Sentieri Didattici del Veneto   http://sentierididattici.scuoleinrete.net - dall’aula al territorio attraverso il Web - Pr...
Itinerari Didattici a Scuola <ul><li>Nelle scuole l’attenzione al proprio territorio è una costante almeno dagli anni ‘70 ...
Produzione fruibile on-line <ul><li>Progetto Sentieri Didattici  (2001) </li></ul><ul><li>http://www.scuoleinrete.net/sent...
Produzione cooperativa <ul><li>Che cosa vuol dire veramente cooperare ? </li></ul><ul><li>Nell’interazione in Internet spe...
Creazione di comunità locali estese nel virtuale <ul><li>Chi sono gli autori e i destinatari dei  Sentieri Didattici ? </l...
Documentazione delle attività didattiche <ul><li>  </li></ul><ul><li>Itinerari didattici  da praticare, corredati di mater...
Certificazione di Qualità dei prodotti <ul><li>Autovalutazione continua in corso d’opera </li></ul><ul><li>Soddisfazione d...
Impegni dello Staff  di Progetto <ul><li>Progettazione, realizzazione e gestione del Campus Virtuale </li></ul><ul><li>Ind...
Impegni dei Partner  del Progetto <ul><li>Elaborare delle ipotesi di itinerari didattici veneti da far realizzare alle scu...
Impegni delle Scuole <ul><li>Realizzare almeno un itinerario didattico </li></ul><ul><li>Far partecipare alla formazione a...
Lo sviluppo del Progetto: azioni e tempi /12 2007 2008
Per informazioni … /12 Giorgio Pizzolato  [email_address]   Franco Torcellan  [email_address]
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Sentieri Didattici del Veneto

770 views

Published on

Giorgio Pizzolato, Franco Torcellan.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
770
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
18
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Sentieri Didattici del Veneto

  1. 1. Sentieri Didattici del Veneto http://sentierididattici.scuoleinrete.net - dall’aula al territorio attraverso il Web - Progetto finanziato ex art. 57 L.R. 1/2004 (Regione del Veneto), Decreto 112 del 29/12/2006 PARTNER CAPOFILA Liceo Scientifico “Nicolò Tron” di Schio (VI) /12 Regione del Veneto
  2. 2. Itinerari Didattici a Scuola <ul><li>Nelle scuole l’attenzione al proprio territorio è una costante almeno dagli anni ‘70 e spesso si concretizza in escursioni, visite d’istruzione e redazione di itinerari esplorati. </li></ul><ul><li>Qual è l’ “eccezionalità e l’esemplarità del progetto” ? </li></ul><ul><li>Produzione fruibile on-line </li></ul><ul><li>Produzione cooperativa </li></ul><ul><li>Creazione di comunità locali estese nel virtuale </li></ul><ul><li>Documentazione delle attività didattiche </li></ul><ul><li>Certificazione di Qualità dei prodotti </li></ul>/12
  3. 3. Produzione fruibile on-line <ul><li>Progetto Sentieri Didattici (2001) </li></ul><ul><li>http://www.scuoleinrete.net/sentierididattici/index.html </li></ul><ul><li>Sentieri Didattici di Alpe-Adria (2003) </li></ul><ul><li>http://www.culturalpeadria.net </li></ul><ul><li>Ambienti di cooperazione on-line </li></ul><ul><li>CAMPUS VIRTUALI </li></ul>/12
  4. 4. Produzione cooperativa <ul><li>Che cosa vuol dire veramente cooperare ? </li></ul><ul><li>Nell’interazione in Internet spesso ci si ferma alla discussione </li></ul><ul><li>Morfologia dei Campus Virtuali </li></ul><ul><li>Area dell’Informazione </li></ul><ul><li>Area della C omunicazione </li></ul><ul><li>Area della C ondivisione </li></ul><ul><li>Area della C ooperazione (Produzione) </li></ul>/12
  5. 5. Creazione di comunità locali estese nel virtuale <ul><li>Chi sono gli autori e i destinatari dei Sentieri Didattici ? </li></ul><ul><li>AUTORI : docenti, studenti (classi, gruppi classe, classi aperte, …) in collaborazione con enti, locali, musei, associazioni, esperti locali, … . </li></ul><ul><li>DESTINATARI : </li></ul><ul><li>docenti e studenti, enti locali, uffici turistici, musei, … . </li></ul>/12 C OMUNIT À scolastiche locali virtuali
  6. 6. Documentazione delle attività didattiche <ul><li> </li></ul><ul><li>Itinerari didattici da praticare, corredati di materiali culturali e logistici </li></ul><ul><li>Documentazione dei processi, delle attività didattiche, learning object e strumenti di valutazione che stimolino e aiutino la realizzazione di altri itinerari che incrementino il repertorio, le cooperazioni e gli scambi tra diverse realtà territoriali </li></ul>/12 Il Progetto mira a rendere fruibili due tipi di prodotti-servizi:
  7. 7. Certificazione di Qualità dei prodotti <ul><li>Autovalutazione continua in corso d’opera </li></ul><ul><li>Soddisfazione del cliente </li></ul><ul><li>Valutazione terza (Certificazione) da parte di una apposita Commissione </li></ul><ul><li> QUALIT À </li></ul>/12 Il Progetto prevede tre tipi di valutazione degli itinerari e della documentazione condotte con precisi strumenti di controllo: Procedure di Miglioramento
  8. 8. Impegni dello Staff di Progetto <ul><li>Progettazione, realizzazione e gestione del Campus Virtuale </li></ul><ul><li>Individuazione, formazione e coordinamento dei tutor </li></ul><ul><li>Coordinamento della realizzazione del Progetto </li></ul><ul><li>Predisposizione del contratto deontologico con le scuole </li></ul><ul><li>Organizzazione degli incontri in presenza </li></ul><ul><li>Partecipazione alla Commissione di Certificazione dei prodotti </li></ul><ul><li>Realizzare pubblicazioni (quaderno, CD-Rom, …) sui risultati del Progetto per la loro diffusione e lo sviluppo del Progetto stesso </li></ul>/12
  9. 9. Impegni dei Partner del Progetto <ul><li>Elaborare delle ipotesi di itinerari didattici veneti da far realizzare alle scuole </li></ul><ul><li>Individuare scuole (docenti, classi, gruppo classe, …) che realizzino gli itinerari ipotizzati </li></ul><ul><li>Fornire supporto alla realizzazione degli itinerari mediante: bibliografie, webliografie, fornitura materiali, visite alle proprie strutture, cicli mirati di incontri, consulenza, … </li></ul><ul><li>Pubblicizzare l’iniziativa e renderla aperta anche ad altre scuole </li></ul><ul><li>Partecipare alla Commissione di Certificazione dei prodotti </li></ul>/12
  10. 10. Impegni delle Scuole <ul><li>Realizzare almeno un itinerario didattico </li></ul><ul><li>Far partecipare alla formazione almeno un docente per ogni itinerario da realizzare </li></ul><ul><li>Produrre la documentazione delle attività didattiche </li></ul><ul><li>Far sottoporre a certificazione gli itinerari realizzati </li></ul><ul><li>Sviluppare partenariati e sinergie locali per la realizzazione, la promozione e la valorizzazione degli itinerari realizzati e per ulteriori sviluppi del Progetto </li></ul>/12
  11. 11. Lo sviluppo del Progetto: azioni e tempi /12 2007 2008
  12. 12. Per informazioni … /12 Giorgio Pizzolato [email_address] Franco Torcellan [email_address]

×