Webtv Lo Spettacolo in Rete

747 views
681 views

Published on

Presentazione collettiva di Elena Rapisardi, Salvatore Cotogno, Maurizio Principato
per la Fondazione Baracchi di Poppi.

Published in: Entertainment & Humor
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
747
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Webtv Lo Spettacolo in Rete

  1. 1. Il web per la televisione tra business e consumo Lo Spettacolo in Rete Elena Rapisardi, Salvatore Cotogno, Maurizio Principato
  2. 2. Index 0 <ul><li>Facts ‘00/’04: il contesto </li></ul><ul><li>Reality: linguaggi e modelli di business </li></ul><ul><li>Progettare Web per la TV: arte o pratica? </li></ul><ul><li>Operazione Trionfo: sito flessibile e cartoon </li></ul><ul><li>Grande Fratello: dalla TV al Web. E ritorno </li></ul>
  3. 3. Index 0 <ul><li>Facts ‘00/’04: il contesto </li></ul><ul><li>Reality: linguaggi e modelli di business </li></ul><ul><li>Progettare Web per la TV: arte o pratica? </li></ul><ul><li>Operazione Trionfo: sito flessibile e cartoon </li></ul><ul><li>Grande Fratello: dalla TV al Web. E ritorno </li></ul>
  4. 4. 2000 1 FACTS 00/04
  5. 5. 2000 1 FACTS 00/04 <ul><li>Italia Utenti Internet </li></ul><ul><li>Gennaio 2000 </li></ul><ul><li>5,44 milioni di persone </li></ul><ul><li>Dicembre 2000 </li></ul><ul><li>8 milioni in prevalenza da casa </li></ul>Internet E’ impressionante la performance di Jumpy.it che sale alla ribalta delle cronache del Web con la versione online del Grande Fratello.
  6. 6. GF1 – anno 2000 1 In pieno boom della new economy, viene messo in onda Grande Fratello, un format televisivo che farà molto discutere. L’Italia conosce l’occhio indiscreto delle telecamere. La differenza rispetto agli esperimenti del passato, si pensi a Candid Camera o a Scherzi a Parte, la fa il consenso degli spiati: una casa e qualche settimana da vivere in diretta. Il web diventa anche intrattenimento. Il sito del GF è un vero e proprio magazine; l’aggiornamento testuale prevale ma non mancano foto e video. Nascono il multipiattaforma e nuovi modelli di business. Entusiasmo e novità oltre la tecnica
  7. 7. 1 2001 FACTS 00/04
  8. 8. 2001 1 FACTS 00/04 <ul><li>Italia Utenti Internet </li></ul><ul><li>La rete cresce più lentamente </li></ul><ul><li>Viene raggiunta la quota 10 milioni di utenti totali </li></ul>Internet
  9. 9. Grande Fratello 2 1 L'eredità pesante. L'esperienza da costruire Partenza rimandata per un viaggio sottotono. I protagonisti conoscono ormai le potenzialità del palcoscenico; si preparano alla fama e l’edizione perde in freschezza. Sul web ci si adatta al bisogno del pubblico di materiali multimediali: sempre più video, sempre più foto, qualche parola in meno per un sito che rimane magazine. La copertura è ancora di 24h, si coinvolge il pubblico di utenti in un gioco di citazioni che rinforzano il legame tra community e redazione. Crollano le Twin Towers. I palinsesti tv si adattano all’eccezionalità del momento.
