SlideShare a Scribd company logo
1 of 14
Download to read offline
12 settembre 2018
Ing. Alessandro Di Bello 
Direttore generale InnovaPuglia S.p.A.
InnovaPuglia S.p.A.
società in-house della Regione Puglia
Partner della Regione Puglia per l’uso strategico dell’innovazione ICT
InnovaPuglia accompagna la Regione Puglia nella definizione e attuazione degli
obiettivi per lo sviluppo digitale della regione e, in particolare, della Pubblica
Amministrazione.
PROFILOSOCETARIO
• Supporto tecnico alla PA regionale al fine della definizione, realizzazione e gestione di
progetti di innovazione basati sulle ICT
• Supporto alla programmazione strategica regionale a sostegno dell'innovazione
• Svolgimento di compiti di centrale unica di committenza e/o di stazione unica appaltante
InnovaPuglia S.p.A.
società in-house della Regione Puglia
ATTIVITÀ PRINCIPALI
PROFILOSOCETARIO
Già con L.R. 1 agosto 2014, n. 37 la Regione Puglia ha designato InnovaPuglia S.p.A.
Soggetto Aggregatone della Regione Puglia (SArPULIA)
• Supporta la Regione Puglia nel perseguimento degli obiettivi di finanza pubblica regionale
e di trasparenza, regolarità ed economicità della gestione dei contratti pubblici,
promuovendo e sviluppando il processo di razionalizzazione dell'acquisizione di lavori,
beni e servizi delle Amministrazioni e degli Enti aventi sede nel territorio regionale;
Atto di Indirizzodel 3 Agosto 2018
PROFILOSOCETARIO
In particolare nell’ Allegato B) linee guida per la definizione della nuova struttura organizzativa
dell’Area ICT, si chiede a InnovaPuglia di:
 assumere sempre di più il ruolo di ente strumentale dell’amministrazione per il settore
dell’Information e Communication Technology, con l’obiettivo strategico della nuova area
ICT di essere sempre più propulsore dell’innovazione digitale e divenire l’information Hub
della Regione Puglia
• Migliorando la qualità, l’accessibilità e la fruibilità dei servizi offerti ai cittadini,
• Progettando il completamento e innovando l’attuale ecosistema dei Servizi Digitali Integrati
che la Regione intende rendere disponibile al territorio attraverso il proprio Portale
istituzionale, che assumerà sempre di più il ruolo di “ canale privilegiato” per l’accesso ai
servizi on-line con modalità semplice ed intuitiva, nonché assistita nei vari percorsi di
fruizione di informazioni, dati e servizi interattivi.
I pilastri del cambiamento
PROFILOSOCETARIO
• Razionalizzazione ed innovazione del portfolio applicativo e l’omogeneizzazione delle tecnologie per ridurre i costi di gestione,
contenere la dispersione del know-how e abilitare la trasformazione del modello operativo.
• Relativamente all’infrastruttura, la realizzazione di un modello ibrido che si apra alle soluzioni Cloud, nelle diverse
configurazioni (Iaas, Paas, Saas), che consentirà ad InnovaPuglia di creare un portafoglio di servizi cloud e di trasformare
progressivamente le operation in una ‘commodity’, con canoni prevedibili e negoziabili.
• Cambiare la modalità di selezione e ingaggio dei fornitori IT, attraverso l’adozione di un nuovo modello di sourcing per abilitare
nuovi paradigmi di cooperazione e sviluppo delegando con un modello di outsourcing le attività relative alle fasi di
realizzazione delle soluzioni IT a società terze. Per raggiungere ciò è necessario che InnovaPuglia cambi modalità operativa
nello svolgimento delle proprie attività passando da un modello basato sulla «Realizzazione» ad un modello basato sul
«Governo dei servizi e dei fornitori».
• Altro punto fondamentale riguarda l’innovazione digitale, da intendersi come apertura all’innovazione che viene da realtà
esterne ed al tempo stesso declinare le grandi opportunità derivanti dalla digitalizzazione per trasformare i processi esistenti ed
esplorare nuovi modelli di business, ridefinendo il catalogo dei servizi attraverso l’adozione delle best practice di mercato.
• Definire un modello di governo in grado di garantire la sicurezza delle informazioni trattate dai servizi erogati.
• Investire sul personale di InnovaPuglia, su cui dovrà essere fatto un investimento in programmi per la valorizzazione e
l’accrescimento delle competenze digitali presenti in azienda per mobilizzare e valorizzare tutte le energie capacità e
competenze già presenti all’interno.
Obiettivi della nuova organizzazione
PROFILOSOCETARIO
InnovaPuglia per svolgere adeguatemene e pienamente il proprio ruolo e consolidare le competenze in materia ICT propedeutiche al
raggiungimento degli obiettivi strategici, la nuova Area ICT di InnovaPuglia dovrà dotarsi di una struttura organizzativa in grado di assicurare il
ruolo di fornitore di servizi capace di comprendere ed anticipare le esigenze della Pubblica Amministrazione e degli utenti. E quindi essere in
grado di:
• Gestire la domanda dei clienti ed allineare i servizi IT agli obiettivi di digitalizzazione della Regione Puglia;
• Armonizzare il Portfolio di Servizi adeguati alle richieste espresse e alle esigenze dell’evoluzione tecnologica;
• Favorire la crescita della cultura dell’Innovazione all’interno della società
• Governare e monitorare le prestazioni dei fornitori; Gestire e monitorare i progetti d’implementazione effettuati dai fornitori;
• Standardizzare e attualizzare le modalità operative;
• Innovare i servizi progettando secondo il concetto “Citizen First”, ovvero partendo dalle esigenze degli utenti finali e secondo il concetto di
“Mobile First” ovvero privilegiando soluzioni basate sul digitale e sulle tecnologie mobile.
• Rispondere ai cambiamenti delle esigenze dei clienti e tecnologici in modo rapido e proattivo utilizzando nuove metodologie di sviluppo.
• Disegnare i servizi utilizzando soluzioni di tipo Open Source, per evitare il rischio di lock-in derivante dall’utilizzo di software proprietario, e
privilegiare il riuso del software ovvero di riutilizzare gratuitamente applicazioni o parti di essi, anche sviluppati per conto e a spese di un’altra
amministrazione, adattandoli alle soluzione richiesta.
• Definire, promuovere e governare l’evoluzione dell’architettura infrastrutturale verso soluzioni di Cloud Computing
• Sviluppare servizi di e-Government indirizzati alla dematerializzazione ed alla semplificazione amministrativa e curare lo sviluppo dell’attuale
infrastruttura Open/Big Data verso una sempre maggiore valorizzazione dei dati
• Definire un modello di Governance per garantire la protezione delle informazioni
