SlideShare a Scribd company logo
Pronomi Diretti
al Passato Prossimo
Ti ricordi del Passato
Prossimo?
No? Allora, facciamo un breve
ripasso...
Passato Prossimo
Si usa il passato prossimo per esprimere
un’azione finita nel passato o il risultato di
un’azione finita.
• Per pranzo ho mangiato una pizza.
• Ho iniziato un corso di italiano.
• Sono stato a New York il mese scorso.
Il passato prossimo in italiano è un tempo
composto, cioè si forma con un ausiliare
(essere o avere) + il participio del verbo
principale.
• Ho mangiato una mela. =
Comi uma maçã.
• Sono andato al bar stamattina. =
Fui ao bar hoje de manhã.
Quando l’ausiliare è essere il participio si
comporta come un aggettivo e si accorda
con il soggetto della frase nel genere e nel
numero.
• Marco è andato a Roma.
• Maria è andata a Roma.
• Marco e Maria sono andati a Roma.
• Maria e Paola sono andate a Roma.
Questo non accade quando l’ausiliare
è avere.
• Maria ha mangiato al ristorante.
• Marco e Luca hanno mangiato al
ristorante.
• Maria e Paola hanno mangiato al
ristorante.
Ma...
La situazione è un po’ diversa quando un
pronome diretto di 3º persona singolare o
plurale (lo,la,li,le) precede il verbo al passato
prossimo. Il participio passato viene accordato nel
genere e nel numero, anche se abbiamo l’ausiliare
AVERE:
• Hai visto la nuova Ferrari di Paolo?
• – Sì, l’ho vista.
• Hai comprato le verdure?
• – Sì, le ho comprate.
Pronomi Diretti al Passato
Prossimo
I pronomi diretti di 3º persona singolare maschili e
femminili (lo-la) quando si trovano davanti
all’ausiliare "avere" perdono la vocale e di
conseguenza vengono apostrofati:
- Hai guardato il film?
- Sì, l’ho guardato
- Avete mangiato la torta?
- No, non l’abbiamo mangiata.
I pronomi diretti di 3º persona plurale
maschili e femminili (li-le)non perdono la
vocale davanti all’ausiliare "avere":
• - Avete visto le ragazze?
• - No, non le abbiamo viste;
• - Hai cucinato gli spaghetti?
• - Sì, li ho già cucinati.
Il participio passato del passato prossimo
concorda nel genere e nel numero con il
pronome diretto (e quindi con il nome che il
pronome sostituisce):
- Hai parcheggiato il motorino?
- Sì, l’ho parcheggiato.
- Avete visto la nuova casa?
- Sì, l’abbiamo vista;
- Hai piegato i vestiti?
- Sì, li ho piegati;
- Hai comprato le scarpe?
- Sì, le ho comprate.
Molto spesso quando una domanda comincia con
"chi", nella risposta mettiamo il soggetto o il
pronome personale soggetto (cioè chi ha
compiuto l’azione) alla fine della frase, in questo
modo l’enfasi viene messa su chi ha compiuto
l’azione:
- Chi ha chiuso la porta?
- L’ho chiusa io.
- Chi ha lavato i piatti?
- Li abbiamo lavati noi.
- Chi ha portato il vino?
- L’ha portato Marco.
Vediamo un esempio di esercizio...
- Avete visto la nuova casa?
- (Risposta positiva) Sì, l’abbiamo vista.
- (Risposta negativa) No, non l’abbiamo vista.
Per le domande che cominciano con "chi", tra parentesi è
indicata la persona (o il pronome personale soggetto) che ha
compiuto l’azione:
- Chi ha chiuso la porta?
- (Risposta: io) L’ho chiusa io.
- Chi ha portato il dolce?
- (Risposta: Marco e Anna) L’hanno portato Marco e
Anna.
Attenzione!
Con i pronomi di 1º e 2º persona l’accordo è
facoltativo:
- Maria, chi ti ha accompagnato/a a casa?
- Mi ha accompagnato/a Marco.
Attenzione!
Al contrario, l’accordo del participio NON
avviene con i pronomi indiretti:
- Hai telefonato a Maria?
- Sì, le ho telefonato. = Ho telefonato a lei (a
Maria).

