GENTI E SISTEMI DI RISORSE IN UN TERRITORIO Circolo didattico di Maniago Scuola secondaria di primo grado di Maniago Scuol...
Nel corso di un secolo quasi interamente vissuto ho spesso creduto di trovarmi a una svolta epocale poi non era vero nient...
AI PROBLEMI BISOGNA CERCARE DI DARE RISPOSTE LE RISPOSTE COMPETONO A CIASCUNO DI NOI PRIMA DI FARE COSE NUOVE BISOGNA VALO...
TERRITORIO Le scuole aderenti al progetto, sono rappresentative dei territori di Andreis, Arba, Barcis, Cavasso Nuovo, Cim...
RETE <ul><li>SFIDARE </li></ul><ul><li>Valori dominanti </li></ul><ul><li>Caratteristiche culturali del territorio </li></...
<ul><li>FINALITA’ </li></ul><ul><li>Costruire identità  </li></ul><ul><li>Sviluppare un metodo di tipo partecipativo  </li...
<ul><li>LE AZIONI </li></ul><ul><li>La costruzione delle rete </li></ul><ul><li>La realizzazione di attività sperimentali ...
<ul><li>IL PERCORSO </li></ul><ul><li>Fase progettuale </li></ul><ul><li>Fase organizzativa </li></ul><ul><li>Fase di real...
Le genti  La natura Le scienze storia, storie, lavoro, tradizioni, memorie,  ………… L’acqua, il bosco,gli animali.. Uno sgua...
I CARBONAI I CAVATORI LA GUERRA LE SEDONERE I LABORATORI CESTI: l'arte di intrecciare LA LANA: l'arte del tessere IL LEGNO...
LA NATURA IL BOSCO LE FOGLIE, LE BACCHE... I SENTIERI L'ACQUA LE PIETRE
E’ una mostra-laboratorio che raccoglie percorsi di apprendimento e il cui   scopo principale è quello di far guadagnare, ...
Balthazar dieci facce per un'identità <ul><li>Intenzionalità/ DIREZIONALITÀ  sistematicità/organicità </li></ul><ul><li>AT...
laboratori rete TERRITORIO EUROPA CELLULE  ECOMUSEALI
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

