Turismo, Comunicazione & Digitale

609 views

Published on

Il mondo del turismo sta cambiando. Le nuove tecnologie e l'avvento del digitale stanno ridefinendo molte delle logiche del gioco all'interno della filiera del turismo. Si aprono nuove opportunità per le destinazioni italiane che da sempre soffrono un gap in termini di comunicazione e di proposizione della propria offerta nell'ambito del turismo a livello internazionale.

Published in: Travel
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
609
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
27
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Turismo, Comunicazione & Digitale

  1. 1. Comunicazione & Digitale “Un binomio di successo per innovare la destinazione turistica” Stefano Marco Papini stefano.papini@gmail.com 5 Novembre 2013
  2. 2. Contenuti q  Il turismo e il digitale q  Gli elementi di un modello di comunicazione q  La comunicazione di marketing integrata q  Il turista 2.0 q  Marketing e comunicazione digitale: quali opportunità? 2
  3. 3. Turismo e digitale }  3 xxx
  4. 4. Un turismo sempre più internazionale nel quale Internet sta ridefinedo molte delle logiche del settore 4 dei viaggiatori usa internet per pianificare almeno una parte del loro viaggio
  5. 5. Turismo e digitale 5
  6. 6. #1 Turisti sempre più attivi in rete Le più frequenti attività on-line dei turisti Ricerca del prossimo viaggio Idee e spunti di viaggio Legge blog relativi a i viaggi 6 Commenta recensioni di viaggio Legge recensioni di altri viaggiatori Posta recensioni di viaggic Commenta video di viaggi Guarda video di viaggi Condivide video di viaggi passati Partecipa ai blog di viaggi
  7. 7. #2 Il mobile come driver di diffusione Utilizzo di Smartphones per informazioni di viaggio. Dei turisti utilizza il proprio smpartphones durante il viaggio. Ha trovato le offerte di voli tramite App 7 Ha trovato le offerte degli Hotel tramite App Ha scaricato App legate alla destinazione del prossimo viaggio
  8. 8. #3 I social, un fenomeno sempre più rilevante nelle scelte dei turisti Influenza dei Social Media sui viaggiatori. Aggiorna il proprio stato su FB durante la vacanza. Di intervistati dichiara che il booking diretto deriva dai social media Ha cambiato I propri piani di viaggio Ha effettuato un check in tramite Social Network in vacanaza Ha cambiato il proprio Hotel Ha cambiato il proprio Resort Ha soggiornato in un altro paese Ha cambiato agenzia/ operatore/ sito web 8 Ha cambiato compagnia aerea
  9. 9. #4 Le attività online non si chiudono con la vacanza Attività più frequenti dopo la vacanza Condivide le proprie foto di viaggio Clicca «Mi Piace» a pagine Facebook specifiche di una vacanza Posta recensioni su attività e attrazioni 9 Posta recensioni su alberghi Posta recensioni su ristoranti
  10. 10. L’importanza di una comunicazione di marketing integrata 10
  11. 11. Gli elementi di un modello di comunicazione 7 1 MITTENTE   3 CODIFICA   RICEVENTE   5 Canale 4 MESSAGGIO   8 9 11 6 DECODIFICA   2
  12. 12. Il concetto di comunicazione integrata Pubblicità Vendita 12 Pubbliche relazioni Merchandising Promozioni Digital Marketing
  13. 13. Il processo di acquisto di un turista Consapevolezza di un bisogno Pubblicità Pubbliche relazioni Merchandising Ricerca di informazioni Vendita Promozioni Digital Marketing Valutazione di alternative Acquisto Valutazione post-acquisto 13
  14. 14. Come è cambiato il turista 2.0? L’evoluzione  dei  bisogni  del  turista   •  Grande disponibilità di scelta •  Maggiore facilità di accesso all’informazione e potere contrattuale •  Personalità diversa a seconda del tipo di viaggio •  Alto grado di coinvolgimento emotivo 14 Esperienza Servizio Prodotto Commodity
