Your SlideShare is downloading. ×
0
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Presentazione tecnologia+persone=innovazione seminario_20mag2009

90

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
90
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. SEMINARIOTECNOLOGIA + PERSONE = INNOVAZIONE Mario Baglietto Giuseppe Brancati 20 maggio 2009 1
  • 2. I temi di oggi• Introduzione ai lavori (Mario Baglietto e Giuseppe Brancati) h. 15.40Chi siamo e come nasce l’idea del seminarioLe due prospettive del seminario:1) Il seminario per i professionisti della consulenza2) Il seminario per i professionisti di aziendePresentazione dei partecipanti attraverso le due prospettive• L’importanza degli Intangibles (Mario Baglietto) h. 16.00Definizione di Innovazionee di IntangiblesPerché gli Intangibles sono importanti: i sistemi complessi e lo “Human Factor”Alcuni esempi• Gli impatti sui Tangibles (Giuseppe Brancati) h. 16.20Rischio e controllo di impresaUn caso concreto• La fusione delle prospettive Tangibles & Intangibles (Mario Baglietto e Giuseppe Brancati) h. 16.40Il modello People InnovationAlcune applicazioni pratiche del modello People InnovationCoffee break h. 17.00• Teamworking h. 17.15Discussione di casi ed esigenze specifiche Seminario: 20 maggio 2009 Seminario: 20 maggio 2009 Tecnologia + Persone = Innovazione Tecnologia + Persone = Innovazione 2
  • 3. PARTE 1Introduzione ai lavoriChi siamoCome nasce l’idea del seminarioLe due prospettive del seminario:1) Il seminario per i professionisti della consulenza2) Il seminario per i professionisti di aziende 3
  • 4. L’idea del seminario nasce da una chiacchierata intorno a questo schema... … e voi cosa ne pensate? 4
  • 5. Noi crediamo che il legame tra variabili tecnologiche e variabili socio-economiche rappresenta un punto fondamentale per l’efficace introduzione di innovazioni organizzative e tecniche. 5
  • 6. Il seminario ha una duplice prospettiva:1) Per i professionisti nelle società di consulenza:approfondire un modello di intervento progettuale che sviluppi l’impatto dellevariabili socio-economiche nella produzione e introduzione di innovazioni.Questo può essere utile per affiancare e/o arricchire interventi consulenziali ditipo tecnologico con analisi che mirino a individuare le variabili motivazionali, dicomportamento, sociologiche e organizzative (“Intangibles”) che hanno impattosui risultati economici e più in generale manageriali dei progetti di innovazione.Partnership 6
  • 7. Il seminario ha una duplice prospettiva:2) Per i professionisti in azienda:illustrare alcuni modelli di intervento nelle strutture organizzative aziendali pervalorizzare le risorse umane impiegate (competenze e motivazione individuali).L’applicazione concreta di questi interventi risiede nei progetti di mappatura,sviluppo e formazione effettuati in strutture aziendali ed aventi ad oggetto lecompetenze e le motivazioni, al fine di ottimizzare alcune variabili critiche(project management, crisis management, security management).Mappaturae sviluppodelle Soft Skills 7
  • 8. E voi, qual è la vostra prospettiva su questi temi? 8
  • 9. PARTE 2L’importanza degli IntangiblesDefinizione di InnovazioneDefinizione di IntangiblesPerché gli Intangibles sono importanti: i sistemi complessi e lo “Human Factor”Alcuni esempi 9
  • 10. Partiamo da qualche definizione “operativa”: 1) Innovazione = “invention” + “impact” (Harvard School of Management) Invention: - idee radicalmente nuove (breakthrough Walkman della Sony oppure la fotografia digitale) - miglioramenti significativi di idee precedenti (innovazione incrementale 3 lame Gillette oppure il Blackberry ) Impact: - idee che “producono” valore economico ($... anzi €) Non consideriamo innovazioni quelle “invenzioni” prive di concrete ricadute economiche Le innovazioni devono dunque sempre soddisfare bisogni espressi e insoddisfatti e/o esistenti ma latenti! 10
  • 11. Partiamo da qualche definizione “operativa”: 2) Intangibles =elementi che non possono essere “visti”, “toccati” o fisicamente misurati ma che hanno un impatto siginificativo sui risultati organizzativi, tecnici o finanziari di un’organizzazione e/o di un progetto. 11
