SlideShare a Scribd company logo
CONTENUTI 
Introduzione: Una migliore comprensione della Benedizione e della Prosperità 
Dichiarazioni di Benedizione e Favore 
Preghiere per la Benedizione e il favore di Dio 
1Benedizione dal chiedere 
Preghiere per Benedizione 
Preghiere per la benedizione della Bontà 
Preghiere per abbondanza e avanzamento 
2. La benedizione dell' obbedienza 
Preghiere per la benedizione di Obbedienza 
Preghiere per una vita stillante latte e miele 
3. La benedizione del dare 
Confessioni di abbondanza e prosperità 
Preghiere per la benedizione del dare 
Preghiere per la Benedizione del Carmelo e di Saron 
Preghiere per la Gloria del Libano 
Preghiere per la benedizione di Acor 
Preghiere per la benedizione del Monte Hermon 
Preghiere per la benedizione di Sion 
Preghiere per la benedizione di Eden 
4. La benedizione delle figure dell'Autorità 
Confessioni di Autorità spirituale 
Preghiere per la benedizione di sottomettersi all'Autorità 
Preghiere per la benedizione di sottomettersi alla Sapienza di Dio 
5. La benedizione dell'Alleanza 
Confessioni di Alleanza 
Preghiere per le benedizioni del Deuteronomio 
Preghiere per le benedizioni della salute e guarigione 
6. La benedizione dello Shalom 
Confessioni di Pace Confessioni delle Benedizioni del Regno 
Confessioni per le Benedizioni della Redenzione 
Preghiere per la benedizione dello Shalom 
7. La benedizione di dichiarare "Mai più!" 
Mai più Consentirò a Satana di controllare la mia vita 
Mai più Consentirò a Satana di controllare le mie finanze 
Mai più consentirò al peccato di dominare la mia vita 
Mai più consentirò che il mio corpo sia utilizzato dal Nemico 
Mai più consentirò che la paura mi fermi 
Mai più consentirò che l'orgoglio controlli la mia vita 
Mai più consentirò che una sudicia Comunicazione venga 
fuori dalla mia bocca
Introduzione 
Una migliore comprensione di benedizione e prosperità 
L'ARGOMENTO DELLA benedizione e prosperità è diventato molto controverso tra quelli nella chiesa. Noi vogliamo essere benedetti e vivere la vita abbondante per darci la quale Cristo morì, ma non vogliamo avvicinarci a Dio, come se Egli fosse una lotteria o una slot machine, se metti insieme la giusta quantità di preghiera, lode, adorazione, fede e buone opere, viene fuori la tua benedizione. Ma per alcuni, questo è tutto ciò che considerano in Dio, ed essi vanno fuori di sé quando Egli non avanza per loro nel modo in cui volevano che facesse. 
La benedizione e la prosperità sono più del denaro. Secondo il Strong's Complete Concordance of the Bible, una parola ebraica per la prosperità è shalom. Spesso associamo la parola shalom con la pace, ma la pace per cui Cristo entrò in guerra sulla croce è un completo, intero genere di pace. Sempre secondo Strong's, shalom è "la completezza, la solidità, il benessere e la pace." Esso rappresenta la completezza nel numero e la sicurezza e solidità nel tuo corpo fisico. Shalom copre anche le relazioni con Dio e con la gente. 
I pensieri di Dio riguardo la tua pace e prosperità sono molto più alti di quanto tu possa immaginare. È suo desiderio benedirti e farti prosperare, per darti la Sua grazia, favore, e protezione. Favore significa "grazia"; "Ciò che offre gioia, piacere, delizia, dolcezza, fascino, bellezza"; e di "buona volontà, beneficio, bontà, ricompensa". Se si guardano le definizioni ebraiche e greche di prosperità, molte di queste parole riguardano pure il favore. 
Il Favore è la compiacenza.Questa è la bontà e benevolenza di Dio data a coloro che lo amano. Il Favore rilascerà grandi benedizioni, tra cui la prosperità, la salute, le opportunità e progresso. La Bibbia riporta numerosi esempi di favore di Dio sul suo popolo facendo loro sperimentare molti progressi. Il favore è l'amorevole benignità di Dio. 
Giuseppe ha sperimentato il favore di Dio e andò dal carcere al palazzo. Dio farà lo stesso per te. Egli può cambiare la tua situazione in un giorno, non importa dove ti trovi nella vita. Questo è quando la grazia di Dio è sulla tua vita. 
Giobbe era un altro uomo che è stato benedetto e che ha operato sotto il pieno favore e la benedizione di Dio. In Giobbe 10:12 ha confessato che la sua vita e la grazia che aveva erano doni di Dio: "Tu mi hai concesso vita e grazia, e la tua visita ha conservato il mio spirito" (KJV). Vita e favore sono doni di Dio.. Non abbiamo bisogno di fortuna. Abbiamo bisogno di benedizione. Abbiamo bisogno favore. Abbiamo bisogno della benedizione di Dio. Dio desidera rilasciare un nuovo favore sulla vostra vita. Quando si dispone di favore e della benedizione di Dio, non c'è nulla nella vita che può trattenerti. 
Quando si inizia a camminare nel favore e la benedizione del Signore, gli altri lo riconosceranno.Il favore e la benedizione di Dio sulla tua vita è una delle cose più potenti che possono esserti rilasciate. 
Matteo 6:33 dice: "Cercate prima il regno {di Dio} e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in più. (KJV, enfasi aggiunta). 
La Protezione è stata data in sovrappiù anche a Giobbe.Giobbe 29:17 dice: "Spezzavo la ganascia al malfattore, gli facevo lasciare la preda che aveva fra i denti." . Quando i piani malvagi del nemico di cui per distruggere Giobbe, aveva armi per difendersi; poi ha sostenuto le spoglie esponenziali della vittoria. 
Dio dice: "Non hai bisogno di soldi. Hai bisogno del mio favore. " È necessario il suo shalom- la piena misura della pace- che operi nella tua vita. Questo è il tuo dono che proviene da Lui se sei Suo figlio, se sei in alleanza con lui. Dio benedice il suo popolo e li salva. Proprio come ha fatto con gli
israeliti, Dio ti ha amato e ti ha scelto a dispetto di chi sei e di cosa hai fatto. Sei stato scelto da Dio. Sei stato scelto prima della fondazione del mondo. Egli ti ha scelto. Non è stato per qualcosa che hai fatto. Questo è il Suo favore! Dio parla ai figli d'Israele in Ezechiele 16,1-14 su come Egli li ha trovati in uno stato reietto in cui erano stati gettati via e nessuno li voleva. Stavano annegando nel loro stesso sangue. Ma quando Dio passò da loro, disse loro: "VIVETE!" Poi li benedisse e li adornò di gioielli. Dio sta dicendo la stessa cosa a te. Forse siete stati buttati via a morire e non ha avuto possibilità di vivere. Forse nessuno ti ha voluto o non sei nato con un cucchiaio d'argento in bocca. Ma quando Dio ha rivolto lo sguardo su di te, Egli ha avuto pietà di te. 
Dio non solo ti salva e ti lava, ma Egli ti benedirà anche, ti rvestirà, metterà gioielli su di te, e ti abbellirà. La grazia e il favore di Dio sulla tua vita ti farà andare in un luogo di prosperità. Dio non solo ti salverà ma anche ti moltiplicherà e ti benedirà. 
In questo libro ci accingiamo a parlare di come avere la benedizione dell'alleanza di Dio.Stiamo per imparare confessioni e preghiere basate sulla Parola di Dio che attiveranno il suo shalom sulla tua vita. Morte e vita sono in potere della lingua. Possiamo scegliere la benedizione scegliendo di vivere e parlare correttamente. 
Dio è pronto a rilasciare nuovo favore, benedizione, prosperità, protezione e pace su di voi. È Suo desiderio darti cose buone. Ora preparati a riceverle. 
*****Dichiarazioni di Benedizione e di Favore***** 
Signore, Tu mi hai concesso vita e favore. 
Signore, ti ringrazio per la vita e la vita in abbondanza. 
Ti ringrazio per il favore che viene sulla mia vita. 
Credo che nuova vita e nuovo favore siano stati ordinati per me. 
Oggi ricevo nuova vita e nuovo favore. 
Credo che il favore è un dono del cielo. 
Ricevo il dono della vita, il dono della vita eterna. 
Ricevo il dono della grazia e il dono della grazia sulla mia vita nel nome di Cristo. 
Grazie, Signore, per la nuova grazia e il nuovo favore, la nuova prosperità e la nuova benedizione che viene sulla mia vita. 
Io sono la pupilla degli occhi di Dio. 
Io sono uno dei preferiti di Dio. 
Dio mi favorisce, mi ama e mi ha scelto fin dalla fondazione del mondo per ricevere la sua grazia e il suo favore. 
Ricevo straordinario favore sulla mia vita nel nome di Gesù! 
Fa che sia ben favorito (Genesi 39:6). 
Signore, mostrami misericordia e dammi favore (Gen. 39:21). 
Dammi grazia agli occhi del mondo (Es12:36). 
Permettimi di essere soddisfatto con il tuo favore, come Neftali (Deut. 33:23). 
Fa che sia gradito a Te, o Signore, e agli uomini (1 Sam. 02:26). 
Fammi avere favore con il re (1 Sam. 16:22). 
Dammi grande favore agli occhi del re (1 Re 11:19). 
Fammi trovare favore come Esther (Ester 2:17). 
Tu mi hai concesso vita e grazia, e la tua visita ha conservato il mio spirito (Giobbe 10:12, KJV). 
Prego a Te, Signore, concedimi favore (Giobbe 33:26).
Benedicimi e circondami di favore come uno scudo (Sal 5:12). 
Nel tuo favore è la vita (Sal 30:5). 
Per la Tua benevolenza rendi forte il mio monte (Sal 30:7). 
A causa del tuo favore, il mio nemico non trionferà su di me (Sal 41:11). 
Attraverso il Tuo favore, sono ritornato dall'esilio (Sal 85:1). 
Che la mia potenza sia esaltata attraverso il tuo favore (Sal 89:17). 
Il mio tempo fissato di favore è giunto (Sal 102:13). 
Io supplico il Tuo favore con tutto il cuore (Sal. 119:58). 
Fa che il Tuo favore sia come una nuvola di pioggia primaverile (Prov. 16:15). 
Fa che il tuo favore sia sulla mia vita come la rugiada sull'erba (Prov. 19:12). 
Scelgo il tuo favore amorevole piuttosto che oro e argento (Prov. 22:01). 
**** Preghiere per la benedizione e il favore di Dio**** 
Permettimi di essere altamente favorito (Lc 1,28) 
Fammi vedere la tua meravigliosa e amorevole benignità (Sal 17.7). 
Ricordati della Tua misericordia e bontà nella mia vita (Sal 25:6). 
La tua amorevole benignità è davanti ai miei occhi (Sal 26:3). 
Ricevo la tua preziosa benevolenza (Sal 36:7). 
Fa giungere la tua benevolenza nella mia vita (Sal 36:10). 
Fa che la tua bontà e la tua verità mi custodiscano sempre (Sal 40:11). 
Concedi la tua grazia di giorno (Sal 42:8). 
La tua grazia è benefica: vòlgiti a me nella tua grande misericordia. (Sal 69:16). 
Rendimi la vita secondo la tua bontà (Sal 119:88, KJV). 
Ascolta la mia voce secondo la tua bontà (Sal 119:149). 
Tu mi hai disegnato con la tua benevolenza (Ger. 32:18). 
Capitolo 1 
Benedire chiedendo 
Chiedere ciò di cui abbiamo bisogno o vogliamo da Dio è un principio fondamentale del nostro rapporto con Lui come re e governatore di tutto.Egli si è reso disponibile per ascoltare la nostra richiesta. Matteo 7:7-11 (KJV) rende ciò chiaro: 
«Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto; 8 perché chiunque chiede riceve; chi cerca trova, e sarà aperto a chi bussa.Qual è l’uomo tra di voi, il quale, se il figlio gli chiede un pane, gli dia una pietra? Oppure, se gli chiede un pesce, gli dia un serpente? Se dunque voi, che siete malvagi, sapete dare buoni doni ai vostri figli, quanto più il Padre vostro, che è nei cieli, darà cose buone a quelli che gliele domandano! 
I leader dell'alleanza di Dio capirono questo aspetto del rapporto dell'uomo con Dio, e ne trassero vantaggio quando vennero alla Sua presenza. 
Iabes-Benedicimi, ti prego! 
La storia di Iabes consta di solo due versetti (1 Cron. 4:9-10), ma è un potente promemoria dell'efficacia della preghiera fervente.La Bibbia dice che Iabes era un uomo d'onore, più onorato dei suoi fratelli. Essere onorevoli e avere un cuore puro dinanzi a Dio gioca sempre un ruolo nel modo in
cui Dio risponde alle nostre preghiere. Vedrai questo tema in questo libro. Non si tratta di essere perfetti, ma si tratta di essere santi, come avremo modo di scoprire in seguito. 
La storia di Iabes continua a rivelare che ha chiamato il Dio di Israele, chiedendo una benedizione, e Dio gli concesse quanto aveva chiesto.Dio rispose a Iabes. Iabes non è andato in qualche lungo esercizio della preghiera, recitando la Torah e utilizzando grandi parole. E' semplicemente andato davanti a Dio e disse: "'Oh, che Tu mi avrebbe benedetto, infatti, e allargare il mio territorio, che la tua mano sarebbe stato con me, e che Tu mi avresti tenere dal male, che io non possa causare dolore!' Allora Dio gli concesse quanto aveva chiesto "(v. 10). Ha chiesto e Dio gli ha dato. Semplice. 
Questo ci insegna che possiamo chiedere a Dio di benedirci e che Egli ci conceda ciò che chiediamo.Iabes ha chiesto a Dio di benedirlo, e Lui lo ha fatto. Dio è la fonte di benedizione, ed è nella natura di Dio essere buono verso la sua creazione. Il salmista dice: "Il Signore è buono; la sua bontà dura in eterno" (Sal 100:5). Una rivelazione della bontà di Dio farà fede per le Sue benedizioni. 
GIACOBBE-IO NON TI LASCERO' ANDARE PRIMA CHE TU MI ABBIA BENEDETTO 
Giacobbe rimase solo e un uomo lottò con lui fino all’apparire dell’alba.quando quest’uomo vide che non poteva vincerlo, gli toccò la giuntura dell’anca, e la giuntura dell’anca di Giacobbe fu slogata, mentre quello lottava con lui. E l’uomo disse: «Lasciami andare, perché spunta l’alba» E Giacobbe: «Non ti lascerò andare prima che tu mi abbia benedetto!» 
Genesi 32:24-26 
Questo evento nella vita di Giacobbe giunse dopo una lunga battaglia per la donna dei suoi sogni. Egli aveva diligentemente lavorato per la moglie Rachele, per un totale di quattordici anni. Aveva speranza e attesa dietro i suoi sforzi. Molti di noi pregano una volta e subito si arrabbiano con Dio quando Egli non ci dà quello per cui abbiamo pregato. Non Giacobbe; ha tenuto a ciò che egli sapeva che Dio aveva per lui alla fine del suo lavoro. Ebbe gli occhi impostati sulla sua benedizione e non mollò fino a quando non l'ottenne. 
Ma qui vediamo Giacobbe, ancora una volta nel bel mezzo di una battaglia, ma questo non era una battaglia di carne e sangue. Egli è in lotta con il soprannaturale. A Giacobbe era stato insegnato dai padri delle generazioni passate (Abramo e Isacco) sul potere e la fornitura di un Dio vero. Sapeva che come è venuto in contatto con lui ha avuto un aperto invito a richiedere un benedetto. E una benedizione è quello che ha ottenuto. 
Gli domandò: «Qual è il tuo nome?" Rispose: "Giacobbe". Ed Egli disse: "Non ti chiamerai più Giacobbe, ma Israele, perché hai combattuto con Dio e con gli uomini e hai vinto" Poi Giacobbe chiese, dicendo: "Dimmi il tuo nome, ti prego." Ed Egli disse: "Perché mi chiedi il mio nome?" Ed Egli lo benedisse. E Giacobbe chiamò quel luogo Peniel: "Poiché vi ho visto Dio faccia a faccia, e la mia vita è conservata." 
Genesi 32:27-30 
Non solo Giacobbe è venuto faccia a faccia con Dio, ma perché ha chiesto, è stato anche benedetto con un nuovo nome, lo scopo, il futuro e il destino. Tutta la sua identità è stata cambiata. Giacobbe sperimentò quello che viene chiamato una miniera d'oro o "improvvisamente" di Dio. E 'stato immediatamente portato ad essere secondo dopo Esaù, non avendo eredità di suo, per essere benedetto spiritualmente, con un diritto di nascita eterna piena delle ricchezze del regno di Dio. 
Questo è ciò che Dio vuole fare per te quando ti rivolgi a lui per una benedizione.Vuole darti più di quello che chiedi perché Egli è buono e perché Egli sa dare cose buone ai suoi figli. Ciò che gli chiedi per è solo l'inizio di ciò che Egli vuole fare nella tua vita. 
MOSE'-PER FAVORE, MOSTRAMI LA TUA GLORIA 
Mosè desiderava la gloria del Signore. Avrebbe voluto dimorare all'ombra dell'Onnipotente.Cercò duramente dopo Dio, e Dio lo conobbe intimamente: "... perché hai trovato grazia ai miei occhi, e io ti conosco per nome" (Es 33:17). Così, quando venne il momento per Mosè di
fare la sua richiesta di vedere la gloria di Dio, egli non ha dovette fare un caso per quanto vicino lui e Dio fosse. Dio lo conobbe per nome. Dio ti conosce per nome? 
In Esodo 33:17-23 assistiamo allo scambio tra Mosè e Dio.Il Signore ha concesso alla richiesta di Mosè, perché Mosè aveva trovato grazia ai suoi occhi, e ha fatto in modo che la sua bontà passasse davanti a Mosè. La bontà è la parola tuwb, che significa merci, le cose buone, la bontà, la proprietà, l'equità, la bellezza, la gioia e la prosperità. 
Il Signore è abbondante in bontà ed è ansioso di dare cose buone ai suoi figli. Dio ha stabilito la Sua bontà (benedizioni) per noi. Se noi Lo conosciamo ed Egli conosce noi, tutto quello che dobbiamo fare è chiedergliela. Le Sue benedizioni sono per i Suoi figli. 
Quant’è grande la bontà che tu riservi a quelli che ti temono e di cui dai prova in presenza dei figli degli uomini,verso quelli che confidano in te! 
Salmo 31:19 
Preghiere per la benedizione 
Signore, Tu sei la fonte della mia benedizione. 
Signore, ho scelto la benedizione camminando nella Tua alleanza. 
Signore, comanda la tua benedizione sulla mia vita. 
Signore, Tu sei il padre degli astri luminosi, e dai buoni doni. 
Rilascia i tuoi doni nella mia vita (Giacomo 1:17). 
Signore, confido in Te, e ricevo la Tua benedizione. 
Signore, io chiedo e ricevo la Tua benedizione. 
Signore, io cerco e trovo la Tua benedizione. 
Signore, io busso, e la porta della benedizione è aperta per me. 
Signore, ti chiedo benedizioni nel nome di Gesù, e credo che Tu me le concedi. 
Signore, Tu sei un Dio che benedice e premia coloro che Ti cercano diligentemente (Eb 11). 
Signore, Tu sei una fontana di (vita) benedizione. 
Signore, Tu sei un albero di (vita) benedizione. 
Signore, rilascia il fiume della benedizione nella mia vita. 
Signore, fai piovere sulla mia vita, e versa la Tua benedizione su di me. 
Signore, rilascia la benedizione del cielo e la benedizione dell'abisso nella mia vita (Gen. 49:25). 
Signore, rilascia le benedizioni delle mammelle e del grembo materno nella mia vita (Gen. 49:25). 
Fa che la benedizione di Abramo venga sulla mia vita (Gal. 3:1314). 
Fa che sia benedetto con autorità (Gen. 49:10). 
Fa che sia un ramo d'albero fruttifero i cui rami corrono sopra il muro (Gen. 49:22). 
Signore, benedici la mia forza e l'opera delle mie mani (Deut. 33:11). 
Signore, benedici la mia terra, e fa che la rugiada del cielo sia su di me (Deut. 33:13). 
Signore, allargami come Gad (Deut. 33:20). 
Signore, fa che sia soddisfatto dal favore, e permettimi di essere pieno della tua benedizione come Neftali (Deut. 33:23). 
Signore, fammi abitare in sicurezza, e coprimi come Beniamino (Deut. 33:12). 
Fammi succhiare l'abbondanza dei mari e dei tesori nascosti nella sabbia, come Zabulon e Issacar (Deut.33:18 19). 
Fammi raccogliere il centuplo come Isacco (Gen. 26:12). 
Fammi essere benedetto come Giacobbe (Genesi 28:1). 
Signore, Jabez ti ha chiesto di benedirlo, e tu lo hai fatto.Benedicimi come Jabez (1 Cron. 4:10). 
Signore, benedici e rendimi fecondo come Ismaele (Genesi 17:20).
Signore, benedicimi con una benedizione che non può essere contraddetta (Num. 23:20). 
Fa che il mio paniere e la mia madia siano benedetti (Deut. 28:5). 
Signore, benedici il mio inizio e i miei ultimi anni come Giobbe (Gb 42:12). 
Signore, benedicimi col favore come Esther (Ester 2:17). 
Signore, benedicimi con la sapienza come Salomone. 
Signore, dammi predilezione come Nehemia per terminare il compito che Tu mi hai dato (Ne 2:5) 
Signore, benedicimi per ereditare il mio territorio come Caleb e Giosuè. 
Signore, fammi vincere ogni battaglia come Davide. 
****Preghiere per la benedizione di bontà*** 
Ricevo le Tue benedizioni di bontà, e hai posto una corona d'oro puro sulla mia testa (Sal 21:03). 
Io mi rallegrerò per la tua bontà (Es 18:09). 
Fa che la tua bontà mi passi davanti (Es 33:19). 
Fa che la tua abbondante bontà entri nella mia vita (Es 34:6). 
Fa che la tua promessa di bontà si compia nella mia vita (2 Sam. 07:28). 
Fa che sia felice e gioioso a causa della tua bontà (1 Re 8:66). 
Io gioirò nella tua bontà (2 Cron. 06:41). 
Fa che mi delizi nella tua grande bontà (Ne 09:25). 
Fa che la bontà e misericordia mi seguano tutti i giorni della mia vita, perché tu sei il mio pastore, e non manco di nulla (Sal 23 ) 
Ricordati di me per amore della tua bontà (Sal 25:7). 
Vedrò la tua bontà nella terra dei viventi (Sal 27:13). 
Signore, Tu hai stabilito la tua grande bontà per me (Sal 31:19). 
Fa che la tua bontà duri continuamente nella mia vita (Sal 52:1). 
Corona il mio anno con la tua bontà, e fa colare grasso sulla mia vita (Sal 65:11). 
Fa che sia soddisfatto dalla bontà della Tua casa (Sal 65:4). 
Io ti celebrerò per la tua bontà e le tue meravigliose opere verso di me (Sal 107:8). 
Riempi la mia anima con la tua bontà (Sal 107:9). 
Ricevo la tua amorevole benignità e grande bontà (Is. 63:7). 
Portami in un paese abbondante, e fammi godere della Tua bontà (Ger. 2.7). 
Fammi godere della tua bontà, Signore, il grano, il vino e l'olio (Ger. 31:12). 
Sazia la mia anima con il grasso, e permettimi di essere soddisfatto della tua bontà (Ger. 31:14). 
Fa che gli uomini sentano il bene e la pace che Tu stabilisci nella mia vita (Ger 33:9). 
Fa che la Tua bontà sia come la nube del mattino e come la rugiada (Osea 6,4). 
Rendimi allegro con la tua bontà (Zc 9:17). 
Ho gustato e visto che Tu sei buono (Sal 34:8). 
Io non mancherò di qualsiasi cosa buona (Sal 34:10). 
Fa del bene a me nella tua grazia (Sal 51:18). 
Signore, non rifiutare di farmi del bene (Sal 84:11). 
Signore, elargiscimi ogni bene, e fa che porti frutto (Sal 85:12). 
Mostrami un segno del tuo favore! (Sal 86:17). 
Sazia di beni la mia esistenza e fammi ringiovanire come l’aquila. (Sal 103:5). 
Tu apri la mano e sono saziato di beni. (Sal 104:28). 
Benedicimi da Sion, e fa che possa vedere la prosperità (Sal 128:5). 
Fa che sia saziato di beni per il frutto della mia bocca (Prov. 12:14). 
******Preghiere per l'Abbondanza E il Progresso******
Signore, fa realizzare il mio desiderio, e fa che sia un albero di vita (Prov. 13:12). 
Sia la comprensione una fonte di vita per me (Prov. 16:22). 
Signore, fa che il tuo timore mi conduca alla vita (benedizione); fa che mi sazi e passi la notte senza essere visitato dal male.(Prov. 19:23). 
Signore, fa che il frutto dell’umiltà e del Tuo timore siano ricchezza, gloria e vita (benedizione) (Prov. 22:04). 
Voglio vivere e non morire, e dichiarerò l'opera del Signore. 
Signore, insegnami la via della vita; ci sono gioie a sazietà in tua presenza; alla tua destra vi sono delizie in eterno (Sal 16:11). 
Signore, dammi vita e lunghezza di giorni (Sal 21:04). 
Signore, dammi il tuo favore, perché nel tuo favore è la vita (Sal 30:5). 
Poiché in Te è la fonte della vita; e per la Tua luce noi vediamo la luce. (Sal 36:9). 
Fa che la tua saggezza sia un albero di vita per me (Prov. 03:18). 
Fa che le Tue parole siano vita per l'anima mia e un ornamento al tuo collo (Prov. 03:22). 
Afferrerò saldamente l'istruzione perché essa è la mia vita (Prov. 04:13). 
Ho trovato la sapienza, ho trovato la vita, e ottengo il tuo favore (Prov. 08:35). 
Signore, hai salvato la mia vita dalla fossa. Mi coroni di bontà e compassioni (Sal 103:4). 
Lasciami godere la benedizione della fecondità e moltiplicazione (Gen. 1,22). 
Fa che la Tua benedizione venga sulla mia famiglia (Gen. 12,3). 
Sono benedetto per mezzo di Cristo, il seme di Abramo (Gen. 22:18). 
Fa che sia benedetto abbondantemente (Gen. 24:35). 
Fa che coloro che sono collegati a me siano benedetti (Gen. 30:27). 
Fa che riceva consigli benedetti (1 Sam. 25:33). 
Non cammino secondo il consiglio degli empi,non mi fermo sulla via dei peccatori, né siedo in compagnia degli schernitori, ma il mio diletto è nella legge del Signore, e sono benedetto. (Sal1) 
Benedicimi, Signore, perché ho posto la mia fiducia in Te (Sal 2,12). 
Signore, ricevo la tua benedizione poiché la mia trasgressione è perdonata e il mio peccato è coperto (Sal 32:1). 
Signore, benedicimi; rinuncio e mi volto lontano da ogni inganno, e non mi è imputata l'iniquità (Sal 32:2). 
Signore, benedicimi; Tu sei la mia fiducia. Io non mi rivolgo ai superbi, né a chi segue la menzogna (Sal 40:4). 
Signore, benedicimi; Io considero il povero. Liberami nel momento di difficoltà, preservami, e tienimi in vita. Benedicimi sulla terra, e non lasciarmi in balia dei miei nemici (Sal 41:1-2). 
Signore, benedicimi poichè Tu hai scelto me e hai fatto in modo che mi avvicinassi a Te e dimorassi nei Tuoi cortili, che potessi saziarmi dei beni della tua casa (Sal 65:4). 
Signore, ogni giorno caricami di benefici (Sal. 68:19). 
Signore, benedicimi siccome io abito nella tua casa e continuo a lodarti (Sal. 84:4). 
Benedicimi, Signore; la mia forza è in te (Sal84.5) 
Benedicimi, Signore, e fa che la luce del tuo volto risplenda su di me; conosco il grido di gioia (Sal 89:15). 
Fa che sia benedetto dalla Tua correzione, e istruiscimi con la Tua Parola (Sal 94:12). 
Benedicimi, Signore, e fammi mantenere i Tuoi giudizi e fa giustizia in ogni tempo (Sal 106:3). 
Benedicimi, Signore, perché io ti temo e mi delizio notevolmente nei tuoi comandamenti (Sal 112:1). 
Benedicimi, Signore; Temo Te e cammino nelle tue vie (Sal 128:1).
Benedicimi, Signore; ricevo saggezza, vigilando ogni giorno alle soglie della saggezza (Prov. 08:34). 
Signore, ho uno sguardo benevolo (generoso); benedicimi (Prov. 22:09). 
Benedicimi, o Signore; spero in Te (Is. 30:18). 
Io semino in riva a tutte le acque; benedicimi, Signore (Is. 32:20). 
Benedicimi, Signore; non mi affaticherò invano o non avrò più figli per vederli morire all’improvviso (Is. 65:23). 
Benedicimi, Signore. Confido in Te, e la mia speranza è in Te (Ger. 17.7). 
Fa che tutte le nazioni mi chiamino beato, e fa che sia una terra deliziosa (Mal 3:12). 
Ungimi per la svolta (Is. 61). 
Fammi sperimentare innovazioni in ogni ambito della mia vita. Fa che faccia progressi oltre tutte le limitazioni e gli ostacoli. 
Io espando la mia tenda, allungo i miei cordami, e rafforzo i miei picchetti, perché sperimento una svolta (Is. 54). 
Il Signore mio che fa la breccia mi precede (Mi 2:13). 
Fa che progredisca nelle mie finanze. 
Fa che progredisca nelle relazioni. 
Fa che progredisca nella mia salute con la guarigione. 
Fa che progredisca nel mio ministero. 
Fa che progredisca nella mia città. 
Fa che progredisca nelle mie emozioni. 
Fa che progredisca nella mia lode. 
Fa che progredisca nella mia vita di preghiera. 
Fa che progredisca nella mia adorazione, 
Fa che progredisca nella mia rivelazione. 
Fa che progredisca nella mia carriera. 
Fa che progredisca nel mio donare. 
Fa che sperimenti abbondanza nella mia vita. 
Fa che sperimenti le Tue manifestazioni improvvise, o Signore. 
Fa un lavoro veloce nella mia vita. 
Fa che sperimenti un grande incremento in un breve periodo di tempo. 
Io credo e confesso abbondanza per la mia vita. 
Fa che trovi la vena della prosperità e sperimenti abbondanza. 
Capitolo 2 
La benedizione dell' obbedienza 
Sappiamo dalla storia della caduta nel Giardino dell'Eden che la nostra intimità con Dio riposa sulla nostra obbedienza a Lui. E se non siamo vicini a Dio attraverso l'obbedienza, siamo separati da Lui attraverso la nostra disobbedienza e quindi perderemo di ricevere la Sua benedizione. 
Ad Adamo ed ad Eva era stato dato un incarico semplice, e che era di stare lontani dall'albero della conoscenza del bene e del male. Qualsiasi altra benedizione abbondante ed esperienza nel giardino era loro: 
E il Signore Dio comandò all'uomo, dicendo: "Di ogni albero del giardino puoi mangiare liberamente, ma dell'albero della conoscenza del bene e del male non ne mangerai, perché nel giorno che si mangia di esso si morirai . "
Gen 2:16-17 
Ma essi non hanno ascoltato la voce del Signore e, come tutti sappiamo, hanno perso il loro posto d'onore, la benedizione e la protezione dalle conseguenze del peccato. 
E' ancora più evidente che le benedizioni di Dio dipendono dalla nostra obbedienza quando andiamo indietro e rivediamo il libro del Deuteronomio, dove Dio precisò il suo piano alleanza ai figli d'Israele. Sembra quasi come se Lui si ripetesse troppo, ma sappiamo dal racconto del Vecchio Testamento e della nostra esperienza di vita che, anche con la Sua fedeltà nel ricordarci della benedizione di obbedienza, l'uomo va ancora per la sua strada e si sposta fuori dal percorso della benedizione. 
In Deuteronomio 11, Dio pose il Suo piano per come i Suoi figli potessero ricevere la sua benedizione.Se fossero attenti a fare tutto ciò che ha comandato, le sue benedizioni sarebbero scorse verso di loro, i bambini, il bestiame, ed i loro dipendenti. Tutto ciò che hanno toccato le loro mani o col piede ci avessero camminato non solo sarebbe un successo, ma sarebbe stato anche loro. 
Immagina questo tipo di benedizione sulla vostra attività, carriera, o ministero.Immagina questa benedizione sopra la tua casa e le finanze, la tua educazione, e tutte le cose che riguardano la tua famiglia. Dio desidera rilasciare questo tipo di benedizione su di te, perché testimonia della sua bontà tra le nazioni. Quando il popolo di Dio prospera, non solo stanno bene, ma anche Dio sembra buono. 
Leggendo oltre, si vede che i figli di Israele avrebbero anche avuto la protezione del Signore, da tutti i nemici circostanti (Dt 11:22-25). Stava dichiarando che lui stesso era la loro forte torre. Questo è ciò che l'obbedienza porterà a voi pure. L'obbedienza porta la protezione dalla morte e la sconfitta di tutti i tipi. In Romani 6:23, la Bibbia dice che "il salario del peccato è la morte". Quindi, se obbedisci a Dio, sarai benedetto con la vita. La morte è una maledizione da cui Gesù morì sulla croce per liberarti. Ha ricatturato la benedizione di una vita abbondante per te. Tutto quello che devi fare è ricevere il suo dono e camminare in esso facendoti obbediente alla Sua Parola. La scelta spetta a te. 
Guardate, io metto oggi davanti a voi la benedizione e la maledizione: la benedizione se obbedite ai comandamenti del Signore vostro Dio; la maledizione se non obbedite ai comandamenti del Signore vostro Dio, e se vi allontanate dalla via che oggi vi ordino, per andare dietro a dei stranieri che voi non avete mai conosciuto. 
Deuteronomio 11:26-28-NR 
L'OBBEDIENZA COME UN SEGNO DI FEDE VERA 
Stiamo esercitando la nostra confessione di fede e l'impegno di amore verso Dio quando scegliamo di obbedirgli. (Vedi 1 Giovanni 5:2-3). Se diciamo solo con la nostra bocca che crediamo in Dio ma non facciamo nulla di ciò che Egli ci dice, non siamo diversi dai diavoli e demoni che tremano e credono (Giacomo 2:17-19). La fede attiva è ciò che genera l'ambiente ideale per la benedizione soprannaturale di Dio. Quando si dispone di una fede attiva, è possibile ricevere la guarigione soprannaturale, liberazione, avvertimenti divini di pericolo fino a venire, la fornitura e la protezione. 
La tua fede attiva ti consente di rimanere connesso e dimorare nella vite.Il Salmo 91 è un perfetto esempio di chi sta camminando nella benedizione dell'obbedienza. 
La tua obbedienza alla direzione di Dio e alla istruzione per la vostra vita di Dio dice che ti fidi e credi che Lui sa cosa è meglio per te, che tu onori il tuo impegno di seguirlo, e che capisci che il tuo punto di vista a superare le sfide della vita è limitato.Qualsiasi cosa di meno dell'obbedienza è solo a parole. 
Per ricevere la benedizione di Dio, devi dimostrare che Egli è il Signore della tua vita. L'obbedienza è il banco di prova che lo dimostra. Lui vuole che tu sia Suo, e Lui vuole essere vostro. Lui ha la vita per te, ma tu devi riportargli la tua vita in panne e seguire il Suo piano per il successo, la prosperità e la pace. 
Se sei un genitore, tu puoi capire meglio in questi termini: dici al tuo bambino di stare vicino al cortile. "Resta dove posso vederti," dici. Se il vostro bambino va al di fuori dei confini che hai posto,
come si può proteggerli se una macchina viene accelerando sulla strada o una persona discutibile li avvicina con un pezzo di caramelle? L'obbedienza è un salvavita in molti casi. 
L'obbedienza dice: "Dio, mi fido di te con la mia vita. Perciò ti amerò mantenendo la Tua Parola nel mio cuore in modo che io non peccherò contro di te e rischierò di perdere il favore e la benedizione, perché essi sono la vita e il respiro per me. " 
Tu amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con tutta la tua forza e con tutta la tua mente. 
Lc 10:27 
----Preghiere per la benedizione dell' obbedienza 
Sono disposto e obbediente. Fa che mangi il bene della terra (Is. 1,19). 
Come Cristo, permettimi di essere un figlio che impara l'obbedienza dalle cose che soffro (Eb 5:8). 
Come un figlio obbediente, non mi conformo alle precedenti concupiscenze (1 Pet. 1,14). 
Possa io camminare nella Tua autorità affinché tutta la comunità dei figli di Dio possa obbedire (Num. 27:20). 
Fa che non sia come le nazioni che il Signore ha distrutto davanti a me. Sarò obbediente alla voce del Signore mio Dio 
(Dt. 8:20). 
Per il mio orecchio docile, chi riprende con saggezza è un anello d’oro, un ornamento d’oro fino. (Prov. 25:12).Attraverso Te ho ricevuto grazia e apostolato perché si ottenga l'ubbidienza della fede fra tutti gli stranieri, per il Suo nome (Rm 1:5). 
Fa che mi metta alla prova, se io sono obbediente in tutto (2 Cor. 2:9). 