  10. 10. Survivor 1 Quando i primi non sono famosi, soli nel deserto degli ascolti Sbarca in Italia il format che ha spopolato negli US oscurando il Grande Fratello. Il pubblico non risponde. Manca la diretta, è una storia già “accaduta”. La differita non paga. I concorrenti non erano famosi, la loro quatidianità era troppo normale. Il web catalizza l’interesse di una piccola comunità. Proabilmente il miglior sito mai realizzato da Aran Endemol: eleganza grafica e navigazione studiata lungo un percorso narrativo. 3.209 22.664 Media giornaliera 231.062 1.631.827 Totale su 3 mesi Unique visitors Page views
  11. 11. 1 2002 FACTS 00/04
  12. 12. 2002 1 FACTS 00/04 <ul><li>Italia Utenti Internet </li></ul><ul><li>dopo la forte crescita nel 2000 e la decelerazione intervenuta nel corso del 2001, il 2002 segue sostanzialmente il trend dell’anno scorso, tendendo lentamente ad assestarsi sul plateau dei 10 milioni di utenti. </li></ul><ul><li>Dubbi su chi parla di 13-15 talvolta 20 milioni di utenti Internet in Italia: sono davvero troppi. </li></ul>Internet
  13. 13. 2002 1 FACTS 00/04 Internet <ul><li>All’inizio del 2002 viene introdotto l’Ad Inventory Index (AII), calcolato sulla base della quota degli spazi pubblicitari online effettivamente venduti dalle concessionarie del Web (depurati cioè dall’autopromozione dei siti e delle properties, fenomeni oggi prevalenti). </li></ul><ul><li>AII di Luglio mostra una marcata flessione rispetto al mese precedente anche se mantiene un leggero progresso (7%) rispetto all’inizio dell’anno, attestandosi sul valore di 107,5 (il valore base di Gennaio 2002 è 100). </li></ul>
  14. 14. 2002 1 FACTS 00/04 Internet <ul><li>Il solo movimento rilevante negli ultimi mesi del 2003vè quello di Google </li></ul><ul><li>Anomalia nel panorama dei maggiori portali italiani </li></ul><ul><li>Segno che con i buoni servizi di ricerca si riesce ancora a conquistare fette significative di utenza in un tempo relativamente breve. </li></ul>
  15. 15. Canale Soap 1 L'amore come modello di business Alta interattività Bassa interattività Contenuti statici Contenuti dinamici Area obiettivo web tel. fissa tel. mobile tele text free tv
  16. 16. Operazione Trionfo 1 Né famosi né amici. L'onesto ritmo degli ascolti <ul><li>nasce come prodotto multimediale e crossmediale </li></ul><ul><li>fa dell’interazione un punto di forza. </li></ul><ul><li>si basa su particolari skills dei concorrenti: capacità canore. </li></ul><ul><li>i dati di traffico confermano la validità di tale progetto </li></ul><ul><li>complessa la modalità di realizzazione </li></ul>
  17. 17. 0 The 2003 FACTS 00/04
  18. 18. 2003 0 FACTS 00/04 Internet <ul><li>L’Italia viene annoverata tra i 7 Paesi al mondo con la maggior crescita degli abbonati DSL. </li></ul><ul><li>5000 nuove attivazioni ADSL al giorno da parte del maggior operatore di TLC ) </li></ul>
  19. 19. 2003 1 FACTS 00/04 Internet <ul><li>AudioVideo Instant Messaging e Videochat/Videocommunity : high quality audio/video communication (grazie a MPEG4 ASP codec), interoperability instant messaging; videochat-internet streaming interaction </li></ul><ul><li>Telecomunicazioni di rete mobile in aumento: il numero di linee attive 51,1 milioni (+6,7% rispetto al 2002) </li></ul><ul><li>Il numero di utenti Internet ha raggiunto quota 22,61 milioni (+ 14,2%) </li></ul><ul><li>Il segmento consumer registra la crescita più sostenuta (+18,5%), superando la quota 17 milioni di utenti. </li></ul>
  20. 20. Grande Fratello 3 1 La macchina funziona, il viaggio è sicuro, il paesaggio non cambia <ul><ul><li>Salgono gli ascolti, la veracità dei protagonisti accontenta la volontà del pubblico di assistere a una “vera” vita in diretta. </li></ul></ul><ul><ul><li>E’ l’edizione in cui trionfa Floriana. </li></ul></ul><ul><ul><li>GF sembra assecondare la tendenza della tv a cibarsi del mondo “là fuori”. </li></ul></ul><ul><ul><li>Tra spontaneità e volgarità il confine si assottiglia; è il prezzo da pagare per rimanere fedeli alla missione di svelare la quotidianità. </li></ul></ul><ul><ul><li>Sul web il grande freddo della disillusione post 2000 fa sentire i suoi effetti; è difficile rischiare nuove soluzioni multimediali. Il broadband comincia ad alzare la voce: i video assumono sempre più importanza, anche se l’aggiornamento testuale rimane centrale nella narrazione dell’evento. </li></ul></ul><ul><ul><li>La macchina del sito procede spedita, senza troppi sussulti. E’ forse l’edizione per la quale il progetto web incontra minori difficoltà. Il lavoro sul sito assume caratteri di serialità: sonni tranquilli ma qualche sbadiglio di troppo al mattino. Tutto è gratis. Ancora per poco. </li></ul></ul>
