Configuration Management - Introduzione
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Configuration management (CM) is a process for
establi...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• CM, when applied over the life cycle of a system, pr...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Il Configuration Management è un approccio metodolog...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Alcuni standard di Configuration
Management
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• La configurazione è definita come l’insieme delle ca...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Principali processi di Configuration
Management
IDENTI...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Il piano di Configuration Management deve includere:...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Esempio
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Project & Product Configuration
Management
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Human Interfaces
– Personale interno al progetto
– P...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Armonizzazione delle discipline
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Organizzazione per gruppi di Configuration
Items
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Tipologie di Items:
– Fisici
– Documentali
– Forms
–...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
 Management plan
 Requirement
 Design specification...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Version: a CI at one point in its
development, inclu...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Delta (Differenze tra versioni)
• Forward Delta
• Re...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Esempio di Configuration Item Template
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Una collezione di versioni di items che sono state
v...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Change Evaluation
• Change Coordination
• Change App...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Gestisce le richieste di modifica
• E’ articolato pe...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Flusso del processo di Configuration
Management
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Insieme di versioni dei vari configuration items che...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Il Sistema di Tracciamento delle modifiche che deve
...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Esempio di Workflow
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Esempio di Worklow
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Il Project Manager ha la responsabilità della
gestio...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Controllo di versione - 1
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Controllo di versione - 2
 Model 1-Pessimistic: lock-...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Controllo di versione - 1
Model 2-Optimistic: copy-mod...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Questo processo si occupa del tracciamento e del
rep...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Supporta il processo decisionale in merito ai cambia...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Esempio Flussi Repository SwCM
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Traccia lo stato di implementazione delle varie rich...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Esempio di format -1
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
Esempio di format - 2
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Il processo si occupa di verificare che gli items id...
Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it
• Sono previste le seguenti attività:
– Pianificazione...
Per InformazioniPer Informazioni
HumanWare s.a.s.
Via Tino Buazzelli, 51 - 00137 Roma
Web: www.humanware.it
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Configuration management

3,274 views

Published on

Gestione della configurazione di progetto e di prodotto

Published in: Education
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
3,274
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2,386
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Configuration management