So che i tuoi affetti sono maggiori per me come Ti ricordi della mia obbedienza, come con timore e tremore Ti ho ricevuto (2 Cor.7:15). 
Signore, io prego che Tu abbia fiducia nella mia obbedienza, sapendo che farò ancora di più di quanto Tu dici (Philem. 21). 
Tutto quello che il Signore ha detto lo farò e sarò obbediente (Es 24:7). 
Fa che non sia come coloro che non camminano nelle tue vie e non ubbidiscono alla tua legge, poichè come loro, sarò saccheggiato e dato ai ladri (Is. 42:24). 
Mi presento per obbedirTi, Signore; perciò io sono uno schiavo dell'obbedienza che conduce alla giustizia (Rm 6:16). 
La mia obbedienza è diventata nota a tutti. Fa che sia saggio in ciò che è buono e semplice, riguardo il male (Rm 16:19). 
Demolisco i ragionamenti e tutto ciò che si eleva orgogliosamente contro la conoscenza di Dio, facendo prigioniero ogni pensiero fino a renderlo obbediente a Cristo (2 Cor. 10:05). 
Come Cristo, fammi umile e diventare obbediente fino alla morte (Fil 2. 8). 
Gesù, ti ringrazio che mi hai costituito giusto attraverso la Tua obbedienza (Rm 5,19). 
Signore, io Ti obbedirò così che possa entrare nel tuo riposo (Eb 3,18). 
Non voglio obbedire all'ingiustizia. Obbedirò alla verità. Fa che la Tua indignazione e la collera siano lontani da me (Rm 2:8). 
Non voglio seguire i miei precedenti rituali, ma obbedirò al Signore (2 Re 17:40). 
Fammi correre bene, e fa che nessuno mi fermi perché non obbedisca alla verità (Gal 5:7). 
Poiché io obbedisco alla tua voce, tutto il mio seme sarà benedetto (Gen. 22:18). 
Ricevo benedizione perché obbedisco ai comandamenti del Signore mio Dio (Deut. 11,27). 
Fa che il mio cuore non si volti indietro verso l'Egitto, ma fa che obbedisca (Atti 7:39). 
Poiché io obbedisco, Tu sei l'autore della mia salvezza eterna.Sono perfezionato in Te (Eb 5:9).
Presento me stesso come schiavo per obbedirTi, Signore, in modo che io possa essere giusto (Rm 6:16). 
Io obbedirò alla Tua voce secondo ciò che mi comandi (Genesi 27:8). 
Grazie, Dio, che se ubbidisco alla Tua voce, Tu sarai il nemico dei miei nemici, l’avversario dei miei avversari;(Es 23:22). 
Fa che non sia colui che non Ti obbedisce e riceve sette volte di più una punizione per i suoi peccati (Lev. 26:18). 
Tutte le benedizioni del Signore scenderanno su di me e mi sorpasseranno, perché io obbedisco alla voce del Signore mio Dio (Deut. 28:2). 
Io trascorrerò i miei giorni nella prosperità e i miei anni nei piaceri, perché io Ti obbedisco e Ti servo (Giobbe 36:11). 
Io ti obbedirò e inclinerò il mio orecchio a Te. Non sarò di dura cervice (Ger. 07:26). 
Mangerò e avrò abbastanza. Non voglio commettere prostituzione e aumenterò, perché cerco di obbedire al Signore (Osea 4,10). 
Il Signore non mi abbandonerà, perché io gli obbedirò (Osea 9,17). 
Io obbedirò alla tua voce. Riceverò la correzione. Io confido nel Signore e mi avvicino al mio Dio (Sof 3:2). 
Io obbedirò a Dio piuttosto che agli uomini (Atti 5:29). 
Lo Spirito Santo viene dato a coloro che gli ubbidiscono. Io obbedirò (Atti 5:32). 
Non lascerò che il peccato regni nel mio corpo mortale, né ubbidirò alle sue concupiscenze (Rm 6:12). 
Io sarò soggetto ai magistrati e alle autorità, per obbedire, e sarò pronto per ogni opera buona (Tito 3:1). 
L'ubbidire è meglio del sacrificio e dare ascolto vale più del grasso dei montoni (1 Sam. 15:22). 
Sia la tua risposta gradevole o sgradevole, io ubbidirò alla voce del Signore mio Dio, affinché bene me ne venga (Ger. 42:6). 
Ti ringrazio, Signore, che se io obbedirò alla tua voce e manterrò il tuo patto, io sarò un tesoro speciale per Te (Es 19:05). 
Quando sarò in difficoltà, mi rivolgerò al Signore mio Dio e ubbidirò alla sua voce.Egli non mi abbandonerà o distruggerà, né dimenticherà il patto che giurò ai miei padri (Dt 4:30-31). 
Io sinceramente obbedirò ai Tuoi comandamenti per amare il Signore mio Dio e servirTi con tutto il mio cuore e l'anima (Dt11:13) 
Io osserverò e obbedirò a tutte queste parole che mi comandi, che possa andare bene con me e ai miei figli dopo di me per sempre (Deut. 12,28). 
Camminerò dietro al Signore mio Dio e lo temerò.Manterrò i suoi comandamenti e ubbidirò alla sua voce. Lo servirò e mi terrò stretto a Lui (Dt 13:04). 
Oggi proclamo che il Signore è il mio Dio; che camminerò nelle sue vie e osserverò i Suoi statuti, i Suoi comandamenti e le Sue sentenze; e che io ubbidirò alla sua voce (Deut. 26:17). 
Il Signore mio Dio io servirò, e alla sua voce obbedirò (Giosuè 24:24). 
Io non temo gli dèi degli Amorrei, perché tu sei il Signore mio Dio, nel cui paese io dimoro (Giudici 6: 10). 
Fa che continui a temere, servire e obbedire il Signore, in modo che i leader politici che governano su di me anche seguiranno Dio (1 Sam. 12:14). 
Fa che non sia come il re Saul, che ha trasgredito contro il comandamento del Signore e temette le persone più di Dio e ha obbedito alla loro voce (1 Sam. 15,24). 
Come Giuda, Signore, io prego che Tu mi darai la semplicità di cuore per obbedire al comando dei miei governanti nazionali, secondo la tua parola (2 Cron. 30:12).
Come Ester, io prego che obbedirò agli ordini delle autorità spirituali della mia vita (Ester 2:20). 
Torno a Te, Signore, e io so che Tu non farai in modo che la tua ira cada su di me, perché tu sei misericordioso e non rimarrai per sempre iroso. Riconosco la mia iniquità e le mie trasgressioni. Non Ti ho obbedito (Ger. 3:12-13). 
Io obbedirò alla tua voce e sarai il mio Dio, e io camminerò in tutti i modi che mi hai comandato, che possa essere bene con me (Ger. 7:23). 
Io obbedirò e inclinerò il mio orecchio al Signore Dio mio. Io non seguirò i consigli e i dettami del mio cuore malvagio (Ger. 07:24). 
Io modificherò i miei modi e le mie azioni e obbedirò alla voce del Signore mio Dio; allora il Signore si pentirà per quanto riguarda il male che ha pronunciato contro di me (Ger. 26:13). 
Anche il vento e il mare Ti obbediscono (Mt 08:27). 
Fa che nessuno mi ammalii in modo che non debba obbedire alla verità (Gal 3.1). 
Io obbedirò a quelli presso i quali sono impiegato, non servendo soltanto quando mi vedono, come per piacere agli uomini, ma in sincerità di cuore, temendo Dio (Colossesi 3:22). 
Sarò sottomesso e obbedirò a coloro che governano su di me, perché essi vegliano per la mia anima come chi deve renderne conto (Eb 13:17). 
Ho purificato la mia anima ad obbedire alla verità mediante lo Spirito di sincero amore dei miei fratelli e sorelle (1 Pet. 1:22). 
Signore, io prego che la mia obbedienza alla tua Parola vincerà mio marito per Te (1 Pet. 3.1). 
Signore, io credo in Te e obbedirò quando tu dici di andare a possedere la terra che Tu mi hai dato (Deut. 9:23). 
Io obbedirò alla voce del Signore mio Dio, e nessuna di queste maledizioni mi raggiungerà (Deut. 28,15). 
Io temo il Signore e obbedisco alla voce del suo servo.Io cammino nella luce e non nel buio. Ho fiducia e conto su Dio (Is. 50:10). 
Ricevo il regno e il dominio, perché io sono un santo dell'Altissimo. Io lo servo e gli ubbidisco (Dan. 7:27). 
Con autorità comanderò gli spiriti immondi, ed essi mi obbediranno (Mc 1:27). 
Persino con la mia fede grande come un granello di senape, un gelso mi obbedirà e sarà sradicato e trapiantato nel mare (Luca 17:06). 
Signore, ti obbedirò e proclamerò la libertà a mio fratello e al mio vicino di casa, perché Tu mi hai proclamato la libertà (Ger. 34:17). 
*****Preghiere per una vita dove scorre latte e miele******* 
Portami in una terra dove scorre latte e miele (Es 3:8). 
Fa che i miei denti siano bianchi dal latte (Gen. 49:12). 
Fammi godere il burro di vacche e il latte delle pecore (Deut. 32:14). 
Fammi godere le Tue benedizioni come il burro e il miele (Is.7:22). 
Fa che il latte fluisca nella mia vita dalla collina di Sion (Gioele 3:18). 
Portami in una terra piena di grano, orzo, viti, fichi, melograni ; una terra di olio d'oliva e miele. 
(Deut. 8:8). 
Fa che cavalchi sulle alture della terra, mangi il prodotto dei campi, e succhi miele dalla rupe e olio dalla roccia durissima (Deut. 32:13). 
Nutrimi di fior di farina, e saziami col miele dalla roccia (Sal 81:16).
Capitolo 3 
La Benedizione del dare 
LA BIBBIA INSEGNA un messaggio molto semplice riguardo all' essere benedetti per essere una benedizione. Si tratta di una legge ciclica molto simile a semina e raccolta. In ambienti cristiani è stata chiamata la legge del raccolto; nel mondo, karma; e nella scienza, causa ed effetto: "Quello che accade intorno a viene intorno." "Si ottiene quello che si paga." "Si ottiene ciò che si mette dentro" "Qualunque cosa si semina, si raccoglie." 
Indipendentemente da ciò che l'uomo ha cercato di etichettarlo, questa legge del dare e ricevere ha avuto origine dalla mano di Dio sin dalla fondazione del mondo. Non è un'ipotesi o teoria. Si tratta di una legge radicata che si applica alla vita su questa terra e in cielo, a prescindere se siamo consapevoli o no. 
Quello che metti fuori ti sarà restituito, e anche di più, riceverai in proporzione a quanto dai.Se si dà (o semina) con parsimonia, si riceverà (o raccoglierà) con parsimonia (2 Cor. 09:06). 
Se desideri ricevere la benedizione di Dio, devi essere pronto a dare.Non puoi pretendere di vivere una vita beata, se tutto ciò che fai è ricevere, ricevere, ricevere. Si finirebbe come il Mar Morto, diventando troppo salato e troppo tossico per supportare qualsiasi tipo di vita. Un cristiano benedetto è vibrante, fecondo, e in grado di dare e sostenere la vita. Tutto intorno a loro è benedetto. Lo spirito stantio e della morte non rimane intorno a loro molto a lungo. Poiché sono benedetti, danno benedizione e, a loro volta causano un flusso di abbondanza nel regno di Dio, dove la mancanza non esiste. 
Molte chiese oggi dicono che si sono modellate dopo la chiesa del Nuovo Testamento, ma la chiesa primitiva ricevette e rispose al messaggio di dare in un modo che molti di noi oggi sarebbero restii a praticare. 
In 2 Corinzi 8:14-15, Paolo incoraggiò i Corinzi a continuare quello che avevano sempre fatto, e che fu per coloro che erano in abbondanza di dare a coloro che non avevano in modo che nessuno sarebbe andato senza e che tutti sarebbero stati benedetti. Chiamò questa uguaglianza. In Atti 2: 44-45 e Atti 4: 32-33, è chiamato anche avere "tutte le cose in comune." 
C'era un flusso vivente di benedizioni tra i membri di questa chiesa. Coloro che sono stati benedetti hanno dato a coloro che avevano bisogno di una benedizione. Lo hanno fatto volentieri e allegramente. (Vedi 2 Corinzi 9:7-15). In ognuno di questi casi si vedrà che la grazia soprannaturale di Dio circondò e benedisse i donatori e riceventi, in modo che il dono non era un peso e coloro che hanno ricevuto sono stati benedetti abbastanza per diventare donatori a loro volta. 
I SETTE LUOGHI SPIRITUALI DELL' ABBONDANZA 
Per ricevere la benedizione del dare, è necessario prima essere benedetti con l'abbondanza.L'Antico Testamento fa i nomi di alcuni luoghi fisici che rappresentavano l'abbondanza, la fertilità, la fecondità, l'eccellenza e la bellezza. Quando il popolo di Dio abitò in questi luoghi, le loro vite prosperarono come mai prima. Erano in pace e protetti dai loro nemici, avevano tutto il cibo e producevano ciò che potevano mangiare, la loro terra era ben irrigata, e il loro bestiame era alimentato. Questo fu vero fino a quando rimasero in questo luogo. 
Oggi, il corpo di Cristo sta lottando per capire come essere in un luogo di benedizione e di abbondanza in modo che possano dare al mondo ciò di cui ha bisogno come testimonianza di Dio nostro Padre.Questa mancanza di rivelazione riguardo le Sue leggi e ordinanze circa il dare e il ricevere è ciò che mantiene la chiesa in una posizione di mancanza. Molti non si sentono autorizzato dalla grazia di Dio di dare con gioia perché non stanno dimorando in uno dei luoghi spirituali di Dio di abbondanza.
Nel Vecchio Testamento Dio ha reso tutte le Sue benedizioni a disposizione del suo popolo in modo che esse sarebbero state una benedizione per le nazioni circostanti e tutti coloro che vedevano come vivevano avrebbero saputo che vi era un Dio vero e vivente. C'erano sette luoghi in cui l'abbondanza del cielo scorreva giù per terra. Questi sette posti sono ancora attivi nel regno spirituale. Le tue preghiere e confessioni possono iniziare a rilasciare questo flusso nella tua vita. 
Proprio come dice la preghiera del Signore, sei in grado di rilasciare la volontà di Dio sulla terra come in cielo (Luca 11:02).Ed è Sua volontà benedirti e farti prosperare. 
Come impari a conoscere di questi sette luoghi di abbondanza spirituale, cominci a pregare che lo spirito di abbondanza che abitò questi luoghi possa scendere sulla tua vita. 
1. La pianura di Sharon, la fecondità del regno 
La pianura di Sharon era nota per la sua fecondità e fertilità. In entrambi 1 Cronache 27:29 e Isaia 65:10 era un luogo di pascolo, un pascolo per le greggi. Era pieno e lussureggiante, e sembrava essere sempre in fiore. Barnes ' 
Note sulla Bibbia dice che la connotazione ebraica della parola fiore in Isaia 35:2 è che "fiorirà abbondantemente ... [cioè] fiorente, deve fiorire." In altre parole, la sua fertilità, fecondità, la bellezza e la capacità vivificante continueranno in gran misura e senza fine. Quando i tanti colori dei fiori stanno sbocciando, è una scena di rara bellezza. Che cosa hai bisogno di vedere sbocciare in abbondanza nella tua vita? Dio vuole portare la bellezza nella tua vita. 
2. Il Monte Carmelo, la bellezza e l'eccellenza del regno 
Isaia 35:2 menziona anche l'eccellenza del Carmelo, il che significa che il Signore visualizzata la Sua gloria e splendore in questa montagna. La parola Carmelo significa "cremisi" e anche spesso si riferisce a un "campo fecondo." In Isaia 10:18 e Isaia 16:10, mentre la traslitterazione inglese non viene utilizzata, la parola Carmelo è tradotta direttamente come un "campo fecondo" e un "campo abbondante", rispettivamente. E' indicato anche come: 
• Un luogo di bellezza (Cantico dei Sol. 07:05) 
• Eccellente (Is. 35:2) 
• Un paese abbondante (Ger.2.7) 
• Carmelo presso il mare (Ger. 46:18) 
Dal momento che il mare spesso nella Scrittura denota i Gentili, è interessante considerare l'immagine della forza e della bellezza delle altezze a bordo dei Gentili, così come l'immaginario naturale. 
Cantico dei Cantici 7:05 dice: "Il tuo capo su di te è come il Carmelo, e la chioma del tuo capo è come la porpora, il re si svolge nelle gallerie" (LND). 
In ogni passaggio della Scrittura che cita eccellenza o ciò che è eccellente, la parola Carmelo porta con sé una connotazione di perfezione, completamento e pienezza. 
Ma riporterò Israele al suo pascolo ed egli pascolerà su Carmelo e Basan; il suo appetito sarà soddisfatto sulle colline di Efraim e di Galaad. 
Geremia 50:19, NIV 
3. La gloria del Libano 
Il Fausset's Bible Dictionary descrive il Libano come una valle fertile piena di fiori profumati, arbusti aromatici e viti, freschi ruscelli, e una varietà di alti e forti alberi. Era un luogo di rifugio dal caldo della pianura. E' stato un diretto contrasto con i vasti deserti della zona-un'oasi. (Vedi Giosuè 11:17; 12:7, Salmo 72:16, 92:12, Cantico dei Cantici 4:8, 11, 15, Isaia 35:2, 60:13,. Geremia 18:14) 
4. La valle di Acor 
La valle di Acor è il luogo dove l'ira del Signore si allontanò da Israele dopo la lapidazione di Acan e ad essi fu dato un varco per entrare nella Terra Promessa (Giosuè 7:24-26). In Isaia 65:10 è stata una ricompensa per le persone che cercano Dio. Secondo il Nelson's Illustrated Bible Dictionary, i profeti lo usarono come simbolo di uno stato di appagamento e di pace dopo la venuta del Messia, una
inversione della collera di Dio sugli uomini per i loro peccati, nel caso ricevano il Suo Figlio e seguano le Sue vie. La valle di Acor è come un varco tra la maledizione del peccato e la benedizione di Dio, tra la morte e la vita, tra la vecchia alleanza e la nuova alleanza. 
5. Il Monte Hermon, la benedizione del regno, la rugiada di Hermon 
Vieni con me dal Libano, o mia sposa; vieni con me dal Libano! Guarda dalla cima dell’Amana, dalla cima del Sanir e dell’Ermon, dalle spelonche dei leoni, dai monti dei leopardi. 
- Cantico dei Cantici 4:08 
La rugiada del Monte Hermon innevato, a tre-picchi è paragonata al -ricordo dell'unità della Divinità. Quando l'aria fresca delle cime innevate del monte Hermon incontra l'aria calda del deserto, le nuvole dispensano una rugiada abbondante che è saturante, penetrante, e impregnante. 
Quindi non c'è da meravigliarsi che alla base del monte Hermon ci sono lussureggianti giardini, frutteti fecondi e campi fertili.La rugiada di Hermon penetra alle radici degli alberi e delle piante; non è solo una umidità superficiale. 
6. Sion, il monte del Signore 
Sion-anche conosciuta come la città di Davide, città della pace, e la città di Dio, era una fortezza di tutela per gli Israeliti (2 Sam. 5:7). Era il luogo dove il re Davide ospitava l'Arca dell'Alleanza. Era un luogo di santità, dove dimoravano la presenza e la bontà di Dio. 
Pertanto, essi verranno e canteranno all' altezza di Sion, e affluiranno insieme alla bontà del Signore, per il frumento e per il vino e per l'olio, e per i giovani del gregge e della mandria: e la loro anima sarà come un giardino irrigato; e non devono dispiacere più a tutti. 
Geremia 31:12, KJV 
7. Il Giardino dell' Eden 
La parola Eden significa "delizia".Adamo ed Eva, il primo uomo e la donna, vivevano nel Giardino della Delizia. In Genesi 2 e 3, troviamo che Eden è un luogo di benedizione e prosperità di Dio.mi E 'stato abbondante della varietà originale, della bellezza e della fecondità della creazione di Dio. Ogni essere vivente può tracciare il suo inizio nel Giardino dell'Eden. Il giardino rappresenta anche l'intimità, un luogo dove l'uomo era il più vicino a Dio.. Camminava in mezzo a loro nel fresco del giorno. Non c'era nessun muro divisorio del peccato all'inizio. (Vedi Genesi 3:8). 
---------Confessioni di abbondanza e prosperità---------------- 
Io prospererò e sarò in salute come la mia anima prospera. 
Non avrò mancanza, poiché tu sei il mio pastore, e io non manco di nulla (Sal 23:1). 
Signore, fammi prosperare e fa che abbia l'abbondanza. 
Signore, Tu sei El Shaddai, il Dio del più che sufficiente; dammi tutto ciò di cui ho bisogno per compiere il mio destino, e fammi avere più di ciò di cui ho bisogno (Gen. 17). 
Signore, Tu ti sei fatto povero affinché, attraverso la tua povertà potessi essere ricco. 
Signore, non farmi mancare alcun bene, perché io mi diletto in te. 
Signore, dammi i desideri del mio cuore, perché io cerco Te. 
Signore, ho messo prima il Tuo regno e la Tua giustizia, e tutte le cose mi vengono date in sovrappiù. 
Signore, benedici il mio entrare e il mio uscire. 
Signore, fammi essere benedetto nella città e benedetto nel campo. 
Signore, fa che io sia benedetto per essere al di sopra e non al di sotto. 
Signore, fa che io sia benedetto per essere alla testa e non alla coda. 
Signore, fa che sia benedetto con dominio e vittoria sul nemico. 
Signore, che fa che ogni cosa che la mia mano tocca sia benedetta. 
Signore, la tua benedizione sorpassa la mia vita. 
Signore, fa che il tuo favore benedica la mia vita. 
Signore, comanda la Tua benedizione sul mio magazzino.
Signore, comanda la Tua benedizione, anche sempre più la vita, sulla mia vita. 
Signore, fa che abbia un sacco di argento. 
Signore, moltiplica la tua grazia nella mia vita, e fammi abbondare per ogni opera buona. 
Signore, permettimi di avere abbondanza e non scarsità. 
Signore, fa che non ci siano buchi nella mia borsa. 
Fa che le cateratte del cielo si aprano sulla mia vita e versami una benedizione che non ho abbastanza spazio per ricevere. Signore, rimprovera il divoratore per causa mia. 
Signore, io ti cerco; fammi prosperare (2 Cron. 26:5). 
Signore, parla sulla mia vita e fammi prosperare. 
Signore, manda il tuo angelo e fa riuscire il mio viaggio (Gen. 24:40). 
Signore, sii con me e fammi essere una persona florida (Genesi 39:2). 
Dammi la saggezza e prosperità (1 Re 10:07). 
Signore, Dio del cielo, fammi prosperare (Ne2.20) 
Signore, prendi piacere nella mia prosperità (Sal 35:27). 
Signore, manda prosperità alla mia vita (Sal 118:25). 
Fa che la pace e la prosperità siano all'interno della mia casa (Sal 122:7). 
Fa che i doni che mi hai dato portino prosperità (Prov. 17:08). 
Signore, Tu mi hai chiamato; rendi il mio modo prospero (Is. 48:15). 
Signore, governa e regna sulla mia vita con la prosperità (Ger. 23.5). 
Signore, procura la Tua bontà e la prosperità nella mia vita (Ger 33:9). 
Signore, benedicimi, e fa che io non dimentichi la prosperità (Lam. 3,17). 
Signore, fammi prosperare come Abramo (Gen. 24:35). 
Signore, benedicimi e fammi aumentare come Abramo mio padre (Is. 51:2). 
Signore, fammi prosperare come Giuseppe (Genesi 39:2). 
Signore, benedici come Asher, e fammi immergere i miei piedi nell' olio (Deut. 33:24). 
Signore, benedici la mia casa come la casa di Obed-Edom (2 Sam. 6:12). 
Signore, benedicimi e portami in un luogo ricco (Sal 66:12). 
Signore, dammi forza per acquistare ricchezze (Deut. 8:18). 
Signore, io sono un donatore; fa che la abbondanza e la ricchezza siano in casa mia (Sal 112:3). 
Signore, la Tua benedizione rende ricchi, e non aggiungi alcun dolore. 
Signore, benedicimi affinché mangi, mi sazi e rimanga roba in abbondanza (2 Cron. 31:10). 
Signore, fammi prosperare come Daniele (Dan. 06:28). 
Fa che ogni viaggio che faccio vada bene (Rm 1:10). 
Fa che ogni buon seme che pianto prosperi (Zaccaria 8,12). 
********Preghiere per la benedizione del donare******** 
Vi è più gioia nel dare che nel ricevere (Atti 20:35). 
Do, e mi sarà dato; mi sarà versata in seno una buona misura, pigiata, scossa e traboccante. (Lc 6:38). 
Io semino generosamente, e con larghezza raccoglierò (2 Cor.9:06). 
Ricordati, Signore, di tutte le mie offerte (Sal 20). 
Io Ti onoro con le primizie di ogni mia rendita; quindi, fa che i miei granai siano ricolmi di abbondanza(Prov. 3:9-10). 
Non mancherò di nulla; Sono un donatore. 
Fa che abbondanza e ricchezze siano a casa mia, poiché io sono un donatore (Sal 112:3). 
Io porto la decima e le offerte al magazzino.Fa che le cateratte del cielo siano aperte sulla mia vita (Malachia 3,10).
Io porto la decima e l'offerta alla casa del tesoro.Rimprovera il divoratore per amore mio (Mal.3: 11) 
Ho seminato nella buona terra, e mieto un raccolto abbondante (Gal. 6:7). 
Credo nella semina e nella raccolta finchè la terra durerà (Gen. 08:22). 
Io do, quindi rilascia i Tuoi ammassi nella mia vita (2 Cron. 31:8) 
Ho un occhio generoso, e dono; e proprio qui ho ricevuto la tua benedizione (Prov. 22:09) 
Io dono; quindi dammi riccamente ogni cosa per goderne (1 Tim. 6:17). 
Io porterò un' offerta e verrò nei tuoi cortili (Sal 96:8). 
Fa che le mie preghiere e le mie donazioni vengano come un memoriale davanti a Te (Atti 10:04). 
Sosterrò ministri consacrati, e le mie esigenze sono soddisfatte in base alle Tue ricchezze nella gloria (Fil 4,18-19) 
Io ti servirò, o Signore, con la mia concretezza (Lc 8,23). 
Sono uno che osserva la Parola, e io obbedisco alla Tua Parola, donando (Luca 6:38). 
******Preghiere Per la Benedizione del Carmelo e di Saron***** 
Ricevo le benedizioni del Carmelo e di Saron sulla mia vita. 
Fa che la magnificenza del Carmelo sia sulla mia vita. ( Isa 35:2) 
Fa che la mia vita sia un campo fecondo come il Carmelo (Isa. 35:2). 
Fa che la bellezza e la fecondità del Carmelo siano sulla mia vita (Is. 35:2). 
Fa che la mia vita sia verde e rigogliosa come il Carmelo e Saron (Is. 35:2). 
"Nello sbocciare sboccerà" questa è la Tua promessa per me a causa del Tuo regno. 
Che tutti i miei luoghi deserti fioriscano e si rianimino come Saron (Is. 35:2). 
Irriga la mia vita, e fa che fiorisca come il Carmelo. 
Fa che le acque sgorghino in ogni area deserta della mia vita (Is. 35:6-7). 
Fa che il mio luogo asciutto diventi una piscina (Is. 35:6-7). 
L'acqua sgorgherà nelle zone selvagge e i torrenti nel deserto. 
La sabbia bruciante diventerà una piscina, e il suolo assetato sorgenti di acqua frizzante (Is. 35:6-7). 
Fa che mi nutra dell'abbondanza del Carmelo (Ger. 50:19). 
Fa che i Tuoi corsi d'acqua scorrano nella mia vita, e fa che diventi abbondante come il Carmelo e Saron. 
Non ci sono posti devastati nella mia vita, ma la mia vita è abbondante come il Carmelo. 
Fa che la gioia e la letizia aumentino nella mia vita, la gioia del Carmelo e di Saron. 
Fa che la maestà e la gloria del Libano siano sulla mia vita. 
Fa che tutti i miei luoghi deserti fioriscano come la rosa (Is. 35:1). 
Ricevo l'abbondanza e la prosperità del Carmelo e di Saron. 
Fa che la stagione invernale giunga al termine, e fa che i fiori appaiano nella mia vita (Canzone di Sol. 2:11-13). 
Fa che la mia vita sbocci come il fico (Canzone del Sol. 2:11-13). 
Fa che la mia vita sia fruttuosa come la vite (Cantico dei Sol. 2:11-13). 
Signore, fa che il tuo profumo si manifesti nella mia vita (Canzone di Sol. 2:11-13). 
Fa che la benedizione e prosperità del mirto siano sulla mia vita (Is. 55:13). 
Fa che la benedizione e la fragranza del pino siano sulla mia vita (Is. 60:13). 
Fa che fiorisca come la palma (Sal 92:12). 
Fa che cresca come il cedro del Libano (Sal 92:12). 
Fa che ogni ambito della mia vita cresca come il giglio (Osea 14:05). 
Ricevo la pienezza del Carmelo, la benedizione e la prosperità del regno. 
Fa che la fecondità aumenti in ogni ambito della mia vita come Saron.
Ricevo la copiosità e l'abbondanza del Carmelo. 
La mia vita sta cambiando e diventando come il Carmelo e Saron. 
Fa che tutti i miei campi fioriscano e siano fecondi come il Carmelo e Saron. 
******Preghiere per la gloria del Libano******* 
Fa che la gloria del Libano entri nella mia vita (Is. 35:2). 
Fa che l'eccellenza dei cedri del Libano entri nella mia vita (Canzone di Sol. 5:15). 
Ricevo la maestà del Libano, perché io sono nel regno. 
Fa che cresca e sia forte come i cedri del Libano (Sal 92:12). 
Fa che la bellezza del Libano sia sulla mia vita (Is. 60:13). 
Fa che ascenda alle vette del Libano e viva nei Tuoi luoghi alti (Is. 2:13). 
Fa che abbia la forza dei cedri del Libano. 
Fa che la fecondità e l'abbondanza del Libano siano sulla mia vita (Sal 72:16). 
Fa che la gloria del Libano sia liberata dalla costruzione del Tuo tempio, la chiesa. 
Signore, Tu creasti il Libano per la Tua gloria, ed è un simbolo della maestà del Tuo regno.Fa che la realtà del Libano sia liberata nella mia vita. 
Piantami come un albero del Libano, e fammi crescere forte a causa della tua benedizione. 
Fa che tutte le mie rovine diventino come l'abbondanza del Libano. 
Fa che il fiume di Dio scorra dal tuo monte santo e irrighi la mia terra, e la faccia diventare come il Libano. 
Fa che le glorie della montagna del Libano entrino nella mia vita. 
Fa che la Tua la pioggia cada sulla mia vita, e fa che cresca come gli alberi del Libano. 
Io batto le mani e Ti lodo, gioirò come gli alberi del Libano. 
Fa che anche i miei vestiti siano profumati come i cedri del Libano (Song of Sol. 4:11). 
Fa che un ruscello del Libano scorra nella mia vita (Canzone di Sol. 4:15). 
*******Preghiere per la benedizione di Achor******* 
Attraverso Cristo sono stato riscattato dalla maledizione, e il mio Achor si è trasformato in una benedizione. 
Fa che la benedizione di Acor sia sulla mia vita. 
Mi sdraierò e riposerò nella valle di Acor. 
Vivrò nella valle della benedizione e godrò delle benedizioni di Achor. 
Tu mi hai portato alla valle della benedizione, e io godrò della pace e della prosperità di Acor. 
Tu sei il mio pastore; non manco di nulla (Sal 23:1). 
Tu mi fai riposare in verdeggianti pascoli, e hai ristorato l'anima mia (Sal 23:2-3). 
Godrò dei verdi pascoli di Achor. Mi godrò l'abbondanza e la prosperità di Acor. 
Achor è la mia dimora, perché io sono una parte del Tuo gregge. Comanda la tua benedizione su di me in Achor. 
Ho lasciato la valle dell'ombra della morte, e sono venuto a Achor. 
Non vi è alcun conflitto nella mia valle, ma godrò le benedizioni di pace in Achor. 
Fa che la bellezza di Acor e Saron siano sulla mia vita.Io sono venuto nel tuo ovile; alimentami a Saron e Achor. 
Sarò soddisfatto della Tua abbondanza in Saron e Acor. 
Ho più della sufficienza; Io vivo nella prosperità e nella benedizione di Saron e di Acor. 
-------Preghiere per la benedizione del Monte Hermon------- 
Fa che la rugiada di Hermon scenda e cada sulla mia vita (Sal 133 ). 
Mi sono recato sulla cima di Amana e di Senir; rilascia la benedizione della montagna sulla mia vita (Canzone di Sol.4:08). 
Sono venuto al tuo santo monte, fa che la benedizione di Sion sia sulla mia vita. 
-----Preghiere per la benedizione di Sion------
Sono venuto a Sion, Signore; ordina che sia la benedizione, la vita in eterno (Sal 133:3). 
Fa che la Tua presenza sia sulla mia vita continuamente, e fa che la Tua benedizione sia continua. 
Ricevo la benedizione e il favore di Sion. 
Non c'è montagna santa come Sion; Io salgo e abito nel tuo monte santo. 
Sion è la Tua abitazione; Io abiterò e vivrò dove sei Tu e godrò le Tue benedizioni. 
Fa che la gioia eterna sia sulla mia testa, perché sono venuto a Sion (Is. 35:10). 
Fa che letizia e gioia sommergano la mia vita; fa che il dolore e la tristezza fuggano via (Is. 35:10). 
Fa che canti di gioia sulle alture di Sion, e che i beni del Signore affluiscano sopra di me; fa che la mia anima sia come un giardino annaffiato, così che non continui più a languire (Ger 31:12). 
----- Preghiere per la benedizione dell'Eden------ 
Fa che tutte le mie rovine diventino come l'Eden e il mio deserto come il giardino del Signore (Is. 51:3). 
Non c'è rovina nella mia vita, ma ricevo e cammino nella benedizione dell'Eden. 
Fa che sia come l'Eden, come un giardino irrigato e come una sorgente d'acqua, la cui acqua non manca mai (Is. 58:11). 
Fa che la Parola seminata nella mia vita faccia germogliare le sue semenze, e fa che diventi come l'Eden (Is. 61:11). 
Signore, io desidero che Tu cammini con me sul far della sera, come hai fatto con Adamo ed Eva nel Giardino dell'Eden (Genesi 3:8). 
Capitolo 4 
La benedizione delle figure dell'autorità 
Non si può avere la pace e la benedizione senza essere sotto l'autorità. Isaia 09:07 dice: "per dare incremento all’impero e una pace senza fine". Impero significa autorità. 
Israele non ha avuto shalom perché ha rifiutato di rimanere in linea con l'autorità di governo di Dio, e tutti hanno fatto quello che era giusto ai propri occhi.Ma Gesù è venuto a invertire la maledizione di essere fuori del patto e per portare la pace, la benedizione, e una vita abbondante attraverso una nuova alleanza. 
Ha portato l'autorità del regno, pieno di "giustizia, pace e gioia nello Spirito Santo" (Rm 14:17). Per ricevere questo, dobbiamo essere sottoposti a Lui e a coloro che Egli mette in autorità su di noi. 
Quando la tua mente è governato dallo Spirito di Dio, quando pensi come un santo, quando pensi buoni pensieri, e quando la tua mente non è controllata dalla tua carne e sei sottomesso all'autorità, riceverai la benedizione di Dio.La Parola di Dio ti aiuterà a sottometterti alla Sua autorità e a non essere un Cristiano dalla mentalità carnale e ad aspettarti prosperità e pace. 
Ma ciò che brama la carne è morte, mentre ciò che brama lo Spirito è vita e pace; infatti ciò che brama la carne è inimicizia contro Dio, perché non è sottomesso alla legge di Dio e neppure può esserlo; 
Romani 8:6-7 
Come dice questo passo della Scrittura, quando si brama la carne, non sei in grado di essere soggetto alla legge e l'autorità.La tua mente è governata dalla carne e determinata ad andare per la sua strada, ma alla fine di ciò vi è la distruzione (Prov. 16:25). Alcune persone non possono prosperare a
causa delle loro menti. Sono carnali. Ma quando si ha una mentalità spirituale e hai sottomesso i tuoi pensieri all'autorità del Signore, avrai vita e pace, vita e prosperità, vita e vita in abbondanza. 
Dio ti vuole, come un santo di Dio, per rinnovare la tua mente (Rom. 12:1-2). Egli vuole che tu sia rinnovato nello spirito della tua mente, perché "come [un uomo] pensa nel suo cuore, tale egli è" (Prov. 23:07, KJV). 
CHI E' LA TUA AUTORITA'? 
Genitori, il pastore, i professori, i funzionari del governo locale e federale, e il capo-che ti piacciano o no, sono coloro a cui tu sei soggetto sulla terra.Sei tenuto a pregare per loro. Sei tenuto a sottometterti alla loro istruzione e ai loro comandi fintanto che non stanno in diretto conflitto con le leggi di Dio.. 
Non pensare che poiché non ti piace il tuo pastore,il tuo capo, il tuo governatore, o anche il presidente che non c'è bisogno di rispettare la loro autorità. Gesù disse di dare a Cesare quel che è di Cesare e a Dio ciò che è di Dio. Anche se non sei d'accordo con l'autorità in carica nel regno naturale non significa che Dio non ha fatto sedere quella persona lì per una stagione e una ragione. Dio stabilisce l'autorità sulla terra e la rimuove a suo tempo (Dan. 02:21; Prov. 21:02; 1 Cron. 29:11-12). 
