Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Cittadinanza digitale: materiali e proposte

2,929 views

Published on

Presentazione sulla cittadinanza digitale come percorso didattico e spunti progettuali intorno alle competenze digitali necessarie.
Il lavoro, nato come attività per il Liceo Brotzu di Quartu S. Elena, è stato presentato a Lucca nell'ambito del Festival della didattica digitale 2017.
Ogni freccia indica materiali scaricabili o siti e blog di interesse per l'argomento.

Published in: Education

Cittadinanza digitale: materiali e proposte

  1. 1. Elisabetta Buono 1
  2. 2. 2 Incontro di formazione-Istituto G. Brotzu Cittadinanza digitale - Sicurezza al tempo di Internet percorso Il concetto di cittadinanza e cittadinanza digitale Internet: utilizzo consapevole Copyright e diritto d’autore Elisabetta Buono
  3. 3. Perché un progetto scolastico sulla cittadinanza digitale? Elisabetta Buono
  4. 4. …al fine di sviluppare e di migliorare le competenze digitali degli studenti e di rendere la tecnologia digitale uno strumento didattico di costruzione delle competenze in generale. Art. 1 comma 56 LEGGE 13 luglio 2015, n. 107 Perché l’esercizio della cittadinanza attiva è un diritto e un dovere Elisabetta Buono Per l’accesso alle informazioni-la partecipazione attiva-la condivisione di contenuti digitali Per capire il livello di consapevolezza dei nostri alunni Per sviluppare la dimensione cognitiva ed etica delle competenze digitali Per informare, formare, sensibilizzare Perché la mancanza di competenze digitali, preclude l’esercizio della cittadinanza attiva Perché è necessario passare dalle competenze digitali alla consapevolezza nell’uso del digitale 4
  5. 5. Animatore digitale: area competenze e contenuti L’animatore digitale dovrà essere promotore, nell’ambito della propria istituzione scolastica o in raccordo con altre scuole, delle seguenti azioni: ● orientamento per le carriere digitali ● promozione di corsi su economia digitale ● cittadinanza digitale ● educazione ai media e ai social network ● e-Safety ● qualità dell’informazione, copyright e privacy-AZIONE 28 PNSD Formazione in materia di sicurezza Alternanza scuola-lavoro D. Lgs. n. 81/2008 Incontri formativi con esperti Elisabetta Buono 5
  6. 6. Elisabetta Buono 6
  7. 7. 7Elisabetta Buono
  8. 8. Elisabetta Buono 8
  9. 9. Elisabetta Buono 9
  10. 10. 4/2008-Raccomandazione del Parlamento Europeo-Quadro europeo delle qualifiche per l’apprendimento permanente (EQF) 12/2016-Nasce il framework europeo per le competenze digitali e-Competence Framework (e-CF) 12/2006-Raccomandazione del Parlamento Europeo relativa a competenze chiave per l’apprendimento permanente (cittadinanza attiva) 10 Le competenze chiave sono quelle di cui tutti hanno bisogno per la realizzazione e lo sviluppo personali, la cittadinanza attiva, l’inclusione sociale e l’occupazione (Raccomandazione 2006/962/CE) Compe tenze chiave Cittadinanza attiva digitale Compe tenze digitali Cittadinanza attiva Elisabetta Buono
  11. 11. Comunicazione nella madrelingua Comunicazione nelle lingue straniere Competenza matematica e in scienza e tecnologia Competenza digitale Imparare a imparare Competenze sociali e civiche Spirito di iniziativa e imprenditorialità Consapevolezza ed espressione culturale Progettare Imparare ad imparare Comunicare Collaborare e partecipare Agire in modo autonomo e responsabile Risolvere problemi Individuare collegamenti e relazioni Acquisire ed interpretare informazioni Competenze necessarie per la realizzazione e lo sviluppo personali, la cittadinanza attiva, l'inclusione sociale e l'occupazione. Elisabetta Buono 11
  12. 12. 2010 - nasce da un’iniziativa della Commissione Europea, l’Agenda Digitale Europea Lo scopo è quello di predisporre azioni di innovazione e sviluppo implementando l’utilizzo delle tecnologie digitali. Agli Stati membri si chiede di intervenire su diverse aree di azione (i sette pilastri) Area 6, alfabetizzazione digitale-digital literacy: conoscenza consapevole dell’uso delle tecnologie e dei media digitali nello studio, nel lavoro e nella vita quotidiana attraverso i media digitali (obiettivi 57/68) 2007 - Piano Nazionale per la Scuola Digitale: modificare gli ambienti di apprendimento e promuovere l’innovazione digitale nella Scuola (LIM-cl@ssi 2.0…) 12Elisabetta Buono 2012 - Agenda Digitale Italiana • Estendere le azioni del Piano Nazionale per la Scuola digitale • Favorire l’inclusione sociale • Sviluppare competenze digitali per il genere femminile • Sviluppare uso critico e consapevole della rete • Formazione e riqualificazione professionale attraverso l’uso delle TIC • Promuovere l’utilizzo delle tecnologie 2012-Decreto Monti L 83/12 - Agenzia per l’Italia Digitale-SNA-Formez