  1. 1. Configuration Management - Introduzione
  2. 2. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Configuration management (CM) is a process for establishing and maintaining consistency of a product’s performance and functional and physical attributes with its requirements, design and operational information throughout its life. Alcune definizioni - 1
  3. 3. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • CM, when applied over the life cycle of a system, provides visibility and control of its performance, functional and physical attributes. CM verifies that a system performs as intended, and is identified and documented in sufficient detail to support its projected life cycle. • The CM process facilitates orderly management of system information and system changes for such beneficial purposes as to revise capability; improve performance, reliability, or maintainability; extend life; reduce cost; reduce risk and liability; or correct defects. • CM emphasizes the functional relation between parts, subsystems, and systems for effectively controlling system change. It helps to verify that proposed changes are systematically considered to minimize adverse effects. Changes to the system are proposed, evaluated, and implemented using a standardized, systematic approach that ensures consistency, and proposed changes are evaluated in terms of their anticipated impact on the entire system. Alcune definizioni - 2
  4. 4. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Il Configuration Management è un approccio metodologico sviluppato inizialmente dall’USAF per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti negli anni ‘50. • Successivamente è stato fatto proprio dalle ditte fornitrici del Dipartimento e successivamente si è diffuso in tutto il mondo ed in tutti i settori di applicazione. • Oggi esistono diversi standard che regolano l’applicazione del Configuration Management in contesti diversi. Storia
  5. 5. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Alcuni standard di Configuration Management
  6. 6. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • La configurazione è definita come l’insieme delle caratteristiche funzionali e fisiche di un prodotto stabilite nei documenti tecnici e realizzate nel prodotto stesso • Il Configuration Management si occupa di gestire e controllare le variazioni di tali caratteristiche • Non costituisce un’attività opzionale Configuration Management
  7. 7. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Principali processi di Configuration Management IDENTIFICATIONIDENTIFICATION CONTROLCONTROL STATUSSTATUS ACCOUNTINGACCOUNTING AUDITAUDIT
  8. 8. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Il piano di Configuration Management deve includere: – Identificazione degli item oggetto di Configuration Management – Definizione delle strategie e metodologie utilizzate per il Configuration Management – Articolazione dei processi e procedure – Definizione dei ruoli e delle responsabilità coinvolte – Modalità di gestione degli avanzamenti e le metriche impiegate – Definizione dei controlli e delle procedure di controllo Configuration Management Planning
  9. 9. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Esempio
  10. 10. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Project & Product Configuration Management
  11. 11. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Human Interfaces – Personale interno al progetto – Personale esterno • System Interfaces – Deliverables – Processi di produzione – Tools applicativi Il ruolo delle interfacce
  12. 12. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Armonizzazione delle discipline
  13. 13. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Organizzazione per gruppi di Configuration Items
  14. 14. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Tipologie di Items: – Fisici – Documentali – Forms – Records • Criteri di raggruppamento – Tipologia – Gerarchie di items – Version Control – Fonte (progetto, subcontractor, azienda) – Format Configuration Identification
  15. 15. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it  Management plan  Requirement  Design specification  Source code and executable code  Test specification, data, and records  Log information  User documentation  Library and supporting software  Bug reports, etc. Esempi di Configuration Items
  16. 16. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Version: a CI at one point in its development, includes revision and variant • Revision: a CI linked to another via revision-of relationship, and ordered in time • Variant: functionally equivalent versions, but designed for different settings, e.g. hardware and software • Branch: a sequence of versions in the time line Versioni, Varianti, Revisioni 1.2 1.3 1.4 1.2 1.3 1.4 1.3.1.1 1.3.1.2
  17. 17. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Delta (Differenze tra versioni) • Forward Delta • Reverse Delta • Mixed Delta Relazioni tra Versioni 1.1 1.2 1.3 1.4 1.1 1.2 1.3 1.4
  18. 18. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Esempio di Configuration Item Template
  19. 19. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Una collezione di versioni di items che sono state verificate e approvate (insieme costituiscono una versione di configurazione) • Fissa le milestones e serve come base per successivi sviluppi • Può essere variata solo attraverso specifici processi di change management • La baseline + insieme di modifiche= nuova baseline Baseline
  20. 20. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Change Evaluation • Change Coordination • Change Approval or disapproval • Change Implementation Configuration Control
  21. 21. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Gestisce le richieste di modifica • E’ articolato per fasi: – Baseline – Censimento delle richieste di modifica – Verifica e concolidamento delle richieste – Analisi degli impatti – Revisione delle richieste e pianificazione dei cambiamenti – Applicazione dei cambiamenti approvati – Valutazione dei risultati ottenuti, chiusura del processo di cambiamento e produzione della nuova baseline del Configuration Management Configuration Change Management
  22. 22. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Flusso del processo di Configuration Management
  23. 23. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Insieme di versioni dei vari configuration items che sono state riviste e concordate • Può essere modificata solo attraverso un processo formale di change management • Le nuove versioni approvate vanno a costituire la nuova baseline Baseline
  24. 24. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Il Sistema di Tracciamento delle modifiche che deve consentire di seguire ogni richiesta nei diversi stadi di avanzamento: dalla registrazione, all’analisi, alla valutazione degli impatti organizzativi, temporali ed economici, all’identificazione delle fonti di finanziamento, all’approvazione. • Il Change Control Board (CCB) che è costituito dai ruoli preposti ad esaminare, valutare, approvare o rifiutare le modifiche proposte. Solitamente è composto da alcuni dei seguenti ruoli: Project Manager, Configuration Manager, Esperti di sistema o di processo, Responsabili funzionali • Format per la registrazione delle richieste di modifica • Format per la gestione dell’avanzamento delle richieste Sistema integrato di controllo delle modifiche
  25. 25. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Esempio di Workflow
  26. 26. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Esempio di Worklow
  27. 27. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Il Project Manager ha la responsabilità della gestione dell’intero processo di change management • In particolare ha il compito di condurre l’analisi e valutazione delle modifiche richieste in collaborazione con il Change Control Board Valutazione e approvazioni
  28. 28. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Controllo di versione - 1
  29. 29. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Controllo di versione - 2  Model 1-Pessimistic: lock-modify-unlock Problems:  Forget to unlock  Parallel work not possible  Deadlock
  30. 30. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Controllo di versione - 1 Model 2-Optimistic: copy-modify-merge
  31. 31. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Questo processo si occupa del tracciamento e del reporting delle informazioni sullo stato dei vari configuration items durante il ciclo di vita di un progetto • Fornisce indicazioni per verificare che le modifiche approvate siano effettivamente compatibili con gli obiettivi e con l’ambito del progetto Configuration Status Accounting
  32. 32. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Supporta il processo decisionale in merito ai cambiamenti da introdurre • Richiede la disponibilità di un repository in cui raccogliere tutte le informazioni sui vari items, le richieste di modifica ed i records di avanzamento • Richiede la definizione di metriche per sviluppare le analisi delle richieste di modifica • Produce un reporting basato sulle metriche definite Configuration Status Accounting
  33. 33. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Esempio Flussi Repository SwCM
  34. 34. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Traccia lo stato di implementazione delle varie richieste di modifica e autorizzazioni: – Open – Assigned – Investigated – Resolved – Deferred – Approved – No action required – Expired • Utilizza metriche per definire cosa e quando è cambiato e l’impatto prodotto • Confronta eventualmente i risultati con quanto ottenuto in altri progetti analoghi (benchmarking) • Analizza la performance in termini di gestione della configurazione sulla base di KPI • Individua eventuali aggiustamenti alle metriche adottate • Fornisce statistiche sugli items gestiti e sui risultati ottenuti Reporting
  35. 35. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Esempio di format -1
  36. 36. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it Esempio di format - 2
  37. 37. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Il processo si occupa di verificare che gli items identificati e le eventuali modifiche siano registrati, valutati, approvati, tracciati e correttamente implementati • Pertanto i controlli saranno: – Di tipo fisico, per verificare che l’attuale configurazione rispecchi quella stabilita – Di tipo funzionale, per verificare la consistenza delle funzionalità implementate – di processo, per verificare che sia applicato il processo di gestione della configurazione e change management Configuration Verification & Audit
  38. 38. Configuration Management - © 2013-2015 HumanWare – www.humanware.it • Sono previste le seguenti attività: – Pianificazione delle verifiche e dei controlli di configurazione. In fase di painificazione deve essere definito un piano degli audits sulla base di specifiche interne o definito “ad- hoc” – Svolgimento dei controlli. E’ importante che i project managers riservino tempo all’effettuazione dei controlli di configurazione e coinvolgano le risorse nel supportarli durante lo svolgimento di questa attività – Reporting. Riguardante sia i risultati dei vari controlli effettuati, sia le note di rilascio dei vari delivereables, le eventuali non conformità rilevate, le versioni di prodotto e le correzioni adottate – Comunicazione agli stakeholders dei risultati dei controlli Configuration Verification & Audit
  39. 39. Per InformazioniPer Informazioni HumanWare s.a.s. Via Tino Buazzelli, 51 - 00137 Roma Web: www.humanware.it

×