Regione Puglia, Comune di Corato: Sviluppo di obiettivi e indicatori nell'ambito del ciclo delle performance

318 views

Published on

Accedi alla pagina dell'evento del Progetto "Valutazione delle Performance":http://goo.gl/r66acA

Il Dipartimento della funzione pubblica, in occasione del ForumPA 2013, ha realizzato un'importante iniziativa che consolida il contributo del Progetto "Valutazione delle Performance" al performance management delle amministrazioni locali.

La serie di presentazioni “Ciclo della Performance: amministrazioni a confronto” ha messo in luce i temi più rilevanti emersi dalle

esperienze di maggior successo nell’implementazione del ciclo di gestione delle performance già adottate nei Comuni tra 20.000 e 250.000 che aderiscono al Progetto “Valutazione delle Performance".

Hanno presentato le loro relazioni gli esperti territoriali e le amministrazioni coinvolte nel Progetto dei Comuni di Angri, Brindisi, Corato, Fratta Maggiore, Lecce, Mazara del Vallo, Rende, Salerno, Vibo Valentia.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
318
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Regione Puglia, Comune di Corato: Sviluppo di obiettivi e indicatori nell'ambito del ciclo delle performance

  1. 1. Ciclo della Performance: amministrazioni a confronto Sviluppo di obiettivi e indicatori nell’ambito del ciclo della performance Roma, 30 Maggio ore 14.00 – 14.45 FORUM PA 2013, Palazzo dei Congressi
  2. 2. Alla ricerca della misura della performance globale Luigi D’Introno, Comune di Corato Segretario Generale
  3. 3. LA FILOSOFIA DEL SISTEMA DI MISURAZIONE DELLA PERFORMANCE DEL COMUNE DI CORATO Disporre di uno strumento per quantificare la Performance Complessiva di: Ente nel suo complesso Ciascun settore dell’Ente Dirigenti Personale dipendente
  4. 4. DETERMINAZIONE DELLA PERFORMANCE DELL’ENTE (1) La Performance Organizzativa dell’Ente è misurata dal sintetico indicatore 332211% SpSpSpPOE Il Grado di attuazione della strategia (S1 ) è : Il Portafoglio delle attività e dei servizi (S2) è : Lo stato di salute dell’amministrazione è misurato come : i iSS 11 i iSS 22 33 %. deficitarientiparametritotalen rispettatideficitarientiparametri pS
  5. 5. DETERMINAZIONE DELLA PERFORMANCE DELL’ENTE (2) La misurazione e la valutazione vengono realizzate secondo: Per giungere a S1 ed S2 si individuano obiettivi per ciascun settore così misurati: Da cui la misura del grado di raggiungimento per l’i-esimo settore sarà la somma pesata di S1 - Grado di attuazione della strategia (riferito all’Ente nella sua interezza) S2 - Portafoglio delle attività e dei servizi (riferito all’Ente nella sua interezza) S3 - Stato di salute dell’amministrazione (riferito all’Ente nella sua interezza) % arg etT Effettivo Oij j jiji pOS 2 j jiji pOS 1 e
  6. 6. SISTEMA DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DIRIGENTI BENEFIT INDIVIDUALE Dove con Oj si intendono - Valutazione degli obiettivi - Valutazione delle competenze e comportamenti aziendali - Valutazione della gestione delle risorse umane - Valutazione del clima aziendale
  7. 7. SISTEMA DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDIVIDUALE FONDO AL I-ESIMO SETTORE BENEFIT INDIVIDUALE Settori SettoreettoreperspnaleS SettoreettoreperspnaleS j eLivelliEnt i torelivelliSet i iEntesettore LPn LPn p PIR PIR pLPFIFI Settoei eindividual eindividual j toreLivelliSet i i isettore LP LP p PIR PIR pFIBI

×