  13. 13. definizione condivisa di competenze digitali avviare mappatura buone pratiche definizione obiettivi e modalità di realizzazione del Piano 2014/16 valorizzazione iniziative in atto promozione e finanziamento nuove iniziative confronto e collaborazione convergenza tra Piano, Linee Guida e altri assi dell’Agenda Digitale Italiana finalità delle Linee Guida Elisabetta Buono 13 2010 Agenda Digitale Europea 2012 Agenda Digitale Italiana 2012 Agenda per l’Italia Digitale, SNA, Formez 2013 Piano nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali 2014 Linee Guida
  14. 14. L’arretratezza dell’Italia «… svantaggio molto grave nei confronti della gran parte dei Paesi Europei, come rilevato da diversi rapporti internazionali.» Linee guida Elisabetta Buono 14 L’area di intervento Competenze per la Cittadinanza Digitale e Inclusione Digitale-Linee Guida 2014 COMPETENZE PER LA CITTADINANZA DIGITALE, INCLUSIONE DIGITALE sez. 3
  15. 15. Analisi del Contesto Dati Istat 2013 - Cittadini e nuove tecnologie 37% Analfabeti digitali totali 13% Utilizzatori sporadici 24% Analfabeti digitali funzionali 26% Utilizzatori consapevoli 15Elisabetta Buono Analfabetismo funzionale (70%) Carenze strutturali Scarsa motivazione all’uso di Internet Cause ritardo in Italia digital divide • generazionale • territoriale • di genere dati Eurostat del 2013
  16. 16. -il 96% dei ragazzi tra i 12 e i 18 anni usa Internet ogni giorno -il 94% degli studenti usa il computer ogni giorno Rapporto EURISPES 2012 Elisabetta Buono 16 -l'87,5% dei giovanissimi è stato vittima di cyber stalking Rapporto Eurispes 2017
  17. 17. Rapporto CENSIS sulla situazione sociale del Paese-2016 «Comunicazione e media» «…continua la crescita impetuosa degli utilizzatori di smartphone (+12% in un anno: una crescita superiore a quella di qualsiasi altro mezzo), arrivati al 64,8% degli italiani (e all‘89,4% dei giovani di 14-29 anni). Infine, la penetrazione di internet aumenta di 2,8 punti percentuali nell'ultimo anno e l'utenza della rete tocca un nuovo record, attestandosi al 73,7% degli italiani (e al 95,9%, cioè praticamente la totalità, dei giovani under 30). La crescita complessiva dell'utenza del web nel periodo 2007-2016 è stata pari a +28,4%: nel corso degli ultimi dieci anni gli utenti di internet sono passati da meno della metà a quasi tre quarti degli italiani (dal 45,3% di utenza complessiva nel 2007 al 73,7% nel 2016).» 17Elisabetta Buono
  18. 18. 8 Competenze chiave europee 8 Competenze chiave cittadinanza 16 Competenze base disciplinari 16 Competenze 21° secolo 21 Competenze per la cittadinanza digitale 33 Competenze digitali insegnante Elisabetta Buono 18 «Tutti i giovani in uscita dall’istruzione secondaria superiore devono possedere la cultura digitale fondamentale» Linee Guida
  19. 19. 21st century skills Alfabetizzazione letteraria Alfabetizzazione numerica Alfabetizzazione scientifica Alfabetizzazione alle ICT Alfabetizzazione finanziaria Alfabetizzazione culturale e civica Pensiero critico/problem solving Creatività Comunicazione Collaborazione Curiosità Iniziativa Perseveranza Flessibilità Leadership Consapevolezz a sociale e culturale Elisabetta Buono World Economic Forum - report 2013 - “New Vision for Education. Unlocking the Potential of Technology 19
