Successfully reported this slideshow.
Your SlideShare is downloading. ×

La mia mamma è...

Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Loading in …3
×

Check these out next

1 of 36 Ad

La mia mamma è...

Download to read offline

Metafore per descrivere la mamma inventate dagli Alunni delle classi IIA e IIB della Scuola Primaria di Trivento.
Anno Scolastico 2015/2016

Metafore per descrivere la mamma inventate dagli Alunni delle classi IIA e IIB della Scuola Primaria di Trivento.
Anno Scolastico 2015/2016

Advertisement
Advertisement

More Related Content

Viewers also liked (20)

Advertisement

Recently uploaded (20)

La mia mamma è...

  1. 1. Alunni delle classi IIA e IIB A. S. 2015/2016 «LA MIA MAMMA E’…» SCUOLA PRIMARIA DI TRIVENTO
  2. 2. La mia mamma è un «robot», perché ogni cosa che le chiedo la fa e perché mi difende. (Giosuè)
  3. 3. La mia mamma è un «fuoco», che mi riscalda con tutto il suo amore. (Francesco G. IIB)
  4. 4. La mia mamma è un «microfono», perché canta benissimo. (Nicole)
  5. 5. La mia mamma è una «farfalla», perché indossa sempre vestiti coloratissimi. (Luca IIA)
  6. 6. La mia mamma è un «computer», perché sa e mi insegna tante cose. (Filippo)
  7. 7. La mia mamma è un «ristorante», perché cucina molto bene. (Adelaide)
  8. 8. La mia mamma è una «calcolatrice», perché è molto intelligente (Francesco C. IIB)
  9. 9. La mia mamma è un «pasticcino», perché è molto dolce. (Alessio G. IIB)
  10. 10. La mia mamma è un «cofanetto», perché custodisce tutti i miei più preziosi segreti ed è molto sincera. (Giulia)
  11. 11. La mia mamma è il «sole», perché illumina e riscalda le mie giornate. (Francesco IIA)
  12. 12. La mia mamma è una «stella», perché lei era ed è luminosa come una stella. Guardando tante stelle, riconosco la stella più bella: lei è la mia mamma. (Arianna)
  13. 13. La mia mamma è come una «lavatrice», perché è indispensabile. (Alessio M. IIB)
  14. 14. La mia mamma è come un «cuore», perché è molto dolce e affettuosa. E’ gentile e molto paziente e, soprattutto, quando si vergogna, diventa rossa, proprio come un cuore rosso. (Giulio)
  15. 15. La mia mamma è come un «dottore», perché quando sto male mi cura e mi dà le medicine. (Alessio IIA)
  16. 16. La mia mamma è un «giubbino», perché mi riscalda sempre. (Aurora)
  17. 17. La mia mamma è una «torta», perché è molto dolce e sta sempre con me e mio fratello. (Maria Carolina)
  18. 18. La mia mamma è un «divano», che mi accoglie quando mi legge le storie e quando mi prende in braccio, (Vanessa)
  19. 19. La mia mamma è una «penna», perché scrive poesie e filastrocche per me. (Valerio)
  20. 20. La mia mamma è l’ «erba del prato», perché è fresca e profumata. (Kevin)
  21. 21. Io e mamma ci divertiamo quando impastiamo il pane e sembriamo due «cuoche». (Deborah)
  22. 22. La mia mamma è un «peluche», perché mi rilassa e mi fa calmare. (Agnese)
  23. 23. La mia mamma è il mio «faro», perché mi illumina la strada quando serve. (Desirè)
  24. 24. La mia mamma è una «coperta», perché mi fa sempre tante coccole e mi protegge. (Annalisa)
  25. 25. La mia mamma è una «macchina», perché fa tante cose e non si stanca mai. (Antony)
  26. 26. La mia mamma è un «orsacchiotto», perché la posso abbracciare e sbaciucchiare quando voglio. (Marika)
  27. 27. La mia mamma è una «rosa», perché è bella e profumata, ma anche pungente come le spine quando la faccio arrabbiare. (Ester)
  28. 28. La mia mamma è una «coperta», perché mi riscalda sempre. (Liliana)
  29. 29. La mia mamma è un «camino acceso», perché mi protegge sempre e mi riscalda con il suo grande amore. (Letizia)
  30. 30. La mia mamma è una «caramella», perché ci abbracciamo sempre e il suo abbraccio è molto dolce. (Elena)
  31. 31. La mia mamma è un «pasticcino», perché è buona e gentile con me e quando vado a dormire mi augura la buonanotte. (Alessia)
  32. 32. La mia mamma è come la «stella polare», perché mi indica la strada e non mi abbandona mai. (Luca IIB).
  33. 33. La mia mamma è una «penna», perché scrive sempre. (Miriam)
  34. 34. La mia mamma è un «cuscino morbido», perché l’abbraccio ogni volta che voglio. (Gloria)
  35. 35. La mia mamma è una «radio», perché canta sempre. (Sara)
  36. 36. La mia mamma è un «fiore». (Christian)

×