Non possiamo capire perché una persona è in una posizione di autorità, ma le vie di Dio sono superiori alle nostre, così come siamo soggetti a Dio, siamo soggetti all' uomo. Anche Gesù trovò grazia agli occhi dell' autorità terrena (Luca 2:52). 
SOTTOMETTERSI ALL'AUTORITA' ED ESSERE BENEDETTI 
Così spesso vogliamo fare le cose a modo nostro.Noi anche attribuiamo il nome di Dio a ciò, dicendo che siamo in piedi per lui. Ma Dio vuole che noi onoriamo coloro che hanno autorità su di noi. Daniele è un grande esempio di un uomo giusto che è aumentato di influenza in una nazione pagana per essere sottoposto ai governanti della terra pur rimanendo ancora obbediente a Dio. A sua volta, Daniele aveva l'orecchio del re per qualsiasi richiesta. Ha influenzato le leggi e i codici del giorno, e lui era protetto dagli angeli quando i suoi nemici prepararono una trappola per farlo fuori. 
Daniele ha chiesto un permesso speciale per non essere contaminato dalle pratiche alimentari della nazione pagana che lo tenevano prigioniero.Col chiedere ciò, mostrò sottomissione all'autorità che era sopra di lui in quel periodo. Ma egli era anche sottomesso a Dio con la sua fede, in modo che se fosse rimasto obbediente a Dio, sarebbe stato benedetto in modo tale che gli avrebbe portato favore. E aveva ragione. La Bibbia dice che, dopo che Daniele interpretò il sogno di re Nabucodonosor, il re si prostrò davanti a Daniele e elargì onore su di lui, dandogli il posto più alto nel regno (Dan. 2:46-49). 
Quando ti sottometti all'autorità, ti posizioni per la benedizione di Dio.Tu anche stai mettendo te stesso sotto coloro che hanno il potere di pronunciare la benedizione su di te attraverso la profezia,le parole di incoraggiamento, la promozione e la correzione. 
-------------Confessioni di Autorità spirituale----------------- 
Ricevo la benedizione di coloro che hanno autorità spirituale sulla mia vita. 
Ricevo le benedizioni (approvazioni) della mia autorità della chiesa. 
Ricevo la benedizione della profezia da parte di coloro che servono per ispirazione dello Spirito Santo. 
Fa che i miei capi spirituali dicano parole di benedizione sulla mia vita. 
Ricevo la benedizione della Parola di Dio, col ministero nella mia chiesa sulla mia vita. 
----Preghiere per la benedizione di sottomettersi alla Autorità--- 
Fa che non sia come chi si beffa del padre e non si degna di ubbidire alla madre,poichè gli caveranno gli occhi i corvi del torrente, e li divoreranno gli aquilotti. (Prov. 30:17). 
Potenza e forza sono nelle tue mani, Signore. E 'a Tua discrezione che le persone sono fatte grandi e gli è data forza (1 Cron. 29:12). 
Signore, Tu controlli il corso degli eventi mondiali. Tu rimuovi i re e costituisci altri re. Tu dai la sapienza ai savi e la conoscenza agli studiosi (Dan. 2:21).
Io obbedirò e sarò sottomesso a coloro che governano su di me (Eb 13:17). 
Sarò sottomesso alle autorità di governo, perché sono designate da Dio (Rm 13,1). 
Pregherò, intercederò, e renderò grazie per tutti gli uomini, i re, e tutti coloro che sono in autorità (1 Tim. 2:1-2). 
Mi ricorderò di essere oggetto ai magistrati e alle autorità, di obbedire, di essere pronto per ogni opera buona (Tito 3:1). 
Non voglio essere come i sognatori che rifiutano l'autorità e parlano male dei dignitari (Giuda 8). 
Fa che non parli a nome della mia propria autorità, ma a nome dell'autorità del Padre che dimora in me (Giovanni 14:10). 
Non voglio resistere all'autorità o all'ordine di Dio e attirarmi addosso una condanna (Rm 13.2) 
I magistrati non sono da temere per le buone opere, ma per le cattive. Pertanto, non avrò timore dell'autorità, perché io farò ciò che è buono (Rm 13:03). 
--------Preghiere per la benedizione derivante dal sottomettersi alla sapienza di Dio-------- - 
Signore, insegnami le vie della saggezza e portami a percorsi rettilinei (Prov. 04:11). 
La saggezza del Signore salverà la mia vita (Eccles. 7:12). 
Prego per un cuore intelligente che è custodito gelosamente nella saggezza (Prov. 14:33). 
Presto orecchio alla Tua saggezza, Signore, e inclino il cuore alla intelligenza (Prov. 02:02). 
Non ripongo la mia fiducia nella sapienza umana, ma sulla potenza di Dio (1 Cor.2:5). 
In Te, o Signore, sono nascosti tutti i tesori nascosti della sapienza e della conoscenza (Col 2,3). 
Ascolto quando coloro che sono più anziani parlano, poiché la saggezza viene con l'età (Giobbe 32:7). 
Signore, la tua saggezza è più redditizia dell'argento, ed i suoi salari sono migliori dell'oro (Prov. 03:14). 
Fa che la saggezza moltiplichi i miei giorni e aggiunga anni alla mia vita (Prov. 09:11). 
Fa che la mia casa sia costruita con la saggezza e sia resa stabile con l'intelligenza (Prov. 24:3). 
Non sarò stolto e confiderò nel mio cuore, ma camminerò da saggio e scamperò (Prov. 28:26). 
Fa che il frutto della mia vita dimostri che la Tua saggezza è giusta (Luca 07:35). 
Fa che il timore del Signore mi insegni la sapienza (Proverbi 15:33). 
Io obbedisco ai Tuoi comandi, in modo che cresca in sapienza (Sal 111:10). 
Riempimi con il tuo Spirito, o Dio, e dammi grande saggezza, capacità e competenze per ogni sorta di lavori (Es 31:3). 
Signore, dammi la saggezza e la conoscenza per guidare efficacemente (2 Cron. 1:10). 
Fa che coloro che mi hanno preceduto mi insegnino la sapienza dei vecchi (Giobbe 8:8-10). 
La vera sapienza e potenza si trovano in Te, o Dio (Giobbe 00:13). 
Il prezzo della tua saggezza, o Signore, non può essere acquistata con gioielli montati in oro zecchino; il suo prezzo è di gran lunga superiore alle perle (Gb 28:17-18). 
Io tacerò, o Dio. Insegnami la sapienza (Giobbe 33:33). 
La tua saggezza mi salverà dalle persone malvagie e dalla donna immorale (Prov. 02:12, 16). 
Abbraccerò la Tua saggezza, perché è felicità e un albero di vita per me (Prov. 03:18). 
Io presterò attenzione alla Tua saggezza, o Signore. Ascolterò con attenzione il Tuo saggio consiglio (Prov. 5:01). 
Dammi comprensione in modo che la Tua conoscenza e saggezza verranno facilmente a me (Prov. 14:06).
Concedimi sapienza in modo che io possa avere anche il buon senso, la conoscenza, e il discernimento (Prov. 08:12). 
Grazie, Signore, che Tu certamente mi darai la saggezza e la conoscenza che ho richiesto (2 Cron.1:12). 
Non sarò colpito dalla mia stessa sapienza, ma io invece temerò il Signore e mi allontanerò dal male (Proverbi 3:07). 
Non volterò le spalle alla Tua saggezza, o Dio, perché essa mi proteggerà e mi custodirà (Prov. 4:06). 
La tua saggezza è meglio della forza (Eccles. 9:16). 
Ti ringrazio e ti lodo, Dio dei miei padri, perché tu mi hai dato sapienza e forza (Dan.2:23) 
Poiché Tu mi darai le parole giuste e una tale saggezza che nessuno dei miei avversari sarà in grado di rispondere o di rifiutarmi (Luca 21:15). 
Ho bisogno di saggezza; Pertanto, chiederò al mio generoso Dio, ed Egli me la darà.Egli non mi rimprovererà per averla chiesta (Giacomo 1:5). 
Prego che la mia vita Ti piaccia, o Dio, che Tu mi possa concedere la sapienza, la conoscenza, e la gioia (Eccles. 02:26). 
Capitolo 5 
La benedizione del Patto 
In Isaia 54 Dio promise al suo popolo un patto di pace (shalom): "Anche se i monti si allontanassero e i colli fossero rimossi, l’amore mio non si allontanerà da te, né il mio patto di pace sarà rimosso», dice il Signore, che ha pietà di te. "(Isaia 54:10, KJV). Ma Israele non ha mai camminato in quel patto di pace costantemente perché ha continuato a violarlo. Il più grande periodo di shalom era sotto il re Salomone, il cui nome significa in realtà la pace. Era il re più prosperoso d'Israele. Per un periodo di quaranta anni, Israele ha vissuto sotto quella promessa di shalom. Ma poi Salomone sposò altre mogli e prese parte all' idolatria, e ci fu una violazione o una scissione dal patto che Dio aveva stabilito. 
La pace e lo shalom vengono da Dio.Solo Lui può darteli, ed Egli può toglierteli. Abbiamo anche la possibilità di essere benedetti camminando in alleanza con Lui o disattivare le benedizioni col non camminare in alleanza con lui. 
o formo la luce, creo le tenebre, do il benessere, creo l’avversità; io, il Signore, sono colui che fa tutte queste cose.. 
Isaia 45:7, NR 
Quando tu lasci Dio e rompi la sua alleanza, Dio ritirerà il suo shalom e permetterà il disastro.Il nemico entrerà nella tua terra e ti distruggerà. La spada entrerà nella terra e la prosperità sarà distrutta. Vediamo che questo è vero sulla base delle esperienze degli Israeliti tutto attraverso il libro dei Giudici. Ma Dio invierà avvisi e correzione. Cominciò a inviare profeti o "messaggeri di alleanza" ad un popolo in alleanza per avvertirli della loro violazione del patto per dare loro la possibilità di pentirsi prima che l'ira dell'alleanza di Dio fosse venuta su di loro. I profeti ripetutamente dissero che non c'è pace per i malvagi. 
Se un profeta ti dice che avrai una vita di pace e stai violando la Parola di Dio-la sua alleanza- il profeta sta mentendo, perché non sperimenterai lo shalom o la pace o la prosperità se non stai vivendo in alleanza con Dio..Quando qualcuno è malvagio e ingiusto, costui non è in pace. Non farti ingannare! 
SOLO UN MODO PER LA PACE VERA
Dio ha promesso a Israele che se avessero osservato i suoi comandamenti, Egli avrebbe dato loro lo shalom.Ma essi non ascoltarono. Tuttavia, Dio aveva un piano che non solo avrebbe restaurato Israele, se lo avessero scelto, ma il Suo piano si sarebbe dovuto estendere anche a tutta l'umanità. 
In Geremia 31:31-34 Dio disse al popolo che non sarebbe stato in grado di provare la Sua pace sotto il vecchio patto, perché hanno continuato a infrangerlo.Alludeva al fatto che essi sarebbero stati in grado di provare la vera pace di Dio per mezzo del Messia. Il Messia sarebbe venuto per fare una nuova alleanza. Egli venne a predicare la buona novella del regno. 
L'unico modo in cui si può sperimentare il vero shalom di Dio è per mezzo del suo Figlio, "il Principe della Pace" (Isaia 09:06). Gesù è venuto a predicare il "vangelo della pace" (Rm 10:15; Ef. 6,15), o il vangelo dello shalom, il vangelo del regno. Quindi dobbiamo pentirci e ricevere il vangelo della pace. 
Sei sotto una nuova alleanza quando hai accettato il sacrificio di Cristo per te e hai sottomesso la tua vita sotto la Sua autorità.Ma quando tu rifiuti Cristo e il Suo sacrificio, rifiuti la Sua nuova alleanza e il vero shalom che stai cercando, proprio come i figli di Israele, lo respinsero quando venne. In Luca 19:41-42, Gesù gridò su Gerusalemme perché sapeva che se essi lo avessero respinto, non avrebbero sperimentato lo shalom ma invece avrebbero sperimentato la spada. Sapeva che il nemico avrebbe costruito una trincea intorno a loro e li avrebbe assediati da ogni parte, e non una pietra sarebbe stata lasciata su un altro. Guerra, carestia, povertà, pestilenze e morte stavano arrivando. 
Quando rifiuti Gesù, rifiuti la tua unica speranza per la pace e la prosperità. 
DIO HA STABILITO UNA ALLEANZA COSI' CHE POTESSE BENEDIRTI 
Devi comprendere quanto Dio vuole benedire il suo popolo con la pace. Egli è il Dio della pace. Egli è Jehovah Shalom. Egli è il Signore nostra prosperità. Ma Israele non poteva vedere ciò che era giusto davanti ai suoi occhi e lo ha perso. Così ora questa benedizione appartiene alla chiesa della nuova alleanza. Noi ereditiamo la promessa dello shalom-prosperità, favore, pace, salute e sicurezza, perché ci sono quelli che per mezzo del sangue di Gesù entrano in una nuova alleanza con Dio. Quello che Israele non poté ricevere nel naturale noi lo riceviamo nello spirito. E ora appartiene a te! 
Patto significa fedeltà. Marito e moglie devono essere fedeli l'uno all'altro. Il divorzio entra in scena perché il patto è stato rotto. Mantieni un rapporto di alleanza con Dio. Vi è un enorme vantaggio nel fare questo: la benedizione viene con il patto. Dio non solo benedice le persone per qualsiasi motivo. Essere in alleanza con Dio è un contratto o una promessa della Sua pace, la sicurezza, favore, protezione, salute e prosperità. E Dio non rompe le Sue promesse o torna indietro sulla sua parola (Num. 23:19; Isa. 55:11). 
Alleanza con Dio è una benedizione reciproca. Dio diventa un popolo, e otteniamo Dio (Lev. 26:12). Tuttavia, quando Dio non ottiene un popolo, non è necessario per l'alleanza. Non possiamo appartenere a Dio, se non camminiamo secondo la Sua alleanza. Egli non può rivendicarci e mettere il Suo nome su di noi. Possiamo pregare per la pace per tutto l'anno, ma senza Gesù, che è il Principe della Pace, lo shalom non verrà mai. 
A quanti sono in Roma, amati da Dio, chiamati santi, grazia a voi e pace (prosperità, shalom) da Dio nostro Padre, e dal Signore Gesù Cristo. 
Romani 1:07 
Nota che la pace va verso. Questa pace non per le persone fisiche, ma per coloro "chiamati ad essere santi." I santi possiedono il regno di Dio. Sei un santo? Questo va al di là dell' essere salvati. I santi sono i consacrati. Ciò non significa che sei perfetto o che non commetti errori. Ciò significa che il tuo stile di vita è santo. Non vivi uno stile di vita peccaminoso. Nel Nuovo Testamento, i santi camminavano in un livello di santità. Non erano bugiardi, ubriaconi, o puttanieri. Non maltrattavano le persone. Se non sei un santo, non sei salvato. Il versetto dice: "La grazia [charis, grazia] e pace a coloro che sono chiamati ad essere santi." Se sei un santo, la prosperità ti appartiene, non per qualcosa che hai
fatto o non hai fatto, ma per quello che Gesù ha fatto per tutti noi sul Calvario. Questo è l'alleanza del sangue. 
Confessioni di Alleanza 
Shalom, prosperità e pace sono miei per mezzo di Gesù Cristo. 
Io sono un santo di Dio.. Sono un figlio di Dio. Ho un'alleanza con Dio. Il mio patto è un patto di pace, prosperità e benedizione. 
Io cammino in alleanza per tutti i giorni della mia vita. Godo dello shalom, della prosperità, della pace e della sicurezza per tutti i giorni della mia vita. 
Io camminerò in alleanza. 
Sarò fedele al patto attraverso il sangue di Gesù. 
Ho un patto di shalom, pace e prosperità, nella mia vita. 
-----Preghiere per le benedizioni del Deuteronomio cap. 28------- 
Signore, Tu mantieni l'alleanza e la misericordia con quelli che ti amano e osservano i tuoi comandamenti (Es 20). 
Signore, tu benedici coloro che obbediscono alla tua voce e mantengono la Tua alleanza. 
Signore, io afferro il tuo patto attraverso la tua morte e il sacrificio. 
Scelgo la vita (benedizione) (Deut. 30:19). 
Fa che le tue benedizioni vengano su di me e mi sommergano (Deut. 28:2). 
Fa che sia benedetto nella città e benedetto nella campagna (Deut. 28:3). 
Fa che il frutto del mio corpo sia benedetto, e fa che tutto il frutto del mio lavoro sia benedetto (Deut.28,4) 
Fa che il mio cestino e deposito siano benedetti (Deut. 28:5, KJV). 
Fa che sia benedetto quando entro e benedetto quando esco (Deut. 28:6). 
Fa che i nemici della mia anima fuggano davanti a me sette volte (Dt 28:7). 
Comanda la tua benedizione sui miei granai e su tutte le mie imprese, e benedicimi nel mio paese (Deut. 28:8). 
Stabiliscimi come una persona santa verso di Te, Signore (Dt 28:9). 
Fa che tutta la gente veda che io porto il Tuo nome (Deut. 28:10). 
Ricolmami di beni(Deut. 28:11). 
Apri per me il tuo buon tesoro, e fa che la pioggia del cielo cada sulla mia vita e benedici l'opera della mia mano (Deut. 28:12). 
Fa che presti (dia) a molte nazioni e non prenda nulla in prestito (Deut. 28:12). 
Mettimi alla testa e non alla coda (Deut. 28:13). 
Fammi essere sempre in alto e mai in basso (Deut. 28:13). 
------- Preghiere per la benedizione della salute e guarigione------- 
Signore, benedici il mio pane e l'acqua e allontana la malattia di mezzo a me (Es 23:25). 
Signore, benedici il mio cibo e proteggimi dalla malattia (Es 23:25). 
Signore, benedici i miei occhi (la mia visione) e le orecchie (l'udito).Signore, fa che il corpo che hai creato e mi hai dato sia benedetto, perché sono fatto in modo stupendo (Sal 139:14). 
Signore, benedici il mio sistema circolatorio, il mio sistema nervoso, il mio sistema endocrino, il mio sistema muscolare, e il mio sistema scheletrico. 
Signore, fa che i miei organi siano benedetti, e lascia che ogni parte del mio corpo funzioni come Tu intendevi.Signore, fa che il mio cuore batta con il ritmo della vita. 
Signore, Tu sei Jehovah Shalom, la mia pace, la mia salute, la mia prosperità (Giudici6:24). 
Signore, tu sei Jehovah Shammah; fa che la Tua presenza mi dia vita e la salute (Ez 48:35). 
Signore, benedici il mio sangue, poichè la vita della carne è nel sangue. 
Signore, benedicimi con lunga vita e mostrami la tua salvezza (Sal 91:16). 
Signore, benedicimi con la forza, e fa che non sia debole (Sal 105:37).
Signore, fa che le mie mani e le ginocchia siano rafforzate e fortificate (Is. 35:3). 
Ti amerò, o Signore, mia forza (Sal18.1). 
Fa che la Tua forza sia resa perfetta nella debolezza (2 Cor. 12:9). 
Non voglio confessare debolezza; Io sono forte (Gioele 3:10). 
Signore, solleva il Tuo volto (faccia) su di me (Num. 6:26). 
Signore, mostrami il bene, e solleva la luce del tuo volto (faccia) su di me (Sal 4:6). 
Signore, benedicimi e rendimi estremamente contento con la tua presenza (Sal 21:06). 
Signore, rendimi pieno di gioia nella tua presenza (Atti 2:28). 
Signore, fa che la tua gloria sia sul mio volto (faccia) (2 Cor.3:7) 
Signore, nel tuo volto (faccia) è la vita, e il tuo favore è come una nube dell'ultima pioggia (Prov. 16:15). 
Signore, non nascondermi il tuo volto (Sal 27:9). 
Signore, fa 'risplendere il tuo volto su di me; Io sono tuo servo (Sal 31:16). 
Signore, io sono benedetto, perché la mia forza è in te (Sal 84:5). 
Fa che la mia carne sia più fresca di quella di un bimbo, e fa che torni ai giorni della mia giovinezza (Giobbe 33:25). 
Signore, io sono benedetto con Abramo perché credo nel Vangelo (Gal 3:7-9). 
Fa che il mio occhio non diventi fioco o la mia vigoria naturale diminuisca (Deut. 34:7). 
Signore, il tuo timore (reverenza) è salute alla mia carne e forza per le mie ossa (Prov. 3:7-8). 
Fa che il tuo timore sia salute ai miei nervi e tendini (Prov. 03:08, AMP). 
Signore, io manterrò la Tua parola davanti ai miei occhi, e nel mezzo del mio cuore, le tue parole siano salute alla mia carne (Prov. 4:21-22). 
Signore, Tu sei la salute del mio volto (Sal 43:5, KJV). 
Signore, fa che la tua salvezza tocchi la mia vita (Sal 67:2, KJV). Signore, fa che la mia guarigione germogli prontamente (Is. 58:8). 
Signore, ripristina la salute in me e guariscimi dalle mie ferite (Ger. 30:17). 
Signore, porta salute e una cura per ogni area della mia vita, e dammi l'abbondanza di pace (Ger 33:6). 
Signore, fammi prosperare ed essere in buona salute, come la mia anima prospera (3 Giovanni 2). 
Signore, Tu sei il sole della giustizia; sorgi sulla mia vita con la guarigione nelle tue ali (Malachia 4:2). 
Fa che la mia anima (mente, volontà, emozioni) sia guarita attraverso la Tua misericordia (Sal 41:4). 
Signore, guarisci ogni crepa nella mia vita (Sal 60:2). 
Signore, io credo che tutte le mie colpe sono perdonate e tutte le mie malattie sono guarite (Sal 103:3). 
Signore, manda la tua parola per guarirmi, e liberami da tutte le mie distruzioni (Sal 107:20). 
Che il mio cuore sia integro, e fascia tutte le mie ferite (Sal 147:3). 
Capitolo 6 
La benedizione dello Shalom 
Come ho già detto nell'introduzione, attivare le benedizioni di Dio ha a che fare col dimorare nella pace o shalom di Dio, che è una parola onnicomprensiva che comprende prosperità, sicurezza,
salute, protezione, fecondità e abbondanza. Secondo la definizione ebraica, possiamo sostituire la parola prosperità con shalom (pace). 
La religione ci ha condizionati a credere che la vita dovrebbe essere piena di problemi e che un giorno poco a poco andremo in paradiso e allora avremo la pace. La pace non è solo per il cielo, ma anche per il qui e ora sulla terra. I tuoi giorni non dovrebbero essere pieno di guai. Ciò non significa che i guai non verranno, ma ti puoi alzare e dire ai guai di andarsene. Non devi vivere una vita di preoccupazione e ansia. La pace è tua. 
La prosperità è tua.Anche quando arrivano i guai, essi non porteranno via la tua pace. 
Il mondo intero è in cerca di pace.Ma c'è una sola via per la pace, e che è attraverso Gesù. Egli dice: "Io sono la via ..." (Giovanni 14:6); "Io sono il Signore--è- la Pace [Jehovah Shalom]" (Giudici 06:24). Avere Gesù nel cuore è la via della pace. Senza Gesù; non c'è pace. Questo è quando arriva la prosperità; cioè quando viene benedizione. La pace è quello che hai come un santo di Dio.. Sei anche un operatore di pace, e secondo Matteo 5:9, sei benedetto. Tu porti lo shalom ovunque tu vada, perché Gesù è dentro di te. Tu puoi cambiare l'intera atmosfera di una stanza, perché 
il Principe della Pace vive dentro di te. Questa è la tua alleanza. 
«Quanto sono belli i piedi di quelli che annunciano [la pace, che annunciano] buone notizie!»Romani 10:15 
Il vangelo è che Gesù Cristo è venuto ed è morto così che tu potessi sperimentare lo shalom di Dio.Il castigo-il prezzo----della nostra pace era su di Lui. Fu percosso e crocifisso in modo che potessimo avere la pace. Tutti coloro che credono e vengono sotto il dominio del Messia possono avere la pace. 
Si può avere prosperità e vivere in sicurezza, e tutte le bestie malvage saranno allontanate dalla tua vita.Non sarai tormentato dai diavoli. Avrai la benedizione di Dio. E' la garanzia della sua alleanza di pace. Appartiene ai santi di Dio. Quindi, non importa quanto male la notizia arrivi, non lasciare che il diavolo porti la pace e lo shalom via da te. 
Non importa quello che succede, dì, "Jehovah Shalom, Tu sei la mia pace.Tu sei la mia prosperità. Tu sei l'unico che mi dà lo shalom. Rifiuto di essere tormentato dal diavolo, di essere irritato, perseguitato, oppresso, povero o al verde. Rifiuto di non avere la pace di Dio, perché Gesù è stato punito per la mia pace. Io sono un santo di Dio.. Sono in alleanza. Ho il diritto alla pace. Posso camminare in quel patto. Mille possono cadere al mio fianco e diecimila alla mia destra, ma nulla mi potrà colpire, perché ho un patto di shalom ". 
Renditi conto che non è una cosa venuta un giorno.E 'qui, ed è tua. Gesù è il Principe della Pace. Hai Gesù dentro di te? La sua pace è soprannaturale. E 'già stato fatto. Tutto quello che devi fare è camminare nella fede, ed è tua. Questo è il motivo per cui Gesù è venuto. 
IL REGNO PACE IN UN MONDO CAOTICO 
Perché il regno di Dio non consiste in vivanda né in bevanda, ma è giustizia, pace e gioia nello Spirito Santo. 
Romani 14:17 
La pace è il regno di Dio.Se non sei nel regno, non hai lo shalom. Se chiami te stesso figlio di Dio, ma si mantieni un sacco di confusione, c'è qualcosa di sbagliato. Un figlio di Dio è un operatore di pace (Rom. 12:18; Eb. 12:14). Sei una persona pacifica? Ti piace la confusione? 
La chiesa è destinata da Dio per essere un modello di shalom per il mondo. 
Quando il mondo sta lottando per trovare la pace, dove può andare? A chi può rivolgersi? Dove è il modello per la pace? A chi il mondo può guardare per vedere un modello per la pace? A chi esso può guardare come un gruppo di persone provenienti da tutto sfondi diversi-bianco e nero, Ebreo e Gentile, si uniscono e vivono in pace perché il Principe della Pace? C'è solo un posto dove questo accade, la chiesa, dove il lupo si sdraia con l'agnello (Is. 11:06; Isa. 65:25).
Questa è una foto che rappresenta la venuta del Principe della Pace nei cuori delle persone laddove esse possono amare persone che una volta odiavano.Non puoi essere un figlio di Dio se odi le persone. La chiesa è l'unico luogo in cui possiamo mostrare al mondo come vivere in pace. Questa è la nostra vocazione, e per questo saremo benedetti. Beati gli operatori di Shalom! 
A volte noi possiamo essere così coinvolti in conflitti che cominciamo a pensare che è normale avere problemi. Ma non lo è. Comanda giorni buoni nella tua vita per essere in pace e pieno di benedizioni e prosperità. Pronuncia benedizione e prosperità sul prossimo tuo, sul tuo familiare travagliato, e sui tuoi colleghi. 
Infatti : «Chi vuole amare la vita e vedere giorni felici, trattenga la sua lingua dal male e le sue labbra dal dire il falso;.fugga il male e faccia il bene; cerchi la pace e la persegua; 
--1 Pietro 3:10-11 
Alcuni non pensano che stanno vivendo a meno che ciò non sia difficile.Ma non è per farti avere questo che Gesù è morto per te. Tu puoi avere una buona vita, soprattutto quando "astieni la tua lingua dal male." Sorveglia la tua bocca. Non fare pettegolezzi, discutere, combattere, o aggiungere confusione. E non intrattenere compagnia con le persone che prendono parte a tale comportamento. Cerca la pace. La pace è prosperità. Non puoi avere prosperità, se non controlli la lingua. Una persona benedetta è qualcuno che sa come custodire la sua lingua. 
Il regno di Dio è una comunità di pace.Le persone salvate sono persone pacifiche. Si può essere in disaccordo con qualcuno ed essere ancora pacifici. La contesa non appartiene alla casa di Dio, o alla vita del suo popolo. Giacomo 3:17 dice: " La saggezza che viene dall’alto anzitutto è pura; poi pacifica, mite, conciliante, piena di misericordia e di buoni frutti, imparziale, senza ipocrisia. " 
Quando stai cammina nella sapienza di Dio, ascoltando dal cielo e ascoltando la voce di Dio ... quando stai ricevendo la tua sapienza che viene dall'alto, non saggezza terrena o carnale ... quando Cristo diventa la tua saggezza, tu andrai nella prosperità . Uno dei vantaggi della sapienza è la prosperità. Proverbi 3:16 dice che la ricchezza e l'onore sono nelle mani dei saggi. Il saggio e il prospero sono operatori di pace. 
Beati (godendo di felicità invidiabile, spiritualmente prosperi-con vita-gioia e soddisfazione nel favore e nella salvezza di Dio, indipendentemente dalle loro condizioni esteriori) quelli che si adoperano per la pace, perché saranno chiamati figli di Dio! 
-Matteo 5:9, AMP 
Le persone prospere lasceranno una lotta e confusione anche se non riescono a trasmettere il loro punto di vista.Vedono la lotta dannosa per la loro prosperità. Non fanno spazio ad essa nella loro vita. "Segui la pace con tutti gli uomini ..." (Eb 12:14, KJV). 
La pace è uno dei frutti dello Spirito (Gal 5,22). Come figlio di Dio, confusione e conflitti ti angosciano e non sono d'accordo con il tuo spirito. Non puoi essere intorno a quello. Non è normale. La chiesa è essere la comunità di shalom di Dio. 
Se è possibile, per quanto dipende da voi, vivete in pace con tutti gli uomini. 
Romani 12:18 
Le persone prospere sono persone pacifiche.Esse sono benedette. Hanno più che in sufficienza. Amano la vita e vedere buoni giorni. Sono cittadini del regno celeste di Dio, perché sono stati riscattati dalla maledizione del peccato e della morte. 
-----Confessione di Pace------- 
La mia vita è buona e le mie giornate sono buone perché tengo la mia lingua lontana dal male. 
Odio il male, faccio il bene, e ricerco la pace. 
Affido la mia vita alla pace e alla prosperità. 
Vivrò in pace, camminerò nella pace, cercherò la pace. 
Gesù è la mia pace. 
Sono una persona pacifica.
Lui è il mio Jehovah Shalom, il mio benessere e la mia pace. 
Io camminerò in pace tutti i giorni della mia vita. 
Vedrò il bene, amerò la vita, e avrò molti buoni giorni. 
Sono fortunato e prospero, perché sono una persona pacifica. 
*****Confessione della Benedizione del Regno******* 
Sono nel regno mediante la fede in Cristo, e ricevo le benedizioni del regno. 
Ricevo l'eredità del regno. Ricevo la liberazione del regno (Mt 12,28). 
Ricevo la guarigione del regno (Mt10.1) 
Ricevo e cammino nella pace del regno (Rm 14:17). 
Ricevo e cammino nella gioia del Regno (Rm 14:17). 
Ricevo e cammino nella giustizia del regno (Rm 14:17). 
Ricevo e cammino nel potere del regno (Lc 9,1). 
Ricevo e cammino nell'autorità del regno (Lc 9,1). 
Ricevo la comprensione dei misteri del regno (Mt 13). 
Io cerco prima il regno, e tutto ciò di cui ho bisogno mi viene aggiunto. 
Io risiedo e vivo in un regno beato, e ricevo la benedizione del re. 
Ricevo il favore del re. 
Ricevo la tutela e la salvezza del re. 
Io servirò il re di tutti i giorni della mia vita. 
Io sono un ambasciatore del re. 
Sono stato tradotto dalle tenebre nel regno del caro Figlio di Dio (Col. 1:13, KJV). 
Sono nel regno della luce. 
Ricevo il vino nuovo e il latte nel regno (Gioele 3:18). 
Entro nel riposo del regno. 
******Confessioni per le benedizioni della redenzione***** 
Cristo è la mia redenzione (1 Cor.1.30) 
Sono il riscattato del Signore (Is. 35:10). 
Sono passato dalla maledizione alla benedizione perché sono stato riscattato (Is. 51:10, KJV). 
Il Signore è il mio riscatto (1 Tim. 2:6). 
Sono riscattato dalla maledizione e la benedizione di Abramo è mia (Gal. 3:13-14). 
Sono redento dalla povertà, dalla malattia e dalla morte spirituale. 
Sono redento dalla distruzione, e son incoronato di amorevole benignità e di misericordia (Sal 103:4). 
Sono redento da ogni maledizioni della Legge. 
Sono redento dalla maledizione della povertà. 
Sono redento da ogni maledizione di pazzia e follia. 
Sono redento da ogni maledizione di paura e terrore. 
Sono redento da ogni maledizione di orgoglio e di ribellione. 
Sono redento da ogni maledizione di schizofrenia (doppiezza mentale). 
Sono redento da ogni maledizione di rifiuto e di abuso. 
Sono redento da ogni maledizione di distruzione di famiglia. 
Sono redento da ogni maledizione di stregoneria e idolatria. 
Sono redento da ogni maledizione di fallimento e frustrazione. 
Sono redento dal maledire, dalla confusione, e dal rimprovero (Deut. 28:20). 
Sono redento dalla peste (Deut. 28:21, KJV). 
Sono redento dalla consunzione (Deut. 28:22). 
Sono redento dalla febbre (Deut. 28:22). 
Sono redento dalla infiammazione (Deut. 28:22).
Sono redento dalla combustione grave (Deut. 28:22). 
Sono redento dalla spada (Deut. 28:22). 
Sono redento dalla siccità (Deut. 28:23-24). 
Sono redento dall'essere sconfitto davanti ai miei nemici (Dt 28:25). 
Sono redento da avvoltoi e sciacalli (Dt 28:26). 
Sono redento dalle bolle, dalla crosta, e dal prurito (Deut. 28:27). 
Sono redento dalla follia, dalla cecità, e dalla confusione del cuore (Dt 28:28). 
Sono redento dalla oppressione e dalla rovina (Deut. 28:29, KJV). 
Sono redento dal non avere la forza (Deut. 28:32). 
Sono redento dall'oppressione e dallo schiacciamento (Deut. 28:33). 
Sono redento dall'essere colpito (Deut. 28:35). 
Sono redento dall'essere oggetto di stupore, di sarcasmo e di ironia (Deut. 28:37). 
Sono redento dal seminare e non raccogliere (Deut. 28:38). 
Sono redento dal verme (Deut. 28:39). 
Sono redento dall'aborto spontaneo (Deut. 28,4). 
Sono redento dal mio seme che se ne va in schiavitù (Deut. 28:41). 
Sono redento dalla locusta (Deut. 28:42). 
Sono redento dall'essere in basso (Deut. 28:43). 
Sono redento dal chiedere prestiti (Deut. 28:44). 
Sono riscattato dall'essere in coda (Deut. 28:44). 
Sono riscattato dall'essere perseguitato e sommerso da maledizioni (Dt 28:45). 
Sono redento dalle maledizioni che mi rendono un segno e un prodigio (Deut. 28:46). 
Sono redento da fame, sete, nudità, e mancanza di beni (Deut. 28:48). 
Sono redento dal giogo di ferro (Deut. 28:48). 
Sono riscattato dai nemici feroci (Dt 28:49-50). 
Sono redento dal divoratore (Dt 28:51). 
Io sono riscattato dall'assedio (Dt 28:52). 
Sono redento dall'angoscia (Deut. 28:53, KJV). 
Sono riscattato da tutte le pesti (Dt 28:59). 
Sono redento da tutte le malattie (Dt 28:60). 
Sono redento dal tormento (Deut. 28:55). 
Sono redento da gravi malattie (Dt 28:59). 
Sono redento da malattie che si attaccano (Deut.28:60). 
Sono redento da malattie di cui non ho mai sentito parlare (Deut. 28:61). 
Sono redento dalla diminuzione (Deut. 28:62). 
Sono redento dall' essere disperso (Deut. 28:64). 
Sono redento dal servire altri dèi (Dt 28:64). 
Sono redento da un cuore tremante, da occhi che si spengono, e da un'anima languente (Deut. 28:65, KJV). 
Sono redento dalla paura nel giorno (Deut. 28:66). 
Sono redento dalla paura nella notte (Deut. 28:66). 
Sono redento dalla mia vita appesa al dubbio (Deut. 28:66). 
Sono redento dalla schiavitù d'Egitto (Dt 28:68). 
La mia anima è redenta, e non sarà desolato (Sal 25:16). 
Il mio Redentore è potente, ed Egli invoca la mia causa (Prov. 23:11). 
Il mio Redentore mi insegna per il mio bene e mi guida per la strada su cui devo andare (Is. 48:17). 
Il mio Redentore mi dà amore eterno e la misericordia (Is. 54:8).
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt
Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt

