Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
8 - 14 Marzo 2015
Santa Margherita Ligure (GE)
Marinella De Simone
Big Data e
Neural Networks
nel Complexity Management
Marinella De Simone
I Big Data
quali ausilio nell’estrazione
di informazioni per il Decision Making
Marinella De Simone
Visualizzare
i dati per riuscire a vedere
le informazioni che questi contengono
Marinella De Simone
I Big Data
nel Complexity Management
Marinella De Simone
Caratteristiche
dei sistemi complessi
evolutivi: 1 - INTERDIPENDENZA
Marinella De Simone
Caratteristiche
dei sistemi complessi
evolutivi: 2 - FEEDBACK
Marinella De Simone
Caratteristiche
dei sistemi complessi
evolutivi: 3 - AUTO-ORGANIZZAZIONE
Marinella De Simone
Caratteristiche
dei sistemi complessi
evolutivi: 4 - EMERGENZA
Marinella De Simone
Caratteristiche
dei sistemi complessi
evolutivi: 5 - GERARCHIA
Marinella De Simone
L’osservatore
fa parte del sistema
Marinella De Simone
SCHEMI
Marinella De Simone
PATTERN
(Schemi ricorrenti)
Marinella De Simone
MORE IS DIFFERENT
Davide Anguita
Big Data Analytics
Davide Anguita
VOLUME
Le 3 V dei Big Data
Davide Anguita
VELOCITY
Le 3 V dei Big Data
Davide Anguita
VARIETY
Le 3 V dei Big Data
Valerio Eletti
VERACITY
La quarta V dei Big Data
Davide Anguita
Le fasi del
ciclo di processo dei Big Data:
1 - ASTRAZIONE
Davide Anguita
Le fasi del
ciclo di processo dei Big Data:
2 - MISURAZIONE
Davide Anguita
Le fasi del
ciclo di processo dei Big Data:
3 - INDUZIONE
Davide Anguita
Le fasi del
ciclo di processo dei Big Data:
4 - DEDUZIONE
Davide Anguita
Le fasi del
ciclo di processo dei Big Data:
5 - AZIONE
Claudio Bergamini
L’architettura
utile al processo dei Big Data
HADOOP
Valerio Eletti
La vera e
propria esplosione di dati
creati, immagazzinati e da gestire
Valerio Eletti
Nuova tipologia
di pensiero basata sul
paradigma cognitivo complesso circolare
Valerio Eletti
I rischi dei
Big Data: 1 - La veloce
diffusione di segnali errati
Valerio Eletti
I rischi dei
Big Data: 2 - Creazione di nicchie
di pensiero omogeneo autorinforzantesi
Valerio Eletti
I rischi dei
Big Data: 3 - Individuazione di
falsi positivi causa errata interpretazione
Vinicio Pelino
Impossibilità di prevedere
eventi futuri attraverso I dati
Vinicio Pelino
Esempi:
La METEOROLOGIA
Vinicio Pelino
Esempi:
L’INTELLIGENCE
Vinicio Pelino
Esempi:
EPIDEMIOLOGIA, FLUSSI
MIGRATORI, FAILED STATE INDEX, etc..
Vinicio Pelino
Diffusione di
nuove tipologie di guerre
Vinicio Pelino
Il ciclo dell’Intelligence:
1 - PIANIFICAZIONE e DIREZIONE
Vinicio Pelino
Il ciclo dell’Intelligence:
2 - COLLEZIONE
Vinicio Pelino
Il ciclo dell’Intelligence:
3 - PROCESSING ed ESPLICITAZIONE
Vinicio Pelino
Il ciclo dell’Intelligence:
4 - ANALISI e PRODUZIONE
Vinicio Pelino
Il ciclo dell’Intelligence:
5 - DISSEMINAZIONE
Vinicio Pelino
TOY MODELS
Vinicio Pelino
Esempi:
ANTI-TERRORISMO
Vinicio Pelino
I CIGNI NERI
Vinicio Pelino
Esempi:
La pirateria internazionale
Gaetano Bruno Ronsivalle
Reti di Bayes
Gaetano Bruno Ronsivalle
Reti Neurali
Artificiali Supervisionate:
apprendimento a partire da I & O
Gaetano Bruno Ronsivalle
Reti Neurali
Artificiali Non Supervisionate:
Mappe di Kohonen
Gaetano Bruno Ronsivalle
Esempi:
Reti Neurali applicate ad
una riorganizzazione aziendale
Gaetano Bruno Ronsivalle
Esempi:
Reti Neurali applicate alle
metodologie anti-rapina nelle banche
Gaetano Bruno Ronsivalle
Esempi:
Reti Neurali applicate alle
metodologie anti-rapina degli ATM
Simona Carta
Gamification
Simona Carta
Gamification:
Decodifica di messaggi
criptati attraverso le reti neurali
Marisa Orlando
Gamification:
le reti neurali applicate
alla classificazione di Big Data
Felice Russo
Il Data Mining tortura i
dati finché questi non confessano
Felice Russo
Uno strumento
per il Data Mining: ORANGE
Massimo Bondi
mbondi@imolinfo.it
Imola Informatica S.p.A.
Big Data e
Neural Networks
nel Complexity Management
GRAZIE
Complexity Management Winter Lab 2015 - Presentazione di Massimo Bondi all'Open Mind Lab: "Big Data e Neural Networks nel ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Complexity Management Winter Lab 2015 - Presentazione di Massimo Bondi all'Open Mind Lab: "Big Data e Neural Networks nel Complexity Management"

