Netqre 2

839 views
763 views

Published on

Users profiling for orientering

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
839
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7
Actions
Shares
0
Downloads
10
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Netqre 2

  1. 1. NETQRE 2.0 <ul><ul><li>Questionario sull'utilizzo della Rete </li></ul></ul><ul><ul><li>per l'Orientamento </li></ul></ul><ul><li>Cattedra: </li></ul><ul><li>Prof. Colazzo Salvatore </li></ul><ul><li>Responsabile progetto: </li></ul><ul><li>Vito De Giuseppe </li></ul><ul><li>Staff Scientifico: </li></ul><ul><li>Vito De Giuseppe, M.G. Celentano, Ezio Del Gottardo, Salvatore Patera </li></ul><ul><li>Equipe di Ricerca: </li></ul><ul><li>R. Simmini, M. C. De Matteis, L. Urso, C. Mogavero. </li></ul><ul><li>Vito Francesco De Giuseppe http://vitodegiuseppe.splinder.com - vito.degiuseppe@gmail.com </li></ul>
  2. 2. Obiettivo a lungo termine <ul><li>Costruzione di NETMOOD </li></ul><ul><li>Database da utilizzare per creare strumenti, come Tests e Questionari, atti alla misurazione, analisi e valutazione dei comportamenti, implementato su motore IA con organizzazione Bottom-up. </li></ul>
  3. 3. Obiettivo a breve termine <ul><li>Costruzione di un Questionario che misuri il comportamento umano riguardo all'utilizzo della rete e misurazione dei correlati emotivi indotti dall'utilizzo del Web 2.0. </li></ul>
  4. 4. Scopo <ul><li>Analisi e valutazione dell'Utilizzo della Rete riguardo alle scelte di Orientamento Formativo e/o di vita, da parte di soggetti appartenenti alla fascia di età compresa tra i 16 ed i 18 anni. </li></ul><ul><li>Possibilità di somministrazione del Questionario sia online che in versione “carta e matita”. </li></ul>
  5. 5. Obiettivo <ul><li>Flessibilità e sensibilità di misurazione dello Strumento. </li></ul><ul><li>Facilità di somministrazione per gli utilizzatori e per i soggetti a cui è somministrato. </li></ul><ul><li>Utilizzo da parte di Insegnanti, Formatori, Educatori, Psicologi, Educatori Mediali, Professionisti della Rete. </li></ul>
  6. 6. Progetto <ul><ul><li>NETQRE 2.0 </li></ul></ul><ul><ul><li>Questionario sull'utilizzo della Rete per l'Orientamento </li></ul></ul>
  7. 7. Questionario <ul><li>NETQRE 2.0 è un questionario che consente di definire il profilo di utilizzo della Rete riguardo all'Orientamento </li></ul><ul><li>Le informazioni ottenute dal questionario possono essere utilizzate per definire le piattaforme implementate per l'orientamento, tarandole sulle necessità ed i bisogni dell'utenza </li></ul>
  8. 8. Campione di Riferimento <ul><li>Soggetti tra i 17 ed i 19 anni. </li></ul><ul><li>Maschi/Femmine. </li></ul><ul><li>Frequenza degli ultimi due anni della Scuola Media Superiore e del I anno di Università </li></ul><ul><li>Necessità di informazioni riguardo a scelte di studio e/o di lavoro </li></ul><ul><li>Progettazione del proprio futuro </li></ul>
  9. 9. Obiettivo del Questionario <ul><li>Analizzare le modalità di Utilizzo della Rete da parte del Campione. </li></ul><ul><li>Analizzare la capacità di utilizzo del Web 2.0. </li></ul><ul><li>Rilevazione delle modalità di recupero ed utilizzo di informazioni riguardo a scelte di studio e/o di lavoro </li></ul><ul><li>Rilevazione di un profilo dell'utente che utilizza la rete per l'orientamento </li></ul>
  10. 10. Struttura del Questionario <ul><li>Composto da 4 Schede per la rilevazione di: </li></ul><ul><li>Scheda 1 – Dati Anagrafici del soggetto. </li></ul><ul><li>Scheda 2 – Utilizzo della rete per l'Orientamento. </li></ul><ul><li>Scheda 3 – Approfondimento sulle modalità di utilizzo della rete riguardo a scelte di studio e/o di lavoro </li></ul><ul><li>Scheda 4 – Grado di soddisfazione dell'utilizzo della Rete per l'Orientamento </li></ul>
  11. 11. Versioni del Questionario <ul><li>Versione cartacea composta da 8 pagine. </li></ul><ul><li>Versione online </li></ul>
  12. 12. Somministrazione del Questionario in versione cartacea <ul><li>Singola </li></ul><ul><li>Gruppo </li></ul><ul><li>Le uniche indicazioni da dare sono quelle riguardanti l'istintività nella risposta </li></ul>
  13. 13. Somministrazione del Questionario online <ul><li>Singola </li></ul><ul><li>Gruppo </li></ul><ul><li>Si inseriscono le risposte agli items on line, su applicativo implementato in piattaforma </li></ul>
  14. 14. Siglatura del Questionario <ul><li>Inserimento delle risposte agli items sulla maschera della versione online </li></ul>