More Related Content

What's hot

Novo nascimento x conversão da alma - Parte 3
Novo nascimento x conversão da alma - Parte 3Novo nascimento x conversão da alma - Parte 3
Novo nascimento x conversão da alma - Parte 3
mredil
 
Oraciones biblicas de guerra
Oraciones biblicas de guerraOraciones biblicas de guerra
Oraciones biblicas de guerra
jesus1975
 
La renovación verdadera, tres principios bíblicos sobre la renovación notas d...
La renovación verdadera, tres principios bíblicos sobre la renovación notas d...La renovación verdadera, tres principios bíblicos sobre la renovación notas d...
La renovación verdadera, tres principios bíblicos sobre la renovación notas d...
Centro de Vida Victoriosa (Iglesia)
 
Lo que enseña la Biblia sobre la Oración.docx
Lo que enseña la Biblia sobre la Oración.docxLo que enseña la Biblia sobre la Oración.docx
Lo que enseña la Biblia sobre la Oración.docx
MelyVillalobos2
 
Interceder
IntercederInterceder
Manual de Consolidación RDR
Manual de Consolidación RDRManual de Consolidación RDR
Manual de Consolidación RDR
Joel Barbaran Rios
 
10 lecciones de celulas
10 lecciones de celulas 10 lecciones de celulas
10 lecciones de celulas
Erik Valencia
 
Ministerio de liberacion
Ministerio de liberacionMinisterio de liberacion
Ministerio de liberacion
Noe Canelo
 
Oração
OraçãoOração
Oração
Márcio Pereira
 
Simpósio Intercessão parte 2
Simpósio Intercessão parte 2Simpósio Intercessão parte 2
Simpósio Intercessão parte 2
Jana Franpe
 
Liberación espiritual del hogar eddie y alice smith
Liberación espiritual del hogar   eddie y alice smithLiberación espiritual del hogar   eddie y alice smith
Liberación espiritual del hogar eddie y alice smith
Carlos Hinojosa
 
Bases de la intercesion efectiva
Bases de la intercesion efectivaBases de la intercesion efectiva
Bases de la intercesion efectiva
branew8
 
C peter wagner 1992 oración de guerra
C peter wagner 1992 oración de guerraC peter wagner 1992 oración de guerra
C peter wagner 1992 oración de guerra
Congregacion Cristiana Chile
 
Soluções para os Problemas da Vida
Soluções para os Problemas da VidaSoluções para os Problemas da Vida
Soluções para os Problemas da Vida
prantoniocarlos
 
ESPÍRITO SANTO
ESPÍRITO SANTOESPÍRITO SANTO
ESPÍRITO SANTO
Elias Silva
 
Uma oração para deus
Uma   oração   para    deusUma   oração   para    deus
Uma oração para deus
Edilson Jose Barbosa Barbosa
 
David paul yonggi cho o espirito santo meu companheiro
David paul yonggi cho   o espirito santo meu companheiroDavid paul yonggi cho   o espirito santo meu companheiro
David paul yonggi cho o espirito santo meu companheiro
jeverlu
 
Quem foi Dorcas ?
Quem foi Dorcas ?Quem foi Dorcas ?
Quem foi Dorcas ?
Jessé Lopes
 
Batismo nas águas
Batismo nas águasBatismo nas águas
Batismo nas águas
Pr Neto
 
Melhor horário para orar
Melhor horário para orarMelhor horário para orar
Melhor horário para orar
Suellen Melo
 

What's hot (20)

Novo nascimento x conversão da alma - Parte 3
Novo nascimento x conversão da alma - Parte 3Novo nascimento x conversão da alma - Parte 3
Novo nascimento x conversão da alma - Parte 3
 
Oraciones biblicas de guerra
Oraciones biblicas de guerraOraciones biblicas de guerra
Oraciones biblicas de guerra
 
La renovación verdadera, tres principios bíblicos sobre la renovación notas d...
La renovación verdadera, tres principios bíblicos sobre la renovación notas d...La renovación verdadera, tres principios bíblicos sobre la renovación notas d...
La renovación verdadera, tres principios bíblicos sobre la renovación notas d...
 
Lo que enseña la Biblia sobre la Oración.docx
Lo que enseña la Biblia sobre la Oración.docxLo que enseña la Biblia sobre la Oración.docx
Lo que enseña la Biblia sobre la Oración.docx
 
Interceder
IntercederInterceder
Interceder
 
Manual de Consolidación RDR
Manual de Consolidación RDRManual de Consolidación RDR
Manual de Consolidación RDR
 
10 lecciones de celulas
10 lecciones de celulas 10 lecciones de celulas
10 lecciones de celulas
 
Ministerio de liberacion
Ministerio de liberacionMinisterio de liberacion
Ministerio de liberacion
 
Oração
OraçãoOração
Oração
 
Simpósio Intercessão parte 2
Simpósio Intercessão parte 2Simpósio Intercessão parte 2
Simpósio Intercessão parte 2
 
Liberación espiritual del hogar eddie y alice smith
Liberación espiritual del hogar   eddie y alice smithLiberación espiritual del hogar   eddie y alice smith
Liberación espiritual del hogar eddie y alice smith
 
Bases de la intercesion efectiva
Bases de la intercesion efectivaBases de la intercesion efectiva
Bases de la intercesion efectiva
 
C peter wagner 1992 oración de guerra
C peter wagner 1992 oración de guerraC peter wagner 1992 oración de guerra
C peter wagner 1992 oración de guerra
 
Soluções para os Problemas da Vida
Soluções para os Problemas da VidaSoluções para os Problemas da Vida
Soluções para os Problemas da Vida
 
ESPÍRITO SANTO
ESPÍRITO SANTOESPÍRITO SANTO
ESPÍRITO SANTO
 
Uma oração para deus
Uma   oração   para    deusUma   oração   para    deus
Uma oração para deus
 
David paul yonggi cho o espirito santo meu companheiro
David paul yonggi cho   o espirito santo meu companheiroDavid paul yonggi cho   o espirito santo meu companheiro
David paul yonggi cho o espirito santo meu companheiro
 
Quem foi Dorcas ?
Quem foi Dorcas ?Quem foi Dorcas ?
Quem foi Dorcas ?
 
Batismo nas águas
Batismo nas águasBatismo nas águas
Batismo nas águas
 
Melhor horário para orar
Melhor horário para orarMelhor horário para orar
Melhor horário para orar
 

Viewers also liked

KHARMA PER LA VITA
KHARMA PER LA VITAKHARMA PER LA VITA
KHARMA PER LA VITAANTARES2408
 
MESSAGGIO DEL PRESIDENTE
MESSAGGIO DEL PRESIDENTEMESSAGGIO DEL PRESIDENTE
MESSAGGIO DEL PRESIDENTEANTARES2408
 
Il potere reale della preghiera
Il potere reale della preghieraIl potere reale della preghiera
Il potere reale della preghieraIgnazio Cabras
 
4 LEZIONI X IL CUORE
4 LEZIONI X IL CUORE4 LEZIONI X IL CUORE
4 LEZIONI X IL CUOREANTARES2408
 
006 - Con quali persone vogliamo avere sapporti e con quali non vogliamo averne
006 - Con quali persone vogliamo avere sapporti e con quali non vogliamo averne006 - Con quali persone vogliamo avere sapporti e con quali non vogliamo averne
006 - Con quali persone vogliamo avere sapporti e con quali non vogliamo averne
OrdineGesu
 
002 - Come, quando ci siamo costituiti. Cosa vogliamo fare. i nostri simboli ...
002 - Come, quando ci siamo costituiti. Cosa vogliamo fare. i nostri simboli ...002 - Come, quando ci siamo costituiti. Cosa vogliamo fare. i nostri simboli ...
002 - Come, quando ci siamo costituiti. Cosa vogliamo fare. i nostri simboli ...
OrdineGesu
 
La preghiera che è in te, di Anna Maria Vissani, ed. Velar e Elledici, Gorle ...
La preghiera che è in te, di Anna Maria Vissani, ed. Velar e Elledici, Gorle ...La preghiera che è in te, di Anna Maria Vissani, ed. Velar e Elledici, Gorle ...
La preghiera che è in te, di Anna Maria Vissani, ed. Velar e Elledici, Gorle ...
SulMonte
 
IL PROFUMO DEL DONO
IL PROFUMO DEL DONOIL PROFUMO DEL DONO
IL PROFUMO DEL DONO
SulMonte
 
La conversione del cuore
La conversione del cuoreLa conversione del cuore
La conversione del cuore
SulMonte
 
087 - Pater, Ave, Gloria, Ti adoro e preghiera a Gesù
087 - Pater, Ave, Gloria, Ti adoro e preghiera a Gesù087 - Pater, Ave, Gloria, Ti adoro e preghiera a Gesù
087 - Pater, Ave, Gloria, Ti adoro e preghiera a Gesù
OrdineGesu
 
Madre di dio
Madre di dioMadre di dio
Madre di dioBambo59
 
Stupore eucaristico, della collana Stupore, Centro di Spiritualità sul monte
Stupore eucaristico, della collana Stupore, Centro di Spiritualità sul monteStupore eucaristico, della collana Stupore, Centro di Spiritualità sul monte
Stupore eucaristico, della collana Stupore, Centro di Spiritualità sul monte
SulMonte
 
Breve di Sant'Antonio da Padova, potente protezione contro i disturbi del dem...
Breve di Sant'Antonio da Padova, potente protezione contro i disturbi del dem...Breve di Sant'Antonio da Padova, potente protezione contro i disturbi del dem...
Breve di Sant'Antonio da Padova, potente protezione contro i disturbi del dem...
Gesù all'umanità gruppo di preghiera (Italia)
 
084 - Chi sente l’impulso di unirsi a noi
084 - Chi sente l’impulso di unirsi a noi084 - Chi sente l’impulso di unirsi a noi
084 - Chi sente l’impulso di unirsi a noi
OrdineGesu
 
147 - Breve presentazione del Catechismo dell'Ordine Gesù Redentore
147 - Breve presentazione del Catechismo dell'Ordine Gesù Redentore147 - Breve presentazione del Catechismo dell'Ordine Gesù Redentore
147 - Breve presentazione del Catechismo dell'Ordine Gesù Redentore
OrdineGesu
 
000 - Indice sito libro catechismo ogr
000 - Indice sito libro catechismo ogr000 - Indice sito libro catechismo ogr
000 - Indice sito libro catechismo ogr
OrdineGesu
 
007 - Nozioni fondamentali dell'Ordine Gesù Redentore
007 - Nozioni fondamentali dell'Ordine Gesù Redentore007 - Nozioni fondamentali dell'Ordine Gesù Redentore
007 - Nozioni fondamentali dell'Ordine Gesù Redentore
OrdineGesu
 
Learning Guitar Now: Beginner Guitar Lesson
Learning Guitar Now:  Beginner Guitar LessonLearning Guitar Now:  Beginner Guitar Lesson
Learning Guitar Now: Beginner Guitar Lesson
johntuggle
 
Libretto Gongyo
Libretto GongyoLibretto Gongyo
Libretto Gongyo
Alessandro Borzaga
 

Viewers also liked (20)

KHARMA PER LA VITA
KHARMA PER LA VITAKHARMA PER LA VITA
KHARMA PER LA VITA
 
MESSAGGIO DEL PRESIDENTE
MESSAGGIO DEL PRESIDENTEMESSAGGIO DEL PRESIDENTE
MESSAGGIO DEL PRESIDENTE
 
Il potere reale della preghiera
Il potere reale della preghieraIl potere reale della preghiera
Il potere reale della preghiera
 
4 LEZIONI X IL CUORE
4 LEZIONI X IL CUORE4 LEZIONI X IL CUORE
4 LEZIONI X IL CUORE
 
006 - Con quali persone vogliamo avere sapporti e con quali non vogliamo averne
006 - Con quali persone vogliamo avere sapporti e con quali non vogliamo averne006 - Con quali persone vogliamo avere sapporti e con quali non vogliamo averne
006 - Con quali persone vogliamo avere sapporti e con quali non vogliamo averne
 
002 - Come, quando ci siamo costituiti. Cosa vogliamo fare. i nostri simboli ...
002 - Come, quando ci siamo costituiti. Cosa vogliamo fare. i nostri simboli ...002 - Come, quando ci siamo costituiti. Cosa vogliamo fare. i nostri simboli ...
002 - Come, quando ci siamo costituiti. Cosa vogliamo fare. i nostri simboli ...
 
