Your SlideShare is downloading. ×
L’importanza della reputazione online e le dinamiche dell’influenza in Rete
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

L’importanza della reputazione online e le dinamiche dell’influenza in Rete

820
views

Published on

L’attenzione verso la propria reputazione online è crescente nel nostro paese, mentre i comportamenti di gestione e tutela non sono sempre altrettanto diffusi …

L’attenzione verso la propria reputazione online è crescente nel nostro paese, mentre i comportamenti di gestione e tutela non sono sempre altrettanto diffusi
Gli utenti internet, infatti, paiono più interessati a guardare quella degli altri che a gestire in modo oculato e valorizzante la propria reputazione.

Published in: Business

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
820
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
57
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Strictly confidential - All rights reserved1L’importanzadellareputazione onlinee le dinamichedell’influenza in Rete19 Giugno 2013Paolo Mistrorigo: co-fondatore di Duepuntozero Doxa
  • 2. Strictly confidential - All rights reservedLa reputazione online¤  Sempre più, la rete sta assumendo un ruolo importante non solo perinformarsi sui prodotti/servizi da acquistare, ma anche nel costruirsiunopinione sulle persone (ambito privato e professionale).¤  Già nel 2011, 1/3degli utenti internet dichiarava che“certamente” (fonte: ricerca condotta da Duepuntozero Doxa per Radio24)avrebbe cercato su Googleil nome di una personaconosciuta in ambito professionale o personale2
  • 3. Strictly confidential - All rights reservedLa reputazione onlineed i criteri di influenza¤  Per questo cambiano le dinamiche dell’influenza in rete, sononecessari nuovi modelli, approcci e, conseguentemente, nuovistrumenti di analisi e di gestione delle opinioni online¤  Per aiutarci a comprendere questo cambiamento iniziamo da Italia2.0.3
  • 4. Strictly confidential - All rights reservedLa ricerca – Italia 2.0¤  Italia2.0 è una ricerca condotta da Duepuntozero Research dal 2009 su uncampione di 3.000 interviste annue su 2 wave semestrali, di cui l’ultima è stataeffettuata a marzo 2013¤  Fornisce un enorme numero di stimoli e insight su comportamenti, atteggiamentie desiderata degli utenti Internet in Italia, rispetto alla presenza e alle iniziativedei brand in ambito Social Media.¤  Nello specifico, approfondisce il rapporto tra utente-web-marche intervistandoun campione di 1.500 casi a wave, rappresentativo degli utenti internet italiani,segmentabile per variabili socio-demografiche, di responsabilità negli acquisti einteresse per diverse categorie merceologiche¤  Le pagine che seguono riportano le principali evidenze dell’edizione di marzo2013, confrontando i risultati rispetto alle wave di marzo e settembre 2012.4
  • 5. Strictly confidential - All rights reservedProfilo e fruizione socialItalia2.05
  • 6. Strictly confidential - All rights reservedProfilo socio-demografico6Fonte: Audiweb28,6  mio  utenti  internet 27.695 28.599 13.760 14.655 0 5.000 10.000 15.000 20.000 25.000 30.000 35.000 Feb  2012 Mar    2012 Apr  2012 Mag  2012 Giu  2012 Lug  2012 Ago  2012 Set  2012 O:  2012 Nov  2012 Dic  2012 Gen  2013 Feb  2013 Utenti  a:ivi  nel  mese Utenti  a:ivi  nel  giorno  medio +3,3% +6,5% 1h28’  in  media  per  connessione  
  • 7. Strictly confidential - All rights reservedProfilo socio-demografico¤  Le differenze di profilo rispetto alla popolazione italiana si assottigliano752 48 1524282211Meno di 25 anni25-34 anni35-44 anni45-54 anniPiù di 54 anni2919 2032Nord ovest Nord est Centro Sud e Isole9 16 20 17 39 48 52 27 19 34 20 Popolazione  Italiana  18+  (Doxabus  CAPI) 16677Laurea DiplomaSuperioreDiplomaInferiore/nessuntitolo12 44 34 28,6  mio  utenti  internet Base: Totale campione – 1.500 (wave Marzo 2013), Dati in %