Le Competenze
PROFILOSOCETARIO
La struttura organizzativa dovrà garantire funzioni che supportino le attività di natura strategica, di spinta
verso l’innovazione e di governo e funzioni preposte ad assolvere attività di gestione della sicurezza IT,
gestione della domanda di nuovi servizi, gestione delle iniziative progettuali in corso, gestione
dell’infrastruttura IT, dei servizi cloud e dei servizi di rete per tutti gli ecosistemi verticali dei servizi
digitali della Regione Puglia:
• Beni Culturali e Turismo
• Agroalimentare
• Sanità Digitale
• Sviluppo economico, Formazione ed Innovazione lavoro
• Territorio e ambiente
• Finanza e patrimonio
• Welfare
• Mobilità
Le funzioni
PROFILOSOCETARIO
Le funzioni di cui la nuova Area ICT si dovrà dotare e consolidare sono:
• IT Governance & Compliance per ottenere la conformità a standard e normative (es. ISO9001, ISO270001, D.Lgs
196/2003, L 231/2001, etc).
• Innovazione Digitale con la la missione di comprendere e «incubare» le esigenze di innovazione digitale regionale,
mediante lo scouting, sviluppo e diffusione delle soluzioni e tecnologie digitali, e favorire la crescita della cultura
dell’Innovazione all’interno di InnovaPuglia.
• E-Government e Open/Big Data con la missione di Sviluppare servizi di e-Government indirizzati alla
dematerializzazione ed alla semplificazione amministrativa, curare lo sviluppo dell’attuale infrastruttura Open/Big Data
per la valorizzazione dei dati pubblici con strumenti di Data analytics.
• Cyber Security con la missione di definire ed aggiornare le misure di sicurezza informatica idonee ad assicurare
un’adeguata protezione delle informazioni aziendali in termini di riservatezza, integrità e disponibilità delle informazioni
trattate.
• PMO con la missione di Gestire e monitorare i progetti IT nel rispetto di obiettivi, tempi e costi definiti nel piano di
progetto.
• Demand Management con la missione di gestire domanda e la progettazione dei servizi funzionali al raggiungimento
degli obiettivi strategici e gestire la relazione con le PA per mantenere un allineamento tra di esse e le funzioni ICT di
InnovaPuglia con il fine di assicurare soluzioni ICT adeguate alle richieste espresse e alle esigenze dell’evoluzione
tecnologica
• Infrastrutture digitali e Gestione rete con la missione di gestire l’infrastruttura IT, lo sviluppo di offerta dei servizi di
Cloud Computing e della rete RUPAR
InnovaPuglia S.p.A.
Obiettivi del Soggetto attuatore Piano triennale ICT
LE PRIORITÀ DEL PIANO ICT PUGLIA
PRIORITÀ
PIANO ICT PUGLIA  Rafforzare il sistema digitale regionale attraverso una più forte integrazione tra 
infrastrutture qualificate, servizi e contenuti digitali ad alto valore aggiunto 
DataCenter_Puglia  Candidarsi a ricoprire il ruolo di Polo strategico nazionale e realizzare un progetto di 
consolidamento delle infrastrutture esistenti
SPID_Puglia
PagoPA_Puglia
EvoWeb
• Porta d’accesso ai servizi digitali della PA
• Piattaforme abilitanti coerenti e connesse con quelle nazionali
• Portale istituzionale unico punto di accesso ai servizi digitali regionali 
SIST‐FSE_Puglia • Sviluppo evolutivo del Sistema Informativo Sanitario Territoriale a supporto delle 
sanità territoriale e Sistema di Accoglienza Regionale per la ricetta dematerializzata ‐
Estensioni funzionali del Fascicolo Sanitario Elettronico con nuove tipologie di 
documenti sanitari dematerializzati
CyberSec • Miglioramento della sicurezza dei servizi digitali regionali
InnovaPuglia S.p.A.
Soggetto attuatore Piano triennale ICT
ECOSISTEMI PIANO ICT PUGLIA
ECOSISTEMI
Sanità  Rafforzamento delle numerose iniziative già attive
Welfare  Procedimenti e processi  telematici complessi per inclusione sociale attiva e innovazione 
delle reti sociali, politiche per le persone, le famiglie e le pari opportunità e a sostegno 
digitale delle politiche attive per il lavoro e la formazione professionale  
Finanza pubblica • Struttura telematica complessa per il governo regionale del monitoraggio telematico dei 
Fondi Strutturali Europei interfacciati con l’IGRUE (monitoraggio nazionale)
Sviluppo e
sostenibilità
• Digitalizzazione dei procedimenti amministrativi nell’ambito delle politiche regionali di 
sviluppo economico, di attuazione dei programmi, di sviluppo della conoscenza e di 
sostegno alla ricerca scientifica, all'innovazione tecnologica e al sistema di istruzione
Ambiente e
territorio
• Digitalizzazione del territorio per la pianificazione urbanistica e territoriale e per la 
gestione dei procedimenti amministrativi a carattere ambientale 
Beni culturali e
turismo
 Rafforzamento del portale turistico, del sistema informativo turistico e della  Digital 
Library regionale
InnovaPuglia S.p.A.
Soggetto attuatore Piano triennale ICT
INDIRIZZO INVESTIMENTI ICT PUGLIA (Allegato A)
OBIETTIVO
Obiettivo: Innovare la capacità d’acquisto
• Aggregazione della spesa attraverso SARPULIA
• Sviluppo, gestione E diffusione degli strumenti e-procurement
• Rafforzamento della piattaforma di e-procurement empulia
• Promozione dell'innovazione negli acquisti mediante partenariati per
l'innovazione
• Consulenza specialistica agli enti e alle amministrazioni pubbliche
pugliesi per le procedure di gara e per la diffusione sul territorio
dell'eprocurement
InnovaPuglia S.p.A.
Soggetto attuatore Piano triennale ICT
INDIRIZZO INVESTIMENTI ICT PUGLIA
Obiettivo: Innovare la capacità d’acquisto
• Promozione delle azioni di pre commercial procurement
• Accordo Quadro ICT per lo stimolo all’aggregazione del
mercato ICT
• Attivazione, gestione e funzionamento della piattaforma e-
Learning Forma.LMS, per la formazione a distanza dei RUP
 all'uso dei sistemi di e-procurement
 alle tematiche di tipo tecnico-procedurale e normativo
OBIETTIVO
InnovaPuglia S.p.A.
Soggetto attuatore Piano triennale ICT
COMPETENZE DIGITALI
Obiettivo: potenziamento della domanda di ICT, attraverso lo
sviluppo delle nuove competenze ICT (eSkills),
• Diffusione della cultura digitale
• Azione di stimolo e sinergia tra mondo delle imprese, quello della
formazione, istruzione e ricerca e le pubbliche amministrazioni
• Piano di formazione delle PA regionale e locali
• Formazione on-site e on-the-job, sia tramite sessioni d'aula che tramite
sistemi di formazione a distanza, e-learning, per l'uso dei sistemi di e-
procurement e dei RUP
OBIETTIVO
Ing. Alessandro Di Bello
email: a.dibello@innova.puglia.it
Grazie per l’attenzione