La preghiera che è in te, di Anna Maria Vissani, ed. Velar e Elledici, Gorle ...
La preghiera che è in te, di Anna Maria Vissani, ed. Velar e Elledici, Gorle ...La preghiera che è in te, di Anna Maria Vissani, ed. Velar e Elledici, Gorle ...
La preghiera che è in te, di Anna Maria Vissani, ed. Velar e Elledici, Gorle ...
 
IL PROFUMO DEL DONO
IL PROFUMO DEL DONOIL PROFUMO DEL DONO
IL PROFUMO DEL DONO
 
PREGHIERA A DIO
PREGHIERA A DIOPREGHIERA A DIO
PREGHIERA A DIO
 
La conversione del cuore
La conversione del cuoreLa conversione del cuore
La conversione del cuore
 
087 - Pater, Ave, Gloria, Ti adoro e preghiera a Gesù
087 - Pater, Ave, Gloria, Ti adoro e preghiera a Gesù087 - Pater, Ave, Gloria, Ti adoro e preghiera a Gesù
087 - Pater, Ave, Gloria, Ti adoro e preghiera a Gesù
 
Madre di dio
Madre di dioMadre di dio
Madre di dio
 
Stupore eucaristico, della collana Stupore, Centro di Spiritualità sul monte
Stupore eucaristico, della collana Stupore, Centro di Spiritualità sul monteStupore eucaristico, della collana Stupore, Centro di Spiritualità sul monte
Stupore eucaristico, della collana Stupore, Centro di Spiritualità sul monte
 
Breve di Sant'Antonio da Padova, potente protezione contro i disturbi del dem...
Breve di Sant'Antonio da Padova, potente protezione contro i disturbi del dem...Breve di Sant'Antonio da Padova, potente protezione contro i disturbi del dem...
Breve di Sant'Antonio da Padova, potente protezione contro i disturbi del dem...
 
084 - Chi sente l’impulso di unirsi a noi
084 - Chi sente l’impulso di unirsi a noi084 - Chi sente l’impulso di unirsi a noi
084 - Chi sente l’impulso di unirsi a noi
 
147 - Breve presentazione del Catechismo dell'Ordine Gesù Redentore
147 - Breve presentazione del Catechismo dell'Ordine Gesù Redentore147 - Breve presentazione del Catechismo dell'Ordine Gesù Redentore
147 - Breve presentazione del Catechismo dell'Ordine Gesù Redentore
 
000 - Indice sito libro catechismo ogr
000 - Indice sito libro catechismo ogr000 - Indice sito libro catechismo ogr
000 - Indice sito libro catechismo ogr
 
007 - Nozioni fondamentali dell'Ordine Gesù Redentore
007 - Nozioni fondamentali dell'Ordine Gesù Redentore007 - Nozioni fondamentali dell'Ordine Gesù Redentore
007 - Nozioni fondamentali dell'Ordine Gesù Redentore
 
Learning Guitar Now: Beginner Guitar Lesson
Learning Guitar Now:  Beginner Guitar LessonLearning Guitar Now:  Beginner Guitar Lesson
Learning Guitar Now: Beginner Guitar Lesson
 
Libretto Gongyo
Libretto GongyoLibretto Gongyo
Libretto Gongyo
 

Similar to Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt

FIDUCIA SUPPLICANS - Sul significato pastorale delle benedizioni.pptx
FIDUCIA SUPPLICANS - Sul significato pastorale delle benedizioni.pptxFIDUCIA SUPPLICANS - Sul significato pastorale delle benedizioni.pptx
FIDUCIA SUPPLICANS - Sul significato pastorale delle benedizioni.pptx
Martin M Flynn
 
L'obbedienza
L'obbedienzaL'obbedienza
L'obbedienza
donAlfonso2
 
Italia in preghiera gennaio 2013
Italia in preghiera  gennaio 2013Italia in preghiera  gennaio 2013
Italia in preghiera gennaio 2013Paolo Montecchi
 
Pope Francis in Bahrain - 3 (ital).pptx
Pope Francis in Bahrain - 3 (ital).pptxPope Francis in Bahrain - 3 (ital).pptx
Pope Francis in Bahrain - 3 (ital).pptx
Martin M Flynn
 
Italia in preghiera 13.03
Italia in preghiera 13.03Italia in preghiera 13.03
Italia in preghiera 13.03
Paolo Montecchi
 
Aiutarsi a crescere gli uni gli altri - 2° parte
Aiutarsi a crescere gli uni gli altri - 2° parteAiutarsi a crescere gli uni gli altri - 2° parte
Aiutarsi a crescere gli uni gli altri - 2° parte
Chiesa Cristiana Evangelica della Vera Vite
 
Libretto cerimonia con musiche
Libretto cerimonia con musicheLibretto cerimonia con musiche
Libretto cerimonia con musiche
Stardust Artistic Studios
 
Veglia su don mauro baratta ,CENtRO EuCARIStICO DIOCESANO CHIESA DEL CARMINE
Veglia su don mauro baratta ,CENtRO EuCARIStICO DIOCESANO  CHIESA  DEL  CARMINE Veglia su don mauro baratta ,CENtRO EuCARIStICO DIOCESANO  CHIESA  DEL  CARMINE
Veglia su don mauro baratta ,CENtRO EuCARIStICO DIOCESANO CHIESA DEL CARMINE Canonizzazione
 
Gesù è il giubileo di Dio e dell'uomo
Gesù è il giubileo di Dio e dell'uomoGesù è il giubileo di Dio e dell'uomo
Gesù è il giubileo di Dio e dell'uomo
Rotary Club Andria Castelli Svevi
 
Zaccheo e noi
Zaccheo e noiZaccheo e noi
Zaccheo e noi
almarya
 
Avvisi mena' 22 28.10.2012
Avvisi mena' 22 28.10.2012Avvisi mena' 22 28.10.2012
Avvisi mena' 22 28.10.2012Parrocchia Menà
 
Messaggio del Santo Padre per la Quaresima 2018
Messaggio del Santo Padre per la Quaresima 2018Messaggio del Santo Padre per la Quaresima 2018
Messaggio del Santo Padre per la Quaresima 2018
Maike Loes
 
Prima Comunione Parrocchia di Santa Maria a Novoli - 26 maggio 2024
Prima Comunione Parrocchia di Santa Maria a Novoli - 26 maggio 2024Prima Comunione Parrocchia di Santa Maria a Novoli - 26 maggio 2024
Prima Comunione Parrocchia di Santa Maria a Novoli - 26 maggio 2024
Francesco Giancarlo Pizzolante
 
Principi Cristiani fondamentali per bambini
Principi Cristiani fondamentali per bambiniPrincipi Cristiani fondamentali per bambini
Principi Cristiani fondamentali per bambini
Freekidstories
 
097 - Azione per farci trovare la felicità piena
097 - Azione per farci trovare la felicità piena097 - Azione per farci trovare la felicità piena
097 - Azione per farci trovare la felicità piena
OrdineGesu
 
GIUSTIFICAZIONE e GRAZIA.pptx
GIUSTIFICAZIONE e GRAZIA.pptxGIUSTIFICAZIONE e GRAZIA.pptx
GIUSTIFICAZIONE e GRAZIA.pptx
Martin M Flynn
 
Amoris Laetitia Cap 1. alla luce della Parola (2 ed).pptx
Amoris Laetitia Cap 1. alla luce della Parola (2 ed).pptxAmoris Laetitia Cap 1. alla luce della Parola (2 ed).pptx
Amoris Laetitia Cap 1. alla luce della Parola (2 ed).pptx
Martin M Flynn
 
D&a 121 122
D&a 121 122D&a 121 122
D&a 121 122
seminariofirenze1
 
Principi Cristiani fondamentali per bambini - Libro da colorare.pdf
Principi Cristiani fondamentali per bambini - Libro da colorare.pdfPrincipi Cristiani fondamentali per bambini - Libro da colorare.pdf
Principi Cristiani fondamentali per bambini - Libro da colorare.pdf
Freekidstories
 

Similar to Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt (20)

FIDUCIA SUPPLICANS - Sul significato pastorale delle benedizioni.pptx
FIDUCIA SUPPLICANS - Sul significato pastorale delle benedizioni.pptxFIDUCIA SUPPLICANS - Sul significato pastorale delle benedizioni.pptx
FIDUCIA SUPPLICANS - Sul significato pastorale delle benedizioni.pptx
 
L'obbedienza
L'obbedienzaL'obbedienza
L'obbedienza
 
Italia in preghiera gennaio 2013
Italia in preghiera  gennaio 2013Italia in preghiera  gennaio 2013
Italia in preghiera gennaio 2013
 
Pope Francis in Bahrain - 3 (ital).pptx
Pope Francis in Bahrain - 3 (ital).pptxPope Francis in Bahrain - 3 (ital).pptx
Pope Francis in Bahrain - 3 (ital).pptx
 
Italia in preghiera 13.03
Italia in preghiera 13.03Italia in preghiera 13.03
Italia in preghiera 13.03
 
Aiutarsi a crescere gli uni gli altri - 2° parte
Aiutarsi a crescere gli uni gli altri - 2° parteAiutarsi a crescere gli uni gli altri - 2° parte
Aiutarsi a crescere gli uni gli altri - 2° parte
 
Libretto cerimonia con musiche
Libretto cerimonia con musicheLibretto cerimonia con musiche
Libretto cerimonia con musiche
 
Lapreghiera
LapreghieraLapreghiera
Lapreghiera
 
Veglia su don mauro baratta ,CENtRO EuCARIStICO DIOCESANO CHIESA DEL CARMINE
Veglia su don mauro baratta ,CENtRO EuCARIStICO DIOCESANO  CHIESA  DEL  CARMINE Veglia su don mauro baratta ,CENtRO EuCARIStICO DIOCESANO  CHIESA  DEL  CARMINE
Veglia su don mauro baratta ,CENtRO EuCARIStICO DIOCESANO CHIESA DEL CARMINE
 
Gesù è il giubileo di Dio e dell'uomo
Gesù è il giubileo di Dio e dell'uomoGesù è il giubileo di Dio e dell'uomo
Gesù è il giubileo di Dio e dell'uomo
 
Zaccheo e noi
Zaccheo e noiZaccheo e noi
Zaccheo e noi
 
Avvisi mena' 22 28.10.2012
Avvisi mena' 22 28.10.2012Avvisi mena' 22 28.10.2012
Avvisi mena' 22 28.10.2012
 
Messaggio del Santo Padre per la Quaresima 2018
Messaggio del Santo Padre per la Quaresima 2018Messaggio del Santo Padre per la Quaresima 2018
Messaggio del Santo Padre per la Quaresima 2018
 
Prima Comunione Parrocchia di Santa Maria a Novoli - 26 maggio 2024
Prima Comunione Parrocchia di Santa Maria a Novoli - 26 maggio 2024Prima Comunione Parrocchia di Santa Maria a Novoli - 26 maggio 2024
Prima Comunione Parrocchia di Santa Maria a Novoli - 26 maggio 2024
 
Principi Cristiani fondamentali per bambini
Principi Cristiani fondamentali per bambiniPrincipi Cristiani fondamentali per bambini
Principi Cristiani fondamentali per bambini
 
097 - Azione per farci trovare la felicità piena
097 - Azione per farci trovare la felicità piena097 - Azione per farci trovare la felicità piena
097 - Azione per farci trovare la felicità piena
 
GIUSTIFICAZIONE e GRAZIA.pptx
GIUSTIFICAZIONE e GRAZIA.pptxGIUSTIFICAZIONE e GRAZIA.pptx
GIUSTIFICAZIONE e GRAZIA.pptx
 
Amoris Laetitia Cap 1. alla luce della Parola (2 ed).pptx
Amoris Laetitia Cap 1. alla luce della Parola (2 ed).pptxAmoris Laetitia Cap 1. alla luce della Parola (2 ed).pptx
Amoris Laetitia Cap 1. alla luce della Parola (2 ed).pptx
 
D&a 121 122
D&a 121 122D&a 121 122
D&a 121 122
 
Principi Cristiani fondamentali per bambini - Libro da colorare.pdf
Principi Cristiani fondamentali per bambini - Libro da colorare.pdfPrincipi Cristiani fondamentali per bambini - Libro da colorare.pdf
Principi Cristiani fondamentali per bambini - Libro da colorare.pdf
 