  20. 20. Educational Technology and Mobil Learning elenco delle 33 competenze tecnologiche che ogni insegnante dovrebbe avere 1- Creare e modificare un audio digitale 2- Utilizzare social bookmarking per condividere le risorse con e tra gli studenti 3- Utilizzare blog e wiki per creare piattaforme online per gli studenti 4- Sfruttare le immagini digitali per usarle in classe 5- Utilizzare i contenuti video per coinvolgere gli studenti 6- Utilizzare infografica per stimolare visivamente studenti 7- Utilizzare i siti di social networking per il collegamento con i colleghi e crescere professionalmente 8- Creare e distribuire presentazioni asincrone e sessioni di formazione 9- Compilare un portfolio digitale per il loro personale sviluppo 10- Avere conoscenza della sicurezza on-line 11- Essere in grado di individuare le opere copiate nei compiti assegnati agli studenti 12- Saper catturare video e immagini per tutorial 13- Curare contenuti web per l’apprendimento in classe 14- Utilizzare e fornire agli studenti strumenti di gestione delle attività per organizzare il proprio lavoro e pianificare il loro apprendimento 15- Utilizzare il software- sondaggi per creare un rilevamento in tempo reale in classe 16- Comprendere le questioni relative al diritto d’autore e l’uso equo di materiali on-line 17- Esplorare giochi per computer per scopi pedagogici 18- Utilizzare strumenti di valutazione digitali per creare quiz 19- Utilizzare strumenti di collaborazione per la costruzione e la modifica del testo 20- Trovare e valutare contenuti autentici basati sul web 21- Usare dispositivi portatili come i tablets 22- Identificare risorse on-line sicure per gli studenti che navigano 23- Utilizzare gli strumenti digitali per la gestione del tempo 24- Imparare i diversi modi di utilizzare YouTube in classe 25- Utilizzare strumenti per condividere contenuti interessanti con gli studenti 26- Annotare pagine web e parti di testo da condividere con la classe 27- Usare organizzatori grafici e stampabili on-line 28- Usare note adesive per catturare idee interessanti 29- Utilizzare strumenti di condivisione per creare e condividere tutorial 30- Utilizzare strumenti di messaggistica di gruppo per progetti di lavoro collaborativo 31- Eseguire ricerca efficace con il minor tempo possibile 32- Svolgere una relazione utilizzando strumenti digitali 33- Utilizzare gli strumenti di file sharing per condividere on-line documenti e file con gli studenti Elisabetta Buono 20
  21. 21. 21 Accesso digitale Diritti e doveri digitali Salute e benessere digitali Sicurezza digitale Netiquette Norme di diritto digitale Commercio digitale Comunicazio ne digitale Competenze digitali I nove elementi della cittadinanza digitale - Mike Ribble Elisabetta Buono
  22. 22. INFORMAZIONE: 1 navigare, ricercare e filtrare le informazioni- 2 valutare le informazioni- 3 memorizzare e recuperare le informazioni COMUNICAZIONE: 1 interagire con le tecnologie- 2 condividere informazioni e contenuti- 3 impegnarsi nella cittadinanza online- 4 collaborare attraverso i canali digitali- 5 netiquette- 6 gestire l’identità digitale CREAZIONE DI CONTENUTI: 1 sviluppare il contenuto- 2 integrare e rielaborare- 3 copyright e licenze- 4 programmare SICUREZZA: 1 proteggere i dispositivi- 2 proteggere i dati personali-3 tutelare la salute- 4 proteggere l’ambiente PROBLEM-SOLVING: 1 risolvere problemi tecnici- 2 identificare i bisogni e le risposte tecnologiche- 3 innovare e creare utilizzando la tecnologia- 4 identificare i gap di competenza digitale 22Elisabetta Buono
  23. 23. 23 INFORMAZIONE: 1 navigare, ricercare e filtrare le informazioni- 2 valutare le informazioni- 3 memorizzare e recuperare le informazioni • Selezione delle informazioni • Utilizzo delle funzioni di ricerca avanzata per informazioni, immagini e nelle piattaforme di condivisione • Valutazione delle informazione sulla base di confronti e analisi delle fonti • Il fenomeno delle bufale sul web • Le frodi • Utilizzo di repository e applicazioni cloud COMUNICAZIONE: 1 interagire con le tecnologie- 2 condividere informazioni e contenuti- 3 impegnarsi nella cittadinanza online- 4 collaborare attraverso i canali digitali- 5 netiquette- 6 gestire l’identità digitale • La comunicazione sincrona: chat, video-chiamata • Le piattaforme social • Siti/blog • Piattaforme di condivisione video • E-government, servizi on line • Difesa dell’identità digitale • Diritti/doveri sul web • Digital footprint • Reputazione digitale