More Related Content

What's hot

Presentazione InnovaPuglia febbraio 2016
Presentazione InnovaPuglia  febbraio 2016Presentazione InnovaPuglia  febbraio 2016
Presentazione InnovaPuglia febbraio 2016Redazione InnovaPuglia
 
Regione puglia analisi_deliverable_completo_2016
Regione puglia analisi_deliverable_completo_2016Regione puglia analisi_deliverable_completo_2016
Regione puglia analisi_deliverable_completo_2016Redazione InnovaPuglia
 
Presentazione innovapuglia _settembre2016.pptx
Presentazione innovapuglia _settembre2016.pptxPresentazione innovapuglia _settembre2016.pptx
Presentazione innovapuglia _settembre2016.pptxRedazione InnovaPuglia
 
Presentazione innovapuglia 2014 dicembre2014
Presentazione innovapuglia 2014 dicembre2014 Presentazione innovapuglia 2014 dicembre2014
Presentazione innovapuglia 2014 dicembre2014 Redazione InnovaPuglia
 
Gennaro Ranieri - Amministratore unico InnovaPuglia
Gennaro Ranieri - Amministratore unico InnovaPugliaGennaro Ranieri - Amministratore unico InnovaPuglia
Gennaro Ranieri - Amministratore unico InnovaPugliaRedazione InnovaPuglia
 
Presentazione innovapuglia maggio2015 def
Presentazione innovapuglia  maggio2015 defPresentazione innovapuglia  maggio2015 def
Presentazione innovapuglia maggio2015 defRedazione InnovaPuglia
 
La Digital Library della Regione Puglia - Mauro Bruno
La Digital Library della Regione Puglia - Mauro BrunoLa Digital Library della Regione Puglia - Mauro Bruno
La Digital Library della Regione Puglia - Mauro BrunoRedazione InnovaPuglia
 
Percorso Agenda digitale dell'Umbria - anno 2014
Percorso Agenda digitale dell'Umbria - anno 2014Percorso Agenda digitale dell'Umbria - anno 2014
Percorso Agenda digitale dell'Umbria - anno 2014Giovanni Gentili
 
Samaritani - Regione Umbria AgID del 6/9/2017
Samaritani - Regione Umbria AgID del 6/9/2017Samaritani - Regione Umbria AgID del 6/9/2017
Samaritani - Regione Umbria AgID del 6/9/2017Agenda digitale Umbria
 
Presentazione InnovaPuglia 27gennaio2016
Presentazione InnovaPuglia  27gennaio2016Presentazione InnovaPuglia  27gennaio2016
Presentazione InnovaPuglia 27gennaio2016Igia Campaniello
 
Banche dati, dati aperti ed accesso ai servizi - Giornata di lavoro Regione ...
Banche dati, dati aperti ed accesso ai servizi  - Giornata di lavoro Regione ...Banche dati, dati aperti ed accesso ai servizi  - Giornata di lavoro Regione ...
Banche dati, dati aperti ed accesso ai servizi - Giornata di lavoro Regione ...Agenda digitale Umbria
 
Maria Pia Giovannini - Bari 13/09/2016
Maria Pia Giovannini - Bari 13/09/2016Maria Pia Giovannini - Bari 13/09/2016
Maria Pia Giovannini - Bari 13/09/2016Redazione InnovaPuglia
 
Presentazione Agenda Digitale del Veneto alle Direzioni Regionali
Presentazione Agenda Digitale del Veneto alle Direzioni RegionaliPresentazione Agenda Digitale del Veneto alle Direzioni Regionali
Presentazione Agenda Digitale del Veneto alle Direzioni RegionaliAgenda Digitale del Veneto
 

What's hot (20)

Presentazione InnovaPuglia febbraio 2016
Presentazione InnovaPuglia  febbraio 2016Presentazione InnovaPuglia  febbraio 2016
Presentazione InnovaPuglia febbraio 2016
 
Presentazione innovapuglia 2016
Presentazione innovapuglia  2016Presentazione innovapuglia  2016
Presentazione innovapuglia 2016
 
Regione puglia analisi_deliverable_completo_2016
Regione puglia analisi_deliverable_completo_2016Regione puglia analisi_deliverable_completo_2016
Regione puglia analisi_deliverable_completo_2016
 
InnovaPuglia 2014 2018
InnovaPuglia 2014 2018InnovaPuglia 2014 2018
InnovaPuglia 2014 2018
 
InnovaPuglia 2015
InnovaPuglia 2015InnovaPuglia 2015
InnovaPuglia 2015
 
Presentazione innovapuglia _settembre2016.pptx
Presentazione innovapuglia _settembre2016.pptxPresentazione innovapuglia _settembre2016.pptx
Presentazione innovapuglia _settembre2016.pptx
 
InnovaPuglia: I primi due anni
InnovaPuglia: I primi due anniInnovaPuglia: I primi due anni
InnovaPuglia: I primi due anni
 
Presentazione innovapuglia 2014 dicembre2014
Presentazione innovapuglia 2014 dicembre2014 Presentazione innovapuglia 2014 dicembre2014
Presentazione innovapuglia 2014 dicembre2014
 
Gennaro Ranieri - Amministratore unico InnovaPuglia
Gennaro Ranieri - Amministratore unico InnovaPugliaGennaro Ranieri - Amministratore unico InnovaPuglia
Gennaro Ranieri - Amministratore unico InnovaPuglia
 
Presentazione innovapuglia maggio2015 def
Presentazione innovapuglia  maggio2015 defPresentazione innovapuglia  maggio2015 def
Presentazione innovapuglia maggio2015 def
 
Speciale salute: Corsia virtuale
Speciale salute: Corsia virtuale Speciale salute: Corsia virtuale
Speciale salute: Corsia virtuale
 
La Digital Library della Regione Puglia - Mauro Bruno
La Digital Library della Regione Puglia - Mauro BrunoLa Digital Library della Regione Puglia - Mauro Bruno
La Digital Library della Regione Puglia - Mauro Bruno
 
Percorso Agenda digitale dell'Umbria - anno 2014
Percorso Agenda digitale dell'Umbria - anno 2014Percorso Agenda digitale dell'Umbria - anno 2014
Percorso Agenda digitale dell'Umbria - anno 2014
 
Samaritani - Regione Umbria AgID del 6/9/2017
Samaritani - Regione Umbria AgID del 6/9/2017Samaritani - Regione Umbria AgID del 6/9/2017
Samaritani - Regione Umbria AgID del 6/9/2017
 
Presentazione InnovaPuglia 27gennaio2016
Presentazione InnovaPuglia  27gennaio2016Presentazione InnovaPuglia  27gennaio2016
Presentazione InnovaPuglia 27gennaio2016
 
7 otrions
7 otrions7 otrions
7 otrions
 
Banche dati, dati aperti ed accesso ai servizi - Giornata di lavoro Regione ...
Banche dati, dati aperti ed accesso ai servizi  - Giornata di lavoro Regione ...Banche dati, dati aperti ed accesso ai servizi  - Giornata di lavoro Regione ...
Banche dati, dati aperti ed accesso ai servizi - Giornata di lavoro Regione ...
 
