Valutazione in scienze sociali e umanistiche, il contributo della bibliometria / Evaristo Jimenez Contreras

586 views

Published on

Conferenza tenuta presso la ex SSAB da Evaristo Jimenez Contreras (Universidad de Granada) il 10-04-2014

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
586
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
156
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Valutazione in scienze sociali e umanistiche, il contributo della bibliometria / Evaristo Jimenez Contreras

  1. 1. Valutazione in scienze sociali e umanistiche, il contributo della bibliometria Dr. Evaristo Jiménez-Contreras Facultad de Comunicación y Documentación Universidad de Granada 1
  2. 2. • È possibile la valutazione? • Il sistema spagnolo di valutazione – Progetti: ANEP – “cursus honorum”:CNEAI e ANECA – I problemi delle Scienze sociali e Scienze umanistiche • Strumenti – Giornali: Inrecx e CIRC – Libri: SPI, Book Citation Index Indice 2
  3. 3. È possibile la valutazione?
  4. 4. La percezione delle valutazioni Atteggiamento dei ricercatori francesi verso i processi di valutazione : Gli esercizi valutativi di esperti non piacciono alla comunità scientifica e tecnologica (in particolare di SC e U), certamente non piacciono in Spagna ( ne in Italia?) Alla fine, la resistenza può essere così forte da paralizzare le valutazioni Atteggiamento % Fortemente contro 15 Accetta con "reparo" 85 Totalmente a favore 0 4
  5. 5. Cosa è la valutazione? • La valutazione è inerente alla scienza. – Peer review è uno dei tratti distintivi della ricerca scientifica, è ciò che differenzia le riviste scientifiche dalle altre – E 'qualitativa e quantitativa • Tuttavia, la valutazione della scienza, con l'obiettivo di guidare il suo progresso, ottimizzare le risorse, monitorare i progressi, ecc. è qualcosa di completamente diverso e in qualche modo estranea alla tradizione scientifica 5
  6. 6. E 'possibile la programmazione e la valutazione in Scienze? • Il processo di creazione e applicazione di nuova conoscenza è un fenomeno complesso che implica molti attori: – governi, istituti di ricerca, imprese, società nel suo insieme • I suoi effetti e alcuni dei suoi fattori sono intangibili in parte • È incerto e talvolta imprevedibile • Spesso genera polemiche e ha effetti controproducenti 6
  7. 7. • Inoltre ci sono ragioni che sembrano consigliare : – L’ottimizzazione delle risorse – La pianificazione degli investimenti – La valutazione dei progetti – La giustificazione presso la società – ... – La carriera scientifica E 'possibile la programmazione e la valutazione in Scienze? 7
  8. 8. Conseguenze: Interne Determina le carriere accademiche e la gerarchia Attribuisce il finanziamento Aumenta l'efficienza del sistema scientifico Esterne Fino a un certo punto definisce l'orientamento nella misura in cui è uno strumento di PS Rende conto ai gestori e alla cittadinanza dello stato delle loro istituzioni scientifiche 8
  9. 9. • In termini generali le Scienze Esatte, sperimentali, Ingegneria, Scienze Biomediche hanno accettato le procedure di valutazione note come Bibliometria • Una parte delle scienze sociali anche: Economia, Psicologia, Documentazione • Ma non nel resto delle scienze sociali né le scienze umane Situazione generale nel mondo 9
  10. 10. Che cosa leggono e dove preferiscono pubblicare i ricercatori? Research Information Network and JISC. 2009
  11. 11. Come preferiscono essere valutati, Spagna? 11
  12. 12. Lo scenario spagnolo
  13. 13. Prima degli anni '90, nessuna regolamentazione, endogamia, gruppi di pressione locali Costituzione di CNEAI (Comisión Nacional de Evaluación de la Actividad Investigadora) all'inizio degli anni '90, il suo obiettivo era la valutazione dell'università e degli ricarcatori di CSIC Criteri: fattore di impatto delle riviste e impatto degli autori Scienze umanistiche e diritto avevano loro regolamento particolare Negli anni seguenti questo metodo di valutazione La situazione in Spagna, un po’ di Storia 13
  14. 14. • I ricercatori vengono valutati per potere avanzare nella loro carriera accademica • Hanno aumenti del loro stipendio (non molto) e del loro riconoscimento (molto) attraverso valutazioni • Le proposte di ricerca sono anche in parte valutate attraverso questi criteri. Le istituzioni sono valutate anche in questo modo La situazione in Spagna 14
  15. 15. CNEAI prima convocazione Gli effetti di questa politica nelle scienze 15
  16. 16. • C´è un consolidato sistema di valutazione delle attività di ricerca effettuato da due agenzie nazionali e molte agenzie regionali agenzie nazionali Solo per valutazioni de progetti Quadro istituzionale attuale 16
  17. 17. ecc… ...e regionali 17
  18. 18. • Conseguimento del certificato di accreditamento, che, insieme con il dottorato, è un requisito essenziale al fine di richiedere l'accesso ai posti di professore universitario • Questo sistema si ispira al tradizionale processo di peer review: una commissione di area e due esperti nel settore di competenza • È l'unica via per la promozione all'interno della università ANECA 18
  19. 19. Teoria: Una valutazione completa dei risultati accademici… 19