  • 12. Qualche esempio di Intangibles• Per le organizzazioni: il Capitale Intellettuale 2) Per gli individui: valori, know how, motivazioni, modelli di comportamento 12
  • 13. La “tesi” di questo seminario è semplice:Gli Intangibles (e in particolare gli Human Factors su cui ci concentriamocome analisi/intervento) influenzano significativamente i Tangible Results delle innovazioni. Da Intangible Assets Tangible Results E’ utile, quindi, analizzare gli Intangibles/Human Factors per governare tale influenza nella direzione di una maggiore efficacia/efficienza dei progetti e delle organizzazioni che producono innovazione. 13
  • 14. Qualche esempio storico?•DALLA FORD MODELLO T aiCOLORI Henry Ford: “Il cliente può averequalsiasi colore purché sia nero”•COSA SUCCESSE ADHAWTHORNE? Nel corso di una serie di esperimenti(cambiamento nei livelli di luce, umidità, coloredelle pareti) presso alcuni stabilimenti dellaWestern Electric, Turner (MIT) e Mayoevidenziarono che la produttività è strettamentelegata allatteggiamento nei confronti del lavoro ealla motivazione.•DA ADSL ad ALICE Anche mia madre e mio padre adessoparlano di Alice… ci ricordiamo i primi anni dilancio dell’ADSL? 14
  • 15. PARTE 3Gli impatti sui Tangibles - Rischio e controllo di impresaObiettivi da raggiungere da parte dell’impresaLa dimensione del rischio (variabile più critica per il raggiungimento degli obiettivi)deve uscire dagli spazi della specializzazione per essere associata al reddito inquanto l’accadimento di eventi rischiosi (in generale negativi ed imprevisti)mina laredditività dell’impresa e del suo valore: a) Rendimento Atteso…………va giudicato……………in base al Rischio assunto b) Obiettivo di Impresa ………deve correlare……….Rischio con Redditività 15
  • 16. Gli impatti sui Tangibles- Rischio e controllo di impresaVALUTAZIONE DEL RISCHIO – Cosa può succedere? (un evento o una minaccia) – Se succede, quanto può essere negativo? (impatto) – Con che frequenza può verificarsi un evento disastroso? – Che certezze/incertezze ho sulle risposte alle domande precedenti?Se la conoscenza del rischio ci permette di capire quali comportamenti evitare, ilcomportamento adottato successivamente è un fattore fondamentale di successo o didisastro – Cosa posso fare? (mitigazione o minimizzazione del rischio) – Quanto mi "costa"? (in termini economici, ma anche di risorse, capacità, mezzi) – Ne vale la pena? 16
  • 17. Gli impatti sui Tangibles- Rischio e controllo di impresaIl management è ora in grado di elaborare molteplici scenari di budget valutandogli impatti sulle grandezze evidenziate di: – variazioni nella probabilità di accadimento dei rischi – differenti azioni di contrasto ai rischiLe informazioni qualitative relative alla casistica dei rischi identificati, alle modalità dideterminazione degli effetti ed alle strategie di risposta implementate dal managementdovranno ovviamente essere oggetto di specifica reportistica sui rischi 17
  • 18. Gli impatti sui Tangibles- Rischio e controllo di impresaL’applicazione del nuovo modello di controllo integrato pertanto consente almanagement (imprenditore) di:-collegare le variabili economico-finanziarie a quelle di rischio;-dare evidenza dell’impatto «lordo» di tali rischi sulle performance aziendali;-identificare costi/benefici delle possibili azioni correttive;-definire nuovi scenari di budget che tengano conto dei rischi residui (ove presenti) edelle strategie di risposta che la società(impresa) intende implementare;-costruire un meccanismo formale di reportistica sui rischi integrato nell’ambito delprocesso di budget;-responsabilizzare il management (imprenditore)sulla gestione dei rischi. 18
  • 19. PARTE 4• La fusione delle prospettive Tangibles & Intangibles h. 16.40 Il modello People Innovation Le componenti del modello Alcune applicazioni pratiche del modello People Innovation 19
  • 20. Il nostro modello di analisi e intervento: il Modello People Innovation Ambiente Culturaorganizzativa Competenze per l’innovazione Persone Comportamenti Innovazione Motivazione People ad innovareManagement 20

×