Maria Pia Giovannini - Bari 13/09/2016
Maria Pia Giovannini - Bari 13/09/2016Maria Pia Giovannini - Bari 13/09/2016
Maria Pia Giovannini - Bari 13/09/2016
 
Sird imm Presentazione regione puglia
Sird imm  Presentazione regione pugliaSird imm  Presentazione regione puglia
Sird imm Presentazione regione puglia
 
Presentazione Agenda Digitale del Veneto alle Direzioni Regionali
Presentazione Agenda Digitale del Veneto alle Direzioni RegionaliPresentazione Agenda Digitale del Veneto alle Direzioni Regionali
Presentazione Agenda Digitale del Veneto alle Direzioni Regionali
 

Similar to Presentazione innovapuglia 2018 def

Open City Platform, Agenda Digitale Locale, Riccione 18 settembre 2014
Open City Platform, Agenda Digitale Locale, Riccione 18 settembre 2014Open City Platform, Agenda Digitale Locale, Riccione 18 settembre 2014
Open City Platform, Agenda Digitale Locale, Riccione 18 settembre 2014opencityplatform
 
Caggiati 13 07 2015
Caggiati 13 07 2015Caggiati 13 07 2015
Caggiati 13 07 2015CSI Piemonte
 
Piano triennale 2022-2024 - PRESNTAZIONE
Piano triennale 2022-2024 - PRESNTAZIONEPiano triennale 2022-2024 - PRESNTAZIONE
Piano triennale 2022-2024 - PRESNTAZIONERedazione InnovaPuglia
 
Smau milano 2013 distretto ict
Smau milano 2013 distretto ictSmau milano 2013 distretto ict
Smau milano 2013 distretto ictSMAU
 
Il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione 2017-2019
Il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione 2017-2019Il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione 2017-2019
Il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione 2017-2019Snpambiente
 
M. Fedeli, Il polo strategico nazionale per la statistica
M. Fedeli, Il polo strategico nazionale per la statistica M. Fedeli, Il polo strategico nazionale per la statistica
M. Fedeli, Il polo strategico nazionale per la statistica Istituto nazionale di statistica
 
Ict sud-presentazione polo-mallamaci
Ict sud-presentazione polo-mallamaciIct sud-presentazione polo-mallamaci
Ict sud-presentazione polo-mallamaciMartina Sicari
 
Dedagroup consulenza e formazione per una pa senza carta
Dedagroup consulenza e formazione per una pa senza cartaDedagroup consulenza e formazione per una pa senza carta
Dedagroup consulenza e formazione per una pa senza cartaDedagroup
 
Open City Platform - Smart City Exhibition 2014
Open City Platform - Smart City Exhibition 2014Open City Platform - Smart City Exhibition 2014
Open City Platform - Smart City Exhibition 2014opencityplatform
 
Il Piano Triennale - Simone Piunno, Chief Technology Officer del Team per la ...
Il Piano Triennale - Simone Piunno, Chief Technology Officer del Team per la ...Il Piano Triennale - Simone Piunno, Chief Technology Officer del Team per la ...
Il Piano Triennale - Simone Piunno, Chief Technology Officer del Team per la ...Team per la Trasformazione Digitale
 
OPEN DATA, L’ESPERIENZA DI REGIONE LOMBARDIA
OPEN DATA, L’ESPERIENZA DI REGIONE LOMBARDIAOPEN DATA, L’ESPERIENZA DI REGIONE LOMBARDIA
OPEN DATA, L’ESPERIENZA DI REGIONE LOMBARDIADatiGovIT
 
Presentazione Centro di Competenza ICT-SUD - Domenico Saccà
Presentazione Centro di Competenza ICT-SUD - Domenico SaccàPresentazione Centro di Competenza ICT-SUD - Domenico Saccà
Presentazione Centro di Competenza ICT-SUD - Domenico SaccàCentro di competenza ICT-SUD
 
Ict sud-presentazione-sacca
Ict sud-presentazione-saccaIct sud-presentazione-sacca
Ict sud-presentazione-saccaMartina Sicari
 
La digitalizzazione per la trasformazione innovativa delle imprese
La digitalizzazione per la trasformazione innovativa delle impreseLa digitalizzazione per la trasformazione innovativa delle imprese
La digitalizzazione per la trasformazione innovativa delle impreseConfindustria Emilia-Romagna Ricerca
 
Piano triennale ICT nazionale e relativo monitoraggio
Piano triennale ICT nazionale e relativo monitoraggioPiano triennale ICT nazionale e relativo monitoraggio
Piano triennale ICT nazionale e relativo monitoraggioAgenda digitale Umbria
 
Presentazione InnovaPuglia - Forum PA 2014
Presentazione InnovaPuglia - Forum PA 2014 Presentazione InnovaPuglia - Forum PA 2014
Presentazione InnovaPuglia - Forum PA 2014 Apulian ICT Living Labs
 
SMAU MILANO 2022 | Digital transformation.pptx
SMAU MILANO 2022 | Digital transformation.pptxSMAU MILANO 2022 | Digital transformation.pptx
SMAU MILANO 2022 | Digital transformation.pptxSMAU
 

Similar to Presentazione innovapuglia 2018 def (20)

Open City Platform, Agenda Digitale Locale, Riccione 18 settembre 2014
Open City Platform, Agenda Digitale Locale, Riccione 18 settembre 2014Open City Platform, Agenda Digitale Locale, Riccione 18 settembre 2014
Open City Platform, Agenda Digitale Locale, Riccione 18 settembre 2014
 
Caggiati 13 07 2015
Caggiati 13 07 2015Caggiati 13 07 2015
Caggiati 13 07 2015
 
Piano triennale 2022-2024 - PRESNTAZIONE
Piano triennale 2022-2024 - PRESNTAZIONEPiano triennale 2022-2024 - PRESNTAZIONE
Piano triennale 2022-2024 - PRESNTAZIONE
 