  20. 20. ricerca insegamento gestione trasferimento ...ma, in realtà 20
  21. 21. Articoli di giornali prestigiosi accettando come quelli ogni giornale incluso nel elenco di JCR Essempio delle scienze sociali 21
  22. 22. Criteri CNEAI ANEC A ANEP Quantità di citazioni Prestigio editoriale , delle collane in cui è stato publicato il libro Opinioni in riviste accademiche Esiste un sistema di selezione e valutazione degli originali Testimonianze di qualità per le monografie di scienze sociali e umanistiche 22
  23. 23. I problemi
  24. 24. • Le attuali banche dati internazionali (WOS, Scopus) non sono rappresentative della produzione nelle scienze sociali e umane in Spagna • C'è un importante fattore locale nella nostra ricerca in molti campi di ricerca al giorno d'oggi: Sociologia, Educazione, Geografia .. per non parlare di Diritto • Alcune forme di pubblicazione come le monografie non sono valutate correttamente in questi database Panorama attuale 24
  25. 25. – Indicatori Quantativi ma anche Qualitativi – Indicatori Qualitativi tipo A, B, C… – Usare citazioni come parte di questo processo, ma non allo stesso modo delle Scienze Applicate – Databases senza inclinazioni: • In favore delle scienze sperimentali • In favore dei paesi anglosassoni • In favore della lingua inglese Cosa vorrebero i ricercatori delle Scienze Sociali e Umane 25
  26. 26. Strumenti
  27. 27. Scienze Sociale Diritto Scienze Umane La famiglia In-recx 27
  28. 28. IN-RECS home page 28
  29. 29. • È utile? – Hits > 600.000 – 500 ogni giorno • Usato dalleagenzie? – Usato da tutte ma non in tutte le discipline Attualmente tutti questi servizi non sono aggiornati per mancanza di finanzamenti Uso 29
  30. 30. • CIRC classificazione Questa classificazione comprende e classifica il master-list di: Classificazioni del tipo A, B, C..
  31. 31. Formata da riviste di alto livello. Per appartenere a questo gruppo deve essere una rivista internazionale con alto prestigio, che ha superato una valutazione rigorosa per poter essere indicizzata in WOS o ERIH INT1. Riviste spagnole di qualita ma non internazionali con tassi elevati di citazione, che rispettano gli standars. Inoltre riviste internazionali con minore prestigio potrebbero anche essere comprese in questo gruppo. Piccole riviste spagnole, riviste meno citate o che non rispettano le norme editoriali dovrebbero appartenere a questo gruppo. Inoltre, sono incluse anche riviste straniere marginali. Questo ultimo gruppo è costituito dalle riviste non incluse in nessuna delle altre categorie, e quindi, con un status scientifico discutibile. A B C D Classificazioni del tipo A, B, C..
  32. 32. -SCI, SSCI O A&HCI 2011 master list - Elenco ERIH classificate come INT1 - 1ºQ (2004-2008) INRECS o INRECJ - DICE o Latindex con peer review -Scopus Sociali e Umanitate - ERIH (il resto) - 2ºQ, 3ºQ, 4ºQ (2004- 2008) INRECS o INRECJ - DICE senza peer review - Latindex nel Catalogo Qualsiasi giornale non incluso nei prodotti precedenti Riviste non scientifiche?? A B C D Criteri pere essere compressi nelle categorie
  33. 33. Attualmente abbiamo una classificazione basata su indagini inviati ai ricercatori riconosciuti con almeno un “sexenio” di ricerca Le monografie 33
  34. 34. Essempio 34
  35. 35. • The database was finally available in October of 2010 indexing 29,618 books and 379,082 book chapters and covering a time period from 2005 to the present (currently it goes back to 2003) • …could lead to some kind of Book Publishers Citation Reports in which scientific publishers would be ranked according to some bibliometric indicator similarly to what the Journal Citation Reports does. Torres-Salinas, D., Robinson-García, N., Campanario, J.M. & Delgado López-Cózar, E. (2013). Coverage, specialization and impact of scientific publishers in the Book Citation Index. Online Information Review, 38(1) I libri in Web of Science 35
  36. 36. Origine delle case editrici e lingue 36
  37. 37. Non c'è una sola casa editrice di Francia, Italia o Spagna Elenco generale ¡¡¡
  38. 38. • Netta prevalenza di editori in lingua inglese con un profilo commerciale • Scarsa presenza di “University Press” • Non c'è quasi nessuna presenza di quei paesi con un background scientifico importante nelle scienze umanistiche e sociali, come l'Italia, la Francia o la Germania • C'è una sorprendente assenza o sottorappresentazione di editori globalmente importanti come Peter Lang, Pearson, Macmillan o John Benjamins • Thomson ha spostato la stessa mentalità delle scienze dure alle scienze sociali e umanistiche per quanto riguarda la lingua Bilancio 38
  39. 39. • Quadro normativo molto dettagliato sulla base di indicatori quantitativi (bibliometrici principalmente ma non solo) • Ricercatori preoccupati ma non opposti • L'amministrazione affina la procedura progessivamente • La situazione e le regole sono più chiare nelle Scienze Sociali che nelle Scienze Umane • Non sembra venire un cambiamento nelle regole generale ma dobbiamo affinare gli strumenti • I database internazionali con dati sull'impatto dei libri non ci servono per il momento Conclusioni finali e uno sguardo al futuro 39
  40. 40. • Grazie !! • evaristo@ugr.es • http://ec3.ugr.es/

×