Preghiere che Attivano Benedizioni-- John Eckhardt

  • 1.
  • 2. CONTENUTI Introduzione: Una migliore comprensione della Benedizione e della Prosperità Dichiarazioni di Benedizione e Favore Preghiere per la Benedizione e il favore di Dio 1Benedizione dal chiedere Preghiere per Benedizione Preghiere per la benedizione della Bontà Preghiere per abbondanza e avanzamento 2. La benedizione dell' obbedienza Preghiere per la benedizione di Obbedienza Preghiere per una vita stillante latte e miele 3. La benedizione del dare Confessioni di abbondanza e prosperità Preghiere per la benedizione del dare Preghiere per la Benedizione del Carmelo e di Saron Preghiere per la Gloria del Libano Preghiere per la benedizione di Acor Preghiere per la benedizione del Monte Hermon Preghiere per la benedizione di Sion Preghiere per la benedizione di Eden 4. La benedizione delle figure dell'Autorità Confessioni di Autorità spirituale Preghiere per la benedizione di sottomettersi all'Autorità Preghiere per la benedizione di sottomettersi alla Sapienza di Dio 5. La benedizione dell'Alleanza Confessioni di Alleanza Preghiere per le benedizioni del Deuteronomio Preghiere per le benedizioni della salute e guarigione 6. La benedizione dello Shalom Confessioni di Pace Confessioni delle Benedizioni del Regno Confessioni per le Benedizioni della Redenzione Preghiere per la benedizione dello Shalom 7. La benedizione di dichiarare "Mai più!" Mai più Consentirò a Satana di controllare la mia vita Mai più Consentirò a Satana di controllare le mie finanze Mai più consentirò al peccato di dominare la mia vita Mai più consentirò che il mio corpo sia utilizzato dal Nemico Mai più consentirò che la paura mi fermi Mai più consentirò che l'orgoglio controlli la mia vita Mai più consentirò che una sudicia Comunicazione venga fuori dalla mia bocca
  • 3. Introduzione Una migliore comprensione di benedizione e prosperità L'ARGOMENTO DELLA benedizione e prosperità è diventato molto controverso tra quelli nella chiesa. Noi vogliamo essere benedetti e vivere la vita abbondante per darci la quale Cristo morì, ma non vogliamo avvicinarci a Dio, come se Egli fosse una lotteria o una slot machine, se metti insieme la giusta quantità di preghiera, lode, adorazione, fede e buone opere, viene fuori la tua benedizione. Ma per alcuni, questo è tutto ciò che considerano in Dio, ed essi vanno fuori di sé quando Egli non avanza per loro nel modo in cui volevano che facesse. La benedizione e la prosperità sono più del denaro. Secondo il Strong's Complete Concordance of the Bible, una parola ebraica per la prosperità è shalom. Spesso associamo la parola shalom con la pace, ma la pace per cui Cristo entrò in guerra sulla croce è un completo, intero genere di pace. Sempre secondo Strong's, shalom è "la completezza, la solidità, il benessere e la pace." Esso rappresenta la completezza nel numero e la sicurezza e solidità nel tuo corpo fisico. Shalom copre anche le relazioni con Dio e con la gente. I pensieri di Dio riguardo la tua pace e prosperità sono molto più alti di quanto tu possa immaginare. È suo desiderio benedirti e farti prosperare, per darti la Sua grazia, favore, e protezione. Favore significa "grazia"; "Ciò che offre gioia, piacere, delizia, dolcezza, fascino, bellezza"; e di "buona volontà, beneficio, bontà, ricompensa". Se si guardano le definizioni ebraiche e greche di prosperità, molte di queste parole riguardano pure il favore. Il Favore è la compiacenza.Questa è la bontà e benevolenza di Dio data a coloro che lo amano. Il Favore rilascerà grandi benedizioni, tra cui la prosperità, la salute, le opportunità e progresso. La Bibbia riporta numerosi esempi di favore di Dio sul suo popolo facendo loro sperimentare molti progressi. Il favore è l'amorevole benignità di Dio. Giuseppe ha sperimentato il favore di Dio e andò dal carcere al palazzo. Dio farà lo stesso per te. Egli può cambiare la tua situazione in un giorno, non importa dove ti trovi nella vita. Questo è quando la grazia di Dio è sulla tua vita. Giobbe era un altro uomo che è stato benedetto e che ha operato sotto il pieno favore e la benedizione di Dio. In Giobbe 10:12 ha confessato che la sua vita e la grazia che aveva erano doni di Dio: "Tu mi hai concesso vita e grazia, e la tua visita ha conservato il mio spirito" (KJV). Vita e favore sono doni di Dio.. Non abbiamo bisogno di fortuna. Abbiamo bisogno di benedizione. Abbiamo bisogno favore. Abbiamo bisogno della benedizione di Dio. Dio desidera rilasciare un nuovo favore sulla vostra vita. Quando si dispone di favore e della benedizione di Dio, non c'è nulla nella vita che può trattenerti. Quando si inizia a camminare nel favore e la benedizione del Signore, gli altri lo riconosceranno.Il favore e la benedizione di Dio sulla tua vita è una delle cose più potenti che possono esserti rilasciate. Matteo 6:33 dice: "Cercate prima il regno {di Dio} e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in più. (KJV, enfasi aggiunta). La Protezione è stata data in sovrappiù anche a Giobbe.Giobbe 29:17 dice: "Spezzavo la ganascia al malfattore, gli facevo lasciare la preda che aveva fra i denti." . Quando i piani malvagi del nemico di cui per distruggere Giobbe, aveva armi per difendersi; poi ha sostenuto le spoglie esponenziali della vittoria. Dio dice: "Non hai bisogno di soldi. Hai bisogno del mio favore. " È necessario il suo shalom- la piena misura della pace- che operi nella tua vita. Questo è il tuo dono che proviene da Lui se sei Suo figlio, se sei in alleanza con lui. Dio benedice il suo popolo e li salva. Proprio come ha fatto con gli
  • 4. israeliti, Dio ti ha amato e ti ha scelto a dispetto di chi sei e di cosa hai fatto. Sei stato scelto da Dio. Sei stato scelto prima della fondazione del mondo. Egli ti ha scelto. Non è stato per qualcosa che hai fatto. Questo è il Suo favore! Dio parla ai figli d'Israele in Ezechiele 16,1-14 su come Egli li ha trovati in uno stato reietto in cui erano stati gettati via e nessuno li voleva. Stavano annegando nel loro stesso sangue. Ma quando Dio passò da loro, disse loro: "VIVETE!" Poi li benedisse e li adornò di gioielli. Dio sta dicendo la stessa cosa a te. Forse siete stati buttati via a morire e non ha avuto possibilità di vivere. Forse nessuno ti ha voluto o non sei nato con un cucchiaio d'argento in bocca. Ma quando Dio ha rivolto lo sguardo su di te, Egli ha avuto pietà di te. Dio non solo ti salva e ti lava, ma Egli ti benedirà anche, ti rvestirà, metterà gioielli su di te, e ti abbellirà. La grazia e il favore di Dio sulla tua vita ti farà andare in un luogo di prosperità. Dio non solo ti salverà ma anche ti moltiplicherà e ti benedirà. In questo libro ci accingiamo a parlare di come avere la benedizione dell'alleanza di Dio.Stiamo per imparare confessioni e preghiere basate sulla Parola di Dio che attiveranno il suo shalom sulla tua vita. Morte e vita sono in potere della lingua. Possiamo scegliere la benedizione scegliendo di vivere e parlare correttamente. Dio è pronto a rilasciare nuovo favore, benedizione, prosperità, protezione e pace su di voi. È Suo desiderio darti cose buone. Ora preparati a riceverle. *****Dichiarazioni di Benedizione e di Favore***** Signore, Tu mi hai concesso vita e favore. Signore, ti ringrazio per la vita e la vita in abbondanza. Ti ringrazio per il favore che viene sulla mia vita. Credo che nuova vita e nuovo favore siano stati ordinati per me. Oggi ricevo nuova vita e nuovo favore. Credo che il favore è un dono del cielo. Ricevo il dono della vita, il dono della vita eterna. Ricevo il dono della grazia e il dono della grazia sulla mia vita nel nome di Cristo. Grazie, Signore, per la nuova grazia e il nuovo favore, la nuova prosperità e la nuova benedizione che viene sulla mia vita. Io sono la pupilla degli occhi di Dio. Io sono uno dei preferiti di Dio. Dio mi favorisce, mi ama e mi ha scelto fin dalla fondazione del mondo per ricevere la sua grazia e il suo favore. Ricevo straordinario favore sulla mia vita nel nome di Gesù! Fa che sia ben favorito (Genesi 39:6). Signore, mostrami misericordia e dammi favore (Gen. 39:21). Dammi grazia agli occhi del mondo (Es12:36). Permettimi di essere soddisfatto con il tuo favore, come Neftali (Deut. 33:23). Fa che sia gradito a Te, o Signore, e agli uomini (1 Sam. 02:26). Fammi avere favore con il re (1 Sam. 16:22). Dammi grande favore agli occhi del re (1 Re 11:19). Fammi trovare favore come Esther (Ester 2:17). Tu mi hai concesso vita e grazia, e la tua visita ha conservato il mio spirito (Giobbe 10:12, KJV). Prego a Te, Signore, concedimi favore (Giobbe 33:26).
  • 5. Benedicimi e circondami di favore come uno scudo (Sal 5:12). Nel tuo favore è la vita (Sal 30:5). Per la Tua benevolenza rendi forte il mio monte (Sal 30:7). A causa del tuo favore, il mio nemico non trionferà su di me (Sal 41:11). Attraverso il Tuo favore, sono ritornato dall'esilio (Sal 85:1). Che la mia potenza sia esaltata attraverso il tuo favore (Sal 89:17). Il mio tempo fissato di favore è giunto (Sal 102:13). Io supplico il Tuo favore con tutto il cuore (Sal. 119:58). Fa che il Tuo favore sia come una nuvola di pioggia primaverile (Prov. 16:15). Fa che il tuo favore sia sulla mia vita come la rugiada sull'erba (Prov. 19:12). Scelgo il tuo favore amorevole piuttosto che oro e argento (Prov. 22:01). **** Preghiere per la benedizione e il favore di Dio**** Permettimi di essere altamente favorito (Lc 1,28) Fammi vedere la tua meravigliosa e amorevole benignità (Sal 17.7). Ricordati della Tua misericordia e bontà nella mia vita (Sal 25:6). La tua amorevole benignità è davanti ai miei occhi (Sal 26:3). Ricevo la tua preziosa benevolenza (Sal 36:7). Fa giungere la tua benevolenza nella mia vita (Sal 36:10). Fa che la tua bontà e la tua verità mi custodiscano sempre (Sal 40:11). Concedi la tua grazia di giorno (Sal 42:8). La tua grazia è benefica: vòlgiti a me nella tua grande misericordia. (Sal 69:16). Rendimi la vita secondo la tua bontà (Sal 119:88, KJV). Ascolta la mia voce secondo la tua bontà (Sal 119:149). Tu mi hai disegnato con la tua benevolenza (Ger. 32:18). Capitolo 1 Benedire chiedendo Chiedere ciò di cui abbiamo bisogno o vogliamo da Dio è un principio fondamentale del nostro rapporto con Lui come re e governatore di tutto.Egli si è reso disponibile per ascoltare la nostra richiesta. Matteo 7:7-11 (KJV) rende ciò chiaro: «Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto; 8 perché chiunque chiede riceve; chi cerca trova, e sarà aperto a chi bussa.Qual è l’uomo tra di voi, il quale, se il figlio gli chiede un pane, gli dia una pietra? Oppure, se gli chiede un pesce, gli dia un serpente? Se dunque voi, che siete malvagi, sapete dare buoni doni ai vostri figli, quanto più il Padre vostro, che è nei cieli, darà cose buone a quelli che gliele domandano! I leader dell'alleanza di Dio capirono questo aspetto del rapporto dell'uomo con Dio, e ne trassero vantaggio quando vennero alla Sua presenza. Iabes-Benedicimi, ti prego! La storia di Iabes consta di solo due versetti (1 Cron. 4:9-10), ma è un potente promemoria dell'efficacia della preghiera fervente.La Bibbia dice che Iabes era un uomo d'onore, più onorato dei suoi fratelli. Essere onorevoli e avere un cuore puro dinanzi a Dio gioca sempre un ruolo nel modo in
  • 6. cui Dio risponde alle nostre preghiere. Vedrai questo tema in questo libro. Non si tratta di essere perfetti, ma si tratta di essere santi, come avremo modo di scoprire in seguito. La storia di Iabes continua a rivelare che ha chiamato il Dio di Israele, chiedendo una benedizione, e Dio gli concesse quanto aveva chiesto.Dio rispose a Iabes. Iabes non è andato in qualche lungo esercizio della preghiera, recitando la Torah e utilizzando grandi parole. E' semplicemente andato davanti a Dio e disse: "'Oh, che Tu mi avrebbe benedetto, infatti, e allargare il mio territorio, che la tua mano sarebbe stato con me, e che Tu mi avresti tenere dal male, che io non possa causare dolore!' Allora Dio gli concesse quanto aveva chiesto "(v. 10). Ha chiesto e Dio gli ha dato. Semplice. Questo ci insegna che possiamo chiedere a Dio di benedirci e che Egli ci conceda ciò che chiediamo.Iabes ha chiesto a Dio di benedirlo, e Lui lo ha fatto. Dio è la fonte di benedizione, ed è nella natura di Dio essere buono verso la sua creazione. Il salmista dice: "Il Signore è buono; la sua bontà dura in eterno" (Sal 100:5). Una rivelazione della bontà di Dio farà fede per le Sue benedizioni. GIACOBBE-IO NON TI LASCERO' ANDARE PRIMA CHE TU MI ABBIA BENEDETTO Giacobbe rimase solo e un uomo lottò con lui fino all’apparire dell’alba.quando quest’uomo vide che non poteva vincerlo, gli toccò la giuntura dell’anca, e la giuntura dell’anca di Giacobbe fu slogata, mentre quello lottava con lui. E l’uomo disse: «Lasciami andare, perché spunta l’alba» E Giacobbe: «Non ti lascerò andare prima che tu mi abbia benedetto!» Genesi 32:24-26 Questo evento nella vita di Giacobbe giunse dopo una lunga battaglia per la donna dei suoi sogni. Egli aveva diligentemente lavorato per la moglie Rachele, per un totale di quattordici anni. Aveva speranza e attesa dietro i suoi sforzi. Molti di noi pregano una volta e subito si arrabbiano con Dio quando Egli non ci dà quello per cui abbiamo pregato. Non Giacobbe; ha tenuto a ciò che egli sapeva che Dio aveva per lui alla fine del suo lavoro. Ebbe gli occhi impostati sulla sua benedizione e non mollò fino a quando non l'ottenne. Ma qui vediamo Giacobbe, ancora una volta nel bel mezzo di una battaglia, ma questo non era una battaglia di carne e sangue. Egli è in lotta con il soprannaturale. A Giacobbe era stato insegnato dai padri delle generazioni passate (Abramo e Isacco) sul potere e la fornitura di un Dio vero. Sapeva che come è venuto in contatto con lui ha avuto un aperto invito a richiedere un benedetto. E una benedizione è quello che ha ottenuto. Gli domandò: «Qual è il tuo nome?" Rispose: "Giacobbe". Ed Egli disse: "Non ti chiamerai più Giacobbe, ma Israele, perché hai combattuto con Dio e con gli uomini e hai vinto" Poi Giacobbe chiese, dicendo: "Dimmi il tuo nome, ti prego." Ed Egli disse: "Perché mi chiedi il mio nome?" Ed Egli lo benedisse. E Giacobbe chiamò quel luogo Peniel: "Poiché vi ho visto Dio faccia a faccia, e la mia vita è conservata." Genesi 32:27-30 Non solo Giacobbe è venuto faccia a faccia con Dio, ma perché ha chiesto, è stato anche benedetto con un nuovo nome, lo scopo, il futuro e il destino. Tutta la sua identità è stata cambiata. Giacobbe sperimentò quello che viene chiamato una miniera d'oro o "improvvisamente" di Dio. E 'stato immediatamente portato ad essere secondo dopo Esaù, non avendo eredità di suo, per essere benedetto spiritualmente, con un diritto di nascita eterna piena delle ricchezze del regno di Dio. Questo è ciò che Dio vuole fare per te quando ti rivolgi a lui per una benedizione.Vuole darti più di quello che chiedi perché Egli è buono e perché Egli sa dare cose buone ai suoi figli. Ciò che gli chiedi per è solo l'inizio di ciò che Egli vuole fare nella tua vita. MOSE'-PER FAVORE, MOSTRAMI LA TUA GLORIA Mosè desiderava la gloria del Signore. Avrebbe voluto dimorare all'ombra dell'Onnipotente.Cercò duramente dopo Dio, e Dio lo conobbe intimamente: "... perché hai trovato grazia ai miei occhi, e io ti conosco per nome" (Es 33:17). Così, quando venne il momento per Mosè di
  • 7. fare la sua richiesta di vedere la gloria di Dio, egli non ha dovette fare un caso per quanto vicino lui e Dio fosse. Dio lo conobbe per nome. Dio ti conosce per nome? In Esodo 33:17-23 assistiamo allo scambio tra Mosè e Dio.Il Signore ha concesso alla richiesta di Mosè, perché Mosè aveva trovato grazia ai suoi occhi, e ha fatto in modo che la sua bontà passasse davanti a Mosè. La bontà è la parola tuwb, che significa merci, le cose buone, la bontà, la proprietà, l'equità, la bellezza, la gioia e la prosperità. Il Signore è abbondante in bontà ed è ansioso di dare cose buone ai suoi figli. Dio ha stabilito la Sua bontà (benedizioni) per noi. Se noi Lo conosciamo ed Egli conosce noi, tutto quello che dobbiamo fare è chiedergliela. Le Sue benedizioni sono per i Suoi figli. Quant’è grande la bontà che tu riservi a quelli che ti temono e di cui dai prova in presenza dei figli degli uomini,verso quelli che confidano in te! Salmo 31:19 Preghiere per la benedizione Signore, Tu sei la fonte della mia benedizione. Signore, ho scelto la benedizione camminando nella Tua alleanza. Signore, comanda la tua benedizione sulla mia vita. Signore, Tu sei il padre degli astri luminosi, e dai buoni doni. Rilascia i tuoi doni nella mia vita (Giacomo 1:17). Signore, confido in Te, e ricevo la Tua benedizione. Signore, io chiedo e ricevo la Tua benedizione. Signore, io cerco e trovo la Tua benedizione. Signore, io busso, e la porta della benedizione è aperta per me. Signore, ti chiedo benedizioni nel nome di Gesù, e credo che Tu me le concedi. Signore, Tu sei un Dio che benedice e premia coloro che Ti cercano diligentemente (Eb 11). Signore, Tu sei una fontana di (vita) benedizione. Signore, Tu sei un albero di (vita) benedizione. Signore, rilascia il fiume della benedizione nella mia vita. Signore, fai piovere sulla mia vita, e versa la Tua benedizione su di me. Signore, rilascia la benedizione del cielo e la benedizione dell'abisso nella mia vita (Gen. 49:25). Signore, rilascia le benedizioni delle mammelle e del grembo materno nella mia vita (Gen. 49:25). Fa che la benedizione di Abramo venga sulla mia vita (Gal. 3:1314). Fa che sia benedetto con autorità (Gen. 49:10). Fa che sia un ramo d'albero fruttifero i cui rami corrono sopra il muro (Gen. 49:22). Signore, benedici la mia forza e l'opera delle mie mani (Deut. 33:11). Signore, benedici la mia terra, e fa che la rugiada del cielo sia su di me (Deut. 33:13). Signore, allargami come Gad (Deut. 33:20). Signore, fa che sia soddisfatto dal favore, e permettimi di essere pieno della tua benedizione come Neftali (Deut. 33:23). Signore, fammi abitare in sicurezza, e coprimi come Beniamino (Deut. 33:12). Fammi succhiare l'abbondanza dei mari e dei tesori nascosti nella sabbia, come Zabulon e Issacar (Deut.33:18 19). Fammi raccogliere il centuplo come Isacco (Gen. 26:12). Fammi essere benedetto come Giacobbe (Genesi 28:1). Signore, Jabez ti ha chiesto di benedirlo, e tu lo hai fatto.Benedicimi come Jabez (1 Cron. 4:10). Signore, benedici e rendimi fecondo come Ismaele (Genesi 17:20).
  • 8. Signore, benedicimi con una benedizione che non può essere contraddetta (Num. 23:20). Fa che il mio paniere e la mia madia siano benedetti (Deut. 28:5). Signore, benedici il mio inizio e i miei ultimi anni come Giobbe (Gb 42:12). Signore, benedicimi col favore come Esther (Ester 2:17). Signore, benedicimi con la sapienza come Salomone. Signore, dammi predilezione come Nehemia per terminare il compito che Tu mi hai dato (Ne 2:5) Signore, benedicimi per ereditare il mio territorio come Caleb e Giosuè. Signore, fammi vincere ogni battaglia come Davide. ****Preghiere per la benedizione di bontà*** Ricevo le Tue benedizioni di bontà, e hai posto una corona d'oro puro sulla mia testa (Sal 21:03). Io mi rallegrerò per la tua bontà (Es 18:09). Fa che la tua bontà mi passi davanti (Es 33:19). Fa che la tua abbondante bontà entri nella mia vita (Es 34:6). Fa che la tua promessa di bontà si compia nella mia vita (2 Sam. 07:28). Fa che sia felice e gioioso a causa della tua bontà (1 Re 8:66). Io gioirò nella tua bontà (2 Cron. 06:41). Fa che mi delizi nella tua grande bontà (Ne 09:25). Fa che la bontà e misericordia mi seguano tutti i giorni della mia vita, perché tu sei il mio pastore, e non manco di nulla (Sal 23 ) Ricordati di me per amore della tua bontà (Sal 25:7). Vedrò la tua bontà nella terra dei viventi (Sal 27:13). Signore, Tu hai stabilito la tua grande bontà per me (Sal 31:19). Fa che la tua bontà duri continuamente nella mia vita (Sal 52:1). Corona il mio anno con la tua bontà, e fa colare grasso sulla mia vita (Sal 65:11). Fa che sia soddisfatto dalla bontà della Tua casa (Sal 65:4). Io ti celebrerò per la tua bontà e le tue meravigliose opere verso di me (Sal 107:8). Riempi la mia anima con la tua bontà (Sal 107:9). Ricevo la tua amorevole benignità e grande bontà (Is. 63:7). Portami in un paese abbondante, e fammi godere della Tua bontà (Ger. 2.7). Fammi godere della tua bontà, Signore, il grano, il vino e l'olio (Ger. 31:12). Sazia la mia anima con il grasso, e permettimi di essere soddisfatto della tua bontà (Ger. 31:14). Fa che gli uomini sentano il bene e la pace che Tu stabilisci nella mia vita (Ger 33:9). Fa che la Tua bontà sia come la nube del mattino e come la rugiada (Osea 6,4). Rendimi allegro con la tua bontà (Zc 9:17). Ho gustato e visto che Tu sei buono (Sal 34:8). Io non mancherò di qualsiasi cosa buona (Sal 34:10). Fa del bene a me nella tua grazia (Sal 51:18). Signore, non rifiutare di farmi del bene (Sal 84:11). Signore, elargiscimi ogni bene, e fa che porti frutto (Sal 85:12). Mostrami un segno del tuo favore! (Sal 86:17). Sazia di beni la mia esistenza e fammi ringiovanire come l’aquila. (Sal 103:5). Tu apri la mano e sono saziato di beni. (Sal 104:28). Benedicimi da Sion, e fa che possa vedere la prosperità (Sal 128:5). Fa che sia saziato di beni per il frutto della mia bocca (Prov. 12:14). ******Preghiere per l'Abbondanza E il Progresso******
  • 9. Signore, fa realizzare il mio desiderio, e fa che sia un albero di vita (Prov. 13:12). Sia la comprensione una fonte di vita per me (Prov. 16:22). Signore, fa che il tuo timore mi conduca alla vita (benedizione); fa che mi sazi e passi la notte senza essere visitato dal male.(Prov. 19:23). Signore, fa che il frutto dell’umiltà e del Tuo timore siano ricchezza, gloria e vita (benedizione) (Prov. 22:04). Voglio vivere e non morire, e dichiarerò l'opera del Signore. Signore, insegnami la via della vita; ci sono gioie a sazietà in tua presenza; alla tua destra vi sono delizie in eterno (Sal 16:11). Signore, dammi vita e lunghezza di giorni (Sal 21:04). Signore, dammi il tuo favore, perché nel tuo favore è la vita (Sal 30:5). Poiché in Te è la fonte della vita; e per la Tua luce noi vediamo la luce. (Sal 36:9). Fa che la tua saggezza sia un albero di vita per me (Prov. 03:18). Fa che le Tue parole siano vita per l'anima mia e un ornamento al tuo collo (Prov. 03:22). Afferrerò saldamente l'istruzione perché essa è la mia vita (Prov. 04:13). Ho trovato la sapienza, ho trovato la vita, e ottengo il tuo favore (Prov. 08:35). Signore, hai salvato la mia vita dalla fossa. Mi coroni di bontà e compassioni (Sal 103:4). Lasciami godere la benedizione della fecondità e moltiplicazione (Gen. 1,22). Fa che la Tua benedizione venga sulla mia famiglia (Gen. 12,3). Sono benedetto per mezzo di Cristo, il seme di Abramo (Gen. 22:18). Fa che sia benedetto abbondantemente (Gen. 24:35). Fa che coloro che sono collegati a me siano benedetti (Gen. 30:27). Fa che riceva consigli benedetti (1 Sam. 25:33). Non cammino secondo il consiglio degli empi,non mi fermo sulla via dei peccatori, né siedo in compagnia degli schernitori, ma il mio diletto è nella legge del Signore, e sono benedetto. (Sal1) Benedicimi, Signore, perché ho posto la mia fiducia in Te (Sal 2,12). Signore, ricevo la tua benedizione poiché la mia trasgressione è perdonata e il mio peccato è coperto (Sal 32:1). Signore, benedicimi; rinuncio e mi volto lontano da ogni inganno, e non mi è imputata l'iniquità (Sal 32:2). Signore, benedicimi; Tu sei la mia fiducia. Io non mi rivolgo ai superbi, né a chi segue la menzogna (Sal 40:4). Signore, benedicimi; Io considero il povero. Liberami nel momento di difficoltà, preservami, e tienimi in vita. Benedicimi sulla terra, e non lasciarmi in balia dei miei nemici (Sal 41:1-2). Signore, benedicimi poichè Tu hai scelto me e hai fatto in modo che mi avvicinassi a Te e dimorassi nei Tuoi cortili, che potessi saziarmi dei beni della tua casa (Sal 65:4). Signore, ogni giorno caricami di benefici (Sal. 68:19). Signore, benedicimi siccome io abito nella tua casa e continuo a lodarti (Sal. 84:4). Benedicimi, Signore; la mia forza è in te (Sal84.5) Benedicimi, Signore, e fa che la luce del tuo volto risplenda su di me; conosco il grido di gioia (Sal 89:15). Fa che sia benedetto dalla Tua correzione, e istruiscimi con la Tua Parola (Sal 94:12). Benedicimi, Signore, e fammi mantenere i Tuoi giudizi e fa giustizia in ogni tempo (Sal 106:3). Benedicimi, Signore, perché io ti temo e mi delizio notevolmente nei tuoi comandamenti (Sal 112:1). Benedicimi, Signore; Temo Te e cammino nelle tue vie (Sal 128:1).
  • 10. Benedicimi, Signore; ricevo saggezza, vigilando ogni giorno alle soglie della saggezza (Prov. 08:34). Signore, ho uno sguardo benevolo (generoso); benedicimi (Prov. 22:09). Benedicimi, o Signore; spero in Te (Is. 30:18). Io semino in riva a tutte le acque; benedicimi, Signore (Is. 32:20). Benedicimi, Signore; non mi affaticherò invano o non avrò più figli per vederli morire all’improvviso (Is. 65:23). Benedicimi, Signore. Confido in Te, e la mia speranza è in Te (Ger. 17.7). Fa che tutte le nazioni mi chiamino beato, e fa che sia una terra deliziosa (Mal 3:12). Ungimi per la svolta (Is. 61). Fammi sperimentare innovazioni in ogni ambito della mia vita. Fa che faccia progressi oltre tutte le limitazioni e gli ostacoli. Io espando la mia tenda, allungo i miei cordami, e rafforzo i miei picchetti, perché sperimento una svolta (Is. 54). Il Signore mio che fa la breccia mi precede (Mi 2:13). Fa che progredisca nelle mie finanze. Fa che progredisca nelle relazioni. Fa che progredisca nella mia salute con la guarigione. Fa che progredisca nel mio ministero. Fa che progredisca nella mia città. Fa che progredisca nelle mie emozioni. Fa che progredisca nella mia lode. Fa che progredisca nella mia vita di preghiera. Fa che progredisca nella mia adorazione, Fa che progredisca nella mia rivelazione. Fa che progredisca nella mia carriera. Fa che progredisca nel mio donare. Fa che sperimenti abbondanza nella mia vita. Fa che sperimenti le Tue manifestazioni improvvise, o Signore. Fa un lavoro veloce nella mia vita. Fa che sperimenti un grande incremento in un breve periodo di tempo. Io credo e confesso abbondanza per la mia vita. Fa che trovi la vena della prosperità e sperimenti abbondanza. Capitolo 2 La benedizione dell' obbedienza Sappiamo dalla storia della caduta nel Giardino dell'Eden che la nostra intimità con Dio riposa sulla nostra obbedienza a Lui. E se non siamo vicini a Dio attraverso l'obbedienza, siamo separati da Lui attraverso la nostra disobbedienza e quindi perderemo di ricevere la Sua benedizione. Ad Adamo ed ad Eva era stato dato un incarico semplice, e che era di stare lontani dall'albero della conoscenza del bene e del male. Qualsiasi altra benedizione abbondante ed esperienza nel giardino era loro: E il Signore Dio comandò all'uomo, dicendo: "Di ogni albero del giardino puoi mangiare liberamente, ma dell'albero della conoscenza del bene e del male non ne mangerai, perché nel giorno che si mangia di esso si morirai . "
  • 11. Gen 2:16-17 Ma essi non hanno ascoltato la voce del Signore e, come tutti sappiamo, hanno perso il loro posto d'onore, la benedizione e la protezione dalle conseguenze del peccato. E' ancora più evidente che le benedizioni di Dio dipendono dalla nostra obbedienza quando andiamo indietro e rivediamo il libro del Deuteronomio, dove Dio precisò il suo piano alleanza ai figli d'Israele. Sembra quasi come se Lui si ripetesse troppo, ma sappiamo dal racconto del Vecchio Testamento e della nostra esperienza di vita che, anche con la Sua fedeltà nel ricordarci della benedizione di obbedienza, l'uomo va ancora per la sua strada e si sposta fuori dal percorso della benedizione. In Deuteronomio 11, Dio pose il Suo piano per come i Suoi figli potessero ricevere la sua benedizione.Se fossero attenti a fare tutto ciò che ha comandato, le sue benedizioni sarebbero scorse verso di loro, i bambini, il bestiame, ed i loro dipendenti. Tutto ciò che hanno toccato le loro mani o col piede ci avessero camminato non solo sarebbe un successo, ma sarebbe stato anche loro. Immagina questo tipo di benedizione sulla vostra attività, carriera, o ministero.Immagina questa benedizione sopra la tua casa e le finanze, la tua educazione, e tutte le cose che riguardano la tua famiglia. Dio desidera rilasciare questo tipo di benedizione su di te, perché testimonia della sua bontà tra le nazioni. Quando il popolo di Dio prospera, non solo stanno bene, ma anche Dio sembra buono. Leggendo oltre, si vede che i figli di Israele avrebbero anche avuto la protezione del Signore, da tutti i nemici circostanti (Dt 11:22-25). Stava dichiarando che lui stesso era la loro forte torre. Questo è ciò che l'obbedienza porterà a voi pure. L'obbedienza porta la protezione dalla morte e la sconfitta di tutti i tipi. In Romani 6:23, la Bibbia dice che "il salario del peccato è la morte". Quindi, se obbedisci a Dio, sarai benedetto con la vita. La morte è una maledizione da cui Gesù morì sulla croce per liberarti. Ha ricatturato la benedizione di una vita abbondante per te. Tutto quello che devi fare è ricevere il suo dono e camminare in esso facendoti obbediente alla Sua Parola. La scelta spetta a te. Guardate, io metto oggi davanti a voi la benedizione e la maledizione: la benedizione se obbedite ai comandamenti del Signore vostro Dio; la maledizione se non obbedite ai comandamenti del Signore vostro Dio, e se vi allontanate dalla via che oggi vi ordino, per andare dietro a dei stranieri che voi non avete mai conosciuto. Deuteronomio 11:26-28-NR L'OBBEDIENZA COME UN SEGNO DI FEDE VERA Stiamo esercitando la nostra confessione di fede e l'impegno di amore verso Dio quando scegliamo di obbedirgli. (Vedi 1 Giovanni 5:2-3). Se diciamo solo con la nostra bocca che crediamo in Dio ma non facciamo nulla di ciò che Egli ci dice, non siamo diversi dai diavoli e demoni che tremano e credono (Giacomo 2:17-19). La fede attiva è ciò che genera l'ambiente ideale per la benedizione soprannaturale di Dio. Quando si dispone di una fede attiva, è possibile ricevere la guarigione soprannaturale, liberazione, avvertimenti divini di pericolo fino a venire, la fornitura e la protezione. La tua fede attiva ti consente di rimanere connesso e dimorare nella vite.Il Salmo 91 è un perfetto esempio di chi sta camminando nella benedizione dell'obbedienza. La tua obbedienza alla direzione di Dio e alla istruzione per la vostra vita di Dio dice che ti fidi e credi che Lui sa cosa è meglio per te, che tu onori il tuo impegno di seguirlo, e che capisci che il tuo punto di vista a superare le sfide della vita è limitato.Qualsiasi cosa di meno dell'obbedienza è solo a parole. Per ricevere la benedizione di Dio, devi dimostrare che Egli è il Signore della tua vita. L'obbedienza è il banco di prova che lo dimostra. Lui vuole che tu sia Suo, e Lui vuole essere vostro. Lui ha la vita per te, ma tu devi riportargli la tua vita in panne e seguire il Suo piano per il successo, la prosperità e la pace. Se sei un genitore, tu puoi capire meglio in questi termini: dici al tuo bambino di stare vicino al cortile. "Resta dove posso vederti," dici. Se il vostro bambino va al di fuori dei confini che hai posto,