Smau milano 2013 distretto ict
Smau milano 2013 distretto ictSmau milano 2013 distretto ict
Smau milano 2013 distretto ict
 
Il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione 2017-2019
Il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione 2017-2019Il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione 2017-2019
Il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione 2017-2019
 
M. Fedeli, Il polo strategico nazionale per la statistica
M. Fedeli, Il polo strategico nazionale per la statistica M. Fedeli, Il polo strategico nazionale per la statistica
M. Fedeli, Il polo strategico nazionale per la statistica
 
Ict sud-presentazione polo-mallamaci
Ict sud-presentazione polo-mallamaciIct sud-presentazione polo-mallamaci
Ict sud-presentazione polo-mallamaci
 
Presentazione polo ICT- Luciano Mallamaci
Presentazione polo ICT- Luciano MallamaciPresentazione polo ICT- Luciano Mallamaci
Presentazione polo ICT- Luciano Mallamaci
 
Dedagroup consulenza e formazione per una pa senza carta
Dedagroup consulenza e formazione per una pa senza cartaDedagroup consulenza e formazione per una pa senza carta
Dedagroup consulenza e formazione per una pa senza carta
 
Convegno- workshop Territoriale Anorc Professioni Veneto
Convegno- workshop Territoriale Anorc Professioni Veneto Convegno- workshop Territoriale Anorc Professioni Veneto
Convegno- workshop Territoriale Anorc Professioni Veneto
 
Open City Platform - Smart City Exhibition 2014
Open City Platform - Smart City Exhibition 2014Open City Platform - Smart City Exhibition 2014
Open City Platform - Smart City Exhibition 2014
 
Il Piano Triennale - Simone Piunno, Chief Technology Officer del Team per la ...
Il Piano Triennale - Simone Piunno, Chief Technology Officer del Team per la ...Il Piano Triennale - Simone Piunno, Chief Technology Officer del Team per la ...
Il Piano Triennale - Simone Piunno, Chief Technology Officer del Team per la ...
 
OPEN DATA, L’ESPERIENZA DI REGIONE LOMBARDIA
OPEN DATA, L’ESPERIENZA DI REGIONE LOMBARDIAOPEN DATA, L’ESPERIENZA DI REGIONE LOMBARDIA
OPEN DATA, L’ESPERIENZA DI REGIONE LOMBARDIA
 
Agenda Digitale della Sardegna
Agenda Digitale della SardegnaAgenda Digitale della Sardegna
Agenda Digitale della Sardegna
 
Presentazione Centro di Competenza ICT-SUD - Domenico Saccà
Presentazione Centro di Competenza ICT-SUD - Domenico SaccàPresentazione Centro di Competenza ICT-SUD - Domenico Saccà
Presentazione Centro di Competenza ICT-SUD - Domenico Saccà
 
Ict sud-presentazione-sacca
Ict sud-presentazione-saccaIct sud-presentazione-sacca
Ict sud-presentazione-sacca
 
La digitalizzazione per la trasformazione innovativa delle imprese
La digitalizzazione per la trasformazione innovativa delle impreseLa digitalizzazione per la trasformazione innovativa delle imprese
La digitalizzazione per la trasformazione innovativa delle imprese
 
Piano triennale ICT nazionale e relativo monitoraggio
Piano triennale ICT nazionale e relativo monitoraggioPiano triennale ICT nazionale e relativo monitoraggio
Piano triennale ICT nazionale e relativo monitoraggio
 
Presentazione InnovaPuglia - Forum PA 2014
Presentazione InnovaPuglia - Forum PA 2014 Presentazione InnovaPuglia - Forum PA 2014
Presentazione InnovaPuglia - Forum PA 2014
 
SMAU MILANO 2022 | Digital transformation.pptx
SMAU MILANO 2022 | Digital transformation.pptxSMAU MILANO 2022 | Digital transformation.pptx
SMAU MILANO 2022 | Digital transformation.pptx
 

More from Redazione InnovaPuglia

PIANO TRIENNALE 2022-2024 vers.5_03-03_22.pdf
PIANO TRIENNALE  2022-2024 vers.5_03-03_22.pdfPIANO TRIENNALE  2022-2024 vers.5_03-03_22.pdf
PIANO TRIENNALE 2022-2024 vers.5_03-03_22.pdfRedazione InnovaPuglia
 
Intervento Crescenzo Marino, Regione Puglia, 16-17 dicembre Bari
Intervento Crescenzo Marino, Regione Puglia, 16-17 dicembre BariIntervento Crescenzo Marino, Regione Puglia, 16-17 dicembre Bari
Intervento Crescenzo Marino, Regione Puglia, 16-17 dicembre BariRedazione InnovaPuglia
 
Chris neely the future of cyber security events 3
Chris neely the future of cyber security   events 3Chris neely the future of cyber security   events 3
Chris neely the future of cyber security events 3Redazione InnovaPuglia
 
Cyber risks impatti, valutazioni e ragioni light
Cyber risks impatti, valutazioni e ragioni lightCyber risks impatti, valutazioni e ragioni light
Cyber risks impatti, valutazioni e ragioni lightRedazione InnovaPuglia
 
The new frontiers of it in apulia experiences for global security paul dcruz ...
The new frontiers of it in apulia experiences for global security paul dcruz ...The new frontiers of it in apulia experiences for global security paul dcruz ...
The new frontiers of it in apulia experiences for global security paul dcruz ...Redazione InnovaPuglia
 
Intervento Danilo Caivano a International Business Forum
Intervento Danilo Caivano a International Business Forum Intervento Danilo Caivano a International Business Forum
Intervento Danilo Caivano a International Business Forum Redazione InnovaPuglia
 
Intervento Marco Angelini a International Business Forum
Intervento Marco Angelini a International Business Forum Intervento Marco Angelini a International Business Forum
Intervento Marco Angelini a International Business Forum Redazione InnovaPuglia
 
Intervento Francesco Vestito a International Business Forum
Intervento Francesco Vestito a International Business ForumIntervento Francesco Vestito a International Business Forum
Intervento Francesco Vestito a International Business ForumRedazione InnovaPuglia
 
The Social&Creative Community featured by TALIA project
The Social&Creative Community featured by TALIA projectThe Social&Creative Community featured by TALIA project
The Social&Creative Community featured by TALIA projectRedazione InnovaPuglia
 
Dgr 584 29 03_2019_ approvazione piano industriale ip
Dgr 584 29 03_2019_ approvazione piano industriale ipDgr 584 29 03_2019_ approvazione piano industriale ip
Dgr 584 29 03_2019_ approvazione piano industriale ipRedazione InnovaPuglia
 