  • 8. Strictly confidential - All rights reservedProfilo di fruizione web8Base: Totale campione – 1.500 (wave Marzo 2013), Dati in %28,6  mio  utenti  internet 23 58 96 19 49 97 11 45 98 marzo  2012 se:embre  2012 marzo  2013 Tu:i  i  giorni 50 Meno  Spesso 50 Frequenza connessione¤  La navigazione avviene sempre di più da dispositivi mobili+13  p.ti  % +13  p.ti  %
  • 9. Strictly confidential - All rights reservedI numeri della partecipazione930%   iscri>i  a   Brand  Community 46%   Iscri>i  a  Forum 83%   iscri>i  a  Social  Network 17%   Blogger Base: Totale campione – 1.500 (wave Marzo 2013), Dati in %28,6  mio  utenti  internet ¤  Accedono  tu:i  i  gg:  54%,  postano  1v  gg:  31% ¤  Più  da  cellulare  che  PC:  11% ¤  Postano  loro  stessi  spesso:  12% ¤  Con  proprio  nome:  39%,  di  fantasia:  43% ¤  Frequentano  ogni  giorno:  6% ¤  Circa  una  volta  a  se:imana:  28% ¤  Aggiornano  contenuti  alm.  1v  se:imana:  12% ¤  Seguono  1  o  più  blogger  con  continuità:  31% ¤  Gli ambienti social vivono di routine spesso quotidiane, immettendo in retecontributi di vario genere, tra idee, pensieri, proprie identità
  • 10. Strictly confidential - All rights reservedI social natives under 25 anni1027%   iscri>i  a   Brand  Community 55%   Iscri>i  a  Forum 96%   iscri>i  a  Social  Network 28%   Blogger Base: Totale campione – 1.500 (wave Marzo 2013), Dati in %Utenti  internet  18-­‐‑25enni Total  web  universe:  83% Total  web  universe:  46% Total  web  universe:  30% Total  web  universe:  17%
  • 11. Strictly confidential - All rights reservedSocial TerritoriesItalia2.011
  • 12. Strictly confidential - All rights reservedConoscenza dei Brand 2.0120102030405060708090100marzo 2013marzo 2012Tripadvisor:  69% LinkedIN:  66% Instagram:  57% Pinterest:  26% Base: Totale campione – 1.500, Dati in %
  • 13. Strictly confidential - All rights reservedUtilizzo “spesso” dei Brand 2.013Base: Totale campione – 1.500, Dati in %0102030405060708090100marzo 2013marzo 2012Groupon:  37% Instagram:  7% Twi:er:  15% Google+:  17% Facebook:  71% Tripadvisor:  14%
  • 14. Strictly confidential - All rights reservedFacebook¤  L’81% degli italiani online ha unaccount FB (oltre 23 mio individui)¤  Il 71% lo utilizza spesso:o  +3 %pts vs 2012¤  Il 51% segue almeno 1 pagina ufficialedi brand: media 40 pagine, ma…1452 33 15 fino  a  10  pagine 11-­‐‑50  pagine oltre  50  pagine Italia2.0:  Marzo  2013  (utenti  che  seguono  brand  page  su  Facebook,  571  casi)  -­‐‑  Dati  in  % 25% Non  ne  seguo  e  non  interagisco: 7% Le  seguo  ed  interagisco  con  tu:e: Nessuna  o  poche:  62%
  • 15. Strictly confidential - All rights reservedhttp://www.youtube.com/watch?v=F7pYHN9iC9I
  • 16. Strictly confidential - All rights reservedFacebook &Privacy¤  2 utenti su 3 di FB hanno un profiloriservato ai soli amici16Amici 64 Amici  di  Amici 12 Tu:i 18 Solo  io 2 non  so 4 4712356Aperto ulteriormenteNon modificatoNon ricordoChiuso maggiormente¤  Nell’ultimo anno hai modificato leimpostazioni della tua privacy?Italia2.0:  Marzo  2013  (utenti  Facebook,  1209  casi)  -­‐‑  Dati  in  %
  • 17. Strictly confidential - All rights reservedTwitter¤  Il 29% degli italiani online ha unaccount TW (8,3 mio)¤  Il 15% lo utilizza spesso:o  +3 %pts vs 2012¤  In media:o  169 tweet, 67 follower, 111 following¤  Chi si segue:1776 56 41 36 31 29 31 18 17 49 25 24 16 12 9 15 11 9 2013 2012 Italia2.0:  Marzo  2013  (iscriGi  a  TwiGer,  688  casi  -­‐‑  Dati  in  %