More Related Content

What's hot

Il passato prossimo
Il passato prossimoIl passato prossimo
Il passato prossimo
mariedda
 
Lezione pronomi diretti
Lezione pronomi direttiLezione pronomi diretti
Lezione pronomi diretti
Monitorita
 
Past Continuous vs Past Simple
Past Continuous vs Past SimplePast Continuous vs Past Simple
Past Continuous vs Past Simple
Gemma127
 
Il Condizionale presente
Il Condizionale presenteIl Condizionale presente
Il Condizionale presente
EdoardoMascheroni
 
La particella ci funzione locativa
La particella ci funzione locativaLa particella ci funzione locativa
La particella ci funzione locativa
Pull_the_Plug
 
Will or Going to
Will or Going toWill or Going to
Will or Going to
eoi.soraya
 
Parte a pronomi, anche e neanche, preposizioni - cópia
Parte a   pronomi, anche e neanche, preposizioni - cópiaParte a   pronomi, anche e neanche, preposizioni - cópia
Parte a pronomi, anche e neanche, preposizioni - cópia
Monitorita
 
Present perfect vs. past simple
Present perfect vs. past simplePresent perfect vs. past simple
Present perfect vs. past simple
Nicole Gatt
 
Pronomi combinati
Pronomi combinatiPronomi combinati
Pronomi combinati
Diploma in Italian online
 
Present perfect vs simple past
Present perfect vs simple pastPresent perfect vs simple past
Present perfect vs simple past
Jenny Hidalgo
 
Present perfect
Present perfectPresent perfect
Present perfect
Nines Picado
 
The Simple Future Tense
The Simple Future Tense The Simple Future Tense
The Simple Future Tense
Novita Sari Hidayat
 
Past Continuous Form And Use
Past Continuous  Form And UsePast Continuous  Form And Use
Past Continuous Form And Use
IES Rosario de Acuña
 
Present perfect
Present perfectPresent perfect
Present perfect
Simona Martini
 
I pronomi combinati B2/C1
I pronomi combinati B2/C1I pronomi combinati B2/C1
I pronomi combinati B2/C1
simonanocentini
 
Usi dell'imperfetto e passato prossimo
Usi dell'imperfetto e passato prossimoUsi dell'imperfetto e passato prossimo
Usi dell'imperfetto e passato prossimo
elenapillan
 
Present perfect
Present perfectPresent perfect
Present perfect
Carolina Roa
 
FUTURE CONTINUOUS
FUTURE CONTINUOUSFUTURE CONTINUOUS
FUTURE CONTINUOUS
Fany Cornejo
 
Future perfect
Future perfectFuture perfect
Future perfect
David Estrella Ibarra
 
Passive voice
Passive voicePassive voice
Passive voice
marimarhaba
 

What's hot (20)

Il passato prossimo
Il passato prossimoIl passato prossimo
Il passato prossimo
 
Lezione pronomi diretti
Lezione pronomi direttiLezione pronomi diretti
Lezione pronomi diretti
 
Past Continuous vs Past Simple
Past Continuous vs Past SimplePast Continuous vs Past Simple
Past Continuous vs Past Simple
 
Il Condizionale presente
Il Condizionale presenteIl Condizionale presente
Il Condizionale presente
 
La particella ci funzione locativa
La particella ci funzione locativaLa particella ci funzione locativa
La particella ci funzione locativa
 
Will or Going to
Will or Going toWill or Going to
Will or Going to
 
Parte a pronomi, anche e neanche, preposizioni - cópia
Parte a   pronomi, anche e neanche, preposizioni - cópiaParte a   pronomi, anche e neanche, preposizioni - cópia
Parte a pronomi, anche e neanche, preposizioni - cópia
 
Present perfect vs. past simple
Present perfect vs. past simplePresent perfect vs. past simple
Present perfect vs. past simple
 
Pronomi combinati
Pronomi combinatiPronomi combinati
Pronomi combinati
 
Present perfect vs simple past
Present perfect vs simple pastPresent perfect vs simple past
Present perfect vs simple past
 
Present perfect
Present perfectPresent perfect
Present perfect
 
The Simple Future Tense
The Simple Future Tense The Simple Future Tense
The Simple Future Tense
 
Past Continuous Form And Use
Past Continuous  Form And UsePast Continuous  Form And Use
Past Continuous Form And Use
 
Present perfect
Present perfectPresent perfect
Present perfect
 
I pronomi combinati B2/C1
I pronomi combinati B2/C1I pronomi combinati B2/C1
I pronomi combinati B2/C1
 
Usi dell'imperfetto e passato prossimo
Usi dell'imperfetto e passato prossimoUsi dell'imperfetto e passato prossimo
Usi dell'imperfetto e passato prossimo
 
Present perfect
Present perfectPresent perfect
Present perfect
 
FUTURE CONTINUOUS
FUTURE CONTINUOUSFUTURE CONTINUOUS
FUTURE CONTINUOUS
 
Future perfect
Future perfectFuture perfect
Future perfect
 
Passive voice
Passive voicePassive voice
Passive voice
 

More from Monitorita

Quello e bello.ppt3
Quello e bello.ppt3Quello e bello.ppt3
Quello e bello.ppt3
Monitorita
 
