OSC - Evaluation and measuring outcome

661 views

Published on

Official Statistics Cafè - I edizione
Roma, 28 aprile 2011
Evaluation and measuring outcome
Chariman: V. Lo Moro (ISTAT)

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
661
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

OSC - Evaluation and measuring outcome

  1. 1. Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Official Statistics Cafè [email_address] Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics Principles - Methods and Techniques Applications for the Production and Dissemination 28 th – 29 th April 2011
  2. 2. Gruppo valorizzazione delle statistiche pubbliche Workshop Enhancement and Social Responsability of Official Statistics Official Statistics Café Facilitator : Vincenzo Lo Moro - Istat Outcome- Measuring Performance Gruppo di lavoro: Paola Baldi Concetta Ferruzzi Claudia Giovene di Girasole Bianca Maria Martelli Matteo Mazziotta Adriano Pareto Eric Sanna Irena Smilkova’
  3. 3. Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes 1. Introduzione Due riflessioni 1. Gli statistici possono avere un ruolo nella misurazione della performance delle amministrazioni nelle declinazioni previste dalla legge Brunetta (150/2009): individuale, direzionale, organizzativa? (slides 2-6) 2. Come si misura la performance e in particolare l’outcome della statistica pubblica? (slides 7-14)
  4. 4. Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes 2. Controllo di gestione Gli statistici raramente sono coinvolti nel controllo di gestione – e quando lo sono non sono particolarmente contenti. Eppure la 322/89 e diverse successive norme insistono sul collegamento uffici di statistica – uffici di controllo interno. Abbandoniamo definitivamente la partita? Eppure…
  5. 5. 3. Performance e Trasparenza <ul><li>Nuovi o riscoperti concetti </li></ul><ul><li>Albero della performance (individuale, direzionale, organizzativa) </li></ul><ul><li>Sintesi di misure assolute e di indicatori sintetici </li></ul><ul><li>“ Avanzate” tecniche di ponderazione adottate ovunque </li></ul><ul><li>Ma di competenze statistiche nessuna traccia in CIVIT e negli OIV </li></ul>Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes
  6. 6. Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes 4. Ruolo dello statistico E’ stato superato il ruolo di supporto che il d. lgs. 322/89 attribuiva agli uffici di statistica nei confronti del controllo di gestione. Eppure con l’introduzione del Piano delle Performance nelle PA si apre un nuovo ed importante spazio per gli statistici [meno burocratico - più sostanziale] che possono contribuire sia a livello centrale sia tramite i singoli uffici di statistica
  7. 7. 5. Metodi e sistemi informativi A livello nazionale il contributo della statistica afferisce, principalmente, alla definizione di metodi e strumenti per la costruzione degli indicatori di sintesi delle performance individuali ed organizzative A livello locale il contributo della statistica afferisce, principalmente, alla creazione di sistemi informativi che rendano agevole e continua la costruzione degli indicatori di sintesi delle performance individuali ed organizzative Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes
  8. 8. Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes 6. Sintesi e Trasparenza E’ necessario integrare le competenze statistiche con quelle organizzative in quanto la logica deve essere necessariamente quella interdisciplinare. Occorrono regole e metodi rigorosi per la costruzione degli indicatori di sintesi in quanto LA SINTESI E’ SOGGETTIVA, ma una buona esplicitazione dei metodi consente di rendere le scelte più trasparenti.
  9. 9. 7. Misurazione dell’outcome o del valore? Quale è l’outcome della statistica ufficiale? Come lo si può individuare? Se il ruolo della statistica pubblica è la produzione di conoscenza su quale punto della catena di produzione [logica mezzi/fini] focalizziamo l’attenzione per definire l’outcome? Se la statistica pubblica è un bene pubblico come ne misuriamo il valore per la collettività? Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes
  10. 10. 8. Outcome Gli effetti ultimi delle azioni – i risultati finali In quale punto interrompiamo la catena mezzi-fini per definire l’outcome della statistica pubblica? Individuato questo punto, si può misurare l’outcome della statistica pubblica? Se sì, come? Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes
  11. 11. 9. La soddisfazione La misura della soddisfazione dell’utente non è sufficiente. Esiste un forte trade-off nel privilegiare un utente piuttosto che un altro. Un elemento di criticità attiene alla scelta degli utenti di riferimento A volte migliori servizi aumentano anziché diminuire l’insoddisfazione, perché la fame di dati non si sazia. Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes
  12. 12. Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes 10. Costi-opportunità E’ possibile progettare un modello che simuli l’assenza della statistica pubblica e valuti il costo che ne deriverebbe per la società? Ci sarebbe anche qualche beneficio? E’ questo il valore della statistica pubblica?
  13. 13. Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes 11. Una funzione di produzione Il Presidente Giovannini propone una funzione di produzione che tenga conto della reputazione e della diffusione, oltre che della produzione e della sua pertinenza ai bisogni informativi. Esiste un modo per stimarla?
  14. 14. 12. La logica infrastruttura La Statistica pubblica può essere vista come una infrastruttura di base, utilizzata da tutti per innestare altri elementi informativi e giungere ad una migliore conoscenza. La metodologia per la misurazione della dotazione infrastrutturale può seguire un approccio fisico o un approccio monetario. È possibile applicarla alla statistica pubblica? Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes
  15. 15. 13. Conclusioni - Performance <ul><li>È bene che gli statistici siano coinvolti nelle misurazioni delle performance perché, dopo il primo impianto, occorrerà lavorare: </li></ul><ul><li>Ai sistemi informativi per rendere agevole la raccolta di informazioni; </li></ul><ul><li>Alla organizzazione di sintesi non distorsive; </li></ul><ul><li>All’adattamento dei metodi per tener conto delle spinte opportunistiche dei soggetti valutati. </li></ul>Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes
  16. 16. 14. Conclusioni – Outcome o Valore <ul><li>Stima della Funzione di produzione; </li></ul><ul><li>Analisi Costi-Benefici e in particolare Prezzi-Ombra e </li></ul><ul><li>Valorizzazione della dotazione infrastrutturale </li></ul><ul><li>potrebbero costituire la base di un modello per la misurazione del </li></ul><ul><li>VALORE DELLA STATISTICA PUBBLICA </li></ul>Official Statistics Cafè Evaluation and Measuring outcomes

×