MIGLIORARE LA GESTIONE       DEI PROGETTI ICT                  Arturo Bellucci              Riccardo Colombo              ...
Migliorare la gestione dei progetti ICTQuesta presentazione illustra un approccio al miglioramento dellagestione dei proge...
L’Active Coaching           L’ Active Coaching è un affiancamento individuale a personale           impegnato nella gestio...
Il percorso dell’Active CoachingLe modalità e l’impegno nell’Active Coachingvariano in funzione del numero, delladimension...
Metodologie collaudateL’ attività di Active Coaching viene svolta all’interno di un processo didefinizione e diffusione di...
Il modello complessivo di project management Portfolio Management                                      Reporting SystemStr...
Le esperienzeI profili professionali :Arturo Bellucci: laurea in ingegneria, consulente in project management ed ininnovaz...
La propostaLe esperienze realizzate nell’Active Coaching nell’ICT hannoprodotto• Benefici tangibili per le aziende interes...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

It active coaching 19.01.2012

103

Published on

Come migliorare l'efficienza dei Progetti nel settore ICT

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
103
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

It active coaching 19.01.2012

  1. 1. MIGLIORARE LA GESTIONE DEI PROGETTI ICT Arturo Bellucci Riccardo Colombo Bologna 19 gennaio 2012 1
  2. 2. Migliorare la gestione dei progetti ICTQuesta presentazione illustra un approccio al miglioramento dellagestione dei progetti nell’ Information & Comunication Technology,approccio basato su due leve di cambiamento Metodologie Active Coaching collaudate 2
  3. 3. L’Active Coaching L’ Active Coaching è un affiancamento individuale a personale impegnato nella gestione dei progetti ( es. capo progetto, application e business manager, personale dedicato allaChe gestione del portafoglio ecc.)cos’è L’ Active Coaching include la formazione ( in forma di training on the job), ma anche un supporto attivo alla pianificazione e alla gestione Sviluppare competenze e capacità affrontando e risolvendo problemi concreti e specifici Diffondere e presidiare metodologie e strumenti comuni a tuttaBenefici la Direzione ICT, attivando un circolo virtuoso: soluzione a problemi concreti – miglioramento delle metodologie Migliorare la gestione dei progetti a costi e rischi inferiori rispetto all’ingresso di nuove figure professionali ( es. assumere capi progetto)
  4. 4. Il percorso dell’Active CoachingLe modalità e l’impegno nell’Active Coachingvariano in funzione del numero, delladimensione e della complessità dei progetti , Sostenibilitàma in generale si può prevedere un percorso Level 5per passi successivi Affiancamento alla Integrazione gestione del sistema Level 4 di reporting e a cruscotti ICT Affiancamento nei Gestione processi di Sessioni rivolte ai Level 3 integrazione: Application and documentazione, Business Manager e Affiancamento nel portafoglio e al personale del PMO Pianificazione architetture controllo sistematico ( Project Level 2 del progetto e/o Management Office) progetti Sessioni rivolte ai Affiancamento nella Application and Formazione Business Manager e pianificazione del Sessioni per Level 1 progetto e/o progetti ciascuno progetto ( in al personale del PMO funzione della ( Project Sessioni per dimensione/ Management Office) Riferimenti teorici sul ciascuno progetto ( in complessità e delle project management funzione della esigenze del in ICT dimensione/ personale complessità e delle Sessione comuni a esigenze del tutto il personale personale
  5. 5. Metodologie collaudateL’ attività di Active Coaching viene svolta all’interno di un processo didefinizione e diffusione di metodologie collaudate di project management In stretta collaborazione con i responsabili, vieneModello definito un modello complessivo e coerente dicomplessivo pianificazione e gestione dei progetti Il modello viene tradotto in template ( schemi, procedure e istruzioni) così da fornire istruzioniTemplate e univoche ed operativestrumenti Vengono individuati gli strumenti di project più adatti alla specifica realtà, favorendo così una comune cultura operativa Viene fornita assistenza al personale del Project Assistenza Management Office supportandolo nella gestione complessiva dei progetti 5
  6. 6. Il modello complessivo di project management Portfolio Management Reporting SystemStrategy CheckIT Solutions and Cost – Benefits Reporting ModelAnalysis ICT Dashboard Project ReportsResource Planning and Allocation Resource ReportsArchives Project DocumentationPortfolio Metric SystemsPortfolio Evaluation SystemsWBS Dictionary Single project management Project planning Project order Project status report Project closure report Project risk analysis Project Project open issue list Project evaluation report Project change charter Project folder procedures IT Project Execution Process Model BU Project Execution Process Model
  7. 7. Le esperienzeI profili professionali :Arturo Bellucci: laurea in ingegneria, consulente in project management ed ininnovazione di prodotti e servizi, professore a contratto in metodologie diproject management presso l’Università di BolognaRiccardo Colombo: laurea in economia, consulente in controllo di gestione edorganizzazione, professore a contratto in valutazione e gestione dei sistemiinformativi presso l’Università di UrbinoPrincipali referenze ( relative al 2011 e 2010)Realizzazione di attività di Active Coaching e di impostazione e diffusione dimetodologie di project management presso un’importante azienda didistribuzione appartenente ad un gruppo internazionaleDefinizione ed implementazione del Piano di Progetto di un grandeinvestimento informatico per un importante ente pubblico. 7
  8. 8. La propostaLe esperienze realizzate nell’Active Coaching nell’ICT hannoprodotto• Benefici tangibili per le aziende interessate•Conoscenze e capacità nelle metodologie e negli approcciformativi.L’obiettivo è di trasferire le competenze e le esperienze ad altreorganizzazioni che realizzano investimenti significativi nell’ICTL’intervento formativo e la consulenza verranno progettati eimplementati in relazione alle peculiari esigenze dell’azienda 8
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×