  • 12. come si può proteggerli se una macchina viene accelerando sulla strada o una persona discutibile li avvicina con un pezzo di caramelle? L'obbedienza è un salvavita in molti casi. L'obbedienza dice: "Dio, mi fido di te con la mia vita. Perciò ti amerò mantenendo la Tua Parola nel mio cuore in modo che io non peccherò contro di te e rischierò di perdere il favore e la benedizione, perché essi sono la vita e il respiro per me. " Tu amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con tutta la tua forza e con tutta la tua mente. Lc 10:27 ----Preghiere per la benedizione dell' obbedienza Sono disposto e obbediente. Fa che mangi il bene della terra (Is. 1,19). Come Cristo, permettimi di essere un figlio che impara l'obbedienza dalle cose che soffro (Eb 5:8). Come un figlio obbediente, non mi conformo alle precedenti concupiscenze (1 Pet. 1,14). Possa io camminare nella Tua autorità affinché tutta la comunità dei figli di Dio possa obbedire (Num. 27:20). Fa che non sia come le nazioni che il Signore ha distrutto davanti a me. Sarò obbediente alla voce del Signore mio Dio (Dt. 8:20). Per il mio orecchio docile, chi riprende con saggezza è un anello d’oro, un ornamento d’oro fino. (Prov. 25:12).Attraverso Te ho ricevuto grazia e apostolato perché si ottenga l'ubbidienza della fede fra tutti gli stranieri, per il Suo nome (Rm 1:5). Fa che mi metta alla prova, se io sono obbediente in tutto (2 Cor. 2:9). So che i tuoi affetti sono maggiori per me come Ti ricordi della mia obbedienza, come con timore e tremore Ti ho ricevuto (2 Cor.7:15). Signore, io prego che Tu abbia fiducia nella mia obbedienza, sapendo che farò ancora di più di quanto Tu dici (Philem. 21). Tutto quello che il Signore ha detto lo farò e sarò obbediente (Es 24:7). Fa che non sia come coloro che non camminano nelle tue vie e non ubbidiscono alla tua legge, poichè come loro, sarò saccheggiato e dato ai ladri (Is. 42:24). Mi presento per obbedirTi, Signore; perciò io sono uno schiavo dell'obbedienza che conduce alla giustizia (Rm 6:16). La mia obbedienza è diventata nota a tutti. Fa che sia saggio in ciò che è buono e semplice, riguardo il male (Rm 16:19). Demolisco i ragionamenti e tutto ciò che si eleva orgogliosamente contro la conoscenza di Dio, facendo prigioniero ogni pensiero fino a renderlo obbediente a Cristo (2 Cor. 10:05). Come Cristo, fammi umile e diventare obbediente fino alla morte (Fil 2. 8). Gesù, ti ringrazio che mi hai costituito giusto attraverso la Tua obbedienza (Rm 5,19). Signore, io Ti obbedirò così che possa entrare nel tuo riposo (Eb 3,18). Non voglio obbedire all'ingiustizia. Obbedirò alla verità. Fa che la Tua indignazione e la collera siano lontani da me (Rm 2:8). Non voglio seguire i miei precedenti rituali, ma obbedirò al Signore (2 Re 17:40). Fammi correre bene, e fa che nessuno mi fermi perché non obbedisca alla verità (Gal 5:7). Poiché io obbedisco alla tua voce, tutto il mio seme sarà benedetto (Gen. 22:18). Ricevo benedizione perché obbedisco ai comandamenti del Signore mio Dio (Deut. 11,27). Fa che il mio cuore non si volti indietro verso l'Egitto, ma fa che obbedisca (Atti 7:39). Poiché io obbedisco, Tu sei l'autore della mia salvezza eterna.Sono perfezionato in Te (Eb 5:9).
  • 13. Presento me stesso come schiavo per obbedirTi, Signore, in modo che io possa essere giusto (Rm 6:16). Io obbedirò alla Tua voce secondo ciò che mi comandi (Genesi 27:8). Grazie, Dio, che se ubbidisco alla Tua voce, Tu sarai il nemico dei miei nemici, l’avversario dei miei avversari;(Es 23:22). Fa che non sia colui che non Ti obbedisce e riceve sette volte di più una punizione per i suoi peccati (Lev. 26:18). Tutte le benedizioni del Signore scenderanno su di me e mi sorpasseranno, perché io obbedisco alla voce del Signore mio Dio (Deut. 28:2). Io trascorrerò i miei giorni nella prosperità e i miei anni nei piaceri, perché io Ti obbedisco e Ti servo (Giobbe 36:11). Io ti obbedirò e inclinerò il mio orecchio a Te. Non sarò di dura cervice (Ger. 07:26). Mangerò e avrò abbastanza. Non voglio commettere prostituzione e aumenterò, perché cerco di obbedire al Signore (Osea 4,10). Il Signore non mi abbandonerà, perché io gli obbedirò (Osea 9,17). Io obbedirò alla tua voce. Riceverò la correzione. Io confido nel Signore e mi avvicino al mio Dio (Sof 3:2). Io obbedirò a Dio piuttosto che agli uomini (Atti 5:29). Lo Spirito Santo viene dato a coloro che gli ubbidiscono. Io obbedirò (Atti 5:32). Non lascerò che il peccato regni nel mio corpo mortale, né ubbidirò alle sue concupiscenze (Rm 6:12). Io sarò soggetto ai magistrati e alle autorità, per obbedire, e sarò pronto per ogni opera buona (Tito 3:1). L'ubbidire è meglio del sacrificio e dare ascolto vale più del grasso dei montoni (1 Sam. 15:22). Sia la tua risposta gradevole o sgradevole, io ubbidirò alla voce del Signore mio Dio, affinché bene me ne venga (Ger. 42:6). Ti ringrazio, Signore, che se io obbedirò alla tua voce e manterrò il tuo patto, io sarò un tesoro speciale per Te (Es 19:05). Quando sarò in difficoltà, mi rivolgerò al Signore mio Dio e ubbidirò alla sua voce.Egli non mi abbandonerà o distruggerà, né dimenticherà il patto che giurò ai miei padri (Dt 4:30-31). Io sinceramente obbedirò ai Tuoi comandamenti per amare il Signore mio Dio e servirTi con tutto il mio cuore e l'anima (Dt11:13) Io osserverò e obbedirò a tutte queste parole che mi comandi, che possa andare bene con me e ai miei figli dopo di me per sempre (Deut. 12,28). Camminerò dietro al Signore mio Dio e lo temerò.Manterrò i suoi comandamenti e ubbidirò alla sua voce. Lo servirò e mi terrò stretto a Lui (Dt 13:04). Oggi proclamo che il Signore è il mio Dio; che camminerò nelle sue vie e osserverò i Suoi statuti, i Suoi comandamenti e le Sue sentenze; e che io ubbidirò alla sua voce (Deut. 26:17). Il Signore mio Dio io servirò, e alla sua voce obbedirò (Giosuè 24:24). Io non temo gli dèi degli Amorrei, perché tu sei il Signore mio Dio, nel cui paese io dimoro (Giudici 6: 10). Fa che continui a temere, servire e obbedire il Signore, in modo che i leader politici che governano su di me anche seguiranno Dio (1 Sam. 12:14). Fa che non sia come il re Saul, che ha trasgredito contro il comandamento del Signore e temette le persone più di Dio e ha obbedito alla loro voce (1 Sam. 15,24). Come Giuda, Signore, io prego che Tu mi darai la semplicità di cuore per obbedire al comando dei miei governanti nazionali, secondo la tua parola (2 Cron. 30:12).
  • 14. Come Ester, io prego che obbedirò agli ordini delle autorità spirituali della mia vita (Ester 2:20). Torno a Te, Signore, e io so che Tu non farai in modo che la tua ira cada su di me, perché tu sei misericordioso e non rimarrai per sempre iroso. Riconosco la mia iniquità e le mie trasgressioni. Non Ti ho obbedito (Ger. 3:12-13). Io obbedirò alla tua voce e sarai il mio Dio, e io camminerò in tutti i modi che mi hai comandato, che possa essere bene con me (Ger. 7:23). Io obbedirò e inclinerò il mio orecchio al Signore Dio mio. Io non seguirò i consigli e i dettami del mio cuore malvagio (Ger. 07:24). Io modificherò i miei modi e le mie azioni e obbedirò alla voce del Signore mio Dio; allora il Signore si pentirà per quanto riguarda il male che ha pronunciato contro di me (Ger. 26:13). Anche il vento e il mare Ti obbediscono (Mt 08:27). Fa che nessuno mi ammalii in modo che non debba obbedire alla verità (Gal 3.1). Io obbedirò a quelli presso i quali sono impiegato, non servendo soltanto quando mi vedono, come per piacere agli uomini, ma in sincerità di cuore, temendo Dio (Colossesi 3:22). Sarò sottomesso e obbedirò a coloro che governano su di me, perché essi vegliano per la mia anima come chi deve renderne conto (Eb 13:17). Ho purificato la mia anima ad obbedire alla verità mediante lo Spirito di sincero amore dei miei fratelli e sorelle (1 Pet. 1:22). Signore, io prego che la mia obbedienza alla tua Parola vincerà mio marito per Te (1 Pet. 3.1). Signore, io credo in Te e obbedirò quando tu dici di andare a possedere la terra che Tu mi hai dato (Deut. 9:23). Io obbedirò alla voce del Signore mio Dio, e nessuna di queste maledizioni mi raggiungerà (Deut. 28,15). Io temo il Signore e obbedisco alla voce del suo servo.Io cammino nella luce e non nel buio. Ho fiducia e conto su Dio (Is. 50:10). Ricevo il regno e il dominio, perché io sono un santo dell'Altissimo. Io lo servo e gli ubbidisco (Dan. 7:27). Con autorità comanderò gli spiriti immondi, ed essi mi obbediranno (Mc 1:27). Persino con la mia fede grande come un granello di senape, un gelso mi obbedirà e sarà sradicato e trapiantato nel mare (Luca 17:06). Signore, ti obbedirò e proclamerò la libertà a mio fratello e al mio vicino di casa, perché Tu mi hai proclamato la libertà (Ger. 34:17). *****Preghiere per una vita dove scorre latte e miele******* Portami in una terra dove scorre latte e miele (Es 3:8). Fa che i miei denti siano bianchi dal latte (Gen. 49:12). Fammi godere il burro di vacche e il latte delle pecore (Deut. 32:14). Fammi godere le Tue benedizioni come il burro e il miele (Is.7:22). Fa che il latte fluisca nella mia vita dalla collina di Sion (Gioele 3:18). Portami in una terra piena di grano, orzo, viti, fichi, melograni ; una terra di olio d'oliva e miele. (Deut. 8:8). Fa che cavalchi sulle alture della terra, mangi il prodotto dei campi, e succhi miele dalla rupe e olio dalla roccia durissima (Deut. 32:13). Nutrimi di fior di farina, e saziami col miele dalla roccia (Sal 81:16).
  • 15. Capitolo 3 La Benedizione del dare LA BIBBIA INSEGNA un messaggio molto semplice riguardo all' essere benedetti per essere una benedizione. Si tratta di una legge ciclica molto simile a semina e raccolta. In ambienti cristiani è stata chiamata la legge del raccolto; nel mondo, karma; e nella scienza, causa ed effetto: "Quello che accade intorno a viene intorno." "Si ottiene quello che si paga." "Si ottiene ciò che si mette dentro" "Qualunque cosa si semina, si raccoglie." Indipendentemente da ciò che l'uomo ha cercato di etichettarlo, questa legge del dare e ricevere ha avuto origine dalla mano di Dio sin dalla fondazione del mondo. Non è un'ipotesi o teoria. Si tratta di una legge radicata che si applica alla vita su questa terra e in cielo, a prescindere se siamo consapevoli o no. Quello che metti fuori ti sarà restituito, e anche di più, riceverai in proporzione a quanto dai.Se si dà (o semina) con parsimonia, si riceverà (o raccoglierà) con parsimonia (2 Cor. 09:06). Se desideri ricevere la benedizione di Dio, devi essere pronto a dare.Non puoi pretendere di vivere una vita beata, se tutto ciò che fai è ricevere, ricevere, ricevere. Si finirebbe come il Mar Morto, diventando troppo salato e troppo tossico per supportare qualsiasi tipo di vita. Un cristiano benedetto è vibrante, fecondo, e in grado di dare e sostenere la vita. Tutto intorno a loro è benedetto. Lo spirito stantio e della morte non rimane intorno a loro molto a lungo. Poiché sono benedetti, danno benedizione e, a loro volta causano un flusso di abbondanza nel regno di Dio, dove la mancanza non esiste. Molte chiese oggi dicono che si sono modellate dopo la chiesa del Nuovo Testamento, ma la chiesa primitiva ricevette e rispose al messaggio di dare in un modo che molti di noi oggi sarebbero restii a praticare. In 2 Corinzi 8:14-15, Paolo incoraggiò i Corinzi a continuare quello che avevano sempre fatto, e che fu per coloro che erano in abbondanza di dare a coloro che non avevano in modo che nessuno sarebbe andato senza e che tutti sarebbero stati benedetti. Chiamò questa uguaglianza. In Atti 2: 44-45 e Atti 4: 32-33, è chiamato anche avere "tutte le cose in comune." C'era un flusso vivente di benedizioni tra i membri di questa chiesa. Coloro che sono stati benedetti hanno dato a coloro che avevano bisogno di una benedizione. Lo hanno fatto volentieri e allegramente. (Vedi 2 Corinzi 9:7-15). In ognuno di questi casi si vedrà che la grazia soprannaturale di Dio circondò e benedisse i donatori e riceventi, in modo che il dono non era un peso e coloro che hanno ricevuto sono stati benedetti abbastanza per diventare donatori a loro volta. I SETTE LUOGHI SPIRITUALI DELL' ABBONDANZA Per ricevere la benedizione del dare, è necessario prima essere benedetti con l'abbondanza.L'Antico Testamento fa i nomi di alcuni luoghi fisici che rappresentavano l'abbondanza, la fertilità, la fecondità, l'eccellenza e la bellezza. Quando il popolo di Dio abitò in questi luoghi, le loro vite prosperarono come mai prima. Erano in pace e protetti dai loro nemici, avevano tutto il cibo e producevano ciò che potevano mangiare, la loro terra era ben irrigata, e il loro bestiame era alimentato. Questo fu vero fino a quando rimasero in questo luogo. Oggi, il corpo di Cristo sta lottando per capire come essere in un luogo di benedizione e di abbondanza in modo che possano dare al mondo ciò di cui ha bisogno come testimonianza di Dio nostro Padre.Questa mancanza di rivelazione riguardo le Sue leggi e ordinanze circa il dare e il ricevere è ciò che mantiene la chiesa in una posizione di mancanza. Molti non si sentono autorizzato dalla grazia di Dio di dare con gioia perché non stanno dimorando in uno dei luoghi spirituali di Dio di abbondanza.
  • 16. Nel Vecchio Testamento Dio ha reso tutte le Sue benedizioni a disposizione del suo popolo in modo che esse sarebbero state una benedizione per le nazioni circostanti e tutti coloro che vedevano come vivevano avrebbero saputo che vi era un Dio vero e vivente. C'erano sette luoghi in cui l'abbondanza del cielo scorreva giù per terra. Questi sette posti sono ancora attivi nel regno spirituale. Le tue preghiere e confessioni possono iniziare a rilasciare questo flusso nella tua vita. Proprio come dice la preghiera del Signore, sei in grado di rilasciare la volontà di Dio sulla terra come in cielo (Luca 11:02).Ed è Sua volontà benedirti e farti prosperare. Come impari a conoscere di questi sette luoghi di abbondanza spirituale, cominci a pregare che lo spirito di abbondanza che abitò questi luoghi possa scendere sulla tua vita. 1. La pianura di Sharon, la fecondità del regno La pianura di Sharon era nota per la sua fecondità e fertilità. In entrambi 1 Cronache 27:29 e Isaia 65:10 era un luogo di pascolo, un pascolo per le greggi. Era pieno e lussureggiante, e sembrava essere sempre in fiore. Barnes ' Note sulla Bibbia dice che la connotazione ebraica della parola fiore in Isaia 35:2 è che "fiorirà abbondantemente ... [cioè] fiorente, deve fiorire." In altre parole, la sua fertilità, fecondità, la bellezza e la capacità vivificante continueranno in gran misura e senza fine. Quando i tanti colori dei fiori stanno sbocciando, è una scena di rara bellezza. Che cosa hai bisogno di vedere sbocciare in abbondanza nella tua vita? Dio vuole portare la bellezza nella tua vita. 2. Il Monte Carmelo, la bellezza e l'eccellenza del regno Isaia 35:2 menziona anche l'eccellenza del Carmelo, il che significa che il Signore visualizzata la Sua gloria e splendore in questa montagna. La parola Carmelo significa "cremisi" e anche spesso si riferisce a un "campo fecondo." In Isaia 10:18 e Isaia 16:10, mentre la traslitterazione inglese non viene utilizzata, la parola Carmelo è tradotta direttamente come un "campo fecondo" e un "campo abbondante", rispettivamente. E' indicato anche come: • Un luogo di bellezza (Cantico dei Sol. 07:05) • Eccellente (Is. 35:2) • Un paese abbondante (Ger.2.7) • Carmelo presso il mare (Ger. 46:18) Dal momento che il mare spesso nella Scrittura denota i Gentili, è interessante considerare l'immagine della forza e della bellezza delle altezze a bordo dei Gentili, così come l'immaginario naturale. Cantico dei Cantici 7:05 dice: "Il tuo capo su di te è come il Carmelo, e la chioma del tuo capo è come la porpora, il re si svolge nelle gallerie" (LND). In ogni passaggio della Scrittura che cita eccellenza o ciò che è eccellente, la parola Carmelo porta con sé una connotazione di perfezione, completamento e pienezza. Ma riporterò Israele al suo pascolo ed egli pascolerà su Carmelo e Basan; il suo appetito sarà soddisfatto sulle colline di Efraim e di Galaad. Geremia 50:19, NIV 3. La gloria del Libano Il Fausset's Bible Dictionary descrive il Libano come una valle fertile piena di fiori profumati, arbusti aromatici e viti, freschi ruscelli, e una varietà di alti e forti alberi. Era un luogo di rifugio dal caldo della pianura. E' stato un diretto contrasto con i vasti deserti della zona-un'oasi. (Vedi Giosuè 11:17; 12:7, Salmo 72:16, 92:12, Cantico dei Cantici 4:8, 11, 15, Isaia 35:2, 60:13,. Geremia 18:14) 4. La valle di Acor La valle di Acor è il luogo dove l'ira del Signore si allontanò da Israele dopo la lapidazione di Acan e ad essi fu dato un varco per entrare nella Terra Promessa (Giosuè 7:24-26). In Isaia 65:10 è stata una ricompensa per le persone che cercano Dio. Secondo il Nelson's Illustrated Bible Dictionary, i profeti lo usarono come simbolo di uno stato di appagamento e di pace dopo la venuta del Messia, una
  • 17. inversione della collera di Dio sugli uomini per i loro peccati, nel caso ricevano il Suo Figlio e seguano le Sue vie. La valle di Acor è come un varco tra la maledizione del peccato e la benedizione di Dio, tra la morte e la vita, tra la vecchia alleanza e la nuova alleanza. 5. Il Monte Hermon, la benedizione del regno, la rugiada di Hermon Vieni con me dal Libano, o mia sposa; vieni con me dal Libano! Guarda dalla cima dell’Amana, dalla cima del Sanir e dell’Ermon, dalle spelonche dei leoni, dai monti dei leopardi. - Cantico dei Cantici 4:08 La rugiada del Monte Hermon innevato, a tre-picchi è paragonata al -ricordo dell'unità della Divinità. Quando l'aria fresca delle cime innevate del monte Hermon incontra l'aria calda del deserto, le nuvole dispensano una rugiada abbondante che è saturante, penetrante, e impregnante. Quindi non c'è da meravigliarsi che alla base del monte Hermon ci sono lussureggianti giardini, frutteti fecondi e campi fertili.La rugiada di Hermon penetra alle radici degli alberi e delle piante; non è solo una umidità superficiale. 6. Sion, il monte del Signore Sion-anche conosciuta come la città di Davide, città della pace, e la città di Dio, era una fortezza di tutela per gli Israeliti (2 Sam. 5:7). Era il luogo dove il re Davide ospitava l'Arca dell'Alleanza. Era un luogo di santità, dove dimoravano la presenza e la bontà di Dio. Pertanto, essi verranno e canteranno all' altezza di Sion, e affluiranno insieme alla bontà del Signore, per il frumento e per il vino e per l'olio, e per i giovani del gregge e della mandria: e la loro anima sarà come un giardino irrigato; e non devono dispiacere più a tutti. Geremia 31:12, KJV 7. Il Giardino dell' Eden La parola Eden significa "delizia".Adamo ed Eva, il primo uomo e la donna, vivevano nel Giardino della Delizia. In Genesi 2 e 3, troviamo che Eden è un luogo di benedizione e prosperità di Dio.mi E 'stato abbondante della varietà originale, della bellezza e della fecondità della creazione di Dio. Ogni essere vivente può tracciare il suo inizio nel Giardino dell'Eden. Il giardino rappresenta anche l'intimità, un luogo dove l'uomo era il più vicino a Dio.. Camminava in mezzo a loro nel fresco del giorno. Non c'era nessun muro divisorio del peccato all'inizio. (Vedi Genesi 3:8). ---------Confessioni di abbondanza e prosperità---------------- Io prospererò e sarò in salute come la mia anima prospera. Non avrò mancanza, poiché tu sei il mio pastore, e io non manco di nulla (Sal 23:1). Signore, fammi prosperare e fa che abbia l'abbondanza. Signore, Tu sei El Shaddai, il Dio del più che sufficiente; dammi tutto ciò di cui ho bisogno per compiere il mio destino, e fammi avere più di ciò di cui ho bisogno (Gen. 17). Signore, Tu ti sei fatto povero affinché, attraverso la tua povertà potessi essere ricco. Signore, non farmi mancare alcun bene, perché io mi diletto in te. Signore, dammi i desideri del mio cuore, perché io cerco Te. Signore, ho messo prima il Tuo regno e la Tua giustizia, e tutte le cose mi vengono date in sovrappiù. Signore, benedici il mio entrare e il mio uscire. Signore, fammi essere benedetto nella città e benedetto nel campo. Signore, fa che io sia benedetto per essere al di sopra e non al di sotto. Signore, fa che io sia benedetto per essere alla testa e non alla coda. Signore, fa che sia benedetto con dominio e vittoria sul nemico. Signore, che fa che ogni cosa che la mia mano tocca sia benedetta. Signore, la tua benedizione sorpassa la mia vita. Signore, fa che il tuo favore benedica la mia vita. Signore, comanda la Tua benedizione sul mio magazzino.
  • 18. Signore, comanda la Tua benedizione, anche sempre più la vita, sulla mia vita. Signore, fa che abbia un sacco di argento. Signore, moltiplica la tua grazia nella mia vita, e fammi abbondare per ogni opera buona. Signore, permettimi di avere abbondanza e non scarsità. Signore, fa che non ci siano buchi nella mia borsa. Fa che le cateratte del cielo si aprano sulla mia vita e versami una benedizione che non ho abbastanza spazio per ricevere. Signore, rimprovera il divoratore per causa mia. Signore, io ti cerco; fammi prosperare (2 Cron. 26:5). Signore, parla sulla mia vita e fammi prosperare. Signore, manda il tuo angelo e fa riuscire il mio viaggio (Gen. 24:40). Signore, sii con me e fammi essere una persona florida (Genesi 39:2). Dammi la saggezza e prosperità (1 Re 10:07). Signore, Dio del cielo, fammi prosperare (Ne2.20) Signore, prendi piacere nella mia prosperità (Sal 35:27). Signore, manda prosperità alla mia vita (Sal 118:25). Fa che la pace e la prosperità siano all'interno della mia casa (Sal 122:7). Fa che i doni che mi hai dato portino prosperità (Prov. 17:08). Signore, Tu mi hai chiamato; rendi il mio modo prospero (Is. 48:15). Signore, governa e regna sulla mia vita con la prosperità (Ger. 23.5). Signore, procura la Tua bontà e la prosperità nella mia vita (Ger 33:9). Signore, benedicimi, e fa che io non dimentichi la prosperità (Lam. 3,17). Signore, fammi prosperare come Abramo (Gen. 24:35). Signore, benedicimi e fammi aumentare come Abramo mio padre (Is. 51:2). Signore, fammi prosperare come Giuseppe (Genesi 39:2). Signore, benedici come Asher, e fammi immergere i miei piedi nell' olio (Deut. 33:24). Signore, benedici la mia casa come la casa di Obed-Edom (2 Sam. 6:12). Signore, benedicimi e portami in un luogo ricco (Sal 66:12). Signore, dammi forza per acquistare ricchezze (Deut. 8:18). Signore, io sono un donatore; fa che la abbondanza e la ricchezza siano in casa mia (Sal 112:3). Signore, la Tua benedizione rende ricchi, e non aggiungi alcun dolore. Signore, benedicimi affinché mangi, mi sazi e rimanga roba in abbondanza (2 Cron. 31:10). Signore, fammi prosperare come Daniele (Dan. 06:28). Fa che ogni viaggio che faccio vada bene (Rm 1:10). Fa che ogni buon seme che pianto prosperi (Zaccaria 8,12). ********Preghiere per la benedizione del donare******** Vi è più gioia nel dare che nel ricevere (Atti 20:35). Do, e mi sarà dato; mi sarà versata in seno una buona misura, pigiata, scossa e traboccante. (Lc 6:38). Io semino generosamente, e con larghezza raccoglierò (2 Cor.9:06). Ricordati, Signore, di tutte le mie offerte (Sal 20). Io Ti onoro con le primizie di ogni mia rendita; quindi, fa che i miei granai siano ricolmi di abbondanza(Prov. 3:9-10). Non mancherò di nulla; Sono un donatore. Fa che abbondanza e ricchezze siano a casa mia, poiché io sono un donatore (Sal 112:3). Io porto la decima e le offerte al magazzino.Fa che le cateratte del cielo siano aperte sulla mia vita (Malachia 3,10).
  • 19. Io porto la decima e l'offerta alla casa del tesoro.Rimprovera il divoratore per amore mio (Mal.3: 11) Ho seminato nella buona terra, e mieto un raccolto abbondante (Gal. 6:7). Credo nella semina e nella raccolta finchè la terra durerà (Gen. 08:22). Io do, quindi rilascia i Tuoi ammassi nella mia vita (2 Cron. 31:8) Ho un occhio generoso, e dono; e proprio qui ho ricevuto la tua benedizione (Prov. 22:09) Io dono; quindi dammi riccamente ogni cosa per goderne (1 Tim. 6:17). Io porterò un' offerta e verrò nei tuoi cortili (Sal 96:8). Fa che le mie preghiere e le mie donazioni vengano come un memoriale davanti a Te (Atti 10:04). Sosterrò ministri consacrati, e le mie esigenze sono soddisfatte in base alle Tue ricchezze nella gloria (Fil 4,18-19) Io ti servirò, o Signore, con la mia concretezza (Lc 8,23). Sono uno che osserva la Parola, e io obbedisco alla Tua Parola, donando (Luca 6:38). ******Preghiere Per la Benedizione del Carmelo e di Saron***** Ricevo le benedizioni del Carmelo e di Saron sulla mia vita. Fa che la magnificenza del Carmelo sia sulla mia vita. ( Isa 35:2) Fa che la mia vita sia un campo fecondo come il Carmelo (Isa. 35:2). Fa che la bellezza e la fecondità del Carmelo siano sulla mia vita (Is. 35:2). Fa che la mia vita sia verde e rigogliosa come il Carmelo e Saron (Is. 35:2). "Nello sbocciare sboccerà" questa è la Tua promessa per me a causa del Tuo regno. Che tutti i miei luoghi deserti fioriscano e si rianimino come Saron (Is. 35:2). Irriga la mia vita, e fa che fiorisca come il Carmelo. Fa che le acque sgorghino in ogni area deserta della mia vita (Is. 35:6-7). Fa che il mio luogo asciutto diventi una piscina (Is. 35:6-7). L'acqua sgorgherà nelle zone selvagge e i torrenti nel deserto. La sabbia bruciante diventerà una piscina, e il suolo assetato sorgenti di acqua frizzante (Is. 35:6-7). Fa che mi nutra dell'abbondanza del Carmelo (Ger. 50:19). Fa che i Tuoi corsi d'acqua scorrano nella mia vita, e fa che diventi abbondante come il Carmelo e Saron. Non ci sono posti devastati nella mia vita, ma la mia vita è abbondante come il Carmelo. Fa che la gioia e la letizia aumentino nella mia vita, la gioia del Carmelo e di Saron. Fa che la maestà e la gloria del Libano siano sulla mia vita. Fa che tutti i miei luoghi deserti fioriscano come la rosa (Is. 35:1). Ricevo l'abbondanza e la prosperità del Carmelo e di Saron. Fa che la stagione invernale giunga al termine, e fa che i fiori appaiano nella mia vita (Canzone di Sol. 2:11-13). Fa che la mia vita sbocci come il fico (Canzone del Sol. 2:11-13). Fa che la mia vita sia fruttuosa come la vite (Cantico dei Sol. 2:11-13). Signore, fa che il tuo profumo si manifesti nella mia vita (Canzone di Sol. 2:11-13). Fa che la benedizione e prosperità del mirto siano sulla mia vita (Is. 55:13). Fa che la benedizione e la fragranza del pino siano sulla mia vita (Is. 60:13). Fa che fiorisca come la palma (Sal 92:12). Fa che cresca come il cedro del Libano (Sal 92:12). Fa che ogni ambito della mia vita cresca come il giglio (Osea 14:05). Ricevo la pienezza del Carmelo, la benedizione e la prosperità del regno. Fa che la fecondità aumenti in ogni ambito della mia vita come Saron.
  • 20. Ricevo la copiosità e l'abbondanza del Carmelo. La mia vita sta cambiando e diventando come il Carmelo e Saron. Fa che tutti i miei campi fioriscano e siano fecondi come il Carmelo e Saron. ******Preghiere per la gloria del Libano******* Fa che la gloria del Libano entri nella mia vita (Is. 35:2). Fa che l'eccellenza dei cedri del Libano entri nella mia vita (Canzone di Sol. 5:15). Ricevo la maestà del Libano, perché io sono nel regno. Fa che cresca e sia forte come i cedri del Libano (Sal 92:12). Fa che la bellezza del Libano sia sulla mia vita (Is. 60:13). Fa che ascenda alle vette del Libano e viva nei Tuoi luoghi alti (Is. 2:13). Fa che abbia la forza dei cedri del Libano. Fa che la fecondità e l'abbondanza del Libano siano sulla mia vita (Sal 72:16). Fa che la gloria del Libano sia liberata dalla costruzione del Tuo tempio, la chiesa. Signore, Tu creasti il Libano per la Tua gloria, ed è un simbolo della maestà del Tuo regno.Fa che la realtà del Libano sia liberata nella mia vita. Piantami come un albero del Libano, e fammi crescere forte a causa della tua benedizione. Fa che tutte le mie rovine diventino come l'abbondanza del Libano. Fa che il fiume di Dio scorra dal tuo monte santo e irrighi la mia terra, e la faccia diventare come il Libano. Fa che le glorie della montagna del Libano entrino nella mia vita. Fa che la Tua la pioggia cada sulla mia vita, e fa che cresca come gli alberi del Libano. Io batto le mani e Ti lodo, gioirò come gli alberi del Libano. Fa che anche i miei vestiti siano profumati come i cedri del Libano (Song of Sol. 4:11). Fa che un ruscello del Libano scorra nella mia vita (Canzone di Sol. 4:15). *******Preghiere per la benedizione di Achor******* Attraverso Cristo sono stato riscattato dalla maledizione, e il mio Achor si è trasformato in una benedizione. Fa che la benedizione di Acor sia sulla mia vita. Mi sdraierò e riposerò nella valle di Acor. Vivrò nella valle della benedizione e godrò delle benedizioni di Achor. Tu mi hai portato alla valle della benedizione, e io godrò della pace e della prosperità di Acor. Tu sei il mio pastore; non manco di nulla (Sal 23:1). Tu mi fai riposare in verdeggianti pascoli, e hai ristorato l'anima mia (Sal 23:2-3). Godrò dei verdi pascoli di Achor. Mi godrò l'abbondanza e la prosperità di Acor. Achor è la mia dimora, perché io sono una parte del Tuo gregge. Comanda la tua benedizione su di me in Achor. Ho lasciato la valle dell'ombra della morte, e sono venuto a Achor. Non vi è alcun conflitto nella mia valle, ma godrò le benedizioni di pace in Achor. Fa che la bellezza di Acor e Saron siano sulla mia vita.Io sono venuto nel tuo ovile; alimentami a Saron e Achor. Sarò soddisfatto della Tua abbondanza in Saron e Acor. Ho più della sufficienza; Io vivo nella prosperità e nella benedizione di Saron e di Acor. -------Preghiere per la benedizione del Monte Hermon------- Fa che la rugiada di Hermon scenda e cada sulla mia vita (Sal 133 ). Mi sono recato sulla cima di Amana e di Senir; rilascia la benedizione della montagna sulla mia vita (Canzone di Sol.4:08). Sono venuto al tuo santo monte, fa che la benedizione di Sion sia sulla mia vita. -----Preghiere per la benedizione di Sion------
  • 21. Sono venuto a Sion, Signore; ordina che sia la benedizione, la vita in eterno (Sal 133:3). Fa che la Tua presenza sia sulla mia vita continuamente, e fa che la Tua benedizione sia continua. Ricevo la benedizione e il favore di Sion. Non c'è montagna santa come Sion; Io salgo e abito nel tuo monte santo. Sion è la Tua abitazione; Io abiterò e vivrò dove sei Tu e godrò le Tue benedizioni. Fa che la gioia eterna sia sulla mia testa, perché sono venuto a Sion (Is. 35:10). Fa che letizia e gioia sommergano la mia vita; fa che il dolore e la tristezza fuggano via (Is. 35:10). Fa che canti di gioia sulle alture di Sion, e che i beni del Signore affluiscano sopra di me; fa che la mia anima sia come un giardino annaffiato, così che non continui più a languire (Ger 31:12). ----- Preghiere per la benedizione dell'Eden------ Fa che tutte le mie rovine diventino come l'Eden e il mio deserto come il giardino del Signore (Is. 51:3). Non c'è rovina nella mia vita, ma ricevo e cammino nella benedizione dell'Eden. Fa che sia come l'Eden, come un giardino irrigato e come una sorgente d'acqua, la cui acqua non manca mai (Is. 58:11). Fa che la Parola seminata nella mia vita faccia germogliare le sue semenze, e fa che diventi come l'Eden (Is. 61:11). Signore, io desidero che Tu cammini con me sul far della sera, come hai fatto con Adamo ed Eva nel Giardino dell'Eden (Genesi 3:8). Capitolo 4 La benedizione delle figure dell'autorità Non si può avere la pace e la benedizione senza essere sotto l'autorità. Isaia 09:07 dice: "per dare incremento all’impero e una pace senza fine". Impero significa autorità. Israele non ha avuto shalom perché ha rifiutato di rimanere in linea con l'autorità di governo di Dio, e tutti hanno fatto quello che era giusto ai propri occhi.Ma Gesù è venuto a invertire la maledizione di essere fuori del patto e per portare la pace, la benedizione, e una vita abbondante attraverso una nuova alleanza. Ha portato l'autorità del regno, pieno di "giustizia, pace e gioia nello Spirito Santo" (Rm 14:17). Per ricevere questo, dobbiamo essere sottoposti a Lui e a coloro che Egli mette in autorità su di noi. Quando la tua mente è governato dallo Spirito di Dio, quando pensi come un santo, quando pensi buoni pensieri, e quando la tua mente non è controllata dalla tua carne e sei sottomesso all'autorità, riceverai la benedizione di Dio.La Parola di Dio ti aiuterà a sottometterti alla Sua autorità e a non essere un Cristiano dalla mentalità carnale e ad aspettarti prosperità e pace. Ma ciò che brama la carne è morte, mentre ciò che brama lo Spirito è vita e pace; infatti ciò che brama la carne è inimicizia contro Dio, perché non è sottomesso alla legge di Dio e neppure può esserlo; Romani 8:6-7 Come dice questo passo della Scrittura, quando si brama la carne, non sei in grado di essere soggetto alla legge e l'autorità.La tua mente è governata dalla carne e determinata ad andare per la sua strada, ma alla fine di ciò vi è la distruzione (Prov. 16:25). Alcune persone non possono prosperare a