638 views

Published on

In conclusione al Complexity Management Winter Lab che si è svolto a Santa Margherita Ligure dall'8 al 14 marzo 2015 dedicato a "Big Data e Neural Networks nel Complexity Management", è stata prevista una sessione denominata "Open Mind Lab" in cui i Partecipanti, sulla base di quanto si è affrontato durante la settimana, hanno preparato dei lavori individuali da presentare in seduta plenaria la mattina dell'ultimo giorno, prima della consegna dei certificati di partecipazione.

Per l'Open Mind Lab, Massimo Bondi ha presentato:

"Big Data e Neural Networks nel Complexity Management"

Published in: Data & Analytics
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Complexity Management Winter Lab 2015 - Presentazione di Massimo Bondi all'Open Mind Lab: "Big Data e Neural Networks nel Complexity Management"

  1. 1. 8 - 14 Marzo 2015 Santa Margherita Ligure (GE)
  2. 2. Marinella De Simone Big Data e Neural Networks nel Complexity Management
  3. 3. Marinella De Simone I Big Data quali ausilio nell’estrazione di informazioni per il Decision Making
  4. 4. Marinella De Simone Visualizzare i dati per riuscire a vedere le informazioni che questi contengono
  5. 5. Marinella De Simone I Big Data nel Complexity Management
  6. 6. Marinella De Simone Caratteristiche dei sistemi complessi evolutivi: 1 - INTERDIPENDENZA
  7. 7. Marinella De Simone Caratteristiche dei sistemi complessi evolutivi: 2 - FEEDBACK
  8. 8. Marinella De Simone Caratteristiche dei sistemi complessi evolutivi: 3 - AUTO-ORGANIZZAZIONE
  9. 9. Marinella De Simone Caratteristiche dei sistemi complessi evolutivi: 4 - EMERGENZA
  10. 10. Marinella De Simone Caratteristiche dei sistemi complessi evolutivi: 5 - GERARCHIA
  11. 11. Marinella De Simone L’osservatore fa parte del sistema
  12. 12. Marinella De Simone SCHEMI
  13. 13. Marinella De Simone PATTERN (Schemi ricorrenti)
  14. 14. Marinella De Simone MORE IS DIFFERENT
  15. 15. Davide Anguita Big Data Analytics
  16. 16. Davide Anguita VOLUME Le 3 V dei Big Data
  17. 17. Davide Anguita VELOCITY Le 3 V dei Big Data
  18. 18. Davide Anguita VARIETY Le 3 V dei Big Data
  19. 19. Valerio Eletti VERACITY La quarta V dei Big Data
  20. 20. Davide Anguita Le fasi del ciclo di processo dei Big Data: 1 - ASTRAZIONE
  21. 21. Davide Anguita Le fasi del ciclo di processo dei Big Data: 2 - MISURAZIONE
  22. 22. Davide Anguita Le fasi del ciclo di processo dei Big Data: 3 - INDUZIONE
  23. 23. Davide Anguita Le fasi del ciclo di processo dei Big Data: 4 - DEDUZIONE
  24. 24. Davide Anguita Le fasi del ciclo di processo dei Big Data: 5 - AZIONE