  21. 21. 1 2004 FACTS 00/04
  22. 22. 2004 1 FACTS 00/04 Internet <ul><li>Internet </li></ul><ul><li>16,4 milioni i navigatori attivi </li></ul><ul><li>Banda Larga </li></ul><ul><li>6 milioni di navigatori a banda larga a giugno pari al 38% degli utenti attivi </li></ul><ul><li>Penetrazione: Nord superiore al 40% Centro-Sud media del 34%. </li></ul><ul><li>Il navigatore è in prevalenza più maschile di quello a banda stretta. </li></ul><ul><li>Fasce d’età: maggiore componente di teen-ager e di over 55 </li></ul><ul><li>Telefonia Mobile </li></ul><ul><li>inizio 2004: forte crescita delle utenze GPRS, sia per all'avvio dei servizi commerciali su rete UMTS (453.000 utenti). </li></ul>
  23. 23. Grande Fratello 4 e 5 1 <ul><li>Finisce l’era del free site. I video e lo streaming live si pagano. Da un modello “inclusivo”, Mediaset, per il quale è importante coinvolgere quante più persone nella fruizione dell’esperienza multimediale a quello “esclusivo” di Rosso Alice-Telecom, per il quale è fondamentale associare il brand GF al proprio marchio. </li></ul><ul><li>I grandi numeri del GF4, in termini di pin e abbonamenti, si assottigliano nel GF5 ma la perdita non è rilevante: la strategia Telecom è quella di diffondere l’adsl e di offrire al pubblico una serie di servizi “in esclusiva”. </li></ul><ul><li>GF non è solo su Rosso Alice ma è Rosso Alice. Tanto basta. </li></ul><ul><li>Il reality rientra nei binari di una spontaneità controllata e spettacolarizzata quanto basta per tener testa a un pubblico che si aspetta la veridicità con la giusta confezione: cambiano i protagonisti, non le tipologie. </li></ul><ul><li>Il sito si trasforma in un sostituto della tv; l’immagine schiaccia il testo. I video sono ormai il piatto forte, le parole accompagnano e chiariscono, ma non “svelano” più i fatti. I video sopra ogni cosa. I video si pagano. </li></ul>Banda larga, pubblico ristretto
  24. 24. Index 0 <ul><li>Facts ‘00/’04: il contesto </li></ul><ul><li>Reality: linguaggi e modelli di business </li></ul><ul><li>Progettare Web per la TV: arte o pratica? </li></ul><ul><li>Operazione Trionfo: sito flessibile e cartoon </li></ul><ul><li>Grande Fratello: dalla TV al Web. E ritorno </li></ul>
  25. 25. Grande Fratello 2 80 edizioni 2.000.000.000 spettatori 1999 1° edizione in Olanda
  26. 26. 2 <ul><li>share media del 33,22% con 8 milioni 284 mila </li></ul><ul><li>spettatori, supera la seconda e terza edizione </li></ul><ul><li>batte il Festival della Canzone Italiana </li></ul><ul><li>pubblico in prevalenza femminile </li></ul><ul><li>maggioranza del pubblico giovani (15-24 anni) = 47,91%. </li></ul><ul><li>fasce di età rappresentative </li></ul><ul><ul><li>24 – 34 : share 44,56% </li></ul></ul><ul><ul><li>35-44 : share 36,94% </li></ul></ul><ul><li>livello di istruzione </li></ul><ul><li>scuole superiori 33,61% e medie inferiori 36,22%. </li></ul><ul><li>laurea 23,77%. </li></ul>Grande Fratello Pubblico TV – GF4
  27. 27. Gf 1:4 – Media share programma 2
  28. 28. Grande Fratello 2 586 mq casa - 12 container 55 telecamere, 73 microfoni. 150 pasti al giorno. 20.000 c.a cialde di caffé, 20.000 c.a litri d’acqua 15.000 c.a metri cavo video, 10.000 c.a metri cavo audio, 10.000 c.a risme di carta 10.000 c.a batterie utilizzate per la casa 750 c.a batterie utilizzate per lo studio 10.800 nastri beta sx 4.000 nastri sp 300 foto al giorno (c.a. 30.000), 350 foto ogni prime time (c.a. 5.700). I Numeri GF4