  • 18. Strictly confidential - All rights reservedSocial OpinionsItalia2.018
  • 19. Strictly confidential - All rights reservedLa rete in rete19Base: Totale campione – 1.500 (wave Marzo 2013), Dati in %41% 73% 55% 73% 57% 65% 49% 77% 50% 40% 2012 Condivido  link  che  mi  piacciono Seguo  consigli  postati  da  persone  che  non  conosco Guardo  il  profilo/bacheca  dei  membri  del  mio  SN Cambio  a>eggiamento  nei  confronti  di  persone  e  cose  in  base  a  ciò  che  leggo  online Ho  profili/persone  che  seguo  assiduamente  in  rete
  • 20. Strictly confidential - All rights reserved20Ricerca – L’importanza dellaReputazione online
  • 21. Strictly confidential - All rights reservedLa ricerca – Reputazione online21¤  L’obiettivo della ricerca è stato quello di comprendere il livello diconoscenza ed attenzione degli utenti internet italiani nei confrontidella Personal Reputation, identificando …..¤  La ricerca è stata effettuata su un campione di 1.000 casirappresentativo dell’utenza Internet dai 18 ai 54 anni d’età¤  La rilevazione è stata effettuata tramite metodo CAWI a Novembre2012
  • 22. Strictly confidential - All rights reserved1 persona su 2 ricerca informazioni sulle nuove conoscenze¤  Utilizzo diffuso di Internet (da Google ai SN) per acquisire maggiori informazionisulle nuove conoscenza, sia in ambito professionale che privato.¤  Pratica effettuata in maggior modo dal target dei più giovani 18-24 anni.2215 101313252731 3416 18Mai Raramente Qualche Volta Spesso SempreAmbito professionale Ambito personale47 52base: totale campione (1,000)
  • 23. Strictly confidential - All rights reserved23¤  Il 74% inserisce ogni tanto online (Google, Facebook, Youtube) il proprio nome per verifica qualirisultati si ottengono.¤  La curiosità è il principale motivo che spinge a farlo11135024Mai Raramente Qualche Volta Spesso1 persona su 4 verifica spesso i risultati legati alproprio nome4620106curiosità/passatempo/pergioco/per sfizioquali notizie/informazioni sonopresentiricerche diomonimiamotivi di privacy/sicurezzabase: totale campione (1,000) base: se ricercato proprio nome (886) – citazione spontaneaMotivi
  • 24. Strictly confidential - All rights reservedVerifica della propria Digital Presence¤  1 persona su 10 ha trovato contenuti poco gradevoli/sconvenienti legati alproprio nome¤  Solo una piccola parte è intervenuta per migliorare la situazione, più della metànon ha voluto intervenire243 790Sì e mihannoimbarazzatoSì ma non mihannoimbarazzatoNo195229Sì, ho fattoqualcosaNo, non hovoluto farnullaNo, non hopotuto farnullabase: chi ha ricercato il proprio nome (886)base: chi ha trovato il proprio nome legatoad argomenti poco piacevoli (93)
  • 25. Strictly confidential - All rights reserved1 su 2 viene taggato da altre persone a sua insaputa …¤  Oltre il 70% per il target dei giovani¤  La metà dei contenuti pubblicati all’insaputa non è gradito dalle persone.¤  Le persone più adulte risentono meno di questo aspetto255347Sì No73%  (18-­‐‑24) 61%  (25-­‐‑34) 1833418Mai Raramente Qualche Volta Quasi tutte le voltebase: chi è stato taggato su un Social Network (525)Quanto infastidisce?73% (18-24)61% (25-34)
  • 26. Strictly confidential - All rights reserved6028261419Cugini/zii/nonniMarito/moglie/conviventeMiei genitoriMiei figliAltroLa reputazione: una questione di famiglia¤  La reputazione riguarda se stessi, ma anche i propri parenti, in senso strettoo allargato2627204112Mai Raramente Qualche Volta SpessoChi?base: chi ha ricercato nome di un proprio parente (730)base: totale campione (1,000)