  15. 15. Il ciclo di vita dell’esperienza turistica Prima del viaggio Durante il viaggio Raccolta informazioni, pianificazione, acquisto •  Nascita idea / necessità di viaggio Raccolta informazioni Pianificazione e organizzazione “pacchetti” Prenotazione •  •  •  Posizionamento/brand Vedita di esperienze Storytelling •  •  •  15 Dopo il viaggio Elaborazione e condivisione di ricordi e informazioni Fruizione dell’esperienza di viaggio Consumo del prodotto turistico Raccolta informazioni in loco Prenotazioni in loco Spostamenti •  •  •  •  •  •  •  •  Esperienza vissuta Comunicazione in-loco Accessibiulità Collaborazione tra gli attori sul territorio •  •  •  Ricordo personale Racconto e condivisione con amici e conoscenti Valutazione dell’esperienza di viaggio •  •  •  Racconto dell’esperienza Condivisione della storia Fidelizzazione e “tourist ambassador”
  16. 16. L’importanza di comprendere i bisogni del cliente e la “comunicazione esperienziale” Esempi di driver tematici di personalizzazione dell’offerta Rievocazioni e itinerari storici Laboratori archeologici Turismo religioso Trekking Sport estremi Eco vacanze Birdwatching Camping Città della scienza Acquari Storia Natura Arte Mostre e Musei Workshop Fotografici Atelier di scultura Design Esempi di aree di interesse1 Le vie del vino Fiere gastronomiche Presidi D.O.P. Tempo Libero Sapori Benessere Terme e SPA Wellness Agriturismi 16 (1) Classificazione ENIT - Ente Nazionale Turismo (obiettivo dell’ENIT è decentralizzare il turismo cittadino, promuovendo questa categorizzazione per aree di interesse Festival Turismo dei film Rassegne teatrali
  17. 17. I risultati del benchmark internazionale La maggior parte delle destinazioni si rivolge a target che combinano la dimensione demografica e quella d’interesse Dimensioni di segmentazione Evidenze DEMOGRAFICA •  La dimensione demografica è legata principalmente alla tipologia di nucleo (es. famiglie, single) e all’età (bambini, ragazzi, over 30) (es. giovani, famiglie, over 30) •  La dimensione d’interesse risulta legata ai temi delle attività sportive (invernali e estive), alla natura e al tema glamour (shopping, vita notturna) di INTERESSE (es. sport, natura, glamour) Chiarezza di posizionamento con Contenuti e Offerte mirate 17
  18. 18. Esempi di posizionamento verso giovani sportivi Tignes si indirizza a un target di giovani sportivi. L’impatto del sito comunica divertimento, vita notturna, attività e sport Tignes «The sportiest ski resort» Notizie sulle attività in generale ed in particolare sulla gara internazionale tra giovani Freestyler XGames. 18
  19. 19. Esempi di posizionamento verso giovani sportivi Anche Ischgl indirizza la tua offerta ad un target di giovani sportivi. Il sito comunica divertimento, vita notturna, attività e sport Ischgl «Relax if you can» Il sito presenta una sezione ricca di differenti attività sportive; … ma non solo! E’ conosciuta come la «Ibiza delle alpi»: offre infatti una sezione dedicata a pub, bar e discoteche, tra cui il “Pacha”. 19
  20. 20. Esempi di offerte mirate per il target “Famiglia” La Val Gardena si indirizza al target delle Famiglie. Il sito presenta una sezione di attività e offerte indirizzate ai bambini. Selva Val Gardena. Gli Alberghi della Val Gardena offrono soggiorni a condizioni speciali per le famiglie, tra cui sconti compresi tra il 30%-50% (sotto i 2 anni i bambini soggiornano gratis), offerte per skipass, scuole di sci e noleggio attrezzatura.
  21. 21. Le possibilità offerte dal digitale - Gli strumenti - Siti web Altri servizi ICT - I livelli Comunicazione istituzionale E-mail online advertising Coerenza Comunicazione privata App mobili Marketing e Comunicazione Digitale Blog & Digital PR Social Network Siti di Travel Review - I protagonisti -
  22. 22. Gli ingredienti per un’efficace strategia di marketing e comunicazione digitale Collaborazione tra gli operatori del territorio Coerenza dei messaggi Innovazione della comunicazione Contenuti di offerta innovativi 22
  23. 23. Da “competizione” a “co-opetizione” tra gli attori del territorio con uno stesso obiettivo 23
  24. 24. Grazie per l’attenzione Stefano Marco Papini stefano.papini@gmail.com 5 Novembre 2013

×