051110 Genti E Sistemi Di Risorse

492 views

Published on

Published in: Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

051110 Genti E Sistemi Di Risorse

  1. 1. GENTI E SISTEMI DI RISORSE IN UN TERRITORIO Circolo didattico di Maniago Scuola secondaria di primo grado di Maniago Scuole superiori di Maniago I.C di Aviano I.C. di Caneva I.C. di Montereale I.C. di Meduno I.C. di Travesio
  2. 2. Nel corso di un secolo quasi interamente vissuto ho spesso creduto di trovarmi a una svolta epocale poi non era vero niente: una svolta epocale si ha quando non cambiano solo le cose ma anche le teste per capirle… (Vittorio Foa, Passaggi) NON ABBIAMO FATTO COSE STRAORDINARIE MA ABBIAMO ATTIVATO DEI PROCESSI PER SCOPRIRLE e PER FARLE!
  3. 3. AI PROBLEMI BISOGNA CERCARE DI DARE RISPOSTE LE RISPOSTE COMPETONO A CIASCUNO DI NOI PRIMA DI FARE COSE NUOVE BISOGNA VALORIZZARE L’ESISTENTE….. QUI STA L’INNOVAZIONE TROPPE PICCOLE IDENTITA’ NON FANNO UN’IDENTITA’ FORTE LA RETE INCREMENTA LA CULTURA DI RETE TANTI MODI DI GUARDARE IL TERRITORIO .....
  4. 4. TERRITORIO Le scuole aderenti al progetto, sono rappresentative dei territori di Andreis, Arba, Barcis, Cavasso Nuovo, Cimolais, Claut, Erto e Casso, Fanna, Frisanco, Maniago, Montereale, Vivaro, Castelnovo, Clauzetto, Meduno, Pinzano, Sequals, Tramonti di Sotto, Tramonti di Sopra, Travesio, Vajont, Vito d’Asio, Budoia, Caneva e Polcenigo (25 Comuni) treviso belluno 95 2,2 % Diversamente abili 505 11,8% Stranieri 3431 Tot. 1300 Scuola sec. Di 1° grado 2131 Scuola primaria 926 Scuola infanzia TOTALE POPOLAZIONE SCOLASTICA
  5. 5. RETE <ul><li>SFIDARE </li></ul><ul><li>Valori dominanti </li></ul><ul><li>Caratteristiche culturali del territorio </li></ul><ul><li>Modalità di gestione </li></ul><ul><li>COSTRUIRE </li></ul><ul><li>Cultura diffusa </li></ul><ul><li>Comunicazione </li></ul><ul><li>Integrazione </li></ul><ul><li>Cooperazione </li></ul>è è è <ul><li>SENTIRE </li></ul><ul><li>Il bisogno di condividere </li></ul><ul><li>di creare comunità </li></ul><ul><li>di confrontarsi </li></ul>
  6. 6. <ul><li>FINALITA’ </li></ul><ul><li>Costruire identità </li></ul><ul><li>Sviluppare un metodo di tipo partecipativo </li></ul><ul><li>Sviluppare una capacità progettuale e gestionale </li></ul><ul><li>Valorizzare le scuole e il loro territorio </li></ul><ul><li>Coinvolgere le diverse realtà istituzionali, associative, produttive, culturali, del volontariato cooperando con gli altri attori di sviluppo locale presenti sul territorio </li></ul>
  7. 7. <ul><li>LE AZIONI </li></ul><ul><li>La costruzione delle rete </li></ul><ul><li>La realizzazione di attività sperimentali </li></ul><ul><li>La produzione e diffusione di materiali </li></ul>
  8. 8. <ul><li>IL PERCORSO </li></ul><ul><li>Fase progettuale </li></ul><ul><li>Fase organizzativa </li></ul><ul><li>Fase di realizzazione </li></ul><ul><li>Fase di monitoraggio </li></ul>
  9. 9. Le genti La natura Le scienze storia, storie, lavoro, tradizioni, memorie, ………… L’acqua, il bosco,gli animali.. Uno sguardo nuovo per leggere il territorio…. TANTI MODI DI GUARDARE IL TERRITORIO .....
  10. 10. I CARBONAI I CAVATORI LA GUERRA LE SEDONERE I LABORATORI CESTI: l'arte di intrecciare LA LANA: l'arte del tessere IL LEGNO: l'arte di intagliare LA PIETRA: l'arte di scolpire LA CRETA: l'arte di plasmare VAJONT STORIE DI STREGHE, FOLLETTI,MAGIE LE GENTI LA MUSICA
  11. 11. LA NATURA IL BOSCO LE FOGLIE, LE BACCHE... I SENTIERI L'ACQUA LE PIETRE
  12. 12. E’ una mostra-laboratorio che raccoglie percorsi di apprendimento e il cui scopo principale è quello di far guadagnare, attraverso l’osservazione di fenomeni e il gioco, alcuni concetti scientifici di base Gli esperimenti-giochi sono interamente ideati e realizzati dai bambini LE SCIENZE BALTHAZAR mostra scientifica interattiva L'ARIA L'ACQUA I SUONI LA TERRA LA LUCE IL VOLO
  13. 13. Balthazar dieci facce per un'identità <ul><li>Intenzionalità/ DIREZIONALITÀ sistematicità/organicità </li></ul><ul><li>ATTEGGIAMENTO sperimentale come progetto educativo, metacognizione  RICERCAZIONE </li></ul><ul><li>CULTURA :ri-elaborazione,ri-costruzione,ri-sistemazione dei saperi </li></ul><ul><li>APPRENDIMENTO come scoperta :dal problem posing al problem solving </li></ul><ul><li>SOCIALIZZAZIONE “traffico socio-affettivo”di tutti i soggetti </li></ul><ul><li>RICERCA come processo continuo e aperto </li></ul><ul><li>PRODOTTI materiali e virtuali  “ …la mostra è di tutti ” </li></ul><ul><li>Trasversalità/Interdisciplinarietà come educazione alla COMPLESSITÀ </li></ul><ul><li>TERRITORIO turismo  valorizzazione culturale </li></ul><ul><li>MUSEO DIFFUSO  rete Ecomuseo </li></ul>
  14. 14. laboratori rete TERRITORIO EUROPA CELLULE ECOMUSEALI

×