  • 22. causa delle loro menti. Sono carnali. Ma quando si ha una mentalità spirituale e hai sottomesso i tuoi pensieri all'autorità del Signore, avrai vita e pace, vita e prosperità, vita e vita in abbondanza. Dio ti vuole, come un santo di Dio, per rinnovare la tua mente (Rom. 12:1-2). Egli vuole che tu sia rinnovato nello spirito della tua mente, perché "come [un uomo] pensa nel suo cuore, tale egli è" (Prov. 23:07, KJV). CHI E' LA TUA AUTORITA'? Genitori, il pastore, i professori, i funzionari del governo locale e federale, e il capo-che ti piacciano o no, sono coloro a cui tu sei soggetto sulla terra.Sei tenuto a pregare per loro. Sei tenuto a sottometterti alla loro istruzione e ai loro comandi fintanto che non stanno in diretto conflitto con le leggi di Dio.. Non pensare che poiché non ti piace il tuo pastore,il tuo capo, il tuo governatore, o anche il presidente che non c'è bisogno di rispettare la loro autorità. Gesù disse di dare a Cesare quel che è di Cesare e a Dio ciò che è di Dio. Anche se non sei d'accordo con l'autorità in carica nel regno naturale non significa che Dio non ha fatto sedere quella persona lì per una stagione e una ragione. Dio stabilisce l'autorità sulla terra e la rimuove a suo tempo (Dan. 02:21; Prov. 21:02; 1 Cron. 29:11-12). Non possiamo capire perché una persona è in una posizione di autorità, ma le vie di Dio sono superiori alle nostre, così come siamo soggetti a Dio, siamo soggetti all' uomo. Anche Gesù trovò grazia agli occhi dell' autorità terrena (Luca 2:52). SOTTOMETTERSI ALL'AUTORITA' ED ESSERE BENEDETTI Così spesso vogliamo fare le cose a modo nostro.Noi anche attribuiamo il nome di Dio a ciò, dicendo che siamo in piedi per lui. Ma Dio vuole che noi onoriamo coloro che hanno autorità su di noi. Daniele è un grande esempio di un uomo giusto che è aumentato di influenza in una nazione pagana per essere sottoposto ai governanti della terra pur rimanendo ancora obbediente a Dio. A sua volta, Daniele aveva l'orecchio del re per qualsiasi richiesta. Ha influenzato le leggi e i codici del giorno, e lui era protetto dagli angeli quando i suoi nemici prepararono una trappola per farlo fuori. Daniele ha chiesto un permesso speciale per non essere contaminato dalle pratiche alimentari della nazione pagana che lo tenevano prigioniero.Col chiedere ciò, mostrò sottomissione all'autorità che era sopra di lui in quel periodo. Ma egli era anche sottomesso a Dio con la sua fede, in modo che se fosse rimasto obbediente a Dio, sarebbe stato benedetto in modo tale che gli avrebbe portato favore. E aveva ragione. La Bibbia dice che, dopo che Daniele interpretò il sogno di re Nabucodonosor, il re si prostrò davanti a Daniele e elargì onore su di lui, dandogli il posto più alto nel regno (Dan. 2:46-49). Quando ti sottometti all'autorità, ti posizioni per la benedizione di Dio.Tu anche stai mettendo te stesso sotto coloro che hanno il potere di pronunciare la benedizione su di te attraverso la profezia,le parole di incoraggiamento, la promozione e la correzione. -------------Confessioni di Autorità spirituale----------------- Ricevo la benedizione di coloro che hanno autorità spirituale sulla mia vita. Ricevo le benedizioni (approvazioni) della mia autorità della chiesa. Ricevo la benedizione della profezia da parte di coloro che servono per ispirazione dello Spirito Santo. Fa che i miei capi spirituali dicano parole di benedizione sulla mia vita. Ricevo la benedizione della Parola di Dio, col ministero nella mia chiesa sulla mia vita. ----Preghiere per la benedizione di sottomettersi alla Autorità--- Fa che non sia come chi si beffa del padre e non si degna di ubbidire alla madre,poichè gli caveranno gli occhi i corvi del torrente, e li divoreranno gli aquilotti. (Prov. 30:17). Potenza e forza sono nelle tue mani, Signore. E 'a Tua discrezione che le persone sono fatte grandi e gli è data forza (1 Cron. 29:12). Signore, Tu controlli il corso degli eventi mondiali. Tu rimuovi i re e costituisci altri re. Tu dai la sapienza ai savi e la conoscenza agli studiosi (Dan. 2:21).
  • 23. Io obbedirò e sarò sottomesso a coloro che governano su di me (Eb 13:17). Sarò sottomesso alle autorità di governo, perché sono designate da Dio (Rm 13,1). Pregherò, intercederò, e renderò grazie per tutti gli uomini, i re, e tutti coloro che sono in autorità (1 Tim. 2:1-2). Mi ricorderò di essere oggetto ai magistrati e alle autorità, di obbedire, di essere pronto per ogni opera buona (Tito 3:1). Non voglio essere come i sognatori che rifiutano l'autorità e parlano male dei dignitari (Giuda 8). Fa che non parli a nome della mia propria autorità, ma a nome dell'autorità del Padre che dimora in me (Giovanni 14:10). Non voglio resistere all'autorità o all'ordine di Dio e attirarmi addosso una condanna (Rm 13.2) I magistrati non sono da temere per le buone opere, ma per le cattive. Pertanto, non avrò timore dell'autorità, perché io farò ciò che è buono (Rm 13:03). --------Preghiere per la benedizione derivante dal sottomettersi alla sapienza di Dio-------- - Signore, insegnami le vie della saggezza e portami a percorsi rettilinei (Prov. 04:11). La saggezza del Signore salverà la mia vita (Eccles. 7:12). Prego per un cuore intelligente che è custodito gelosamente nella saggezza (Prov. 14:33). Presto orecchio alla Tua saggezza, Signore, e inclino il cuore alla intelligenza (Prov. 02:02). Non ripongo la mia fiducia nella sapienza umana, ma sulla potenza di Dio (1 Cor.2:5). In Te, o Signore, sono nascosti tutti i tesori nascosti della sapienza e della conoscenza (Col 2,3). Ascolto quando coloro che sono più anziani parlano, poiché la saggezza viene con l'età (Giobbe 32:7). Signore, la tua saggezza è più redditizia dell'argento, ed i suoi salari sono migliori dell'oro (Prov. 03:14). Fa che la saggezza moltiplichi i miei giorni e aggiunga anni alla mia vita (Prov. 09:11). Fa che la mia casa sia costruita con la saggezza e sia resa stabile con l'intelligenza (Prov. 24:3). Non sarò stolto e confiderò nel mio cuore, ma camminerò da saggio e scamperò (Prov. 28:26). Fa che il frutto della mia vita dimostri che la Tua saggezza è giusta (Luca 07:35). Fa che il timore del Signore mi insegni la sapienza (Proverbi 15:33). Io obbedisco ai Tuoi comandi, in modo che cresca in sapienza (Sal 111:10). Riempimi con il tuo Spirito, o Dio, e dammi grande saggezza, capacità e competenze per ogni sorta di lavori (Es 31:3). Signore, dammi la saggezza e la conoscenza per guidare efficacemente (2 Cron. 1:10). Fa che coloro che mi hanno preceduto mi insegnino la sapienza dei vecchi (Giobbe 8:8-10). La vera sapienza e potenza si trovano in Te, o Dio (Giobbe 00:13). Il prezzo della tua saggezza, o Signore, non può essere acquistata con gioielli montati in oro zecchino; il suo prezzo è di gran lunga superiore alle perle (Gb 28:17-18). Io tacerò, o Dio. Insegnami la sapienza (Giobbe 33:33). La tua saggezza mi salverà dalle persone malvagie e dalla donna immorale (Prov. 02:12, 16). Abbraccerò la Tua saggezza, perché è felicità e un albero di vita per me (Prov. 03:18). Io presterò attenzione alla Tua saggezza, o Signore. Ascolterò con attenzione il Tuo saggio consiglio (Prov. 5:01). Dammi comprensione in modo che la Tua conoscenza e saggezza verranno facilmente a me (Prov. 14:06).
  • 24. Concedimi sapienza in modo che io possa avere anche il buon senso, la conoscenza, e il discernimento (Prov. 08:12). Grazie, Signore, che Tu certamente mi darai la saggezza e la conoscenza che ho richiesto (2 Cron.1:12). Non sarò colpito dalla mia stessa sapienza, ma io invece temerò il Signore e mi allontanerò dal male (Proverbi 3:07). Non volterò le spalle alla Tua saggezza, o Dio, perché essa mi proteggerà e mi custodirà (Prov. 4:06). La tua saggezza è meglio della forza (Eccles. 9:16). Ti ringrazio e ti lodo, Dio dei miei padri, perché tu mi hai dato sapienza e forza (Dan.2:23) Poiché Tu mi darai le parole giuste e una tale saggezza che nessuno dei miei avversari sarà in grado di rispondere o di rifiutarmi (Luca 21:15). Ho bisogno di saggezza; Pertanto, chiederò al mio generoso Dio, ed Egli me la darà.Egli non mi rimprovererà per averla chiesta (Giacomo 1:5). Prego che la mia vita Ti piaccia, o Dio, che Tu mi possa concedere la sapienza, la conoscenza, e la gioia (Eccles. 02:26). Capitolo 5 La benedizione del Patto In Isaia 54 Dio promise al suo popolo un patto di pace (shalom): "Anche se i monti si allontanassero e i colli fossero rimossi, l’amore mio non si allontanerà da te, né il mio patto di pace sarà rimosso», dice il Signore, che ha pietà di te. "(Isaia 54:10, KJV). Ma Israele non ha mai camminato in quel patto di pace costantemente perché ha continuato a violarlo. Il più grande periodo di shalom era sotto il re Salomone, il cui nome significa in realtà la pace. Era il re più prosperoso d'Israele. Per un periodo di quaranta anni, Israele ha vissuto sotto quella promessa di shalom. Ma poi Salomone sposò altre mogli e prese parte all' idolatria, e ci fu una violazione o una scissione dal patto che Dio aveva stabilito. La pace e lo shalom vengono da Dio.Solo Lui può darteli, ed Egli può toglierteli. Abbiamo anche la possibilità di essere benedetti camminando in alleanza con Lui o disattivare le benedizioni col non camminare in alleanza con lui. o formo la luce, creo le tenebre, do il benessere, creo l’avversità; io, il Signore, sono colui che fa tutte queste cose.. Isaia 45:7, NR Quando tu lasci Dio e rompi la sua alleanza, Dio ritirerà il suo shalom e permetterà il disastro.Il nemico entrerà nella tua terra e ti distruggerà. La spada entrerà nella terra e la prosperità sarà distrutta. Vediamo che questo è vero sulla base delle esperienze degli Israeliti tutto attraverso il libro dei Giudici. Ma Dio invierà avvisi e correzione. Cominciò a inviare profeti o "messaggeri di alleanza" ad un popolo in alleanza per avvertirli della loro violazione del patto per dare loro la possibilità di pentirsi prima che l'ira dell'alleanza di Dio fosse venuta su di loro. I profeti ripetutamente dissero che non c'è pace per i malvagi. Se un profeta ti dice che avrai una vita di pace e stai violando la Parola di Dio-la sua alleanza- il profeta sta mentendo, perché non sperimenterai lo shalom o la pace o la prosperità se non stai vivendo in alleanza con Dio..Quando qualcuno è malvagio e ingiusto, costui non è in pace. Non farti ingannare! SOLO UN MODO PER LA PACE VERA
  • 25. Dio ha promesso a Israele che se avessero osservato i suoi comandamenti, Egli avrebbe dato loro lo shalom.Ma essi non ascoltarono. Tuttavia, Dio aveva un piano che non solo avrebbe restaurato Israele, se lo avessero scelto, ma il Suo piano si sarebbe dovuto estendere anche a tutta l'umanità. In Geremia 31:31-34 Dio disse al popolo che non sarebbe stato in grado di provare la Sua pace sotto il vecchio patto, perché hanno continuato a infrangerlo.Alludeva al fatto che essi sarebbero stati in grado di provare la vera pace di Dio per mezzo del Messia. Il Messia sarebbe venuto per fare una nuova alleanza. Egli venne a predicare la buona novella del regno. L'unico modo in cui si può sperimentare il vero shalom di Dio è per mezzo del suo Figlio, "il Principe della Pace" (Isaia 09:06). Gesù è venuto a predicare il "vangelo della pace" (Rm 10:15; Ef. 6,15), o il vangelo dello shalom, il vangelo del regno. Quindi dobbiamo pentirci e ricevere il vangelo della pace. Sei sotto una nuova alleanza quando hai accettato il sacrificio di Cristo per te e hai sottomesso la tua vita sotto la Sua autorità.Ma quando tu rifiuti Cristo e il Suo sacrificio, rifiuti la Sua nuova alleanza e il vero shalom che stai cercando, proprio come i figli di Israele, lo respinsero quando venne. In Luca 19:41-42, Gesù gridò su Gerusalemme perché sapeva che se essi lo avessero respinto, non avrebbero sperimentato lo shalom ma invece avrebbero sperimentato la spada. Sapeva che il nemico avrebbe costruito una trincea intorno a loro e li avrebbe assediati da ogni parte, e non una pietra sarebbe stata lasciata su un altro. Guerra, carestia, povertà, pestilenze e morte stavano arrivando. Quando rifiuti Gesù, rifiuti la tua unica speranza per la pace e la prosperità. DIO HA STABILITO UNA ALLEANZA COSI' CHE POTESSE BENEDIRTI Devi comprendere quanto Dio vuole benedire il suo popolo con la pace. Egli è il Dio della pace. Egli è Jehovah Shalom. Egli è il Signore nostra prosperità. Ma Israele non poteva vedere ciò che era giusto davanti ai suoi occhi e lo ha perso. Così ora questa benedizione appartiene alla chiesa della nuova alleanza. Noi ereditiamo la promessa dello shalom-prosperità, favore, pace, salute e sicurezza, perché ci sono quelli che per mezzo del sangue di Gesù entrano in una nuova alleanza con Dio. Quello che Israele non poté ricevere nel naturale noi lo riceviamo nello spirito. E ora appartiene a te! Patto significa fedeltà. Marito e moglie devono essere fedeli l'uno all'altro. Il divorzio entra in scena perché il patto è stato rotto. Mantieni un rapporto di alleanza con Dio. Vi è un enorme vantaggio nel fare questo: la benedizione viene con il patto. Dio non solo benedice le persone per qualsiasi motivo. Essere in alleanza con Dio è un contratto o una promessa della Sua pace, la sicurezza, favore, protezione, salute e prosperità. E Dio non rompe le Sue promesse o torna indietro sulla sua parola (Num. 23:19; Isa. 55:11). Alleanza con Dio è una benedizione reciproca. Dio diventa un popolo, e otteniamo Dio (Lev. 26:12). Tuttavia, quando Dio non ottiene un popolo, non è necessario per l'alleanza. Non possiamo appartenere a Dio, se non camminiamo secondo la Sua alleanza. Egli non può rivendicarci e mettere il Suo nome su di noi. Possiamo pregare per la pace per tutto l'anno, ma senza Gesù, che è il Principe della Pace, lo shalom non verrà mai. A quanti sono in Roma, amati da Dio, chiamati santi, grazia a voi e pace (prosperità, shalom) da Dio nostro Padre, e dal Signore Gesù Cristo. Romani 1:07 Nota che la pace va verso. Questa pace non per le persone fisiche, ma per coloro "chiamati ad essere santi." I santi possiedono il regno di Dio. Sei un santo? Questo va al di là dell' essere salvati. I santi sono i consacrati. Ciò non significa che sei perfetto o che non commetti errori. Ciò significa che il tuo stile di vita è santo. Non vivi uno stile di vita peccaminoso. Nel Nuovo Testamento, i santi camminavano in un livello di santità. Non erano bugiardi, ubriaconi, o puttanieri. Non maltrattavano le persone. Se non sei un santo, non sei salvato. Il versetto dice: "La grazia [charis, grazia] e pace a coloro che sono chiamati ad essere santi." Se sei un santo, la prosperità ti appartiene, non per qualcosa che hai
  • 26. fatto o non hai fatto, ma per quello che Gesù ha fatto per tutti noi sul Calvario. Questo è l'alleanza del sangue. Confessioni di Alleanza Shalom, prosperità e pace sono miei per mezzo di Gesù Cristo. Io sono un santo di Dio.. Sono un figlio di Dio. Ho un'alleanza con Dio. Il mio patto è un patto di pace, prosperità e benedizione. Io cammino in alleanza per tutti i giorni della mia vita. Godo dello shalom, della prosperità, della pace e della sicurezza per tutti i giorni della mia vita. Io camminerò in alleanza. Sarò fedele al patto attraverso il sangue di Gesù. Ho un patto di shalom, pace e prosperità, nella mia vita. -----Preghiere per le benedizioni del Deuteronomio cap. 28------- Signore, Tu mantieni l'alleanza e la misericordia con quelli che ti amano e osservano i tuoi comandamenti (Es 20). Signore, tu benedici coloro che obbediscono alla tua voce e mantengono la Tua alleanza. Signore, io afferro il tuo patto attraverso la tua morte e il sacrificio. Scelgo la vita (benedizione) (Deut. 30:19). Fa che le tue benedizioni vengano su di me e mi sommergano (Deut. 28:2). Fa che sia benedetto nella città e benedetto nella campagna (Deut. 28:3). Fa che il frutto del mio corpo sia benedetto, e fa che tutto il frutto del mio lavoro sia benedetto (Deut.28,4) Fa che il mio cestino e deposito siano benedetti (Deut. 28:5, KJV). Fa che sia benedetto quando entro e benedetto quando esco (Deut. 28:6). Fa che i nemici della mia anima fuggano davanti a me sette volte (Dt 28:7). Comanda la tua benedizione sui miei granai e su tutte le mie imprese, e benedicimi nel mio paese (Deut. 28:8). Stabiliscimi come una persona santa verso di Te, Signore (Dt 28:9). Fa che tutta la gente veda che io porto il Tuo nome (Deut. 28:10). Ricolmami di beni(Deut. 28:11). Apri per me il tuo buon tesoro, e fa che la pioggia del cielo cada sulla mia vita e benedici l'opera della mia mano (Deut. 28:12). Fa che presti (dia) a molte nazioni e non prenda nulla in prestito (Deut. 28:12). Mettimi alla testa e non alla coda (Deut. 28:13). Fammi essere sempre in alto e mai in basso (Deut. 28:13). ------- Preghiere per la benedizione della salute e guarigione------- Signore, benedici il mio pane e l'acqua e allontana la malattia di mezzo a me (Es 23:25). Signore, benedici il mio cibo e proteggimi dalla malattia (Es 23:25). Signore, benedici i miei occhi (la mia visione) e le orecchie (l'udito).Signore, fa che il corpo che hai creato e mi hai dato sia benedetto, perché sono fatto in modo stupendo (Sal 139:14). Signore, benedici il mio sistema circolatorio, il mio sistema nervoso, il mio sistema endocrino, il mio sistema muscolare, e il mio sistema scheletrico. Signore, fa che i miei organi siano benedetti, e lascia che ogni parte del mio corpo funzioni come Tu intendevi.Signore, fa che il mio cuore batta con il ritmo della vita. Signore, Tu sei Jehovah Shalom, la mia pace, la mia salute, la mia prosperità (Giudici6:24). Signore, tu sei Jehovah Shammah; fa che la Tua presenza mi dia vita e la salute (Ez 48:35). Signore, benedici il mio sangue, poichè la vita della carne è nel sangue. Signore, benedicimi con lunga vita e mostrami la tua salvezza (Sal 91:16). Signore, benedicimi con la forza, e fa che non sia debole (Sal 105:37).
  • 27. Signore, fa che le mie mani e le ginocchia siano rafforzate e fortificate (Is. 35:3). Ti amerò, o Signore, mia forza (Sal18.1). Fa che la Tua forza sia resa perfetta nella debolezza (2 Cor. 12:9). Non voglio confessare debolezza; Io sono forte (Gioele 3:10). Signore, solleva il Tuo volto (faccia) su di me (Num. 6:26). Signore, mostrami il bene, e solleva la luce del tuo volto (faccia) su di me (Sal 4:6). Signore, benedicimi e rendimi estremamente contento con la tua presenza (Sal 21:06). Signore, rendimi pieno di gioia nella tua presenza (Atti 2:28). Signore, fa che la tua gloria sia sul mio volto (faccia) (2 Cor.3:7) Signore, nel tuo volto (faccia) è la vita, e il tuo favore è come una nube dell'ultima pioggia (Prov. 16:15). Signore, non nascondermi il tuo volto (Sal 27:9). Signore, fa 'risplendere il tuo volto su di me; Io sono tuo servo (Sal 31:16). Signore, io sono benedetto, perché la mia forza è in te (Sal 84:5). Fa che la mia carne sia più fresca di quella di un bimbo, e fa che torni ai giorni della mia giovinezza (Giobbe 33:25). Signore, io sono benedetto con Abramo perché credo nel Vangelo (Gal 3:7-9). Fa che il mio occhio non diventi fioco o la mia vigoria naturale diminuisca (Deut. 34:7). Signore, il tuo timore (reverenza) è salute alla mia carne e forza per le mie ossa (Prov. 3:7-8). Fa che il tuo timore sia salute ai miei nervi e tendini (Prov. 03:08, AMP). Signore, io manterrò la Tua parola davanti ai miei occhi, e nel mezzo del mio cuore, le tue parole siano salute alla mia carne (Prov. 4:21-22). Signore, Tu sei la salute del mio volto (Sal 43:5, KJV). Signore, fa che la tua salvezza tocchi la mia vita (Sal 67:2, KJV). Signore, fa che la mia guarigione germogli prontamente (Is. 58:8). Signore, ripristina la salute in me e guariscimi dalle mie ferite (Ger. 30:17). Signore, porta salute e una cura per ogni area della mia vita, e dammi l'abbondanza di pace (Ger 33:6). Signore, fammi prosperare ed essere in buona salute, come la mia anima prospera (3 Giovanni 2). Signore, Tu sei il sole della giustizia; sorgi sulla mia vita con la guarigione nelle tue ali (Malachia 4:2). Fa che la mia anima (mente, volontà, emozioni) sia guarita attraverso la Tua misericordia (Sal 41:4). Signore, guarisci ogni crepa nella mia vita (Sal 60:2). Signore, io credo che tutte le mie colpe sono perdonate e tutte le mie malattie sono guarite (Sal 103:3). Signore, manda la tua parola per guarirmi, e liberami da tutte le mie distruzioni (Sal 107:20). Che il mio cuore sia integro, e fascia tutte le mie ferite (Sal 147:3). Capitolo 6 La benedizione dello Shalom Come ho già detto nell'introduzione, attivare le benedizioni di Dio ha a che fare col dimorare nella pace o shalom di Dio, che è una parola onnicomprensiva che comprende prosperità, sicurezza,
  • 28. salute, protezione, fecondità e abbondanza. Secondo la definizione ebraica, possiamo sostituire la parola prosperità con shalom (pace). La religione ci ha condizionati a credere che la vita dovrebbe essere piena di problemi e che un giorno poco a poco andremo in paradiso e allora avremo la pace. La pace non è solo per il cielo, ma anche per il qui e ora sulla terra. I tuoi giorni non dovrebbero essere pieno di guai. Ciò non significa che i guai non verranno, ma ti puoi alzare e dire ai guai di andarsene. Non devi vivere una vita di preoccupazione e ansia. La pace è tua. La prosperità è tua.Anche quando arrivano i guai, essi non porteranno via la tua pace. Il mondo intero è in cerca di pace.Ma c'è una sola via per la pace, e che è attraverso Gesù. Egli dice: "Io sono la via ..." (Giovanni 14:6); "Io sono il Signore--è- la Pace [Jehovah Shalom]" (Giudici 06:24). Avere Gesù nel cuore è la via della pace. Senza Gesù; non c'è pace. Questo è quando arriva la prosperità; cioè quando viene benedizione. La pace è quello che hai come un santo di Dio.. Sei anche un operatore di pace, e secondo Matteo 5:9, sei benedetto. Tu porti lo shalom ovunque tu vada, perché Gesù è dentro di te. Tu puoi cambiare l'intera atmosfera di una stanza, perché il Principe della Pace vive dentro di te. Questa è la tua alleanza. «Quanto sono belli i piedi di quelli che annunciano [la pace, che annunciano] buone notizie!»Romani 10:15 Il vangelo è che Gesù Cristo è venuto ed è morto così che tu potessi sperimentare lo shalom di Dio.Il castigo-il prezzo----della nostra pace era su di Lui. Fu percosso e crocifisso in modo che potessimo avere la pace. Tutti coloro che credono e vengono sotto il dominio del Messia possono avere la pace. Si può avere prosperità e vivere in sicurezza, e tutte le bestie malvage saranno allontanate dalla tua vita.Non sarai tormentato dai diavoli. Avrai la benedizione di Dio. E' la garanzia della sua alleanza di pace. Appartiene ai santi di Dio. Quindi, non importa quanto male la notizia arrivi, non lasciare che il diavolo porti la pace e lo shalom via da te. Non importa quello che succede, dì, "Jehovah Shalom, Tu sei la mia pace.Tu sei la mia prosperità. Tu sei l'unico che mi dà lo shalom. Rifiuto di essere tormentato dal diavolo, di essere irritato, perseguitato, oppresso, povero o al verde. Rifiuto di non avere la pace di Dio, perché Gesù è stato punito per la mia pace. Io sono un santo di Dio.. Sono in alleanza. Ho il diritto alla pace. Posso camminare in quel patto. Mille possono cadere al mio fianco e diecimila alla mia destra, ma nulla mi potrà colpire, perché ho un patto di shalom ". Renditi conto che non è una cosa venuta un giorno.E 'qui, ed è tua. Gesù è il Principe della Pace. Hai Gesù dentro di te? La sua pace è soprannaturale. E 'già stato fatto. Tutto quello che devi fare è camminare nella fede, ed è tua. Questo è il motivo per cui Gesù è venuto. IL REGNO PACE IN UN MONDO CAOTICO Perché il regno di Dio non consiste in vivanda né in bevanda, ma è giustizia, pace e gioia nello Spirito Santo. Romani 14:17 La pace è il regno di Dio.Se non sei nel regno, non hai lo shalom. Se chiami te stesso figlio di Dio, ma si mantieni un sacco di confusione, c'è qualcosa di sbagliato. Un figlio di Dio è un operatore di pace (Rom. 12:18; Eb. 12:14). Sei una persona pacifica? Ti piace la confusione? La chiesa è destinata da Dio per essere un modello di shalom per il mondo. Quando il mondo sta lottando per trovare la pace, dove può andare? A chi può rivolgersi? Dove è il modello per la pace? A chi il mondo può guardare per vedere un modello per la pace? A chi esso può guardare come un gruppo di persone provenienti da tutto sfondi diversi-bianco e nero, Ebreo e Gentile, si uniscono e vivono in pace perché il Principe della Pace? C'è solo un posto dove questo accade, la chiesa, dove il lupo si sdraia con l'agnello (Is. 11:06; Isa. 65:25).
  • 29. Questa è una foto che rappresenta la venuta del Principe della Pace nei cuori delle persone laddove esse possono amare persone che una volta odiavano.Non puoi essere un figlio di Dio se odi le persone. La chiesa è l'unico luogo in cui possiamo mostrare al mondo come vivere in pace. Questa è la nostra vocazione, e per questo saremo benedetti. Beati gli operatori di Shalom! A volte noi possiamo essere così coinvolti in conflitti che cominciamo a pensare che è normale avere problemi. Ma non lo è. Comanda giorni buoni nella tua vita per essere in pace e pieno di benedizioni e prosperità. Pronuncia benedizione e prosperità sul prossimo tuo, sul tuo familiare travagliato, e sui tuoi colleghi. Infatti : «Chi vuole amare la vita e vedere giorni felici, trattenga la sua lingua dal male e le sue labbra dal dire il falso;.fugga il male e faccia il bene; cerchi la pace e la persegua; --1 Pietro 3:10-11 Alcuni non pensano che stanno vivendo a meno che ciò non sia difficile.Ma non è per farti avere questo che Gesù è morto per te. Tu puoi avere una buona vita, soprattutto quando "astieni la tua lingua dal male." Sorveglia la tua bocca. Non fare pettegolezzi, discutere, combattere, o aggiungere confusione. E non intrattenere compagnia con le persone che prendono parte a tale comportamento. Cerca la pace. La pace è prosperità. Non puoi avere prosperità, se non controlli la lingua. Una persona benedetta è qualcuno che sa come custodire la sua lingua. Il regno di Dio è una comunità di pace.Le persone salvate sono persone pacifiche. Si può essere in disaccordo con qualcuno ed essere ancora pacifici. La contesa non appartiene alla casa di Dio, o alla vita del suo popolo. Giacomo 3:17 dice: " La saggezza che viene dall’alto anzitutto è pura; poi pacifica, mite, conciliante, piena di misericordia e di buoni frutti, imparziale, senza ipocrisia. " Quando stai cammina nella sapienza di Dio, ascoltando dal cielo e ascoltando la voce di Dio ... quando stai ricevendo la tua sapienza che viene dall'alto, non saggezza terrena o carnale ... quando Cristo diventa la tua saggezza, tu andrai nella prosperità . Uno dei vantaggi della sapienza è la prosperità. Proverbi 3:16 dice che la ricchezza e l'onore sono nelle mani dei saggi. Il saggio e il prospero sono operatori di pace. Beati (godendo di felicità invidiabile, spiritualmente prosperi-con vita-gioia e soddisfazione nel favore e nella salvezza di Dio, indipendentemente dalle loro condizioni esteriori) quelli che si adoperano per la pace, perché saranno chiamati figli di Dio! -Matteo 5:9, AMP Le persone prospere lasceranno una lotta e confusione anche se non riescono a trasmettere il loro punto di vista.Vedono la lotta dannosa per la loro prosperità. Non fanno spazio ad essa nella loro vita. "Segui la pace con tutti gli uomini ..." (Eb 12:14, KJV). La pace è uno dei frutti dello Spirito (Gal 5,22). Come figlio di Dio, confusione e conflitti ti angosciano e non sono d'accordo con il tuo spirito. Non puoi essere intorno a quello. Non è normale. La chiesa è essere la comunità di shalom di Dio. Se è possibile, per quanto dipende da voi, vivete in pace con tutti gli uomini. Romani 12:18 Le persone prospere sono persone pacifiche.Esse sono benedette. Hanno più che in sufficienza. Amano la vita e vedere buoni giorni. Sono cittadini del regno celeste di Dio, perché sono stati riscattati dalla maledizione del peccato e della morte. -----Confessione di Pace------- La mia vita è buona e le mie giornate sono buone perché tengo la mia lingua lontana dal male. Odio il male, faccio il bene, e ricerco la pace. Affido la mia vita alla pace e alla prosperità. Vivrò in pace, camminerò nella pace, cercherò la pace. Gesù è la mia pace. Sono una persona pacifica.
  • 30. Lui è il mio Jehovah Shalom, il mio benessere e la mia pace. Io camminerò in pace tutti i giorni della mia vita. Vedrò il bene, amerò la vita, e avrò molti buoni giorni. Sono fortunato e prospero, perché sono una persona pacifica. *****Confessione della Benedizione del Regno******* Sono nel regno mediante la fede in Cristo, e ricevo le benedizioni del regno. Ricevo l'eredità del regno. Ricevo la liberazione del regno (Mt 12,28). Ricevo la guarigione del regno (Mt10.1) Ricevo e cammino nella pace del regno (Rm 14:17). Ricevo e cammino nella gioia del Regno (Rm 14:17). Ricevo e cammino nella giustizia del regno (Rm 14:17). Ricevo e cammino nel potere del regno (Lc 9,1). Ricevo e cammino nell'autorità del regno (Lc 9,1). Ricevo la comprensione dei misteri del regno (Mt 13). Io cerco prima il regno, e tutto ciò di cui ho bisogno mi viene aggiunto. Io risiedo e vivo in un regno beato, e ricevo la benedizione del re. Ricevo il favore del re. Ricevo la tutela e la salvezza del re. Io servirò il re di tutti i giorni della mia vita. Io sono un ambasciatore del re. Sono stato tradotto dalle tenebre nel regno del caro Figlio di Dio (Col. 1:13, KJV). Sono nel regno della luce. Ricevo il vino nuovo e il latte nel regno (Gioele 3:18). Entro nel riposo del regno. ******Confessioni per le benedizioni della redenzione***** Cristo è la mia redenzione (1 Cor.1.30) Sono il riscattato del Signore (Is. 35:10). Sono passato dalla maledizione alla benedizione perché sono stato riscattato (Is. 51:10, KJV). Il Signore è il mio riscatto (1 Tim. 2:6). Sono riscattato dalla maledizione e la benedizione di Abramo è mia (Gal. 3:13-14). Sono redento dalla povertà, dalla malattia e dalla morte spirituale. Sono redento dalla distruzione, e son incoronato di amorevole benignità e di misericordia (Sal 103:4). Sono redento da ogni maledizioni della Legge. Sono redento dalla maledizione della povertà. Sono redento da ogni maledizione di pazzia e follia. Sono redento da ogni maledizione di paura e terrore. Sono redento da ogni maledizione di orgoglio e di ribellione. Sono redento da ogni maledizione di schizofrenia (doppiezza mentale). Sono redento da ogni maledizione di rifiuto e di abuso. Sono redento da ogni maledizione di distruzione di famiglia. Sono redento da ogni maledizione di stregoneria e idolatria. Sono redento da ogni maledizione di fallimento e frustrazione. Sono redento dal maledire, dalla confusione, e dal rimprovero (Deut. 28:20). Sono redento dalla peste (Deut. 28:21, KJV). Sono redento dalla consunzione (Deut. 28:22). Sono redento dalla febbre (Deut. 28:22). Sono redento dalla infiammazione (Deut. 28:22).
  • 31. Sono redento dalla combustione grave (Deut. 28:22). Sono redento dalla spada (Deut. 28:22). Sono redento dalla siccità (Deut. 28:23-24). Sono redento dall'essere sconfitto davanti ai miei nemici (Dt 28:25). Sono redento da avvoltoi e sciacalli (Dt 28:26). Sono redento dalle bolle, dalla crosta, e dal prurito (Deut. 28:27). Sono redento dalla follia, dalla cecità, e dalla confusione del cuore (Dt 28:28). Sono redento dalla oppressione e dalla rovina (Deut. 28:29, KJV). Sono redento dal non avere la forza (Deut. 28:32). Sono redento dall'oppressione e dallo schiacciamento (Deut. 28:33). Sono redento dall'essere colpito (Deut. 28:35). Sono redento dall'essere oggetto di stupore, di sarcasmo e di ironia (Deut. 28:37). Sono redento dal seminare e non raccogliere (Deut. 28:38). Sono redento dal verme (Deut. 28:39). Sono redento dall'aborto spontaneo (Deut. 28,4). Sono redento dal mio seme che se ne va in schiavitù (Deut. 28:41). Sono redento dalla locusta (Deut. 28:42). Sono redento dall'essere in basso (Deut. 28:43). Sono redento dal chiedere prestiti (Deut. 28:44). Sono riscattato dall'essere in coda (Deut. 28:44). Sono riscattato dall'essere perseguitato e sommerso da maledizioni (Dt 28:45). Sono redento dalle maledizioni che mi rendono un segno e un prodigio (Deut. 28:46). Sono redento da fame, sete, nudità, e mancanza di beni (Deut. 28:48). Sono redento dal giogo di ferro (Deut. 28:48). Sono riscattato dai nemici feroci (Dt 28:49-50). Sono redento dal divoratore (Dt 28:51). Io sono riscattato dall'assedio (Dt 28:52). Sono redento dall'angoscia (Deut. 28:53, KJV). Sono riscattato da tutte le pesti (Dt 28:59). Sono redento da tutte le malattie (Dt 28:60). Sono redento dal tormento (Deut. 28:55). Sono redento da gravi malattie (Dt 28:59). Sono redento da malattie che si attaccano (Deut.28:60). Sono redento da malattie di cui non ho mai sentito parlare (Deut. 28:61). Sono redento dalla diminuzione (Deut. 28:62). Sono redento dall' essere disperso (Deut. 28:64). Sono redento dal servire altri dèi (Dt 28:64). Sono redento da un cuore tremante, da occhi che si spengono, e da un'anima languente (Deut. 28:65, KJV). Sono redento dalla paura nel giorno (Deut. 28:66). Sono redento dalla paura nella notte (Deut. 28:66). Sono redento dalla mia vita appesa al dubbio (Deut. 28:66). Sono redento dalla schiavitù d'Egitto (Dt 28:68). La mia anima è redenta, e non sarà desolato (Sal 25:16). Il mio Redentore è potente, ed Egli invoca la mia causa (Prov. 23:11). Il mio Redentore mi insegna per il mio bene e mi guida per la strada su cui devo andare (Is. 48:17). Il mio Redentore mi dà amore eterno e la misericordia (Is. 54:8).