Progetto di Comunicazione e PR per: I.T.E.A. Spa Istituto Trentino per l’Edilizia Abitativa
Quadro di riferimento <ul><li>Il 25% del patrimonio abitativo trentino è gestito da ITEA  </li></ul><ul><li>(circa 10.000 ...
Obiettivi della Comunicazione <ul><li>Tracciare alcune linee guida relative alle strategie da adottare in merito alle atti...
La Comunicazione esterna  (Approfondimenti in allegato “A”) <ul><li>Si devono intendere tutte quelle attività di comunicaz...
… segue <ul><li>Creare un circolo divulgativo virtuoso grazie ai Convegni, ai seminari da organizzarsi anche con l’aiuto d...
Magazine <ul><li>Lingue di pubblicazione </li></ul><ul><li>Utilizzo di carattere tipografico tipo “ VERDANA ”  oppure “ TA...
segnalo…… <ul><li>Per la realizzazione di un Magazine di grande qualità, segnalo la Società “Studio Dott. Dino Della Casa”...
Sito Internet <ul><li>Scelta della Lingua  </li></ul><ul><li>Uso carattere tipografico (vedi “Magazine”) e “CSS” per la le...
./. segue sito Internet <ul><li>Area riservata ai dipendenti per inserimento dati e  webmail  accessibile anche da palmari...
Short Message Service <ul><li>Servizio sms anche con  feedback  ad es: </li></ul><ul><li>Avvisi di assegnazione/comunicazi...
Segnalo… <ul><li>Per la realizzazione di questi servizi, segnalo la Società “Studiosacchetti” di Bomporto (MO) </li></ul><...
Fiere & co. <ul><li>La partecipazione a Fiere e manifestazioni rappresenta un’occasione  per comunicare in modo diretto co...
La Comunicazione interna  (approfondimenti in allegato “B”) <ul><li>Creare le premesse per costruire una “cultura della co...
./. segue Relazioni Interne <ul><li>QUINDI GLI OBIETTIVI PRINCIPALI DELLA COMUNICAZIONE INTERNA SONO : </li></ul><ul><li>A...
in sintesi… Gestire la conoscenza Condividere le idee  Facilitare i processi Migliorare i flussi formativi Partecipazione ...
Il possibile programma di Comunicazione Interna <ul><li>Valutazione della situazione, con l’analisi degli strumenti attual...
Tempi <ul><li>Le tempistiche dipenderanno in gran parte dagli interventi prioritari da attuare e dai “tempi di adattamento...
Breve analisi della “Concorrenza” <ul><li>Sono state prese in considerazione solo le attività di comunicazione esterna, pe...
… segue  <ul><li>Regione Lombardia  (e  Provincia di Varese  in particolare) per il sistema di eccellenza perseguito, per ...
e qualche nota negativa…. <ul><li>Tecniche “rudimentali”  attualmente utilizzate per l’architettura di Internet </li></ul>...
I miei recapiti di Enrico Castiglioni Ditta Individuale con Sede in Corso San Gottardo, 74  6830 CHIASSO (Switzerland)  GS...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Progetto di Comunicazione e PR

830 views

Published on

Communication & PR Project in Public Sector

Published in: Business, Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
830
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
29
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Progetto di Comunicazione e PR

  1. 1. Progetto di Comunicazione e PR per: I.T.E.A. Spa Istituto Trentino per l’Edilizia Abitativa
  2. 2. Quadro di riferimento <ul><li>Il 25% del patrimonio abitativo trentino è gestito da ITEA </li></ul><ul><li>(circa 10.000 unità) </li></ul><ul><li>Quindi ITEA è il primo “ player ” di riferimento nella Regione. </li></ul><ul><li>E’ motore di sviluppo nel settore edile </li></ul><ul><li>(e quindi dei lavoratori del settore: progetti, impianti, serramenti ecc.) </li></ul><ul><li>E’ sperimentatore di innovative soluzioni abitative e di qualità ambientale </li></ul><ul><li>E’ punto di riferimento e modello strutturale per le Aziende del settore e per Artigiani e Piccole Imprese della Regione. </li></ul>
