Regione Calabria, Rende: Valutazione e rendicontazione delle performance

306 views

Published on

Accedi alla pagina dell'evento del Progetto "Valutazione delle Performance": http://qualitapa.gov.it/iniziative-in-corso/valutazione-performance/risorse/news/news-valutazione-performance/article/il-progetto-valutazione-delle-performance-collabora-con-le-grandi-citta-italiane/

Il Dipartimento della funzione pubblica, in occasione del ForumPA 2013, ha realizzato un'importante iniziativa che consolida il contributo del Progetto "Valutazione delle Performance" al perfomance management delle amministrazioni locali.

La serie di presentazioni “Ciclo della Performance: amministrazioni a confronto” ha messo in luce i temi più rilevanti emersi dalle esperienze di maggior successo nell’implementazione del ciclo di gestione delle performance già adottate nei Comuni tra 20.000 e 250.000 che aderiscono al Progetto “Valutazione delle Performance".

Hanno presentato le loro relazioni gli esperti territoriali e le amministrazioni coinvolte nel Progetto dei Comuni di Angri, Brindisi, Corato, Fratta Maggiore, Lecce, Mazara del Vallo, Rende, Salerno, Vibo Valentia.

Published in: Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
306
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Regione Calabria, Rende: Valutazione e rendicontazione delle performance

  1. 1. Ciclo della Performance: amministrazioni a confronto Valutazione e rendicontazione della Performance Roma, 29 Maggio ore 10.00 – 10.45 FORUM PA 2013, Palazzo dei Congressi
  2. 2. L’esperienza del Comune di Rende Isa Napoli, Comune di Rende Responsabile ufficio del personale
  3. 3. Il processo Linee di mandato del Sindaco Relazione Previsionale e Programmatica Aree strategiche Linee strategiche Obiettivi strategici Identificazione dei settori coinvolti e dei responsabili Preventivo Consuntivo
  4. 4. Il Ciclo di Gestione della Performance: principali elementi 1 - Pianificazione Strategica 1 - Pianificazione Strategica 2 – Programma- zione e Controllo 2 – Programma- zione e Controllo 3 - Misurazione e Valutazione 3 - Misurazione e Valutazione 4. Valutazione delle Risorse Umane 4. Valutazione delle Risorse Umane 5 - Rendicontazione5 - Rendicontazione Mandato e Vision Descrizione Strategia Piano delle Performance Sistema Misurazione Valutazione Performance Monitoraggio periodico - feedback Obiettivi e piani strategici Ente Obiettivi dirigenziali Processi e servizi Obiettivi del personale Traduzione Strategia in Programmi Relazione Programmatica e Previsionale Piano Performance Relazione sulle Performance
  5. 5. L’albero degli obiettivi Area strategica A Area strategica A Linea strategica A1 Linea strategica A1 Linea strategica An Linea strategica An Obiettivo strategico A11 Obiettivo strategico A11 Obiettivo strategico A1m Obiettivo strategico A1m Obiettivo strategico An1 Obiettivo strategico An1 Obiettivo strategico Anm Obiettivo strategico Anm Indicatore strategico A111 Indicatore strategico A111 Obiettivo strategico A11p Obiettivo strategico A11p Obiettivo strategico A1m1 Obiettivo strategico A1m1 Obiettivo strategico A1mq Obiettivo strategico A1mq Obiettivo strategico An11 Obiettivo strategico An11 Obiettivo strategico An1r Obiettivo strategico An1r Obiettivo strategico Anm1 Obiettivo strategico Anm1 Obiettivo strategico Anms Obiettivo strategico Anms ………………………………………….. …………………………
  6. 6. La raccolta dati e gli attori (1/2) Il format utilizzato
  7. 7. La raccolta dati e gli attori (2/2) Attori coinvolti per ciascun settore: Dirigenti Responsabili di P.O. Le fonti: Delibere di Giunta Delibere di Consiglio Comunale Comunicazioni ufficiali
  8. 8. I risultati (1/2)
  9. 9. I risultati (2/2) Al 31/12 si è perfettamente in linea con il cronoprogramma e si potrà garantire l’apertura, per come programmato, per l’anno scolastico 2013/2014
  10. 10. Le criticità Reperimento dei dati relativi all’annualità precedente Analisi dei trend storici per la definizione dei target degli indicatori Assenza di un data base a livello comunale Frammentarietà e discontinuità nella raccolta dati: Necessità di un software gestionale di supporto al Ciclo di Gestione delle Performance

×