Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Blog “Organizzare eventi” • www.organizzare-eventi.it                          Come iniziare la                           ...
Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale          Da dove si inizia   la progettazione di un evento?            ...
Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale        Devi innanzitutto definirne      la struttura in pochi punti    ...
Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale       L’essenza dell’evento             in 4 passi1. Mission statement ...
Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale1. Mission statement dell’evento             Devi indicare:       i bis...
Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale   2/1. Obiettivi a lungo termine        Sono relativi a problematiche c...
Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale    2/2. Obiettivi a breve termine       Sono molto concreti ed operativ...
Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale                3. Strategie             Una strategia è         l’insie...
Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale    4. Fonti di finanziamento                  Chiediti:    quali istit...
Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale                   ConclusioniCon un documento semplice ma efficace     ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Iniziare un evento in quattro passi

16,372 views

Published on

Come inizia la progettazione di un evento?

Devi innanzitutto definirne la struttura, una sintesi in pochi punti con cui descrivi il progetto, a te stesso prima che agli altri.
Occorre dunque raccontarne l’essenza, ma tuttavia in modo tale che ti porti già a capire se l’idea è fattibile o meno, a stabilire chi devi coinvolgere per la sua realizzazione, a chiarire come puoi finanziare il progetto.

Come? In quattro passi.

Published in: Entertainment & Humor
  • Be the first to comment

Iniziare un evento in quattro passi

  1. 1. Blog “Organizzare eventi” • www.organizzare-eventi.it Come iniziare la progettazione di un evento in 4 passi © 2013 Filippo M. Cailotto 1 1
  2. 2. Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale Da dove si inizia la progettazione di un evento? Queste slide sono la sintesi del postCome iniziare la progettazione di un evento in quattro passi pubblicato sul blog www.organizzare-eventi.it © 2013 Filippo M. Cailotto • www.organizzare-eventi.it 2
  3. 3. Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale Devi innanzitutto definirne la struttura in pochi punti per: capire se l’idea è fattibile stabilire chi occorre coinvolgerechiarire come puoi finanziare il progetto. © 2013 Filippo M. Cailotto • www.organizzare-eventi.it 3
  4. 4. Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale L’essenza dell’evento in 4 passi1. Mission statement (non più di 5 frasi) 2. Obiettivi a lungo termine (fino a 4) e a breve termine (fino a 4)3. Strategie per concretizzare gli obiettivi 4. Principali fonti di finanziamento © 2013 Filippo M. Cailotto • www.organizzare-eventi.it 4
  5. 5. Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale1. Mission statement dell’evento Devi indicare: i bisogni insoddisfatti a cui intendi rispondere cosa proponi di fare per soddisfarli che cosa rende la proposta unica e distintacome misurerai il successo dell’iniziativa. © 2013 Filippo M. Cailotto • www.organizzare-eventi.it 5
  6. 6. Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale 2/1. Obiettivi a lungo termine Sono relativi a problematiche che hai riscontrato nella situazione attuale a cui il tuo progetto può contribuire a dare risposte per migliorarla. Sono difficili da misurare.Ad esempio: contribuire alla conoscenza dell’opera lirica tra i giovani. © 2013 Filippo M. Cailotto • www.organizzare-eventi.it 6
  7. 7. Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale 2/2. Obiettivi a breve termine Sono molto concreti ed operativi, le prime cose a cui occorre puntare. Devono essere misurabilie raggiungibili in un arco di tempo ben definito. Ad esempio: contattare i partner del progetto e definire un protocollo d’intesa entro 2 mesi. © 2013 Filippo M. Cailotto • www.organizzare-eventi.it 7
  8. 8. Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale 3. Strategie Una strategia è l’insieme delle azioni da mettere in campoper il raggiungimento di un obiettivo. La parola chiave è coerenza, ossia la connessione logica tra obiettivo e strategia. © 2013 Filippo M. Cailotto • www.organizzare-eventi.it 8
  9. 9. Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale 4. Fonti di finanziamento Chiediti: quali istituzioni condividono gli stessi obiettivi del mio progetto?quali sponsor possono essere interessati ai valori proposti dall’evento e ai suoi pubblici di riferimento? © 2013 Filippo M. Cailotto • www.organizzare-eventi.it 9
  10. 10. Il marketing degli eventi: la fase pre-progettuale ConclusioniCon un documento semplice ma efficace potrai così spiegare al mondo cos’hai in mente e perché è fattibile. Quale aspetto ti è più difficile elaborare dei quattro elencati? Attendo i tuoi commenti sul blog www.organizzare-eventi.it A presto! Filippo M. Cailotto 10

×