  15. 15. Scoring del Questionario <ul><li>Scheda 1- Risposte Semanticamente autonome </li></ul><ul><li>Scheda 2 - Multi-items, Scala Likert </li></ul><ul><li>Punteggio minimo = 37; </li></ul><ul><li>Punteggio Massimo =185. </li></ul><ul><li>Sottoscale </li></ul><ul><li>Utilitarismo (9 items): Min = 9; Max =45; </li></ul><ul><li>Condivisione (15 items): Min =15; Max = 75. </li></ul><ul><li>Orientamento (13 items): Min. = 13; Max = 65. </li></ul><ul><li>Scheda 3 – Risposte multiple e dicotomiche. </li></ul><ul><li>Scheda 4 – Scala Autoancorante </li></ul><ul><li>Punteggio Min =16; Max = 160. </li></ul>
  16. 16. Scoring del Questionario <ul><li>Correlazione tra ogni sottoscala presa singolarmente ed il punteggio totale della scheda n.2. </li></ul><ul><li>Correlazione tra tutte le sottoscale della scheda nr.2. </li></ul><ul><li>Correlazione tra il punteggio della scheda nr.4 (grado di Soddisfazione) e quello totale della scheda nr.2. </li></ul>
  17. 17. Validazione del Questionario <ul><li>Il costrutto della Condivisione e compartecipazione, riflette strutture che riguardano la competenza sociale e l'abilità a creare relazioni ed interazioni sociali </li></ul><ul><li>A sua volta il costrutto dell'interazione è modulato attraverso componenti della personalità del singolo soggetto che riguardano la competenza sociale e l'Introversione-Estroversione, costrutti che determinano la personalità di un individuo e che sono misurate da test di personalità come il PF16-5 e clinici come l'MMPI, nello specifico da sottoscale dei due tests, presi come riferimento a causa della loro elevata standardizzazione. </li></ul>
  18. 18. Inferenza predittiva del Questionario <ul><li>Si è pensato quindi di utilizzare le sottoscale del fattore globale EX del PF16-5 e Si dell'MMPI. </li></ul><ul><li>La scala Si ( Social Introversion , Introversione sociale) dell'MMPI indica le difficoltà che il soggetto riscontra nei rapporti con gli altri, se è in grado o meno di stabilire relazioni congure ed adeguate per il suo livello di sviluppo. Punteggi medi indicano una buona capacità di relazione con gli altri. </li></ul><ul><li>La Ex è un fattore globale, cioè ottenuto raggruppando la misura delle 16 dimensioni, funzionalmente indipendenti e psicologicamente significative, isolate in più di trent'anni, attraverso studi fattoriali condotti su gruppi normali e clinici. </li></ul>
  19. 19. Pretest del Questionario <ul><li>In una fase di pretest il questionario è stato somministrato a 80 soggetti (39 maschi, 41 femmine) di età comprese tra i 17 ed i 19 anni, frequentanti gli ultimi due anni di scuola media superiore ed il I° anno di Università. </li></ul><ul><li>Insieme al Test sono stati somministrati il PF16-5 e gli items dell'Si dell'MMPI, per valutarne la correlazione. </li></ul>
  20. 20. Pretest del Questionario <ul><li>Scala Si dell'MMPI correlata negativamente (- 0,81) con Condivisione ed Orientamento. </li></ul><ul><li>La EX del 16PF-5 è correlata positivamente (0,73) Con Condivisione ed Orientamento. </li></ul><ul><li>Correlazione positiva tra la Scala dell'Utilitarismo e Si di MMPI superiore a 0.71 e negativa con la EX del PF16-5 superiore a 0.63. </li></ul>
  21. 21. Validazione del Questionario <ul><li>Split-Half su 80 soggetti con r di Spearman-Brown superiore a 0.67. </li></ul><ul><li>Alfa di Cronbach su 80 soggetti superiore a 0.80 </li></ul>
  22. 22. Correlazione con EX PF16-5 del Questionario
  23. 23. Rilevazione dati Questionario <ul><li>Somministrazione Versione Cartacea. </li></ul><ul><li>Siglatura questionari con inserimento dati sulla versione online in piattaforma. </li></ul><ul><li>Analisi e interpretazione dati </li></ul><ul><li>Redazione report. </li></ul>
  24. 24. Lati forti e vantaggi <ul><li>Il NETQRE 2.0 permette di utilizzare i dati rilevati per progettare piattaforme ed applicativi per il Web 2.0 sulla base del profilo dell'utenza, sia singola sia di gruppo, e dell'uso del Web per l'Orientamento </li></ul>
  25. 25. Piano esecutivo della attività di progetto <ul><li>I Tutor distribuiscono la versione cartacea ai docenti coinvolti </li></ul><ul><li>I docenti coinvolti somministrano agli studenti il Questionario </li></ul><ul><li>I docenti raccolgono i questionari somministrati </li></ul><ul><li>I docenti inseriscono i dati (risposte) del questionario direttamente sulla piattaforma on line </li></ul>
  26. 26. Tempi di realizzazione del progetto <ul><li>Somministrazione del Questionario entro il 3 novembre 2008. </li></ul><ul><li>I docenti inseriscono i dati del Questionario sulla piattaforma online entro il 12 novembre 2008, coadiuvati dai Tutors </li></ul><ul><li>Analisi ed interpretazione dei dati entro il 21 novembre 2008 </li></ul><ul><li>Redazione report entro il 27 novembre 2008 </li></ul>
  27. 27. Passi successivi <ul><li>Ricerca per la costruzione uno strumento predittivo dei comportamenti dell’utenza in rete. </li></ul><ul><li>Costruzione di uno strumento dinamico su motore IA, con costruzione item in autopoiesi </li></ul>

×