  29. 29. 2 1 produttore esecutivo, 1 curatore, 2 direttori di produzione, 20 addetti alla produzione, 12 etichettatori, 1 responsabile internet, 1 responsabile redazione internet, 16 redattori internet, 7 informatici, 1 regista studio, 20 registi casa. 7 addetti controllo camere (1 a turno per tre turni), 7 capi tecnici (1 a turno per tre turni), 16 fonici (2 a turno per tre turni), 50 cameraman (6 per turno per tre turni), 11 tecnici video camere (joystick) remotate (2 per turno per tre turni). 3 fotografi (1 per turno per tre turni), 2 fotografi in studio per il prime time del giovedì 6 addetti alla sicurezza (2 per turno per tre turni) 16 addetti alla sicurezza la sera della diretta. Grande Fratello Le persone GF4 200
  30. 30. tv cavo/ satellite tv interattiva Multipiattaforma 2 Linguaggi internet adsl,isdn broadband telefonia gsm gprs, umts
  31. 31. <ul><li>sviluppo e diffusione della banda larga e di tecnologie per trasmissione di dati, suoni e immagini, </li></ul><ul><li>convergenza digitale e sviluppo di nuovi contenuti </li></ul><ul><li>aumento della domanda di contenuti interattivi </li></ul><ul><li>modelli di business degli ISP verso servizi a valore aggiunto e a pagamento (in particolare verso i contenuti) </li></ul>2 Multipiattaforma Linguaggi <ul><li>produzione di contenuti da parte di diversi attori maggiore complessità nelle reti di attori </li></ul><ul><li>aumento della competizione e tendenza all’abbattimento dei costi di produzione </li></ul><ul><li>appiattimento dell’offerta a causa di un effetto moltiplicatore (rincorsa) di contenuti per l’entertainment </li></ul><ul><li>cicli di vita molto brevi dei prodotti content e necessità di novità </li></ul>vincoli opportunità
  32. 32. linguaggi e vincoli 2 Multipiattaforma Linguaggi
  33. 33. 2 Multipiattaforma Linguaggi
  34. 34. 2 Multipiattaforma Linguaggi
  35. 35. GF: Il modello di business 2 I Diritti FreeTV PayTV Web Telefonia Fissa Telefonia Mobile Radio Carta Stampata Merchandising Selezioni
  36. 36. 2 Il Web a pagamento GF: Il modello di business PIN 48,8% 77,7% Sms Fatturato quantità 29,2% 2,0% Carte di credito 22,0% 20,3% 899
  37. 37. 2 Televoto GF: Il modello di business Merchandising Selezioni
  38. 38. Index 0 <ul><li>Facts ‘00/’04: il contesto </li></ul><ul><li>Reality: linguaggi e modelli di business </li></ul><ul><li>Progettare Web per la TV: arte o pratica? </li></ul><ul><li>Operazione Trionfo: sito flessibile e cartoon </li></ul><ul><li>Grande Fratello: dalla TV al Web. E ritorno </li></ul>
  39. 39. Il dipartimento internet di Endemol Italia nel 2002 1 responsabile dipartimento 1 web project leader 3 web editor 1 responsabile tech Web Project Management 3 <ul><li>progetti internet </li></ul><ul><li>gestione partnership </li></ul><ul><li>ideazione siti web: architettura content e concept grafico </li></ul><ul><li>gestione delle fasi di realizzazione del sito </li></ul><ul><li>redazione content sito </li></ul><ul><li>monitoraggio scenario web </li></ul><ul><li>le classifiche del web </li></ul><ul><li>il mercato internet </li></ul><ul><li>innovazioni nel web </li></ul><ul><li>studi e analisi del settore ICT – informatica, tv, telefonia, internet -   </li></ul><ul><li>registrazione e gestione domini </li></ul>
  40. 40. modalità di lavoro 1 working team <ul><li>Gestisce in modo flessibile e condiviso la divisione dei compiti produttivi (eventualmente con rotazione) </li></ul><ul><li>caratteristiche: </li></ul><ul><li>Conoscenze e capacità simili </li></ul><ul><li>Coesione sul risultato </li></ul><ul><li>Ottimizza gli apporti individuali </li></ul><ul><li>Tipico degli ambienti produttivi </li></ul>Modalità di lavoro 3 modalità di lavoro 2 team di team schema di gioco 1 schema di gioco 2 schema di gioco 3
  41. 41. Ciclo di vita del progetto Rielaborazione da Clark & Fujimoto 3
  42. 42. Le fasi del progetto 3 <ul><li>Concept design / strategic design </li></ul><ul><li>Analisi dei contenuti / servizi (Content analysis / Task analysis) </li></ul><ul><li>Definizione dell’organizzazione dei contenuti / servizi / processi web (Information Architecture) </li></ul><ul><li>Definizione modalità di navigazione / interazione (Interaction Design) </li></ul><ul><li>Sviluppo demo o prototipo </li></ul><ul><li>Progettazione dell’interfaccia utente (Visual Design) </li></ul><ul><li>Sviluppo del sito </li></ul><ul><li>Sviluppo del CMS </li></ul><ul><li>Redazione contenuti per la messa on line </li></ul><ul><li>Messa online </li></ul>