  25. 25. Claudio Bergamini L’architettura utile al processo dei Big Data HADOOP
  26. 26. Valerio Eletti La vera e propria esplosione di dati creati, immagazzinati e da gestire
  27. 27. Valerio Eletti Nuova tipologia di pensiero basata sul paradigma cognitivo complesso circolare
  28. 28. Valerio Eletti I rischi dei Big Data: 1 - La veloce diffusione di segnali errati
  29. 29. Valerio Eletti I rischi dei Big Data: 2 - Creazione di nicchie di pensiero omogeneo autorinforzantesi
  30. 30. Valerio Eletti I rischi dei Big Data: 3 - Individuazione di falsi positivi causa errata interpretazione
  31. 31. Vinicio Pelino Impossibilità di prevedere eventi futuri attraverso I dati
  32. 32. Vinicio Pelino Esempi: La METEOROLOGIA
  33. 33. Vinicio Pelino Esempi: L’INTELLIGENCE
  34. 34. Vinicio Pelino Esempi: EPIDEMIOLOGIA, FLUSSI MIGRATORI, FAILED STATE INDEX, etc..
  35. 35. Vinicio Pelino Diffusione di nuove tipologie di guerre
  36. 36. Vinicio Pelino Il ciclo dell’Intelligence: 1 - PIANIFICAZIONE e DIREZIONE
  37. 37. Vinicio Pelino Il ciclo dell’Intelligence: 2 - COLLEZIONE
  38. 38. Vinicio Pelino Il ciclo dell’Intelligence: 3 - PROCESSING ed ESPLICITAZIONE
  39. 39. Vinicio Pelino Il ciclo dell’Intelligence: 4 - ANALISI e PRODUZIONE
  40. 40. Vinicio Pelino Il ciclo dell’Intelligence: 5 - DISSEMINAZIONE
  41. 41. Vinicio Pelino TOY MODELS
  42. 42. Vinicio Pelino Esempi: ANTI-TERRORISMO
  43. 43. Vinicio Pelino I CIGNI NERI
  44. 44. Vinicio Pelino Esempi: La pirateria internazionale
  45. 45. Gaetano Bruno Ronsivalle Reti di Bayes
  46. 46. Gaetano Bruno Ronsivalle Reti Neurali Artificiali Supervisionate: apprendimento a partire da I & O
  47. 47. Gaetano Bruno Ronsivalle Reti Neurali Artificiali Non Supervisionate: Mappe di Kohonen
  48. 48. Gaetano Bruno Ronsivalle Esempi: Reti Neurali applicate ad una riorganizzazione aziendale
  49. 49. Gaetano Bruno Ronsivalle Esempi: Reti Neurali applicate alle metodologie anti-rapina nelle banche
  50. 50. Gaetano Bruno Ronsivalle Esempi: Reti Neurali applicate alle metodologie anti-rapina degli ATM
  51. 51. Simona Carta Gamification
  52. 52. Simona Carta Gamification: Decodifica di messaggi criptati attraverso le reti neurali
  53. 53. Marisa Orlando Gamification: le reti neurali applicate alla classificazione di Big Data
  54. 54. Felice Russo Il Data Mining tortura i dati finché questi non confessano
  55. 55. Felice Russo Uno strumento per il Data Mining: ORANGE
  56. 56. Massimo Bondi mbondi@imolinfo.it Imola Informatica S.p.A.
  57. 57. Big Data e Neural Networks nel Complexity Management GRAZIE

×