  3. 3. Obiettivi della Comunicazione <ul><li>Tracciare alcune linee guida relative alle strategie da adottare in merito alle attività di Comunicazione e PR di ITEA Spa sia verso l’esterno (fruitori degli immobili, media), che verso l’interno (dipendenti) </li></ul><ul><li>Verificare le aree di intervento creando interazioni con il marketing e le nuove tendenze sociali (anziani, bambini, immigrati) </li></ul><ul><li>Dare uniformità alle comunicazioni </li></ul><ul><li>Diffondere la conoscenza dell’Organizzazione ITEA e delle sue attività, anche nell’ottica di avvicinare i cittadini alle Istituzioni </li></ul><ul><li>Promuovere la collaborazione con Enti, Amministrazioni ed Istituzioni </li></ul><ul><li>Presentare servizi e prodotti </li></ul><ul><li>Meglio definire gli obiettivi a breve, a medio ed a lungo termine </li></ul><ul><li>Tendere all’ ”Obiettivo 1%”!! </li></ul>
  4. 4. La Comunicazione esterna (Approfondimenti in allegato “A”) <ul><li>Si devono intendere tutte quelle attività di comunicazione atte alla divulgazione delle attività dell’Organizzazione </li></ul><ul><li>E’ assimilabile alle attività di marketing e deve tener conto di ogni diversità sociale e territoriale </li></ul><ul><li>Và creato il Piano di Comunicazione Esterna che deve svolgersi attraverso la supervisione della Direzione Generale </li></ul><ul><li>Sono diversi i punti di forza dell’Organizzazione ed il “modello” ITEA è e sarà esportabile e divulgabile in Italia ed all’Estero perché rappresenta l’eccellenza nel settore dell’edilizia abitativa: </li></ul><ul><li>la “filiera del legno”, il “Leed”, il modello organizzativo possono essere divulgati anche ad altre Regioni in Italia ed all’Estero </li></ul>
  5. 5. … segue <ul><li>Creare un circolo divulgativo virtuoso grazie ai Convegni, ai seminari da organizzarsi anche con l’aiuto di Università, Associazioni di settore e grandi Aziende </li></ul><ul><li>Curare i rapporti con i media (Radio e TV?) e le Istituzioni </li></ul><ul><li>Partecipazione a Fiere, Eventi e ogni manifestazione che si ritenga a target con le finalità dell’Organizzazione </li></ul><ul><li>Individuazione di strumenti e mezzi innovativi </li></ul><ul><li>Realizzazione di appositi strumenti divulgativi (brochure ecc.) </li></ul><ul><li>Creazione di un budget dedicato </li></ul>
  6. 6. Magazine <ul><li>Lingue di pubblicazione </li></ul><ul><li>Utilizzo di carattere tipografico tipo “ VERDANA ” oppure “ TAHOMA ” (dagli studi commissionati dal Comune di Venezia all’Università locale sono risultati i più leggibili) </li></ul><ul><li>Pubblicare le “storie” </li></ul><ul><li>Utilizzo del logo “Casetta” che ben identifica l’attività di ITEA </li></ul><ul><li>Utilizzo di sistemi di feedback con gli inquilini </li></ul><ul><li>Numeri speciali? (in occasioni di Fiere e manifestazioni, speciali comunicazioni all’esterno ecc.) </li></ul><ul><li>Collaborazioni con esperti di settore ed i fornitori di beni e servizi per una “formazione” degli inquilini allo scopo di diminuire le criticità, gli interventi di manutenzione e gli infortuni domestici </li></ul><ul><li>A costo zero? </li></ul>
  7. 7. segnalo…… <ul><li>Per la realizzazione di un Magazine di grande qualità, segnalo la Società “Studio Dott. Dino Della Casa” di Modena, a mio parere il miglior specialista italiano di “ Mailing Magazine ” che edita diverse testate di prestigio, è attenta ai costi ed al rapporto con il Cliente. </li></ul><ul><li>Invia, tramite Poste Italiane, più di 1.000.000 di copie suddivise per le diverse testate, raggiungendo, suddividendoli ed aggiornandoli, diversi target di riferimento. </li></ul><ul><li>Maggiori informazioni: www.studiodellacasa.it </li></ul>
  8. 8. Sito Internet <ul><li>Scelta della Lingua </li></ul><ul><li>Uso carattere tipografico (vedi “Magazine”) e “CSS” per la lettura facilitata anche a chi ha disturbi visivi </li></ul><ul><li>Pagine brevi, leggere e coincise ( no scroll) </li></ul><ul><li>No alle tecnologie di punta e alla grafica “spinta” </li></ul><ul><li>Compilazione online dei documenti richiesti da ITEA </li></ul><ul><li>Area riservata per utenti (e “Caposcala” ?) </li></ul><ul><li>Gestione invio newsletter </li></ul><ul><li>Richieste intervento manutenzioni on-line </li></ul><ul><li>Gestione online delle locazioni o vendite (con foto, disponibilità, ecc.) </li></ul><ul><li>Pagamento utenze on-line? </li></ul><ul><li>Uso di un server web/mail interno o dedicato </li></ul><ul><li>Sezione F.A.Q. (domande più frequenti e risposte) ./. </li></ul>