  43. 43. Caratteristiche del Sito Case history: Grande fratello 3 Attività <ul><li>Aggiornamento h24 per 300 gg circa </li></ul><ul><li>Produzione di testi, foto e video in tempo reale </li></ul><ul><li>Realizzazione di servizi (immagini e testi) originali </li></ul><ul><li>Live streaming </li></ul><ul><li>Gestione Community - forum e chat – </li></ul><ul><li>redazione sms </li></ul><ul><li>produzione audio per servizi di telefonia mobile </li></ul><ul><li>mms, video per telefonia, ecc… </li></ul><ul><li>monitoraggio web e controllo dei siti non autorizzati </li></ul><ul><li>monitoraggio web e controllo dell’utilizzo del logo </li></ul><ul><li>monitoraggio e controllositi autorizzati </li></ul>
  44. 44. Gli Attori <ul><li>Attori interni </li></ul><ul><li>Dirigenza Endemol Italia </li></ul><ul><li>Produzione tv Endemol </li></ul><ul><li>Dipartimento Interactive Endemol Olanda </li></ul><ul><li>Redazione web </li></ul><ul><li>Amministrazione </li></ul><ul><li>Ufficio legale </li></ul><ul><li>Attori esterni </li></ul><ul><li>Produzione TV Mediaset </li></ul><ul><li>Mediadigit/RTI New Media e Publitalia </li></ul><ul><li>Broadcaster paytv </li></ul><ul><li>Operatori telefonia fissa e telefonia Mobile </li></ul><ul><li>Sponsor </li></ul>Caratteristiche del Sito Case history: Grande fratello 3
  45. 45. sito -> architettura contenuti 1.0 Case history: Grande fratello 3
  46. 46. sito -> architettura contenuti 1.1 Case history: Grande fratello 3
  47. 47. 1° versione versione online Evoluzione Grafica Case history: Grande fratello 3
  48. 48. Gestione: Cinecittà Case history: Grande fratello 3
  49. 49. Index 0 <ul><li>Facts ‘00/’04: il contesto </li></ul><ul><li>Reality: linguaggi e modelli di business </li></ul><ul><li>Progettare Web per la TV: arte o pratica? </li></ul><ul><li>Operazione Trionfo: sito flessibile e cartoon </li></ul><ul><li>Grande Fratello: dalla TV al Web. E ritorno </li></ul>
  50. 50. Operazione Trionfo 4
  51. 51. Operazione Trionfo 4 <ul><li>tempo medio di permanenza superiore ai 15 minuti </li></ul><ul><li>peso percentuale degli utenti a banda larga è pari al 35%, contro una media nazionale del 18% </li></ul><ul><li>servizi “multimediali e crossmediali” </li></ul><ul><li>5000 SMS raccolti nei primi 2 giorni </li></ul>
  52. 52. Dall'idea al web-cartoon Operazione Trionfo 4
  53. 53. Operazione Trionfo 4 I primi schizzi
  54. 54. Operazione Trionfo 4 Lo studio dei personaggi 1
  55. 55. Operazione Trionfo 4 Lo studio dei personaggi 2
  56. 56. Operazione Trionfo 4 Lo studio dei personaggi 3
  57. 57. Operazione Trionfo 4
  58. 58. Operazione Trionfo 4 Lo storyboard La prima stesura (rough) L'invio per approvazione
  59. 59. Operazione Trionfo 4 Lo storyboard “cinematografico” Esempio 1 Esempio 2 Esempio 3
  60. 60. Operazione Trionfo 4 Lo storyboard “comics” Esempio 1 Esempio 2 Esempio 3 Esempio 4
  61. 61. Operazione Trionfo 4 Lo storyboard “manga” Esempio 1 Esempio 2 Esempio 3 Esempio 4
  62. 62. Operazione Trionfo 4 Lo storyboard “minimal” 1 2 3 4
  63. 63. Operazione Trionfo 4 Cartoon
  64. 64. Index 0 <ul><li>Facts ‘00/’04: il contesto </li></ul><ul><li>Reality: linguaggi e modelli di business </li></ul><ul><li>Progettare Web per la TV: arte o pratica? </li></ul><ul><li>Operazione Trionfo: sito flessibile e cartoon </li></ul><ul><li>Grande Fratello: dalla TV al Web. E ritorno </li></ul>
  65. 65. Grande Fratello 5 I Numeri del Web n.a. 1.195.037 1.249.355 9.001.612 n.a. Unique Visitors Pageviews n.a. GF5 151.926.862 GF4 185.890.848 GF3 166.961.338 GF2 264.416.002 GF1
  66. 66. Grande Fratello 5
  67. 67. Dalla TV al Web. E ritorno 5 Linguaggi ibridi Linguaggi puri Innovazione Istituzione www.grandefratello.com
  68. 68. Dalla TV al Web. E ritorno 5 Realtà Finzione Innovazione Istituzione FICTION REALITY

×