3820 wohnen(1)
3820 wohnen(1)3820 wohnen(1)
3820 wohnen(1)
Monitorita
 
Albero genealogico modello
Albero genealogico modelloAlbero genealogico modello
Albero genealogico modello
Monitorita
 
Come creare il tuo albero genealogico
Come creare il tuo albero genealogicoCome creare il tuo albero genealogico
Come creare il tuo albero genealogico
Monitorita
 
Esercizio 1 conversazione_updated
Esercizio 1  conversazione_updatedEsercizio 1  conversazione_updated
Esercizio 1 conversazione_updated
Monitorita
 
Tutorial como se inscrever no novo moodle
Tutorial como se inscrever no novo moodleTutorial como se inscrever no novo moodle
Tutorial como se inscrever no novo moodle
Monitorita
 
Forma impersonale pre int2
Forma impersonale pre int2Forma impersonale pre int2
Forma impersonale pre int2
Monitorita
 
Pronomi Relativi (Corretto)
Pronomi Relativi (Corretto)Pronomi Relativi (Corretto)
Pronomi Relativi (Corretto)
Monitorita
 
1º lezione [reeditada]
1º lezione [reeditada]1º lezione [reeditada]
1º lezione [reeditada]
Monitorita
 
Giocando con le pubblicità
Giocando con le pubblicitàGiocando con le pubblicità
Giocando con le pubblicità
Monitorita
 
La pubblicità in italia carosello
La pubblicità in italia   caroselloLa pubblicità in italia   carosello
La pubblicità in italia carosello
Monitorita
 
Gioco marchi italiani famosi
Gioco marchi italiani famosiGioco marchi italiani famosi
Gioco marchi italiani famosi
Monitorita
 
Conversazione sogni e incubi
Conversazione sogni e incubiConversazione sogni e incubi
Conversazione sogni e incubi
Monitorita
 
Slides stereotipi italiani
Slides stereotipi italianiSlides stereotipi italiani
Slides stereotipi italiani
Monitorita
 
Parole straniere in italiano
Parole straniere in italianoParole straniere in italiano
Parole straniere in italiano
Monitorita
 
Nuovo tutoriale glossario
Nuovo tutoriale glossarioNuovo tutoriale glossario
Nuovo tutoriale glossario
Monitorita
 
Tutoriale glossario 2
Tutoriale glossario 2Tutoriale glossario 2
Tutoriale glossario 2
Monitorita
 
Quiz Persone famose
Quiz Persone famoseQuiz Persone famose
Quiz Persone famose
Monitorita
 
Personaggio misterioso
Personaggio misteriosoPersonaggio misterioso
Personaggio misterioso
Monitorita
 
Conversazione - Esercizio 1
Conversazione - Esercizio 1Conversazione - Esercizio 1
Conversazione - Esercizio 1
Monitorita
 

More from Monitorita (20)

Quello e bello.ppt3
Quello e bello.ppt3Quello e bello.ppt3
Quello e bello.ppt3
 
3820 wohnen(1)
3820 wohnen(1)3820 wohnen(1)
3820 wohnen(1)
 
Albero genealogico modello
Albero genealogico modelloAlbero genealogico modello
Albero genealogico modello
 
Come creare il tuo albero genealogico
Come creare il tuo albero genealogicoCome creare il tuo albero genealogico
Come creare il tuo albero genealogico
 
Esercizio 1 conversazione_updated
Esercizio 1  conversazione_updatedEsercizio 1  conversazione_updated
Esercizio 1 conversazione_updated
 
Tutorial como se inscrever no novo moodle
Tutorial como se inscrever no novo moodleTutorial como se inscrever no novo moodle
Tutorial como se inscrever no novo moodle
 
Forma impersonale pre int2
Forma impersonale pre int2Forma impersonale pre int2
Forma impersonale pre int2
 
Pronomi Relativi (Corretto)
Pronomi Relativi (Corretto)Pronomi Relativi (Corretto)
Pronomi Relativi (Corretto)
 
1º lezione [reeditada]
1º lezione [reeditada]1º lezione [reeditada]
1º lezione [reeditada]
 
Giocando con le pubblicità
Giocando con le pubblicitàGiocando con le pubblicità
Giocando con le pubblicità
 
La pubblicità in italia carosello
La pubblicità in italia   caroselloLa pubblicità in italia   carosello
La pubblicità in italia carosello
 
Gioco marchi italiani famosi
Gioco marchi italiani famosiGioco marchi italiani famosi
Gioco marchi italiani famosi
 
Conversazione sogni e incubi
Conversazione sogni e incubiConversazione sogni e incubi
Conversazione sogni e incubi
 
Slides stereotipi italiani
Slides stereotipi italianiSlides stereotipi italiani
Slides stereotipi italiani
 
Parole straniere in italiano
Parole straniere in italianoParole straniere in italiano
Parole straniere in italiano
 