  9. 9. ./. segue sito Internet <ul><li>Area riservata ai dipendenti per inserimento dati e webmail accessibile anche da palmari e smartphone </li></ul><ul><li>Sondaggi? (utili per il miglioramento servizi) </li></ul><ul><li>Area download con documenti scaricabili (magazine, pdf compilabili, moduli ecc.) sia per i media che per gli utenti </li></ul><ul><li>Indicazione risparmio energetico per le Energie Rinnovabili </li></ul><ul><li>in tempo reale e comparazione consumi </li></ul><ul><li>Link utili (inerenti, fornitori, Istituzioni, Associazioni di categoria) </li></ul><ul><li>Gestione online domande di assegnazione con graduatorie ecc. </li></ul><ul><li>Gestione Appalti, interventi programmati ed in corso </li></ul><ul><li>Helpdesk online in tempo reale ( chat ) con operatore se disponibile oppure tramite form richiesta dati </li></ul><ul><li>Contenuti sempre aggiornati con estrema facilità dall' operatore incaricato!! </li></ul>
  10. 10. Short Message Service <ul><li>Servizio sms anche con feedback ad es: </li></ul><ul><li>Avvisi di assegnazione/comunicazioni </li></ul><ul><li>Segnalazioni manutenzioni </li></ul><ul><li>(es: avviso di manutenzione periodica caldaia ecc.) </li></ul><ul><li>Segnalazioni ritardi di pagamento </li></ul><ul><li>Auguri!! </li></ul><ul><li>Attenzione alla Legge sulla Privacy!! </li></ul>
  11. 11. Segnalo… <ul><li>Per la realizzazione di questi servizi, segnalo la Società “Studiosacchetti” di Bomporto (MO) </li></ul><ul><li>Studiosacchetti è una società di ricerca e consulenza che opera principalmente nella progettazione e nello sviluppo di sistemi software </li></ul><ul><li>La società e' stata fondata nel 1998 e possiede una vasta esperienza nel campo della gestione aziendale e nella con la creazione di applicativi ad hoc nonchè dell' Information and Communication Technology (ICT) e delle sue applicazioni, in particolare delle applicazioni distribuite realizzate con tecnologie Internet </li></ul><ul><li>www.studiosacchetti.com </li></ul>
  12. 12. Fiere & co. <ul><li>La partecipazione a Fiere e manifestazioni rappresenta un’occasione per comunicare in modo diretto con i cittadini </li></ul><ul><li>Andranno quindi individuate e pianificate le tipologie di partecipazione (fiere, eventi sportivi, culturali ecc) anche in operazioni di co-marketing con altre Istituzioni (Banche? Fondazioni bancarie?) o fornitori ed i diversi target di riferimento </li></ul><ul><li>Occorrerà approntare apposito materiale divulgativo e promozionale </li></ul><ul><li>(es: brochure, caramelle? calendari con scadenze prestampate?) </li></ul><ul><li>Utilizzo di apposite strutture riconoscibili ed “uniformi” per una corretta promozione dell’immagine dell’Ente </li></ul><ul><li>Monitorare ex post l’efficacia delle partecipazioni alle iniziative </li></ul>
  13. 13. La Comunicazione interna (approfondimenti in allegato “B”) <ul><li>Creare le premesse per costruire una “cultura della comunicazione” all’interno di ITEA </li></ul><ul><li>Costruire un sistema di valori condivisi che faccia da cornice strategica al processo comunicativo esterno ed interno </li></ul><ul><li>Và creato il Piano di Comunicazione Interna </li></ul><ul><li>PROBABILI CRITICITA’ DA AFFRONTARE : </li></ul><ul><li>Concezione della comunicazione interna quale mero “scambio di informazioni” </li></ul><ul><li>Difficoltà nel considerare la comunicazione interna come un’importante risorsa strategica di integrazione e di coesione organizzativa </li></ul><ul><li>Scarsa “cultura” della comunicazione interna, tale per cui il processo comunicativo non è sistematico, ma lasciato spesso alla buona volontà ed iniziativa dei singoli </li></ul><ul><li>./. </li></ul>
  14. 14. ./. segue Relazioni Interne <ul><li>QUINDI GLI OBIETTIVI PRINCIPALI DELLA COMUNICAZIONE INTERNA SONO : </li></ul><ul><li>Allineare le attività ed i comportamenti al raggiungimento degli obiettivi dell’organizzazione, sotto la supervisione della Direzione Generale </li></ul><ul><li>Accrescere la soddisfazione sul lavoro dei collaboratori </li></ul><ul><li>Favorire l’autorealizzazione e la crescita personale-professionale delle persone, rendendo più forte, di conseguenza,il senso di appartenenza. </li></ul>