  • 27. Strictly confidential - All rights reservedAttenzione anche ai contenuti lesivi dei parenti¤  La curiosità si conferma il driver principale che spinge a ricercare contenuti sui parenti¤  1 / 4 si è mosso attivamente per evitare che venissero diffuse27491399curiosità/passatempo/pergioco/per sfizioquali notizie/informazioni sonopresentivedere se risultasu SNcercarli permettermi incontattoMotivo2989Sì e mi hannoimbarazzatoSì ma non mihannoimbarazzatoNo2674Si Nobase: chi ha trovato il nome di unproprio parente legato ad argomentipoco piacevoli (82)base: chi ha ricercato il nome di un proprio parente (730)
  • 28. Strictly confidential - All rights reservedQuale attenzione?¤  Quali azioni fai spesso sui Social Networko  Evitare di pubblicare foto troppo personali 60%o  Cercare sempre soluzioni per preservare la mia privacy 48%o  Non chiedere l’amicizia a persone che non si conoscono bene 40%o  Non accettare l’amicizia di persone che non si conoscono bene 29%Alta consapevolezza che la privacy dei profili neiSN non è configurata “correttamente”.28Spesso (%)6733Si Nobase: totale campione (1,000)
  • 29. Strictly confidential - All rights reserved1 su 2 è interessato a strumenti per conoscerecosa viene detto in rete su di se¤  55% è interessato a strumenti che diano la possibilità di conoscere quanto viene scritto online sudi se.¤  Necessità che aumenta sul target dei giovani, interessato prevalentemente a servizi di Alert sucontenuti lesivi.¤  Per il target più adulto l’interesse cala leggermente e si focalizza verso strumenti più articolati.29913223817Poco Così così Abbastanza Moltobase: totale campione (1,000)
  • 30. Strictly confidential - All rights reserved30Conclusioni
  • 31. Strictly confidential - All rights reservedin Sintesi …¤  Solo il 25% della popolazione web cerca frequentemente le informazionipresenti sul web legate al proprio nome; percentuale che arriva al 33% fra iprofessionisti.o  Verifica se ci sono argomenti negativi / imbarazzanti sul proprio nomeo  Si attiva per porre rimedio, è una pratica ancora di nicchiao  E’ sensibile alle problematiche sulla privacyo  Sarebbe interessato a strumenti che possano aiutarlo a monitorare i contenuti online che loriguardano¤  Il 90% degli internauti ricerca informazioni legate a persone appena conosciute(ambito personale e professionale)o  La curiosità è il principale motivo che spinge alla ricerca¤  Più del 50% effettua ricerche verso i propri parentio  giovani coppie che cercano informazioni sui propri partnero  figli sui propri genitorio  genitori verso i figlio  dipendenti verso i propri capi o manager di aziende d’interesse31
  • 32. Strictly confidential - All rights reservedin Sintesi …32¤  L’attenzione verso la propria reputazione online è crescente nelnostro paese, mentre i comportamenti di gestione e tutela non sonosempre altrettanto diffusi¤  Gli utenti internet, infatti, paiono più interessati a guardare quelladegli altri che a gestire in modo oculato e valorizzante la propriareputazione¤  Nonostante ciò, si stanno diffondendo sempre di più icomportamenti di tutela, emersi per ora prevalentemente negliatteggiamenti di limitazione della visibilità in rete dei propri profili¤  I comportamenti, invece, di valorizzazione e arricchimento dellapropria reputazione – secondo strategie accurate - sono ancoralimitati, se non quelli dettati da showoff, auto-promozione o auto-rappresentazione
  • 33. Strictly confidential - All rights reservedin Sintesi …33¤  Si intravedono quindi spazi per un percorso di maturità chepreveda:¤  Per scopi professionali, ma anche privati e personaliConsapevolezzaAttenzioneValorizzazioneGestione
  • 34. Strictly confidential - All rights reserved34Grazie !!!p.mistrorigo@duepuntozeroresearch.it@mistro74