Piano Industriale Attività 2018-2020 e Riassetto Funzionale-Organizzativo...
Piano Industriale   Attività 2018-2020  e  Riassetto Funzionale-Organizzativo...Piano Industriale   Attività 2018-2020  e  Riassetto Funzionale-Organizzativo...
Piano Industriale Attività 2018-2020 e Riassetto Funzionale-Organizzativo...Redazione InnovaPuglia
 
L'esperienza della Regione Puglia nel Cloud della PA: dalla Sanità digitale a...
L'esperienza della Regione Puglia nel Cloud della PA: dalla Sanità digitale a...L'esperienza della Regione Puglia nel Cloud della PA: dalla Sanità digitale a...
L'esperienza della Regione Puglia nel Cloud della PA: dalla Sanità digitale a...Redazione InnovaPuglia
 
Latvia Use Case. The experience of CITADEL partners
Latvia Use Case. The experience of CITADEL partnersLatvia Use Case. The experience of CITADEL partners
Latvia Use Case. The experience of CITADEL partnersRedazione InnovaPuglia
 
L’Azione Pilota Puglia all’interno del Progetto CITADEL
L’Azione Pilota Puglia all’interno del Progetto CITADELL’Azione Pilota Puglia all’interno del Progetto CITADEL
L’Azione Pilota Puglia all’interno del Progetto CITADELRedazione InnovaPuglia
 
Horizon2020 Project “CITADEL” and the relevance for eGovernment Action Plan 2...
Horizon2020 Project “CITADEL” and the relevance for eGovernment Action Plan 2...Horizon2020 Project “CITADEL” and the relevance for eGovernment Action Plan 2...
Horizon2020 Project “CITADEL” and the relevance for eGovernment Action Plan 2...Redazione InnovaPuglia
 

More from Redazione InnovaPuglia (20)

PIANO TRIENNALE 2022-2024 vers.5_03-03_22.pdf
PIANO TRIENNALE  2022-2024 vers.5_03-03_22.pdfPIANO TRIENNALE  2022-2024 vers.5_03-03_22.pdf
PIANO TRIENNALE 2022-2024 vers.5_03-03_22.pdf
 
Procedura bando innoprocess
Procedura bando  innoprocessProcedura bando  innoprocess
Procedura bando innoprocess
 
Presentazione innoprocess
Presentazione innoprocessPresentazione innoprocess
Presentazione innoprocess
 
Intervento Crescenzo Marino, Regione Puglia, 16-17 dicembre Bari
Intervento Crescenzo Marino, Regione Puglia, 16-17 dicembre BariIntervento Crescenzo Marino, Regione Puglia, 16-17 dicembre Bari
Intervento Crescenzo Marino, Regione Puglia, 16-17 dicembre Bari
 
Chris neely the future of cyber security events 3
Chris neely the future of cyber security   events 3Chris neely the future of cyber security   events 3
Chris neely the future of cyber security events 3
 
Cyber risks impatti, valutazioni e ragioni light
Cyber risks impatti, valutazioni e ragioni lightCyber risks impatti, valutazioni e ragioni light
Cyber risks impatti, valutazioni e ragioni light
 
The new frontiers of it in apulia experiences for global security paul dcruz ...
The new frontiers of it in apulia experiences for global security paul dcruz ...The new frontiers of it in apulia experiences for global security paul dcruz ...
The new frontiers of it in apulia experiences for global security paul dcruz ...
 
Intervento Danilo Caivano a International Business Forum
Intervento Danilo Caivano a International Business Forum Intervento Danilo Caivano a International Business Forum
Intervento Danilo Caivano a International Business Forum
 
Intervento Marco Angelini a International Business Forum
Intervento Marco Angelini a International Business Forum Intervento Marco Angelini a International Business Forum
Intervento Marco Angelini a International Business Forum
 
Intervento Francesco Vestito a International Business Forum
Intervento Francesco Vestito a International Business ForumIntervento Francesco Vestito a International Business Forum
Intervento Francesco Vestito a International Business Forum
 
The Social&Creative Community featured by TALIA project
The Social&Creative Community featured by TALIA projectThe Social&Creative Community featured by TALIA project
The Social&Creative Community featured by TALIA project
 
Presentazione Marco Curci
Presentazione Marco Curci Presentazione Marco Curci
Presentazione Marco Curci
 
DGR 562 29_03_2019
DGR 562 29_03_2019DGR 562 29_03_2019
DGR 562 29_03_2019
 
Dgr 584 29 03_2019_ approvazione piano industriale ip
Dgr 584 29 03_2019_ approvazione piano industriale ipDgr 584 29 03_2019_ approvazione piano industriale ip
Dgr 584 29 03_2019_ approvazione piano industriale ip
 
Piano Industriale Attività 2018-2020 e Riassetto Funzionale-Organizzativo...
Piano Industriale   Attività 2018-2020  e  Riassetto Funzionale-Organizzativo...Piano Industriale   Attività 2018-2020  e  Riassetto Funzionale-Organizzativo...
Piano Industriale Attività 2018-2020 e Riassetto Funzionale-Organizzativo...
 
L'esperienza della Regione Puglia nel Cloud della PA: dalla Sanità digitale a...
L'esperienza della Regione Puglia nel Cloud della PA: dalla Sanità digitale a...L'esperienza della Regione Puglia nel Cloud della PA: dalla Sanità digitale a...
L'esperienza della Regione Puglia nel Cloud della PA: dalla Sanità digitale a...
 
CITADEL e gli strumenti a supporto
CITADEL e gli strumenti a supportoCITADEL e gli strumenti a supporto
CITADEL e gli strumenti a supporto
 
Latvia Use Case. The experience of CITADEL partners
Latvia Use Case. The experience of CITADEL partnersLatvia Use Case. The experience of CITADEL partners
Latvia Use Case. The experience of CITADEL partners
 
L’Azione Pilota Puglia all’interno del Progetto CITADEL
L’Azione Pilota Puglia all’interno del Progetto CITADELL’Azione Pilota Puglia all’interno del Progetto CITADEL
L’Azione Pilota Puglia all’interno del Progetto CITADEL
 
Horizon2020 Project “CITADEL” and the relevance for eGovernment Action Plan 2...
Horizon2020 Project “CITADEL” and the relevance for eGovernment Action Plan 2...Horizon2020 Project “CITADEL” and the relevance for eGovernment Action Plan 2...
Horizon2020 Project “CITADEL” and the relevance for eGovernment Action Plan 2...
 