  15. 15. in sintesi… Gestire la conoscenza Condividere le idee Facilitare i processi Migliorare i flussi formativi Partecipazione Coinvolgimento Responsabilizzare Scambi informali Ascoltare storie Più trasparenza Fare emergere l’innovazione Avvicinare vertice e base Collaborazione Tecnologie dialogiche Riconoscere le competenze
  16. 16. Il possibile programma di Comunicazione Interna <ul><li>Valutazione della situazione, con l’analisi degli strumenti attuali, incontri con il management, il personale, per definire il piano strategico </li></ul><ul><li>Sviluppo del documento base in base alla precedente analisi, dove si definiranno gli obiettivi </li></ul><ul><li>Coordinamento del management </li></ul><ul><li>Coinvolgimento dei quadri </li></ul><ul><li>Instaurare un dialogo con i dipendenti : dare ascolto!! </li></ul><ul><li>Determinare il giusto mix di canali di comunicazione: definire quali mezzi (tradizionali e non) utilizzare </li></ul><ul><li>Effettuare valutazioni e diffondere i risultati (misurare i progressi per ottenere slancio) </li></ul><ul><li>Stabilire un sistema premiante = effetti a lungo termine </li></ul><ul><li>Non scoraggiarsi!! Mantenere la comunicazione. </li></ul>
  17. 17. Tempi <ul><li>Le tempistiche dipenderanno in gran parte dagli interventi prioritari da attuare e dai “tempi di adattamento” del Responsabile ma ragionevolmente si può indicare: </li></ul><ul><li>Internet: mesi 2 </li></ul><ul><li>Magazine: mesi 1 </li></ul><ul><li>Relazioni interne: mesi 8 … </li></ul><ul><li>Relazioni esterne: mesi 6 … </li></ul>
  18. 18. Breve analisi della “Concorrenza” <ul><li>Sono state prese in considerazione solo le attività di comunicazione esterna, per diversi motivi: </li></ul><ul><li>Provincia di Bolzano ( che ha “numeri” che si avvicinano alla Provincia di TN: 12.520 alloggi gestiti, 50 ml di € il budget annuale, diversi gruppi linguistici da gestire (tedesco, italiano, ladino, extracomunitario e straniero in genere) </li></ul><ul><li>In sintesi la comunicazione esterna appare molto ben costruita sotto l’aspetto divulgativo, anche attraverso l’aiuto dei diversi Sportelli Regione. Ottima la realizzazione tipografica. </li></ul><ul><li>Il sito Internet della Provincia inoltre permette di “scaricare” tutte le informazioni sull’attività del comparto Edilizia Abitativa, con chiara sintesi dei dati (vedasi allegato “C”) </li></ul>
  19. 19. … segue <ul><li>Regione Lombardia (e Provincia di Varese in particolare) per il sistema di eccellenza perseguito, per il consistente numero di alloggi gestiti (oltre 160.000) e la tradizione mutualistica </li></ul><ul><li>e no profit che ha in Lombardia radici lontane </li></ul><ul><li>Comunicazione esterna: è affidata ad un corposo team , e si avvale della partecipazione esterna di diverse Agenzie specializzate in pubblicità e pubbliche relazioni </li></ul><ul><li>Rimando all’allegato “D” per gli approfondimenti </li></ul><ul><li>Azienda Casa Reggio Emilia (ACER) per l’ottima realizzazione del sito Internet e le documentazioni in esso contenute </li></ul><ul><li>(allegato “E” per gli approfondimenti) </li></ul>
  20. 20. e qualche nota negativa…. <ul><li>Tecniche “rudimentali” attualmente utilizzate per l’architettura di Internet </li></ul><ul><li>L’acronimo ITEA non è ben chiaro al grande pubblico </li></ul><ul><li>(es: la spiegazione è indicata solo da pag. 15 del bilancio...) </li></ul><ul><li>Helpdesk è presente ma non funziona </li></ul><ul><li>(se non si può dare il servizio non indicarlo) </li></ul><ul><li>Il magazine ha attualmente poche pagine e la “cadenza” dovrebbe essere almeno bimestrale </li></ul><ul><li>Manca l’indicazione del budget da destinare alla Comunicazione </li></ul><ul><li>Emolumento (problematiche) </li></ul><ul><li>Per quanto sopra, la Comunicazione è una priorità strategica? </li></ul>
  21. 21. I miei recapiti di Enrico Castiglioni Ditta Individuale con Sede in Corso San Gottardo, 74 6830 CHIASSO (Switzerland) GSM (+41) 076 5921561 E-mail: [email_address]

×