirare dal lavoro di altri, avere idee innovative, sviluppare relazioni e individuare opportunità di mercato.
  6. 6. <ul><li>3. Attirare nuove imprese in nuovi ambiti imprenditoriali Incentivare la nascita di imprese innovative e la delocalizzazione verso la nostra città </li></ul><ul><li>Bandi per incentivare l ’ insediamento delle imprese nel territorio </li></ul><ul><li>Contribuire ad aumentare l ’ attrattività del territorio attraverso investimenti in marketing (un progetto “ Investi su Voghera ” ) </li></ul>PROPOSTE DA ATTUARE NEL BREVE TERMINE Molti comuni italiani hanno avviato iniziative per lo sviluppo delle imprese e dell ’ occupazione. Ecco alcuni esempi : Comune di Broni. Programma finalizzato alla competitività e allo sviluppo del sistema produttivo locale attraverso la realizzazione di aree attrezzate per l ’ insediamento delle piccole imprese. Comune di Milano. Insieme alla Camera di Commercio ha promosso un bando indirizzato a nuove piccole e medie imprese (avviate da non più di 18 mesi) per incentivare gli investimenti in risorse tecniche e in risorse umane. (Dotazione finanziaria di 1.480.000 euro) Comune di Genova. Incentivi per la creazione di imprenditoria femminile. 350.000 € per nuove imprese.
  7. 7. <ul><li>Consiste nel definire i punti di forza ed i vantaggi degli investimenti nel territorio Vogherese e di metterli in evidenza al fine di attrarre nuove imprese. </li></ul><ul><li>Per farlo è necessaria un ’ attività coordinata dal Comune, che sia in grado di recepire e fornire risposte adeguate alle richieste. </li></ul><ul><li>Comunicazione </li></ul><ul><li>Website e white paper in grado di descrivere i benefici degli investimenti nella nostra città (es: www.investinmilan.it ) </li></ul><ul><li>Marketing e promozione dell ’ iniziativa nelle sedi opportune </li></ul><ul><li>Eventi in altre città (es: Milano) per diffondere l ’ iniziativa </li></ul>PROGETTO «INVESTI SU VOGHERA»
  8. 8. <ul><li>Definizione degli ambiti su cui focalizzare lo sviluppo, in funzione delle tendenze in atto, del mercato, delle peculiarità del territorio e della redditività economica. Passando da una cultura orientata al prodotto ad una orientata al mercato (anche internazionale). </li></ul>LE PROPOSTE NEL MEDIO TERMINE (entro il 2014) <ul><li>Favorire la nascita di un centro di eccellenza e specializzazione. A vvio di un progetto congiunto con partner istituzionali e privati. </li></ul><ul><li>Realizzazione di un incubatore per start-up </li></ul><ul><li>Incentivi economici e defiscalizzazione </li></ul><ul><li>Comunicazione e marketing </li></ul><ul><li>Formazione specialistica </li></ul>Internet Green Economy Telecomunicazioni Software Bioscienze Nanotecnologie Elettronica / microelettronica Tecnologia e hardware Agroalimentare Enologia Artigianato Servizi professionali
  9. 9. <ul><li>Lo sviluppo economico e lavorativo deve essere una priorità delle istituzioni non un opzione. Questo significa mettere a disposizione persone e risorse economiche </li></ul><ul><li>La politica deve avere il compito di facilitare il raggiungimento degli obiettivi , non di ottenere vantaggi o privilegi per determinati attori </li></ul><ul><li>E ’ fondamentale definire obiettivi chiari, raggiungibili e misurabili . E verificare le azioni intraprese attraverso tappe intermedie di controllo. </li></ul>3 ELEMENTI PER IL SUCCESSO
  10. 10. «Il vostro dovere è non accontentarvi e pensare l'impossibile» Steve Jobs, 1955-2011 [email_address]

×