Ebrei

11,653 views

Published on

La storia del popolo ebraico dai primordi alla nascita di Israele. Per la 3a Media.

Published in: Education
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
11,653
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4,129
Actions
Shares
0
Downloads
130
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Ebrei

  1. 1. Ebrei Dalle prime tribù alla Shoah fino alla nascita di Israele
  2. 2. Partiamo dal nome <ul><li>EBREO </li></ul>Eber  Eroe che abitava in Mesopotamia…
  3. 3. Abramo  Padre spirituale degli Ebrei Dio gli chiese di spostarsi da Ur dei Caldei a Nord, verso Harran, per poi scendere fino in Palestina , la terra promessa
  4. 4. Il viaggio di Abramo (2000-1500 a.C.)
  5. 5. Da Abramo ad Isacco.. … a Giacobbe Che venne ribattezzato &quot;Israele&quot; dopo la lotta con l'angelo. Giacobbe impersonifica quindi tutti gli ebrei, del quale è progenitore.
  6. 6. Le tribù… I caratteri dell'attuale popolo e religione ebraici si delineano nel periodo, definito delle dodici tribù di Israele , nominate dai figli di Giacobbe (Ruben, Simeone, Levi, Giuda, Dan e Dina (gemelli), Neftali, Gad, Asher, Issachar, Zabulon, Giuseppe e Beniamino). Il popolo si è ormai radicato nella attuale Palestina (1200-1500 a.C.)
  7. 7. IL REGNO (X sec. A. C.) Le tribù si riuniscono sotto un unico regno Il re Davide fonda la capitale sul monte Sion che ribattezza come Gerusalemme , cioè città della pace Saul il re guerriero Il re Salomone costruisce il Tempio di Gerusalemme ed è un esempio di saggezza
  8. 8. DIASPORA ! <ul><li>Diaspora = è un termine di origine greca (διασπορά) che descrive la migrazione di un intero popolo costretto ad abbandonare la propria terra natale per disperdersi in diverse parti del mondo </li></ul>
  9. 9. PRIMA DIASPORA (607-587 a.C.) Dopo la morte di Salomone ha inizio il periodo di decadenza del popolo ebraico. Dopo poche generazioni, infatti il regno si divide in due parti: il Regno di Israele e il Regno di Giuda, che in momenti diversi cadono sotto dominazioni straniere (Assiri e Babilonesi). Comincia così fin da adesso la diaspora, infatti consistenti comunità ebraiche risultano in Egitto e in altre aree del Medio Oriente già dal 400-300 a.C.
  10. 10. SECONDA DIASPORA detta anche GRANDE DIASPORA (70 d.C.) Una nuova e definitiva diaspora segue la distruzione di Gerusalemme e del Tempio da parte delle truppe romane di Tito. Le fonti antiche parlano di 600mila morti e di decine di migliaia di Ebrei venduti come schiavi.
  11. 11. Diffusione del Cristianesimo…ulteriori problemi per gli Ebrei Perché sono considerati il “popolo deicida” Da questo pregiudizio nasce l’ ANTISEMITISMO ovvero l’odio nei confronti degli Ebrei Intanto si diffondono per l’Europa in cerca di una terra che li ospiti…
  12. 13. 1215: il IV Concilio Lateranense stabilisce che gli ebrei debbano … <ul><li>vivere in quartieri isolati detti GHETTI </li></ul><ul><li>portare un segno di riconoscimento ben visibile </li></ul>
  13. 14. … intanto agli Ebrei vengono addossate le colpe più assurde!...e continuano a essere cacciati
  14. 15. Si organizzano massacri dalla Germania alla Russia
  15. 16. Nonostante ciò, loro resistono in attesa di una Terra (Promessa?) <ul><li>Nascono importanti comunità in Europa e nel Mediterraneo </li></ul>
  16. 17. Ashkenaziti  Ebrei Europa Centrale Sefarditi  In Spagna (poi spostati nei Balcani dopo il 1492) Mizrahi  In Medio Oriente
  17. 18. Con l’Illuminismo arriva la tolleranza! <ul><li>1781: l'imperatore d'Austria Giuseppe II emana una patente di tolleranza (atto legislativo che concede la libertà di religione ai gruppi non cattolici tra cui gli ebrei) per gli israeliti </li></ul><ul><li>- La Rivoluzione francese pronuncia a sua volta la piena equiparazione degli ebrei agli altri cittadini nel 1791. </li></ul>
  18. 19. Nel sec. XIX molti Stati sanciscono l’emancipazione degli Ebrei <ul><li>1848 Regno di Sardegna </li></ul><ul><li>1861 Regno d’Italia </li></ul><ul><li>1866 Gran Breatagna </li></ul><ul><li>1870 Germania </li></ul>… poi però…con il crescere del Nazionalismo…riprende campo l’antisemitismo….
  19. 20. Culmine con la SHOAH … che in lingua ebraica significa &quot;distruzione&quot; (o &quot;desolazione&quot;, o &quot;calamità&quot;, con il senso di una sciagura improvvisa, inaspettata), è un'altra parola utilizzata per riferirsi all'Olocausto. Questo termine viene usato da molti ebrei e da un numero crescente di non ebrei a causa del disagio legato al significato letterale della parola olocausto (sacrificio). Cionondimeno è riconosciuto il fatto che la stragrande maggioranza delle persone che usano il termine olocausto non intendono tali implicazioni.
  20. 21. La grande fuga…
  21. 22. Dopo la barbarie, la terra “promessa” e “mantenuta” 1948: nasce lo Stato di Israele…ma questo è l’inizio di un’altra storia…
  22. 23. Ebrei nel Mondo
  23. 24. Ebrei nella Storia Karl Marx Sigmund Freud Dreyfuss Disraeli Albert Einstein Italo Svevo Umberto Saba
  24. 25. Ebrei nella arti e nelle scienze… Rita Levi Di Montalcino Steven Spielberg Meryl Streep Woody Allen Cristiana Capotondi Lapo Elkann
  25. 26. Precisazione <ul><li>Le informazioni, i testi inseriti e le immagini di questa presentazione sono forniti esclusivamente a titolo indicativo e a scopo didattico (Legge 22 aprile 1941 n. 633, art. 70 comma 1 bis). </li></ul>

×