Presentazione innovapuglia 2018 def

  • 2. InnovaPuglia S.p.A. società in-house della Regione Puglia Partner della Regione Puglia per l’uso strategico dell’innovazione ICT InnovaPuglia accompagna la Regione Puglia nella definizione e attuazione degli obiettivi per lo sviluppo digitale della regione e, in particolare, della Pubblica Amministrazione. PROFILOSOCETARIO
  • 3. • Supporto tecnico alla PA regionale al fine della definizione, realizzazione e gestione di progetti di innovazione basati sulle ICT • Supporto alla programmazione strategica regionale a sostegno dell'innovazione • Svolgimento di compiti di centrale unica di committenza e/o di stazione unica appaltante InnovaPuglia S.p.A. società in-house della Regione Puglia ATTIVITÀ PRINCIPALI PROFILOSOCETARIO Già con L.R. 1 agosto 2014, n. 37 la Regione Puglia ha designato InnovaPuglia S.p.A. Soggetto Aggregatone della Regione Puglia (SArPULIA) • Supporta la Regione Puglia nel perseguimento degli obiettivi di finanza pubblica regionale e di trasparenza, regolarità ed economicità della gestione dei contratti pubblici, promuovendo e sviluppando il processo di razionalizzazione dell'acquisizione di lavori, beni e servizi delle Amministrazioni e degli Enti aventi sede nel territorio regionale;
  • 4. Atto di Indirizzodel 3 Agosto 2018 PROFILOSOCETARIO In particolare nell’ Allegato B) linee guida per la definizione della nuova struttura organizzativa dell’Area ICT, si chiede a InnovaPuglia di:  assumere sempre di più il ruolo di ente strumentale dell’amministrazione per il settore dell’Information e Communication Technology, con l’obiettivo strategico della nuova area ICT di essere sempre più propulsore dell’innovazione digitale e divenire l’information Hub della Regione Puglia • Migliorando la qualità, l’accessibilità e la fruibilità dei servizi offerti ai cittadini, • Progettando il completamento e innovando l’attuale ecosistema dei Servizi Digitali Integrati che la Regione intende rendere disponibile al territorio attraverso il proprio Portale istituzionale, che assumerà sempre di più il ruolo di “ canale privilegiato” per l’accesso ai servizi on-line con modalità semplice ed intuitiva, nonché assistita nei vari percorsi di fruizione di informazioni, dati e servizi interattivi.
  • 5. I pilastri del cambiamento PROFILOSOCETARIO • Razionalizzazione ed innovazione del portfolio applicativo e l’omogeneizzazione delle tecnologie per ridurre i costi di gestione, contenere la dispersione del know-how e abilitare la trasformazione del modello operativo. • Relativamente all’infrastruttura, la realizzazione di un modello ibrido che si apra alle soluzioni Cloud, nelle diverse configurazioni (Iaas, Paas, Saas), che consentirà ad InnovaPuglia di creare un portafoglio di servizi cloud e di trasformare progressivamente le operation in una ‘commodity’, con canoni prevedibili e negoziabili. • Cambiare la modalità di selezione e ingaggio dei fornitori IT, attraverso l’adozione di un nuovo modello di sourcing per abilitare nuovi paradigmi di cooperazione e sviluppo delegando con un modello di outsourcing le attività relative alle fasi di realizzazione delle soluzioni IT a società terze. Per raggiungere ciò è necessario che InnovaPuglia cambi modalità operativa nello svolgimento delle proprie attività passando da un modello basato sulla «Realizzazione» ad un modello basato sul «Governo dei servizi e dei fornitori». • Altro punto fondamentale riguarda l’innovazione digitale, da intendersi come apertura all’innovazione che viene da realtà esterne ed al tempo stesso declinare le grandi opportunità derivanti dalla digitalizzazione per trasformare i processi esistenti ed esplorare nuovi modelli di business, ridefinendo il catalogo dei servizi attraverso l’adozione delle best practice di mercato. • Definire un modello di governo in grado di garantire la sicurezza delle informazioni trattate dai servizi erogati. • Investire sul personale di InnovaPuglia, su cui dovrà essere fatto un investimento in programmi per la valorizzazione e l’accrescimento delle competenze digitali presenti in azienda per mobilizzare e valorizzare tutte le energie capacità e competenze già presenti all’interno.
  • 6. Obiettivi della nuova organizzazione PROFILOSOCETARIO InnovaPuglia per svolgere adeguatemene e pienamente il proprio ruolo e consolidare le competenze in materia ICT propedeutiche al raggiungimento degli obiettivi strategici, la nuova Area ICT di InnovaPuglia dovrà dotarsi di una struttura organizzativa in grado di assicurare il ruolo di fornitore di servizi capace di comprendere ed anticipare le esigenze della Pubblica Amministrazione e degli utenti. E quindi essere in grado di: • Gestire la domanda dei clienti ed allineare i servizi IT agli obiettivi di digitalizzazione della Regione Puglia; • Armonizzare il Portfolio di Servizi adeguati alle richieste espresse e alle esigenze dell’evoluzione tecnologica; • Favorire la crescita della cultura dell’Innovazione all’interno della società • Governare e monitorare le prestazioni dei fornitori; Gestire e monitorare i progetti d’implementazione effettuati dai fornitori; • Standardizzare e attualizzare le modalità operative; • Innovare i servizi progettando secondo il concetto “Citizen First”, ovvero partendo dalle esigenze degli utenti finali e secondo il concetto di “Mobile First” ovvero privilegiando soluzioni basate sul digitale e sulle tecnologie mobile. • Rispondere ai cambiamenti delle esigenze dei clienti e tecnologici in modo rapido e proattivo utilizzando nuove metodologie di sviluppo. • Disegnare i servizi utilizzando soluzioni di tipo Open Source, per evitare il rischio di lock-in derivante dall’utilizzo di software proprietario, e privilegiare il riuso del software ovvero di riutilizzare gratuitamente applicazioni o parti di essi, anche sviluppati per conto e a spese di un’altra amministrazione, adattandoli alle soluzione richiesta. • Definire, promuovere e governare l’evoluzione dell’architettura infrastrutturale verso soluzioni di Cloud Computing • Sviluppare servizi di e-Government indirizzati alla dematerializzazione ed alla semplificazione amministrativa e curare lo sviluppo dell’attuale infrastruttura Open/Big Data verso una sempre maggiore valorizzazione dei dati • Definire un modello di Governance per garantire la protezione delle informazioni
