Social media in politica

544 views

Published on

Appunti e riflessioni su questo argomento, senza presunzione e con grande umiltà

Published in: Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
544
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Social media in politica

  1. 1. Social media in politica Perchè esserci? Facebook, il più popolare Social Network in ItaliaA Febbraio 2011: circa 18 milioni di Utenti in Italia
  2. 2. Social media in politicaGrande bacino di potenziali elettoriOBBLIGATORIOESSERCI Ma in QUALI Social Network ?
  3. 3. Social media in politicaFacebookTwitterFlickrYouTube● Sito-Blog RSS
  4. 4. FacebookCreazione di una FAN page che permette di su-perare il limite di 5000 utentiLutente diviene fan senza che lamministratoreaccetti la richiestaE possibile gestire la pagina da più amministra-tori (che risultano anonimi)Tutti gli utenti possono ricevere una notifica (noninvasiva) in seguito ad un messaggio degli am-ministratori Per il resto come un normale profilo
  5. 5. TwitterServizio di microblogging, ancora poco usato in Italia ma increscita.Perchè usarlo allora? Si iscrivono Opinion Leader o utenti che hanno grande interesse a seguire alcune dinamiche socia- li Forte integrazione con Facebook quindi facilità di utilizzo Canale in crescita quindi segnale di innovazione
  6. 6. FlickrServizio di condivisione online di fotografie.Perchè usarlo? Semplicità di utilizzo Capacità, attraverso le immagini, di suscitare maggiori emozioni e rendersi vicino alle persone
  7. 7. YouTubeCondivisione di video onlinePerchè usarlo? Capacità di coinvolgere emotivamente le persone attraverso suoni ed immagini Possibilità di creare contenuti brevi, sintetici, originali Basso rapporto tra costi e benefici
  8. 8. Social Media in politicaIn sintesi i Social Network sono in grado di: Creare una comunità di utenti ATTIVI Possibilità di informare più dettagliatamente il pubblico riguardo a programmi, idee, valori Possibilità di ascoltare e capire le esigenze e le idee delle persone Bisogna quindi SAPER comunicare attraverso i social media
  9. 9. Come comunicare sui SM● Principali regole da seguire:• Comunicare in modo costante (il silenzio non èconsentito)• Dialogare con gli utenti (magari anchecoinvolgendoli con Tag)• Iscriversi a gruppi affini• Non aver paura di mostrare il lato umano (non solocontenuti politici)• Evitare censure (la menzogna nel web ha le gambeancora più corte)• Diversificarsi dai media tradizionali
  10. 10. LAVORO CONCRETOCreazione sito personale sul quale farconvergere i collegamenti ai social mediaCreare Fan page su facebookCreare profilo su twitterCreare canale FlickrCreare canale YouTube … e mettersi al lavoro...
  11. 11. Social media in politica FINE Gabriele GiacomiFOLLOW ME ON Click me! @ Gabryts

×