Nuovo tutoriale glossario
Nuovo tutoriale glossarioNuovo tutoriale glossario
Nuovo tutoriale glossario
 
Tutoriale glossario 2
Tutoriale glossario 2Tutoriale glossario 2
Tutoriale glossario 2
 
Quiz Persone famose
Quiz Persone famoseQuiz Persone famose
Quiz Persone famose
 
Personaggio misterioso
Personaggio misteriosoPersonaggio misterioso
Personaggio misterioso
 
Conversazione - Esercizio 1
Conversazione - Esercizio 1Conversazione - Esercizio 1
Conversazione - Esercizio 1
 

Pronomi diretti al passato prossimo

  • 2. Ti ricordi del Passato Prossimo? No? Allora, facciamo un breve ripasso...
  • 3. Passato Prossimo Si usa il passato prossimo per esprimere un’azione finita nel passato o il risultato di un’azione finita. • Per pranzo ho mangiato una pizza. • Ho iniziato un corso di italiano. • Sono stato a New York il mese scorso.
  • 4. Il passato prossimo in italiano è un tempo composto, cioè si forma con un ausiliare (essere o avere) + il participio del verbo principale. • Ho mangiato una mela. = Comi uma maçã. • Sono andato al bar stamattina. = Fui ao bar hoje de manhã.
  • 5. Quando l’ausiliare è essere il participio si comporta come un aggettivo e si accorda con il soggetto della frase nel genere e nel numero. • Marco è andato a Roma. • Maria è andata a Roma. • Marco e Maria sono andati a Roma. • Maria e Paola sono andate a Roma.
  • 6. Questo non accade quando l’ausiliare è avere. • Maria ha mangiato al ristorante. • Marco e Luca hanno mangiato al ristorante. • Maria e Paola hanno mangiato al ristorante.
  • 7. Ma... La situazione è un po’ diversa quando un pronome diretto di 3º persona singolare o plurale (lo,la,li,le) precede il verbo al passato prossimo. Il participio passato viene accordato nel genere e nel numero, anche se abbiamo l’ausiliare AVERE: • Hai visto la nuova Ferrari di Paolo? • – Sì, l’ho vista. • Hai comprato le verdure? • – Sì, le ho comprate.
  • 8. Pronomi Diretti al Passato Prossimo I pronomi diretti di 3º persona singolare maschili e femminili (lo-la) quando si trovano davanti all’ausiliare "avere" perdono la vocale e di conseguenza vengono apostrofati: - Hai guardato il film? - Sì, l’ho guardato - Avete mangiato la torta? - No, non l’abbiamo mangiata.
  • 9. I pronomi diretti di 3º persona plurale maschili e femminili (li-le)non perdono la vocale davanti all’ausiliare "avere": • - Avete visto le ragazze? • - No, non le abbiamo viste; • - Hai cucinato gli spaghetti? • - Sì, li ho già cucinati.
  • 10. Il participio passato del passato prossimo concorda nel genere e nel numero con il pronome diretto (e quindi con il nome che il pronome sostituisce): - Hai parcheggiato il motorino? - Sì, l’ho parcheggiato. - Avete visto la nuova casa? - Sì, l’abbiamo vista; - Hai piegato i vestiti? - Sì, li ho piegati; - Hai comprato le scarpe? - Sì, le ho comprate.
  • 11. Molto spesso quando una domanda comincia con "chi", nella risposta mettiamo il soggetto o il pronome personale soggetto (cioè chi ha compiuto l’azione) alla fine della frase, in questo modo l’enfasi viene messa su chi ha compiuto l’azione: - Chi ha chiuso la porta? - L’ho chiusa io. - Chi ha lavato i piatti? - Li abbiamo lavati noi. - Chi ha portato il vino? - L’ha portato Marco.
  • 12. Vediamo un esempio di esercizio... - Avete visto la nuova casa? - (Risposta positiva) Sì, l’abbiamo vista. - (Risposta negativa) No, non l’abbiamo vista. Per le domande che cominciano con "chi", tra parentesi è indicata la persona (o il pronome personale soggetto) che ha compiuto l’azione: - Chi ha chiuso la porta? - (Risposta: io) L’ho chiusa io. - Chi ha portato il dolce? - (Risposta: Marco e Anna) L’hanno portato Marco e Anna.
  • 13. Attenzione! Con i pronomi di 1º e 2º persona l’accordo è facoltativo: - Maria, chi ti ha accompagnato/a a casa? - Mi ha accompagnato/a Marco.
  • 14. Attenzione! Al contrario, l’accordo del participio NON avviene con i pronomi indiretti: - Hai telefonato a Maria? - Sì, le ho telefonato. = Ho telefonato a lei (a Maria).