Natale 2011 In Italia non è Natale senza...
Il presepe <ul><li>Il presepe (o presepio) come lo vediamo realizzare ancor oggi ha origine, secondo la tradizione, dal de...
L’ALBERO DI NATALE.  <ul><li>L’albero è stato sempre simbolo di vita per tutte le culture. Quello di Natale è addobbato co...
BABBO NATALE. <ul><li>La favola di Babbo Natale ha origini lontane. Un personaggio simile s Santa Claus è realmente esisti...
LA TOMBOLA.  <ul><li>La tradizione di giocare a tombola la notte di Natale ha origini antichissime : nell’antica Roma si g...
 
LA FAMIGLIA. <ul><li>MA SOPRATTUTTO NON C’È NATALE SENZA… </li></ul>
Il Natale è la festa della famiglia per eccellenza, ci si riunisce per stare insieme e condividere questo grande momento d...
LA BEFANA. <ul><li>La Befana, (termine che è corruzione di Epifania, cioè manifestazione) è nell'immaginario collettivo un...
LA BEFANA VIEN DI NOTTE  CON LE SCARPE TUTTE ROTTE  COL CAPPELLO ALLA ROMANA  VIVA VIVA LA BEFANA! <ul><li>Si rifà al suo ...
Nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, a cavalcioni di una scopa, sotto il peso di un sacco stracolmo di giocattoli, cioccol...
PRANZO NATALIZIO
 
PROVERBI NATALIZI <ul><li>NATALE CON I TUOI, PASQUA CON CHI VUOI. </li></ul><ul><li>A NATALE, GROSSO O PICCINO, SU OGNI TA...
AUGURI DI BUON NATALE E … FELICE ANNO 2012
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Natale 2011

922 views

Published on

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
922
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
310
Actions
Shares
0
Downloads
15
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Natale 2011

  1. 1. Natale 2011 In Italia non è Natale senza...
  2. 2. Il presepe <ul><li>Il presepe (o presepio) come lo vediamo realizzare ancor oggi ha origine, secondo la tradizione, dal desiderio di San Francesco di far rivivere in uno scenario naturale la nascita di betlemme, con personaggi reali, pastori, contadini, frati e nobili coinvolti nella rievocazione che ebbe luogo a Greccio la notte di Natale del 1223. </li></ul>
  3. 3. L’ALBERO DI NATALE. <ul><li>L’albero è stato sempre simbolo di vita per tutte le culture. Quello di Natale è addobbato con piccoli oggetti colorati, luci, festoni, dolciumi, piccoli regali inpacchettati. La cima dell’albero è in genere simile alle palle per colore, materiale e tipo di decolorazione, talvolta a forma di stella. Alcuni spruzzano i rami dell’albero con neve artificiale. Viene preparato l’8 diciembre e rimosso il 6 gennaio. </li></ul>
  4. 4. BABBO NATALE. <ul><li>La favola di Babbo Natale ha origini lontane. Un personaggio simile s Santa Claus è realmente esistito: si tratta di San Nicola, nato in Turchia (a Patara) nel IV secolo da una ricca famiglia. San Nicola vescovo di Myra (in Licia), dove rimase fino alla morte. San Nicola faceva di solito regali generosi restando anonimo. Nel 1807 le sue ossa furono trafugate da un gruppo di mercanti baresi e traportate a Bari. In sostanza il nome del vescovo entrò nelle tradizioni di molti paesi europei. Importato in Nord America dagli emigranti, diventa Santa Klaus, dove agli inizi del ‘900 il mantello vescovile si trasformò in casacca rossa oralta di pelliccia bianca e la miltra in cappuccio. </li></ul>
  5. 5. LA TOMBOLA. <ul><li>La tradizione di giocare a tombola la notte di Natale ha origini antichissime : nell’antica Roma si giocava duranti i saturnali. Il moderno gioco della tombola, simile al Bingo, consiste in cancellare tutti i numeri presenti sulla propria cartella chiamati, estrassi da un sacchetto e li colloca su un tabellone contenente tutti i numeri da 1 a 90. Ci sono premi corrispondenti alla cancellazione di due numeri (ambo), tre (terno), quattro (quaterna), cinque (cinquina) o tutti (tombola o tombolino). A napoli ogni numero ha un suo significato. </li></ul>
  6. 7. LA FAMIGLIA. <ul><li>MA SOPRATTUTTO NON C’È NATALE SENZA… </li></ul>
  7. 8. Il Natale è la festa della famiglia per eccellenza, ci si riunisce per stare insieme e condividere questo grande momento di gioia. <ul><li>Parenti e amici si incontrano prima della mezzanotte per preparare la cena, giocare a carte e a tombola, chiacchierare e scambiare regali e stare insieme fino all’alba. In alcune famiglie dopo cena si prende parte alla S. Messa, poi si torna a casa e si scambiano i regali. </li></ul><ul><li>  </li></ul>
  8. 9. LA BEFANA. <ul><li>La Befana, (termine che è corruzione di Epifania, cioè manifestazione) è nell'immaginario collettivo un mitico personaggio con l'aspetto da vecchia che porta doni ai bambini buoni la notte tra il 5 e il 6 gennaio. </li></ul><ul><li>La sua origine si perde nella notte dei tempi, discende da tradizioni magiche precristiane e, nella cultura popolare, si fonde con elementi folcloristici e cristiani: la Befana porta i doni in ricordo di quelli offerti a Gesù Bambino dai Magi. </li></ul><ul><li>L'iconografia è fissa: un gonnellone scuro ed ampio, un grembiule con le tasche, uno scialle, un fazzoletto o un cappellaccio in testa, un paio di ciabatte consunte, il tutto vivacizzato da numerose toppe colorate. </li></ul>
  9. 10. LA BEFANA VIEN DI NOTTE CON LE SCARPE TUTTE ROTTE COL CAPPELLO ALLA ROMANA VIVA VIVA LA BEFANA! <ul><li>Si rifà al suo aspetto la filastrocca (la Befanata) che viene recitata in suo onore: </li></ul>
  10. 11. Nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, a cavalcioni di una scopa, sotto il peso di un sacco stracolmo di giocattoli, cioccolatini e caramelle (sul cui fondo non manca mai anche una buona dose di cenere e carbone), passa sopra i tetti e calandosi dai camini riempie le calze lasciate appese dai bambini. Questi, da parte loro, preparano per la buona vecchia, in un piatto, un mandarino o un'arancia e un bicchiere di vino.
  11. 12. PRANZO NATALIZIO
  12. 14. PROVERBI NATALIZI <ul><li>NATALE CON I TUOI, PASQUA CON CHI VUOI. </li></ul><ul><li>A NATALE, GROSSO O PICCINO, SU OGNI TAVOLA C’È UN TACCHINO. </li></ul><ul><li>ANNO NUOVO VITA NUOVA. </li></ul><ul><li>L’EPIFANIA TUTTE LE FESTE SI PORTA VIA. </li></ul><ul><li>CHI RINNOVA A CAPODANNO, RINNOVA TUTTO L’ANNO. </li></ul>
  13. 15. AUGURI DI BUON NATALE E … FELICE ANNO 2012

×