  • 7. Le Competenze PROFILOSOCETARIO La struttura organizzativa dovrà garantire funzioni che supportino le attività di natura strategica, di spinta verso l’innovazione e di governo e funzioni preposte ad assolvere attività di gestione della sicurezza IT, gestione della domanda di nuovi servizi, gestione delle iniziative progettuali in corso, gestione dell’infrastruttura IT, dei servizi cloud e dei servizi di rete per tutti gli ecosistemi verticali dei servizi digitali della Regione Puglia: • Beni Culturali e Turismo • Agroalimentare • Sanità Digitale • Sviluppo economico, Formazione ed Innovazione lavoro • Territorio e ambiente • Finanza e patrimonio • Welfare • Mobilità
  • 8. Le funzioni PROFILOSOCETARIO Le funzioni di cui la nuova Area ICT si dovrà dotare e consolidare sono: • IT Governance & Compliance per ottenere la conformità a standard e normative (es. ISO9001, ISO270001, D.Lgs 196/2003, L 231/2001, etc). • Innovazione Digitale con la la missione di comprendere e «incubare» le esigenze di innovazione digitale regionale, mediante lo scouting, sviluppo e diffusione delle soluzioni e tecnologie digitali, e favorire la crescita della cultura dell’Innovazione all’interno di InnovaPuglia. • E-Government e Open/Big Data con la missione di Sviluppare servizi di e-Government indirizzati alla dematerializzazione ed alla semplificazione amministrativa, curare lo sviluppo dell’attuale infrastruttura Open/Big Data per la valorizzazione dei dati pubblici con strumenti di Data analytics. • Cyber Security con la missione di definire ed aggiornare le misure di sicurezza informatica idonee ad assicurare un’adeguata protezione delle informazioni aziendali in termini di riservatezza, integrità e disponibilità delle informazioni trattate. • PMO con la missione di Gestire e monitorare i progetti IT nel rispetto di obiettivi, tempi e costi definiti nel piano di progetto. • Demand Management con la missione di gestire domanda e la progettazione dei servizi funzionali al raggiungimento degli obiettivi strategici e gestire la relazione con le PA per mantenere un allineamento tra di esse e le funzioni ICT di InnovaPuglia con il fine di assicurare soluzioni ICT adeguate alle richieste espresse e alle esigenze dell’evoluzione tecnologica • Infrastrutture digitali e Gestione rete con la missione di gestire l’infrastruttura IT, lo sviluppo di offerta dei servizi di Cloud Computing e della rete RUPAR
  • 9. InnovaPuglia S.p.A. Obiettivi del Soggetto attuatore Piano triennale ICT LE PRIORITÀ DEL PIANO ICT PUGLIA PRIORITÀ PIANO ICT PUGLIA  Rafforzare il sistema digitale regionale attraverso una più forte integrazione tra  infrastrutture qualificate, servizi e contenuti digitali ad alto valore aggiunto  DataCenter_Puglia  Candidarsi a ricoprire il ruolo di Polo strategico nazionale e realizzare un progetto di  consolidamento delle infrastrutture esistenti SPID_Puglia PagoPA_Puglia EvoWeb • Porta d’accesso ai servizi digitali della PA • Piattaforme abilitanti coerenti e connesse con quelle nazionali • Portale istituzionale unico punto di accesso ai servizi digitali regionali  SIST‐FSE_Puglia • Sviluppo evolutivo del Sistema Informativo Sanitario Territoriale a supporto delle  sanità territoriale e Sistema di Accoglienza Regionale per la ricetta dematerializzata ‐ Estensioni funzionali del Fascicolo Sanitario Elettronico con nuove tipologie di  documenti sanitari dematerializzati CyberSec • Miglioramento della sicurezza dei servizi digitali regionali
  • 10. InnovaPuglia S.p.A. Soggetto attuatore Piano triennale ICT ECOSISTEMI PIANO ICT PUGLIA ECOSISTEMI Sanità  Rafforzamento delle numerose iniziative già attive Welfare  Procedimenti e processi  telematici complessi per inclusione sociale attiva e innovazione  delle reti sociali, politiche per le persone, le famiglie e le pari opportunità e a sostegno  digitale delle politiche attive per il lavoro e la formazione professionale   Finanza pubblica • Struttura telematica complessa per il governo regionale del monitoraggio telematico dei  Fondi Strutturali Europei interfacciati con l’IGRUE (monitoraggio nazionale) Sviluppo e sostenibilità • Digitalizzazione dei procedimenti amministrativi nell’ambito delle politiche regionali di  sviluppo economico, di attuazione dei programmi, di sviluppo della conoscenza e di  sostegno alla ricerca scientifica, all'innovazione tecnologica e al sistema di istruzione Ambiente e territorio • Digitalizzazione del territorio per la pianificazione urbanistica e territoriale e per la  gestione dei procedimenti amministrativi a carattere ambientale  Beni culturali e turismo  Rafforzamento del portale turistico, del sistema informativo turistico e della  Digital  Library regionale
  • 11. InnovaPuglia S.p.A. Soggetto attuatore Piano triennale ICT INDIRIZZO INVESTIMENTI ICT PUGLIA (Allegato A) OBIETTIVO Obiettivo: Innovare la capacità d’acquisto • Aggregazione della spesa attraverso SARPULIA • Sviluppo, gestione E diffusione degli strumenti e-procurement • Rafforzamento della piattaforma di e-procurement empulia • Promozione dell'innovazione negli acquisti mediante partenariati per l'innovazione • Consulenza specialistica agli enti e alle amministrazioni pubbliche pugliesi per le procedure di gara e per la diffusione sul territorio dell'eprocurement
  • 12. InnovaPuglia S.p.A. Soggetto attuatore Piano triennale ICT INDIRIZZO INVESTIMENTI ICT PUGLIA Obiettivo: Innovare la capacità d’acquisto • Promozione delle azioni di pre commercial procurement • Accordo Quadro ICT per lo stimolo all’aggregazione del mercato ICT • Attivazione, gestione e funzionamento della piattaforma e- Learning Forma.LMS, per la formazione a distanza dei RUP  all'uso dei sistemi di e-procurement  alle tematiche di tipo tecnico-procedurale e normativo OBIETTIVO
  • 13. InnovaPuglia S.p.A. Soggetto attuatore Piano triennale ICT COMPETENZE DIGITALI Obiettivo: potenziamento della domanda di ICT, attraverso lo sviluppo delle nuove competenze ICT (eSkills), • Diffusione della cultura digitale • Azione di stimolo e sinergia tra mondo delle imprese, quello della formazione, istruzione e ricerca e le pubbliche amministrazioni • Piano di formazione delle PA regionale e locali • Formazione on-site e on-the-job, sia tramite sessioni d'aula che tramite sistemi di formazione a distanza, e-learning, per l'uso dei sistemi di e- procurement e dei RUP OBIETTIVO
  • 14. Ing. Alessandro Di Bello email: a.dibello@innova.puglia.it Grazie per l’attenzione