  24. 24. 24Elisabetta Buono CREAZIONE DI CONTENUTI: 1 sviluppare il contenuto- 2 integrare e rielaborare- 3 copyright e licenze- 4 programmare • Creare contenuti in diversi formati, saperli editare e migliorare • Utilizzare contenuti modificandoli e assemblandoli in forme nuove • Normativa e regolamenti su diritto d’Autore, copyright e licenze d’uso • Conoscere elementi di programmazione SICUREZZA: 1 proteggere i dispositivi- 2 proteggere i dati personali-3 tutelare la salute- 4 proteggere l’ambiente • Protezione degli strumenti, dei dati personali, della salute e dell’ambiente • Sistemi di protezione: antivirus, firewall • La privacy in rete • I rischi online • Il cyberbullismo • Problematiche ambientali PROBLEM-SOLVING: 1 risolvere problemi tecnici- 2 identificare i bisogni e le risposte tecnologiche- 3 innovare e creare utilizzando la tecnologia- 4 identificare i gap di competenza digitale
  25. 25. 25Elisabetta Buono
  26. 26. Internet Addiction Disorder Ivan Goldberg, M.D., 1995 Dipendenza da Internet Causa di patologia Effetto di patologia nuova modalità di espressione di una patologia 26Elisabetta Buono
  27. 27. I.A.D. Internet-Kimberly Young Center for Online Addiction-USA Dipendenza dal sesso virtuale Dipendenza dalle relazioni virtuali Gioco d’azzardo patologico in line Sovraccarico cognitivo Giochi virtuali 27Elisabetta Buono
  28. 28. «Verso un uso consapevole dei media digitali». Indagine sui dirigenti scolastici. Roma, 10 marzo 2016. (CENSIS-Polizia di Stato) 28Elisabetta Buono
  29. 29. Elisabetta Buono Piattaforma didattica per insegnanti sui temi della cittadinanza europea AgID-Indire…
  30. 30. Dichiarazione per i Diritti in Internet redatta dalla Commissione per i diritti e i doveri relativi ad Internet Camera dei Deputati 07/2015 • Diritto di accesso • Diritto alla conoscenza e all’educazione in rete • Neutralità della rete • Tutela dei dati personali • Diritto all’autodeterminazione informativa • Diritto all’inviolabilità dei sistemi, dei dispositivi e domicili informatici • Trattamenti automatizzati non esclusivi • Diritto all’identità • Protezione dell’anonimato • Diritto all’oblio • Diritti e garanzie delle persone sulle piattaforme • Sicurezza in rete • Governo della rete 30Elisabetta Buono
  31. 31. La cittadinanza diventa cittadinanza digitale e ogni cittadino, per essere incluso ed attivo, deve essere competente digitale. Viene garantito il diritto di accesso a dati, documenti, servizi in modalità digitale. Carta della cittadinanza digitale L. 7/8/2015, n. 124. Elisabetta Buono
  32. 32. 32Elisabetta Buono
  33. 33. Progetto “Generazioni Connesse” co-finanziata dalla Commissione Europea nell’ambito del programma “Connecting Europe Facility” (CEF), coordinato dal MIUR, in partenariato col Ministero dell’Interno-Polizia Postale e delle Comunicazioni, l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Save the Children Italia, Telefono Azzurro, Università degli Studi di Firenze, Università degli studi di Roma “La Sapienza”, Skuola.net, Cooperativa E.D.I. e Movimento Difesa del Cittadino, Agenzia Dire Vademecum per la sicurezza in rete 33Elisabetta Buono
  34. 34. 34 Information literacy: concetti chiave Piercesare Rivoltella Vademecum "Pubblica Amministrazione e social media" Elisabetta Buono
  35. 35. 35Elisabetta Buono
  36. 36. 36Elisabetta Buono
  37. 37. Come proteggere la privacy al tempo dei social network 37Elisabetta Buono
  38. 38. 38 La guida per gli studenti sulle tracce digitali Elisabetta Buono
  39. 39. 39 Scuola e cittadinanza digitale: esperienze e modelli Elisabetta Buono
  40. 40. 40 Un percorso didattico per la ricerca nel web Stefano Pettini Elisabetta Buono
  41. 41. Il Blog di Sandra Troia 41Elisabetta Buono
  42. 42. http://www.netcity.org/ Elisabetta Buono
  43. 43. Le sei domande premonitrici Cecilie Schou Andreassen-Bergen-Norvegia passi molto tempo pensando a Facebook e a collegarti online per usarlo? senti il bisogno di usare Facebook spesso e per lungo tempo? usi Facebook nel tentativo di dimenticare i tuoi problemi personali? hai cercato di ridurre l’uso di Facebook ma senza riuscirci? ti agiti o diventi irrequieto se ti proibiscono di usare Facebook? l’uso di Facebook ha avuto ripercussioni negative sul tuo studio o sul tuo lavoro? http://www.escteam.net/test/ 43Elisabetta Buono
  44. 44. Il monologo di Paola Cortellesi sul bullismo 44Elisabetta Buono
  45. 45. 45
  46. 46. attivissimo.net Utile guida ai migliori siti che svelano le Bufale 46Elisabetta Buono
  47. 47. 47Elisabetta Buono
  48. 48. Elisabetta Buono
  49. 49. 49Elisabetta Buono
  50. 50. 50Elisabetta Buono
  51. 51. 51 GRAZIE

×