The New Way to Make Business!
Responsabilità Sociale d’Impresa:
Marketing o Sviluppo del
Territorio?
 Silvano Crespi – Fed...
The New Way to Make Business!
www.modenain.net
Ci siamo chiesti: cosa implica 
essere un’impresa socialmente responsabile?...
The New Way to Make Business!
www.modenain.net
I promotori della ricerca
• Acli provinciali di Bologna
• Centro Internazio...
The New Way to Make Business!
www.modenain.net
Il campione esaminato:
i quadri. Perché?
• Il 41% dei quadri è donna
• Oltr...
The New Way to Make Business!
www.modenain.net
Cosa hanno detto?
Conosci la RSI?
Quasi 2 persone su 10 non hanno mai senti...
The New Way to Make Business!
www.modenain.net
Quali azioni in azienda?
Ecco la classifica!
1. l’82% parla di sicurezza e ...
The New Way to Make Business!
www.modenain.net
Quali azioni verso l’esterno?
Ecco la classifica!
1. l’55% parla di redazio...
The New Way to Make Business!
www.modenain.net
Formazione professionalizzante
1. solo un terzo circa dei quadri, come nel ...
The New Way to Make Business!
www.modenain.net
Fonti di informazione sulla RSI
1. 43% da giornali, libri, televisione
2. 2...
The New Way to Make Business!
www.modenain.net
Conclusioni
Poca FORMAZIONE e molta AUTO-INFORMAZIONE
Gli intervistati pres...
The New Way to Make Business!
www.modenain.net
“Quando le condizioni dell’ambiente di lavoro e le
finalità perseguite dall...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Silvano Crespi - Federmanager Quadri

544 views

Published on

Cosa implica essere un’impresa socialmente responsabile?

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
544
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Silvano Crespi - Federmanager Quadri

  1. 1. The New Way to Make Business! Responsabilità Sociale d’Impresa: Marketing o Sviluppo del Territorio?  Silvano Crespi – FederManager Quadri 25 novembre 2010
  2. 2. The New Way to Make Business! www.modenain.net Ci siamo chiesti: cosa implica  essere un’impresa socialmente responsabile? Un’impresa attenta alle esigenze dei suoi portatori di interessi, che  gestisce responsabilmente i collaboratori e i fornitori, è in grado di: •  rafforzare la sua identità  • stabilire relazioni positive con il territorio nel medio e lungo  termine,  • creare valore non solo per gli shareholder i propri azionisti, ma  anche per gli stakeholder tutti gli altri soggetti cointeressati alla sua  attività  Quindi operare in equilibrio rispetto a tutte e tre le dimensioni :  economica, ambientale, sociale ed essere consapevoli delle  connessioni tra loro esistenti
  3. 3. The New Way to Make Business! www.modenain.net I promotori della ricerca • Acli provinciali di Bologna • Centro Internazionale di Documentazione sui  Problemi del Lavoro del dipartimento di  Sociologia dell’Università di Bologna  • FedermanagerQuadri - Bologna 
  4. 4. The New Way to Make Business! www.modenain.net Il campione esaminato: i quadri. Perché? • Il 41% dei quadri è donna • Oltre il 50% è incluso in età tra i 31 e 40 anni • Il 56% è laureato • Il settore di impiego è: – 34% industriale – 24% PA
  5. 5. The New Way to Make Business! www.modenain.net Cosa hanno detto? Conosci la RSI? Quasi 2 persone su 10 non hanno mai sentito parlare di RSI! Cosa intendi per RSI? Il 58% (contro il 67% dei manager) ritiene che consista nell’occuparsi delle ricadute sociali e ambientali delle attività dell’impresa, ma un buon 28% dà peso piuttosto all’opzione rispettare le leggi. Qual è il valore guida? Il 62% ritiene che debba essere il giusto trattamento di tutte le parti in causa. Qual è l’obiettivo di una politica RSI? il 38% pensa alla produzione di beni e servizi per la qualità della vita, mentre il 26% all’impegno per lo sviluppo della comunità locale.
  6. 6. The New Way to Make Business! www.modenain.net Quali azioni in azienda? Ecco la classifica! 1. l’82% parla di sicurezza e salubrità dei luoghi di lavoro. 2. Il 63% chiede trasparenza verso lavoratori 3. Per il 53% l’aziende deve farsi carico della formazione 4. Solo il 25% ritiene fondamentale il clima aziendale e dunque alle buone relazioni tra tutti i lavoratori all’interno dell’impresa (contro il 47% dei manager)
  7. 7. The New Way to Make Business! www.modenain.net Quali azioni verso l’esterno? Ecco la classifica! 1. l’55% parla di redazione del bilancio sociale e, più in generale, la trasparenza della rendicontazione 2. Il 49% chiede attenzione al rapporto con i clienti (49%), nel senso di una puntuale risposta ad eventuali domande o reclami. 3. Per il 42% sono importanti le relazioni dell’impresa con i sindacati 4. Mentre il 35% guarda alle associazioni ambientaliste 5. Solo per il 20% dei quadri (e dei manager) il giudizio dell’opinione pubblica è un parametro importante di valutazione dell’azienda
  8. 8. The New Way to Make Business! www.modenain.net Formazione professionalizzante 1. solo un terzo circa dei quadri, come nel caso dei manager, giudica che la formazione professionale di base debba essere un onere gravante, oltre che sulla collettività, anche sulle organizzazioni. 2. L’83% che credono che questo tipo di formazione debba comunque rientrare nelle competenze di un’impresa socialmente responsabile (i manager si fermano al 65%). 3. L’80% dei quadri ritiene che la formazione interna e continua sia tra i compiti connessi alla Rsi per aumentare di efficienza e competitività 4. Sulla formazione specifica sull’RSI, solo una piccola frazione del campione (17%) afferma di averla ricevuta
  9. 9. The New Way to Make Business! www.modenain.net Fonti di informazione sulla RSI 1. 43% da giornali, libri, televisione 2. 20% dal dialogo con i colleghi Quindi in grande misura AUTOFORMAZIONE Solo il 16% ha trovato nel Sindacato una fonte di informazione sul tema!
  10. 10. The New Way to Make Business! www.modenain.net Conclusioni Poca FORMAZIONE e molta AUTO-INFORMAZIONE Gli intervistati presentano una certa preparazione sul tema della Rsi, ma l’insufficienza o inadeguatezza di una formazione organizzata, quale emerge da questa ricerca, rischia di avere come conseguenza diretta una sorta di mero volontarismo della sperimentazione, ossia una pratica frutto d’improvvisazione e spontaneità, dalla quale si individuano sì i ritratti di alcuni apripista e pionieri, ma che difficilmente da sé sola potrebbe lasciare tracce durature. La traduzione in pratica della Rsi va considerato un processo sociale, che si alimenta di impulsi che provengono dalla società e che, allo stesso tempo, influenza la società medesima
  11. 11. The New Way to Make Business! www.modenain.net “Quando le condizioni dell’ambiente di lavoro e le finalità perseguite dall’impresa saranno compatibili con l’essere sociale dell’uomo, questo potrà, attraverso la sua opera realizzare se stesso e, al contempo, generare utilità sociale.” Grazie, Silvano Crespi

×