Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Apprendimento degli adulti

  • Login to see the comments

  • Be the first to like this

Apprendimento degli adulti

  1. 1. www.ferrucciocavallin.it<br />1<br />FORMAZIONE E APPRENDIMENTO DEGLI ADULTI<br />Dal teaching al learning<br />
  2. 2. Apprendere non è uno sport da spettatori<br />www.ferrucciocavallin.it<br />2<br />
  3. 3. Facilitare la conoscenza<br />www.ferrucciocavallin.it<br />3<br />Al favorire la conoscenza partendo da chi apprende<br />Dall’insegnare<br />
  4. 4. Evoluzione verbi della conoscenza<br />Dall’insegnare all’apprendere (dal teaching al learning)<br />Dal learning al knowledge (knowwhat + knowhow))<br />Insegnare = contenuto<br />Formare = relazione<br />Educare = scoperta<br />Trasformare = destrutturazione e ristrutturazione<br />Autoformarsi = progettualità<br />
  5. 5. Alcuni principi dell’apprendimento<br />L’apprendimento è un processo cognitivo, emozionale, sociale<br />Non vi è apprendimento senza motivazione, empowerment, esperienza<br />www.ferrucciocavallin.it<br />5<br />
  6. 6. Nuove formazioni: concetti operazionali<br />Soluzione dei problemi<br />Orientamento agli obiettivi<br />Fiducia e supporto<br />Sfida, stress, esperienze intense<br />Gioco e divertimento<br />www.ferrucciocavallin.it<br />6<br />
  7. 7. Nuove formazioni e benessere<br />Modello olistico: coinvolgono mente, corpo, ambiente<br />Modello transmodale: percorsi esperienziali, soggettivi, intersoggettivi e di gruppo<br />Equilibrio attivo tra insegnamento e apprendimento<br />www.ferrucciocavallin.it<br />7<br />
  8. 8. Le intelligenze per apprendere<br />Logico-analitica<br />Pratico-operativa<br />Emotivo-relazionale<br />Creativa-esplorativa<br />www.ferrucciocavallin.it<br />8<br />
  9. 9. Gli adulti apprendono<br />sul problema, piuttosto che sul contenuto<br />sull’attiva partecipazione del singolo<br />sul riutilizzare esperienze pregresse<br />sul clima collaborativo, piuttosto che direttivo o autoritario<br />sulla negoziazione tra formando e formatori, sull’analisi delle esigenze e degli interessi<br />sull’esperienza, piuttosto che sulla trasmissione<br />www.ferrucciocavallin.it<br />9<br />
  10. 10. Cervello e metodi di apprendimento<br />www.ferrucciocavallin.it<br />10<br />

×